Addio Xmarks, benvenuto Firefox Sync

ATTENZIONE: Questo post e' stato scritto piu' di 3 mesi fa. Potrebbe non essere aggiornato. Per qualsiasi dubbio ti invito a scrivere un commento per chiedere delucidazioni! :)

Ultima modifica: 11/02/2014 ore 21.58


E’ ufficiale: Xmarks chiuderà i battenti il prossimo 10 gennaio 2011.

A confermarlo è il sito web ufficiale (qui una copia) al quale sono arrivato tramite la notizia pubblicata su lifehacker ieri sera:

Xmarks Sync for Firefox, Chrome, IE, Safari, and iPhone will continue to operate until January 10, 2011. Email support is no longer available, but our user support forums on GetSatisfaction will continue to be a place for users to help each other.

Per chi non sapesse di cosa stiamo parlando: Xmarks (ex Foxmarks) è un componente aggiuntivo realizzato per i browser più utilizzati (Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome, Apple Safari) che permette la sincronizzazione dei propri dati personali (segnalibri, password, sessioni aperte, cronologia di navigazione), uno strumento che si è rivelato subito fondamentale per tutti coloro che utilizzano più postazioni per portare avanti il proprio lavoro quotidiano. Il primo servizio totalmente gratuito e perfettamente funzionante che io ricordi (ideato inizialmente per Firefox, poi reso compatibile anche con gli altri browser).

Un lungo post scritto da Todd Agulnick (Co-Founder e CTO del progetto) spiega la storia di Xmarks ed il perché della chiusura prevista per la metà di gennaio del prossimo anno (l’articolo è in inglese, qui una copia).

Allo stato attuale 2 browser offrono nativamente (o per mezzo di componenti aggiuntivi assolutamente gratuiti) la stessa funzione di Xmarks, almeno in parte. Sto parlando di Firefox Sync e Chrome Sync. Vi avevo già parlato in modo più o meno approfondito del primo in questo articolo di poco tempo fa.

Le alternative

Nella pagina dedicata allo spegnimento di Xmarks vengono riportate valide alternative al loro componente aggiuntivo:

Solo nell’ultimo caso riportato (Apple Safari) l’utente sarà costretto a sborsare una cifra annuale pari a 79€ (per 20 GB di spazio riservato sui server Apple). Le restanti opzioni riguardano componenti aggiuntivi che resteranno gratuiti ma che permetteranno la condivisione dei propri dati solo ed esclusivamente sui browser per i quali sono stati progettati, limite che invece non riguardava Xmarks.

Firefox: migrare a Sync

Gli utilizzatori di Mozilla Firefox potranno quindi migrare verso Sync, attualmente il componente aggiuntivo più completo tra quelli citati sopra, l’unico in grado di tenere salvati e sincronizzati segnalibri, sessioni, password e cronologia di navigazione.

L’installazione e la creazione di un nuovo account richiedono pochi minuti e lo si fa direttamente da Firefox una volta che il componente aggiuntivo è stato installato ed il browser riavviato. Da poco tempo è stata inoltre rilasciata l’applicazione Firefox Home per iPhone che permette di portare sempre con se i propri dati sfruttandoli anche sul telefono di casa Apple.

S.O.S.

Migrazione impossibile? Errori improbabili? Avete il dubbio di poter combinare dei danni e magari cancellare dati dei quali non potete assolutamente fare a meno? La regola generale è e rimarrà sempre la stessa: effettuate un backup dei vostri dati prima di cominciare qualunque operazione.

Firefox possiede copia dei vostri dati e nessuno riuscirà ad eliminarli. Per sicurezza potrete comunque farne copia seguendo questa semplice documentazione facente parte della KB Mozilla:

support.mozilla.com/it/kb/Recuperare+dati+personali+da+un+vecchio+profilo

Si parla di migrazione da un vecchio al nuovo profilo, apparentemente inutile per questo tipo di casistica. Potrete comunque utilizzare il documento per conoscere e salvare i dati importanti del vostro attuale profilo, fondamentale prima di intraprendere qualunque altra azione ;)

Chiudere i conti con Xmarks

Le due operazioni fondamentali consistono nella prima sincronizzazione completa dei propri dati con i server di Mozilla (tramite Firefox Sync) e la cancellazione del proprio account (e di tutti i dati ad esso collegati) dai server di Xmarks. Eseguire la prima è molto semplice. Come già detto due paragrafi fa, basterà installare il componente aggiuntivo, riavviare Firefox, seguire la procedura guidata che verrà immediatamente proposta a video e attendere che la prima sincronizzazione venga portata a termine.

Per poter cancellare i propri dati dai server di Xmarks è disponibile un collegamento diretto alla pagina che permette lo “switch-off” del proprio account: login.xmarks.com/account/delete_account. Inserendo le proprie credenziali verrà fatto presente che i dati saranno cancellati insieme al nome utente che non sarà più recuperabile e utilizzabile in seguito:

Should you delete your account, the Xmarks add-on will no longer be able to synchronize your bookmarks between computers. Once your account has been deleted, it cannot be restored.

Please note also that deleted usernames are no longer available. You will not be permitted to delete your account and create a new account with the same username.

A questo punto basterà confermare l’operazione con il pulsante “Delete Account“, il gioco è fatto, i rapporti con Foxmarks, prossimo alla chiusura, saranno conclusi.

Prima di concludere vi lascio un collegamento diretto alle FAQ riguardanti la chiusura del servizio, disponibili cliccando qui (qui invece una copia).

Il forum di Mozilla Italia è a vostra totale disposizione per qualsiasi problema legato ai prodotti Mozilla, Firefox Sync compreso. Vi aspettiamo qualora notaste delle difficoltà o delle anomalie durante il processo di transizione ;)

Grazie di tutto Xmarks, in bocca al lupo a tutto il team.

Per una più corretta informazione segnalo il commento di Engelium riguardante l’alternativa anche per il browser Opera. Dai una occhiata all’area commenti!
  • http://www.nonhoilblog.net Omar

    La cosa buona di Xmarks era che potevi sincronizzare preferiti e password non solo verso lo stesso browser ma indistintamente su qualsiasi di quelli supportati, ora non si avrà più un tool unico ma uno diverso per ogni browser. Una persona che usa, per esempio, sia FF che Chrome per avere tutto sincronizzato ha da brigare un po’ di più..e per ora Chrome non supporta ancora la sincronia delle password..

  • Engelium

    Allo stato attuale 2 browser offrono nativamente (o per mezzo di componenti aggiuntivi assolutamente gratuiti) la stessa funzione di Xmarks, almeno in parte

    A dire il vero Opera ha sviluppato Opera Link da parecchio tempo…

    Il vero problema è quanto dice Omar, ovvero l’interoperabilità… amen

  • http://gioxx.org Gioxx

    @ Omar:
    si, il motivo principale per il quale perdere Xmarks è davvero una cosa brutta, lo stesso che utilizzavo anche io proprio nell’accoppiata Firefox & Google Chrome :(

    @ Engelium:
    grazie per la precisazione! Mi sono basato sui browser supportati da Xmarks, ecco il perché non ho inserito Opera ;) (comunque ho inserito un richiamo, grazie ancora!)

  • Engelium

    Però pensavo… essendo Firefox Sync una piattaforma aperta magari si potrebbe tranquillamente usare per sviluppare estensioni adatte a Chrome e gli altri…

  • http://gioxx.org gioxx

    @ Engelium:
    nessuno -tecnicamente parlando- lo vieta. Confermo che si tratta di una piattaforma aperta, codice sorgente come al solito disponibile, possibilità (così come era per Xmarks) di utilizzare un proprio server per tenere in custodia i propri dati ;)

  • michylino

    Occaxxoooo! E adesso come faccio?!? Io mi ritrovavo i segnalibri di Firefox sul mio smartphone andando nella pagina di xmarks.

    Ma Firefox Sync permette di vedere i segnalibri personali in una pagina web cui potrei accedere col mio opera mini??

    Amarreggiato!

  • http://gioxx.org Gioxx

    @ michylino:
    sfortunatamente no. Firefox Sync ha una sua applicazione su iPhone (Firefox Home) che probabilmente (spero personalmente) nascerà anche per altri sistemi operativi (Android? Symbian?), attraverso la quale puoi gestire tutti i tuoi dati (segnalibri, tab aperte, cronologia, ricerca sul web), mi dispiace.

  • Michylino

    @ Gioxx: vorrà dire che per il momento sfrutto ancora xmarks per 90gg. Dopodiché vedremo come ovviare!

    Ciaooooo

  • http://gioxx.org gioxx

    @ Michylino:
    in bocca al lupo per lo switch all’ultimo momento! :P

  • Gigiconti

    Ma è un gran peccato che SYNC non fosse uguale a XMARKS,x ovviare a questa lacuna l’unico modo e salvare il BACKUP sulla chiavetta oppure su un CD-RW cosi se x caso cambio PC potro salvare tutti i dati dei SEGNALIBRI è PASSWORD.

  • http://gioxx.org gioxx

    @ Gigiconti:
    ti prego, non continuare a inserire informazioni campate per aria anche qui dopo averlo fatto nel forum di Mozilla Italia. Se hai letto l’articolo (o hai anche solo minimamente dato retta a chi ti ha dato una mano nel forum) avrai capito che Firefox Sync fa esattamente quel lavoro: salva segnalibri, password, cronologia, tab aperte.

    Permette quindi la sincronizzazione di questi dati con i server Mozilla e con qualunque altra installazione di Firefox che abbia Sync a bordo e sia collegata con il tuo username (e password ovviamente) ai server Mozilla.

  • Grandelama

    xmarks non chiude più
    http://blog.xmarks.com/?p=1988

  • http://gioxx.org Gioxx

    @ Grandelama:
    Cito dal post del blog di Xmarks (che seguo, quindi avevo visto quell’articolo):

    Thanks to all of you who pledged so far. This has really helped show the value of Xmarks to potential buyers. We don’t know for certain how “Xmarks Premium” will play out, but early indications are that some basic Xmarks features will remain free with more advanced features reserved for Premium users.

    Ancora tutto in cantiere, con la speranza che ci siano certezze nel loro futuro (lo spero davvero) e che nessuno si tiri indietro per portare avanti il progetto ;)

  • Gigiconti

    Sara stupendo se XMARKS non chiude ma x sicurezza ho installato sia XMARKS che SYNC è salvato il BUCKUP su un CD-RW,grazie a tutti,usero entrambi XMARKS che SYNC

  • http://gioxx.org Gioxx

    @ Gigiconti:
    ti manca solo la marmotta che confeziona la cioccolata ;)

  • Gigiconti

    @ Gioxx:
    Senza di voi ero ancora in alto mare,non sapevo come salvare i miei dati,ma voi mi avete aiutato moltissimo.

  • Namaless

    Ciao a tutti, sulla base di questo commento ho recentemente provato “LastPass”, un programma multi-piattaforma per il salvataggio delle password.
    Per la sincroweb utilizzo Chrome e la sua sincro via GoogleServers, sinceramente mi trovo bene, ma si può migliorare?

    Chi di voi utilizza tali programmi?

  • http://gioxx.org Gioxx

    @ Namaless:
    io utilizzo KeePass che però non sincronizza le proprie password con Firefox (non ne ho bisogno, uso lui per completare i campi username/password dei siti web, sta aperto in background). Non capisco però cosa intenda tu per “migliorare l’applicazione”, cosa ti manca?

  • Pingback: Addio Xmarks, benvenuto Firefox Sync | Gioxx's Wall | tommyonweb