PandeCena 13.04.07

Gioxx  —  17/04/2007 — 12 Comments

Lo so, siamo a martedì e sono passati praticamente 4 giorni, ma non ho avuto tempo di parlarne prima! :D

Venerdì sera, in occasione di “Fa La Cosa Giusta” a Milano, è stata organizzata una cena degli amici/lettori di Pandemia/Luca Conti (qui trovate la wiki utilizzata per organizzarci). Con l’occasione, ho potuto conoscere gente nuova che leggevo già via feed e altra che non ho mai letto/visto in vita mia. Ecco quindi un veloce resoconto della serata.

Il video di presentazione girato da Luca:

Nuove conoscenze:

  • Lele Dainesi: lo seguivo già via feed e con stupore ho scoperto che lo stesso legge questa ciofeca di blog. Sono contento di averlo finalmente visto dal vivo. Lele, se stai leggendo “sta ciofecata“, sappi che in settimana ci si organizza per una birra prima che io vada via ;)
  • Tiziano Fogliata: ok lo ammetto, non sono il solo diplomato in “cazzate varie & eventuali“. Ho trovato un degno avversario con il quale combattere durante tutta la sera, per la disperazione gioia dei presenti che ci circondavano. Un bambinone “un tantino cresciutello” che mi ha fatto particolarmente piacere conoscere. Non mi era mai capitato di seguire il suo diario online, ora è in mezzo ai feed da leggere e, tanto per farlo contento, lo linko (basta cliccare sul nome!) :-P
  • Elena Franco: per scrivere l’indirizzo del suo blog ci vuole un diploma specialistico. Di certo si farebbe fatica a dettarlo via telefono… delymyth. Lei è quel famoso “angelo” del quale ho già parlato nel post riassuntivo della fiera. Colei che ci ha dato una grossa mano durante sabato e domenica. Come uno stupido, mi ero dimenticato di citarla in questo post, e pensare che l’ho conosciuta dal vivo proprio in questa occasione! Scuse e bacio allegato, per la penitenza da scontare possiamo parlarne in separata sede :P
  • Zeno Tomiolo: altro lettore del mio “wall” (cavolo ma allora qualcuno mi conosce!), esperto nel settore di comunicazione, simpatico e socievole. Anche lui new-entry in NetVibes. Sono certo sarà una piacevole lettura.
  • Sara Maternini: meglio conosciuta come Piperita, è una “picciotta” di San-Lorenzo :-P con serie intenzioni di espansione all’estero (in bocca al lupo!). Gestisce un blog che solo a leggerlo viene fame, quindi cerco di evitarlo nelle ore critiche della giornata :-D . Simpatica, amante della buona cucina (come potrebbe essere altrimenti?), mi ha fatto piacere conoscerla.
  • Deirdré Straughan: il mio grazie va soprattutto a lei perchè, causa i mille impegni in pre-fiera, si è impegnata a cercare il posto dove mangiare, prenotando e organizzando il tutto.

Gli altri partecipanti, causa “lontananza” (come posto a sedere), non sono riuscito a conoscerli come si deve. Un saluto anche a loro :)

eXtras:

Dopo la cena, ho svolto il mio lavoro da brutto infame su 2spaghi.it, buona lettura ;-)

ATTENZIONE: Questo post è stato scritto più di 5 mesi fa, potrebbe non essere aggiornato. Per qualsiasi dubbio ti invito a lasciare un commento per chiedere ulteriori informazioni! :)

  • Certo che ce ne hai messo di tempo a pubblicare questo eh… ;-)

  • E sono pure da ricoverare. Non ti ho inserito tra le nuove conoscenze, come se ti conoscessi chissà da quanto! :(

  • Per questa volta ti perdono…
    Attenzione alla prossima… ;-)

  • Prot! Comunque ti ho aggiunta :P

  • Piacere reciproco e grazie per essere stato l’UNICO a non infierire sull’incidente “acquatico”!

    ;-)

  • Io mi ero dimenticato di aggiungerti al Blogroll. Questo post mi ha rammentato che dovevo fare il mio dovere.
    Aggiunto!!!

  • @Sara: no dai sono cose che capitano :D

    @Davide: lol!

  • Ah ah ah sei troppo forte, è stato un piacere conoscerti!
    ciao
    z

  • In effetti potevi anche darti una mossa e pubblicarlo prima, manco fossi stato in fiera tutto il weekend dalla mattina alla sera ;)

  • Io in fiera ci sono stata tutto il weekend dalla mattina alla sera ma l’ho pubblicato lo stesso prima di lui, quindi cambia poco ;-)

  • Tu non avevi un cazzo da fare Lele :P gne gne gne! :D

  • Pingback: La cena delle beffe()