Da Libero a iPhone passando per GMail

Gioxx  —  06/04/2010 — 57 Comments

Partito come richiesta nel gruppo iPhone Italia su Friendfeed, mi rendo conto che potrebbe risultare molto comodo per tanti utenti che sfruttano l’ADSL di Libero in casa propria e vorrebbero leggere la posta elettronica anche su iPhone, soprattutto quando si è fuori dalla portata del proprio doppino ;)

Con un articolo passo-passo vi guido quindi alla configurazione della vostra posta Libero su GMail (e quindi su iPhone).

Per poter procedere occorre avere un account GMail a disposizione. Potete utilizzare quello che sfruttate già quotidianamente o registrarne uno nuovo, non ha importanza.

#1 – il forward da Libero

Per prima cosa occorre far accesso alla propria casella di posta dall’interfaccia Web. Sfruttando la nuova WebMail (in fase beta), noterete la voce “Opzioni” sulla sinistra, un box che una volta espanso mostrerà anche la voce “Posta” tra quelle disponibili:

Libero.it - Opzioni Posta - Filtri Posta

Come potete vedere da immagine, esiste un’area dedicata ai filtri da applicare alla vostra posta. Cliccando quindi su “Aggiungi” si aprirà una nuova finestra nella quale inserire i dettagli del filtro:

Libero Mail - Aggiungi filtro

I dati da inserire saranno:

  • Stato: Attiva il filtro
  • Nome filtro: Forward GMail (o quello che vi pare)
  • Descrizione: Tutta la posta verso GMail / iPhone (o quello che vi pare)
  • Campo di ricerca: Qualsiasi destinatario
  • Parola chiave: NOMEUTENTE@libero.it
  • Opzioni: Qualsiasi destinatario contiene NOMEUTENTE@libero.it
  • Azione / Inoltra a: NOMEUTENTE@gmail.com

Per meglio comprendere qui potrete trovare un’immagine che riporta la configurazione del filtro:

gxware.org/apple/iphone/liberomail/libero.CostruzioneFiltro.png

Vi consiglio inoltre di spuntare l’opzione “Se un messaggio corrisponde a questo filtro, conservarlo“, vi permetterà di avere una copia del messaggio su GMail senza però rimuovere quella presente sui server di Libero. Potete invece non spuntare l’opzione se non vorrete occupare spazio sulla casella di Libero e far girare tutto solo su GMail.

Fatto ciò, la vostra posta girerà in modo del tutto automatico sull’account di posta GMail.

#2 – scrivere dalla casella di Libero

Una funziona particolarmente comoda offerta da GMail è la possibilità di mandare mail con l’indirizzo di un diverso provider. Potremo quindi aggiungere l’indirizzo di Libero tra i mittenti gestiti dalla propria casella GMail, così poi da poterlo sfruttare anche su iPhone.

Per farlo basterà andare nelle Impostazioni e scegliere la voce “Account e importazione“, quindi selezionare il pulsante “Invia la posta da un altro indirizzo” nel box “Invia messaggio come“, inserendo come prima cosa nome completo desiderato e indirizzo differente:

GMail - Specificare un diverso indirizzo mittente

Proseguire confermando l’utilizzo del server SMTP di GMail (non riuscireste ad utilizzare quello di Libero), attendete che il codice di verifica venga inviato alla vostra casella di posta elettronica e confermate cliccando il link che viene generato automaticamente, il gioco è fatto!

GMail - Conferma nuovo indirizzo mittente

La configurazione lato Libero / GMail è completa. Si passa ora alla parte dedicata all’iPhone.

#3 – mettere mano all’iPhone

Il vostro iPhone è già configurato per ricevere la posta da GMail ma vi piacerebbe poter spedire con il vostro indirizzo di posta Libero? Niente di più semplice, a patto di aver completato il paragrafo 2.

Da Impostazioni / E-mail, contatti, calendari aprite la configurazione della casella di posta GMail, selezionate il campo “Indirizzo” (subito sotto il nome completo, prima della descrizione, generalmente la terza riga partendo dall’alto) e modificate il contenuto inserendo NOMEUTENTE@libero.it (cambiate NOMEUTENTE mettendo il vostro nick di Libero).

Lasciate invariato tutto il resto. Chi riceverà –da ora in poi– la vostra posta scritta e inviata tramite iPhone, vedrà comparire nel campo mittente l’indirizzo di Libero, chiaramente con la nota “inviato da: nomeutente@gmail.com“.

Se invece non sapete configurare la posta di GMail su iPhone vi consiglio di dare uno sguardo a questa guida scritta da Google:

mail.google.com/support/bin/answer.py?hl=it&answer=77702

Se dovessero esserci punti non troppo chiari o non doveste riuscire a fare qualche operazione, potrete lasciare un commento a questo articolo o chiedere assistenza ai ragazzi di iPhone-Italia su Friendfeed.

UPDATE 24/11/2011
Visto che la guida di configurazione GMail su iPhone non permette di “giocare” con il mittente differente dallo username, vi spiego brevemente il da farsi, come chiesto a gran voce nei commenti, ultimo dei quali di Mimmo@1che ringrazio.Per configurare GMail sul vostro iPhone e mettere in atto quanto specificato sopra seguite questi semplici passaggi (mi baso su iOS 5.0.1, anche se i passaggi su sistemi antecedenti è molto simile):

  • Da Impostazioni selezionare Posta, contatti, calendari;
  • Selezionare Aggiungi account… quindi Altro;
  • Selezionare Aggiungi account Mail subito sotto la voce Posta (la prima, ndr);
  • Compilare il Nome, l’Indirizzo, la Password e la Descrizione (magari quest’ultima con un semplice “Posta GMail Libero”). In questo caso dovete compilare i campi specificando i dettagli della vostra caselle di posta GMail, non Libero! Procedere con Avanti.
  • Compilare tutto quello che vi viene richiesto, inserendo i dati IMAP e SMTP di GMail con il vostro nome utente (l’indirizzo di posta completo, ndr) e la password. A completamento effettuato selezionate Avanti (in alto a dx) per far verificare la correttezza dei dati del vostro account, quindi scegliete se tenere nel telefono Posta e Note (o anche solo Posta, se desiderate) e procedere per completare la configurazione.

Quello che potete ritoccare come spiegato nell’articolo originale è il campo “Indirizzo” (in alto nella schermata di configurazione, tra il Nome e la Descrizione):

A regime, questo è il risultato :-)

#4 – varie & eventuali

Se siete iscritti a Mailing List e simili, probabilmente non riceverete più alcuna comunicazione dopo aver adottato il sistema sopra descritto. Per poter risolvere l’inghippo si potrà costruire un secondo filtro (sempre nella WebMail di Libero) che riporterà come Opzione di verifica la condizione “Qualsiasi destinatario non contiene NOMEUTENTE@libero.it“.

Così facendo anche le mail non indirizzate direttamente all’indirizzo NOMEUTENTE@libero.it verranno rigirate automaticamente su GMail ;-)

Sembra esserci proprio tutto. Nel caso in cui notaste anomalie segnalatelo in area commenti, cercherò di correggere chiedendo nuovamente collaborazione al collega che mi ha messo a disposizione la sua casella di posta :mrgreen:

Buon lavoro.

ATTENZIONE: Questo post è stato scritto più di 5 mesi fa, potrebbe non essere aggiornato. Per qualsiasi dubbio ti invito a lasciare un commento per chiedere ulteriori informazioni! :)

  • catepol

    grazie mille

  • Tu hai risolto un problema veramente grosso, l’inoltro delle mail di libero su un account di Gmail. Questo è il punto, che poi hai condito con la configurazione di un iPhone con un’ottima guida.

    Complimenti per l’articolo e per la soluzione ad un problema veramente grosso di molti utenti!

    PS: ti linko sul nostro blog perche’ la tua è veramente un’ottima soluzione

  • Non ho un iPhone, ho una connessione Infostrada e difficilmente vivo questo problema però… perché dici di non poter usare l’SMTP di Libero? Se non erro Wind blocca solo il POP e non l’SMTP che ha persino 2 indirizzi (in base alla connessione). Piuttosto il problema deriva dal fatto che non è possibile impostare sull’iPhone SMTP alternativi associati a caselle fittizie (cosa possibilissima su Thunderbird o anche su Mail di OSX stesso)?
    Ciao,
    Emanuele

  • @ catepol:
    figurati :)

    @ Franco:
    lieto di poter collaborare, come sempre ;)

    @ Emanuele:
    per quel che ne so da NON-utilizzatore di Libero, anche l’SMTP aveva dei problemi ad essere contattato da fuori, se mi dici che non è così correggo l’articolo. E -per rispondere alla tua affermazione- in realtà puoi mettere un diverso server SMTP sull’account dell’iPhone. Se poi vuoi fare un lavoro ancora più pulito configuri GMail per far uscire le mail di Libero dal server SMTP del provider, in un solo colpo risolvi il problema sulla casella di posta di Google e sull’iPhone ;)

  • lucasali

    i due server smtp di libero non servono se cambi provider ma se cambi indirizzo mittente:
    http://aiuto.libero.it/mail/utilizzo-di-un-client/faq/5388.phtml

    se la casella è quella associata all’abbonamento dell’adsl o una a pagamento puoi usare i server pop3 e smtp anche da provider diversi:
    http://aiuto.libero.it/mail/utilizzo-di-un-client/faq/5851.phtml

  • Eh perché far uscire le mail con quella dicitura aggiunta è orrendo (almeno per me che tengo persino alla pulizia degli header di una mail…). Comunque ti confermo che l’SMTP esiste in due versioni: per clienti Infostrada (con autenticazione) e open (mail.libero.it) per tutti gli altri! ;-)
    Ciao,
    Emanuele
    PS: se mi fornisci di iPhone la guida la scrivo io con piacere! :-D

  • @ lucasali:
    grazie per la delucidazione ragazzo ;)

    @ Emanuele:
    insomma, ti accontenti di poco eh? :) Dopo modifico l’articolo in corrispondenza delle specifiche del server SMTP ;)

  • Piccola precisazione:
    ricordatevi di accedere almeno una volta al mese (mi pare sia questo il limite) su Libero, direttamente dal loro sito, altrimenti dopo tale periodo, l’indirizzo email viene considerato inattivo… ergo chiuso!

  • @ Carlo:
    grazie per la precisazione! :)

  • R.

    Nel mio account di gmail è tutto doverso? le istruzioni non combaciano per niente… sto contatto lo avrò usato 2 volt nell’ultimo anno quindi non è che mi è rimasta la facciata vecchia? ki mi aiuta?

  • @ R.:
    come fa ad essere tutto diverso? Stai per caso visualizzando GMail in HTML semplice? Se si, devi tornare alla visualizzazione standard attuale, solo così noterai che è tutto perfettamente identico al mio articolo ;)

    Ciao.

  • Berengarius

    Io ho seguito la guida passo passo ma …. quando provo ad inviare il messaggio dall’iphone usando l’account gmail “modificato” mi dice:
    Dove sbaglio?

  • Berengarius

    Impossibile inviare posta. Il nome utente o la password per nomeutente@libero.it non sono validi. Doce sbaglio?

  • @ Berengarius:
    evidentemente hai sbagliato qualche passaggio. Seguendo davvero il passo-passo posso assicurarti che non si ottengono errori. Forse hai inserito l’utenza e la password di Libero nei campi di autenticazione che servono invece al tuo account GMail ;)

  • pagnotta1965

    Salve,
    funziona tutto, tranne che non riesco ad inviare da iphone con l’accout di libero perche se provo a modificare le impostazioni dell’acconut come descritto, non mi riceve più le mail …
    dove sbaglio?

    Grazie in anticipo

  • @ pagnotta1965:
    sei sicuro di essere andato a modificare semplicemente l’indirizzo mostrato all’esterno e non quello con cui ti presenti a Libero per scaricare la posta?

    Secondo me no, è un errore abbastanza classico. Ricontrolla bene l’articolo nella parte che ti interessa e metti mano alla configurazione ;)

    Giò.

  • lucas

    Salve a tutti sono un pò nuovo nell’utilizzo di iphone 4…vorrei chiedervi un aiuto… allora:ho effettuato tutte le manovre per passare da libero a gmail come dice l’articolo sopra citato dell’amico GIOXX ma sinceramente effettuando il 3 passaggio:dove bisogna sostituire l’indirizzo gmail con quello di libero sull’iphone il tutto non va non si configura mi dice: il nome utente o la password per “imap.gmail.com” non sono corretti….
    Sapete dirmi come mai?e come posso risolvere il problema?
    Grazie a tutti anticipatamente…..

  • @ lucas:
    probabilmente sei andato a modificare lo username. In realtà nel terzo passaggio è indicato di andare a modificare il campo “indirizzo” lasciando invariato tutto il resto:

    Da Impostazioni / E-mail, contatti, calendari aprite la configurazione della casella di posta GMail, selezionate il campo “Indirizzo” (subito sotto il nome completo, prima della descrizione, generalmente la terza riga partendo dall’alto) e modificate il contenuto inserendo NOMEUTENTE@libero.it (cambiate NOMEUTENTE mettendo il vostro nick di Libero).

    Se cambi il nome utente -per forza di cose- GMail non ti riconoscerà e non funzionerà l’account su iPhone ;)

  • nwriko

    ciao gioxx e.. grazie per la guida.

    ho però lo stesso problema di lucas ma sono sicurissimo di aver cambiato l’indirizzo e non lo user nane. inoltre, visto che sono testardo prima di chiedere aiuto ho riprovato almeno 7 volte.. ma niente. quando cambio l’indirizzo gmail con quello di libero ricevo un errore simile ma non identico a quello di lucas : “il nome utente o la password per ilmionick@libero.it non sono coretti”.

    Qualcuno ha qualche suggerimento?

  • @ nwriko:
    se non lo cambi funziona invece?

  • Daniele

    ciao a tutti funziona benissimo sia su internet che su iphone solo una cosa.
    non capisco perchè su internet impostando come risposta predefinita quella di @libero la risposta spedisce con nome libero senza problemi mentre sull’iphone la tecnica di cambiare l’indirizzo non funziona…:((

  • @ Daniele:
    io ho provato sul mio telefono (utilizzando l’account Libero di un collega che mi ha gentilmente “prestato” l’utenza) e ha funzionato tutto liscio come l’olio, in seguito ho scritto l’articolo indicando passo-passo il da farsi.

    Sicuro di aver cambiato l’indirizzo “mittente” nel campo giusto? ;)

  • Daniele

    Sono entrato in impostazioni sull iphone vado su email e poi apro l account gmail qui trovo i dati per l accesso e sotto nome completo ce indirizzò è li che devo modificare con l account libero??
    Grazie mille

  • @ Daniele:
    rileggi il mio articolo al paragrafo “#3 – mettere mano all’iPhone“, non saprei scrivere in modo più chiaro, basta leggere e seguire alla l-e-t-t-e-r-a ;)

  • Nio

    Ho un’iphone 3g con fw 3.1.3 ,anch’io inizialmente avevo lo stesso problema,ho risolto cambiando non la voce Indirizzo ma la voce Descrizione e ora tutto và alla perfezzione non dicendomi più “il nome utente o la password per ilmionick@libero.it non sono coretti”.Penso che chi ha fw meno recenti le impostazioni per gli account mail cambino leggermente x questo non ci si ritrova.

  • Daniele

    penso anche io sia un problema di cambio di fw… ho il 4.2
    io nella sezione devo descrivi infatti trovo solo nome completo indirizzo pass e descrizione ….e cambiando indirizzo lo rileva come errato username.
    ho cambiato anche tu come hai detto tu descrizione ma purtroppo continua ad nviare le mail di risposto con @gmail non come @libero

  • cotto e mangiato

    bello :) !

  • @ Nio:
    @ Daniele:
    questa è la schermata presa dalla configurazione mail del mio attuale iPhone, firmware 4.2 installato. Le mie mail vengono viste come “giovanni @ solone.it“, il campo modificato è proprio quello dell’indirizzo, come nell’immagine:

    http://mozillar0x.altervista.org/_altervista_ht/imapGMail.jpg

    Funziona correttamente … :-|

  • Nio

    @ Gioxx:
    te hai la sezione server posta in arrivo…a chi ha un fw + vecchio nn c’è quest’opzione quindi credo che reperisca tutti i dati x effettuare l’accesso,dal campo indirizzo e password.Per questo se viene cambiato quel campo dà quell’errore,quindi và cambiato solo il campo descrizione.

  • @ Nio:
    a parte che mi piacerebbe sapere perché tenere un FW vecchio (che poi, anche con il firmware 3.x questo trucchetto resta valido), sappi che cambiando la descrizione non risolvi alcunché, viene tenuta solo per farti riconoscere l’account configurato tra i tanti che puoi avere nell’iPhone.

  • Manfrottina

    Ciao Gioxx,
    complimenti per l’ottima guida!!!! Hai risolto anche a me il problema della posta di Libero con abbonamento Tre :o)

    Anche io, però, dall’Iphone non riesco a mandare email con mittente libero. Cmq sono contenta uguale, anche solo per leggere la posta :-)

    ma è vero che se per un mese non rientro su Libero.it mi si disattiva l’utenza?? Non dovrebbe succedere, in fondo la casella resta attiva!!!
    Altra domanda: su libero ho flaggato l’opzione, nel filtro, di conservare i messaggi eppure non riceve più nulla…. io pensavo mi sarebbe rimasta doppia copia (sia su libero che gmail)!

    Grazie ancora per la guida

    Ciao

    Manfrottina

  • @ Manfrottina:
    per le domande inerenti Libero nello specifico non saprei risponderti, non possiedo un account su Libero! (per l’articolo me lo sono fatto “prestare”) :P

    Per quel che riguarda la copia della posta lasciata o meno sul server, ti consiglio di dare una occhiata alle impostazioni di cattura di GMail, deve essere abilitata l’apposita opzione per poter lasciare copia anche su Libero. In generale io penso che tu possa smettere di leggere la posta su Libero e trasferirti completamente su GMail (quindi iPhone) ;-)

  • Picovix

    risolto il problema del mittente. In pratica quando create l’account sull’iphone nn selezionate quello già configurato “gmail” ma scegliete “altro”. Questo vi permetterà di cambiare solo l indirizzo del mittente. Ma ricordate poi di inserire utente e password di gmail nelle impostazioni server smtp…

  • Si, ho stupidamente mancato il dettaglio nell’articolo. Creando il nuovo profilo GMail attraverso il “bottone” predefinito su iPhone, non si può poi andare a modificare il campo di cui vi parlavo. Si fa solo ed esclusivamente con un account “configurato a mano” ;-)

  • Mimmo@1

    Ciao,
    per favore riusciresti a modificare la guida per i meno avvezzi visto che è molto utile e manca solo questo particolare?

    Grazie.

  • @ Mimmo@1:
    hai ragione. Ho modificato l’articolo, troverai un aggiornamento nel paragrafo 2, spero che ora possa andare meglio e che sia più comprensibile per tutti :)

  • Pingback: Inviare email da smartphone, tablet o cellulare » FOLBlog()

  • Vincenzo

    Quello che mi chiedo io è: Quando ricevo la posta su Gmail inviatami da “Tizio” su libero, cosa vedo come mittente, “Tizio” oppure il mio account di Libero?

  • @ Vincenzo:
    vedi la mail del reale mittente, è tutto molto trasparente ;)

  • Antonio G

    Ottima spiegazione, erano giorni che vagavo tra blog e forum cercando di capire come fare per leggere le mail su Ipad2. Ho pero’ due domande ulteriori da porre: 1) su Outlook che io uso sul pc, ho impostato una serie di regole per smistare le mail in sottocartelle personalizzate nell’ambito della cartella principale; esiste un modo per importare queste sottocartelle ed eventualmente anche le relative regole senza dover ridigitare tutto manualmente? 2) Posso avere a disposizione su entrambi i devices (pc e iPad) tutta la posta precedente o posso soltanto vedere quella fisicamente scaricata su quel device ( per spiegarmi meglio, non e’ che poi vedo sul pc solo la posta scaricata fisicamente sul pc e sull’ipad quella scaricata dall’ipad?). Grazie infinite per la risposta, spero solo di essermi spiegato con sufficiente chiarezza.

  • @ Antonio G:
    risposto per domanda:

    1) su Outlook che io uso sul pc, ho impostato una serie di regole per smistare le mail in sottocartelle personalizzate nell’ambito della cartella principale; esiste un modo per importare queste sottocartelle ed eventualmente anche le relative regole senza dover ridigitare tutto manualmente?

    Non usando Outlook non posso darti certezza alcuna, però dubito fortemente che si possa fare, hai provato a dare un’occhiata alle opzioni del programma di Microsoft? Hai la possibilità di esportare le regole? Se si, sappi che GMail “digerisce” ed importa file di regole, a patto che siano “standard”.

    Puoi provare tu stesso: entra in GMail e nelle impostazioni vai nella schermata filtri. Creali e prova ad esportarli, aprendo il file noterai come sono dichiarati per poter essere poi nuovamente digeriti da GMail che li creerà automaticamente. Outlook sa fare la stessa cosa?

    Ho provato a fare una velocissima ricerca (quindi molto poco accurata) su Google senza però ottenere risposte “lampanti”, spero tu possa avere maggiore fortuna ;-)

    2) Posso avere a disposizione su entrambi i devices (pc e iPad) tutta la posta precedente o posso soltanto vedere quella fisicamente scaricata su quel device ( per spiegarmi meglio, non e’ che poi vedo sul pc solo la posta scaricata fisicamente sul pc e sull’ipad quella scaricata dall’ipad?).

    Configura lo scarico mail da GMail in IMAP, così facendo la posta rimarrà fisicamente sul server e ciascun dispositivo ne scaricherà una copia, permettendoti quindi di ottenere ciò che chiedi.

    Grazie mille per i complimenti e si, sei stato chiarissimo nel porre le tue domande :)

  • fabry

    ciao
    cerco un aiuto per leggere mail libero su iphone 3gs ( con operatore coopvoce) .grazie

  • @ fabry:
    non basta quello che ho scritto nell’articolo? :-)

  • Fabry

    ciao ho fatto grazie.
    ti chiedo un altro aiuto : come poso effettuare il tethering su il mio iphone JB con operatore coopvoce (ho scaricato da cydia tetherme ma non va)
    NB quando avevo operatore wind sono riuscito ad istallare sia libero che il tethering non con tetherme ma ho scaricato un file su un sito .
    attendo aiuto grazie in anticipo.

  • @ Fabry:
    non è l’articolo adatto a parlarne e soprattutto non ho né il telefono con Jailbreak (per scelta dopo aver provato), né Coop Voce come operatore, non saprei neanche da dove cominciare ;-)

  • Fabry

    Sorry :(

  • @ Fabry:
    figurati, nessun problema ;-)

  • Pingback: Problema con account libero (gestore Tim) - Pagina 2()

  • alb

    NON FUNZIONA PIU’ :
    filtri limitati e impossibilità ad inoltrare a mail diverse da libero

  • @ alb:
    mi dispiace deluderti ma il trucco funziona ancora perfettamente. Ho appena provato e posso ancora crearlo e inoltrarlo la posta a chi mi pare.

    Mi dispiace inoltre che questo commento non ti arrivi in posta elettronica, indicare un indirizzo di posta inesistente non conviene nel caso in cui tu voglia tenere d’occhio una discussione, e io non ho bisogno certo di spammare :-)

  • Sofia

    @ Gioxx:
    ciao Gioxx, anche a me non funziona. ho seguito tutti i passaggi ma nel momento in cui vado a spedire la mail con l’indirizzo di libero mi dice che l’indirizzo del mittente è stato rifiutato dal server :( uffi…. mi sai aiutare? grazie
    sofia

  • Andrea

    questo articolo è da ritenersi valido in tutta la sua interezza oppure ci sono parti da tralasciare?
    grazie in anticipo

  • @ Sofia:
    ciao, hai seguito anche la parte relativa al server SMTP? L’ho aggiunta a fine articolo in seguito alla pubblicazione originale proprio per coloro che non riescono ad usare Libero per mandare fuori la posta elettronica ;-)

    @ Andrea:
    parti da tralasciare nessuna, alle quali porre maggiori attenzione (appunto) è proprio l’invio della posta (SMTP) che potrebbe non funzionare correttamente. In tal caso segui quanto specificato nell’aggiornamento dell’articolo.

  • Sofia

    grazie Gioxx
    Ho risolto scaricando la app di gmail, con quella funziona tutto ed è piuttosto comoda e funzionale.

  • Andrea

    ah non avevo letto che funziona solo per chi ha la connessione infostrada :D per tutti gli altri hai consigli per effettuare una migrazione? grazie e ciao

  • @ Sofia:
    eheh, ti sei arresa! :-p

    @ Andrea:
    puoi comunque utilizzare l’articolo, aggirare il problema e utilizzare un diverso server SMTP pur continuando a ricevere correttamente la posta nonostante non si provenga da connessione Infostrada! ;-)

  • Pingback: [Guida]Posta di Libero Mail su iPhone usando un account GMail()