Seeweb: una panoramica sui servizi più richiesti

| |

Seeweb: una panoramica sui servizi più richiestiPiù che una vera novità, questo vuole essere un riepilogo sui servizi più importanti e richiesti di Seeweb, società della quale vi ho già parlato in passato e che continua a collaborare con il sottoscritto per promuovere prodotti e servizi che altri competitor non offrono (o lo fanno a diverso prezzo e magari con un’assistenza tecnica non sempre puntuale, pro-attiva e disponibile).

Seeweb è stata tra i primi fornitori di cloud computing in Italia (nel 2009 presentarono i primi prodotti in cloud), con quattro Data Center di proprietà (due a Milano e altrettanti a Frosinone), per un totale di 2500 mq di spazio dedicato a servizi di cololocation e cloud computing. A luglio dello scorso anno, hanno inoltre costituito una holding atta a testare un nuovo mercato, quello sud-est europeo.

http://blog.seeweb.it/seeweb-al-via-dominion-hosting-holding-dhh/

Tra i vari prodotti e servizi su cui l’azienda punta, tre in particolare vengono costantemente spinti e proposti poiché considerati fiori all’occhiello del gruppo laziale, ve ne ho anche parlato in passato. “Cloud Server” (ne parlavo qui),  il programma “System Assurance” e lo “SLA Seeweb” (ne parlavo in un articolo, che racchiude anche il Pre-Sales, unico che vi propongo qui di seguito):

Seeweb: necessità di aiuto? Ecco i sistemi di Pre-Sales, System Assurance e la garanzia sull’uptime (SLA)

Non è (solo) il ferro a fare di un servizio il giusto partner tecnologico, bisogna soprattutto poter fare affidamento a una squadra di persone capaci, informate, che sappiano fare il loro mestiere e che possano quindi supportare (e sopportare, in alcuni momenti critici) le richieste di un cliente spesso non preparato, che ignora come tutto il suo palcoscenico possa stare in piedi senza perdere un colpo. Un palcoscenico dove ogni attore porta a casa la sua pagnotta, facendo allontanare soddisfatti gli spettatori a fine spettacolo. Il mestiere del provider non è mai semplice.

Provate ad immaginare migliaia (e più) di clienti, i più disparati casi di supporto, problemi legati ad aggiornamenti che spesso non vengono eseguiti nella giusta maniera, possibili falle che possono essere sfruttate da chi ha intenzioni ben poco amichevoli nei confronti del vostro sito web, e di conseguenza verso il server che vi ospita (spesso mettendo in pericolo altri clienti, se non opportunamente isolati e protetti). Chi vive il web da anni dovrebbe saperne qualcosa (me per primo).

Seeweb: una panoramica sui servizi più richiesti 1

Ma perché va così di moda parlare di Cloud, SLA & co.?

Perché l’innovazione tecnologica che stiamo vivendo ormai da qualche anno a questa parte, consente ad aziende come Seeweb (e non solo, ovviamente) di fornire un supporto più puntuale, preciso, rapido. Risorse costantemente scalabili secondo le esigenze del cliente finale, mai banale quando si tratta di tenere a bada siti web particolarmente impegnativi, che potrebbero crescere fino a superare quel pacchetto inizialmente pensato, valutato e acquistato presso il provider scelto. E se domani doveste avere necessità di più GB su disco? E se crescete a tal punto da giustificare un aumento di banda mensile che non avreste mai pensato di raggiungere? Essere online significa poter contare su un partner che assicuri una raggiungibilità pressoché eterna, sempre disponibili, h24, 365gg / anno e 366 nei bisestili. Essere offline vuol dire perdere visibilità, forse clienti, sicuramente visitatori.

Ecco perché è importante valutare provider che offrano servizi di uptime garantito, dietro condizioni di SLA che possano rimborsare una giusta cifra nel caso in cui un servizio non funzioni a dovere.

Perché mi deve interessare lo SLA?

E se proprio i tecnicismi non fanno per voi, che per tirare a campare sviluppate un sito web affidabile e bello da vivere, ricordate che ci sono persone decisamente più capaci nella valutazione di una buona struttura hardware in grado di rispondere correttamente a ogni richiesta della vostra creatura:

Seeweb: una panoramica sui servizi più richiesti 2

System Assurance: 9 motivi per sceglierla

Lo avrete capito: il partner scelto è importantissimo per la buona salute del vostro progetto. Voi chi avete scelto? Avete già avuto esperienze con Seeweb? Se si, come vi siete trovati? L’area commenti è sempre a vostra totale disposizione, anche senza obbligo di registrazione.

×

Attenzione

Seeweb: una panoramica sui servizi più richiesti 1Questo post è stato scritto più di 5 mesi fa, potrebbe non essere aggiornato. Per qualsiasi dubbio ti invito a lasciare un commento per chiedere ulteriori informazioni! :-)

×

Sponsored

La regia si prende un piccolo break e ti lascia ai consigli per gli acquisti, articoli scritti sempre e comunque dal proprietario della baracca (o da ospiti di vecchia data) ma - contrariamente al solito - sponsorizzati.
Il giudizio è e sarà sempre imparziale come il resto delle pubblicazioni. D'accordo pagare le spese di questo blog, ma mai vendere giudizi positivi se non meritati. Nel caso in cui venga richiesta esplicita modifica dell'articolo e/o del giudizio sarà mia cura rimanere quanto più neutro possibile.

Gioxx's Wall

Se hai correzioni o suggerimenti puoi lasciare un commento nell'apposita area qui di seguito o contattarmi privatamente.
Ti è piaciuto l'articolo? Offrimi un caffè! Satispay / PayPal / Buy Me A Coffee / Patreon

Condividi l'articolo con i tuoi contatti: