Archives For Thunderbird

Le ferie finiscono prima o poi, e noi con quella faccia che “manco quello della pubblicità di Costa Crociere che è appena tornato” ci accingiamo a riprendere posto negli uffici, sui cantieri, per strada, ovunque ci porti quotidianamente il nostro mestiere e il nostro datore di lavoro. Durante la vostra assenza ho mandato in pubblicazione alcuni articoli che probabilmente vi sarebbero tornati utili (o avrebbero stimolato curiosità e discussione). Vorrei riproporveli brevemente, sarete poi voi a decidere cosa leggere e quando, d’altronde il feed è “recuperabile nel tempo” ed è sempre disponibile!

Disqus: abilitare le notifiche per ogni nuovo commento

Disqus: abilitare le notifiche per ogni nuovo commento al vostro blog

Alla scoperta delle notifiche di Disqus, per non perdere neanche un commento sul nostro blog o sito web. Un lavoro che vi ruberà poco più di un minuto e che vi renderà la vita sicuramente più facile nella gestione delle discussioni che vi riguardano.

Leggi l’intero articolo.

Release2Zip-20150817

(addio al vecchio ftp.mozilla.org)

Release2Zip-20150817 (addio al vecchio ftp.mozilla.org) 1

Lo scorso 27 luglio Mozilla ha pubblicato una notizia sul blog “IT & Operations” riguardo il trasferimento di tutti i dati pubblici da FTP (ftp.mozilla.org) al cloud AWS di Amazon. Per questo motivo è stato necessario aggiornare e rilasciare una nuova versione della suite per la pacchettizzazione autonoma dei prodotti Mozilla che non necessitava di ritocco (piccoli bug a parte) dal 2012!

Leggi l’intero articolo.

Car Sharing: che combinano car2go ed Enjoy?

Car Sharing: che combinano car2go ed Enjoy?

Delle novità introdotte nei servizi non sembrano essere state digerite particolarmente bene dagli utilizzatori della città di Milano. Il Comune scrive, gli utenti protestano, questo è quello che è cambiato a partire dallo scorso 17 agosto (relativamente a Car2Go).

Leggi l’intero articolo.

Xperia Z2, Android 5.1.1: la microSD non salva i dati? Occorre formattarla

Android_Logo_2014

Un possibile problema dovuto all’upgrade della build 5.1.1 di Xperia Z2 (23.4.A.0.546) mi ha creato un piccolo rompicapo affatto simpatico con la scheda microSD del telefono. Ho dovuto ricorrere alla formattazione, non prima di aver spostato le applicazioni sulla memoria del telefono. “Storie di vita Android vissute“.

Leggi l’intero articolo.

Facebook: modificare le notifiche da ricevere (approfondimento)

Wordpress: niente immagine di anteprima su Facebook? Risolvere il problema 2

Alla scoperta delle Notifiche di Facebook, un’arma a doppio taglio che vi permette di rimanere sempre aggiornati e forse troppo incollati al noto Social Network. Conoscerle e limitarle è sicuramente un bene, qui è dove discutiamo insieme il da farsi, con qualche mio suggerimento basato sull’esperienza personale maturata nel corso del tempo.

Leggi l’intero articolo.

Sony SRS-X11: Speaker wireless portatile con Bluetooth

Sony SRS-X11: Speaker wireless portatile con Bluetooth 1

Può una buona qualità audio e uno splendido design fare al caso vostro? Musica in mobilità con connettività bluetooth / NFC e AUX, 12 ore di batteria, vivavoce per lo smartphone e la possibilità di fare ponte verso un secondo oggetto identico. Questo è il mio personale test di Sony SRS-X11, speaker wireless portatile simbolo delle ferie estive di quest’anno :-)

Leggi l’intero articolo.

Lo scorso 27 luglio Mozilla ha pubblicato una notizia sul blog “IT & Operations” riguardo il trasferimento di tutti i dati pubblici da FTP (ftp.mozilla.org) al cloud AWS di Amazon:

As promised, the FTP Migration team is following up from the 7/20 Monday Project Meeting where Sean Rich talked about a project that is underway to make our Product Delivery System better.

As a part of this project, we are migrating content out of our data centers to AWS. In addition to storage locations changing, namespaces will change and the FTP protocol for this system will be deprecated.

blog.mozilla.org/it/2015/07/27/product-delivery-migration-what-is-changing-when-its-changing-and-the-impacts (il post è stato poi aggiornato nel tempo).

MozillaBanner

Per questo motivo tutti i vecchi segnalibri o altri riferimenti che puntavano al protocollo FTP (ftp://ftp.mozilla.org) hanno smesso di funzionare, così come il software scritto ormai anni fa da me e Sandro che permette a chiunque di pacchettizzare la versione desiderata di Firefox, Thunderbird e Seamonkey, Release2Zip. Ho provveduto così a correggere alcuni errori nei batch (e nei file di configurazione dei singoli prodotti) e modificare i puntamenti per permettere a tutti di continuare a utilizzare il software passando dall’URL che continua (e continuerà in futuro) invece a funzionare benissimo (http://ftp.mozilla.org).

Il resto è rimasto identico ed invariato. Ci sono ancora problemi nel riconoscimento di alcuni canali e vi toccherà specificare la versione del prodotto Mozilla da scaricare (via riga di comando) ma i batch fanno il loro mestiere consegnandovi il file ZIP pronto per essere spostato e utilizzato su qualsiasi chiave USB (o SD o altro tipo di memoria, dove potrete ovviamente salvare anche il profilo), togliendo di mezzo ciò che non è necessario per il funzionamento di Firefox, Thunderbird o Seamonkey. Anche l’URL per il download non è cambiato, trovate Release2Zip-20150817 su noads.it/r2z/latest.

Chiaramente tutti i file coinvolti sono stati aggiornati anche su GitHub, così da permettervi di visualizzarli se siete curiosi: github.com/gioxx/r2z.

Buon lavoro!

Di anni dall’apertura di eXtenZilla.org ne sono passati tanti, siamo cresciuti, ci siamo impegnati tanto e tanto abbiamo fatto per la comunità Mozilla italiana, per tutti coloro che ad oggi possono utilizzare software principali e componenti aggiuntivi nella nostra lingua, chi ci conosce lo sa bene.

Già dopo qualche anno dall’avvio del nostro progetto l’apertura e la conseguente localizzazione dei siti web ufficiali (AMO: Addons.Mozilla.org) i riflettori si sono lentamente e inesorabilmente spostati altrove, lasciando ad eXtenZilla il compito di conservare e pubblicare le versioni aggiornate di tutti i componenti aggiuntivi con un file di localizzazione nostrano al loro interno fino ad arrivare ad oggi: un archivio di estensioni (sono davvero tante) e un forum che è stato già da tempo chiuso (e rediretto proprio su Mozilla Italia) dopo essere stato bloccato e lasciato in sola consultazione.

Eccoci dunque: 2004-2013, eXtenZilla chiude definitivamente i battenti. Mozilla Italia continuerà a fornire assistenza tecnica per problemi legati ai componenti aggiuntivi, AMO (e non solo) continuerà a distribuire componenti aggiuntivi a livello internazionale.

Vai alla home page di Mozilla Italia o visita il nostro forum.

Fa La Cosa GiustaRipubblico quanto mandato “live” ieri sera sul sito ufficiale di Mozilla Italia (mozillaitalia.org/home/2013/03/04/mozilla-italia-a-fa-la-cosa-giusta-2013):

Manchiamo in quel di Milano dall’ormai lontano 2009, dopo due anni di fiera a Firenze e un anno di totale assenza dalle scene fieristiche nazionali (eccezione fatta per qualche evento locale che ci ha fatto conoscere molti nuovi contatti e fedeli utilizzatori) Mozilla Italia torna a Fa La Cosa Giusta nel capoluogo lombardo per l’edizione 2013, dal 15 al 17 marzo prossimo!

Abbiamo ancora poche informazioni riguardo la posizione del nostro stand ma di sicuro ci saremo, pronti ad accogliere utenti di ieri e di domani (sperando di convincervi della bontà dei prodotti, perché no), semplici curiosi, tutti coloro che vogliono capire chi si nasconde dietro il team Mozilla Italia e parlare con noi del panorama Mozilla, del nuovo Firefox OS che potremo mostrarvi in azione su un telefono di test durante le giornate di sabato e domenica, filtri di navigazione per un web più pulito grazie a AdBlock e X Files o più semplicemente chiedere supporto per un problema che non riuscite a risolvere in autonomia.

Per tutte le informazioni sulla fiera, i costi di ingresso, gli orari, gli espositori, ecc. potete consultare il sito web ufficiale all’indirizzo falacosagiusta.terre.it. Noi aggiorneremo questo articolo per mettervi a conoscenza della nostra posizione non appena ci consegneranno le ultime informazioni logistiche. Durante la fiera potrete seguire i nostri aggiornamenti tramite il feed Twitter (twitter.com/mozillaitalia) o la pagina ufficiale su Facebook (facebook.com/mozillaitalia).

Questo è quanto. Tenete d’occhio questo articolo per conoscere gli aggiornamenti :-)

Ci vediamo in fiera!

Seguite l’articolo originale per tutti gli aggiornamenti! ;-)

Avete mai a che fare con operazioni che vanno ripetute periodicamente ma delle quali vi dimenticate facilmente? Ecco, io si. Nello specifico si tratta di una casella di posta che devo tenere sotto controllo non quotidianamente, ma neanche una volta al mese!

Per questo motivo ho voluto scrivere qualche riga di codice che, opportunamente associata alle operazioni schedulate di Windows, fa comparire un messaggio a video che chiede di aprire il programma da me scelto, con la possibilità di accettare e proseguire o non procedere affatto evitando l’apertura del software.

Il codice è davvero semplice:

'*****************************************************
' Can I Open The Application?
' GSolone 2012 - dev@gfsolone.com
' Script piuttosto semplice fatto per essere
' associato ad un task schedulato e chiedere di
' aprire un'applicazione. Nel mio caso il client di
' posta per verificare nuove mail in una mailbox
' utilizzata raramente.
'*****************************************************

set WshShell = CreateObject("WScript.Shell")
strQuestion = "Posso lanciare EarlyBird per la verifica della posta arrivata?"
answer= msgbox (strQuestion, vbYesNo)
if answer= vbYes then
Command = "%UserProfile%\thunderbird\thunderbird.exe"
WshShell.Run Command
end if
wscript.quit

Nella variabile “strQuestion” è possibile specificare la frase che comparirà a video ogni volta che verrà eseguito il VBScript, chiaramente modificabile secondo propria esigenza.

Nella variabile “Command” va specificato il percorso dell’eseguibile da lanciare. Nel mio caso si tratta di una versione portable di Mozilla EarlyBird (Thunderbird in versione Aurora, ndr) che verrà aperta solo rispondendo positivamente al messaggio che compare a video.

Programmare l’operazione

Un modo rapido e semplice per far si che Windows proponga il messaggio a video ogni volta che ne avete necessità. Fate clic su Start e cominciate a scrivere “Utilità di …” fino a quando Windows non vi proporrà l’Utilità di Pianificazione:

A questo punto basterà selezionare dalla destra la voce “Crea attività di base“, dargli un nome ed una descrizione (quest’ultima non necessaria) e programmare ogni quanto farla entrare in funzione, quindi scegliere “Avvio programma” come azione predefinita e attraverso lo “Sfoglia” andare a ripescare il file VBS che avrete precedentemente salvato sul vostro PC.

A questo punto la finestra finale riepilogherà il vostro percorso e le scelte fatte per l’attivazione dello script:

VBReminder: schedulazione avvio

Il gioco è fatto, non dovrete fare altro che attendere il giorno e l’ora dell’attivazione per poter avere il vostro promemoria personalizzato!

Inutile dire che modificando lo script o creandone diverse copie potrete avere più promemoria e più avvii di applicazioni pronti per essere schedulati ed utilizzati come meglio credete :-)

Il codice sorgente sempre aggiornato ed eventuali modifiche saranno disponibili sul Wiki pubblico di gfsolone.Com all’indirizzo public.gfsolone.com/wiki/doku.php?id=vbreminder

Buon lavoro!