StreamerOne e Windows Vista

ATTENZIONE: Questo post e' stato scritto piu' di 3 mesi fa. Potrebbe non essere aggiornato. Per qualsiasi dubbio ti invito a scrivere un commento per chiedere delucidazioni! :)

Scrivo il post mentre guardo Smallville in diretta su Italia 1, il tutto senza spostarmi dalla poltrona, senza un televisore in camera, senza una scheda TV collegata all’antenna. Sto utilizzando un piccolo applicativo liberamente scaricabile e funzionante grazie alla tecnologia del peer to peer.

StreamerOne è un sistema di webcasting in grado di distribuire streaming audio/video di qualità ad un numero teoricamente illimitato di utenti contemporanei.

streamerone.it/tecnologia.shtml

Velocissimamente, il funzionamento

Una volta scaricato e installato StreamerOne avvier√† un webserver sulla macchina locale e caricher√† una icona nella tray di Windows. Occorrer√† autorizzare l’ingresso/uscita dei dati da e per internet sul firewall. Personalmente utilizzo quello integrato in Vista con regole da me modificate, √® bastato dare un colpo di “Sblocca“. L’icona pu√≤ assumere 3 colori differenti:

  • verde: modalit√† p2p, tutto funziona in modo corretto e potete procedere con il normale utilizzo.
  • giallo: c’√® un firewall che potrebbe bloccare il corretto funzionamento del programma.
  • rosso: verifica in corso e/o applicazione attiva in background.

Nel caso in cui non ci siano problemi potrete aprire StreamerOne semplicemente cliccando sul collegamento che l’installer crea sul desktop. Firefox (o Internet Explorer / Opera) si collegher√† all’indirizzo http://127.0.0.1:6777 (macchina locale) e vi mostrer√† l’interfaccia dalla quale sar√† possibile selezionare il canale e attendere il suo caricamento.

Non vi preoccupate per strani errori di ActiveX mancanti o simili (e non provate ad installarli!). Quando noterete la percentuale di buffer raggiungere il 90% (preferibilmente, 80% come minimo) schiacciate il tasto “Player” e attendete l’apertura di VideoLan che avvier√† automaticamente il canale selezionato. Non avete VideoLan? MALE. Scaricatelo gratuitamente dalla pagina:

videolan.org

Lista dei canali disponibili

  • test 1: Rai 1
  • test 2: Rai 2
  • test 3: Rai 3
  • test 4: Rete 4
  • test 5: Canale 5
  • test 6: Italia 1

Un parere strettamente personale

Pro:

  • con una connessione ADSL da 2 Mbit o superiore si pu√≤ godere un flusso sempre costante (fino ad ora c’√® stato bisogno di una sola bufferizzazione su rete Fastweb 20 MBit).
  • possibilit√† di vedere i canali nazionali principali senza scheda TV, senza un televisore in camera.
  • essendo su rete p2p non ha bisogno di appoggiarsi ad alcun server. Ciascun utente utilizza la propria banda per far si che tutti gli utilizzatori possano vedere i canali televisivi nel miglior modo possibile.

Contro:

  • qualit√† video alquanto scarsa.
  • audio appena accettabile, di certo non adatto ad un sistema 5.1 o superiore.
  • il caricamento dei canali non √® immediato e pu√≤ impiegare diversi minuti.

Per problemi di connessione ai canali, per configurazione del firewall o per consigli d’utilizzo potete consultare le FAQ ufficiali.

Il progetto √® giovane e lo streaming dei canali √® in fase di test (alcuni sono attivi solo durante particolari ore del giorno) ma merita attenzione. Messo il tutto “sotto osservazione” con la speranza che tra qualche mese migliori ancora di pi√Ļ :)

  • Luca Moretto

    √® minuti che attendo a sinceramente non appare nulla. Un p√≤ di problemi, pure troppi… aspetter√≤ altri 10 minuti! :)
    giudizio mio: BOCCIATO A PIENI VOTI!
    Che fine ha fatto Mogulus? :)

  • Luca Moretto

    ho confuso mogulus con Joost… sorry! ;)

  • http://gioxx.org gioxx

    Al primo accesso ho atteso molto anche io. Mogulus non serve a vedere canali nazionali, sbaglio? :)

  • Nicco

    Ottima dritta gioxx,
    terr√≤ sott’occhio il progetto StreamerOne, devo dire che mi ha incuriosito parecchio. Ancora non ho provato il servizio perch√© attualmente ho una 1200 kb/s ma presto avr√≤ la 7 mega di Alice e credo che sfrutter√≤ il servizio :-) .

    Spero per√≤ che la qualit√† del servizio migliori col tempo, da come si intuisce dal tuo screenshot la qualit√† video (e anche “audio” da come si evince dal tuo post) lascia parecchio a desiderare.

    Ciao

  • Nicco

    P.S. scusa… ma proprio ora ho dato una “sbirciata” al sito di StreamerOne, sembra a pagamento, mi sbaglio?

    Credevo si trattasse di un servizio free, visto che parlavi di tecnologia p2p…
    Ma a quanto pare si appoggia solo ad essa; che disdetta :(

  • http://gioxx.org gioxx

    E’ totalmente gratuito… quelli a pagamento sono i server se TU vuoi fare streaming. Puoi scaricare il programma ed utilizzarlo liberamente, fare anche una donazione volontaria se lo reputi un buon progetto.

  • Nicco

    Allora confermo: grande progetto !!!

    Grazie,

    ciao

  • __AnGeL__

    uhm… faccio 2 conti:

    1) √® una beta…
    2) … che non viene aggiornata da marzo

    1+2 -> mi sa tanto che è semi abbandonato :-P

    Comunque l’avevo provato questa estate e non sono rimasto per nulla soddisfatto… certo se migliorasse…

  • Pingback: » I Links Della Settimana #1 » Daniele Salamina’s Blog()

  • Nasevits

    :) anche se il post e vecchio volevo sapere se esite un rpogetto simile per linux , ho notato che qsto funziona sl su win e mac

  • http://gioxx.org gioxx

    Sfortunatamente -che io sappia- no. Bisogna sperare e tenere monitorato il sito di Streamerone in quanto si parlava di un futuro client per Linux :|