Offerta 3 ADSM HSDPA H3g

Gioxx  —  04/07/2007

ATTENZIONE: sto cercando di organizzare la raccolta “punti da esaminare” per un post definitivo su cosa fare e cosa non fare con la connettività mobile 3 HSDPA. Potete dare il vostro contributo avanzando richieste su argomenti da trattare. Cliccate qui!

Update 15.01.2008: Ringrazio Mauro Vergari per aver lasciato un ottimo commento che riporto integralmente qui di seguito:

Chi vi scrive è il responsabile nuove tecnologie dell’Adiconsum.
Ovviamente abiano relazioni constanti con H3g (ultimamente abbiamo fatto causa per le penali del comodato e ottenuto un accordo a vantaggio dei consumatori) e cerchiamo di sollevare i problemi. Occorre dire che H3g si è sempre dimostrata disponibile. UN IMMEDIATO CONSIGLIO: CHI HA PROBLEMI FACCIA IMMEDIATAMENTE RECLAMO, PAGHI SEMBRE LE FATTURE DEFALCANDO QUANTO SI CONTESTA E DOCUMENTi LA DETRAZIONE PER RACCOMANDATA (ALTRIMENTI SI DIVENTA MOROSI E TUTTO SI COMPLICA), SE IL RECLAMO NON SODDISFA UTILIZZARE IMMEDIATAMENTE LA CONCILIAZIONE DA FARE CON UN’ASOCIAZIONE CONSUMATORI (TROVATE NOTIZIE SU http://www.tre.it) CHE FA OTTENERE CON CERTEZZA DEI RISULTATI.
Chiedo inoltre di inviare ad Adiconsum tutte le problematiche riscontrate con 3 dati alla mia mail m.vergari@adiconsum.it , in tal modo potremo sollevare il problema e trovare soluzioni. Grazie

________________________ Post originale __________________________________

Diventato cliente “3 Dati” dalla settimana scorsa, ho piacere di illustrarvi l’offerta che il gestore telefonico propone agli italiani con la necessità di essere connessi ovunque e in qualsiasi momento, siano essi liberi professionisti o privati cittadini con contratto di lavoro come dipendente / collaboratore / altro.

L’offerta che ho scelto prevede:

  • Sim dati 3 Italia con numero telefonico assegnato (non abilitato ad effettuare/ricevere normali chiamate);
  • Modem USB HUAWEI E220 compatibile HSDPA con manuale e cavi;
  • Abbonamento al servizio da minimo 24 mesi al prezzo di 19 euro mensili comodamente addebitati sul mio conto;

Viene chiamata ADSM o “ADSL Mobile” e permette davvero di restare connessi ovunque ci sia copertura HSDPA e inferiore. Per sapere se la vostra zona è coperta conviene fare riferimento all’apposita pagina sul sito della 3:

www.tre.it/selfcare/133online/4534_ITA_HTML.htm

Caratteristiche del modem in dotazione:

Caratteristiche Huawei E220

L’offerta ADSM prevede due tipi di clienti:

  • Libero professionista con partita iva;
  • Libero cittadino con normale contratto di lavoro;

Nel mio caso ho scelto la seconda opzione. In breve vi espongo le differenze.

con P.Iva:

  1. 5 GB di traffico settimanale. Il kit consegnato in fase di stipulazione contratto è lo stesso identico per tutti, idem il materiale consegnato;
  2. 19 euro al mese con pagamento mensile (capirete poi perché) con addebito su conto e fattura a casa;
  3. la spesa iniziale per stipulare il contratto ed ottenere tutto il materiale è di 39 euro;
  4. entro il primo pagamento verranno scalati ulteriori € 14,62 per la marca da bollo;

senza P.Iva (il mio caso):

  1. 5 GB di traffico mensile. Il kit consegnato in fase di stipulazione contratto è lo stesso identico per tutti, idem il materiale consegnato;
  2. 19 euro mensili con pagamento bimestrale per un totale di 38 euro a bolletta con addebito su conto e resoconto del pagamento a casa;
  3. la spesa iniziale per stipulare il contratto ed ottenere tutto il materiale è di 49 euro;
  4. entro il primo pagamento verranno scalati ulteriori € 14,62 per la marca da bollo;

Spesa attuale sostenuta: 140,62 euro una tantum dei quali mi verranno restituiti 75 euro entro giugno 2009 (i costi di attivazione sono sempre infami). Ho installato il modem sul mio MacBook grazie ai driver forniti sul sito della 3. 0 problemi e tutta salute! :P

Pacchetto completo Modem connesso in HSDPA

Curiosità per quelli che vogliono prevenire problemi:

  • oltre la soglia di 5 GB, ogni MB avrà un costo di 50 cent. €, senza scatto alla sessione. Il traffico dati in GPRS non è incluso e viene pagato a consumo al costo di 1 €/MB.
  • se intendete stipulare il contratto pagando con carta di credito, sappiate che la “BancoPosta” di Poste Italiane non viene riconosciuta come carta di credito a tutti gli effetti. Si verserà quindi una caparra “di sicurezza” dal valore di € 75 che saranno restituiti a fine contratto (minimo dopo 24 mesi). Il sottoscritto c’è cascato in pieno, amen :)
  • L’errore “Requisiti di Sistema: Alcuni videofonini USB potrebbero non funzionare correttamente. Effettua l’aggiornamento a Mac OS X 10.4.4 o successivo …è un falso positivo, proseguite tranquillamente ;)
  • il modem descritto nel post è “in fase di sostituzione” (nonostante funzioni alla grande). Ora la 3 si appoggia sui nuovi gingilli forniti dalla MOMO. Maggiori dettagli a questa pagina.

Messa a confronto con l’offerta Vodafone della quale aveva parlato Andrea poco tempo fa, e fatti un paio di calcoli tenendo conto anche delle esigenze del sottoscritto, ho preferito allacciarmi a 3 per la connettività mobile. Posso assicurarvi che “teoricamente” ne vale la pena. Sarò più preciso e sicuro alla fine dei 24 mesi obbligatori ;)

Volete il parere di un utente con partita iva? Date una occhiata al post di Elena! :)

Per qualsiasi altra informazione sull’argomento conviene fare riferimento al sito ufficiale 3 “business” o ad un rivenditore della vostra città.

Prima di chiudere il post ringrazio Luciano Sesini che ha pazientemente risposto a tutte le mie domande. Faccio volentieri la “marchetta” facendovi presente che possiede un negozio 3 a Milano, in via Foppa 40 (indicazioni Google Maps).

Con la speranza di non aver dimenticato nulla (eventualmente modificherò in seguito!), lascio i commenti agli interessati :)

ATTENZIONE: Questo post è stato scritto più di 5 mesi fa, potrebbe non essere aggiornato. Per qualsiasi dubbio ti invito a lasciare un commento per chiedere ulteriori informazioni! :)

Condividi l'articolo con i tuoi contatti:
  • Andrea Beggi

    Tutto vero. L’oggetto è lo stesso, e l’offerta è probabilmente più conveniente. I vantaggi di Vodafone sono la sua maggiore copertura ed il fatto che è compreso nel piano anche il traffico GPRS.

  • Luca Moretto

    penso che sia una favola. Penso che lo consiglierò ad un amico. Thanks, avevo proprio bisogno di conferme che ho ottenuto grazie a questo tuo post molto chiaro.

  • Arcadi

    Penso che sia l’unica mia soluzione di restare connesso (ho già ordinato il KIT con partita IVA) B-On, visto che mamma Telecom(a) non fa arrivare l’ADSL da me (arriva fino a 100 mt dalla mia abitazione) e si rifiuta di fare lavori di ampliamento per l’allaccio alla fastweb Hdsl. Salute…..

  • Il vero problema è il traffico GPRS :x

    Il traffico dati effettuato in roaming GPRS non è incluso e viene pagato a consumo al costo di 2€/MB più lo scatto di apertura sessione di 15 cent.€. La tariffazione è conteggiata in kb.

  • Andrea: le due offerte quasi si completano tra loro :)

    Luca: grazie :D

    Arcadi: nel tuo caso mi sa tanto che è una ultima spiaggia parecchio conveniente :) Basta che ci sia quella copertura che al pub difficilmente si trovava!

    Fra: sfortunatamente è una pecca quella del GPRS. In Toscana ho speso praticamente un euro e mezzo con quanto ho “trafficato” (ho solo letto le mail) :(

  • Andrea Opletal

    sei stato formidabile !!!
    … mi hai fatto venire voglia…

  • Ecco qua:
    http://www.samuelesilva.net/dblog/articolo.asp?articolo=1343

    Vodafone… dal 1 marzo… funziona… dice Beggi… ;-)

  • Si ok, cazzo c’entrava il link disgraziato? :P

  • Mi stavo chiedendo: se si ha un coso cosí sul tavolo, vicino ad una mighty mouse, vicini ad un FIC NEO 1973 (OpenMoko).. ehm… non é che si sbaglia e si prova a parlare con la mouse mentre si muove il modem e si spera di connettersi col telefono? ehm.. momento… spé… Se ho un OpenMoko, dovrebbe essere obsoleto questo coso, no? Uso l’OpenMoko come modem… hm.. e magari pure coem mouse :D

  • Magari prima di farti questi viaggi assurdi puoi evitare di fumare roba buona e bere superalcolici :P

  • Sto lavorando da 6 ore ad un cms scritto nel ’96. Altroché droghe leggere: questo batte tutto. Tabelle dentro tabelle dentro tabelle con dentro un   ARGGHH
    Se a questo ci aggiungi che avevo gli spot di Openmoko aperti sul altro schermo, e il tuo post nel feedreader e una Mighty Mouse nella mano, .. bhe.. hai visto il risultato ;)

  • Pingback: HSUPA: La Banda Larga Mobile Diventa Democratica Schininà.it - LogBook » Blog Archive()

  • Massimiliano

    Una, domanda…….ma x l’uso di un voip ???? tipo voipstunt o justvoip…..ci sono problemi con la connesione???

    Grazie dell’attenzione

  • Assolutamente no. Con la connettività di 3 utilizzo regolarmente Skype per il VoIP e non ho rilevato una latenza troppo alta né sicuramente ci sono filtri a monte che ne impediscono il corretto utilizzo :)

  • Luigi

    Ciao
    Ho attivato a marzo la TRE dati con Pc card pcmcia….
    1a bolletta 106 euro invece di 40 circa…
    seconda di …..1.O70 EUROOOOOOO!!!! e NESSUNO MI DA SPIEGAZIONI ALLA TRE!!!!
    Naturalmente non la paghero’, ma mi sa che mi sono incastrato per bene….
    Eppure il contatore del sowtware non mi ha indicato sforamenti di traffico oltre i 5 giga…..
    A qualcuno e’ successo qualcosa di simile?
    Ciao a tutti

  • Sei sicuro di non aver maturato traffico GPRS? Non so cosa si veda sulla card PMCIA ma sul modem USB ci sono le luci che indicano l’attività della connessione dati con luci differenti. Se tale luce va sul verde, la 3 sta dandoti connettività GPRS in roaming ad 1 euro al MB (come descritto nel post).

    Prova a chiedere un tabulato completo della tua transazione o chiedi se può essere stata colpa della connettività GRPS ;)

  • Luciano

    Grazie mille per la “marchetta”.

    Luciano

  • Grazie a te per la pazienza e la gentilezza Luciano :)

  • Roberto

    salve scusate la mia intrusione ma anche io come luigi ho ricevuto una bolletta di 1020 euro nonostante sia sicuro di non aver superato la soglia dei 5 gb ne taqntomeno aver navigato in roaming volevo sapere se vi risultava qualche altro errore di questo tipo grazie

  • Luigi

    Bolletta da 1.070 euro.
    Non mi risulta aver navigato in GPRS. Pero’ provengo da due anni della vecchia Scheda TRE UMTS che aveva tre tipi di led: Rossa (segnale assente) Verde (Gprs) e Blu (Umts). Quindi quando andava in verde mi preoccupavo (e staccavo).
    In questa nuova card ONDA HSDPA c’e’ solo la rossa e la verde. Al negozio TRE di Mestre in occasione dell’acquisto ho fatto notare che la luce era verde ma mi hanno assicurato che verde = UMTS/HSDPA e quindi di non preoccuparmi.
    Allora come fare per controllare se si naviga in GPRS? E chi ci assicura se magari durante le ore notturne viene fatto mancare il segnale UMTS switchando su GPRS per “rastrellare” un po’ di denaro fresco? Alle volte a pensare male…….
    Comunque dopo due settimane gli operatori di Tre devono ancora rispondere sulle “Verifiche in corso sulla mia utenza”, e continuo a non poter accedere come utente registrato all’area clienti del sito TRE.it (si verifica sempre un errore nonostante mi abbiano mandato gia’ tre nuove passwords)
    Mi sa che quando vedranno la bolletta insoluta allora si che si faranno sentire….
    Scusate la lunghezza e ciao a tutti!

  • Roberto: sfortunatamente non saprei cosa dirti. Avere una bolletta da 1020 euro non deve essere una cosa poi così bella :S Provato ad informarti presso il servizio clienti 3? Cosa hanno detto? Possono fare delle verifiche sulla tua connessione?

    Luigi: io sfrutto ancora il vecchio modem HUAWEI e220 e ha tutte le luci che ho descritto nel post. Il nuovo hardware Onda non l’ho ancora provato e ignoravo avesse solo due tipi di luci per far capire all’utente che connettività sta sfruttando. Posso provare a chiedere per cosa sta la luce verde e la rossa così da poterti dare una qualche certezza. Per capire se si naviga in GPRS sul HUAWEI esiste la luce verde ma sulla scheda PMCIA Onda non saprei, forse la rossa?

    Altro consiglio: durante la notte, se non strettamente necessario, disconnettete il modem! Io quando lo lascio inattivo passa dalla luce celeste (HSDPA) alla blu (UMTS) quindi non mi preoccupo perché il traffico è sempre compreso. Non so se la PMCIA Onda ragiona allo stesso modo ottenendo il comportamento da te “azzardato” (che potrebbe anche essere veritiero, chi lo sa!). Sulle verifiche insisterei parecchio, non è giusto far sborsare tutti questi soldi senza sapere come li ho maturati!

    Domani chiamo Luciano per farmi dare qualche nuova dritta, in bocca al lupo intanto!

  • Luigi

    A GIOXX:
    Ti confermo che il nuovo hardware ha solo 2 luci, rossa e verde. Anch’io con la vecchia ero tranquillo con il “blu” e spennato con il verde, ma ora…. mah.. solo verde….!
    Comunque grazie per la cortesia e l’attenzione, a presto e a buon rendere!

  • Roberto

    grazie innanzitutto della risposta poi volevo dirvi che io ho chiama to la tre e ho pure fatto il fax di reclamo e loro mi hanno risposto che secondo i loro tabulati io ho sforato di piu’ di un giga nonostante io sono sicuro al 100% che questo non e’ avvenuto perche’ uso il software che conta il traffico, ora mi chiedo posso mai pagare una bolletta di piu’ di 1000 euro solo perche’ lo dicono loro, io comunque intendo affidarmi ad un avvocato perche’ il fatto mi sembra inammissibile. apro una parentesi nel mio comune Carosino in provincia di Taranto non sono il solo ad aver avuto una bolletta del genere, chi mi ha spedito il fax mi ha assicurato che nello stesso giorno ne ha spediti almeno 10 dello stesso tipo ci sara’ forse un gusto in qualche ripetitore??? voglio approfittare se me lo consentite di inserire il mio indirizzo email sion5@hotmail.it in modo che se ci fosse qualcuno che ha il mio stesso problema e si voglia unire a me nella causa mi puo’ contattare. grazie di nuovo.

  • Luigi & Roberto: spero di riuscire a farvi avere maggiori informazioni a breve :(

  • ANTONIO

    Il problema è proprio quello che se passa su GPRS ti fottono un mucchio di soldi.
    Io ho il modem ONDA della TIM che ho pagato 199 euro. Pagando 25 euro mensili (si può anche scegliere il canone da 20 eurp ad 1 Gb), ho a disposizione 9,4 Gb ed ha un senso altrimenti che devo farci con l’HSDPA se non posso scaricare? La cosa bella è che se passa in GPRS non pago nulla ma soprattutto ho una ricaricabile e se per sbaglio vado sotto (scade il mese e non me ne accorgo)la butto e ne prendo un’altra. Io ho preferito così. Ciao a tutti. Antonio

  • Hai fatto una ottima scelta Antonio :)

  • Luigi

    Nel software di connessione ho sempre e solo visto Hsdpa o Umts. Nemmeno per un attimo GPRS come tipologia di connessione.
    Comunque ho inviato a H3G una raccomandata di messa in mora contestando gli addebiti ma pagando con bonifico il solo importo del canone che sarebbe dovuto, secondo una traccia suggeritami dall’ ADUC, (www.aduc.it), una associazione a tutela dei consumatori che mi ha risposto in fretta e con cortesia. Vi informero’ degli sviluppi, se a qualcuno serve una traccia della raccomandata me lo faccia sapere sul forum. Saluti a tutti!

  • Luigi sarebbe molto bello se tu potessi tenermi aggiornato sugli sviluppi e –a fine questione– contattarmi per realizzare un apposito articolo dove raccontare tutta la tua esperienza con pro/contro, suggerimenti e tuoi pareri personali :)

  • Scriverò poi un post ad hoc ma vorrei segnalare che navigare con tre è un dramma :-)
    Passo più tempo a guardare le lucine che ad usare il pc :-)
    E vivo in centro a milano :-) va per qualche minuto in blu e poi passa al verde poi ancora qualche minuto e poi di nuovo blu :-)

    ciao

    wolly

  • Io quando sono in trasferta ad Assago non ho nessun problema e sto costantemente sotto copertura HSDPA :|

  • Antonio56

    Ciao a tutti,
    è la prima volta che scrivo in questo forum che trovo interessante e costruttivo.
    Uso abitualmente Pc/windows xp e sono da poco passato a Mac con Macbook Pro.
    Vi stavo infatti leggendo per capire come non buttare danaro per l’acquisto dell’ennesimo modem (Umts Hsdpa) stavolta anche compatibile Mac.
    Approfitto per ricambiarVi con la mia esperienza x Windows Xp per navigare con tre e modem Onda hsdpa 3.6 ( quell’affare nuovo nero e piatto che sembra una carta di credito collegato usb) senza sim dati ma solo con quella del cellulare.
    L’abbonamento di tre ” 05 ” , prevede un TVtelefono Samsung ecc. ecc. + traffico internet fino a 1G incluso il tutto per 29 euro/mese + i centesimi previsti per lo scatto alla risposta per ciascuna chiamata effettuata.
    Bene spostando la sim dal Samsung al modem Onda con un banale settaggio nelle impostazioni, si può navigare tranquillamente a velocità maggiore ovviamente che non col TVfonino. Funziona garantito al 100%, sto infatti navigando così ora.
    E’ trafficoso ma si risparmia il costo mensile dati.
    Bloccando l’impostazione del modem Onda su “solo 3G” si dovrebbe evitare il roaming in gprs, ma al momento non posso essere più preciso sulla stabilità del settaggio.
    Ed ora che passo a Mac mi piacerebbe capire come driverizzare Onda di tre su Apple.
    Sei forte Gioxx !
    Ciao a tutti.

  • Ciao Antonio e grazie per il contributo. Ho già parlato dei nuovi modem Onda e di come installarli correttamente su Mac. Questo è il post e puoi proprio vedere che da procedura è previsto di settare il modem su “Solo 3G” per evitare qualsiasi problema!

    Ciao!

  • Pingback: Wolly Weblog » Offerta 3 ADSM HSDPA H3g()

  • Roberto

    per luigi: ti volevo dire due cose la prima se cortesemente mi mandavi la traccia della raccomandata la seconda invece se4 hai dato un occhiata al tabulato io l’ho fatto e mi risultano connessioni aberranti del tipo 22:00 1050kb scaricati, 22:02 1050 kb di dati scricati 22:04 1050 kb di dati scaricati e cosi’ via ogniu 2 min la stessa quantita’ di dati (una cosa impossibile nemmeno facendolo a posta ) spero di essere stato di aiuto grazie

  • Ans

    salve a tutti, sono nuovo in questo forum

    volevo cortesemente chiedere se qualcuno era mai riuscito a far funzionare una scheda dati 3 per connettersi a internet tramite cellulare (nel mio caso un N95)

    mi spiego meglio: io posseggo due schede 3: una “normale” e una dati (che normalmente utilizzo con il modem Huawei)

    con la prima riesco a connettermi senza problemi, allora pensavo che anche con la seconda tutto sarebbe funzionato utilizzando le stesse impostazioni, invece ricevo sempre il messaggio: connessione dati a pacchetto non disponibile

    ovviamente il fine di tutto questa e’ sfruttare la scheda dati per telefonare voip con Fring

    un saluto a tutti, rimango in attesa

  • Roberto: effettivamente è strano che i pacchetti scaricati siano sempre uguali tra di loro. Hai novità in merito?

    Ans: sfortunatamente questo non è un forum ma un blog. Non saprei come aiutarti in quanto non ho le competenze per sapere se la tua richiesta è fattibile o meno (teoricamente non dovrebbe essere difficile). Hai provato a chiedere presso un centro 3?

  • Ans

    scusate

    non avevo fatto caso alla differenza ed ero partito di slancio con la mia richiesta

    vi ringrazio comunque ugualmente e seguiro’ il vostro consiglio di recarmi presso un centro 3

    grazie e saluti

    ciao

  • Buona fortuna ;)

  • Antonio

    Salve a tutti, sono arrivato in questo blog dopo una ricerca su internet di soluzioni a problemi di addebiti della Tre.
    Anch’io, come alcuni di voi ho avuto problemi con la fatturazione.
    Mi viene addebitato una connessione in roaming che a me risulta alquanto strana per due motivi:

    – Ho disattivato la possibilità di andare su altre reti dalle impostazioni del software di connessione

    – Nella data in cui mi è imputato sto stramaledetto roaming ero in una zona ben coperta dalla rete Hdspa

    ho mandato tre mail al servizio clienti ma non ho ancora ricevuto una risposta “seria” da parte dei vari operatori che mi hanno risposto. Sono in attesa di ulteriori chiarimenti richiesti nella ultima mail.

    Se qualcuno riesce a risolvere il problema lo pregherei di esporne la soluzione. Farebbe cosa gradita a diverse persone a quanto pare.
    Scusate l’intrusione!
    Ciao

  • Emiliano MARRUCCHI

    Carissimi,
    da anni ero un ottimo cliente tre business per la sola telefonia.
    A Febbrario, ahime, ho sottoscritto il piano dati con partita IVA e da li sono cominciati i DISASTRI: per farla breve ho sempre navigato in UMTS 3 ITA con blocco “Solo 3G” attivato. Mai superato i 5GB settimanali. Ebbene, tenetevi forte, ho ricevuto le seguenti bollette mensili: prima oltre 600 euro (infarto!) poi oltre 6000 e l’ultima oltre 4.000, per un totale superiore alle 10.000 euro. Il tutto perchè la mia zona non era coperta da ADSL e volevo ripsarmiare…
    Il Servizio Clienti 3 si è rivelato ovviamente inutile fuorviante ed ho intrapreso azione legale. Sono dovuto intervenire sul piano legale anche con Cartasì per bloccare i pagamenti altrimenti sarei sul lastrico (per i primi 600 euro sono arrivato tardi e per il momento li ho persi).
    ADUC ed il mio avvocato mi stanno dando man forte, ma se siamo in tanti (e purtroppo penso sia così) possiamo farci ben sentire da AGCOM.
    Per tutti quelli che hanno avuto lo steso problema, vi prego di contattarmi: emiliano@caminino.com

  • La cosa che mi spaventa di più (come nuovo cliente) è proprio questa piaga che dilaga tra vecchi & attuali clienti di 3! Io ho ricevuto la prima bolletta da 60 euro e contiene tutte le voci corrette (comprese le spese della prima fatturazione). Così come voi navigo solo in zone coperte da UMTS/HSDPA e sono strasicuro di aver fatto pochissimo traffico GPRS mentre ero nelle colline toscane (già pagato a questa prima tornata).

    Continuate a commentare tenendo tutti aggiornati sulla situazione! Grazie! ;)

  • FRANCO FRATICELLI

    Ho fatto un contratto per P.I. lo scorso marzo presso il negozio 3 di Padova-Piazza delle Erbe.
    Piano B.magic/fast S. che prevede il telefono MotorolaV3xxx e la connessione da 5 GB settimanale.
    La connessione con questo telefono non ha mai funzionato. Il personale del negozio lo ha inviato ben tre volte per riparazioni ed aggiornamento softwear:nessun risultato. Nel frattempo ho usato un altro telefono del negozio. Ho inviato proteste e richiesto il cambiamento del telefono o del contratto. Invano. Mi rispondono che per chiudere il contratto di 24 mesi devo pagare una penale.
    Ora mi devo rivolgere ad una associazione consumatori ed iniziare una azione per sospendere il pagamento con la Carta Si.
    Ovviamente sconsiglio vivamente l’uso della 3 a tutti. Anche per la scarsa copertura UMTS.
    Male minore Vodafone che usavo prima.

  • Sulle connessioni effettuate con il videofonino so poco e nulla e posso solo affidarmi alle voci che ci sono in giro e ai vostri sempre preziosi commenti. Quando termina il tuo contratto 24 mesi? Mi sembra assurdo che non abbiano mai preso decentemente in esame il tuo caso visto che non sei mai riuscito a connetterti! :(

  • Antonio

    x Gioxx
    la tua prima fattura è di 60? quanti mesi comprende?
    La mia prima fattura (qui non c’è ombra di roaming) che va dal 14/03 al 30/04 è di 83,45.
    Mi hanno fregato anche qui?

    Sarei curioso di conoscere le varie voci

    Ciao

  • Te lo dico volentieri appena torno a casa domani sera, ora sono fuori sede per lavoro ;)

  • Luciano

    Purtroppo vedo tanti problemi e mi sento “parte in causa” gestendo un negozio 3 a Milano, per quanto concerne le connessioni fino ad Agosto per i clienti 3 c’erano delle differenze sui punti di accesso:
    – cliente consumer (senza partita iva) impostazione APN (acces point name) :
    datacard.tre.it
    – cliente business ( con partita iva) APN : tre.it

    Questo determinava un accesso alla rete con “corsie” diverse a seconda della tipologia di cliente. Molti clienti e miei colleghi hanno lamentato questo tipo di “discriminazione” ed infatti dai primi di agosto non è più necessario impostare a seconda della tipologia di contratto l’APN dedicato. Problemi di fatturazione di questo tipo purtroppo ne ho visti parecchi dato che la comunicazione di 3 in questo senso è stata altamente carente.
    Se poi oltre ad avere impostato correttamente l’APN risultassero delle fatturazioni, ci sono 2 soluzioni:
    – traffico effettuato in GPRS
    – traffico effettuato oltre la soglia
    Non riesco ad individuare altre motivazioni ed al di là dei colori delle lucette del modem il software fornisce l’indicazione della rete alla quale si è in quel momento appoggiati.
    Non cerco di giustificare 3, sono tra i più critici “sostenitori” della compagnia con cui collaboro, cerco di trovare una motivazione.
    Per i clienti consumer suggerisco di comunicare attraverso mail a: servizioclienti@tre.it
    Per i clienti business l’indirizzo è servizioaziende@tre.it
    Dal sito di 3 è possibile registrarsi ed avere il dettaglio del traffico effettuato.
    Ciao a tutti, ciao Gioxx.
    Luciano

  • Luciano

    Per Antonio:
    la tua fattura comprende le seguenti voci:
    rateo dal 14/03 al 31/03 € 26,01
    mese di Aprile € 19,00
    a questo devi aggiungere i canoni anticipati di:
    Maggio € 19,00
    Giugno € 19,00
    Tutti i contratti telefonici prevedono l’anticipo dei canoni, brutta cosa ma è così…
    Trattandosi di un contratto lo Stato impone di apporvi una marca da bollo di
    €14,62
    a questo punto 3 fa pagare la spesa di invio della fattura per €0,50 (anche su questo possiamo discuterne…)
    Il tuo conto a me dovrebbe risultare di € 83, 51
    Le prossime fatture, sempre che tu non abbia o sforato le soglie o effettuato traffico in roaming GPRS saranno di €38,50. (Sperando in bene…..)

    A presto

    Luciano

  • Grazie ancora per il contributo Luciano! :)

  • Antonio

    Grazie per la risposta Luciano. Purtroppo la sorpresa l’ho trovata sulla seconda fattura

  • ancellotti

    Avevo qualche dubbio, adesso non ne ho più. sintetizzando alla tre sono dei banditi! attenzione al traffico che non potete controllare…sui telefonini si può scegliere privileggiando il traffico umts di tre. se questo non è possibile con il modem usb o con la scheda pcmca i signori di sopra possono fare quello che vogliono, quindi in campana! sempre i signori di cui s’è detto…dovrebbero spigarmi perché i driver per vista con scheda e modem usb ci sono e invece per i telefonini umts ancora no? cosa aspettano di aver distribuito abbastaza fregature
    sotto la voce abbonamenti a 5 GB al mese? Attenzione nn ve fate fregà…

  • ancellotti

    non vi fate incantare dal marchettaro di turno!

  • Esattamente chi sarebbe il marchettaro di turno? Spero tu voglia dare una risposta da eroe mascherato a questa mia semplice domanda ;)

  • Diabolik

    Pensavo di utilizzare questo tipo di connessione ma adesso sono molto deluso da questo problema delle bollette. Vorrei capire se e’ possibile disabilitare la connessione in roaming (…per farla breve ho sempre navigato in UMTS 3 ITA con blocco “Solo 3G” attivato…) e come e’ possibile che nonostante il blocco arrivino certe bollette.

  • denial

    Mi associo all’ultimo commento. Trovo questo blog utilissimo ma anche preoccupante per chi come me sta soppesando l’offerta adsm della tre.
    Io da un paio di mesi uso naviga 3, e a parte la velocità limitata (circa un terzo della banda massima dell’umts) e la piccola scomodità di dover sempre collegare il cellulare al pc mi trovo abbastanza bene.
    E’ comunque 4-5 volte meglio della connessione a 56 kb (che poi in realtà sono 31,2). Se poi, come sembra, da settembre la soglia giornaliera dovesse raddoppiare da 50 a 100 MB al giorno (al costo di 9 euro mensili scalati direttamente dal credito dell’usim 3, senza abbonamento), l’offerta diventerebbe ancora più allettante.

    Detto ciò vorrei fare il salto di qualità sia in termini di velocità (avvicinandomi a quella dell’adsl che qui purtroppo non arriva) che di comodità (senza dover dipendere dal telefonino e senza un limite giornaliero di per sé penalizzante), e per questo sarei anche disposto a impegnarmi per due anni come se acquistassi un videofonino di ultima generazione in comodato d’uso.
    Purché ne valga veramente la pena. Cosa di cui non sono più tanto sicuro. L’offerta della tre, come confermato dall’esaustivo post iniziale e da varie comparazioni disponibili su Internet, sembra ad oggi la migliore. Ma questa piaga delle connessioni (e delle bollette) fuori controllo ricorre spesso e fa pensare.

    Io non sono uno “scaricatore” incallito, non uso programmi di file sharing e quindi credo che avrei serie difficoltà a superare la soglia dei 5 GB al mese. Inoltre finora non ho mai avuto problemi di roaming gprs, la copertura 3g è buona.
    Tuttavia dalle segnalazioni “lunari” che ho letto su questo sito il timore che un normale abbonamento telefonico (quasi una flat adsl) possa trasformarsi in un vero e proprio incubo c’è…

    Mi piacerebbe leggere anche di esperienze positive, se ci sono. Qualcuno per caso è riuscito a spendere “solo” 38 euro a bolletta senza brutte sorprese?
    Sapere che esiste mi sarebbe di grande conforto.
    Grazie.
    daniele

  • C’è gente che effettivamente spende quei 38 euro (a partire da due buoni amici che quasi quasi interpello e porto in questi lidi), sono loro che mi hanno convinto a sfruttare l’ADSM di 3. Per quanto afferma Luciano (è sempre e comunque un rivenditore 3 Italia) le bollette a sorpresa arrivano dopo una disattenzione dell’utente finale o una mancanza da parte del rivenditore che dice le cose per metà all’atto della stipulazione contratto.

    Spero che anche la mia situazione continui senza intoppi. Non mi esalta troppo pensare a metterci di mezzo avvocati e associazioni dei consumatori per uno strumento che ritengo fondamentale per il mio lavoro ed il mio girare nel nord Italia :(

  • ancellotti

    Eroe mascherato!!! Il marchettaro di turno è colui che si sente in dovere di magnificare un servizio e un prodotto, per questo c’è già la pubblicità. lo scopo di questi convegni d’opinione è di elencare tutte quelle anomalie, disfunzioni, e disservizi che le markette pubblicitarie si guardano bene dallo svelare.
    Poi vorrei capire cosa intendi con eroe mascherato, a me sembra che tu abbia la coda di paglia per la pubblicità che hai fatto e che per dovere di etica non dovevi. Capito MANDRAKE?

  • Fenomenale! Ti spiego velocissimamente come funziona un blog. Essendo un diario personale, ciascuno scrive esperienze / idee / vita quotidiana e quanto altro ancora. Sono diventato cliente 3 e sono attualmente felice della mia offerta, ne parlo quindi nel mio blog. Questo è l’esatto giro che tale post ha fatto prima della pubblicazione.

    Tu utente finale e lettore di tale opera sei libero di visitare, commentare e criticare/elogiare quanto da me realizzato. Libero di chiamarmi Mandrake o come vuoi tu, non che mi tocchi granché :D

    Grazie per la visita e in bocca al lupo per la battaglia contro un’azienda che di certo non mi paga per scrivere questo tipo di cose :)

  • ancellotti

    Sta bono mandrà nun te la pià, non sapevo fosse un diario… credevo fosse un forum ne quale si dibattevano le vari problematiche relative a tre. Personalmente non conduco nessuna battaglia preventiva, noto delle incongruenze e le rendo note punto. Mi rimane difficile pensare che i driver per vista non li abbiano già nel cassetto. Quindi, li ritengo dei grossi paraculi, perché stanno spingendo tanti che hanno acquistato un nuovo notebook con vista ad attivare l’offerta ADSM anche se come nel mio caso potrei sfruttarlo solo a livello umts.
    Firmato l’uomo mascarato

  • I driver per Vista li hanno ma funzionano solo con i nuovi modem in comodato. Felice che tu abbia capito che questo è solo un blog e non forum, è un errore di tanti :D

    Sul fatto che ci siano dei paraculi in giro che fanno pubblicità anche non veritiera per soldi ce ne sono quanti ne vuoi. Io, come ti ho già spiegato, l’ho fatto solo per analizzare quanto da me acquistato e pagato mensilmente (ne avrò per un pò!).

    Un saluto uomo mascarato! :D

  • fabio

    sto lottando x nn pagare circa 2000 euro alla tre..dicono che ho sforato sul traffico dei 5 giga mensili consumati secondo la tre nei primi 4 gg del mese cosa impossibile nemmeno stando attacato al pc 30 ore al gg;-) nn so a chi rivolgermi….se cortesemente qualcuno ah risolto potrebbe farmi sapere…

  • Il pannello della Tre installato sul tuo computer dovrebbe mostrati il traffico totale maturato. Hai provato a darci una occhiata?

  • ancellotti

    Sono ste bollette a sorpresa che mi spaventano! Io ho un abbonamento a 9 euro e non supero i 20 30 mb al giorno quindi con 5gb al mese, che divisi sarebbero circa 170 mb al giorno non dovrei aver nessun tipo di problema. Però ho questa pulce nell’orecchio che mi dice di aspettare i driver per vista con l’ lg u900 chissà perchè.
    CMQ un consiglio mi sento di darlo installate peer guardian 2 e quando il pc o notebook non vi serve e di notte a meno che non soffriate di sonnambulismo a rigor di logica non dovrebbe servirvi, SPEGNETELO!!!
    L’uomo mascarato

  • ancellotti

    PS: Io non mi fiderei troppo del pannello della TRE con tutti i reset che fa quando proditoriamente ti scollega!

  • Allora a questo punto si può far uso di un programma esterno che calcoli banda utilizzata in ingresso e uscita ;)

  • emix

    anche io da poco ho la tre con 9gb , consigliata dal mio dentista ….. oggi nemmeno a farlo apposta gli chiedo ma …. la tre come va ? lascia perdere … una bolletta di 150 euro e nn capisco perchè ora disdico tutto … cosi insieme abbiamo verificato chiamando il centro assistenza … risposta signore è andato in roaming x piu’ di 1 ora….. si ma io non me ne sono accorto ….. non so che dirle ci dispiace …… porca vacca ora sono preoccupato x me …. come faccio a capirlo io utilizzo du meter x i dati in e out ma il problema mi sa che è il roaming….. su gprs porcaccia boia ! dal sito della 3 ho trovato questo ma chissà … atendo consigli! ps mi son regitrato e da li ho visto il traffico ….
    http://www.tre.it/selfcare/areaclienti133/4554_profilo_ITA_HTML.xsl

  • emix

    x gioxx
    ci sono degli accorgimenti x evitare di andare in gprs ? un programmino o qualcos altro insomma in modo tale da nn farci trovare impreparati probabilente la 3 punta molto sulla buona fede e l’ignoranza tra virgolette di noi consumatori!

  • emix: nel caso del modem Huawei te ne accorgi dalla luce verde. Dai nuovi modem Onda non lo so proprio! :( Per quanto ne so ci dovrebbe essere una caratteristica lato software su Windows che blocca il traffico GPRS.

  • fabio

    sono stato contattato dalla 3…. dicendomi che se usavo emule e scarico un file per es.di 750 mega il suo effettivo volume può essere di gran lunga maggiore.(mi è nuova) ma io sfido kiunque a scaricare 5 giga in 3 giorni con una connessione che al massimo scarica a 15 kb quando ti va bene….secondo me quello che viene scaricato con questi programmi nn è coperto dalla 3 e viene conteggiato a pagamento…grossissima fregatura!!!

  • emix

    ho provato a chiamare la tre ma il nr 133 è a pagamento ?!? e viene addebitata sull FATTURA DEL CANONE MA SCHERZIAMO ?!?!?

  • fabio: a prescindere da tutto, ricorda che hai grosso modo 170 MB giornalieri per ottenere i 5 GB mensili e stare dentro le tariffe. La connettività mobile di 3 non è certo fatta per il file sharing! Tanto per completezza di informazione, quest’ultima va ben più veloce di 15 Kb/s se ti trovi in zona coperta da HSDPA ;)

    emix: non sapevo si trattasse di un numero a pagamento, preferisco andare di persona al centro assistenza :)

  • ancellotti

    IL 4371 è gratis. però bisogna dire anche che qualcuno se la va a cercare…scaricare film con e-mule e abbonamento a consumo è vivere pericolosamente! fateve un bel flat e nn ce pensate più…mi direte sempre che ti arrivi l’adsl, è vero! E allora abbiate pazienza che anche per questo ci sta pensando sky è in fase di studio (serio stavolta) di internet tramite parabola. Ossia senza prese telecom in casa.
    Quelli già esistenti sul mercato che promettono l’adsl in condizioni analoghe (senza prese) millantano.

  • emix

    no file sharing nemmeno io ….. se proprio 1 o 2 canzoni , il problema grosso per me è capire quando si è coperti o no e se va in roaming senza saperlo è li la fregatura ! in ogni caso al momento sto scaricando tutti i dettagli per farlo ci si registra nel sito della 3
    http://www.tre.it/selfcare/areaclienti133/4552_infoCosti_ITA_LOGGED.xsl
    con login ( numero cell ) e psw …. si va sulla voce info costi e si scarica tutti i dettagli al momento tutto ok con le seguenti voci :
    data tipologia descrizione kb
    10/08/2007 Internet sotto copertura 3  Internet Rete 3  265 importo importo nn addebitato dati
    0.0  0.0  Inviato  

  • emix: effettivamente è il metodo più veloce e diretto per controllare il proprio traffico generato dalla connettività mobile.

  • emix

    infatti ma una domanda …. quando metto scarica dati entrambi non me lo fa …. mentre solo inviati si , oltretutto c’è scritto che i ricevuti non sono visualizzabili perchè?
    ho scaricto il contratto di tre.dati …… interessante hanno 45 gg per rispondere alle raccomandate cazz.o ! nel punto 25.6 se nn sbaglio non si puo’ appellare in giudizio 3 x il pagamento di una somma diversa da quella solita …. lo stampo e lo faccio vedere al mio avvocato

  • emix

    23/06/2007  16:56:42  Internet in roaming nazionale  Internet Rete Altri Operatori  10 KB  0.01 Euro
    23/06/2007  16:49:58  Internet in roaming nazionale  Internet Rete Altri Operatori  1025 KB  1.025 Euro

    in roaming costa 1 euro al mega infatti il mio dentista nel periodo di giugno ha scaricato 150 mb circa addebito 150 euro in piu’ ….. concludendo dal sito della tre basta tenere sotto controllo tutti i giorni il traffico che uno scarica …. azzo!

  • O almeno ogni settimana ;)

  • emix

    1 settimana troppo tardi x uno come me …. ehhh insomma la tecnologia nn ammette ignoranza ! e loro puntano su quello sti str.

  • Io lo controllo puntualmente ogni 7 giorni proprio per evitare brutti scherzi. Calcola però che riesco a tenere d’occhio dove punta la mia connettività dal led del modem HUAWEI ;)

  • emix

    il mio momo nn lo permette son tutte blu!

  • E’ un difetto dell’intera nuova linea di modem infatti :|

  • emix

    DIFETTO cercato apposta…

  • Emiliano Marrucchi

    Carissimi,

    Vorrei chiarire una volta per tutte questo:
    io e sicuramente altri 5 clienti H3G abbiamo subito fatture anomale che H3G giustifica dicendo che è stato effettutato traffico in roaming, quando invece TUTTI e SEI abbiamo da subito inserito il blocco “Solo 3G” e sul display abbiamo sempre visulizzato solo “UMTS/HDSPA 3 ITA”.
    Siamo tutti professionisti competenti di computer, quindi è chiaro che esiste un errore da parte di H3G, e che H3G non vuole per ora ammettere.
    La faccenda è veramente GRAVE, escludiamo errori da parte degli utenti, è H3G che consapevolmente o inconsapevolmente ci ha truffato.
    Io sono avanti con la causa, mi potete contattare all’email emiliano@caminino.com che autorizzo a pubblicare.

  • emix: non è da escludere ma chiaramente non posso saperlo io :(

    Emiliano: grazie per la testimonianza e per il contributo ;)

  • emix

    EMILIANO:
    questa testimonianza fa paura , io ho un blog visitato da 2000 persone al giorno e già in altri casi l’ho utilizzato per mettere a conoscenza piu’ persone cosa esiste in italia….. se ti va io lo pubblico …..
    non hai avuto modo di farlo presente al altroconsumo ?
    ciao ti siamo vicini in questa causa

  • emix: se vuoi “sponsorizzare” il blog basta indicarlo nel campo url quando inserisci i dati del commento, così il tuo nick riporterà a lui ;)

  • scorp

    Che qualcuno sappia da queste parti, ma è possibile attivare la 3.dati senza richiedere terminali hsdpa? Sul sito non dice niente, toccherà alzare il culo e andare di nuovo al centro H3g in zona :°

  • Ne ho già parlato nel post dedicato all’HUAWEI. Mi è stato detto che è una cosa fattibile ma ti tocca andare nel centro 3 della tua città. Cosa ancora più conveniente sarebbe conoscere il proprietario. Se quest’ultimo vuole rompere le scatole ti dice che devi sorbirti anche il modem :(

  • Luigi

    IMPORTANTI News! ( SVILUPPI DEL MIO INTERVENTO DEL 29/7)

    Dopo aver inviato la raccomandata di messa in mora all’ H3G per la megabolletta, oggi mi e’ giunta (anche se senza ulteriori spiegazioni) una nota credito di circa 1025 euro descitte come “sconto cortesia”.

    E’ un buon passo in avanti, quindi chi ha ricevuto queste bollette prima di rivolgersi a legali invii subito raccomandata e blocchi i pagamenti se ci riesce.
    Curioso il fatto che la nota credito della TRE reca la data del giorno precedente alla data della mia raccomandata. Che l’avessero emessa davvero prima di ricevere la loro messa in mora o c’e’ qualcosa che mi sfugge?

    Comunque, spero di essere stato utile, e ringrazio Gioxx per questo suo spazio e per la sua gentilezza anche nei confronti di chi proprio gentile non e’.
    Ciao a tutti
    Luigi.

    Ecco piu’ o meno il testo che ho stilato, adattatela alle vostre esigenze e inviate copia cartacea anche ad Aduc (se ritenete, e consultate il suo sito, a me ha aiutato….)

    Raccomandata A.R

    Spett.le
    H3g Spa
    Casella Postale 150
    20090 TREZZANO SUL NAVIGLIO (MI)

    e p.c. Spett.le
    Aduc, Associazione Diritti Utenti e
    Consumatori,
    Via Cavour, 68
    50129 FIRENZE

    e p.c. http://www.agcom.it/

    Oggetto: Raccomandata A/R di messa in mora
    fattura 7409xxxxxx del 15/07/07 cliente 350xxxx id.pag. 566xxxxxx

    Io sottoscritto xxxxxxx, titolare di abbonamento Tre.Dati, n. Usim3 +3939xxxxx ho ricevuto la bolletta emessa il 15/7/2007, nella quale mi vengono addebitati complessivamente euro x.xxx, xx, di cui un “traffico internet” non dettagliato per euro xxx,xx + iva.
    Ho chiesto spiegazioni al 133, telefonando numerose volte, attraverso email e via fax al Vostro servizio clienti chiedendo il dettaglio del traffico effettuato nel il periodo 01/05/07 – 30/06/07.
    A tutt’oggi non mi e’giunta alcuna spiegazione scritta ne tantomeno il dettaglio richiesto.
    Un operatore mi ha riferito telefonicamente che, durante tale periodo, avrei “sforato” il traffico dati disponibile (5 giga/mese) di ben 2 giga, e a questi si riferiscono gli addebiti.

    Dichiaro a tal proposito che, in base agli strumenti dall’H3G forniti con il contratto (il software di connessione dedicato alla scheda Onda in comodato d‘uso), non ho mai superato la soglia concessami.

    Inoltre per vostri problemi tecnici non sono mai riuscito ad accedere all’area riservata clienti per verificare i consumi.

    Non sono stato quindi messo sinora nelle condizioni di poter utilizzare il servizio efficacemente, esponendomi ad addebiti vessatori.

    Con la presente pertanto:

    CONTESTO l’addebito in bolletta per la parte eccedente il canone,

    NON RICONOSCO i consumi da Voi addebitatemi poiche’ H3G non mi ha fornito mezzi adeguati per controllare il traffico

    VI INVITO entro 15 giorni dal ricevimento dalla presente a ri-emettere nuova fattura comprendente esclusivamente il canone stabilito per il traffico massimo di 5 giga mensili previsto dalla tariffa TRE.Dati. (canone comunque da me regolato a ½ bonifico allegato alla presente)

    CHIEDO NUOVAMENTE di ottenere il dettaglio del traffico sin qui effettuato in forma cartacea.

    VI INVITO INOLTRE’ ad approntare qualunque dispositivo tecnico (un contatore efficace e veritiero o il blocco dell’utilizzo al raggiungimento soglia con possibilita’ di sblocco da parte del cliente consenziente) poiche ho il diritto di utilizzare i 5 giga disponibili sino all’ultimo byte, e solo poi decidere se continuare, a pagamento, con il collegamento, senza rischiare addebiti non desiderati.

    In mancanza adiro’ per vie legali, supportato dalle associazioni consumatori che continuero’ a coinvolgere nella vicenda.

    Saluti.
    xxxxxx

    Allegato: copia bonifico a saldo canone TRE.Dati s.e.o.

  • Sono felice per te Luigi! Lieto che si sia tutto risolto per il meglio! :)
    Grazie mille per il contributo e per aver condiviso l’eventuale lettera da mandare a 3 nel caso in cui ci si trovi nella tua stessa situazione ;)

  • emix

    ottimo!

  • Antonio

    Ottimo blog, davvero utile. Ho sottoscritto un abbonamento 3 ADSM con partita iva verso la metà di luglio, e ieri ho ricevuto la prima bolletta. L’importo è basso, ma “poco lineare”: si tratta infatti di 43,12 euro, ottenuti sommando una serie di voci varie che sinceramente non riesco a decifrare…domani o martedi conto di fare un salto al negozio 3, non tanto perchè la cifra mi preoccupa (su questo blog ho letto di peggio!!!) ma perchè non riesco proprio a capire il senso di certe voci…e se cominciamo in questo modo, non oso pensare alle prossime bollette.

  • emix

    tra iva , se poi hai chiamato il 133 o nel tuo caso il 139 te lo addebitano in fattura ….. poi 0,50 di carta …… si sono poco onesti ma al momento tutto sembrerebbe ok

  • Antonio: di regola dovrebbero esserci tutte le varie gabelle delle quali ti ha parlato emix nel commento successivo al tuo. Fai comunque una capatina presso il negozio della 3 per farti spiegare bene la bolletta ;)

    emix: ci sono anche le spese di imposta / bollo / ecc.ecc.ecc. Sono le rogne della prima bolletta ;)

  • bonovox

    questa mattina sarei dovuto andare in un centro 3 per prendere in comodato d’uso a 19 Euro l’ Adsm Modem Usb Onda MH600HS, con canone mensile di 19 euro e traffico dati compreso di 5 Gb…Non vedevo l’ora di farlo perchè navigo con il Naviga 3 a 50Mb al giorno e 9 euro mensili di costo, ed iniziavano a stare stretti i 50 Mb al giorno.
    Faccio una ricerca con google per cercare recensioni e trovo voi e leggo di tutti questi problemi con le bollette…Penso che questa mattina farò qualcos’altro..

  • Beh dai, vuol dire che si è utili per evitare ulteriori danni ;)

  • bonovox

    pongo una domanda: con Naviga 3 ho sempre navigato sotto copertura 3, questo non dovrebbe garantirmi la stessa cosa anche con l’Adsm Modem, considerato che uso il Pc di casa ? ed anche per quanto riguarda le soglie, ogni tanto durante la navigazione controllo il FMM, controllo le soglie in InfoCosti e da qualche giorno ho aggiunto DU Meter, non ho mai superato la soglia.
    Sono molto combattuto, oggi avrei dovuto mettere su l’Adsm onda..
    Alternative a questo, per chi non ha il telefono fisso ?

  • Alex

    Arrivata oggi bolletta di 11’367+iva, scontato di -3’404 + iva= 9’555,50 ivato.
    Avevo sottoscritto tariffa a 19 euro per 5gb settimanali con partita iva.
    E questa è la bolletta di luglio, bloccato pagamento in banca tempo a tempo.
    Aspetto quella di agosto….
    Che si fa in questi casi?
    Chiamato la 3 dice che ho sforato i 5gb settimanali usando emule……
    NON FATE QUESTO ABBONAMENTO.
    Bella sorpresa è arrivata.
    Ora stiamo a vedere scosa succede.
    Tanto quei soldi non ce l’ho.
    Contattatemi alessandrobosio @ libero . it
    autortizzo a pubblicare mia email.

  • bonovox

    ma “soccia” si dice dalle mie parti…non è possibile.
    ma sarà mai possibile avere un servizio e pagare per quello che realmente si utilizza, e vedersi addebitato quello che realmente si è consumato ?
    è ovvio che la 3 non mi dà alcuna fiducia in proposito. Sono cliente 3 da tre anni e ne ho sempre parlato bene. Anche questa loro ultima offerta dati sembrava buona ed effettivamente se fosse davvero così lo sarebbe…in realtà sembra solo uno specchietto per le allodole, una volta dentro sono guai…
    io credo che riuscirete tutti a risolvere la faccenda però che p…. avere di queste grane.

  • Alex: mi sembrava ovvio che non si dovesse usare Emule con una connettività simile. Arrivare a 5 GB di traffico con il mulo è fin troppo semplice. :(

    bonovox: io sono in attesa della seconda bolletta con la speranza che non ci siano scherzi.

  • bonovox

    mi dispiace ma non sono daccordo con gioxx.
    se si sta attenti si può tranquillamente usare eMule.
    Io pensavo al Adsm Modem anche per poter scaricare qualcosa dal mulo.
    Lo faccio anche adesso con i miei 50Mb al giorno,quindi figurarsi con i 5 Gb al mese. Il punto è che ho a disposizione 5 Gb, pagati anticipatamente, quindi ho il diritto di usufruirne come mi pare.
    il problema non è il mulo ma il fatto che secondo me riescono a farti andare in roaming…tant’è che il modem se ne guarda bene dall’avvisarti.
    Da qualche parte ho letto però che a qualcuno quando il modem va in roaming, cade la linea…però non riesco a recuperare il posto dove l’ho letto. Sarebbe giusto che fosse così…

  • Il modem Huawei, sfortunatamente non più distribuito per l’offerta dati 3, permette di capire con che connettività si sta viaggiando grazie al led integrato. Se questo diventa sul verde ci si può immediatamente disconnettere. Addirittura se ancora non ci si è connessi alla rete ed il modem rileva la presenza della sola rete GPRS, il programma chiede se connettersi o meno.

    Poi l’usare eMule con la connettività mobile 3 è una scelta personale, personalmente non lo userei mai sia per non rischiare di sforare che per saturazione della banda!

  • emix

    io ho imparato a nn utilizzare emule , al massimo per qualche mp3 .. il problema non siamo noi che scarichiamo ma gli altri che prelevano di solito quando scarico una canzone da 3 mb in totale me ne partono una decina causa chi si appoggia da me! in ogni caso controllo ogni giorno i tabulati al momento tutto ok , ci vuole veramente attenzione!

  • Infatti è quello che intendo io. eMule genera un traffico notevole proprio per download e upload contemporaneo. Ricordate che i 5 GB settimanali / mensili vengono ottenuti dalla somma dei dati in ingresso uniti a quelli in uscita, molti non considerano questo particolare fondamentale!

  • bonovox

    sono stato in un centro della 3. ero disposto ad acquistare il modem Onda. prezzo 149 euro, sbloccato, quindi usabile con tutte le Usim.
    Ho tanto insistito per avere con il modem una ricaricabile della 3 con il piano-dati da 5 Gb mensili a 19 euro, ma non c’è stato nulla da fare.
    Quel piano-dati si può attivare solo con carta di credito.
    …non puzza un pò questa cosa ? devono necessariamente avere accesso al tuo conto in banca…Mah…
    mi offrivano la ricaricabile con 50 Mb di traffico/die, praticamente la Naviga 3, che ho già.
    eppure pensavo che a loro sarebbe bastato vendere il modem e poi accontentarmi con una ricaricabile, attraverso la quale io avrei potuto avere ben in mano la situazione del traffico dati…

  • Sul fatto di stipulare l’abbonamento solo appoggiandosi al tuo conto corrente lo sapevo (per automatizzare le operazioni di pagamento o per fregarti non lo posso sapere). Per la scheda che non ti hanno voluto dare –invece– torno a pensare che ciascun negoziante applica un pò quello che gli passa per la testa :(

  • Pingback: H3G: Offerte consumer voce 3 Super5 / Super0 « Gioxx’s Wall()

  • bonovox

    …imperterrito…
    ma ho scoperto che sul sito Shop3 sempre comunque della 3, se si prova l’acquisto on-line del modem usb onda, compare 49 euro…cosa vuol dire ?

  • bonovox: riesci a linkare la pagina dedicata? Per evitare indirizzi lunghissimi usa eventualmente i servizi di “accorciamento” come recorta.com.

  • bonovox

    …linkare una pagina ??? Recorta.com ???

    …scusa…non sono proprio una cima in questo campo.
    ho tanta buona volontà; se mi spieghi…
    se non lo fai, ti capisco…grazie comunque delle informazioni che ho avuto finora…

  • Nessun problema. Visto che hai trovato la pagina con la proposta di vendita del MOMO a 49 euro, saresti così gentile da prendere l’indirizzo completo (nella barra dell’URL) e incollarlo qui? Per non incollare una cosa enorme, vai su recorta.com, incolla il tuo indirizzo completo e fallo accorciare. Incolla qui nel blog il risultato. ;)

    Se non ci riesci amen! ;)

  • Willy

    Buonasera a tutti, intanto volevo ringraziarvi e farvi i complimenti per il blog che è davvero utile ed interessante.

    Per quanto riguarda la vendita della penna MOMO a 49 euro, credo che con ogni probabilità si tratti del comodato d’uso gratuito che ti offre la 3.

    Nello specifico, anche io sono diventato cliente 3 per l’offerta dati da pochi giorni (precisamente dal 13 settembre c.m.) ed incuriosito dal tipo di tecnologia, ho cominciato a cercare opinioni e pareri su questi servizi.

    Ecco che vi ho trovati… mi si è gelato il sangue e sono andato subito a registrarmi sul sito della 3 per verificare il mio conto.

    Fortunatamente fino ad ora, tutto è regolare.

    Comunque ho fatto una telefonata al negoziante e chiesto maggiorni info in merito. Mi hanno risposto che ad oggi solo una persona ha ricevuto una bolletta di oltre 2500 euro ma, a loro dire è stata colpa del cliente che si è messo a scaricare col mulo…

    Booo… non ci capisco più nulla…

    Insomma, io ho preso l’ultima tecnologia disponibile sul mercato, che mi dovrebbe garantire di dormire sonni tranquilli e invece mi ritrovo con ste sorprese? O_O

    Ho preso la penna usb MOMO design (per una questione di comodità e per l’autoalimentazione). 49 euro di comodato d’uso che mi permetteranno, alla fine dei 23 mesi di abbonamento, di diventarne il proprietario e probabilmete sarà ancora un hardware valido in quanto già predisposto per i 7.2Mbps.

    La mia domanda è:
    c’è percaso qualcuno che con la mia stessa chiave usb MOMO ha avuto spiacevoli inconvenienti di bollette astronomiche?

    Vorrei tanto sapere se dovrò connettermi a internet e come home page dover metter il link al login della 3… :-)

    CIAO A TUTTI!

  • Spero che qualcuno possa dire la sua per aiutarti. Intanto il mio consiglio è quello di tenere sempre sott’occhio il traffico generato via sito web della tre, non si sa mai ;)

  • bonovox

    http://recorta.com/7d21cd questo è il link del sito Shop3 a cui mi riferivo sopra… 1° cosa strana : il modem usb Onda, in comodato d’uso a 49 euro mentre nei centri della 3 costa solo 19 euro…Strano che neanche nei centri vendita della 3 sanno dare spiegazioni a questo proposito; beh forse tanto strano non è considerata la capacità che hanno di creare confusione.

    per Willy : anch’io ero deciso all’acquisto, poi prima di uscire ho trovato questo blog e ho cambiato idea, così ho deciso di aspettare ancora…ti chiedo : nessun problema con la penna Momo? la scheda dati della 3 si inserisce all’interno della penna? le lucine che indicano il tipo di connessione sono ben visibili?
    la mia opinione è che se funziona bene , la penna Momo è una gran bella cosa. e poi credo che se fai attenzione al traffico dati, io uso DuMeter, il FastMobileModem, e tengo d’occhio InfoCosti sul sito 3, scaricare col mulo è possibile…

  • I prezzi sono strani (il link riporta dentro l’area privata quindi amen) ma bisognerebbe farseli spiegare bene da un rivenditore :|

  • Andrea

    (prima fregatura) ciao ragazzi ci stanno fregando di BRUTTO, comoda stà MD-@ il sito ci fà credere solamente che gli unici costi siano solamente quei famosi E19,00.(seconda) Operatori che si contrastano a vicenda, ieri ho chiamato e mi hanno assicurato che il traffico in GPRS che rientra nella soglia dei 5GB al mese non và pagato, oltre e ovvio. richiamo nuovamente “altro operatore” hanno cambiato le leggi SI PAGA il traff. GPRS. Ditemi un pò ma ha chi ci dobbiamo affidare per avere risposte concrete? I consumatori siamo noi e ci devono RINGRAZIARE per la loro continuità del servizio. ciao.

  • Willy

    Ciao ragazzi, anche io credo che sia possibile scaricare col mulo però, pur usando tutti i software disponibili in internet, non credo sia concepibile dover stare sempre davanti al pc mentre si sta scaricando…
    Parlando della mia esperienza a riguardo, vi posso dire che tutto ciò che ho letto sul sito della tre prima di procedere con l’acquisto, mi è stato ampliamente ribadito dal negoziante senza che gli chiedessi nulla.
    è stato inoltre molto preciso anche nel farmi il dettaglio della mia prima futura bolletta.
    – 19 euro di abbonamento che mi scaleranno ogni due mesi e quindi a bolletta ci saranno 38 euro da pagare.
    – 14 euro e alcuni centesimi per una tassa xyz da pagare una tantum
    – il traffico usato da quando ho firmato il contratto alla fine di quel mese solare, in proporzione al costo di un mese di abbonamento normale.

    In poche parole la mia prima fattura mi dirà:
    38 € di canone
    +
    14.xyz € di tassa
    +
    (circa) 10 € per il traffico che ho usato dal 13 settembre (giorno in cui ho firmato) al 30 settembre.

    Mi sembra piuttosto chiaro ed il negoziante credo che sia stato abbastanza corretto…

    Ah, mi ha anche ribadito che il traffico GPRS, come scritto nel sito della tre, NON è compreso e si paga 2€/Mb se non ricordo male.

    Per quel che riguarda l’assistenza della tre, lasciatemi dire che non c’è da meravigliarsi…
    Fa schifo, soprattutto per il fatto che devo pagare per sentire al telefono un cretino di operatore che non è neanche informato sulle cose e non è minimamente competente in materia…

    BONOVOX:
    io la penna la trovo decisamente fantastica, occupa come una normale chiavetta usb, è bella esteticamente ed anche robusta.
    Praticamente ha una memoria interna di circa 8Mb che contiene il suo software di gestione quindi, se la porto su un altro pc non devo portarmi dietro qualche cosa aggiuntiva (cd, ecc…) …
    Fino ad ora non ho avuto alcun problema e si connette davvero nel giro di 5 secondi.
    I led sono davvero ben visibili ed io li ho sempre visti solo blu ad eccezione di quello dell’alimentazione che è verde.
    In totale ci sono 4 led:
    1 = alimentazione (colore verde)
    2 = W (l’ho visto solo blu)
    3 = G (l’ho visto solo blu)

    La scheda si inserisce direttamente dentro la chiave.

    Ultima cosa:
    la chiave usb su un lato ha una levetta.
    La prima posizione è per la connessione usb ed installa il software, la seconda posizione attiva la funzione modem.

    ciao ciao!
    4 = D (l’ho visto solo blu)

  • Andrea: è specificato da contratto e da sito web stesso. Inutile lamentarsi dopo. Bisogna aver letto sempre prima. Per il traffico GPRS incluso c’è Vodafone! ;)

    Willy: grazie per la precisazione e la veloce spiegazione sul comportamento della nuova penna MOMO, sarà certamente utile a coloro che passeranno da queste parti non sapendo come reagire ai vari led e situazioni tipiche di quel modem.

  • bonovox

    Willy …immagino che la tua zona sia sotto copertura Hdspa e che la luce blu del tuo MOMO ti indichi proprio il fatto che stai navigando sotto copertura Hdspa.
    Hai usato il sito della 3 per verificare la disponibilità della rete Hdspa nella tua zona ? sei soddisfatto della velocità del MOMO ? Hai mai verificato la velocità con qualche test ?
    1 = alimentazione (colore verde)
    2 = W (l’ho visto solo blu)
    3 = G (l’ho visto solo blu)
    4 = D (l’ho visto solo blu)
    sono accesi contemporaneamente ? se no,quale per Hdspa,per Umts e per Gprs ed avrai scritto da qualche parte la corrispondenza dei colori.
    Mi è tornata una gran voglia di questo Momo o forse l’Onda…ti sarei grato se mi dessi più informazioni possibili…

    Andrea : se non hai la certezza di navigare in Hdspa o in Umts, LASCIA PERDERE LA “3” …l’offerta 3.dati è la migliore in assoluto,non si discute, ma bisogna essere certi di navigare sotto quelle due reti.

  • emix

    bonovox anche io come willy ho la momo e mi trovo bene , dove abito sono coperto da HSPDA il che mi ha portato a prenderla , all’inizio ho rischiato girando in ALTRI PAESI NON COPERTI ma per fortuna ho speso solo 5 euro in piu’ …. questo grazie aquesto blog che da quando lo conosco controllo giornalmente le connessioni , l’unica accortezza purtroppo barbosa è di verificare ogni giorno i tabulati … io li ho salvati tutti su un file excell giorno x giorno …. e se dovesse capitarmi una bolletta alta senza motivo gli e la sparo in copia ad avvocato altroconsumo e federconsumatori ….. purtroppo questa è la vita …. è ora che la smettano di prenderci x il cuculo…

  • bonovox

    INCREDIBILE. Rivenditore autorizzato “3” questa sera mi ha detto che il MOMO lo hanno ritirato perchè poco affidabile, dava dei problemi di connessione.
    Ovviamente mi ha detto che lui comunque aveva l’Onda, che è decisamente più affidabile del MOMO.
    Non ho creduto ad una parola di quello che mi ha detto. Ma ci sarà gente nella “3” che abbia un briciolo di onestà ?

    E’ la seconda volta che sono lì lì per prenderlo ma capita qualcosa che mi fa cambiare idea.

    OK. deciso. mantengo la mia Naviga “3”, tutto sommato l’Umts non è affatto lento, forse per la fine dell’anno aumentano il traffico dati a 100 Mb.
    I vantaggi sono : nessuno va a “tocciare ” nel tuo conto in banca, il costo viene detratto da una ricaricabile.
    E poi posso sempre attivare un ulteriore Naviga 3 su un’altra scheda…18 euro mensili che a 100 Mb al giorno vogliono dire 3 Gb in un mese…E se poi portano il traffico a 100 Mb, il tutto si moltiplica fino a 6 Gb al mese…con 18 euro.

  • emix

    si i tuoi calcoli non sono sbagliati pero’ umts io con hspda volo …. ti assicuro che il momo va da Dio…

  • Willy

    Ciao ragazzi!

    Si, viaggio sotto copertura HSDPA. L’avevo verificato proprio prima di aderire all’offerta…
    Devo dire che sono soddisfatto della velocità della MOMO, alcuni siti sono un pochino lentini a caricare ma, è questione di pochi secondi.
    Ho scaricato dei file da circa 40 Mb e la velocità oscillava dai 70 agli 80 Kbps in download.
    Con la mia vecchia alice arrivavo a 25/30 al max…
    Comunque ho verificato che sul resoconto disponibile sul sito della 3 i file scaricati vengono divisi in pacchetti da 1Mb l’uno.
    è praticamente come dire che cominici a scaricare e loro ti sconnettono e riconnettono ogni Mb downlodato.
    Nello specifico vi riporto un esempio:
    il 14/09/2007 ore 10:24:56 Internet sotto copertura 3 scaricato 1025 KB
    il 14/09/2007 ore 10:24:31 Internet sotto copertura 3 scaricato 1026 KB
    Io non mi ero disconnesso e poi riconnesso…
    e la lista è tutta così!
    Questo mi fa pensare che loro fanno quello che vogliono… magari anche farti “riconnettere” con GPRS anzichè HSDPA.
    Non ho verificato la velocità con qualche test però, dai dati che vi ho dato qualche riga fa, potete vedere in quanto tempo ho scaricato un pacchetto di un MB.
    Sul software di gestione della chiavetta noto che la banda cambia a suo piacimento tra HSDPA e WCDMA Dial-up. Sbalzi di rete? mah…
    Sinceramente non conosco il significato dei simboli sulla chiave, logicamente riconosco quello dell’alimentazione… :-)
    In questo istante sono connesso con banda al 63% alla rete WCDMA Dial-up e i led accesi sono:
    – alimentazione (verde)
    – W (luce blu fissa)
    – D (luce blu lampeggiante)
    insomma, il G è spento.
    Spero proprio che stia per G= GPRS e quindi che non si accenda mai… :-)

  • emix

    bella osservazione sui pacchetti ! tieni via tutti i dettagli su un file excell nn si sa mai!

  • nigel

    Ciao a tutti

    Ho dei problemi instalare H3G USB Modem 6000 sul mio notebook Acer Aspire 5630, sistema operativo Windows XP Media Center Edition.

    C’e’ qualcuno che ha una fix opure i driver per risolvere?

    Grazie

  • Cato

    Ho una PC card Onda H600. Il software sembrerebbe permetterela connessione SOLO 3G. Dopo aver letto le esperienze terribili ho lockato il modem su solo 3G. Secondo voi questo risolve il problema?
    Saluti

  • Cato: forse non lo risolve ma costringe (teoricamente) il modem a non andare in roaming. Come già detto in diversi commenti, controlla sporadicamente il traffico fatto direttamente dalla pagina clienti del sito Tre (dove dovrai registrarti).

  • ecate

    Ciao!
    Ho un pc fisso con modem wi-fy e connessione con alice tutto incluso.
    da una settimana ho acquistato un portatile x connettermi a fine settimana fuori zona. Vorrei una prepagata economica e un amico mi ha consigliato una ADSM card HDSPA della “3” a soli 9 euro mensili… punto primo: sarà vero??…Punto due: come mai la linea prende solo in alcuni punti della città? e poi mi conviene veramente acquistarla premettendo ke io il fine settimana lo trascorro su colline adiacenti???… grazie in anticipo x la risposta!

  • Per questo tipo di domande ti conviene rivolgerti ad un centro assistenza 3.

  • emix

    gioxx è possibile con il momo bloccare la rete solo su 3G , ho visto che il software ti permette di mettere degli allarmi ma nn bloccarla?!?

  • Giacomo

    Ho appena preso il modem onda, il mio unico dubbio sul Lock Solo 3G riguarda la possibilità di finire in roaming UMTS su TIM…

  • emix: con il modem HUAWEI devi tenerti solo gli allarmi che ti vengono dati in fase di pre-connessione alla rete. Con i nuovi Onda non ti so dire in quanto non li uso.

    Giacomo: leggi qualche commento più in su rispetto a questo e troverai la condizione di led che ti permette di capire quando sei in HSDPA. Se ti colleghi sempre dallo stesso posto è difficile che il modem ti vada in roaming.

  • Dave

    sono un piccolo artigiano che ha appena aperto un’attività di assistenza informatica e che, causa assenza ADSL nella mia zona ho sottoscritto lo stesso abbonamento con la Tre nel mese di Giugno. In Luglio (ed in Agosto), causa rovesci, mi è saltata la corrente alcune volte ed ogni volta al riavvio del PC i dati di navigazione erano azzerati. Da quel momento ho cominciato a segnarmi “a mano” i consumi effettuati per evitare ulteriori problemi ed a metà luglio ho chiamato la Tre per comunicare questo problema dei dati cancellati insieme alla richiesta di verificare i miei consumi. L’operatrice mi conferma di NON aver mai superato le soglie. Tento di iscrivermi al servizio on-line per la lettura del traffico effettuato e risulta impossibile dato che la password viene inviata via sms e la schedina del modem non è abilitata alla ricezione/invio sms. Chiedo alla signorina cosa dovrei fare per conoscere il traffico effettuato e non mi sa rispondere. Apre una segnalazione e nulla di più. A settembre mi arriva una bolletta di circa 1000 euro per superamento della soglia in luglio e l’operatore mi dice che ho superato la soglia tre settimane su quattro (inclusa quindi una di quelle in cui l’altra operatrice mi confermava l’assenza di superamento) e l’ho superata pure la prima di Agosto per altri 500 euro. Apro una protesta, dopo settimane non mi rispondono, li richiamo io e mi dicono che han tentato di contattarmi tre volte sul telefono di casa (non avevano neppure il numero) e tre volte sul cellulare (nessuna chiamata persa… dicono che potrebbe non comparire il numero, ma tutte le chiamate che mi han fatto in seguito il numero compariva eccome…). Comunque giudicavano non ammissibile la mia protesta. Chiedo di parlare con l’operatore che ha gestito la pratica minacciando querele e l’indomani si fan sentire. Dopo un’altra settimana di attesa mi comunicano che confermano il superamento della soglia e che per venirmi incontro mi offrono uno sconto di 200 euro sulla bolletta. Nel frattempo hanno in fretta e furia abilitato la ricezione e l’invio degli sms, anche se nessuno degli operatori ne sa nulla (ne avrò interpellati una dozzina almeno)… Un’operatrice alla mia sentenza che “a me un sms con la password mi è arrivato” mi ha risposto che era sicuramente un “errore del sistema”. Mi sono iscritto quindi al servizio per la lettura del traffico effettuato e questo continua a dire qualcosa tipo “dati temporaneamente non disponibili”, se si accede come “utilizzatore reale”, mentre come utente autorizzato alla lettura delle fatture, compaiono i dati dei consumi dei soli mesi gia fatturati, mentre per agosto e settembre nulla…. credo siamo in molti sulla stessa barca… è una vera truffa in quanto non esiste un metodo certo per la verifica del traffico effettuato in tempo reale, il volume di dati trasferito non coincide con quello poi da loro rilevato e non forniscono alcun metodo per bloccare il superamento dei 5 gb (a meno che uno ne faccia espressa richiesta). La stessa Tre asserisce che il traffico conteggiato dal programma di connessione del modem non è da prendersi come certo. Quindi valgono solo i dati conteggiati da loro ma noi non possiamo verificarli in tempo reale in alcun modo. Gli ho pure suggerito una paio di modi semplici per fornire queste informazioni (visto che ora gli sms si possono inviare e ricevere da questo modem, basterebbe che inviassero un sms ad ogni connessione con indicato il traffico settimanale già consumato…) ma loro se ne infischiano. Buona parte dei miei consumi si verificano il sabato, quando io non lavoro e di solito sono via a prove con la mia band… L’operatrice che ha gestito la pratica, mi ha detto in confidenza “non le sto dicendo che lei non ha ragione, solo che io non sono autorizzata a proporle altro che questo sconto di 200 euro…”

  • Che razza di storia Dave… giusto per curiosità: hai mai utilizzato applicazioni p2p con tale connettività? Hai fatto qualche attività anomala che potrebbe giustificare un traffico eccessivo?

    Io sto ancora attendendo la nuova bolletta di 3 con sufficiente preoccupazione anche se sono sicuro di non aver superato in alcun modo la soglia.

  • valvola

    anche gli altri mi par di capire erano certi di non averla superata!
    cmq auguri visto che in bocca al lupo gia ci stai.

  • Eheh, speriamo bene ;)

  • Dave

    Si avevo usato anche applicazioni p2p, ma ho sempre tenuto l’occhio sul traffico in ingresso e uscita per non sorpassare mai la soglia. Da quando poi mi è arrivata la bolletta non ho più usato alcun programma p2p, ma uno dei tanti operatori contattati mi ha confermato il superamento della soglia in una delle settimane di settembre in cui non ho certamente usato nessun p2p. Un’altra operatrice, dopo aver inutilmente provato al posto mio a leggere il traffico già effettuato nell’area clienti, mi ha caldamente consigliato di “non utilizzare più il modem finchè la tre non provvederà a sistemare le cose…”. NB: stamane, a chi tentava di accedere all’area clienti, appariva una pagina del tipo “L’area clienti del sito Tre è momentaneamente non disponibile.
    Stiamo lavorando per migliorarla ed arricchirla con nuovi servizi.
    Ti invitiamo a riprovare più tardi.” Indovinate un pò di che parlano?

  • Eh guarda, per sicurezza io non utilizzo alcun software p2p quando sono connesso con 3 fuori casa. So bene però che c’è gente che usa solo quella connettività e non può fare altrimenti.

    Diciamo che nel tuo caso è “abbastanza strano” ma ti posso assicurare che non è facile conteggiare con esattezza il traffico generato (in totale) da un qualsivoglia programma p2p.

  • emix

    consiglio dave leggi i post sopra invia una lettera a federconsumatori e avvocato , e sopratutto nn pagare gli spieghi la cosa e poi tutto si risolverà io tengo tutto in un file excel e se cio’ nn fosse rispettato come da link … una denuncia per dati falsi non me la farò sfuggire …. gli pelo pure le mutande a costo di aspettare anni!

  • bonovox

    Sono sempre più confuso…
    Oggi sono andato in tre centri Vodafone per acquistare e220, in questo momento in offerta a 119 Euro.
    Ma in tutti e tre i centri Vodafone mi hanno detto che l’e220 funziona solo con schede Vodafone. E’ per questo che è marchiato Vodafone , mi ha detto un addetto. ma allora ??? ancora una volta sono tornato a casa a mani vuote…

    faccio una domanda: io ho una scheda 3, normalissima scheda telefonica sulla quale ho attivato il Naviga 3 e con la quale navigo in Umts con il mio cellulare e telefono normalmente. Questa normalissima scheda 3, funziona con il Naviga 3, una volta inserita all’interno dell’ e220 ?
    a sentire gli addetti Vodafone no. Ho anche detto loro che la mia zona risulta non coperta dall HSDPA Vodafone, secondo il loro sito, quindi navigare con una loro scheda, a parte le tariffe più alte, vorrebbe dire navigare forse in Umts e quasi sicuramente in GPRS…
    ma allora a cosa mi serve l’Internet Box e220 ???

  • Roberto

    ragazzi vi aggiorno sulla mia situazione, dopo l’ultima bolletta da 1020 euro oggi con piacere me ne e’ arrivata un’altra di 1001 euro questi della tre stanno fusi, mi sono andato a controllare il prospetto del traffico che loro mi hanno inviato e non centra propio niente con quello sonteggiato da me. Oltretutto dopoi la prima bolletta sarei propio fesso a sforare di nuovo, questi fanno quello che vogliono. PER DAVE io ti consiglio di non rivolgerti al 133 perche’ gli operatori oltre ad essere delle capre in materia non hanno nessun potere decisionale, quindi qualsiasi comunicazione devi fare ti consiglio di farla via raccomandata con ricevuta di ritorno alla loro sede legale , comunque se ti interessa noi siamo gia’ una decina di persone che stanno nella tua stessa situazione e abbiamo gia’ provveduto ad inviare la segnalazione al garante per le comunicazioni e all’associazione per i consumatori , se vuoi puoi contattarmi a questo indirizzo email sion5@hotmail.it alla fine piu’ ne siamo meglio e’

  • bonovox: data la bufera a questo punto io stesso consiglio di stare fermi prima di fare qualsiasi mossa.

  • emix

    arrivata anche a me oggi oggi fresca fresca la prima bolletta :
    RISULTATO :
    spese di spedizione 0,60 ivato(ok ci sta)
    canone 06/08/07 31/08/07 16,22 (ok ci sta)
    canone 01/09/07 31/10/07 38,00 ( giusto)
    dettaglio traffico internet 00,00 (esatto!)

    Bollo su contratto 14,62 senza iva ( mmm perche’?)
    TOTALE 69,45
    Direi in definitiva tutto ok , , però il bollo su contratto ?!? chi mi delucida ?

  • emix

    in ogni caso tengo il traffico di giorno in giorno non si sa mai!

  • Si tratta di una tassa che viene applicata una-tantum sulla prima bolletta post-stipula del contratto. C’è l’identica voce anche sulla mia ed è tutto ok come mi aveva anticipato Luciano Sesini. Per il momento non hai nulla di che preoccuparti (un pò come me), a sto punto occorrerà attendere la seconda e sperare che anche quella non porti incongruenze!

  • emix

    Perfetto ti ringrazio, forse ci hanno sentito !

  • gionnigio

    Innanzitutto un saluto a tutti ed, in particolare a gioxx “with compliments” per la pazienza che ci vuole a gestire un blog !
    Mi inserisco solo per riferire come io ho risolto, almeno per il momento, il problema del roaming e del gprs.
    Premetto di aver ricevuto fino ad oggi solo 4 fatture nelle quali, una sola volta e prima di operare i settaggi che dirò, ho avuto addebbitato 93 Euro per traffico gprs in roaming TIM.
    Passiamo al dunque, ho preventivamente aggiornato il software del mio huawei E220 brandizzato 3ITA con quello originale scaricato dal sito della Huawei; dopo di ciò, ho impostato in “Settings-Chhose connection type” l’opzione “Only 3G”; ancora, ho impostato in “Settings-Choose Network” l’opzione “Manual”; in ultimo, ho selezionato 3ITA.
    Uso intensamente programmi di p2p ed arrivo ogni settimana ad utilizzare quasi completamente i miei 5 Giga; considerando la scarsa affidabilità delle soglie indicate nell’area clienti 139 – info costi, mi fermo a circa 4.5 GB.
    Un’ultima cosa: con questi settaggi, finora, quando la linea 3ITA scompare perchè abito in una frazione collinare dove la linea fa piuttosto schifo in quanto a stabilità, il modem si disconnette.
    Facendo i dovuti scongiuri… finora tutto bene!!!!
    Ciao!

  • Alex

    Continuo a segnalare!!!!
    19 euro previsti….
    La prima 40 e qualcosa. la seconda 81…..la terza 11’366 scontatat a 9’555€.
    Conclusione siamo in causa, appena iniziata pratica.
    un grazie ad emiliano che rincuora i malcapitati!!!
    State alla larga da questa trappola!!!
    troppoi facile cascarci, e rischi di o pagare se non blocchi fatturazione o ritrovarsi protestati per il resto della vita, finche non finisce la pratica.
    Hanno sbagliato.
    E’ uno specchietto per le allodole!!!
    Pagheranno loro.
    Statene lontani!!!!!
    Usate piani ricaricabili, al massimo sprechi 100 euro e risparmi in tempo perso e avvocato.
    I piani ricricabili si scaricano ugualmente con partita IVA!!!!! al 50 o 80 per cento secondo nuove leggi.
    Non c’è tassa di concessione sopra e scarichi ugualmente.
    E non cadi in queste trappole di bollette a sorpresa.
    Diffidate gente, diffidate.

  • Roberto

    ieri ho spedito una mail ha mi manda rai tre speriamo la tengano in considerazione, consiglio di fare altrettanto a quelli che si trovano nella mia stessa situazione

  • gionnigio: grazie per i complimenti. Il metodo da te suggerito effettivamente potrebbe essere un buon workaround per chi settimanalmente / mensilmente si preoccupa di superare la soglia e vedersi arrivare bollette dalle cifre astronomiche!

    Alex: in bocca al lupo per la pratica :(

    Roberto: tienici aggiornati.

  • Luigi

    Ci risiamo. Dopo la prima bolletta di 1070 euro, la mia raccomandata di messa in mora e la loro nota di accredito di circa 1030 per “sconto cortesia” e una di debito (?) per “errata fatturazione” dello stesso importo, un sollecito di pagamento via sms e uno via lettera, mi arriva la seconda bolletta di circa 1700 euro.
    Ricominciero’ la trafila della messa in mora (ho comunque bloccato i pagamenti) ma che palle!
    Sono riuscito fortunosamente ad entrare nel dettaglio traffico, e ho notato anch’io il sistema “a pacchetti”. OGNI 5/10/20 SECONDI, PUR NON CADENDO LA LINEA, LORO CHIUDONO UN PACCHETTO, assegnando un consumo di circa un mega. Ho visto circa cinquecento pacchetti (quindi 500 mega)in un paio d’ore di connessione, dove ne avro’ scambiato in realta’ solo una ventina. Volevo copiarlo, ma non mi fanno piu’ entrare (solito errore tecnico). Non va proprio bene. Vi aggiornero’….

  • Grazie Luigi ;)

  • Pingback: 21 Settembre: Santa HSDPA (Mobile Broadband Day) Schininà.it - LogBook » Blog Archive()

  • Roberto

    Ciao come suggeritomi dal nostro amico Emiliano vi inserisco il link di wikipedia che perla del nostro caso http://it.wikipedia.org/wiki/H3G#_note-5 e permettetemi di aggiungere… se se parla wikipedia vuol dire che abbiamo toccato il fondo giudicate voi…….

  • tangoristo

    Salve a tutti…….ho appena sottoscritto un abbonamento business tre dati,cioè i soliti 5 giga settimanali,ma io ho preferito a differenza di altri prenede il modem onda rispetto al momo design,anche perche credo che la rete non sia stata ancora portata a 7.2 mbit…..almeno dove abito io.Appena tornato a casa ero entusiasta………finalmente posso cominciare a scaricare tutto quello che mi serve a una velocità decente…poi mi sono imbattuto in questo blog..e sono piombato nel terrore….forse è stato un bene…visto che il conto corrente è di mio padre..e visto che ne va della mia vita..comunque avrei un paio di domande da porvi…prima che mi arrivi il modem a casa (e la fattura):
    1)è possibile con il modem onda mh600hs(quello dato in comodato) bloccare definitivamente il protocollo su umts/hsdpa?
    2)nell’area clienti tre,dove vengono comunicate le soglie dell’abbonamento,viene anche segnalato se cè stato un eventuale traffico in roaming gprs?
    3)il modem in questione, possiede una segnalazione luminosa che fa capire il protocollo utilizzato in quel momento?(anche se non ce ne sarebbe bisogno visto che dovrei averlo forzato il protocollo)
    4)é possibile ELIMINARE LA CONNESSIONE GPRS?…cioè posso dire a quelli della tre che sul mio numero non vengano accettate richieste di connessione gprs,in modo da eliminare alla radice il problema?
    vi ringrazio in anticipo

  • emix

    avverirei comunque il sito altroconsumo di quello che sta succedendo ….
    http://www.altroconsumo.it

  • tangoristo: è stato già detto nei precedenti commenti che sarà possibile forzare il protocollo per far sfruttare solo il 3G ma nessuno è stato capace di confermare che questo basti, sarà possibile vedere tutto il tuo traffico dall’area clienti 3, sono state già fatte presenti le combinazioni di led per capire quando si è in HSDPA, non so se sia possibile far disabilitare la connettività GPRS … devi chiamare il servizio clienti.

  • apello

    Grazie per questo blog, volevo comunicare la mia esperienza che risulta (per il momento positiva) ho stipulato il contratto a fine giugno con partita iva, dopo la prima bolletta con tutte le spese varie di circa 93 € (tutto) regolare, le altre sono state sempre esatte 19 € + iva che con spese di spedizione è 23,40 €. Ho in comodato uso il Modem USB ONDA MH600HS, che offre la possibilità di impostare l’uso della solo rete UMTS o (HSDPA dove vi è copertura) di 3 ITA, che in mancanza di questo segnale non si collega alla rete. Ho usato il servizio nelle Marche e nel Veneto, collegandomi anche a siti p2p controllando il traffico sia sul sito (registrazione al 139 per i clienti Business) sia alla cronologia di connessione presente nel software del modem.
    Sempre prono ad aggiornarivi.

  • Giuseppe

    Si può essere sicuri che in bolletta venga fatturato l’info-costi del sito? Cioè, se la somma sul sito mi da zero, non è che fanno scherzi sparando cifre astronomiche?

    In tal caso confermo l’inaffidabilità del contatore software: a me da 1 MB di roaming GPRS, mentre sul sito non appare.

  • Oggi è arrivata la mia seconda bolletta: 38.60 €, perfetta. Speriamo continui così!

  • Tangoristo

    salve a tutti….quindi riassumendo sembra basti controllare l’infocosti sul sito area clienti il traffico generato e lokkare il modem su only 3g per risolvere il problema…….e se non ho capito male l’area clienti dovrebbe mostrare anche l’eventuale traffico gprs generato ,se ce ne fosse….ma chi ha lokkato il modem su 3g ha ricevuto in bolletta del traffico gprs da pagare? magari anche poco..ma serve per capire se il lock del protocollo è sicuro al 100% o no….grazie e veramente complimenti per il blog…..stra utile…

  • Io personalmente ho bloccato il traffico GPRS da software e fino ad ora nessun problema (la conferma oggi con la seconda bolletta).

    Il bimestre scorso ho maturato 3 MB in GRPS ed effettivamente corrispondevano alla mia uscita in Toscana dove ho dovuto controllare la posta senza UMTS, stavolta 0 KB in traffico roaming, cosa vera dato che ho usato il modem solo a Milano in zona coperta da HSDPA.

  • Willy

    Ragazzi ho una domanda:
    Io ho fatto il contratto il 12 settembre, quando mi arriverà la prima bolletta?

  • C’è scritto nel post:
    Se hai registrato il contratto da privato (5 GB mensili) arriverà ogni bimestre. In questo caso si chiuderà il 12 nov. ed emetteranno bolletta entro il 15 dello stesso mese (con spedizione annessa).

    Se hai registrato il contratto da libero professionista (5 GB settimanali) arriverà ogni mese la fattura a casa. Ricordati comunque che viene sempre emessa il 15 del mese, occorre attendere almeno il 15 di ottobre affinché questa venga elaborata e spedita al tuo recapito :)

    Ciao!

  • Dave

    OK ieri mi è arrivata la bolletta di Agosto per 877 euro. E in agosto ero via due settimane su tre e di sicuro non ho navigato nè scaricato materiale per 5 gb… ho consegnato tutto in mano al mio avvocato ed ho contattato una associazione di consumatori che mi han confermato di essere in moltissimi nella stessa situazione. Ad uno studio di architetti con cui sono in contatto (e che domani hanno il processo contro la Tre) è arrivato un conto di circa 11000 euro in tre mesi…

  • Dave

    …ops due settimane su quattro…

  • Dave: tienimi/ci informato che l’argomento interessa un pò a tante persone. Personalmente sono a posto con i conti e non scaricando da nessun programma p2p non ho ancora avuto rogne :)

  • Agostino

    ciao ragazzi..questo è il secondo mese che sto utilizzando la conessione HSDPA e proprio oggi mi è successa una cosa anomala..
    anche se avevo il blocco della rete gprs ne ho comsumato 250M. Ma stiamo scherzando!!!
    Ed io quanto dovrei pagare a fine mese? 38Euro di canone fisso + (2 euro x 250M) 500 ????? Ora provo subito a chiedere spiegazioni alla h3g. Fatemi sapere come devo gestire la situazione Ciao!

    agostino.apicella@libero.it

  • In che senso come devi gestirla? Non ti sei accorto di essere andato in roaming? Anche se lo blocchi da software bisogna sempre stare attenti nelle zone poco coperte!

  • daniele

    Ciao a tutti. So che non è un forum ma è come se lo fosse ormai… Sono tra gli indecisi che non hanno ancora fatto il “grande passo” e a questo punto, devo dire, hanno sempre meno fretta di farlo. Meglio aspettare che si calmino le acque, e che si faccia chiarezza una volta per tutte sull’efficienza di questo servizio. Del resto ce lo ha consigliato anche l’autore del blog, pur essendo tra i (pochi, si direbbe) “superstiti” dell’adsm.
    Leggo questa pagina spesso per tenermi aggiornato, e vorrei porre una domanda un po’ provocatoria, anche per sgombrare il campo dagli equivoci: fatti salvi i casi più clamorosi e apparentemente “inspiegabili”, sui quali sono anch’io curioso di vedere come andranno a finire le cause contro la Tre, quanti degli utenti che hanno ricevuto bollette spropositate si connettono in zone effettivamente sotto copertura hsdpa e senza usare programmi di file sharing?

    Ferme restando le eventuali responsabilità della Tre credo sinceramente che eludere questa domanda significherebbe entrare sul terreno poco praticabile della “sfortuna” o del “destino crudele”. Lo dico da potenziale utente che cerca di trovare una spiegazione razionale, un filo conduttore. Al netto di roaming gprs (controllabile) e p2p (evitabile), quante restano le vittime reali dell’adsm?

    grazie

    daniele

  • Personalmente penso pochissime dato che conosco ben 4 persone (amici a me vicini) che non hanno avuto alcuna bolletta spropositata. Io con l’ADSM (nel mio caso HSDPA con HUAWEI della vecchia offerta 3) non ho ancora avuto alcuno scherzo e spero che duri per i restanti 20 mesi che restano da pagare.

    A questo punto non resta che aspettare le risposte dei diretti interessati ;)

  • Roberto

    Ciao a tutti.
    Proprio in questi giorni mi stavo documentando sull’offerta della tre ed ero quasi sul punto di farla (solo il negozio chiuso per lavori mi ha fermato!). Per fortuna poi ho trovato questo blog e devo dire che sono rimasto sconcertato. Cmq il commento di daniele penso si interessante. Può essere una questione di utilizzo di programmi p2p?

  • Roberto: è la motivazione principale.

  • Myke

    Buongiorno ,
    ho verificato oggi attraverso il sito della tre (info costi) la mia prima bolletta :
    Stipulato il 21.07.07 piano TRE.DATI con modem usb momo design.
    Chiederei a chi se ne intende se è corretto ciò che mi hanno fatturato :

    periodo dal 21.07.07 al 31.08.07 21.56 euro
    periodo dal 01.09.07 al 31.10.07 31.67 euro
    iva : 11.19 euro
    bollo su contratto : 14.62 euro
    Per un totale da pagare di 81.78 euro

    E’ tutto regolare secondo Voi ?
    un grazie a chi mi può dire qualcosa
    Ciao

  • emix

    si è giusto cosi 14.62 attivazione dal 1 sett al 31 ott son 2 mesi e 31 piu iva fa 38 …. e in piu hai i 10 gg di traffico stipulato inizialmente

  • Dice giusto emix. E’ grosso modo simile alle prime due mie bollette ;)

  • Dave

    Mah, io sono certo di non essere mai uscito dall’UMTS di Tre (l’hsdpa non l’ho mai visto), come confermatomi più volte dall’operatrice che ha gestito il mio caso. L’uso che ho fatto del p2p non era davvero esagerato dato che si limitava ai periodi in cui ero connesso per la navigazione/posta etc. ed ho sempre controllato il traffico in ingresso ed uscita segnalato dal software del modem. Ho scaricato qualche driver anche corposo ma nulla di più. Nel fax in cui mi proponevano lo sconto una tantum di 200 euro a fronte del quale accettavo però automaticamente di non procedere a nessun altro futuro reclamo per fatti simili, mi dicono “Programmi come antivirus, aggiornamenti di eventuali programmi installati piuttosto che programmi di file sharing,…, possono generare traffico dati, e quindi erodere le soglie, anche in maniera non sempre consapevole…”. Ma se dovevo solo scaricarmi la posta e navigare in internet senza scaricare aggiornamenti o altro mi bastava il modem a 56kbps… Poi dicono in fondo “Le ricordiamo” (ma quando mai me l’avevano detto…) “che se utilizza un sistema operativo microsoft sul nostro sito istituzionale sono scaricabili programmi di navigazione che permettono di monitorare il volume di traffico scambiato.” Qualcuno ne sapeva qualcosa?

  • Si. I programmi di Network Monitoring esistono da sempre. Generano report approfonditi sull’utilizzo di banda, dati in ingresso/uscita, siti visitati e quanto altro ancora. Su Windows ce ne sono a bizzeffe, su Mac ancora non ne ho provato nessuno.

  • Dave

    So bene che esistono questi programmi… li uso spesso per lavoro, ma in questo caso non ne ho fatto uso dato che mi sono fidato di quanto segnalato dal loro modem… intendevo se qualcuno sapeva di links sul loro sito ai programmi di Network Monitoring…

  • Stefano

    ciao,
    ho appena acquistato il modem USB momodesign (tipo chiavetta)
    sembra tutto ok, il segnale in antenna c’è ecc. ecc.
    però non si connette, ho visto nella configurazione che c’è da inserire un numero di telefono una username password ecc.
    “ovviamente” il venditore non mi ha detto nulla e prima di tornare là con il portatile (ultima spiggia..) volevo provare a cavarmela da solo come di solito cerco di fare. se qualcuno mi può aiutare… grazie mille.. duemila!
    Stefano

  • Dave: sul loro sito non ne ho visto neanche mezzo!

    Stefano: sono le tue credenziali. Il tuo numero di telefono, il tuo Pin, nell’eventualità sia richiesto anche il dominio contenuto nel tuo contratto (nel mio caso tre.it).

  • ottogiugno

    @Daniele
    Il p2p è inutilizzabile con connessione HSDPA H3G, perchè la rete è nattata.
    Quindi niente emule e niente torrent, per intenderci.

    Io ho ricevuto una prima bolletta da 2800 euro relativa a 5 giorni (!!!) di utilizzo.
    Ho chiamato subito il call center ed hanno verificato che il problema era relativo ad un ritardo di 5 giorni appunto nell’attivazione dell’opzione internet nel mio contratto.
    Ho bloccato l’addebito sul RID, ora sto aspettando la loro nota di accredito e poi dovrò pagare la differenza (relativa alle voci di costo fisso della fattura) con un bonifico.

  • Myke

    Ciao a tutti ,
    ho oramai dal 21 luglio la chiavetta MomoDesign , e avevo una cosa da chiedere.
    Durante la navigazione in internet il display di Tre.Dati, la supposta per intenderci con visualizzate lucine tutte blu e icone varie + il tipo di velocità , vorrei capire la differenza da HSDPA e WCDMA . Entrambe riportano in evidenza la scritta 3ITA . La si navigazione su WCDMA implica costi superiori , che non rientrano nel canone famoso dei 19 euro ??? Gprs o altro ??
    Qualcuno che magari l’ha da tempo sa dirmi di più ?
    grazie 1000 x 1 risposta , ciao Myke

  • ottogiugno

    @Myke
    WCDMA equivale ad UMTS. Sia UMTS che HSDPA rientrano nel costo fisso di 19 euro.

  • alexxxx

    Salve, ho effettuato il contratto con tre dati adsm 5 gb al mese, dal 18 agosto, e porto la mia testimonianza, premessa letta le vostre segnalazioni mi gela il sangue e tocco ferro, poichè fino ad adesso tutto regolare, quando mi è stato chiesto di pagare 68 euro, ho pensato, ecco….mi sono fatto fregare per benino, ma invece tutto regolare, ovvero 14 euro di bollo contratto,38 per i mesi di settembre e ottobre,e il rimanente e il mese dell’attivazione che si paga posticipato,cioè agosto, per le spese di traffico mi segnala tutto zero, e guardando il sito sino ad oggi il costo del traffico è sempre zero, un piccolo trick, per chi vuole fare questo piano e stare più tranquillo, ho notato incosapevolmente, che se attivate il tutto con un conto bancoposta, e quindi con addebito rid, avviene la conferma di attivazione, ma il centro assistenza, vi dirà di fare il bollettino d 75 euro, perchè la carta si rifiuta di fare l’accredito, adesso mi è arrivato da pagare le 68 euro per bollettino, che dire….senza volerlo ho eliminato il rischio di prelievi da me non autorizzati e non giustificati, il che mi fa stare tranquillo, (tanto il bollettino posso pagarlo anche on-line quindi nessuna fatica) dato che se mi arriva un bollettino di 5000 euro per conto della tre, vorrà dire che lo utilizzerò per pulirmici il c… ^_____^ buona fortuna ai mal capitati e speriamo di non essere tra questi.

  • alexxxx

    wcdma e hsdpa sono due connessioni differenti, ma rieantrano nel canone dei 5gb stai tranquillo, l’importante e non trovare gprs, o altri operatori…..

  • alexxxx: anche io ho avuto questo “problema” del BancoPosta ma ho autorizzato il pagamento automatico (che viene effettuato ogni bimestre). L’unica pecca (come scritto nel post tra l’altro) consiste in quei 75 € versati come “caparra di sicurezza” in fase di stipula contratto. Fortunatamente mi verranno restituiti alla fine dei due anni obbligatori di abbonamento.

  • Tangoristo

    Salve a tutti!!!….ho ricevuto il modem onda qualche giorno fa e come vi avevo gia detto ho fatto l’abbonamento da 5gb alla settimana……..ho cominciato a navigare,essendomi prima assicurato di aver lokkato il modem su 3g, e in tre giorni sono gia arrivato a 3,2gb di traffico effettuato……….(dall area clienti della tre….che dovrebbe essere effettivo) e ho anche controllato il traffico al dettaglio sempre sul sito della tre e segna sempre 0 € su tutti i pacchetti scambiati………fino ad oggi sembra tutto bene……….vedremo la fattura..vi terrro informati.

  • 3 giorni / 3,2 GB? Complimenti, non si nota che fai uso di p2p! :P

  • Arianna

    Ciao a tutti!!!….come Tangoristo, anche io ho fatto l’abbonamento da 5 G a settimana…ma stupidamente non ho controllato il traffico dati sul sito della 3…..RISULTATO??? mega-bolletta da 2000 euro….
    ho utilizzato il modem usb solo per 10 giorni….e non credo di aver superato la soglia di traffico consentito!! Il contatore del programmino auto-installente del modem per la prima settimana mi segnalava un traffico inferiore ai 5G (ma molto vicino)….la seconda settimana non ho avuto modo di controllare il traffico con tale contatore, poiche’ esso da’ solo il traffico mensile e non settimanale!! comunque non credo di aver superato i 5G nemmeno la seconda settimana (come invece sostengono quelli della 3)….comunque…non so come andra’ a finire….non so che fare…e come dimostrare che effettivamente non ho consumato tutto il traffico disponibile, ne’ tantomeno superato la soglia!
    Come posso fare per dimostrarlo??
    vi prego aiutatemiiiii

  • Arianna

    ho fatto il conto delle ore seguendo il file di log che ho nella cartella di installazione del modem usb……le ore totali secondo tale file sono circa 63…..secondo voi e’ possibile aver sforato di molto?

  • emix

    puoi stare anche 100 ore collegata ma sempre sulla stessa pagina e non paghi nulla … le ore con il traffico dati a pacchetto nn valgono nulla …. se invece scarichi da il mulo solo 1 ora ci perdi di + … se poi la prima settimana eri già al limite di sicuro hai scaricato in p2p e questo abbonamento nn è fatto per questo!

  • Concordo con emix. E poi comunque è un pò da ingenui non tenere d’occhio sporadicamente i tabulati dei consumi via sito web o con il programma di connessione della 3 (che comunque propone quelli totali sui quali puoi farti un paio di conti ottenendo la settimana in corso).

  • Tangoristo

    Beh…con 5 gb alla settimana ci si puo permettere anche di fare p2p se si controllano le soglie costantemente….io 2-3 volte al giorno se scarico,controllo le soglie,e controllo se il modem è in umts e se l’opzione di lock è ancora selezionata….ho controllato il traffico al detttaglio di ieri(dove ho fattto solo qualche mega di traffico) e segna sempre 0€ per tutti i pacchetti……questo dovrebbe significare che la soglia non è ancora stata superata….comunque voglio annche iscrivermi per vedere la fattura online,sempre sull area clienti 139,per essere ancora piu sicuro…comunque ribadisco….lock del modem e controllo costante delle soglie sia rimanente,sia al dettaglio “dovrebbe” garantire l’inclumità da mega bollette….(tocco ferro)…

  • ottogiugno

    Ma ragazzi, il p2p NON FUNZIONA con questa connessione.
    La linea è nattata, significa che non si riesce a scaricare e se si riesce si va al massimo a 3/4 kb/sec.

    @Arianna
    Contatta il servizio clienti. Anch’io ho ricevuto come prima fattura 2000 e passa euro da pagare, ma avevano attivato in ritardo l’opzione internet e quindi per una settimana avevo navigato a tariffa a consumo.
    Ho bloccato l’addebito e mi hanno fatto una nota di accredito.

  • Tangoristo

    La rete è si nattata……..ma questo non significa che si è tagliati fuori…anzi..io scarico dai 20 ai 30 Kbyte/sec e uppo a 6-7Kbyte/sec in UMTS.In universita,dove è presente la rete HSDPA scaricavo a 50-60 e ho raggiunto picchi da 150 KByte/sec…..sempre da emule..se questo è non funzionare…..voglio “non funzionare” per sempre…amici che usano adsl a 2 e 4 mega che hanno upload di 256 Kbit non scaricano a velocità molto superiori dalle mie….visto che l’umts ha 128Kbit in upload….avendo id basso sarò bannato da qualche server….va beh….sopravvivero..

  • Tangoristo: si tratta sempre di controllare ;)

    ottogiugno: c’è gente che usa parecchio il modem 3 per il p2p nonostante sia una connessione nattata.

  • emix

    ho provato con Mirc a scaricare e fa paura 100 kb/s e nessun problema di extra connessione..

  • StarEye

    Smanetto da circa una settimana con il modem usb Momo Design.
    L’sperienza fino adesso è stata ottima. Non sono mai riuscito a superare velocità in download superiori al Mbit/s ma la cosa è normale per servizi di questo genere (per raggiungere la velocità massima dovrei essere l’unico utente della cella :-)

    Anyway… Su Boot Camp il modem funziona perfettamente. Su Mac OS X la mancanza del driver è veramente una seccatura. Pensavo di prendere le cose in mano è cominciare a lavorare su un driver “home made”.

    Mi mancano peró tutte le info di base di questo modem. (tipo di chipset, release del firmware…) Momo Design ribrandizza il tipico prodotto cinese… ma anche qui non sono riuscito a trovare il produttore “reale”.

    C’è qualcuno che mi può dare una mano?

  • ottogiugno

    @Tangoristo
    Io non ho mai sentito di NESSUNO che riesce a scaricare da emule con una connessione HSDPA H3g… sei il primo.
    Io ho provato in tutti i modi e non c’è stato verso, anche nei vari newsgroup e forum dedicati all’argomento non ho mai trovato informazioni incoraggianti, anzi vere e proprie conferme che non c’è verso di usarlo nella rete p2p.
    Sapresti dirmi come hai configurato emule perchè funzioni?

  • ottogiugno

    @StarEye
    idVendor 0x05c6 Qualcomm, Inc.
    idProduct 0x6000

    Se ti può servire sono i dati relativi al modem che ho rintracciato per farlo funzionare in Ubuntu.

  • Tangoristo

    Per ottogiugno:
    Non ci crederai ma ho scaricato emule dal sito emuleproject,l’ho installato,ho premuto connetti,ho messo in download 5 file e in 38 ore di connessione UMTS (non hsdpa) ho effettuato 2,9Gbyte di traffico ,2.2 in download e i rimanenti in upload.al momento in cui ho chiuso il mulo scaricavo fisso a 27Kbyte/sec e uppavo a 6Kbyte….ora sono molto interessato a provare morphxt…una mod di emule che ha un rapporto download/upload molto piu conveniente 1/7 credo…al posto di 1/4 del mulo normale…visto che noi che usiamo questa connessione dobbiamo tener conto anche dell’upload,siccome ci viene conteggiato.Poi ti diro che i file che ho scaricato avevano parecchie fonti..e comunque emule si basa sui crediti che hai accumulato uppando,quindi non puoi pretendere di mettere un file in download e pensare di cominciare a scaricare subito…….nemmeno chi ha un adsl fissa..Tu comincia con file piccoli…nell’ordine di una decina di mega….poi gli aggiungi qualche file un po piu grosso….nell’ordine delle centinaia di mega…e per sicurezza metti pure dei limiti in up e download…cosi controlli con piu sicurezza il traffico…sopratutto se usi hsdpa..io ho messo 8Kbyte in up e 32Kbyte in down….(UMTS)…
    StarEye ,molto furbamente, usa mIRC che ti fa sfruttare al massimo la tua banda in download..ma qua devi entare in una chat… anche questo è un ottimo sistema.
    e ricorda che il se vuoi scaricare dal mulo devi tener presente questo detto: do ut des……

  • ottogiugno

    Uso mirc e emule da una vita… in emule con la vecchia connessione isdn avevo in condivisione circa 30 gb di dati, e scaricavo sempre al massimo della banda disponibile (7 kb/sec).
    Ma con HSDPA non c’è niente da fare, e come me moltossimi altri (credevo tutti) sono rassegnati ad attendere che qualcuno decida di sviluppare un emule simile ad Adunanza.
    Comunque confermo che mirc funziona benissimo (da lì scarico a 120 kb/sec con hsdpa).

  • Tangoristo

    Non so cosa dirti……….a me funziona (fino ad ora)….poi non so cosa ti aspetti dalla connessione…considera che sei nattato quindi non tutti i server di accettano..puo darsi dipenda anche da che file scarichi..comunque non credo faranno mai un server interno alla rete tre con relativa mod di emule…anche perche la rete fastweb è abbastanza grande…ma la rete tre non lo è…se consideri poi quelli che la usano per scaricare…..non sono molti…anche se sarebbe bello..

  • Bravi, gli ultimi due commenti mi piacciono molto perché sfociano in un argomento di interesse comune a molti. Sono il primo (anche se non specificato bene nel post) a dire che la connessione 3 non è fatta per scaricare. Pensandoci bene però c’è gente non raggiunta dall’ADSL casalinga ed è quindi costretta ad appoggiarsi a queste soluzioni alternative.

    Inutile quindi negare che tali elementi avranno ogni tanto bisogno di scaricare la puntata del loro telefilm preferito (persa casomai la sera prima) piuttosto che la canzone del “tal cantante” affinché si capisca se vale la pena acquistare il cd o meno.

    Ribadisco comunque, ancora una volta, che le bollette molto salate derivano dalla pura e maledetta distrazione, dalla noncuranza nel tenere costantemente sotto controllo i tabulati ed il traffico maturato, dalla troppa leggerezza nello stipulare contratti senza prima leggere bene le condizioni (si, proprio quelle scritte in Arial 1pt corsivo grigio chiarissimo :P ).

  • Willy

    Ciao ragazzi, sono daccordo con tutti voi però mi chiedo una cosa: quando avevo l’ADSL flat a casa, non mi sono MAI arrivate bollette strane e quindi non ho mai dovuto CONTROLLARE alcun tabulato o peggio ancora indagare su telecom (o chi per esso) e magari arrivare dall’avvocato.
    Non capisco per quale motivo strano con 3 sono COSTRETTO a trovare mezzi per controllare il traffico o perdere tempo per andare a vedere due o tre volte al giorno i miei consumi.
    E se mi devo assentare dal pc per quattro ore e mi dimentico la connessione aperta?
    Vi pare giusto che il gestore abbia la facoltà (a sua discrezione) di farmi passare da una rete piuttosto che da un’altra?
    è logico che se sottoscrivo un abbonamento da 5Gb mensili e sforo il tetto max sono cavoli miei ma, se non supero la soglia e sono convinto di navigare un UMTS (o HSDPA) perchè mi addebitano traffico GPRS?
    Abbiamo avcuto anche esempi di persone che pur controllando il traffico, ha avuto “brutte” sorprese.
    Secondo me io devo avere la possibilità di scegliere e di usare liberamente un servizio per il quale pago regolarmente, non è giusto che loro se ne approfittino o mi costringano ad usare espedienti per non cadere in fallo.
    A sto punto sarebbe stato più giusto scrivere su quelle postille micro ed invisibili anche la dicitura “N.B.: il servizio erogato è a discrezione di 3, potrebbero quindi verificarsi incongruenze tra il normale servizio erogato e quello fatturato”.
    Scusate il mio tono polemico ma, non mi piace essere preso in giro così platealmente…

  • ottogiugno

    Il problema sta su quanto ci si possa fidare di quell’opzione “3G Solo” presente nel programma di connessione.
    Perchè se nonostante sia settata correttamente si verifichino lo stesso switch su gprs allora sì che parliamo di “discrezionalità” da parte di 3.

  • Tangoristo

    Per willy:
    Purtroppo la tre ti da 5 gb di traffico senza preoccuparsi del fatto che uno esca o meno dalla soglia….per lo meno dovrebbe dare la possibilità di limitare il traffico sulla sim…….e meglio ancora bloccare il traffico gprs a chi lo richiede.
    Comunque se volete controllare se siete in umts o hsdpa,controllate la soglia di traffico sul sito 139…se vedete che il traffico effettuato aumenta,significa che il traffico generato è compreso….altrimenti è a pagamento…..la soglia si aggiorna ogni 10 min circa

  • emix

    purtroppo a 19 euro mobile 5gb al mese o settimana …. qualche menata c’e’ sempre e poi siamo in Italia ..

  • ottogiugno

    @Tangoristo
    Guarda che per bloccare il traffico gprs basta impostare il programma di connessione fornito con il modem su “3G Solo”.

  • Tangoristo

    Per ottogiugno:
    Non parlavo del semplice lock del modem……io mi riferivo alla disattivazione da parte della tre del roaming gprs sulla sim dati,se richiesto dall’utente…anche se questo comporta l’impossibilità di connetttersi dove non cè UMTS,HSDPA…e comunque credo che sia una mancanza accettabile da molti….per il limite dei 5gb non vedo alternative………la tre pensa a darti la connessione indipendentemente dal fatto che hai 5 giga o meno…..dovrebbero proporre qualche soluzione particolare per impedire totalmente la connessione al raggiungimento della soglia….ma ci spero molto poco…..l’unica soluzione è il controllo periodico.
    Io ho trovato una soluzione abbastanza accettabile..probabilmente lo usano gia in molti….uso un programma per vedere il desktop del mio pc in remoto….esistono molti programmi,tipo vnc,ma non funzionano se la rete è nattata…e un amico mi ha consigliato logmein (non so se posso dare link di siti qui,comunque su google si trova)…è free,basta solo iscriversi,e ti da la possibilità di controllare il tuo pc da remoto.Quindi se mi trovo in uni…magari dopo la pausa pranzo mi connetto e controllo lo stato del modem,come e cosa sta scaricando…e nel caso ci sia qualcosa che non va…disconnettere il pc(che ovviamente poi non è + accessibile da remoto)….non so a chi possano servire queste informazioni….comunque io controllando a metà giornata mi sento moolto piu sicuro…

  • Vik

    Stesso problema con la tre. Ho 5 Gb settimanali, la connessione e’ attiva da tre mesi. Il mio contatore complessivo sta a 8 Giga, ebbene, mi dicono oggi che ho sforato per 3000 euro (in dieci giorni!) quanto stabilito. Aiuto!

  • ottogiugno

    @Vik
    Che modem usi? Se è il momodesign il programma per la connessione è impostato su “3G Solo”?

  • Vik

    Per ottogiugno: ho lo huawei e220 su mac, e il programma tre mi da’ come traffico complessivo (fra entrata e uscita) 8 giga in tre mesi!
    Mi chiedo: come e’ possibile che abbia tutto questo sforamento, quando neanche il programma LORO me lo segnala?

  • Forse (te la butto li) perché hai sforato i 5 GB in un mese nonostante fino ad oggi tu ne abbia maturato 8 ;)

    Ricordati che i GB non si accumulano se non li utilizzi. Ne hai 5 al mese. Finito il mese il contatore si resetta e ricomincia il calcolo.

  • Tangoristo

    Per Vik:
    Sono d’accordo con gioxx…..probabilmente hai sforato una settimana e i 3000€ si riferiscono a quello.Non fidarti del contatore del modem,controlla la soglia sul sito tre,e come dice ottogiugno controlla se hai lokkato il modem su solo 3g….comunque se ti hanno detto che hai sforato significa che non è un problema di roaming…

  • ottogiugno

    Io però vorrei sapere se ci sono casi di utenti che si sono visti addebitare costi di roaming pur avendo impostato “3G Solo” nel programma di connessione.

  • Prova a scorrere nei commenti ottogiugno: qualcuno c’è (mi è parso di capire)

  • Anna

    Ciao, è la prima volta che scrivo!Ho bisogno di aiuto!Ho avuto lo stesso problema con la tre riguardo ai 5 gb settimanali! sino a ieri notte il contatore mi segnava il consumo effettuato di soli 4 Gb!Premetto con il dire, che oggi non ho effettuato alcuna connessione, mi è arrivato oggi un messaggio in cui mi si informava di aver sforato i 5 gb!Ma come è mai possibile se sino a ieri me ne risultavano 4? Chiamo e mi dicono:700 euro di bolletta!Vorrei parlare con qulacuno che abbia intentato un’azione di contestazione a riguardo!Sono una studentessa e non posso permettermi di pagare questa bolletta!Autorizzo la pubblicazione della mia mail!HELP ME!!!!
    ANNARICAM@LIBERO.IT

  • Myke

    Ciao a tutti,
    ho come tanti di voi il modem momo-design , vorrei chiedervi come faccio a inserire “solo 3G” a impostare il modem in modo che navighi solo i H3G.
    grazie tante a chi mi può dir qualcosa.
    Ciao Myke

  • Myke

    Sorry per la domanda sopra….
    L’ho trovato sul software del momo-design su rete.
    Impostato da automatico a “3G Solo”.
    Ciao Myke.

  • Rowin

    Ragazzi, complimenti al blog. Una sola cosa.

    Domanimattina stavo per andare nel punto 3 a stipulare il b.on business. Ora non lo farò manco morto.

    E avrò le chiape strette per una settimana dopo quello che ho letto Q_Q

    Mi sembra assurdo che per poter usufruire di internt nel 2007 debba passare le mie giornate vincolato ad una pagina web sui consumi refreshati ogni dieci minuti. Trovo assurdo che da software non possa essere bloccato FAICILMENTE il traffico gprs. Trovo assurdo che non si possa bloccare il traffico una volta sforato il tetto massimo. Trovo assurdo che forniscano un supporto hardware senza fornire i dati del reale produttore così da contattarlo per assistenza auti e cose varie. Trovo assurdo che la gente, impiegati, studenti, debbano vivere le loro giornate nell’incubo di sforare solo di 100 mega in gprs. Questa non è vita.

    Chiedendo scusa in anticipo al gestore del blog….

    H3G ….XXXFAXCUXXO. E’ tutto.

    Per gli utenti che hanno ancora questioni legali aperte, auguri

  • Pingback: Wolly Weblog » H3G, Huawei e Launch2Net su Mac()

  • Fabio

    Ciao e complimenti per il blog dove ci si può confrontare e magari risolvere alcuni problemi.Sono anche io un utente h3g e dopo tutto ciò che ho letto devo ritenermi fortunato e vi spiego il perché.
    A fine settembre 2007 decido di acquistare il modem momo design 7.2 mb/s,pero preciso che avrei voluto prenderlo in comodato d’uso con il relativo abbonamento.
    Dopo essere stato dal rivenditore per ben 3 volte ed essendo a 50 km da casa visto che tale modem è pressoché introvabile,la mia fortuna è che il computer del rivenditore si era impallato per cui pur di non ritornarci dinuovo ho preferito acquistarlo sborsando 199,00 € ( adesso capisco che sono stati benedetti).a questo punto chiedo come potevo navigare senza abbonamento dati, il rivenditore mi dice che potevo farlo con una semplice usim umts ricaricabile trasformata anche in traffico dati con l’offerta da parte di tre italia di avere 50 mb al giorno da consumare per un mese al costo di 9,00 € mese.Allora ne ho acquistate 2 a 5,00 € cad. + i 9,00 € di traffico dati così da poter avere il doppio e cioè 100 mb al giorno e quindi 3 gb al mese.Questa offerta si chiama fast mobile 3.
    Credevo di avere un deficit per il fatto che potevo solo usufruire di 50 mb a usim ma se si usa internet per navigare e non per scaricare films e altre cose pesanti,va benissimo anche solo una usim.Comunque si è liberi mensilmente di caricarne una,due oppure se un mese decido di non navigare non ne ricarico nessuna.All’inizio non riuscivo a connettermi ma poi ho capito che bisognava settare un altro profilo sul modem che usa la rete h3g common e non h3g data card come quella settata dal produttore, così ora navigo una meraviglia senza avere la paura di addebiti di bollette stratosferiche.Ecco perché non mi pento più di aver speso 199,00 €, anche perché credo che nessuno ti regala niente ossia è vero che in comodato costa solo 49,00 € ma è pur vero che si è costretti a fare l’abbonamento per 23 mesi e credo anche con operator loock,senza poi pensare che potrebbero arrivare bollette come ho potuto leggere.
    Vi saluto e vi esorto a non pagare queste estorsioni.

  • Willy

    Fabio sei un grande.

    Certo devi sborsare 200 euri subito e la soluzione delle due sim è un pochino macchinosa ma, è sicuramente la soluzione definitiva a queste pseudo “estorsioni”.

    Rinnovo i complimenti!

    Ciao ciao

  • emix

    caro fabio anche io l’ho comprato ! però utilizzo tre.dati e al momento tutto ok

  • Fabio

    Ciao emix sono contento di leggere che tutto va ok visto i problemi con quelle bollette fatte pervenire agli altri,però le disavventure ascoltate spero ti facciano aprire gli occhi nel controllare meticolosamente il traffico da te effettuato.Stai allerta.Riguardo alla usim da te usata come dici tre dati ti posso assicurare che anche quella che uso io è una usim tre dati ma senza abbonamento e semplicemente ricaricabile.
    Inoltre ringrazio willi, dicendogli che comunque io in questo momento ne uso solo una di sim però se dovessero servire più mega basta infilare l’altra sim,non credo sia macchinoso il gesto di toglire dalla sede una sim e metterne un’altra.Di sicuro quando si arriva alla soglia giornaliera la connessione si blocca così sono certo di non regalare niente a chi certamente non ne ha bisogno e parlo degli operatori di telefonia mobile.
    Mi dispiace sentire uno studente o un lavoratore lamentarsi che gli possano mandare bollette di 6.000,00 € ecc. . Voi che ne pensate ?
    Ciao a tutti voi

  • ottogiugno

    Ho appena contattato il 139 per informazioni in merito alla funzione “3G Solo”.
    Ovviamente mi hanno assicurato che limitando la connessione sotto rete umts e hsdpa non è possibile che il terminale operi uno switch automatico in gprs.
    Mi hanno anche informato che da qualche giorno avvisano gli utenti quando viene generato un traffico dati superiore a 200 euro fuori dal canone fisso di 19 euro al mese (senza precisare se riferito a dati scaricati/caricati fuori dalla soglia dei 5 gb mensili/settimanali sotto copertura umts e hsdpa oppure a traffico dati in roaming gprs, ma credo si riferisse ad entrambi… in ogni caso l’operatrice non era molto preparata e mi metteva continuamente in attesa per chiedere informazioni).
    Però fino a 200 euro l’utente deve pagare.

    Ho chiesto se esiste un numero di supporto tecnico per il terminale momodesign, e mi ha detto che non esiste nè un’assistenza tecnica specifica nè un sito del produttore (!).

  • Sull’assistenza dedicata avevo pochi dubbi in merito (prova ad immaginare un helpdesk dedicato a ciascun hardware o offerta del gestore telefonico, una tragedia!).

    Per l’avviso post-200 euro è uscita spontanea la risata. Sarebbe certamente più corretto pensare ad una chiamata dopo i primi 50 euro (volendo abbondare) che sono certamente più sopportabili rispetto a qualsiasi altra cifra superiore.

    Mah, vediamo come prosegue la situazione :)

  • ottogiugno

    Non mi riferivo ad un supporto tecnico da parte di 3, ma magari da parte del produttore del terminale (Qualcomm o chi per lui, visto che il sito momodesign non riporta alcun indizio nemmeno dell’esistenza di un supporto tecnico sui suoi prodotti… pazzesco).
    Il call center continua a confermarmi che è impossibile che il modem vada in connessione gprs se l’impostazione “3G Solo” è impostata correttamente.
    Davvero non so più cosa pensare.

  • Tangoristo

    Bene……è gia qualcosa se avvisano a 200€ almeno evitano le megabollette..ma come dice gioxx sarebbe meglio avvisare molto prima…..anche perche non credo che un utente medio generi SPONTANEAMENTE 50€ di traffico internet fuorisoglia……cmq dopo 2 settimane di utilizzo devo dire che tutto sommato il servizio non è male…..l’unica cosa è il controllo quasi maniacale delle soglie,se si utilizza intensamente la connessione…..
    Un consiglio:
    l’area infocosti,dove vengono mostrate le soglie,DI SOLITO si aggiorna in tempo reale,o comunque dopo una ventina di minuti,MA se generate molto traffico,capita(come è successo a me) che la soglia non si aggiorni per varie ore(nel mio caso 12 ORE!!!!)…e quindi mi sono visto pacchi da 200 mega aumentare di ora in ora mentre ero disconnesso….siccome tengo traccia del traffico che faccio ANCHE dai log del modem,sapevo gia del traffico che avevo effettuato,infatti la soglia si è assestata sul valore che pensavo..Quindi ATTENZIONE SOPRATTUTTO SE SIETE VICINI ALLA SOGLIA..nemmeno l’area infocosti è affidabile al 100%…..il valore corretto dei mega l’ho saputo il giorno dopo….

  • emix

    si ti ringrazio verifico giornalmente ! du paxxe però 1 minuto al giorno toglie la bolletta alta di torno :-))

  • Presto vi parlerò di un software fatto appositamente per Mac che permette di bloccare sul serio il traffico GPRS, datemi il tempo di recuperare qualche post lasciato indietro! ;)

  • xange

    Ciao e un grazie a tutti per questo blog che ho trovato molto interressante.
    Ho acquistato il modem momodesign della 3 ed ho settato solo 3g nel pc manager incluso con il modem ma vorrei usare anche un network monitoring che permetta di bloccare con sicurezza il traffico gprs, possibilmente che sia in italiano, con google non ho trovato niente. Qualcuno mi può aiutare? s.o. windows xp
    grazie

  • xange

    e preferibilmente freeware
    ciao

  • Non c’è alcun programma, che io ricordi, in grado di bloccarti il traffico GPRS di un modem esterno come il MOMO (oltre quello fornito dalla 3 ovviamente). Per monitorare la tua situazione nessun problema, Softpedia ne è piena:

    http://www.softpedia.com

    Cerca “Net Monitor” nella casella apposita (in alto a destra). Restringi la ricerca andando a selezionare Freeware nei campi di approfondimento a fine pagina (e casomai un bel 30 risultati per pagina al posto dei soliti 10 dati di default, così fai prima).

  • ottogiugno

    @Gioxx
    Anche usando la chiavetta su s.o. Ubuntu è impostabile un parametro per costringere la connessione solo su rete 3G.

  • Parlavo di Windows, non di Linux o Mac (su quest’ultimo utilizzo un’applicazione apposita!) ;)

  • Alex

    Ancora io…il fortunato vincitore di una bolletta dfa 13’000 euro scontata a 10’000.
    Vi aggiorno: Da fine settembre che ho spedito raccomandate di messa in mora ancora non si sono sentiti in alcun modo.
    Nel contempo mi arrivano mail di altri aderenti al club “Se hai 3 si vede, perchè ti girano…”
    Noto con felicità che viste la mia esperienza e quella di altri fortunati con bollette di 3’000-17’000, la 3 si è ravveduta e a 2000euro (o 200? non ho capito) bloccano il servizio e allertano.
    bloccatelo a 19 euro….testine!!!
    O 50 euro!!! …testine 2, la vendetta
    Per ora insomma niente di nuovo. Non pagate.
    Bloccate i pagamenti.
    Andare alla Federconsumatori della vostra città.
    Siamo già tanti. Mandatemi vostra mail, per quelli che ancora non i conoscono.
    L’unione fà la forza!.

    alessandrobosio @ libero . it

  • Marco

    Io fortunamente (tocchiamo ferro) non ho ancora ricevuto la chiavetta della momo ma ho sottoscritto il contratto. Mi terrò scrupolosamente ad ogni consiglio letto fino ad ora ma vi dico una cosa.. …HO INVIATO UNA SEGNALAZIONE DI QUESTO POST A STRISCIA LA NOTIZIA! Se lo fate anche voi magari qualcuno in redazione deciderà che non sono un caso isolato ma che effettivamente questo problema va evidenziato davvero! Non vi costa nulla, fate copia e incolla di questo link e chiedete gentilmente se si possono interessare dell’accaduto! NON E’ DIFFICILE, sono certo che 3 nominata a striscia per una cosa del genere non farà più giochetti strani!

  • Myke

    Ciao a tutti ,
    dopo aver ricevuto il primo Conto3 , dal sito TRE nella parte bassa della pagina , ho cercato di visualizzare il “dettaglio traffico” della mia prima fattura , senza però riuscire ad aprirlo e così visualizzare tutte le voci che costituiscono la fattura.
    Ho chiesto chiarimenti alla TRE via email a: servizioclienti@tre.it su come mai non fosse possibile , anche dopo un decina di tentativi , aprire e visualizzare questi dettagli.
    Ho ricevuto una loro risposta via mail nella quale mi si chiariva che per avere insieme al Conto3 i relativi dettagli di traffico , occorre inviare via fax (ad un loro nr° di fax gratuito) la fotocopia del doc.di identità fronte rentro , firmato con specificando il numero ed il periodo per il quale si richiede il dettaglio.
    Mamma mia che trafila che va seguita per avere questi dettagli traffico…
    Pensavo fosse più semplice dare la possibilità a noi ai loro clienti di potere , sul loro sito , visualizzare semplicemente tutte le voci fatturate , senza dovere far fotocopie e fax .
    Questo per sottolineare come sia macchinoso e burocratico avere della documentazione legitima di 1 fattura che ho già pagato.. Mah…
    E’capitato a qualcun altro di Voi ?
    Grazie e ciao Myke

  • ottogiugno

    @Myke
    Guarda che o hai capito male o ti hanno spiegato in modo sbagliato.
    E’ vero che serve inviare il fax con copia del documento d’identità, ma questa procedura va fatta una tantum e senza indicare le date che ti interessano (è anche scritto chiaramente nella pagina del dettaglio traffico).
    Una volta inviato il fax ti attiveranno il servizio di consultazione del dettaglio traffico, e da quel momento in poi potrai consultarlo sempre.

  • Myke

    OK grazie Ottogiugno , grazie del chiarimento , ora preparo il fax e lo invio Il nr. che mi ha comunicato 3.
    Non dovrebbe essere a pagamento l’attivazione di questo servizio..!?

  • mattpv

    ho da pochi giorni in comodato d’uso il modem ondamh600hs della 3 ,5g mese 19euro mese con carta di credito.ho impostato solo 3g. che succedera? grazie delle vostre informazioni, molto utili

  • Nessuno te lo può dire mattpv. Dai una occhiata a tutti i commenti che ci sono prima del tuo e te ne rendi conto.

  • xange

    Tutti questi commenti sulle mega bollette preoccupano anche me. Attendo con ansia il primo addebito. C’e qualche sfortunato vincitore di queste mega bollette che non ha usato programmi di file sharing? Che dipenda tutto da questo?

  • Xange: tutti i casi di megabolletta sono caratterizzati da un utilizzo anche “molto sporadico” di un programma di filesharing.

  • Luigi

    Tutto da rifare, ma questa e’ proprio bella!
    Riepilogo:
    Bolletta di 1.070 euro, per fortuna non pagata.
    Dopo la mia raccomandata di messa in mora alla Tre mi inviano nota di accredito come “sconto cortesia” per la differenza col canone pagato a parte. Risolto? Penso di si, hanno capito finalmente!
    Invece mi contatta ll recupero crediti che mi informa che quella nota di accredito e’ stato “un errore gravissimo” (!!!) ed infatti, ad un successivo controllo nel quale si evidenziava la correttezza dell’addebito, era subito stata emessa una uguale nota di addebito, riportando il debito alla consistenza originaria!
    Poi la seconda bolletta di 1.078 euro….

  • Luigi

    No scusate, di 1.780 euro..!

  • mattpv

    ho ben visto i commenti e credo che passero’ a tim.volevo capire se posso usare lo stesso modem ,visto che quello di tim sembra essere uguale ,la sigla dell’onda e’ un po’ diversa, bastera’ cambiare i settaggi?

  • Sfortunatamente non conoscendo che tipo di modem rilascia TIM alla clientela non posso esserti di aiuto. Occhio però prima di fare l’acquisto. L’intercambiabilità dell’HUAWEI è ormai “certificata” tra Vodafone e 3, di TIM si sa poco e nulla.

  • giuseppe

    Ciao a tutti complimenti per il blog molto interessante.
    Sono diventato anche io cliente tre dal 22 agosto, e purtroppo solo dopo aver stipulato il contratto ho scoperto queste recensioni. Devo comunque dire che la prima fattura è stata di 59 euro per via delle due mensilità anticipate e del bollo di circa 14 euro,da premettere che il negoziante non mi aveva detto niente a proposito di bolli e mensilità anticipate, comunque leggendo questo blog ho capito che è una cosa normale. Appena acquistato il modem, su consiglio dello stesso negoziante l’ho bloccato su 3g, e linea d’allerta a 80 e 95%. il segnale a casa mia è al 95% hdspa quasi al massimo, controllo quasi tutti i giorni le soglie dal sito e devo dire che ad oggi non ho avuto problemi.Mi capita da due giorni, che appare un messaggio di attenzione del superamento del 95% della soglia linea d’allerta da me impostata, ma se guardo le statistiche di utilizzo del mese non è ancora arrivato al 70% come anche dalle soglie del sito tre, mi chiedevo se a qualcuno di voi fosse capitato lo stesso problema e a che cosa possa essere dovuto.
    grazie ciao
    peppe

  • xange

    A me è capitato un avviso del raggiungimento del 95% ma era di traffico gprs (l’ho impostato ad 1 Mb come max) ma credo sia stato un errore del pc manager perche non figura traffico gprs/edge effettuato ne sul pc manager ne sul sito tre
    ciao

  • xange

    Ho invece un altro problema, dopo essermi registrato sul sito tre e cambiato la password al primo accesso non riesco ad accedere alla sezione il mio profilo. Alla prima e-mail al servizio clienti mi hanno risposto che devo registrarmi per accedere al mio profilo e già questo dice tutto sulla preparazione e competenza di chi risponde, alla seconda mail mi dicono che devo chiamare il 133 per essere autenticato, chiamo spiego il problema resettano la password nuova iscrizione ma niente da fare, tutto questo per 4 volte, richiamo, l’operatrice mi dice di aver fatto tutto il possibile e che avrebbe passato il problema ad un loro tecnico, tempo 24 ore e il problema sarebbe stato risolto. passano 4 giorni e il problema non è risolto, mando un’altra mail dove spiego tutto, il giorno dopo mi chiama una signora, mi chiede tutto quello che avevo già spiegato nell’e-mail, vuole sapere persino a che ora ho fatto i tentativi di accesso. Mi dice che a loro non risulta che il problema sia già stato esposto ad un tecnico, lo farà lei e tempo 24-48 ore mi richiamerà. Sono in attesa
    Vi farò sapere.

  • ottogiugno

    @Giuseppe
    Il mio consiglio è di lasciare perdere le soglie impostabili dal programma di connessione e di fare affidamento esclusivamente alla pagina info costi.
    Per il resto anch’io ho bloccato il modem su “3G Solo” e lo uso quasi esclusivamente sotto ubuntu da qualche settimana.
    Finora nessuna sorpresa.

  • Luigi

    Per xange:
    molto probabilmente dipende dal file sharing, ma il contatore che Tre fornisce non solo non e’ preciso, ma e’ completamente inaffidabile. In un giorno ho evidenziato (a posteriori, nell’area costi 133) un traffico di tre giga (!) mentre lo stesso giorno il contatore non dava piu’ di 300 mb di traffico. Non riesco a definirlo altro che un furto.

  • apellonara

    Chi può dirmi come posso usare un modem HUAWEI E220 dell’offerta vodafone con una USIM TRE. (MAC anche XP in alternativa)
    Graie

  • gianlucamat

    Interessantissimo post ;)
    E ricco di informazioni sulla promozione della TRE, dato che sul sito ufficiale non vi è specificato nulla (o quasi) di connessione GPRS a pagamento con altri operatori. Credo che, per il momento, continuerò a utilizzare la pur scadente connessione di Wind, almeno sono (quasi) sicuro dei 20€ al mese.

  • apellonara: basta cercare nei commenti prima del tuo ;)

  • gianlucamat

    Si si… li ho letti, perciò ho desistito dal fare il contratto ;)

  • giuseppe

    ciao a tutti
    mi è capitato diverse volte che mi si azzera l’utilizzo del mese corrente da pc manager, volevo chiedere se a qualcuno di voi succede la stessa cosa.
    E’ da due giorni che non riesco ad accedere nell’area info e costi per visualizzare le soglie, forse a fine mese la tre toglie a noi utenti la possibilità di connettersi al sito per giocare meglio con il superamento dei 5 giga… ma a voi capita
    l’ impossibilità di accedere o e un problema mio?
    grazie a tutti
    peppe

  • Marina

    Io sto aspettando la prima bolletta 3 e sto tremando!!!!!!!
    Il 30 ottobre ho parlato con una operatrice e mia ha detto che ero sotto la soglia e che non avevo consumo gprs,poi la sera mi sono connessa e improvvisamente la colonnina dei 5 giga hsdpa che era a più di metà,si è svuotata e sul gprs sono apparsi 70 mega,ma io avevo appena acceso il pc, nn ho scaricato nulla!Ancora adesso nel mese precedente,mi segna zero hsdpa (invece ne avevo consumata almeno la metà) e 70 mega gprs!Che cavolo è successo!!!!!!E non riesco nemmeno ad entrare nel profilo sul sito perché la mia password,inviata da loro,non funziona!!!!!!!!!!!!

  • giuseppe

    x Marina
    Io ho inviato una mail al servizio clienti perchè il mio si azzera 2 volte al mese appena rispondono ti faccio sapere
    comunque prova anche tu ad inviare una e-mail ed esponi il problema

  • ottogiugno

    Ragazzi, lasciate perdere il contatore fornito nel software di connessione. Non è affidabile!
    Piuttosto controllate il traffico residuo su info costi oppure chiamando il call center.
    Ah, se avete tempo date un’occhiata qui: http://groups.google.it/group/it.tlc.gestori.tre/browse_thread/thread/ed7758024d453d3c/d05f9daa65d7f553#d05f9daa65d7f553

  • ottogiugno

    E ripeto, io ho impostato la funzione 3G Solo, uso il momodesign su ubuntu e non ho mai avuto problemi di switch automatico.
    Dal call center mi confermano che impostando quell’opzione lo switch non avviene mai (sebbene un’operatrice in un primo momento non ne fosse sicura). E che l’opzione 3G Solo sia sicura lo dice anche quel tizio nel thread che vi ho postato.
    Dove sta la verità?

  • TABA

    o gioxx son taba. Ho trovato questo grazie a Google cercavo informazioni appunto su questa tariffa di TRE (a casa ho ancora 56k). Ero proprio dubbioso su questa cosa dei 2 euro al passaggio al GPRS.

    Ora son sicuro di non abbonarmi hahha … non voglio micca tremare all’arrivo di ogni bolletta.

    Ciao ci vediamo alla prox cena di classe

  • Myke

    Ciao a tutti ,
    con abbonamento Tre.dati (modem Momo Design) non riesco alla sezione infocosti a visualizzare il “Dettaglio Traffico” relativo al mio primo Conto3.
    Ho , come è richiesto da Tre , inviato un fax al n° verde con fotocopia della carta di identità , nonostante questo ad oggi non riesco ancora a visualizzare i dettagli di traffico relativi alla mia prima bolletta.
    E’ normale? Mi sembra strano…. In una mail (SERVIZIOCLIENTI)mi hanno detto che si tratta di un disservizio temporaneo .. Io è da sempre che non ho accesso ai dettagli di traffico della bolletta…?
    Qualcuno sa qualcosa in più su questo aspetto ?
    Grazie . Ciao

  • Myke: se leggi i vari commenti prima del tuo noterai che in tanti lamentano totale inaffidabilità del sito 3 /area dettaglio traffico. E’ quasi sempre irraggiungibile, molte volte i grafici “cambiano” (vivranno di vita propria? mah!) e robette simili “poco piacevoli”.

    Sfortunatamente non posso confermare tali voci. Utilizzo un programma di connessione non 3 (Launch2Net su Macintosh) che controlla tutto il traffico bidirezionale e mi permette di bloccare l’opzione GPRS (così da evitare spese assurde) :(

  • ottogiugno

    @Gioxx
    Aspetta, chiariamo bene una cosa… un conto è il programma per connettersi fornito con il modem, che è TOTALMENTE inaffidabile sotto il profilo delle statistiche dei dati totali ricevuti e inviati.
    Altro discorso è il servizio info costi del sito 3, quello sì è affidabile (e aggiornato ogni 10 minuti circa) e consiglio a tutti di consultare esclusivamente quello e lasciare perdere le statistiche del programma di connessione.

    @Myke
    La possibilità di consultare le proprie fatture online è abilitata dopo aver inviato il fax e dopo l’emissione della prossima fattura.
    Quindi devi aspettare di ricevere la prossima fattura (o meglio, devi aspettare che venga emessa) per poter consultare quella sezione.

  • giuseppe

    ciao a tutti
    volevo dirvi una cosa,io ho solo effettuato la registrazione al sito tre non ho inviato nessun fax e riesco a visualizzare la fattura emessa ancor prima che arrivi al mio indirizzo
    forse non ho capito io il problema, comunque per essere più preciso vado nell’ area clienti, info e costi, num. telefonico e passw. da li puoi vedere il dettaglio del traffico,le soglie, e la visualizzazione delle fatture.
    mi chiedo se si parla della stessa cosa o ci sta una funzione che non conosco.
    ciao a tutti
    peppe

  • Luigi

    Infatti il problema e’ che raramente ti permettono di accedere all’info costi e soglie, la maggior parte delle volte restituisce un messaggio di errore e di riprovare piu’ tardi.

  • xange

    Il mio problema riguardo l’accesso alla sezione “il mio profilo” ancora non è stato risolto ma non solo oggi mi chiama un operatore e mi dice tutto ok faccia di nuovo la registrazione il problema è stato risolto. Indovinate un pò che cosa sono stati capaci di fare dopo varie telefonate ed e-mail? Hanno resettato la password della registrazione del mio numero di cellulare, quando in tutte le mail e telefonate ho specificato che il problema ce l’ho sul numero della data card. Fatevi un’idea del servizio clienti
    Ciao

  • Scusa Taba in mezzo ai mille messaggi non ho visto! :D Ci si vede alla prossima cena di classe ;)

  • TABA

    intanto vi avverto che sono uscite delle ottime tariffe in Wind e Tim.

    Ciao!

    p.s. o gioxx manco un saluto? (-:

  • Mauro

    Ho anch’io un abbonamento 3 dati con il momo usb, vi volevo dire che selezionando la rete solo 3g, mi sono trovato circa 50 mb di traffico in gprs segnalato dal software,senza avere fatto nessuna manovra, sono stato avvisato dalla soglia di allarme che avevo impostato.Ho staccato subito il modem, controllando il traffico nell’area clienti questo al momento non viene segnalato, non è che per caso viene evidenziato solo il traffico coperto dalla tre? Qualcuno è informato su questa cosa?.Questo episodio è relativo al mese di ottobre.Quando arriverà la fattura vi farò sapere.
    Ciao
    P.S. non so come debba essere configurato il software per essere sicuri di non trovarsi sgradite sorprese.

  • ottogiugno

    Ripeto per l’ennesima volta: le statistiche del software di connessione non sono affidabili.
    Fate riferimento esclusivamente alla sezione info costi del sito http://www.tre.it.
    Per non rischiare lo switch a gprs è necessario impostare l’opzione “3G Solo” dal software di connessione, nulla di più.
    Per verificare eventuali connessioni gprs o sforamenti è sufficiente contattare il call center, l’operatore vi fornirà tutti i dettagli.
    Allo stesso modo se la pagina info costi non fosse raggiungibile basta contattare il call center per conoscere il proprio traffico dati consumato.

  • tangoristo

    salve a tutti..
    oggi mi è arrivata la prima fattura dalla tre.L’importo fortunatamente è una cifra contenuta 62,32 E.Non riesco a capire le voci che la compongono,quindi vi chiedevo un aiutino per decifrarla.qua vi riporto le voci:
    attivazione modem onda 19 ( fino qui ok)
    spese di sped 0,5 ok
    abbonamento opzioni 0,59 ???
    abbonammento opzioni 9,00 (penso siano per la inTRE net.data)
    abbonamento piani tariffari inTREnet.data 0,33 ??????
    abbonamento piani tariffari inTREnet.data 5,00 ????????
    Noleggio ADSM 0,33 ???????
    Noleggio ADSM 5,00 ??????

    iva (addebito) 7,95 va beh…..
    Bollo su Contratto 14,62….(credo si paghi una volta)

    ricapitolando,la fattura è regolare o no?
    contiene 1 o 2 mesi?
    la prossima fattura si avvicinera ai 19E previsti all’inizio contratto?
    vi ringrazio….

  • i 19 euro sono al mese. Se hai registrato il contratto come privato vedrai sempre e comunque una sola bolletta trimestrale con 36 euro di traffico dati + varie tasse e simili. Solo se hai stipulato il contratto con partita iva vedrai arrivare bollette mensili da 19 euro :)

  • tangoristo

    si,ho stipulato un contratto con partita iva.speriamo siano veramente 19€ mensili….quindi gioxx la fattura è regolare?grazie

  • Si, è regolare.

  • Gianluca

    Ciao a tutti,
    dopo l’ennesima bolletta salata da parte di H3G mi sono messo alla ricerca di informazione a riguardo e di possibili soluzioni adottate dai clienti.
    Leggendo un po in giro, correggetemi se sbaglio, ho notato una cosa ricorsiva; molti (forse tutti??) hanno ricevuto la prima bolletta “ESOSA” con riferimento alla data di fatturazione 15-07-07. Premesso che io sono abbonato al profilo tre.dati dai primi di gennaio e fino a tale date le fatturazione sono state (quasi*) tutte corrette vi espongo i pagamanti per un quadro piu preciso:
    1. 15/02/2007 -47,01
    2. 15/03/2007 -306,95
    3. 15/04/2007 -23,4
    4. 15/05/2007 -23,4
    5. 15/06/2007 -23,4
    6. 15/07/2007 -1.990,38
    7. 15/08/2007 -3.647,50
    8. 15/09/2007 -23,4
    La fattura numero 2 l’hanno stornata automaticamente il mese seguente senza comunicarmi nulla, avevo lasciato correre.
    Tenete presente che l’utlizzo della connessione è stato effettuato in modo costante, e alquanto uniforme, in tutti e dieci i mesi…ci puo esser stato un errore nei loro sistema di conteggio, visto e considerato che adottano un motodologia (discutibile?) 1mb “a scatto” (a che pro?)? Facciamo un piccolo sondaggio sulle date di fatturazione delle bollete sballate…grazie :)
    Ah, se qualcuno, ad oggi, è riuscito a riavere i soldi mi dica come! dato che ho abilitato il pagamanto mediante RID bancario e i soldi nel mio caso se li sono gia presi…
    Un ultima cosa, l’ultima bolletta non ha riportato “sorprese” ma che faccio, blocco cmq il pagamento in banca?
    Grazie a tutti per l’apporto di info (soprattutto a chi mi supporta via email)
    Gianluca

  • ottogiugno

    Scusa Gianluca, ma nelle due fatture da 1990 euro e da 3650 euro quali sono le voci che pesano di più? Si tratta di traffico oltre soglia sotto copertura 3G o di connessioni gprs in roaming?
    in questo secondo caso, non hai impostato l’opzione “3G Solo” nel programma per la connessione?

    Anche la mia fattura di luglio era di circa 2300 euro, ma si trattava di un problema diverso: avevano attivato in ritardo l’opzione internet nella mia sim, quindi tutto il traffico dati figurava a tariffa normale.
    Ho bloccato subito il pagamento, ma ovviamente è stato necessario da parte loro emettere una nota di accredito per quanto erroneamente fatturato.

    Da quel momento ad ora non ho mai avuto sorprese nelle fatture, e sono cliente dai primi di luglio.

  • Luigi

    Le date coincidono, le due fatture da 1070 e 1780 riguardano i mesi di luglio agosto e settembre.
    Io ho bloccato prima il rid e quindi non ho pagato.
    Inizialmente come ho gia’ scritto dietro mia raccomandata di messa in mora mi avevano emesso nota a credito per la prima bolletta, salvo poi rimangiarsela addebitandomi nuovamente. Poi piu’ nulla, nemmeno solleciti sinora. Qualcuno sa sino a dove possono arrivare per cercare di ottenere il pagamento?
    CIao a tutti

  • Gianluca

    x ottogiugno: Il traffico dati è stato impostato da sempre come “3G solo”, quindi traffico oltre la soglia…ma dal software da loro fornito non risultava. E non possono venirmi a dire “ma lei doveva controllare la soglia collegandosi al portale” mio commento: “mi spiace ma il disservizio è causato da un software fornito dalla vostra azienda per la gestione del connessione e recante il vostro marchio…vi cito per danni e vi chiedo il triplo…”

    Cmq da quello che ho letto in giro, da parte di persone che ho contattato e colleghi che hanno avuto piu o meno gli stessi problemi sembra evidenziarsi un filo conduttore: IL SISTEMA H3G SPESSO SBALLA (vedi la seconda fattura che mi hanno emesso erroneamente l’opzione internet era gia attiva!) e visto e considerato che una multinazionale come H3G non deve, e nn puo, andare avanti con questa approssimazione io ho gia intrapreso la strada della messa in mora e contattato dei legali.

    Grazie ancora a tutti quelli che danno supporto a questa azione!
    Gianluca

  • wlozio

    ottogiugno (10:51:48) :

    Uso mirc e emule da una vita… in emule con la vecchia connessione isdn avevo in condivisione circa 30 gb di dati, e scaricavo sempre al massimo della banda disponibile (7 kb/sec).
    Ma con HSDPA non c’è niente da fare, e come me moltossimi altri (credevo tutti) sono rassegnati ad attendere che qualcuno decida di sviluppare un emule simile ad Adunanza.
    Comunque confermo che mirc funziona benissimo (da lì scarico a 120 kb/sec con hsdpa).

    ciao, sto cercando disperatamente di far funzionare il modem momo design della tre con mirc ma non riesco, mi puoi aiutare per faro?

  • Dario

    Ciao a tutti,
    abbiamo 2 casi analoghi a quelli citati:
    1. bolletta privata da 1600 € per 2.9Gb con limite a 5Gb e
    2. bolletta aziendale da oltre 2.000 € + un’altra di oltre 600.
    Visto che:
    – nessun tipo di servizio on-line (es. info costi, info soglie)
    è mai stato funzionante.
    – in nessun modo era possibile capire il passaggio da copertura 3G a GPRS.
    – la H3G ci chiede di pagare senza essere in grado di dimostrare la veridicità
    del traffico dati
    ci uniremo a emiliano@caminino.com e alessandrobosio@libero.it
    che hanno pubblicato i loro indirizzi e-mail.
    Autorizziamo la pubblicazione anche del nostro indirizzo ed
    invitiamo tutti coloro che si trovano in una situazione analoga
    a fare altrettanto.
    Grazie a tutti.

  • Dario

    Scusate, ecco la ns. mail:
    Dario@dslame.it

  • ottogiugno

    @wlozio
    Non c’è assolutamente niente da configurare per mirc. Prova a cambiare chan.

    @Dario
    La vedo dura ottenere uno storno perchè non era accessibile il servizio info costi… chiamando il 139 un operatore può sempre dirti quanto traffico hai ancora a disposizione, e un’idea del consumo (per quanto indicativa) te la puoi fare considerando cosa e quanto scarichi.
    3 giga di sforamento sono parecchi… difficile non rendersene conto, credo.
    Inoltre il traffico gprs si può tenere sotto controllo impostando la funzione “3G Solo” nel programma di connessione, ma non ho capito se nelle due fatture che citi ci siano voci riferite a connessioni in roaming gprs o meno.

  • wlozio

    ottogiugno (16:25:59) :

    @wlozio
    Non c’è assolutamente niente da configurare per mirc. Prova a cambiare chan.

    ho provato con un sacco di indirizzi ma il messaggio è sempre lo stesso:
    Connect retry irc.azzurra.org (6667) (dns pool)
    unable to connect to server. (Software caused connection abort)
    devo cambiare qualche settaggio strano?
    help me please :-))

  • ottogiugno

    @wlozio
    Quello è un messaggio di errore legato all’impossibilità di raggiungere un certo server, errore che non c’entra con il terminale.
    Forse non conosci la rete irc, ma qui siamo decisamente fuori tema e devi cercare informazioni più specifiche da qualche altra parte…

  • Roberto
  • Vincenzo

    ciao, sono vincenzo, io ho sottoscritto un abbonamento ad internet, di 5 gb al mese per 19 euro con addebbito su c/c postale, tramite il modem usb della momo. Tale abbonamento l’ho sottoscitto i data 12/09/07, e dopo neanche 2 mesi mi hanno staccato la connessione, precisamente il 29/10/07.
    Allora mi sono preoccupato e dopo 2 giorni ho chiamato il servizio clienti, un operatore mi ha detto che per elevato consumo, a scopo cautelativo e’ stato sospeso il servizio e ha segnalato il caso all’ufficio competente che mi avrebbe chiamato dopo 48 ore.
    dopo una settimana non mi chiama nessuno e richiamo io, ridando i miei dati e facendo un sollecito all’ufficio competente………..
    A questo punto dopo due giorni mi chiama un operatrice dicendomi che ho sforato oltre i 5 gb (non e’ assolutamente vero) di ben 4067,00 euro (in due mesi; quindi 10 Gb?). A questo punto non sapendo come comportarmi, ho chiesto aiuto al punto 3 dove ho sottoscritto il contratto, dove mi hanno detto di staccare il RID e di richiedere via fax il dettaglio del traffico, visto che la 3 mi aveva detto che mi sarebbe arrivato a dicembre……….Allora sono andato alla posta a richiedere l’annullamento del RID, ma mi hanno detto che non possono farlo……..non so’ perche’ ditemi se e’ vero, e poi ho inviato il fax con la richiesta del dettaglio traffico. In attesa della bolletta e del dettaglio traffico cosa posso fare? Nel frattempo oggi ho ritirato tutti i soldi dal conto, e domani provo con l’annulamento del RID, vi prego aiutatemi.

  • Semplicemente blocca il pagamento e invia al supporto 3 una raccomandata con ricevuta di ritorno affinché venga presa in considerazione la tua pratica (devi comunque poter dimostrare di non aver sforato realmente dal tetto dei 5 GB). Se leggi i commenti prima del tuo trovi più utenti nella tua stessa condizione (e talvolta trovi anche qualche soluzione utile).

    Ricorda che se hai fatto file sharing con emule o altri software simili potresti tranquillamente aver superato la quota. E’ un errore comune.

  • ottogiugno

    @Vincenzo
    A questo proposito sarebbe utile, in tutta onestà, sapere se in quel periodo hai fatto uso di programmi di file sharing (emule, utorrent, bitorrent o simili) e se hai mai tenuto d’occhio la pagina info costi nel sito di 3.

  • ottogiugno

    @Vincenzo
    Altrettanto significativa sarebbe la circostanza che tu avessi malauguratamente lasciato connesso il pc per lungo tempo con un qualsiasi programma di filesharing attivo (magari in background).

  • Vincenzo

    Si io ho usato e – mule, pero’ il programmino fornitomi nel modem usb della momo non mi segnala il superamento della soglia, quindi io come faccio a cautelarmi. tra l’altro stamattina mi hanno chiamato, dicendomi che non mi invieranno via fax il dettaglio del traffico, ma che posso controllarlo direttamente dal sito. Sono andato a controllare ma come prima non mi fa registrare dicendomi che il mio numero e’ inesistente, nel frattempo sono riuscito a revocare il RiD. Tra l’altro all’operatrice che mi ha contattato, ho detto che sul sito non potevo visionare i miei dati per il motivo sopracitato, ma lei mi ha risposto, dicendomi che me lo aveva riattivato………..cosa non vera. Quindi adesso tramite legale mando una raccomandata A/R esponendo i miei problemi, penso che sia l’unico modo per arrivare ad una prima soluzione.

  • Per chi usa Emule e altri programmi di file sharing non c’è scusa e non c’è giustificazione IMHO. La soglia si supera fin troppo facilmente e la 3 una volta tanto ha ragione. Sono d’accordo che il programma potrebbe avvisare del superamento soglia ma resta comunque un errato comportamento lato utente (esistono programmi che permettono di monitorare correttamente il traffico).

  • ottogiugno

    @Gioxx
    Purtroppo il fatto che non venga fornito un software che permetta di monitorare in maniera sicura il traffico effettivo è un bel problema.
    Personalmente faccio affidamento esclusivamente al sito http://www.tre.it (anche perchè usando Ubuntu il programmino per la connessione nemmeno ce l’ho), oppure chiamo il 139 e una voce in automatico mi dice quanto traffico ho ancora a disposizione (questo quando il sito è irraggiungibile, come ogni sabato in pratica).

    Emule è una trappola in questo senso, perchè se resta attivo in background continua a uploadare dati… penso che software di questo tipo si possano utilizzare solo se se ne ha piena padronanza, e ovviamente per intervalli di tempo ben determinati.

    Comunque sia Gioxx, perchè non modifichi il tuo post inserendo queste preziosissime precisazioni? Credo sarebbe molto utile.

  • Posso provare a mettere in coda alla lista “da fare” anche un post che riassuma un corretto comportamento per chi si avvicina all’offerta 3 dati. Al massimo chiedo una mano a Luciano per fare la lista del “Si fa, non si fa” ;)

  • Massimo

    Ciao, sono Massimo.
    Non avendo ancora ADSL, questa mattina mi ero quasi deciso a cancellare il contratto wing GPRS FLAT che ho’ da qualche annno e che mi costa solo poco piu’ di 20 euro al mese in favore del famigerato piano della 3 con Momo usb HSDPA a 19 Euro/mese- Fortunatamente ho incontrato voi e ho fermato tutto-
    Non sono un grande esperto e leggendo i vari post mi e’ rimasto sostanzialmente un dubbio: a parte i led colorati, che possono essere affidabili oppure no, se genero traffico GPRS invece di HSDPA , al costo di 1 euro per Mega, per sforare di 1000 euro dovrei generare 1000 mega in Gprs , alla velocita’ diciamo di115 Kbps dovrei stare in connessione Gprs per giorni – Come e’ possibile non accorgersene? Non e ‘ vero che dovrei accorgermi se la velocita’ di scarico cala drammaticamente?
    Grazie per le vostre estramente utili informazioni –

  • ottogiugno

    @Massimo
    Per mia personale esperienza fai male a non sottoscrivere il contratto HSDPA di 3, io di problemi non ne ho mai avuti ma ovviamente, come avrai letto nei vari commenti, è necessario fare un minimo di attenzione a come si usa la linea.

    Principalmente è necessario impostare il terminale su “3G Solo” e fare affidamento per il traffico dati disponibile soltanto sulle informazioni di info costi nel sito o su quelle fornite dal 139.

    Le bollette faraoniche di cui leggi in questa pagina fanno riferimento quasi esclusivamente a traffico dati oltre la soglia, ovviamente sotto copertura umts o hsdpa.

    Ci sono persone che parlano di connessioni gprs mai effettuate presenti in bolletta, ma dal call center assicurano che ciò non è possibile se si configura correttamente il programma di connessione (salvando eventualmente le impostazioni sulla sim) e se fai un salto nel newsgroup di tre (tipo qui: http://groups.google.it/group/it.tlc.gestori.tre/browse_thread/thread/ed7758024d453d3c/d05f9daa65d7f553#d05f9daa65d7f553) trovi ulteriormente conferma del fatto che quella funzione sia sicura.

    Io non ho motivo di dubitarne, visto che uso il terminale da luglio e non ho mai avuto problemi di sorta.

    Tra l’altro stranamente nel newsgroup di Tre non ci sono lamentele riguardo addebiti errati o switch gprs presunti.

  • Certo che te ne accorgi se ci metti un pò di attenzione, è impossibile non accorgersi del rallentamento durante la navigazione. Meno facile è in programmi di FileSharing dove non prendi generalmente “il largo” neanche con la fibra di Fastweb. Molti dei malcapitati hanno in comune l’utilizzo di programmi di p2p prima dell’arrivo delle salate bollette.

  • ottogiugno

    @Massimo
    Per mia personale esperienza fai male a non sottoscrivere il contratto HSDPA di 3, io di problemi non ne ho mai avuti ma ovviamente, come avrai letto nei vari commenti, è necessario fare un minimo di attenzione a come si usa la linea.

    Principalmente è necessario impostare il terminale su “3G Solo” e fare affidamento per il traffico dati disponibile soltanto sulle informazioni di info costi nel sito o su quelle fornite dal 139.

    Le bollette faraoniche di cui leggi in questa pagina fanno riferimento quasi esclusivamente a traffico dati oltre la soglia, ovviamente sotto copertura umts o hsdpa.

    Ci sono persone che parlano di connessioni gprs mai effettuate presenti in bolletta, ma dal call center assicurano che ciò non è possibile se si configura correttamente il programma di connessione (salvando eventualmente le impostazioni sulla sim) e se fai un salto nel newsgroup di tre (tipo qui: http://groups.google.it/group/it.tlc.gestori.tre/browse_thread/thread/ed7758024d453d3c/d05f9daa65d7f553#d05f9daa65d7f553) trovi ulteriormente conferma del fatto che quella funzione sia sicura.

    Io non ho motivo di dubitarne, visto che uso il terminale da luglio e non ho mai avuto problemi di sorta.
    Stranamente nel newsgroup di Tre non ci sono lamentele riguardo addebiti errati o switch gprs presunti.

  • Vincenzo

    Per quale motivo hanno ragione loro…………..

  • Massimo

    @ottogiugno e gioxx
    grazie per i suggerimenti.
    Secondo voi l’impostazione “3Gsolo” e’ realmente sicura al 100%?????
    Se cosi’ fosse la necessita’ di verificare il traffico dati sarebbe solo per non sfondare il tetto dei 5G.

    Ma da quanto si legge sopra, sembra che alcune delle bollette impazzite siano imputabili al passaggio al GPRS anche a chi dice di aver settato correttamente il “solo3G”

    Quindi, il dubbio rimane.
    Comuque ‘idea di un post con i vs suggerimenti da fare/da non fare e’ molto valida
    Grazie

  • ottogiugno

    @Vincenzo
    Loro chi?

    @Massimo
    Per esperienza personale ti direi di sì, per quanto mi riguarda la funzione “3G Solo” è sicura perchè io l’ho sempre lasciata attiva e non ho mai avuto problemi in questo senso.
    Inoltre a più riprese dal call center mi hanno confermato che è sicura… di più però non ti so dire.

  • Massimo

    @Gioxx e tutti
    scusate, avrei bisogno ancora della vostra esperienza .
    L’opzione “solo3G” e’ disponibile nel modem MOMOD o solo nell’Onda?
    Che cosa sono i sw P2P e quali programmi di solito lo usano? Io uso il computer solo per scaricare mails e files per lavoro-

    per finire, a parte il sito della 3, c’e un altro modo per vedere la reale copertura HSDPA nella mia zona?

    Grazie ancora e buona domenica
    Massimo

  • Per la prima richiesta non riesco a dare risposta: sono un vecchio cliente tre dati con modem HUAWEI E220. Se devi scaricare solo mail e file per lavoro sei a cavallo (basta che non siano tanto grandi da farti arrivare a superare il tetto dei 5 GB)… i programmi p2p sono quelli che ti permettono di condividere risorse in rete (Emule, BitTorrent e simili).

    Per la copertura chiederei al più vicino negozio 3 della tua zona, dovrebbero conoscerla bene :)

  • ottogiugno

    @Massimo
    Il modem momodesign ha la funzione “3G Solo”.

  • Xange

    Massimo ti assicuro che l’opzione 3G Solo è presente anche nel momo design, e puoi impostare anche 2 livelli di avvertimento es. all’80% e al 95% in cui il software ti avvisa che sei vicino alla soglia dei Gb da te impostati. Si può anche usare il momodesign con altre sim di altri operatori impostando i rispettivi punti di accesso.
    Ciao

  • giuseppe

    salve a tutti, anche io ho avuto problemi con il momo design 19 euro al mese con possibilità di scaricare 5 gb mensili.premetto che ho seguito tutte le procedure del manuale, collegato esclusivamente con linea h3g, e tenendo strettamente d’occhio il contatore di quanto stavo scaricando.Ebbene non contento di tutto ciò sono andato sul sito della 3 per vedere se era possibile controllare il mio traffico dati, ma non mi è stato possibile. Telefono alla 3 e mi dicono che mi avevano bloccato il servizio per aver superato i 5 gb, e quindi di aver raggiunto la modica cifra di ben 800 euro coooosa ma come e possibile se ho navigato sempre sotto copertura 3, è il mio contatore risultano 3gb scarzi scaricati? . all amministrazione tre mi dicono che se risulta tale cifra al 133 devo pagare e basta. io affido tutto alla federconsumatori e metto un avvocato cari signori della 3 non porto l’orecchino al naso.ciao a tutti aspetto vs contatti uniamoci in massa…pepperivelli@hotmail.it

  • ottogiugno

    @Giuseppe
    Solite domande: hai usato programmi p2p? Hai un’idea di quanto traffico dati hai generato in upload?
    Il call center ti ha detto se per caso gli risultano connessioni in roaming gprs?

  • Blackiby

    Salve a tutti, io ho stipulato un contratto da 5Gb/mese l’8 Ottobre prendendo il modem Onda. Ho impostato l’opzione “solo 3G” e scarico da eMule. Il 31 ottobre sono arrivato a consumare 5080Mb (come riportato sul sito tre in Info costi- Visualizza soglie) mentre il contatore del modem mi portava 5180Mb che è leggermente fuori soglia (5120Mb). Ho letto tutto quello che avete scritto e mi sto preoccupando. La bolletta da quello che ho capito dovrebbe arrivarmi ad inizio Dicembre. Che dite? Ci saranno sorprese?

    P.S.: il modem Onda ha solo il led bianco che indica se è acceso o spento. Quindi l’unico modo di vedere se va tutto bene è leggere sul monitor che connessione si ha. Una volta mi è capitato di vedere in diretta che perdeva la connessione UMTS e si è disconnesso senza passare a GPRS. Inoltre se nn ha linea H3G dice “Nessuna rete”. Ho anche controllato in Info costi e almeno il mese passato non portava voci diverse da “Internet sotto copertura 3” “1024Kb” “0.0”.

  • ottogiugno

    @Blackiby
    Ci sarà un addebito ulteriore riferito al traffico effettuato fuori soglia.
    Tieni conto che non sono esttamente 5gb ma un po’ di più, come indicato nella pagina info soglie.

  • Blackiby

    Eh, appunto. Sono 5120 Mb secondo la soglia su infocosti. A me alla fine del mese portava 5080 Mb utilizzati sul sito della tre ma il contatore del modem ne portava 5180 Mb. Devo far fede al modem o al sito? perchè secondo il sito non ho sforato…. E poi tutto l’Upload di Emule è compreso nel totale visualizzato nell’Info costi? Saluti.

  • ottogiugno

    @ Blackiby
    Ovviamente fa fede la pagina info costi del sito.
    Come più volte riferito il programma fornito con il modem non è assolutamente attendibile per quanto riguarda le statistiche di connessione.
    L’upload fa parte dei 5 gb, è proprio questo il problema.
    I 5 gb settimanali o mensili comprendono sia il download che l’upload, per questo molti cadono nella “trappola” di lasciare attivi programmi di p2p per lunghi periodi generando un traffico dati in upload che porta allo sforamento inconsapevole della soglia.
    Tra l’altro a me emule e torrent proprio non funzionano con 3, non riesco a capire perchè!

  • Mauro

    Ragazzi, volete il mio parere, la tre dati è una mezza fregatura, per non volere infierire ulteriormente.Per navigare può andare anche bene, ma per chi vuole scaricare sarebbe meglio cambiare, con utorrent, riesco a scaricare qualcosa,pure con limewire,ho provato anche con mirc, però il discorso è un po’ piu complesso, con emule niente da fare.Controllate sempre dal sito la soglia, quello che ci frega è il traffico in upload, penso che molti di noi alla scadenza dei termini di contratto se non prima cambieranno gestore.Meglio la penale nella rescissione del contratto che il terrore di vedersi arrivare fatture da infarto o no? Un mio collega ha preso alice mobile a 20 euro al mese per 100 ore di navigazione, emule funziona non corre il rischio di switch o di traffico in gprs.Vi terrò informati di eventuali novità.
    Ciao

  • ottogiugno

    @Mauro
    Non consideri chi non è ancora raggiunto da ADSL come il sottoscritto.
    Per me L’HSDPA di 3 è oro colato.

  • Daniele

    Ottogiugno ha ragione, in assenza di adsl (anche da me non c’è copertura, e non vivo in uno sperduto paesino di montagna) l’alternativa migliore sul mercato è l’offerta adsm della Tre, anche rispetto alle nuove proposte degli altri operatori, non ancora all’altezza.
    L’unica vera controindicazione è il vincolo dei 23 mesi, che se non sbaglio dovrebbe essere illegale, sta di fatto che chi non lo rispetta deve pagare una penale… Impegnarmi per due anni nella prospettiva (speranza?) che nel frattempo arrivi il Wimax mi è sembrata finora una scelta troppo azzardata.
    Ma se i tempi di questa nuova tecnologia dovessero allungarsi, o se fosse vero, come ho letto, che comunque il Wimax avrebbe bisogno di appoggiarsi alla rete di fibra ottica di Telecom per il fatidico ultimo miglio, allora riprenderei in seria considerazione l’adsm (per ora mi accontento di Naviga 3). Da lettore di questo blog credo di poter dire con ragionevole certezza che chi è coperto dal 3G e non è dedito al p2p non ha nulla da temere da questa offerta, la più simile alle flat adsl oggi esistenti.

  • Giuseppe

    URGENTE !
    Ragazzi purtroppo solo oggi vedo/leggo questo blog. Domani ho un incontro al corecom (authority comunicazioni) per un tentativo di conciliazione con H3G. La faccio breve : a marzo 2007 attivo piano dati con modem onda n600 19 euro mensili e 5 gb traffico settimanale. Ricevo per marzo fattura di 1.900 euro faccio reclamo e per Aprile mi arriva un’altra fattura di 7.000 euro. Faccio reclamo di nuovo restituisco la fast mobile card e ottengo pure 400 euro di penale per recesso anticpato. Non pago più niente, disdico l’addebito su RID bancario e mi staccano anche tutte le utenze telefoniche per insolvenza. Ho (avevo) un contartto business. Loro insistono a dire che è traffico extra-soglia da me effettuato, ma i contatori del software dell’ ONDA N600 li conoscete meglio di me….
    Ora vi chiedo cortesemente di contattarmi al più presto scrivendo tutti i vostri dati e tutta la documentazione di tre relativa agli erroi nelle fatture. Può servire a me a vincere con H3G e di conseguenza a risolvere tutti i vostri casi.
    Potete trovarmi a :
    info@marzocchi-toscana.com
    cell. 334 6995634 Giuseppe
    fax 0587 657068

  • Lollo

    Io mi sono collegato in gprs per 1.200,00 euro.
    Certo, mi sono collegato in gprs perchè sono molto ricco, non PERCHE’ NESSUNO MI AVEVA AVVERTITO!!!

    A ME PIACE PAGARE 2000 euro al mese per internet!!!
    è solo 100 volte di più di quello che credevo!!!

    ma porca troia, è chiaro che ho sottoscritto un contratto da 39 euro al mese per pagarne 39, non 2.000!

    Voi direte: bravo cretino, leggi i contratti prima di firmarli.
    E io vi rispondo che per me questo è truffare la gente.

    se semplicemente mettessero l’opzione, (che mi sembra DOVUTA)
    TERMINATE LE SOGLIE, BLOCCO DEL TRAFFICO FINO AL PROSSIMO MESE (o alla prossima settimana).
    quanta gente NON LA SOTTOSCRIVEREBBE?

    Basterebbe bloccare la navigazione.
    Se vuoi navigare ancora ti riattiviamo la navigazione.
    tutto qui.

    è troppo semplice dire: Leggi i contratti, cretino.
    La vera civiltà sarebbe non permettere cose irragionevoli come pubblicizzare qualcosa a 39 euro e doverla pagare 2.000.

    Sarei dispostissimo a pagare in anticipo i miei 39,00 euro.
    Anzi, due rate in anticipo, ed esaurita la soglia, se voglio di più, pagare ancora.

    Immaginate una camera d’albergo.
    il proprietario dell’Hotel ve la vende a 39 euro al mese, tutti i confort compresi e potete andare al cesso anche 5 volte al giorno!

    Voi vi dite, be’, a meno di una gran diarrea 5 volte al giorno non ci vado mai!
    Quindi fantastico, la prendete.
    di notte dovete andare al cesso,
    solo un filino di pipì, ma tanto, visto che potete andarci anche 5 volte al giorno gratis decidete di andarci,
    trovate il cesso, c’è una tazza un po’ più piccola di quello che avevate immaginato, ma va bene, la fate li’.

    solo che non vi siete accorti che c’erano due cessi e di essere entrati in quello da 2.000 euro.

    e vi dicono anche che il primo cesso non l’avete mai usato.
    Peccato perchè era gratis.
    Ma non avete letto l’etichetta con scritto “H”? era grande ben MEZZO MILLIMETRO QUADRATO.
    Dovete pagare 2.000, mi dispiace.

    Secondo me in un paese civile quel cesso, in una camera da 39 euro avrebbe dovuto avere un CARTELLO ENORME FLUORESCENTE con il prezzo per ogni utilizzo.

    Perchè E’ OVVIO che se fossi uno che si può permettere una cagata da 2.000,00 euro avrei scelto la suite imperiale. e non la cameretta più economica in circolazione.

    E questo è quello che penso io alle due di notte in diretta dal cesso compreso nei 39 euro al mese, fino a quando il proprietario dell’hotel si accorgera che una volta l’ho fatta anche nell’altro cesso che io non gli ho chiesto e che non gli pagherò mai.

    grazie per il forum
    Lorenzo

  • Lorenzo non offenderti ma i contratti andrebbero letti sul serio. Il firmare un documento del quale si ignora il contenuto è davvero controproducente per il cliente, il tuo caso ne è la conferma.

    Questo post riporta esattamente tutto ciò che c’è da sapere sull’offerta 3 dati e -guarda caso- è stato da me realizzato sulla base del contratto e delle parole di Luciano (responsabile del negozio 3 dove ho attivato l’offerta). Fino ad ora non ho avuto sorprese e non ho utilizzato programmi p2p. Ho sempre disconnesso il modem (o non connesso direttamente) quando mi accorgevo dell’assenza di segnale UMTS/HSDPA 3 e le bollette hanno sempre avuto tetto pari al prezzo prestabilito prima della firma.

  • Mauro

    Ottogiugno,pure io non ho l’adsl e trovo che questa adsm per chi vuole solo navigare è ottima.Quello che mi ha dato più fastidio è che quando sono andato in un negozio tre per informarmi di questa offerta, non sono stati corretti nell’informazione e chissà quante altre persone si saranno ritrovate nella mia stessa condizione, e i 19 euro mensili sono un po’ uno specchietto per le allodole.La tre doveva fare in modo che chi sottoscriveva l’abbonamento fosse completamente coperto da eventuali sorprese.Secondo te chi è quel pazzo che naviga in gprs a 2 euro a mb?Chi ha esaurito la soglia,automaticamente,la tre dovrebbe interrompere il servizio e riattivarla solo se è l’utente a richiederlo.Se si sottoscrive un abbonamento del genere, lo si fa per risparmiare,e comunque c’è da dire che il software di controllo del traffico non è per niente affidabile, a fronte di un traffico controllato sul sito di 1700 mb, il software ne segnava circa 1000.Allora io dico se pago per avere un servizio, il fornitore lo deve garantire al meglio, pure l’area clienti della tre quando vado per fare un controllo molte volte ti dice che si è verificato un errore ecc. ecc. Quindi che dire, che a farne le spese siamo sempre noi utenti e questo non è giusto.A qualcuno di voi capita che compaia l’avviso di allarme della soglia impostata anche se questa non è stata raggiunta?A me ogni tanto compare e non so il perchè.Ho l’allarme impostato a circa 4800 mb, ne ho utilizzati al momento 1800 e in questo momento mi è apparsa la scritta di fare attenzione 95% di utilizzo, boh.
    Ciao

  • ottogiugno

    @Mauro
    Sarà che sono sempre molto prudente prima di firmare qualcosa, ma al momento della sottoscrizione avevo ben chiare le limitazioni di questa offerta e per questo motivo ho chiesto espressamente come potevo evitare la connessione in roaming.
    Mi è stato detto come fare prima di sottoscrivere il contratto, l’ho fatto e di problemi non ne ho mai avuti.

    Se poi parliamo della scarsa affidabilità del software di gestione della connessione ti do pienamente ragione, ma una persona un minimo coscienziosa fa tutti i controlli possibili per avere la sicurezza di essere in regola, anche se non dovrebbe essere tenuto a farlo visto che in teoria dovrebbe affidarsi agli strumenti di controllo indicati da Tre.
    Però se si ha anche solo una conoscenza marginale di come funzionano le connessioni, se si sa che programmi p2p oltre a scaricare dati ne inviano, se ci si rende conto almeno indicativamente di quanti dati si stanno scaricando valutandone il “peso” in mb di sicuro non si sfora di 3 o 4 gigabyte…
    E se queste cose non si sanno è un motivo in più per essere ancora più prudenti, per informarsi bene e magari contattare più spesso il call center.

    A dire la verità quando ho firmato il contratto mi era stato detto di fare riferimento al sito per le soglie, nemmeno mi avevano parlato di un software che forniva le statistiche… del resto io quel software lo utilizzo solo in quelle rare occasioni che uso la chiavetta su windows.

    In ogni caso per avere la certezza di una informazione corretta sul proprio traffico residuo conviene chiamare il 139 (se il sito dovesse essere inaccessibile).
    Non è poi sto grande sbattimento, a meno che non si arrivi al sabato o a fine mese con il traffico residuo sempre risicato.

  • Mauro

    Ciao ottogiugno,sono d’accordo con te,in questo momento sai cosa mi è successo?Allora ti spiego,io ho il momodesign, oggetto molto fico,ma non so quanto affidabile,non so se lo usi anche tu, se lo hai, forse mi puoi aiutare.Programma settato 3g solo, connessione attiva con questa sequenza di led:
    verde acceso
    blu acceso
    blu spento
    blu acceso
    quindi tutto regolare,ad un tratto la sequenza diventa:
    verde acceso
    blu spento
    blu spento
    blu acceso

    Il pc manager mi da no service e mi ritrovo tutto ad un tratto con il software che mi segnala oltre 50mb in traffico gprs e azzeramento del traffico in hsdpa fatto sino a quel momento.Allora mi chiedo se è una situazione normale oppure no.
    A qualcuno altro è successa la stessa cosa?
    E’ successo pure il mese scorso, però facendo un controllo del traffico dall’area clienti, risultano connessioni effettuate solo con la tre.Non so che dire.
    Ciao

  • Massimo

    Buongiorno,
    volevo informarvi che ho scritto alla rete commerciale 3 e ho avuto le seguenti risposte:

    Domanda 1) Mi confermate che la mia abitazione a XXXXXX e’ coperta in modo stabile dal segnale HDSPA/UMTS della 3 ?
    Risposta) Confermiamo la disponibilità della copertura 3 HSDPA a XXXXXXXX

    Domanda 2) Mi conferma che impostando il Modem MOMO alla ricezione solamente del segnale 3 tramite il settaggio “solo3G” e’ possibile escludere con certezza assoluta che lo stesso si connetta alla rete GPRS di qualche altro operatore e quindi ai costi esorbitanti come da voi indicato?
    Risposta (a) nel momento in cui c’è copertura 3, il MODEM MOMO va in UMTS e non in GPRS, navigando tranquillamente nei 5 GB a settimana.
    ad una mia ulteriore richiesta di chiarimento, la Risposta ulteriore e stata: le confermo che con il Momo, impostato con la rete 3, la connessione non va in GPRS, quindi qualora non ci fosse la rete 3, la sua connessione internet non parte.

    Domanda 3) In caso di eccedenza dei 5G previsti in HDSPA, o in caso di scelta mia per necessita’ di collegarmi in GPRS quando sono fuori sede, esiste un tetto dopo il quale la 3 informa il cliente in modo automatico al raggiungimento di una cifra X in piu’ rispetto ai 19€ previsti? e se si qual’e’ il tetto?
    Risposta) non ho avuto una risposta esaustiva tranne che verra’ segnalato tramite finestra sul PC?!?!

    Ritengo comumque che le risposte 1 e 2 siano in qualche modo sufficienti a garantire un utilizzo normale in UMTS e l’esclusione del GPRS dal collegamento. Cosa ne dite ???

  • Mauro

    Ciao,penso che una persona non può stare sempre a guardare quali led siano accesi, quando è collegato ad internet, sicuro di avere impostato tutto correttamente.Aspetto solo che arrivi la prossima fattura che scioglierà i miei dubbi,dopo di che vedrò se continuare ad utilizzare questo servizio o meno.
    Potrebbe essere un’anomalia del software il traffico segnalato come gprs.Vi terrò informati.
    Saluti

  • ottogiugno

    @Mauro
    Appena ho iniziato ad utilizzare il momodesign ricordo vagamente di aver ricevuto un messaggio di traffico gprs, ovviamente mai avvenuto nè conteggiato in fattura.

    Ripeto per l’ennesima volta, lasciate perdere il programma di statistiche di connessione fornito con il terminale. Fate affidamento ESCLUSIVAMENTE alla pagina info soglie o al call center.

  • Angelo

    Ciao a tutti, mi aggiungo anch’io all’elenco di coloro che hanno ricevuto il benservito da TRE.
    Ho sufficienti esperienze informatiche per comprendere cosa significhi avere 5Gb di dati a disposizione e non avrei mai pensato di ancappare in una situazione del genere.
    Ho sottoscritto il contratto con tre il 25/10 e il 29|10 ho chiamato il 133 preoccupato dal fatto che il contatore non si era mosso dall’ultimo conteggio verificato.
    In quel momento ho saputo di aver sforato per 1.700 euro ca.
    Chiaramente la fattura non è stata ancora emessa ma intendo assolutamente non versare questi soldi poichè una multinazionale come TRE non può estorcere denaro in modo così subdolo dal momento che non c’è volontà dichiarata di usufruire di un servizio ulteriore a quello contemplato nel contratto.
    Pongo due domande:
    1) c’è qualcuno dei malcapitatati che ha già concluso in qualche modo la controversia con TRE? sarebbe utile sapere come è finita la cosa.

    2) a chi posso rivolgermi per aggiungere il mio caso a quelle di coloro che hanno cause già intentate?

    perseo77@hotmail.it
    (auturizzo la pubblicazione del mio indirizzo)

  • Claudio

    Ciao a tutti, allora volevo dirvi anche la mia recente esperienza, tuttora in corso. Ho stipulato il 10/11 un contratto adsm business, costo attivazione 49€ e 19€ mensili con 5 gb alla settimana.
    Configuro il tutto facendo attenzione di settare 3g Solo, ed in effetti il modem mi si collega solo (almeno per ora) sulla linea 3 e quasi sempre in hdspa.
    Cmq memore sei vostri commenti ieri mi sono registrato sul sito e sono andato a controllare la situazione info e costi.. qui il primo dubbio vedo che nella colonna dei consumi, oltre alla spesa di attivazione dei 49€, mi viene conteggiato tutti i mb scaricati (circa 170mb) benchè in ogni movimento sia segnalato che ho utilizzato connessioni 3. Telefono al 139, i quali confermano che effettivamente sta addebitando i consumi e mi chiedono..
    “ma ha attivato la BFAST?” alchè gli chiedo se è roba da mangiare, in quanto nessuno mi ha accennato niente, in pratica la BFAST è l’opzione per avere contratto a forfait altrimenti va a consumo. Mi dicono di contattare il rivenditore il quale dopo controllo mi dice che effettivamente ha sbagliato non attivando questa opzione (uhmmm devo crederci?). In pratica devo tornare dal rivenditore ed inieme a lui inviare un fax per chiedere la attivazione della funzione e lo storno dei circa 150€ di addebito aggiuntivo.
    SO già che per questi dovrò combattere, fortunatamente, anche grazie a voi, ho fatto un controllo sufficientemente veloce, altrimenti alla prima fattura mi arriva la mazzata. Morale della favola, come detto da altri, cercate di stare con le orecchie ben ritte e controllate il + possibile il sito per vedere la situazione dei consumi ed addebiti.
    Ciao

  • Gilberto

    Vi racconto la mia esperienza e chiedo aiuto a chi può darmelo…
    Dopo due settimane di utilizzo dell’offerta dati con il modem HD-@ MOMODESIGN mi si blocca la scheda e chiamo l’assistenza 3 per utente business visto il tipo di contratto aziendale. Scopro che mi hanno bloccato la scheda per aver sforato di 2000 euro e mi consigliano di chiedere il dettaglio del traffico per poi poter verificare il problema se di problema si è trattato.

    Potete immaginare il panico…e vedo che sono nella stessa situazione di molti e questo un po’ mi conforta. Il problema che si è verificato penso sia lo sforamento del traffico causa muletto ma non ero stato avvisato dal rivenditore di questa tariffazione..Mi sento truffato legalmente e non sò proprio come comportarmi…vale la pena rivolgersi ad un legale? ad una associazione di consumatori? si può ottenere qualcosa?

    La legge non ammette ignoranza ma perchè bloccare un utente che stipula per 2 anni un contratto del totale di 600 euro e permettergli di sforare 4 volte tanto prima di bloccargli la scheda? Perchè non mettere nelle mani dell’utente un prodotto ed una tecnologia che gli permetta di quantificare con esattezza il traffico ed evitare che succedano queste cose?

    Un altro operatore telefonico, la tim, utilizza un abbonamento a consumo il quale dopo 15 minuti di sforamento del limite massimo si blocca e quindi si arriva al massimo ad una 50ina di euro se si sfora… In banca se si apre un conto di qualche migliaio di euro ti permettono di andare sotto di poco ma sopratuitto ti avvisano…io non sono stato avvisato dal negoziante e nemmeno dalla 3, l’ho scoperto da solo e adesso sono in grossi guai…

    Mi sento stupido, stupido ad aver abboccato ad un venditore che non si è curato di avvisarmi del pericolo e gabbato dalla 3 che si è guardata bene dal bloccare la scheda dopo che avevo sforato e mi ha fatto arrivare a 2000 euro di scoperto.

    Come posso pensare di riattaccare quella chiavetta al mio pc adesso? se passa al gprs? se non mi quantifica il traffico scaricato? se non posso verificare il traffico? Pago? Non Pago? Concilio ammettendo l’errore? Mi rivalgo sul venditore che ha omesso le “controindicazioni?” Mi affido ad una associazione di categoria?

    AIUTATEMI AIUTATEMI AIUTATEMI

    G.M
    traveldog@libero.it

  • ottogiugno

    @Angelo
    Con “contatore” intendi il software di connessione di Tre e le sue relative statistiche o la pagina Info Soglie del sito http://www.tre.it?

    @Claudio
    A me è arrivata la prima bolletta da 2100 euro perchè mi era stato conteggiato il traffico dati a consumo. Ho chiamato il 139 e mi hanno detto che per loro errore hanno attivato l’opzione bfast in ritardo rispetto all’attivazione della sim.
    Mi hanno semplicemente fatto una nota di accredito e si è risolto tutto nel giro di quattro giorni.

    @Gilberto
    Mi spiace davvero tanto, ma penso ci sia poco da fare… se sei andato fuori soglia non ci siano giustificazioni che tengano.

  • ottogiugno

    P.S. perdonatemi l’uso ad minchiam dei tempi verbali… me ne accorgo solo ora.

  • Angelo

    Si,con “contatore” intendevo il software fornito da TRE.

    “Non ci sono giustificazioni che tengano?”

    Stai scherzando? Non ti sembra un’affermazione un pò troppo categorica?

    Secondo te , addebitare migliaia di euro in modo così semplice è qualcosa di normale e logico?

    Io non pretendo di avere ragione ma solo che ognuno riconosca le sue responsabilità.
    Da questo momento sto salvando tutte le pagine di errore che mi appaiono quando accedo al servizio infosoglie e contestualmente scrivo al servizio clienti denunciando la cosa, tenendo anche copia della mail e andrò avanti così fino all’arrivo della fattura.
    Sono sicuro che il mio avvocato troverà interessante vedere con quanta difficoltà ho accesso al mio traffico dati e poi vediamo se non ho giustificazioni.
    Angelo

  • Giuseppe

    X ANGELO:
    il solo fatto che il contatore non funzioni , oppure non siano congruo con quanto conteggiato da TRE è sufficiente per vincere una eventuale causa contro H3G.
    Purtroppo un’azione legale nei confronti di H3G ti costerebbe più che pagare la fattura.
    Intanto puoi fare questo:
    1) invia fax di reclamo evidenziando che dal contatore del software del tuo modem non risulta il superamento della soglia e che non hai mai superato da H3G avvisi e avvertimenti in merito
    2)Nello stesso fax richiedi disdetta immediata del contratto specificando che recedi per malfunzionamento del software contatore
    3)NON PAGARE NIENTE. Revoca immediatamente eventuali Rid bancari o addebiti diretti su carta di credito
    4)vai sul sito del CORECOM della tua regione con una ricerca su internet lo trovi subito. Scarica il formulario UG per il tentativo di conciliazione e invialo come e dove richiesto. Ricorda che quando ti convocheranno ti servirà comunque un avvocato che venga con te.

    Non menzionare l’utilizzo di p2p emule e cavolate varie , i loro legali non sanno niente di tutto questo.
    Dovresti risolvere con pochi euro la situazione.

    Comunque visto che iniziamo ad essere TROPPI consiglio vivamente di riunirci e di invaire congiuntamente tutta la documentazione al programma MIMANDARAITRE in modo che la questione venga messa a posto una volta per tutte senza bisogno che il consumatore debba fare la trafila col CORECOM e mediare fino a una cifra ragionevole per chiudere la situazione.

    per qualsiasi chiarimento Potete trovarmi a :
    info@marzocchi-toscana.com
    cell. 334 6995634 Giuseppe
    fax 0587 657068

    SALUTI
    un ex cliente di sei utenze H3G finalmente LIBERO

  • Giusto per rompere le uova nel paniere: il fatto di non dire nulla di eMule e dell’utilizzo di programmi p2p in generale solo perché “i loro avvocati non sanno nulla” è una grandissima vaccata.

    Se 3 è in grado di dimostrare (con qualche log) l’alto traffico generato da una miriade di IP in ingresso / uscita dal proprio modem / connect card / chiave usb automaticamente siete nella posizione più sbagliata che esista. Conviene dire “sono un pirla e ho cercato di usare eMule dietro connessione nattata” piuttosto che tacere. Che ognuno abbia il coraggio di assumersi le proprie responsabilità!

  • Mauro

    Ciao a tutti,vi volevo chiedere una cosa, ma che programmi usate per avere un traffico di dati così da sforare la soglia ?
    Perchè con questo tipo di abbonamento il p2p non va molto d’accordo.

  • Angelo

    Ciao Giuseppe,
    ti ringrazo sentitamente per ogni parola da te scritta a nome mio e di tutti coloro che potranno trarne vantaggio.
    Devi sapere che prima di leggere il tuo intervento ho provato a telefonarti(ma senza esito) spinto dalla curiosità di sapere come si è svolta la questione che avevi in corso.

    Quando ho sottoscritto il contratto, ho letto sommariamente il contenuto del testo e ricordo bene che si faceva riferimento al contatore del software. Si dichiarava che il volume di dati avrebbe potuto differire da quanto riportato poi in fattura.
    Su due piedi ho pensato volessero dire che ci sarebbe stato un piccolo margine di tolleranza , quanche di piccola differenza di kb.
    Ma quì, altro che tolleranza!
    Allo stato attuale mi trovo con 600Mb effettivamente consumati contro i 300 contati dal software.
    Questi dati gli ho avuti poco fa chiamando 133 e non attraverso l’infosoglie ,praticamente inservibile.
    Stasera oltre al danno ho ricevuto anche la beffa di sapere che a differenza di quanto detto dalla precedente operatrice, chiamare il 133 per SCHEDA DATI non è gratutito. (novità dal 1novembre)
    Considerando il numero di chiamate fatte finora devo aspettarmi anche una stangata sulla bolletta del cell!
    Ad ogni modo caro Giuseppe sei stato illuminante.
    Seguirò alla lettera quanto hai detto di fare.
    Per quanto riguarda il discorso p2p non ho nessun interesse a tirarlo in ballo per la semplice ragione che non deve importare a nessuno quello che faccio mentre sono connesso.
    Quello che importa è la necessità di avere chiari strumenti per gestire i dati a mia disposizione e la consapevolezza di un eventuale extrasoglia !

    Il fatto di sapere che nel tuo caso c’è stato un lieto fine mi solleva davvero…
    Toglimi una curiosità: rescindendo dal contratto, non hanno preteso almeno la penale?

    Un saluto,
    Angelo

  • Mauro: c’è chi tenta di utilizzare il normale client eMule e si ritrova con bollette improponibili per un -apparentemente- semplice motivo: essendo nattati l’utente H3G scarica a velocità molto basse ma riesce a dare “in uscita” più KB/s. Se si mette in coda un film (700 mb circa) ci si sta anche un giorno intero (se non due) maturando (botta veloce di conti) fino a 1.5/2 GB di traffico. Se pensi che la moltitudine dei malcapitati utilizza l’abbonamento “privato” con 5 GB al mese, capisci bene di quanto sia facile fare “la frittata” ;)

  • Vincenzo

    x angelo
    scusami ma il contratto chi te l’ ha dato, perche’ il mio non fa’ per niente riferimento al software del modem o a qualcosa che riguardi la connessione, ma e’ un contratto generico di un usim della 3.
    dimmi dove posso trovare il contratto grazie.

  • Mauro

    Gioxx,sono d’accordo con te,io personalmente,non mi ci metto neanche per sogno a tentare di scaricare un file di 700mb con questa adsm e chi lo fa, dovrebbe essere consapevole del rischio che corre.L’avevo detto anch’io qualche giorno fa di stare attenti più che al download all’upload.Quindi state attenti.Questa è una linea che va bene per navigare, per altre esigenze,bisogna vedere cosa offre il mercato a tal proposito.
    Ciao

  • ottogiugno

    @Angelo
    Ammetto di essere stato un po’ drastico, ma 2000 euro di connessione extra sono tanti, proprio tanti… vuol dire aver lasciato emule attivo per lunghissimi periodi senza farsi venire il dubbio che forse la cosa può avere qualche ripercussione pesante sul traffico dati.
    Mi scuso con Gilberto per la franchezza forse eccessiva.

  • Angelo

    dunque…
    possiamo stare fino a domani a parlare dell’inopportunità di questo tipo di connessione nell’ulilizzo di certi programmi e convenire cento volte su quello che dite
    ma…
    chi non ha tanta esperienza in tal senso non può pagare un così caro prezzo per farsela nè deve mettersi in fronte un cartello con su scritto pirla e fare mea culpa.

    E’ facile sparare sentenze dall’alto delle proprie certezze ma se un giono si venisse castigati con la stessa severità in un ambito diverso da quello in cui ci sentiamo bravi…. vorrei vedere !
    Ad ogni modo quello che volevo dire è che non bisogna soffermarsi su cosa si è fatto con internet.
    Visto che si parla di “frittata” già fatta pensiamo essenzialmente a come recuperarla.
    Emule non è il diavolo,non è qualcosa di illegale ne qualcosa che TRE ci ha espressamente proibito di usare.
    Se voglio giocarmi i 5 gb di dati con un P2P sono liberissimo di farlo quello che non posso tollerare è l’impossibilità di godermeli per intero senza correre il rischio di rimanere scottato.
    è come se qualcuno mi vendesse una bottiglia di birra dicendo: “bada bene se bevi fino all’ultimo, rischi che la birra finisca e bevi l’arsenico che è sul fondo”
    (anzi, con Tre ti trovi solo sol veleno in bocca e quando è troppo tardi!)
    Sarò pur libero di bere da una bottiglia fino all’ultimo e senza pensieri.?!
    C’è qualcuno di noi che ha mai usato anche l’ultimo bit dei suoi giga a disposizione?
    Smettiamola di colpevolizzarci e cambiamo registro.
    Per cominciare ,ragioniamo in termini più ampi definendo quali sono le pretese legittime dell’utente finale….

    Angelo.
    Ps. A chi mi chiedeva del contratto risponderò appena avrò modo di ripescarlo….. buonanotte

  • Lollo

    Oggi mi connetto con il mio telefonino,
    E mi accorgo che si connette in roaming sotto tim
    stacco il cavo e getto il telefono lontano all’istante.
    forse è passato mezzo secondo.
    respiro.
    Raccolgo il telefono, mi collego sotto tre e vado a controllare sul sito:

    L’info soglie mi dice che ho (oltre a 3 giga rimasti sotto rete 3) ancora intatti i 5mega in roaming nazionale.

    mentre l’info costi mi conteggia 0.095019 euro per 54k in roaming nazionale.

    Hai sbagliato, brutta bastarda di 3.

    L’info soglie mi dice che non ho consumato nulla,
    l’info costi mi addebita meno di 10 cent

    è’ un errore di 5mega e 54 k

    sono 10 cent che dimostrano l’inaffidabilità dei tuoi cazzo di contatori.
    sono i 10 cent che inficiano le migliaia di euro che osi chiedermi.

    la vedremo.
    Anche a tutti voi che ci date dei cretini solo perchè non sono rimasti fregati.
    la vedremo.
    NON PAGATE NIENTE.
    Basta una sentenza contro questa ingiustizia.
    Basta che il contatore risulti inaffidabile (così come lo è) anche una sola volta.

    Ciao a tutti,
    PS: scusa Gioxx per il “brutta bastarda”, era enfatico, non mi censurare per piacere

    Lorenzo

  • Massimo

    @lollo
    ti chiedo un chiarimento.
    Dici che:
    “” L’info soglie mi dice che ho (oltre a 3 giga rimasti sotto rete 3) ancora intatti i 5mega in roaming nazionale””
    cosa intendi dire che hai “ancora intatti i 5 mega in roaming nazionale” sono inclusi nel contratto? e sono GPRS?

  • ottogiugno

    @Lorenzo
    Non mi pare che qualcuno abbia dato del “cretino” a qualcun altro, nemmeno indirettamente… se ti riferivi a me dicevo semplicemente che mi sembra difficile riuscire a giustificare uno sforamento per 2000 euro da parte di chi usa programmi p2p.
    Non tanto in riferimento al tipo di uso che si fa della banda disponibile, ognuno è liberissimo di usarla come meglio crede (ci mancherebbe) ma se si usano determinati strumenti e non se ne ha la padronanza o quanto meno non si conosce anche solo superficialmente come funzionano SECONDO ME diventa difficile trovare giustificazioni per un eccesso di utilizzo di banda da migliaia di euro.
    Ma da qui a dare del cretino a qualcuno… ce ne passa.

    Bisognerebbe dimostrare in sede di conciliazione o al limite in tribunale che il software che fornisce le statistiche dà dei risultati sbagliati, e mi auguro sinceramente che chi sceglierà questa strada ci riesca.

    Neanch’io capisco a cosa ti riferisci quando parli di 5 mb in roaming nazionale… che tipo di contratto hai?

  • Lollo

    ho un b.mail 900

    5 giga al mese sotto 3g,
    5 mega al mese sotto altri operatori
    telefono a tutta italia per 3 ore e 45min a settimana

    il tutto a 39 euro al mese.

    l’offerta è veramente figa.
    peccato per i 1400 euro in bolletta.

  • Lollo: non andiamo off topic. Per il b.mail 900 eventualmente scriverò un post diverso ;)

  • Lollo

    be’, a me pare che il topic sia diventato bollette della 3 da migliaia di euro…

  • Lollo

    anche perchè il problema non sono le chiamate telefoniche ma solotanto il traffico dati che risente degli stessi esatti problemi di chi posta qui.

  • Giuseppe

    allora in sede di conciliazione non c’è bisogno di dimostrare che il software contatore non è esatto perché orami lo sanno meglio di noi (lo hanno sentito dire milioni di volte per TRE. TIM, WIND Vodafone ecc,…).
    Inoltre in sede di conciliazione, almeno per la mia modesta esperienza c’è poco da dimostrare. Vai lì spieghi la tua storia al conciliatore che ha solo il compito di moderare la discussione e redigere il verbale . Di fronte ti trovi un legale di H3G con delle istruzioni già scritte su un foglio e una cifra minima su cui accordarsi che non sa neppure cosa sia l’ADSM di tre. Basta non lasciarsi provocare, mantenere la calma avere la freddezza di mantenere la propria posizione a costo di mandare a monte la conciliazione e dover andare incontro ad un più oneroso procedimento legale. Tenete presente che in 6 mesi in cui gli ho scritto e telefonato tutti i mesi, non ho mai ricevuto nessuna comunicazione scritta da H3G in merito alla questione. Purtroppo il conciliatore, sempre nel mio caso, non è lì per esprimersi a favore dell’una o dell’altra parte , ma ascolta passivamente e cerca di far arrivare le due parti ad un accordo che vuol dire essere disposti a sganciare qualche euro a H3G. Nel mio caso considerando che avevo le penali per 5 usim voce e 1 usim dati (tutte rese) e due fatture insolute dove oltre all’extra-soglia c’era del traffico voce la cifra per cui mi sono accordato è stata per me conveniente. Per i particolari contattatemi in privato.
    Io prego tutti i “fessi” che come me si sono sentiti tali dopo aver ricevuto le prime fatture di tre relative al traffico dati, ad inviare tutta la documentazione alla trasmissione MIMANDARAITRE mimandaraitre@rai.it senza vergognarsi di essere caduti nella rete. Non lo dico per me ! Io essendo arrivato ad un accordo con H3G attraverso il CORECOM ho nello stesso tempo rinunciato a qualsiasi rivalsa futura su H3G quindi non me ne viene nulla, ma penso che portare alla luce questa realtà sia doveroso !

  • Giuseppe

    dimenticavo la mia mail per chi mi vuol contatatre in pvt

    info@marzocchi-toscana.com

  • stefano

    Quante (troppe) brutte storie…h3g ladra!

    Ho una b.mail 900, e sto molto all’occhio (da subito ho bloccato il cell solo in navigaz. umts, (NO duale!) per evitar i “roaming dati tim=furti”. E comunque, ogni volta che vado in info costi a controllare, son sempre in ansia.

    Un amico mi decantava sta “h3g momo usb hsdpa 7.2”: appero’, se va in roaming dati tim ( non potendosi bloccare solo in umts) son cazzi amari..

    Ma io dico: se “il coso” non si puo’ bloccare esclusivam. in navigaz. umts (opp. una mega sirena non strilla per avvisarti del roaming tim) QUESTO E’ UN AUTENTICO FURTO. DA SUBITO. PUNTO.
    Ma non potevano semplicemente vender degli usb che navigavan solo in umts/hsdpa e basta: ti manca quella copertura? Lui non funziona e stop. Tanto a nessuno interessa navigar in gprs a 3000 euro al mese no.

    Vi auguro di cuore di spuntarla co sti ladri maledetti.

  • stefano

    ..Scusate ma non son riuscito,ancora, a legger tutta la discussione ..che e’ lunghissima..ma lo faro’. Supponiamo si possa bloccare solo in umts: ma metti che il venditore non te lo dice: trac, frittata in gprs!
    Quindi h3g sti aggeggi li deve “fare” in modo che navighino SOLO in umts. Stop.

  • ottogiugno

    A che velocità riuscite a scaricare? Io riesco ad arrivare a 120 kb/s circa, non di più.
    E voi?

  • Mauro

    Ciao ottogiugno, guarda se faccio un aggiornamento di qualche programma, la velocità è abbastanza buona, non è costante , ma si mantiene su valori accettabili per me che fino a poco tempo fa, utilizzavo un 56k, diciamo da 20 a 100 kb/s, con utorrent è molto variabile e dopo un un po’ c’è una certa latenza, comunque con un po’ di pazienza si riesce a scaricare qualche file.
    Ma tu i 120 kb/s, con quale programma riesci a farli?
    Ciao.

  • ottogiugno

    @Mauro
    Scaricando con mirc o scaricando programmi da siti tipo filehippo.com

  • ottogiugno

    Emule e uTorrent non mi funzionano, e quando partono non vanno oltre 7 kb/sec (mentre un upload viaggiano alla grande) quindi non li uso proprio.

  • Fabio

    Ciao a tutti…
    volevo sapere in linea di massima a quanto corrispondono in ore di connessione i 5 gb di traffico dati escludendo l’utilizzo di programmi p2p ma usando terminal server. Grazie per le eventuali risposte.

  • Dipende da quanto viene sfruttata la banda. Generalmente per un terminal (o un VNC) ci vogliono ben pochi KB al secondo. Io utilizzo programmi di amministrazione macchine (ftp/terminal/vnc/other), guardo video e navigo tranquillamente senza sforare dai 5 GB mensili. Non è facile superarli se non si usano programmi p2p.

  • Mauro

    Ciao ottogiugno, mi spieghi in due parole come funziona mirc?
    Ti ringrazio in anticipo, ne ho sentito parlare, ma non l’ho mai usato.
    Mauro

  • tangoristo

    a me emule funziona abbbastanza bene,l’ho gia detto in qualche post…..imposto come velocità di upload 5 kbyte/sec e automaticamente il download sta sui 20……….la media di velocità di download che ho è di 15-16 kbyte/sec….io uso una mod,morphX…..viaggia un po di piu rispetto alla versione ufficiale…in media ho un rapporto di download upload 3/1, con utorrent ho avuto risultati piu “simmetrici”,molto vicini all 1/1.Per chi usa l’HSDPA,bisogna stare molto attenti alle soglie sul sito della tre se nn si impostano limiti in emule,perche 5 giga altrimenti si bruciano in un attimo….

  • tangoristo: a prescindere sarebbe meglio non utilizzare alcun software di file sharing su 3 :|

  • ATTENZIONE: sto organizzando la raccolta “punti da esaminare” per un post definitivo su cosa fare e cosa non fare con la connettività mobile 3 HSDPA. Potete dare il vostro contributo avanzando richieste su argomenti da trattare. Cliccate qui!

  • emix

    mauro ti rispondo io , io utilizzo mirc , e devo dire che se non conosci un po’ di linguaggio vb (visual basic ) è un po’ difficile , perche’ i comandi x richiamare i siti dove scaricare sono in tipo dos …. mirc funziona tramite server di utenti che gestiscono i siti , in base a dei canali ( che tu ti devi installare ….) utilizzi dei comandi tipo “!list” per richiamare la lista …. e poi x scaricare insomma un po’ troppo difficile spiegarlo qui !

  • ottogiugno

    @mauro
    Con una rapida ricerca tramite google trovi delle guide molto esaurienti.
    Ti assicuro che una volta presa confidenza con quei 3 comandi da dare diventa un gioco da ragazzi.

  • Mauro

    Allora ragazzi,due cose da dire, la prima per gioxx, che ringrazio per lo spazio che ha messo a disposizione, per tutte le persone che hanno trovato delle difficoltà nel sapere gestire questo tipo di connessione compreso il sottoscritto.Io penso che per l’utente medio come me, sia da evitare, in quanto presenta delle lacune a livello di software che un’azienda come la tre non dovrebbe trascurare.L’area clienti della tre non sempre è accessibile con tutte le consegunze annesse e connesse e questo è un dato di fatto, molti concorderanno con me.Se vuoi avere informazioni personali sul tuo traffico devi pagare e questo non lo trovo corretto.Morale, alla tre dei propri clienti non gliene frega letteralmente un c….o.La seconda, per ottogiugno e gli altri ragazzi per i consigli.La rete non ti abbandona mai.
    Ciao

  • Max

    Buonasera, ho sentito la 3 oggi. Il modem MOMOD e’ esaurito e per il momento non accettano altri ordini.
    Volendo stipulare il contratto possono offrire solo im Modem Onda
    Secondo voi e’ valido questo modem e puo’ lavorare anche con Vista?
    Per quanto riguarda la velocita di download, il fatto che MOMO possa viaggiare a 7,2 ivece di 3,6, e’ un vantaggio reale con la rete attuale o lo puotra’ essere solo in futuro?

    Grazie per i suggerimenti

  • L’onda è comunque un valido modem. Può lavorare su Vista e su Mac senza problemi. La velocità di punta attualmente non conta, sarà un vantaggio futuro.

  • Andrea

    Premessa nella mia zona non è presente ADSL, ma è presente copertura HSDPA, quindi, il contratto con TRE è fondamentale, anche per il costo, non esiste concorrenza valida. Ora vi racconto la disavventura con il Modem Onda, il 18 ottobre non riusciva più a collegarsi in UMTS/HSDPA ma solo in rooming GPRS, dopo insistenti telefonate al 139, con risposte sempre molto evasive da parte degli operatori, ho contatto tramite mail ONDA la quale confermava che il problema era legato al modem e mi diceva di portarlo dove avevo stipulato il contratto. Il negozio 3 però non faceva assistenza, insomma dopo 7 giorni mi riusciva la consegna c/o un centro assistenza. Prospettando tempi lunghi ho comperato Vodafone Internet Box, dal quale prima ho consumato le 100 ore in offerta, poi ho scaricato l’ultimo firmware così è stato possibile utilizzare il modem Huawei E220 anche con 3 ITA. Dopo 8 giorni è tornato il modem c/o il centro assistenza senza riparazione perché comunque si collegava, insistendo è stato di nuovo rispedito in assistenza. Torna il 22 novembre, però adesso funziona solo con WinXP e non con Mac OS Tiger. Nel frattempo nella mia fattura saranno presenti tutti i costi anche quello del noleggio.
    Un saluto a tutto il blog.
    P.S. da Luglio che utilizzo ADSM con fatture sempre OK

  • Mauro

    Max,se ti può interessare, guarda che il p2p con l’ADSM,non funziona.
    Ciao

  • Andrea

    Utilizzando DC++ il p2p funziona con ADSM (lo uso da Luglio).
    Ciao.

  • Salve a tutti…
    Ho l’abbo 3 dati B.On, business, da svariati mesi, e devo dire che mi sono trovato benissimo. Preciso che uso solo modem HUAWEI E220, recentemente aggiornato sia con il nuovo firmware a 7.2Mbps, che nella dashboard con nuovo software Windows originale HUAWEI HOST11.107.03.00.03.
    Questo modem, permette di impostare dal menu Setting > Choose Connection Type > 3G only e pertanto non ho mai sentito di nessuno che ha avuto problemi di roaming GPRS costosissimo, per ingresso non volontario del modem su rete TIM.
    Pertanto, visto che uso tre da molti mesi, e visto che sto leggendo sul blog di queste lamentele solo da utenti che usano i nuovi modem MOMO, consiglio molta cautela ad usare sti nuovi modem MOMO.
    In ogni caso, i modem HUAWEI E220 sono facilmente reperibili, e sono facilmente sbloccabili a tutti gli operatori.

  • ottogiugno

    @Fabrizio
    Il ho il momodesign impostato di 3G Solo da giugno e non ho mai avuto nessun problema.

  • ottogiugno

    @Fabrizio
    E aggiungo che anche il momodesign è utilizzabile con altri operatori senza necessità di nessuna operazione di sbloccaggio (basta cambiare la sim).

  • emix

    2econda fattura , dopo aver tenuto sotto controllo tutti i giorni con tre online , nessun problema fattura di 38,60 euro….tutto ok

  • Mauro

    Ragazzi,questa sera mi è arrivata la fattura della tre e vi devo dire che nonostante il software segnalasse traffico in gprs che io francamente non avevo fatto avendo impostato la funzione solo 3g, non ho ricevuto sorprese, importo da pagare € 38,60.
    Ciao

  • Xange

    Ho ricevuto la prima fattura, tre mesi e qualche giorno di abbonamento + 14.62 bollo su contratto +0.60 di spedizione totale 74 e qualche spiccio. Nessuna sorpresa neanche a me.
    Ciao

  • Fino ad ora state dando tutti prezzi perfetti :) Vorrei sapere novità da chi aveva sfruttato la connettività per far uso di applicazioni di filesharing. Io devo ancora ricevere la bolletta del nuovo bimestre :)

  • blackiby

    Ho appena ricevuto la prima fattura: 14,62 + il costo dei 27 giorni di Ottobre + anticipo per Novembre e Dicembre + 0,50 per spese di spedizione= 70,70€. Tutto ok! Ho scaricato tutto il mese di Ottobre con Emule arrivando ad utilizzare 5080 dei 5120 Mb previsti dalla soglia. Quindi controllando dal sito tre si va senza problemi. Considerate che ho lasciato solo 40Mb. Il contatore del modem Onda che ho mi scartava di 2Mb e mi portava 5082Mb. Almeno il mio quindi è abbastanza preciso, ed inoltre supera il valore di quello del sito quindi mi fa stare abbastanza sicuro. Saluti.

  • ottogiugno

    @ blackiby
    Che velocità di scaricamento raggiungi su emule? Hai comunque un id basso (doppie frecce gialle in basso) vero?

  • Secondo me su 5 GB di traffico effettuato la maggior parte sarà in upload proprio per il problema di ID basso :(

  • ottogiugno

    @gioxx
    Infatti. Ma siccome io proprio non riesco a configurare emule per farlo funzionare con la connessione 3, e il download quando parte lo fa dopo decine di minuti e a velocità ridicole (sotto i 5 kb/sec) mi interessava sapere se qualcuno ha avuto risultati migliori.

  • Daniele

    Tempo fa dopo aver monitorato per un po’ questo blog ero arrivato alla conclusione che al netto di roaming gprs e file sharing la “piaga” dell’adsm in realtà si ridimensionava parecchio, come fra l’altro confermamo le ultime segnalazioni di bollette normali.

    Ora quella mezza provocazione è diventata una certezza, e visto che il problema della copertura hsdpa mi sembra ormai del tutto marginale, resta in piedi solo una spiegazione razionale che fa da filo conduttore delle disavventure elencate in questa pagina: il p2p.

    Il fatto che qualcuno più esperto riesca comunque a scaricare senza superare le soglie non toglie il fatto che tutti quelli che hanno avuto problemi usano questi programmi. E’ inutile girarci intorno: come ha più volte (invano)ricordato gioxx l’adsm non è fatta per e-mule et similia. Può piacere o non piacere ma quei 5 GB vanno usati in un altro modo, se si vuole essere sicuri di non ricevere bollette astronomiche. Bisogna farsene una ragione.

    Aspettando il post definitivo, credo che questo sia già un punto fermo da cui partire.

  • ottogiugno

    Avete letto l’articolo apparso su Jack di questo mese in riferimento alle offerte di internet mobile?
    Si dice che quella Vodafone “a conti fatti” è la più conveniente perchè per 20 euro al mese offre 100 ore di connessione (tre ore e mezza al giorno) e i weekend senza limitazione. Vengono date 5 stelline, il massimo.
    Per quella Tre si dice di stare attenti perchè quando non c’è copertura si cambia gestore in automatico e si paga tantissimo. Vengono date 3 stelline.
    A parte l’imprecisione della faccenda copertura e switch automatico su gprs, non so che conti abbiano fatto perchè secondo me è MOLTO più conveniente l’offerta di 3, visto che non ci sono limitazioni di tempo e si può restare connessi per molte ore, e quindi navigare, essere raggiungibili su msn, skype, ecc… scusate se è poco!

  • Concordo. Con un pò di sacrosanta attenzione la connettività 3 batte su tutti i fronti la Vodafone proprio per la caratteristica “flat” che mi permette di lasciare il computer connesso tutto il giorno e scoprire alla sera che ha consumato solo 5 MB (gli aggiornamenti di Twitter, qualche operazione di routine su Skype ma nulla più). Essere sempre raggiungibili è molto più importante, almeno per me.

  • ottogiugno

    @willy
    Io il momodesign lo sto usando anche ora su ubuntu… :-)
    Segui questa guida:
    http://www.debianclan.org/index.php?option=com_content&task=view&id=154&Itemid=38
    Tieni presente che per farlo andare a pieno regime è necessario ritoccare il kernel.
    Comunque funziona alla grande.

  • Willy

    Ragazzi lo so che sono forse un pochino OT ma, mi direste per favore il nome di un programmino per far funzionare la mia MOMO su Ubuntu?
    Thanks…

  • blackiby

    @ ottogiugno
    Beh dipende dai file che voglio scaricare. Di solito avendo ID basso parte dopo un bel pò e scarica attorno ai 5-10kb/s. Se scarico un film o comunque un file abbastanza grande con molte fonti ho raggiunto anche se solo una volta i 120kb/s ma di solito sto sui 25-30kb/s. Per la questione Upload e Download, io di solito scarico quando posso stare vicino al computer a controllare la situazione e modifico i parametri a seconda che sto scaricando oppure no. Cioè, se scarico metto l’Upload a 10 e il download lo posso mettere a 150 in maniera tale da farlo andare il più possibile; se smette di scaricare riabbasso l’Upload a 5 e il download in automatico scende a 20 ma tanto non sta scaricando in quel momento. Mi regolo in base alle necessità. Se mi allontano ovviamente lascio al minimo (UP 5, Do 20) in maniera da ridurre lo scambio di dati al minimo (scambio totale max di 90Mb/ora se vi fate i calcoli). Ovviamente avvio Emule 5-6 giorni al mese per molte ore in maniera tale che una volta che inizia a scaricare lo arriva a fare al massimo delle possibilità e così riduco al minimo lo spreco in Upload che si ha ad inizio connessione.
    Considerate che prima della H3G avevo la Maxxi TIM Web Time Recharge che ti da 9Gb/mese con delle restrizioni di orario a 25 euro e con la TIM ho avuto problemi diversi da quelli che ha avuto qualcuno con la H3G ma comunque problemi (ad esempio un paio di volte il 4916 dava per attivata l’offerta e invece mi connettevo e dopo poco mi staccava la connessione. Andavo a richiamare e mi trovavo sotto di 100€ sulla scheda con la minaccia che se non ricaricavo mi bloccavano la scheda e ci perdevo i soldi dell’offerta. Una volta chiarita la situazione con l’operatore dopo varie chiamate e litigate, passava almeno una settimana prima che la connessione tornasse attiva. E ovviamente quella settimana andava persa e dovevo sfruttare i 9Gb nelle 3 settimane che restavano!!!. Questo per dire che i problemi connessi a questi tipi di offerte già li conoscevo e quindi quando faccio una cosa ormai sbaglio difficilmente e poi per far capire a qualcuno sopra che i problemi che si hanno con la H3G sono problemi che si hanno con tutti gli altri operatori. Cambia solo a cosa devi stare attento: con la tre al gprs e alla soglia, con la tim agli orari di connessione, alla soglia e a se te l’hanno attivata, con la Vodafone immagino ci siano rischi sul capire a quante ore si è arrivati. Bisogna stare con gli occhi aperti e capire bene cosa fare e non fare per ogni tipo di connessione e operatore e vedrete che non avrete mai sorprese!!!!
    Saluti.

  • Max

    Buonasera a tutti,
    Ho una domanda e un problemino che spero mi possiate aiutare a risolvere.

    Ho ricevuto e collegato il Modem Onda MH600HS e tutto funziona regolarmente- Ho settato su Manuale rete 3 ITA e su “solo 3G” e spero di non avere sorprese.
    NB: ho scoperto che “solo 3 G” non ha a che vedere con la 3 ma vuol dire solo 3° generazione- in pratica potrebbe anche collegarsi con TIM 3G o anche WIND 3G – Per essere sicuri bisogna selezionare “3 ITA” e accertarsi che esca 3 ITA sulla finestra SW in alto di fianco alla rete UMTS- Probabilmente lo sapevate tutti.!?

    La prima domandina e’ che selezionando e cliccando il pallino “Solo 3G” sulla finestra Tipo di Rete , rimane comunque cliccato anche il pallino su “Automatica”, e’ regolare?

    Invece Il problemino e’ che riesco a scaricare la posta ma non ha trasmetterla, ho problemi con il server SMTP di posta in uscita, settato dall’azienda, mentre non ho mai avuto problemi fino ad oggi sia utilizzando wind che tim che qualsiasi altro operatore-
    Qualche idea?

    Grazie e saluti

  • tangoristo

    X ottogiugno
    ho letto anch’io l’articolo su jack (sono abbonato)dove si parla di internet mobile…..anch’io non sono d’accordo sulle tre stelline date a questo abbonamento,anche se pero osservi bene noterai che nelle prove singole ha sempre preso quasi il massimo dei voti,sia per velocità che per copertura..Secondo me, oggi non esiste sul mercato un offerta migliore di quella della tre………non esiste neanche paragone con tim e vodafone,se poi contiamo l’offerta business…non cè storia….5 giga a settimana per 19€ al mese….gli altri operatori non si avvicinano nemmeno..

    L’ho gia scritto in altri post e lo riperto:non voglio incitare all’uso di peer to peer,ma se si impostano le soglie di downolad e upload in emule,si puo controllare il traffico generato sul nascere..se mettete un limite di 7-8kbyte in upload,il download viene impostato automaticamente a 32….e credo che bastino e avanzino, e sopreatutto non si rischia di sforare,se si controlla almeno una volta al giorno il traffico..concludendo oggi mi è arrivata la fattura di novembre….23,40€………….fin ora tutto bene…..speriamo continui cosi

  • tangoristo

    X max
    che rimanga selezionato automatico è normale,la cosa importante è che sia settato su “solo 3g”……….il mio dubbio è se nella tua zona la copertura umts non sia solo tre ma anche di altri operatori…se cè la scritta 3ITA nella finestra principale vai tranquillo….però non sono sicuro del fatto che non faccia degli swich strani tra operatori umts………ma non credo…….gioxx e altri probabilmente lo sanno……….

  • Andre

    X MAX
    Il Rooming in “3G”, non è possibile, questo si può verificare solo verso la rete GPRS, tecnicamente non avviene per la rete UMTS/HSDPA, dichiarazione dei tecnici ONDA quando il mio modem è andato in assistenza.
    Il secondo problema l’ipotesi potrebbe essere che alcuni fornitori di collegamenti POP come ad esempio “libero” non permettono l’apertura di se non si effettua il collegamento tramite il loro account, anche se in questo caso non riusciresti nemmeno a ricevere.

  • Rowin

    Dopo studi, ricerche …mille cose si conclude che.

    La 3 con questo piano dati è ottima. La nota dolente è l’assenza del traffico gprs che per utenti come me (sardegna, viaggio spesso) è pesante da sopportare. Non sempre è disponibile rete umts, quindi è inevitabile passare su gprs.

    Ipotizzando un uso fisso dell’offerta mobile (che di per sè è un controsenso) allora il problema non si pone. Stipuli un contratto dati mobile in rete umts o superiore in un punto dove hai la certezza che ci sia copertura e sei sicuro di evitare il problema del roaming in gprse (forse). Perchè è altrettanto vero che gli utenti si sono lamentati di passaggi automatici in rete gprs anche se il modem fisicamente non si è spostato di un centimetro, di conseguenza ..o è stata la varizione di campo, oppure malfunzionamento del modem, oppure qualche congiunzione astrale (:rolleyes:) a casusare il roaming.

    Io stavo per attivare l’offerta dati per utenti buiness, in quanto persona metodica ho sfogliato le norme contrattuali, si parlo di quel file pdf lungherrimo scritto con carattere 4 di word con mille clausole e dato in pasto ai miei amici lauerati in economia e uno in giurisprudenza. A livello legale 3 non fa una grinza, non omette nulla (quasi) a differenza di vodafone che omette cose molto importanti sul suo contratto 100 ore in libertà (poi vi dirò).

    Concludendo con tre, l’offerta è buona ..ma non è altrettanto per utenti della mia classe (ovvero che abitano in isole sperdute -_-‘). E’ comunqe nota molto dolente l’incoerenza tra i dati forniti dal loro programma di monitoraggio in relazione alla fattturazione sul sito (non sempre accessibile nel momento in cui ..la frittata è fatta). Insomma, si naviga bene, ma con l’incubo. Certo per un utente esperto non è un problema controllare ogni giorno il traffico fatturato, o come l’amministratore del blog affidarsi a programmi senza dubbio di elevata qualità. Ma ripeto, è comunque per utenti che qualche cosina in più la sanno. Credo che la tecnologia debba essere alla portata di tutti, dall’anziano signore al nerd più sfegatato.

    Riguardo vodafone e il suo internet facile, il contratto di 100 ore in un mese (in realtà sono 21 gg perchè 4 sabati e 4 domeniche vanno tolte) con weekend illimitati gratuiti sembra buona. Ma:
    questo è valido SOLO se attivi l’opzione con comodato d’uso, di conseguenza addebito su carta di credito (non prepagata …strunz) che non tutti possono avere (occorre in genere una busta paga affinchè la banca te la rilasci). Puoi raggiungere un compromesso col direttore della filiale se ad esempio sei studente e non hai uno stipendio fisso.

    Se malauguratamente si volesse comperare il modem Internet Box ( l’italia fa proprio cagare per i nomi :rolleyes:) l’offerta dei weekend illimitati ..NON ESISTE. Non è vero che navighi gratis sabato e domenica. Caspita ..che leggera mancanza da parte di vodafone nel dirtelo. E caspita ..che leggera e poco importante postilla dimenticata da parte della prima commessa vodafone in via roma qua a torino :rolleyes:. L’unica cosa positiva è che aquistando il modem non hai l’obbligo contrattuale e dopo il primo mese li mandi a quel paese.

    Quello che mi ha sorpreso è wind. All’inizio schifavo i suoi 15000 euro mensili a 30 euro di costo, però dopo una attenta analisi, dieci euro in più rispetto alla anolga offerta tre dove PERO’ è compreso anche il traffico gprs la rende accettabile. Paghi il 50% in più …ma se mancasse la rete umts perchè Babbo natale passa in quel momento con la slitta su casa tua stai sicuro che per natale non ricevi la bolletta da 11000 euro. Poi wind funziona in ricaricabile, ergo ..paghi SOLO i mesi che vuoi (io ad esempio necessito di connessione mobile per sei mesi l’anno divisi nei 12, ovvero un mese si e uno no ..e così via). Ecco che diventa ancora più interessante. Sarebbe la soluzione alla offerta dati della 3 ma senza le preoccupazioni che tutti gli utenti hanno.

    La novità arriva questo mese di Dicembre. Wind entra come fulmine a ciel sereno. Propone la sua prima offerta a consumo di tempo: 9 euro mensili per 50 ore di traffico. Si presenta come la via nel mezzo, ovvero per chi non può spendere troppo e allo stesso tempo non ha bisogno di intrnet flat. Fiat insegna, come molte altre case automobilistiche, che differenziare un prodotto venduto anche dai vendtori ambulanti è la cosa migliore per ricevere consensi. Purtroppo, c’è anche la nota dolente. Nel caso io fossi colpito da un irrefrenabile bisogno di collegarmi per due giorni d fila, perchè trovo la realtà intorno a me troppo superficiale e necessito di una realtà virtuale, e terminassi nel mie 50 ore proprio nel momento in cui ho raggiunto l’estasi sono fregato. Sono obbligato ad aspettare il mese successivo. Non posso riattivare l’opzione per altre 50 ore. Allora la soluzione è comperarsi due sim da 50 ore l’una e ottieni 100. Ma a quel punto fai prima a prendere quella di vodafone, meno burocrazia (ricordiamoci però del cavillo dell’acquisto del modem). Wind vende il suo hardware a 149 anzichè a 199, e 50 euro si sa … si spendono ben volentieri in oggetti più utili, come la birra, che regalarli a chi di soldi non sa nemmeno dove metterli più.

    La novità più grande, che ha lo stesso effetto di Prodi che bacia berlusconi in pubblico, è che Wind ha proposto il primo piano dati mobile ….flat. Si tranquilli, avete letto bene, collegati vita natural durante in mobile senza dovere prostituirsi all’azienda per le bollette. Purtroppo, o per fortuna, l’offerta è sottoscrivibile solo dagli utenti business e si per il momento al costo di 90 euro mensili. Però considerando che:
    -sono pionieri, detto in maniera più spiccia, hanno il monopolio su questa offerta e quindi chi non metterebbe un costo elevato
    -un flat che ti porti al mare, in chiesa, sul monte bianco, al matrimonio del tuo migliore amico (con annessa foto zozza della sposa, prontamente da mettere in rete),in facoltà, in macchina quando ti si buca la ruota a 240 km dalla città più vicina
    -gli utenti business si spera abbiano un reddito leggermente superiore a quello di un normale studente sfigato universitario che si tieni da parte lo scontrino del pane perchè così …hai sotto controllo le spese del mese e sembra spenda di meno :rolleyes:
    ci si rende conto .. che questi 90 euro non sono poi così male.

    Adesso c’è solo da aspettare la risposta di vodafone, 3 la escludo credo abbia altro da fare come rispondere e valutare tutte le sue bollette di 1090 euro da spedire agli utenti, che spero arrivi il prima possibile. Il giorno io sarò alle sette e trenta di fornte al punto vendita, documenti alla mano per attivare l’offerta mobile flat.

    Detto questo ..spirò! *muore*

  • Rowin

    Chiedo Venia, ho detto una enorme cavolata sul contratto wind illimitato. Non costa per nulla 90 euro al mese. Sono 90 a BIMESTRE.

    45 euro al mese ..per internet illimitato mobile … DOVE E’ UN DANNATO NEGOZIO 3 IN ZONAAAA

  • Rowin sei resuscitato? :P E io che ti davo spacciato dopo la morte post-scrittura megacommento! :D

    Per trovare un negozio 3 nella tua zona puoi usare direttamente il sito della 3!
    http://www.tre.it/selfcare/133online/5172_servicePoint_ITA_HTML.xsl

  • Rowin

    Ciao gioxx. In realtà in questo mese, nelle tenebre studiavo un modo per ottenere la massima resa al minimo della spesa. Ora lo ho trovato. Per mia fortuna ho trovato anche un punto vendita wind con un commesso il quale possiede coscienza propria e una abbondante capacità neurale. Non è un incompetente :D, oltretutto è anche cortese *_* …ragazzi ..sono una specie in via di estinzione. …si vabbè ..c’è anche la commessa figa ..ma vi assicuro che non ci sto andando anche per lei …:look: …forse ..:look:.

    Sul sito wind non forniscono il classico link minuscolo che ti porta al pdf delle norme contrattuali, quindi sto andando da loro per discutere insieme. Se è davvero così ..penso che farò quella business, oppure quella da 15000 euro ..visto che zitti zitti hanno introdotto una promozione fino al 3 febbraio che il traffico fatturato dalle 24 alle 8 del mattino ..è meravigliosamente offerto da wind :D. Volo!

  • Tienici informati ;)

  • E’ tutto perfetto Willy. Solitamente sulla bolletta viene fatturato il bimestre successivo alla data di stampa documento (paghi quindi in anticipo). Se pensiamo che ormai manca un solo mese alla chiusura dell’anno direi che “ci può stare” il ragionamento di fatturare anche dicembre per chiudere i conti al 31/12.

    Ciao!

  • Willy

    Ragazzi perdonatemi…

    Mi è arrivata la mia prima fattura e mi sembra tutto regolare.

    L’importo totale è di 84,23 euri per il periodo dal 12/09/2007 al 31/12/2007

    Praticamente mi hanno addebitato già i consumi fino a fine dicembre!

    Riepilogo:

    settembre = 11,86 (perchè ho attivato l’offerta a mese inoltrato)

    ottobre-novembre-dicembre = 19 x 3 = 57,00

    bollo una tantum = 14,62

    spese invio = 0,50

    messaggi = 0,15 (…mi sono “automandato” il mio numero sul telefonino perchè non mi ricordavo quello della MOMO…)

    Insomma, ora mi sento molto più sollevato e posso pensare come spendere la tredicesima in gingilli vari anzichè dovolverla alla tre…

    Vi chiedo una cosa: è normale che fatturino i mesi anticipati? O lo hanno fatto solo perchè sono a fine anno?

    Voglio fare una piccola precisazione:
    dopo aver letto questo blog, mi sono NON poco spaventato ed i miei collegamenti sono stati ridotti davvero al minimo.
    Ho comunque voluto provare l’ebrezza del p2p con bitche e utorrent per un paio di giorni con connessioni di diverse ore.
    Sono riuscito a scaricare due mp3 e basta… poi ho scollegato tutto con la paura dei consumi elevati…

    Spero che la mia esperienza possa servire a qualcuno…

    A presto!!!

    Willy

  • Enrico

    Ho da due mesi stipulato un contratto business con H3G, ricevendo in comodato d’uso un modem USB ONDA MH600HS, in questi due mesi tutto bene la connessione andava in UMTS o HSDPA, ora in queste ultime due settimane stò attraversando un’ incubo, non riesco a connettermi per assenza di segnale, se va in roaming EDGE – TIM, la linea cade dopo aver aperto appena due pagine internet, se vi è assenza di segnale il modem non si disconnete, costringendomi a staccare il filo e la batteria in quanto rimane attivo anche senza il cavo USB, inoltre e questa è la cosa che da qualche giorno mi preocupa e se il trafico EDGE ha una tarifazione non compresa nel contratto come la GPRS.
    Vi chiedo questo in quanto in questi due mesi da 3 non ho ancora ricevuto le notifiche di pagamento in conto corrente per poter constatare se tutto e ok e leggendo le tante disavventure di molti utenti, mi stò preparando allo shock, anche se non ho mai visto comparire alcuna scritta GPRS.

    Cosa ne pensate?
    Ciao Enrico.

    P.S.: Oggi ho dovuto rispolverare la mia vecchi pc-card onda GPRS/EDGE e spendere 25 euro per la Maxxi Tim Web Recharge (9Gb 17:00/09:00 – sabato e festivi full time) che a conti fatti rimane la migliore in assoluto.

    ….un consiglio disinteressato… prima di stipulare un contratto con 3 (tre, H3G), chiedete consigli, fatte una ricerca su internet su come si comporta questa azienda con i propri clienti, sulle tariffe REALI che applica, sul supporto telefonico che non esiste se non a pagamento, sulla copertura della sua rete, considerate anche che più volte e più associazioni di consumatori anno dennunciato H3G (Tre) per pubblicità ingannevole….ecc….ecc…
    Tutto questo ve lo dico perchè io ci sono cascato in prima persona, 20 Gb mi sembravano troppo convenienti per non acettare la stipula del conratto.

    Uomo avvisato….mezzo salvato!

  • Andrea

    X ENRICO
    Colpa del modem ONDA, guarda qualche post precedente (24.11) dove ho descritto le disavventure con questo modem (ho comperato un modem Huawei E220).

  • Giuseppe

    Per Enrico.

    Anche io ha un problema simile al tuo con la ADSM modem usb.
    Mi dice “servizio limitato” e mi fa conettere solo in roaming con TIM.Ho chiamato innumerevoli volte il 133 sentendomi dire che loro si intendono poco di ADSM e se ho stipulato un contratto e solo un problema mio.
    Ho mandato il modem in assistenza dopo nemmeno un mese perche non agganciava la rete 3 , mi e tornato dopo 20 giorni e dopo soli due giorni si è ripresentato lo stesso problema non aggancia la rete 3 ma solo TIM in roaming , intanto ho dovuto pagare la fatturazone del comodato senza aver praticamente potuto usare il servizio.Mi hanno detto di rimandare in assistenza il modem , perche a volte i centri assistenza riparano alla meno peggio i modem .
    Se continuano cosi mi rivolgerò a un legale e all associazione cosumatori sono stanco di pagare per non avere un servizio.

  • Ivano

    Ciao a tutti, questo paginone mi è stato davvero utile! Vorrei sottoporre un problema che sto riscontrando col modem della momo design e con l’offerta dei 19€ per 5gb….in sostanza non riesco ad entrare in nessuna chat irc (nello specifico quella di Tiscali) dandomi l’errore “TOO MANY HOST CONNECTION” e bla bla bla…. è possibile sistemare la questione modificando qualche valore da pc? Fatemi sapere quanto prima, vi ringrazio di cuore in anticipo!

  • Ivano

    Azzarola….a me stan venendo un pò gli incubi anche xkè con l’addebito sul conto diretto loro intanto i soldi se li cuccano in automatico, in caso di evidenti errori loro dicono e noi nn abbiamo uno straccio di controprova e fare causa è una cosa inverosimile anche avendo tutte le ragioni del mondo….cmq io non ho visto da nessuna parte nel contratto di abbonamento che ci sarebbero state limitazioni come quella di cui ho chiesto sopra per le chat irc ad esempio….senza contare che ci sono periodi della giornata dove anche provando ore e ore nn si riesce a connettersi….a me pare a dir poco ingiusto….

  • Willy

    Ragazzi!!!

    A quanto pare i disagi non si hanno solo con TRE!

    guardate un po’:

    http://recorta.com/11e3ce

    Ciao ciao

    Willy.

  • gaetano

    ciao a tutti e complimenti per il blog una piccola…”striscia la notizia” in rete!!
    mi presento sono gaetano e come la maggior parte di voi sono caduto nella rete di tre: connessione adsm 5gb al mese con modem momodesign..
    attivo il contratto il 19 settembre ed arrivo a casa contento credendo di aver fatto proprio un buon affare risolvendo una volta per tutte il problema connessione internet..
    PENSAVO!! e mi sbagliavo di grosso!!!
    Bè è durata poco meno di due masi.. bolletta di 830!! senza capire il perchè.. istintivamente cerco di vedere il mio dettaglio del traffico effettuato sul sito infosoglie della tre ma inutilmente..
    in due giorni mando 2 fax e 3 email! senza esito!!!!! finchè mi telefona un’operatrice tre dicendo di aver sforato di un gb senza dimostrarlo nè con un tabulato nè con una email nè con un fax! bè la storia mi incominciava a puzzare fin quando mi sono guardato attorno e mi sono reso conto che non ero l’unico. nonostante tutto ciò sono in preda alla disperazione ancora oggi non riesco a dare una spiegazione valida a questi 830 euro..
    ho trascorso più di un’ora a leggere i vostri inserti e vi ringrazio di cuore di esistere!!! vi mando la mia email per un vostro aiuto
    dmgaetano75@libero.it (autorizzo)

  • FEDERICA

    Salve a tutti, ho un grosso problema anche io con il servizio ADSM della 3.
    Lo ho sottoscritto a maggio 2007 in quanto dovevo cambiare casa momentaneamente e non aveva senso attivare una linea telefonica e una adsl flat per qualche mese. Comunque nessun problema fino a ieri quando mi è pervenuta una fattura relativa al perido 1/9/07 – 31-10-07 di 2.565,24 euro.
    Io utilizzo il servizio solo per navigazione e mail, non ho mai scaricato niente ho bloccato tutto in modo che in caso di non ricezione passasse ad altro gestore e ho sepre controllato il contatore che non raggiungeva mai i 5gb mensili erano sempre inferiori.

    Ho chiamato il 133 immediatamente, dopo un’attesa di 45 minuti l’operatore mi ha spiegato che se uso emule (che non uso) e condivido i file, anche se il pc è spento con la ADSM staccata ma il cavo attaccato il traffico sale comunque ???!!???
    Ripeto che non ho usato emule ne altri programmi perchè non ho bistogno di scaricare nulla a me piace comprare musica e film.
    L’operatore inoltre mi ha comunicato che lo sforamento è avvenuto tra il 20/9/07 al 30/9/07 in orari in cui comunque lavoravo e stando fuori casa 12 ore al giorno.
    Ovviamente inutile tentare di stampare il riepilogo dei costi sul sito della tre perchè sempre in errore.

    Ho bloccato subito i RID in banca questa mattina e ho inviato la mail alla 3 come consigliato da voi per avere chiarimento e il dettaglio.

    Qualcuno mi puo’ aiutare per favore?
    Il blocco del rid comunque comporta un debito non pagato e io fra qualche mese devo stipulare un mutuo per la costruzione della casa e sicuramente ne terranno conto, dopo anni di sacrifici e risparmi non vorrei ritrovarmi senza casa per una truffa del genere.
    Non so davvero che fare.

    Grazie in anticipo per l’attenzione
    Vi saluto tutti cordialmente

    adder75@libero.it

  • ottogiugno

    @Gaetano
    Solita domanda: hai usato software p2p tipo emule o utorrent? Anche solo lasciandoli attivi, senza scaricare nulla.

    @Federica
    Quello che ti è successo ha davvero dell’incredibile.
    Se dal 133 ti hanno detto quanto riporti, allora hai parlato con una persona che definirla incompetente è poco… come si può cercare di far credere a qualcuno che la chiavetta invii o riceva dati se è staccata dalla presa usb?
    Pazzesco.
    Non ti chiedo neanche se sei sicura che la tua chiavetta non sia stata usata da qualcun altro mentre tu non eri a casa, perchè sono certo sia superfluo.
    L’unica cosa che mi viene in mente è che possano averti fatturato il traffico dati di un altro utente. Non so se possa centrare in qualche modo, ma io ad esempio qualche tempo fa sono stato contattato da un operatore del 139 per dirmi che nel periodo per il quale avevo richiesto informazioni riguardo eventuali sforamenti non ero andato oltre soglia. Il fatto è che io non avevo fatto nessuna richiesta, e mi era stato detto che probabilmente ero stato contattato per errore.
    Chiamali di nuovo, digli che vuoi un report del tuo dettaglio traffico perchè il loro sito ti è inaccessibile. Non farti dire di rieffettuare l’iscrizione o altre diavolerie, richiedi copia del dettaglio via fax o via email perchè hai urgenza di farlo pervenire al tuo avvocato (digli proprio così).
    Chiedi di controllare che non si tratti di un refuso, precisando ancora che in quelle ore nessuno può essersi collegato perchè tu lavori e nessuno ha accesso al computer.
    Di più non so cosa dirti, mi spiace… comunque tienici informati!

  • gaetano

    @ ottogiugno
    si otto lo uso prevalentemente per scaricare un pò di musica ma sempre sotto controllo, cmq secondo me non è questo il punto. Se ho diritto a 5 mega al mese sono libero di usarli come voglio o sbaglio?
    ragazzi 5 giga sono sempre 5 giga e non credo per essersi collegati un paio di volte per alcune canzoni debba dare diritto alla tre di addebbitare cifre orbitali a suo piacimento!!

  • ottogiugno

    @Gaetano
    Il problema non è tanto che uso fai della tua linea, siamo d’accordo sul fatto che sei libero di farci quello che vuoi.
    Il fatto è che emule genera un altissimo traffico dati in uscita con linee di questo tipo, anche se ti sembra di scaricare a velocità modeste. E’ molto probabile che lo sforamento sia dovuto all’upload di emule. Quello purtroppo è difficile da tenere sotto controllo…

  • Alessandro

    “Ok, ok son tornato.
    Tanti mi conoscono.

    Quello della bolletta da 13’000 scontata a 10’000.
    Quello delle 3 notti insonni.
    Quello dei 3 milioni di capelli persi per colpa della 3.
    Quello dei 3 kg ingrassati per colpa della bolletta 3.
    Quello delle 3 fidanzate perse per colpa dell’esaurimento nervoso grazie alla 3.
    Quello delle 3 mail quotidiane che ricevo di altri 3sfigati.
    Quello che nella letterina a Babbo Natale ha espresso un desiderio sulla 3.

    (Signori immensi e potentissimi della 3 che tanto sò che leggete questo blog, tutte cose buone ho scritto….e pensato….per ora…..Fatevi un bell’esame di coscienza,e andate pure avanti nella lettura.
    Non ho niente di mio da rischiare, neanche la macchina.
    Nè più lacrime.
    Ora grazie a Voi neanche i capelli, caduti.
    Veniteli a prendere, son vostri.
    Il cane, no, quello no, fossi in Voi non lo toccherei !!!).

    Sappiate che, come me, sono cascati “nella rete” fior fior di professionisti e ditte individuali, sempre paganti e ben rispettate da sempre (me compreso) che s’indebitano per pagare tutto e tutti, tasse, gabelle e contributi di una pensione che non vedranno mai.

    Ma oltre a questi ” comuni mortali”…..(ohi ohi, non vorrei esssere in Voi ….)…..avete beccato avvocati, medie e grandi aziende con due cog–oni così, oltre addirittura al mio caro cugino, quello che vedo come il nostro santo protettore (che forse per una volta non sarà visto come l’uomo nero dei peggiori incubi:
    abbiamo pure….
    uno di quelli che controllano le cose sporche dell’Italia…….
    Sai no!

    Bravi!!!
    No il Gabibbo, no…..

    quelli in divisa che….. che…..

    Ecco! Tutelano le persone per bene che
    non lo mettono in —- (tasca) agli altri!

    Lo chiameremo …..Mosè!!! o Noè!!!
    Anzi no, Salvatore!

    Insomma sappiate che,voi che leggete queste righe e vi trovate tra le mani bollette bollenti, non siete soli.
    Che già qualcuno ha pianto per questa storia ed ha perso abbastanza tempo, energia e salue
    Speriamo che in questo paese la giustizia non si faccia solo con il Gabibbo.

    (infatti….c’è anche mi manda raitre!)
    (e il cugino Salvatore!)
    Mi arrivano quotidianamente mail di gente disperata, piangente, che ha incubi notturni.
    Facciamo il punto della situazione:

    Fino ad Agosto, per i fortunati come me, non c’erano limiti alla sfiga:
    7-8-10-17’000 euro di traffico in un mese!!!
    (non 19 euro più iva,no.
    Un pochino di più!).
    Da settembre sembrava che bloccassero le sim a 2’000 euro, ma non per tutti!!!
    (sennò con che soldi pagano la Littizzetto?)

    Io, come credo il98% di voi, non ho sotto il materasso, nè da buttare in avvocati, o regalare a “fornitori” di servizi che non tutelano il consumatore, il cliente, gl’interessi del consumatore, nè tantomeno la mia salute, nè ci tengono ad una loro rispettosa e trasparente immagine aziendale (a quanto pare e sentendo le risposte che danno ai 3sfigati), con operatori che cadono dalle nuvole, fanno finta di niente e fingono dinon sapere di cosa stiamo parlando (d’altra parte anche loro non possono sputare nel piatto dove mangiano).
    Comunque:
    siamo tanti,
    ci stiamo organizzando (vi faremo sapere, scrivetemi),
    fonderemo una specie di Carboneria….tutti in–zzati neri!!!
    Non siamo 3….molti ma molti, ma molti di più.

    Speriamo solo di perder tutti meno tempo possibile per colpa di questo “incidente di percorso” con un questo vostro CARO fornitore (per me ex, per fortuna).

    E ora avanti…
    44 gatti in fila per 3 col resto di 2…….

    Sorridete gente, lo sò che vi è crollato il mondo addosso solo aprendo una letterina, tutto si risolverà,
    ci son cose peggiori nella vita.

    A proposito, qualcuno dica ai negozianti e operatori della 3 che Babbo Natale non esiste e che la smettano di raccontare che anche a modem spento, senza
    dentro la sim, connessione interrotta, spina staccata, pc immerso nella
    vasca da bagno, black-out nazionale, virus distruttivi nel proprio
    hard-disk……..il traffico dati continui !!!!! questa è troppo bella!!
    Glielo ha progettato la NASA il software?

    O la Littizzetto?
    Aaaaaaaaah aaaaaaah aaaaaaahh

    Ok Silvio, ora vado a lavorare!

  • Alessandro

    Dimenticavo
    alessandrobosio
    chiocciola
    libero.it

  • ottogiugno

    Ragazzi, perchè non fate un salto anche nel newsgroup di Tre? Sono CERTO che lì ci sono moltissimi “signori” della Tre che leggerebbero i vostri commenti, per non parlare di uno in particolare che difende sempre a spada tratta (spesso a ragione, devo ammetterlo) l’operato dell’azienda.
    Sentiamo cosa vi rispondono!

    http://groups.google.it/group/it.tlc.gestori.tre

    Ma non dimenticate questo blog, però…

  • Claudio

    Ciao a tutti!!! ho ach’io attivato una scheda dati della 3 a settembre ieri ho ricevuto la fattura di 904.48 euro!!! a fronte di un abbonamento di 19 euro mensili!!! c’è qualcuno interessato ad un’azione comune??? Saluti Claudio

  • Ivano

    CIao Claudio, anche tu amante del P2P/EMULE oppure sei caduto dalle nuvole?

    Ragazzi….io ho 2 abbonamenti, uno con P.IVA e uno come consumer….quello consumer l’ho controllato ieri dal sito ed è a posto, l’altro invece devo aspettare la fattura….quello che nn capisco è COME DIAVOLO (pare) UNA CAVOLO DI SCATOLETTA DELLA MOMO CHE SEGNA (pare) 3ITA e segnale 3G/HDSPA POSSA COLLEGARSI A RETI IPOTETICHE oppure alla fine è proprio la 3 che emette queste fatture pazze scelleratamente??

    @alessandro

    che prove intendete far valere contro la 3? Come si può dimostrare la propria innocenza?

    @gioxx

    se riesci a sapermi dire qualcosa per quel problema delle chat irc e dell’errore “TOO MANY HOST CONNECTION” te ne sarei davvero grato

  • BOB

    Sto usando da quasi due anni due schede TRE, una privata ed una HSDPA aziendale.

    CONVENIENZA: è in assoluto la soluzione più conveniente e più tranquillizzante (5 GB al mese non li superi mai, a meno che non scarichi film) e comunque è previsto un pannello di controllo per verificare il traffico prima di avere sorprese.

    ASSISTENZA: fa letteralmente defecare, sono lentissimi e inconsistenti nelle risposte, regolarmente tentano di scaricare le respomsabilità, impossibile farsi passare una persona con decente preparazione tecnica da capire i problemi. Ho avuto una fattura sbagliata, ci hanno messo 7 mesi ad ammettere l’errore dopo 30 email e 8 telefonate (fatte da loro, io evitavo accuratamente di svenarmi). Per un problema tecnico nel relaying della posta sto attendendo una risposta da oltre un mese…

    COPERTURA: non sarei così sicuro che VODAFONE è migliore, lo è per il GPRS, ma non per UMTS, ricordiamoci che TRE ha avuto un vantaggio temporare di un paio di anni. A casa mia VODAFONE non arriva, mentre TRE arriva persino con l’HSDPA.
    In treno da Mestre a Torino, sono rimasto connesso con TRE continuamente con solo tre brevi disconnessioni. In auto da Mestre a Bologna, solo 1 disconnessione.

    NOTA: ho “forzato” tutte le schede a non fare mai il passaggio a GPRS, se c’è UMTS funziona, se non c’è non scala e quindi niente sorprese in fattura.

    Ora ho addocchiato la nuova soluzione “Momo” design a 7.2 Mb/s teorici…

    Spero sia utile.

  • Willy

    Hem… Alessandro…

    Complimenti per il post!!!

  • ottogiugno

    E intanto…
    Fastweb firma con 3: sarà un operatore mobile
    http://punto-informatico.it/p.aspx?i=2135190

  • Angelo

    Ciao a tutti,
    anche se per molti di noi , me compreso , la frittata è fatta suggerisco uno stratagemma che tornerà utile.
    Cercano prove?
    bene…
    scaricate da internet un qualsiasi programmino che catturare immagini del vostro monitor e cominciate a salvare le schermate del vostro contatore e quelle dell’infosoglie !
    Ovviamente dovete salvare anche quelle in cui vi compare il messaggio di errore e impossibilità di accedere al servizio.( fate in modo di visualizzare data e ora)
    Vogliono nero su bianco? serviamoli….
    Allo scadere del mese di novembre il mio contatore segnava la metà del volume rispetto all’infosoglie…
    E’ vero che in questo modo non puoi dimostrare nulle riguardo a quello che ti hanno già addebitato ma serve a dimostrare sicuramente che il sistema è inefficiente pertanto H3g ha la sua responsabilità.
    Al momento io non ho ancora ricevuto la fattura di 1700 euro che mi hanno preventivato ma se la mia lettera di diffida non li ha persuasi, chiederò la rescissione dal contratto per malfunzionamento del servizio.
    Sono sicuro che le pagine arrecanti gli innumerevoli messaggi di errore uniti ad un contatore che puntualmente indica un conteggio errato , torneranno utile.
    Angelo

  • Myke

    @ Angelo,
    è dall’inizio di ottobre che sto (lo faccio ogni giorno) trasformando la pagina dell’infosoglie + quella dei consumi mese x mese in file Pdf attraverso un programma che ho in ufficio che è Pdf Creator.

    Ho quindi uno storico di tutti i miei consumi fornite dalla TRE sottoforma di file Pdf.

    Visto quanto accade con queste connessioni e soprattutto con queste bollette stratosferiche , ho deciso da un paio di mesi di tenere tutta questa documentazione per sicurezza..!

    Ciao a tutti

  • Angelo

    Aggiungo un’ultima cosa:
    può un piano traffico DATI concordato per 5GB mensili a 19 euro (come quello che abbiamo sottoscritto) avere continuità di connessione ma non di tariffa oltre l’extrasoglia?

    Mi spiego meglio, è concepibile il fatto di avviare una connessione ad una tariffa e concluderla con un’altra?

    Posso iniziare una connessione trovandomi ancora a ridosso della soglia e passare ad una tariffazione di 60cent a MB senza nessuna segnalazione?

    Io ho tentato di trovare giustificazione a questo in qualche anfratto del contratto ma non ho trovato nulla che contempli una cosa del genere.
    Chiedo cortesemente a qualche volenteroso di aiutarmi nella ricerca in tal senso per aver la possibilità di contestare anche questa cosa a H3G.

    Mi chiedo come mai col mio piano telefonico (super 5)TRE ho diritto ad un’ora di conversazione gratuita giornaliera allo scadere della quale la chiamata viene interrotta ma con la mia connessione internet non può accadere…

    Se davvero quelli di TRE ci stanno leggendo, sappiano che faranno bene a non contare sui nostri soldi!
    PIUTTOSTO, VOGLIO BUTTARE 1700 EURO DALLA FINESTRA MA NON DARLI A VOI!

  • gaetano

    salve a tutti di nuovo sono sempre io, prima mossa ho bloccato il pagamento recandomi nella mia banca stamattina… e domani partono 5 e dico cinque belle raccomandate!!! vi allego la lettera per eventuali spunti o suggerimenti..
    un abbraccio

    Spett. le H3g S.p.A.
    Casella Postale 150
    20090 TREZZANO SUL NAVIGLIO (MI)

    Spett. le H3g S.p.A.
    Casella Postale 133
    00147 Roma Cinecittà

    e p.c. Spett. le A.d.u.c.
    Associazione Diritti Utenti e
    Consumatori
    Via Cavour, 68
    50129 FIRENZE

    e p. c. Spett. le Co.Re.Com
    Emilia Romagna Viale A. Moro, 44
    40127 Bologna

    e p. c. Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni
    Direzione Tutela dei Consumatori
    Ufficio gestione segnalazioni e vigilanza
    Centro Direzionale, Isola B5
    80143 Napoli

    Oggetto: Raccomandata A/R di messa in mora fattura Nr. 7413xxxx del 15/11/07 cliente xxxxxx
    Io sottoscritto De Marco Gaetano, titolare di abbonamento Tre. Dati n. Usim3 +3939246xxxxx ricevo in data 03/12/2007 una bolletta emessa il 15/11/2007, nella quale mi vengono addebitati complessivamente euro 827.13, di cui un “traffico internet” non dettagliato per euro 620.24 + Iva.
    Ho chiesto spiegazioni al Vostro servizio clienti al 133 , telefonando numerose volte (il Vostro servizio clienti ricordo che è pure a pagamento), sia attraverso l’invio di diverse email nonché via fax chiedendo il dettaglio del traffico effettuato nel il periodo 14/09/07 – 31/10/07 e di quanto meno giustificare l’addebito di tale importo. Nonostante vari solleciti e l’urgenza delle mie richieste ancora non mi è giunta alcuna risposta, non un singolo contatto da parte Vostra. Ancora oggi, trascorsa quasi una settimana, non siete in grado di inviarmi alcuna documentazione in merito alle mie richieste di traffico internet riguardanti il suddetto periodo.
    Dichiaro a tal proposito che, in base agli strumenti dall’H3G forniti con il contratto, non ho mai superato la soglia concessami. Inoltre per vostri numerosissimi problemi tecnici accedere all’area riservata clienti per verificare i consumi risulta molto difficoltoso. Non sono stato quindi messo sinora nelle condizioni di poter utilizzare il servizio efficacemente, esponendomi ad addebiti vessatori.

    Con la presente pertanto:
    CONTESTO l’addebito in bolletta per la parte eccedente il canone, NON RICONOSCO i consumi da Voi addebitatemi poiché H3G non mi ha fornito mezzi adeguati per controllare il traffico, VI INVITO entro 15 giorni dal ricevimento dalla presente a riemettere nuova fattura comprendente esclusivamente il canone stabilito per il traffico massimo di 5 giga mensili previsto dalla tariffa 3Dati. CHIEDO NUOVAMENTE di ottenere il dettaglio del traffico sin qui effettuato in forma cartacea.
    VI INVITO INOLTRE ad approntare qualunque dispositivo tecnico (un contatore efficace e veritiero o il blocco dell’utilizzo al raggiungimento soglia con possibilità di sblocco da parte del cliente consenziente) poiché ho il diritto di utilizzare i 5 giga disponibili sino all’ultimo byte, e solo poi decidere se continuare, a pagamento, con il collegamento, senza rischiare addebiti non desiderati. Faccio presente che ho già disposto affinché l’eventuale richiesta di pagamento venga bloccata dalla mia banca. Ho provveduto infine ad informare dei fatti anche un’associazione dei consumatori alla quale verrà indirizzata copia della stessa. CHIEDO di essere contattato urgentemente al seguente utenza telefonica 3204293596 o attraverso email per chiarimenti in merito suddetta fattura di euro 827.13 altrimenti sarò costretto a procedere per vie legali previa rescissione anticipata al Vostro contratto, supportato dalle associazioni consumatori che continuerò a coinvolgere nella vicenda.

    Cordiali saluti.

    Bologna, 08 dicembre 2007
    In Fede

  • Alessandro

    Angelo dimmi del palazzo qual’è esattamente la tua finestra e quando pensi di farlo che mi organizzo!!!!
    Ma li butti in contanti o assegno?

    Io proporrei di mandargli tutti insieme alla stessa ora un fax con una bella banconota da 3’000, 6’000, 10’000 , 17’000 e la nostra bella faccia stampata sopra……sì perchè loro credono che noi li stampiamo i soldi…..

  • Angelo

    Caro alessandro,
    la tua trovata mi piace molto e sarei disponibilissimo a farlo.
    Far vedere loro che non li prendiamo sul serio e addirittura ci facciamo gioco delle loro comiche fatture è altamente simbolico.
    Se ci fossero un po di consensi , potrei preparare qualche banconota con photoshop e distribuirla tramite mail…. (per poi faxarla)
    Così prenderanno atto del fatto che siamo organizzatari…
    Se qualcono preferisce pagare con assegno o banconote di monopoli potrà farlo….
    Ad ogni modo. se fossi costretto a sborsare 1700 euro ma fossi anche libero di decidere se darli a TRE o lanciarli dal balcone preferirei di gran lunga la seconda.Almeno in questo caso ho una minima possibilità che i soldi finiscano in mano a chi ne ha davvero bisogno,

  • faustere

    Buongiorno eccomi a voi. Mi presento sono Faustere e sono anche io un cretino (come qualcuno di voi ha dfinito la classe di appartenenza). Premetto che ho un momo design e che per quanto possa essere stato attento mi è arrivata una fattura della 3 dicendomi che ho sforato di circa 5 gb. Avendo solo questa scheda e peraltro autorizzata solo al traffico dati ho dovuto contattarela 3 con un telefono fisso e non vi dico quanto mi è venuto a costare. La mia prima fregatura è : La 3 mi ha spedito una fattura di 3000,00 euro + 600,00 circa di iva. La seconda, il contatore del momo mi segnalava diaver consumato circa la metà ossia 2,5 gb. All’inizio della mia avventura, dopo aver stipulato il contratto, per garanzia avevo contattato la 3 per avere delle delucidazioni in merito al verifico traffico dati e, in una prima conversazione, dopo aver aspettato come un salame per 10 min al tel. mi dicono che hanno i terminali bloccati ma che comunque potevo dormire sonni tranquilli poichè qualora i miei byte erano in esaurimento me lo avrebbero segnalato con un sms. nella seconda tel, di nuovo ad aspettare come un salame per circa 8 min, mi si presenta un operatore avvertendomi dello stesso problema dei terminali bloccati comunque mi assicura di non aver preoccupazioni poichè, nel peggiore dei casi, qualora avessi sforato, avrebbero nell’immediato staccato la linea. Dopo aver ascoltato i pareri di alcuni illustri , dato che la questione si presentava con qualche puzza sotto il naso, ho cercato in tutti i modi di registrarmi sul sito della 3 ma non c’è stato nulla da fare poichè mi dava sempre errori di registrazioni di quasiasi genere. Infine, dopo qualche mese, ho voluto contattare di nuovo la 3 per la verifica dei dati, ebbene! udite! udite!, dopo averaspettato questa volta come un baccalà per min a tel, mi si presenta un operatrice con una voce tremante dicendomi di aver superato di qualche byte l’importo, nel chiederle spiegazioni in merito e sopattutto di quanto avessi sforato, mi fanno aspettare in linea per altri min dopodichè mi si presenta una voce maschile dicendomi di aver sforato di circa 5 gb. Nel contestargli il fatto che i 5 gb sono dell’abbonamento l’operatore mi risponde di aver capito male poichè avevo consumato i 5 gb del contratto + altri 5gb, in poche parole 10 gb in soli 10 gg.
    Nel frattempo l’operatore si poneva un problema che peraltro mi ero posto anche io: COME MAI NON AVEVANO STACCATO LA LINEA NEL MOMENTO IN CUI AVEVO SFORATO (COME DICONO LORO) DI TUTTI QUEI BYTE!?!?!?!………
    Non riuscendo a darmi delle spiegazioni chiedo di poter conferire con un suo superiore od un addetto alla questione ma per tutta risposta mi lasviano a telefono per circa 20 min con la loro graziosa musichetta dopodichè riaggancio il tel sentendomi, in quel momento ed anche in questo, preso veramente in giro e raggiratomi come si fà ad un bambinoa rubargli una caramella.
    Chiedo scusa di essere stato così lungo nell’esporre le mie vicende ma credo che neanche nelle trame dei peggiori film americani possano succedere queste cose………..
    A VOI I COMMENTI……… Vi ringrazio di avermi ascoltami se mi volete contattare la mail è : sanacore_f@libero.it
    UN FORTE ABBRACCIO A TUTTI VOI.

  • Angelo

    Ciao faustere…
    sono sicuro che leggendo attentemente quanto scritto in precedenza da tutti noi ti sarai fatto un’idea sul da farsi in questo caso…
    Ormai ogni commento è superluo e visto che si fa fatica a contrapporre la singola nostra parola contro la loro, l’unica cosa che si può fare è unirsi per fare la forza.
    un saluto

  • csaluzzi

    salve,
    tra ieri ed oggi mi sono pompato tutta la pagina presente, ho notato le esperienze di tutti voi.

    Ho intenzione di attivare la 3 adsm della tre, ma francamente sono pittuosto spaventato da tutto quello che potrebbe capitarmi e il solo pensiero che mi devo attaccare al telefono per fare valere i miei diritti, la cosa mi mortifica.

    Purtroppo dove vivo io (alle pendici di Castel del Monte e continuerò a viverci per almeni 1 altro anno) l’unico modo per connettermi alla rete è sfruttando il segnale HSDPA che tre offre (altri gestori neanche a parlarne).

    Premetto che non uso nessun SW peer to peer (dunque l’80% dei problemi sono risolti), francamente non so cosa fare, se accodarmi a voi e vivere con il patema d’animo per i prossimi 2 anni, oppure continuare ad utilizzare la connessione di tre con i 9 euro al mese (purtroppo però 50 mb al giorno sono pochini).

    Voi cosa fareste al posto mio?

    resto in attesa di qualsiasi suggerimento in merito.
    saluti

  • ottogiugno

    @csaluzzi
    Per esperienza personale (e sottolineo personale) non posso che consigliarti adsm di Tre.
    Io la uso da fine giugno e non ho mai avuto problemi pur consumando il traffico dati disponibile fino all’ultimo megabyte ogni settimana… :-)

  • ottogiugno

    @faustere
    Ciao, potresti dirci se hai usato software p2p per generare quella mole di traffico dati?
    Tanto per capire se è un presunto errore di calcolo di Tre o un errore di conteggio del contatore di traffico effettivamente realizzato.

  • faustere

    Buonasera a tutti ….. felici e distrutti.
    X ottogiugno: si ho usato il muletto per scaricare solamente 17 canzoni (no film, aggiornamenti, programmi etc.)
    E poi diciamoci la verità, chi non usa o non ha mai usato programmi simili per trarne dei vantaggi?
    Credo che per 17 canzoni 5 gb sono veramente eccessivi non credi?
    E poi volevo porvi una domanda a me assai dubbiosa.
    Come mai quando avevo la tim con abbonamento traffico dati di 500 mb o di 9 gb non ho mai sforato?
    PREMETTO CHE CON LA TIM USAVO IL MULETTO 24/24H MENTRE CON LA 3 QUALCHE ORETTA SCARSA (MA MOLTO SCARSA!!!) AL GIORNO. ANZI PER 10 GIORNI.
    A chi mi saprà dare una risposta molto esauriente e convincente dono un regalo a natale ( sempre che la 3 non mi tolga pure le mutande ……. sigh! …… sigh! ……. sigh! …..)

  • filippo

    Ciao a tutti (do a tutti del tu, anche se è la prima volta che posto).

    Ho impiegato un poco a leggere tutto quanto è stato scritto, e ringrazio davvero il titolare dle blog per lo spazio che da a tutti e per queli che hanno deciso di lasciare un commento.

    Sono avvocato, e cliente tre sia per la fonia (pfull aziendale) che dati (momodesign aziendale fa 5 gb la settimana).

    Un piccolo consiglio a tutti: in caso di disservizi, oltre che stampare e mantenere i dati di connessione, inviate mailes al servizio clienti (aziendale e non, in quanto applicabile), a regime di una al dì, stampatele, allegatele alla prima raccomandata da inviare alla sede legale (non ne servono tante, ne basta una inviata alla sede).
    Poi controllate – ma se utilizzate le federazioni di consumatori loro lo sanno già – se la vostra regione ha istituito il cosiddetto T.O.C., ovvero il tentativo obbligatorio di conciliazione presso il CORECON (comitato regionale di controllo per i servizi di telecomunicazione).
    Il liguria, dove esercito, il CORECON esiste, e chi radica giudizi senza prima avere fatto fissare l’udienza nanti quella autorità rischia una pronuncia di improcedibilità per omesso tentativo, con conseguente condanna alle spese….

    occhio, quindi…

    Ed alla via così: chi ha problemi, ben fa a reagire con durezza.

    Grazie per la ospitalità e per la civiltà che traspare da tutti i post.

    Qualche tono aspro è comprensibile, a chi si vede addebitare migliaia di euro illegittimamente…

    Quoto (pur sapendo che non è un forum… tranquilli lo so…) decisamente gioxx ed ottogiugno: l’informatica è un terreno minato, e condividere quanto si sa è un dovere morale…

    Ho voluto dare anche io il mio contributo…

    Ciao!

    Filippo

  • ottogiugno

    @Faustere
    Il problema è che emule genera traffico dati anche in uscita.
    Il rapporto tra download e upload con una linea nattata com’è quella hsdpa di Tre è fortemente sbilanciato verso l’upload.
    In sostanza scarichi magari a 15 kbps contemporaneamente stai facendo upload per 60, 80 kbps e questo non dal momento in cui cominci a scaricare (visto che dato l’id basso possono passare decine di minuti prima che parta il download) ma dal momento in cui avvii il programma.
    Tutto questo traffico dati è ovviamente conteggiato e scalato dai 5 gb settimanali o mensili che siano.
    Probabilmente con tim non hai mai sforato perchè a quanto ne so i primi abbonamenti prevedevano una lina non nattata e che assicurava un id alto (freccette verdi in emule in basso a destra) nei software p2p.

    Sul problema del software che fornisce statistiche errate vi do ragione, però magari sapendo che emule funziona in questo modo potrebbe sorgere più di un dubbio sulla veridicità di quei rapporti…
    Se resto connesso due ore su emule e ho scaricato un file da 80 mb, se so che contemporaneamente il programma sta uploadando dati al ritmo di 70 kbps in realtà il traffico dati totale è di circa 600 mb per quelle due ore, cioè sette volte maggiore.
    Per questo dico che il traffico dati su emule non è facile tenerlo sotto controllo.
    Da qui la necessità di controllare il traffico dati sul sito o chiamando il 139 piuttosto che fare affidamento al programma di connessione.
    Ma siamo daccordo che Tre dovrebbe fornire un software che funzioni e che dia informazioni esatte, su questo non c’è dubbio.

    @Gioxx
    Secondo me URGE quel famoso post di consigli su come utilizzare questo abbonamento…

  • @ottogiugno: conto di contattare tutte le persone che possono dare preziosi consigli entro breve per poter cominciare a buttare giù le basi della nuova discussione.

    Avendo però anche altre cose urgenti da terminare a lavoro diventa tutto più difficile! :(

  • faustere

    @ OTTOGIUGNO
    Buongiorno a tutti.
    Mah!!!!! sarà come dici o meno questo non lo sò, sta di fatto che 17 canzoni mi sono costate 3000,00 euro.
    Non facevo prima a comprare tutta la casa discografica?.
    Il fatto che hai spiegato degli upload non dovrebbe essere simile o uguale per le altre compagnie?
    Non credo proprio che il traffico dati in uscita sia gratis per gli altri gestori.
    Voglio far riflettere su un altra questione.
    Adesso uso il momo con la scheda tim, a prescindere che mi conteggia dei byte altamente fuori dal normale come mai ho il mulo 24/24 e non ho sforato?
    Come mai chiamando il centro assistenza della tim non pago nulla a prescindere che gli operatori sono molto più preparati ed il tempo di attesa è minimo?
    A BUON INTENDITORE POCHE PAROLE!!!!!!!!!!!!!!!!
    Propprio adesso mi hanno contattato alcuni compagni di guerra dicendomi che tale ingustizia verrà sottoposta nelle prossime puntate di mi manda rai tre.
    CREDO PROPRIO CHE QUESTI IL PANETTONE A NATALE NON SE LO MANGIANO.
    Non oso pensare quanti clienti potranno perdere e tutto questo perchè credono di essere furbi.
    CHI TROPPO VUOLE NULLA STRINGE (è proprio vero che i proverbi antichi non sbagliano mai)
    SALUTI A TUTTI.

  • studio legale bellifemine

    Buongiorno a tutti,
    sono il dott. Sergio Bellifemine e questa mattina ho ricevuto presso il mio studio gaetano che potete leggere nei post qui lasciati.
    Insieme a lui ho ricevuto un altra persona che mi ha esposto le problematiche che sta incontrando con la H3G.
    Da un rapido esame di quanto riferitomi ritengo ci siano gli estremi per poter agire nei confronti della H3G in modo stragioudiziale, ma soprattutto pubblico, al fine di uscire nel miglior modo possibile dalle varie situazioni che si evolvono, nella maggior parte dei casi, in fatture esorbitanti e mancanza di informazione da parte della H3G.
    Io credo ci sia la possibilità di poter sollevare il caso pubblicamente tramite la trasmissione “Mi manda raitre” con la redazione della quale prenderò contatti nei prossimi giorni.
    Come ho letto nelle precedenti post ritengo giustissimo il dettato “L’unione fa la forza”.
    Per chi fosse interessato Dott. Sergio Bellifemine cell. 349. 3260527
    e-mail: bellifemine_sergio@libero.it

  • gaetano

    buon giorno a tutti
    signori miei il punto è che anche se, per assurdo, riuscissero in qualche in modo a dimostrare con tabulati di traffico internet il nostro sforamento di soglia dei famosi 5gb, anche se lo riuscissero a dimostrare non avrebbero cmq in nessun modo il diritto di pretendere qualsiasi cifra che sia oltre il reale costo del canone. Infatti qusti 800 e passa (mio caso) euro sono per un servizio (o disservizio) che io non ho chiesto! il contratto parlava di utilizzo di 5 gb giusto? l’oltre soglia se disciplinato da differenti tariffazioni deve essere SEGNALATA, come? questi sono problemi della tre…
    bloccami la connessione mandami un’email un fax un messaggio quello che vuoi ma datemi la possibilità di sciegliere se buttare soldi e regalarveli oppure essere messo in condizioni di cautelarmi…
    in poche parole questi figli… di buona donna lo hanno come polica di fottere la gente credetemii! se avete la possibilità mettiamo in contatto i nostri legali per un strada comune da adottare..
    signori è il momento di agire!
    facciamola pagare a questi “furbetti” del web!!!

  • ottogiugno

    @Gaetano
    Il contratto parla di 5 gb mensili (o settimanali), di una tariffazione a consumo per il traffico effettuato oltre tale soglia e per il traffico effettuato in roaming gprs presso altro operatore.
    E’ questo che si firma.

    Il fulcro del problema quindi è un altro: il fatto che venga fornito uno strumento per monitorare questo traffico dati che non è affidabile, e non si può pretendere una diligenza superiore alla media da parte di tutti gli utenti che consentirebbe quantomeno di sospettare che, dato un certo tipo di utilizzo del traffico dati disponibile, la reale mole di dati sia superiore a quanto erroneamente riporta dal software in dotazione.

    Infatti non è detto che un utente medio conosca alla perfezione come funziona emule o utorrent, e a prescindere da questo il software di monitoring fornito da Tre deve essere affidabile, non si può contare sul fatto che l’utente può chiamare il 139 o munirsi di software più funzionali.

    Fin che si tratta di una corrispondenza errata tra traffico dati effettivamente generato e traffico dati monitorato dal software fornito in dotazione con il terminale credo sia questa la strada da percorrere: il software non funziona, o funziona male, e di questo ne ha colpa soltanto Tre che non può pretendere che l’abbonato consulti il sito o chiami il call center per verificare esattamente la propria soglia (altrimenti che faccia a meno di fornire il software).

    Se si tratta però di dimostrare traffico dati fatturato ma di cui l’abbonato nega l’esistenza (come nel caso di Federica, poco sopra) o connessioni gprs mai realizzate, allora la faccenda diventa molto più complicata.

  • Vik

    Ciao Amici,

    anche io da ieri sono entrato nel club dei 3000 euro.

    In quanti state in causa? Grazie!

  • faustere

    Ciao Vik, benvenuti fra noi truffati.
    Allora, spiegaci meglio la situazione, cosa è successo?

  • Angelo

    “Il contratto parla di 5 gb mensili (o settimanali), di una tariffazione a consumo per il traffico effettuato oltre tale soglia e per il traffico effettuato in roaming gprs presso altro operatore.”

    Quanto quì sopra riportato lascia intendere che oltre la soglia si fornisce un servizio diverso dal momento che è a tariffazione diversa, pertanto non può esserci continuità nella fornitura giacchè è necessario l’esplicito consenso di chi intende usufruirne.
    Attraverso la mia firma ho scelto e pagato per soli 5 GB.
    Secondo me anche questa è una strada da perseguire, accidenti se lo è!

    Angelo

  • ottogiugno

    @Angelo
    Ma no… il contratto parla chiaro. Tu hai scelto di pagare 19 euro al mese per 5 gb settimanali (o mensili) e di pagare a consumo il traffico realizzato oltre tale soglia o in roaming.
    Non può essere definito “un altro servizio”… è sempre lo stesso e chi sottoscrive il contratto coscientemente decide che gli sta bene.
    Attraverso la tua firma hai scelto di sottoscrivere tutte le clausole del contratto.
    La tariffazione è diversa, ma il servizio è sempre lo stesso. E’ un po’ come i vecchi contratti dial up che ti davano una flat nelle ore notturne e una tariffa a tempo in quelle diurne, ma non per questo erano due contratti diversi. Cambia il tipo di tariffazione a seconda delle circostanze, ma è sempre lo stesso servizio.
    Credo che questo sia fuori dubbio.

  • ottogiugno

    @Angelo bis
    Sicuramente si può dire che sia discutibile la scelta di non avvisare l’utente al raggiungimento dei 5 gb… questo certamente sì.
    Ma il contratto è scritto bene, su questo le compagnie telefoniche in genere difficilmente fanno passi falsi ed è altamente improbabile trovare delle clausole viziate che possano invalidare il negozio in contratti di questo tipo.

  • Vik

    Allora: nel mio caso: UNA SETTIMANA di utilizzo con contatore sul mio mac che diceva MENO di 4 Gb, mi scappano fuori oltre 3000 euro!

    Che ci mettono a fare quel contatore se non funziona? Ma chi ha utilizzato poi il mio pc per tutte quelle connessioni?

  • Angelo

    io non parlo di contratti diversi ma parlo di servizi diversi all’ìinterno dello stesso contratto che non possono avere continuità.
    A titolo di esempio ripeto che la stessa TRE col mio contratto voce mi da un’ora di conversazione gratuita al giono al termnie della quale mi fa cadere la linea.Se volessi chiamare ancora, nessuno me lo impedirebbe…. ma andrei a richiedere consapevolmente un servizio ulteriore conscio di quanto mi costerebbe.

    In più nel mio caso, ero tranquillamente sotto i 3 gb quando facendo una botta di conti sul traffico consumato mi sono reso conto che qualcosa non tornava e il contatore non si era aggiornato in modo adeguato.E’ per questo motivo che solo 4 giorni dopo l’attivazione ho chiamato il 133 per scoprire che ero andato oltre. In più erano gli ultimi 4 giorni di ottobre e mi sono sentito in diritto di trovare un modo per utilizzare tutti i 5 gb prima dello scadere del mese e conseguente perdita del volume dati a disposizione.

  • ottogiugno

    @Angelo
    Nel contratto non si parla di un avviso al passaggio da una tariffazione all’altra. Tre non si è impegnata in questo senso con te e purtroppo tu non puoi pretenderlo. Se lo fa con il tuo contratto voce le possibilità sono due: o questa cosa è espressamente prevista nel contratto, oppure è un servizio aggiuntivo e a favore del cliente che Tre dà a prescindere da una previsione contrattuale. Ma nel secondo caso è un servizio “in più” che non si può dire sia automatico in circostanze simili per altri contratti.
    Purtroppo credo che da questo punto di vista ci si trovi davanti ad un vicolo cieco. Ovvio che tutta la faccenda del passaggio da una tariffazione all’altra dovrebbe essere gestito diversamente, ma da come è scritto il contratto non credo ci sia qualche spiraglio in questo senso.

    L’unica strada secondo me è la contestazione del malfunzionamento del contatore… questo sì che sarebbe, in definitiva, l’asso piglia tutto.
    Nel senso che se Tre ammette che il software non funziona dovrà per forza di cose correre ai ripari per il futuro e sia fornire un software che funzioni davvero, sia prevedere un avviso o un qualsivoglia promemoria al raggiungimento della soglia per evitare altre contestazioni simili in futuro.

    Almeno questo è quello che mi auspico e che spero accadrà per tutti quelli che come voi hanno avuto problemi con l’ADSM di Tre.

    Piuttosto, non ho più sentito lamentele su passaggi inesistente su rete gprs. Nessuno ha più avuto esperienze di questo problema?

  • Maurizio Cataldo

    Salve a tutti.

    Sto seguendo con interesse la vicenda del superamento della soglia di traffico
    dati che affligge molti bloggers. Io ho il medesimo problema.

    Oltre a 4 numeri in fonia ho un contratto business con tre dati che mi costa 19/€mese. Inizialmente il traffico era contemplato fino ad un massimo di 5Gb/mese. All’inizio del mese scorso ho chiamato il call center per sapere se la
    mia soglia fosse ancora di mensile o se fosse in linea con tutti i contratti
    business che prevedono 5Gb/settimana, alcuni ad un costo inferiore del mio. L’operatore
    mi risponde che il software era bloccato e che quindi non poteva verificare ma che comunque tutti i contratti business sono di 5Gb/settimanali…
    Nel mese di novembre ho superato la soglia per un importo di 2400,00€ ma sono ASSOLUTAMENTE risoluto a contestare questa richiesta.

    Ho gia scritto una lettera al avv. Dott. Sergio Bellifemine cell. 349. 3260527
    e-mail: bellifemine_sergio@libero.it che ha dato la sua disponibilità qui sul blog per intentare una causa comunque con altri che si trovano nella mia situazione.

    Ho anche preso contatto con la Federconsumatori della mia citta e sto verificando se la mia regione ha istituito il cosiddetto T.O.C., ovvero il tentativo obbligatorio di conciliazione presso il CORECON (comitato regionale di controllo per i servizi di telecomunicazione).

    I motivi della mia contestazione sono i seguenti:

    1) TRE non fornisce NESSUNO strumento efficace per il monitoraggio del traffico contabilizzato che, lo ricordo a tutti, prevede il traffico il DOWNLOAD + quello in UPLOAD

    2) l’operatore non poteva verificare il mio contratto per un problema del software del suo terminale, ATTENZIONE problema sussisteva pure nell’interfaccia web fornita all’utente.

    3) Io stesso non ero in grado di verificare sul sito di TRE il tipo di soglia prevista dal mio contratto e qualche tempo dopo, ricontattando il Call Center, lo stesso operatore ha dovuto faticare per trovare questa informazione e si è dichiarato stupito dell’esistenza di un contratto come il mio, ripeto: tutti i contratti Business prevedono 5Gb/settimana.

    4) il costo del canone (19€) rispetto al costo del traffico in eccedenza è spaventosamente sbilanciato (primi 5Gb=19€, secondi 5Gb=2500,00€!!!!), è mia opinione che si tratti a tutti gli effetti di TRUFFA!

    5) Si può inavvertitamente superare la soglia e quindi ESIGO che TRE fornisca degli strumenti che BLOCCHINO il traffico una volta raggiunta la soglia e che permettano un ESPLICITO sblocco da parte dell’utente che, a quel punto, diventa ASSOLUTAMENTE consapevole di quanto sta andando a pagare.

    6) La mia zona NON è coperta da ADSL quindi sono penalizzato dal DIgital Divide e facile PREDA delle aziende di telecomunicazioni PER NIENTE controllate dalle Autorithies.

    Uniamoci e contrastiamo questi delinquenti legalizzati.

  • ottogiugno

    @ Maurizio Cataldo
    D’accordo su tutto, tranne sul punto 4 purtroppo…
    Nel senso che è vero quello che dici, che la differenza di spesa è enorme.
    Ma non si può parlare di truffa perchè questa differenza di tariffazione è stata oggetto di esplicita accettazione nel contratto che hai firmato.

    Per tutto il resto, ripeto, d’accordissimo. Soprattutto nel punto 6, visto che sono nella tua stessa situazione.

  • Maurizio Cataldo

    @ottogiugno

    Io ritengo che il punto 4 sia impugnabile in ragione dell’inesistenza degli adeguati strumenti di controllo e monitoraggio del traffico effettuato (per esempio quello proposta al punto 6). In pratica posso pure accettare lo sbilanciamento esistente MA SOLO se sono ASSOLUTAMENTE consapevole della cifra che sto per sborsare in quanto ho dato VOLTA PER VOLTA ESPLICITO consenso al traffico in eccedenza.

    Messa com’è adesso invece è una TRUFFA!

    Ciao

  • Maurizio Cataldo

    Errata corridge:

    no: (per esempio quello proposta al punto 6) — sbagliato —

    si: (per esempio quello proposta al punto 5) — giusto —

  • Angelo

    Salve,
    Il contratto per quanto corretto nella sua stesura è quantomeno PARZIALE E LACUNOSO dal momento che non può essere trattato con superficialità un aspetto a dir poco fondamentale: IL MODO IN CUI VIENE MESSO IN PRATICA IL PASSAGGIO DA SOGLIA A EXTRASOGLIA.
    Visto che questo aspetto è trattato in termini generici e considerate le conseguenze che questo comporta in termini di euro, ritengo ci sia ampio margine di azione per far valere le proprie ragioni facendo leva sul mancato consenso dovuto all’impossibilità di decidere.
    Io non capisco perchè tra noi c’è chi si ostina a fare da avvocato del diavolo quando la responsabilità di TRE è MULTIPLA e EVIDENTE.
    Proprio un paio d’ore fa ho ricevuto la tanto temuta fattura di cui mi avevano anticipato l’importo, e con mia grande sorpresa ho dovuto dedurre che i 1700 euro iniziali erano al netto dell’iva pertanto sono a debito di 2100 euro circa.
    Quelle incompetenti con cui tanto caro mi è costato parlare al telefono non hanno avuto nemmeno la decenza di dirmi quale fosse l’ammontare effettivo.
    In più la fattura è giunta nelle mie mani oggi 11/12 nonostante recasse la data di emissione al 11/11 e scadenza 15/12.
    E’ normale che debba trovarmi a pagare 2100 euro entro 4 gg?
    Dire che sono subdoli secondo me è poco , ….io mi baderei bene dal cercare parole di giustificazione.
    Angelo

  • Maurizio Cataldo

    @ Angelo (13:47:04)

    Stiamo cercando di raccogliere più consensi possibile e di andare in
    trasmissione “Mi Manda Rai TRE” a denunciare gli atti vessatori delle
    TLC, H3g in testa.

    Ti prego di contattare leonsly@libero.it, lui tiene le fila della protesta.
    Siamo oltre 40…

    Ciao

  • Maurizio Cataldo

    Per fornire un primo strumento sappiate che TRE ha stipulato degli accordi di conciliazione, i dettagli all’indirizzo:

    http://www.adiconsum.it/index.php?pagina=notizia&idarticolo=346&categoria=7

    Ciao

  • ottogiugno

    @Angelo
    Non faccio l’avvocato del diavolo, nè cerco di difendere l’indifendibile anche perchè non me ne viene in tasca nulla…
    Cercavo solo di mantenere la discussione nell’ambito dell’obiettività valutando con un certo distacco la situazione e prescindendo da qualsiasi coinvolgimento “emotivo”.
    Se poi preferite continuare questa discussione a suon di “Tre ladra” “ve la faremo vedere noi” “truffatori” ecc. siete liberissimi di farlo, ma non so quanto possa essere costruttivo al fine di preparare una qualsivoglia linea difensiva per affrontare questo problema.
    Ad ogni modo ho capito la piega che ha preso la discussione, quindi tolgo il disturbo.
    Saluti.

  • Maurizio Cataldo

    @ ottogiugno

    Il commerciale TRE che mi ha stipulato il contratto mi aveva garantito che avrei avuto il completo controllo del mio traffico.
    A te risulta che questo sia vero?
    Certamente no! Quindi, soprattutto se cerchi obiettività, cominciamo a portare a galla i veri problemi di questi contratti perchè è indiscutibile che contestualmente accade che non sono stati forniti gli strumenti per gestire la extrasoglia e che l’extrasoglia sia costosa al livelli di TRUFFA. A me sembra limpido come l’acqua.

    PS: il famoso commerciale TRE dopo il contratto è sparito ed adesso è diventato agente di WIND… tanto per fare la ciliegina sulla torta.

  • Maurizio Cataldo

    @ ottogiugno

    Abbi pazienza se insisto ma ci tengo a che ci sia chiarezza:

    imporre una costosissima extrasoglia senza fornire gli strumenti per oltrepassarla ma solo con piena consapevolezza corrisponde, per il codice della strada, a disporre delle multe salatissime per eccesso di velocità senza obbligare i costruttori di auto a fornire le automobili di tachimetri!

    Ci siamo capiti?

  • gaetano

    @ ottogiugno
    dai otto non è facile rimanere belli calmi e tranquilli davanti a queste ingiustizie assurde!! obbiettivi si ma cavolo tenersi dentro tutte queste bastardate è veramente troppo…! non vuoi chiamarla truffa? ok ma è pur sempre un raggiro a cui caro mio come la maggior parte di tutti noi proprio non ci vuole stare!!

  • gaetano

    @ maurizio
    ..per me hai perfettamente ragione e dobbiamo unirci anche se risulta molto difficile ma è l’unico modo per spuntarla!

  • ottogiugno

    @Maurizio Cataldo
    Anche a me al negozio Tre avevano detto che potevo controllare il mio traffico residuo nel sito (nessuno mi aveva parlato del programma che fornisce le statistiche, e infatti non l’ho mai utilizzato) e in effetti l’ho sempre fatto.
    Lo sto vedendo anche in questo preciso momento sulla pagina info costi (in questo momento 3662,85MB) e lo tengo d’occhio almeno un paio di volte al giorno quando sono a casa, visto che ho la pagina tra i segnalibri e in due clic sono dentro.

    Il fatto che io non sia nella vostra situazione non significa che voglia giustificare Tre, cercavo solo di capire dove ci si può appigliare nella maniera più obiettiva possibile.
    Mi è ancora ignoto il motivo per il quale nessuno scrive queste lamentele nel newsgroup di Tre che ho linkato poco sopra… quello si è frequentato da dipendenti Tre.

    E non ti preoccupare, “ci siamo capiti” (che brutto tono!) benissimo perchè come ti ho già detto sono d’accordo con te sul fatto che Tre sia nel torto dal momento che fornisce uno strumento di controllo del traffico che non funziona e che può facilmente indurre in errore l’utente meno tecnologicamente smaliziato (e l’utente di qualsiasi esperienza nel caso in cui non possa accedere alla pagina info costi).

    Meno d’accordo ero sul fatto che si potesse ravvisare una fattispecie di truffa dal contratto di fornitura del servizio… forse gli estremi sono quelli dell’indebito arricchimento, non della truffa. Ma ancora una volta (come ho sempre precisato) è una mia opinione personale.

    Mi dispiace perchè ho sempre cercato di dare una mano in questa pagina mettendomi a disposizione di chi cercava informazioni o aiuto, ed essere tacciato di favoritismo verso Tre quando sono indignato tanto quanto voi da questa situazione mi sembra molto fuori luogo.

    Era la mia ultima doverosa precisazione, prometto di non disturbare più le vostre disquisizioni.
    Un saluto a Gioxx e complimenti per l’ottimo blog, che continuerò a seguire e commentare altrove.

  • gaetano

    @ angelo
    2100 euro???? ora sei ufficialmente dei nostri ;-)

  • Maurizio Cataldo

    @ ottogiungo

    perdona il tono del “ci siamo capiti”, non avevo intenzione di esprimermi in malo modo, è che sto lavorando, rubo il tempo e scrivo al volo per poi cambiare finestra e continuare il mio lavoro.
    Abbi pazienza una volta di più e credimi: non è mia intenzione
    fare altro che creare sinergie fra di noi, non contrasti.

  • faustere

    Buonasera a tutti.
    Signori miei, poco fà ho conosciuto nell’ambito del mio lavoro una gentilissima persona che come lavoro esercita l’avvocato degli affari legali della vodafone.
    Ebbene udite! udite!, sapete cosa mi ha riferito?!?!
    Esiste un sentenza della cassazione che obbliga le compagnie telefoniche a bloccare nell’immediato la linea telefonica qualora si ha un superamento della soglia stabilita per legge o per contratto e sono obbligati addirittura a contattare il cliente e darne immediato avviso . . .
    COSA NE PENSATE!?!? . . I SIGN. DELLA 3 HANNO VOLUTO FARE I FURBETTI COME PENSAVAMO TUTTI!?!?
    Non ho parole!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • gaetano

    @faustere
    questa è una bellissima notizia!!!

  • gaetano

    @faustere
    ah dimenticavo.. IMPORTANTE è avere i dettagli di questo precedente e soprattutto i dati di riferimento della sentenza della cassazione.
    facci sapere e non tenerci sulle spine

  • Maurizio

    faustere,
    la notizia è buonissima! Il problema è che non ne ho ancora trovato traccia
    in internet, potresti darci qualche indicazione?

  • faustere

    Amici miei, non sò dirvi altro.
    Anche io mi sto esaurendo per trovare questa sentenza ma fino ad ora nessun risultato.
    Spero di incontrare di nuovo questo signore così da poter chiedere qualche informazione in +.
    Intanto chiedo un aiuto a tutti voi nella ricerca di questa benedetta sentenza.
    Buona fortuna a tutti.

  • Angelo

    Caro ottogiugno,
    davvero non capisco…
    non mi sembra che in questo blog ci si limiti solo ad inveire contro TRE anzi… grazie alll’apporto di ognuno, sono venute a galla interessanti informazioni che oltre a sollevare gli animi (e chi riceve una bolletta a triplo 0 ne ha bisogno) ,ci orientano sul da farsi.
    Ad ogni modo qualche impetuosa esternazione è più che giustifica e quantomeno salutare!
    Tu parli di codice della strada e macchine che vanno veloci…. ma esiste qualcuno che mettendosi al volante non sa a cosa va incontro nello spingere sul pedale dell’accelleratore?
    Nel nostro caso non è certamente così…. nessuno sapeva a cosa stava andando incontro.
    Il nostro caso assomiglia più ad una macchina difficilissima da governare con la quale non puoi fare a meno di tamponare qualcuno….
    Quando ti accorgi che come la tua auto ne esistono molte altre, beh…. permetti che girino le sfere e ci si adoperi per chiedere la testa del costruttore disonesto!

    Ad ogni modo…. siamo tutti ansiosi di conoscere il numero della sentanza a cui fa riferimento Fustere.
    Un saluto

  • maurizio

    Salve a tutti,

    Vorrei ricordare nuovamente che potremmo rivolgerci ad una delle
    associazione di consumatori con la quale TRE ha stipulato il seguente
    accordo:

    http://www.adiconsum.it/index.php?pagina=notizia&idarticolo=346&categoria=7

    Da soli si rappresenta veramente poco, se ci facciamo rappresentare da una
    associazione di consumatori le cose cambiano.
    Nel frattempo una persona mia amica sta cercando gli estremi della sentenza della cassazione, direttamente dagli archivi accessibili da un tribunale.

    Vediamo cosa si ottiene.

    Saluti

  • Willy

    Ottogiugno non prendertela!

    Sei una delle persone che è riuscita maggiormente a far mantenere la calma pur continuando ad alimentare la discussione. E sempre con toni civili!

    Su dai, il nervosismo è parte di noi e per una volta si può sorvolare su commenti un pochino fuori luogo.

    E poi ti ha anche chiesto scusa…

    Resta con noi!!!

  • Danielaela

    Ciao Luigi,
    siccome è capitato anche a me (450 Euro di bolletta), mi daresti la traccia di raccomandata?
    Grazie mille!!!!

  • Luigi

    Ciao a tutti.
    Danielaela, per evitare di appesantire inutilmente il blog ti invito a vedere il mio post del 6 settembre, li trovi la traccia per la raccomandata. Poi manda una mail anche a “leonsly@libero.it”, che sta raccogliendo (non e’ il solo, sarebbe utile anzi che i piu’ attivi in questo senso unissero le forze… ) quante piu’ adesioni possibili ad un eventuale azione comune.

  • Piero

    Salute a tutti, e grazie a questo blog di esistere.
    Scrivo per informarvi che ad un ragazzo cui ho consigliato io il Momodesign gli hanno bloccato la sim perchè ha raggiunto 2.300 pippe. E siccome, appunto, il Momo glielo ho consigliato io, mi sento in colpa, per cui è come se la cosa fosse accaduta a me. Ragazzi! bisogna darci un taglio a ‘sta storia. Perchè non interpellare, oltre a RAi 3, anche la Littizzetto per farle vedere cosa c…. sta sponsorizzando?
    Qualsiasi consiglio è benvenuto. Grazie.

  • Giuseppe

    io non sò più che dire……alla beffa aggiungete 400 euro+iva di penale per ogni usim che vi ritrovate nel contratto (nel mio caso 5)…..perché dopo un pò che non pagate il contratto sarà risolto di diritto e vi arriverà a casa la fattura delle penali.
    QUALCUNO LI FERMI !
    E ALLA SVELTA!

  • gaetano

    cioa a tutti…
    signori miei abbiamo un “collabotore di giustizia” !!?? :-)
    l’altro giorno tra amici, parlando di questo piccolo incidente di percorso con la tre, sono venuto a conoscenza di un ragazzo che ha lavorato per diversi mesi alla h3g come centralinista, avete presente quei bei tipetti con voce soave, simpatici, cordiali, gentilissimi ecc. ecc… che sicuramente ognuno di noi qui ha avrà avuto l’onore di parlare al “nostro” caro servizio clienti?
    Ebbene non avete idea della mia sorpresa di parlare con Tizio (ah dimenticavo ha chiesto espressamente di non citare il suo nome per ora nel blog), gli ho descritto un pò gli ultimi avvenimenti con questi suoi ex di lavoro, gli ho parlato del blog e di tutti noi e delle nostre care bollette pazze..
    Ebbene dopo la sua risposta sono rimasto senza fiato!! da impazzire..
    Signori è tutto schifosamente programmato, loro giocano sulla percentuale delle persone che fanno ricorso (che è molto bassa!!!). giocano con queste false emissioni perchè statisticamente è molto producente! giocano sul fatto che è molto difficile (anzi fino ad oggi prima di gioxx’s wall impossibile) che i destinatari di queste ingiustizie, e signori miei cari qui non si sta parlando solo di questa singola “offerta adsm hsdpa h3g”, si uniscano tutti insieme rilevando le stesse problematiche, ma sopratutto giocano su una questione psicologica molto rilevante, chi di noi poveri idioti può affidarsi ad un avvocato per una questione di così poca importanza, un procedimento legale per una singola bolletta gonfiata? Il gioco non varrebbe la candela pensano loro (sfido chiunque a chi almeno una volta non si è presentato davanti a questo dilemma). Ancora non riesco a crederci sembra la sceneggiatura di un film o peggio ancora un trama di un romanzo legal-triller…
    una sola cosa: mi ha promesso di aiutarci nel caso ci riunissimo o quanto meno riuscissimo ad alzare un pò di polverone attorno a tutta queta faccenda.
    Domani lo presenterò al mio avvocato Dott. Bellifemine (post 10/12).. vi aggiornerò in merito.. un saluto

  • Claudio

    salve a tutti c’è qualcuno che può fornirmi il numero di fax della tre!!! avrei bisogno di inviare un po’ di fax!!

    Grazie

  • gaetano

    @ claudio
    800179600

  • studio legale bellifemine

    grazie a coloro che mi hanno contattato e vi comunico gli estremi della sentenza di cui si parla :
    Corte di cassazione, sezione III civile, sentenza 2 dicembre 2002, n. 17041.

  • Massy

    Ciao a tutti!!!Da due giorni ho preso la adsm card express con contratto da privato a 5GB al mese…ho letto solo oggi questo blog che trovo utilissimo anche se di fatto mi ha spaventato molto quanto ho letto…mi sono rimasti ancora dei dubbi..
    1 – quando si parla di 5GB al mese cosa si intende? 5GB a Dicembre, 5GB a Gennaio ecc… oppure si tratta di 5Gb per i 30 giorni successivi alla data di attivazione?In effetti non ho trovato questa esplicitazione da nessuna parte e il rischio è chiaro è quello di sforare (che ora mi è diventata una paranoia e sono solo a 2 giorni dall’utilizzo);
    2 – Possibile che con la card non si riesca a sapere se si è sotto copertura GPRS?Spuntando la voce “solo 3G” è possibile finire sotto copertura GPRS o si riesce a rimanere in UMTS o HSDPA?
    3 – Nel dettaglio costi comparirebbe se un utente ha navigato sotto GPRS?
    Vi segnalo inoltre (cosa che penso sappiate) che nel libercoletto della scheda adsm è scritta uan frase del tipo che non viene garantito che il traffico segnato dal counter del software corrisponda al traffico per la fatturazione…dico..l’utente mentre naviga può tenere sotto controllo solo quello…in ogni caso mi sa che andrò a vedere quotidianamente il traffico effettuato per poter prontamente reclamare nel caso in cui ci fossero delle difformità..certo è che un utente non può certo dormire sonni tranquilli..
    Secondo voi si riesce a spingere per un software aggiornato che permetta più blochci e quindi più cotnrollo da parte nostra?
    Per utenti mac ho visto che esiste un software “surplus meter” che permette di monitorare e porre blocchi sul traffico..qualcuno conosce una valida alternativa per pc?
    Grazie a tutti e complimenti a Gioxx…
    belin..che paura..

  • ottogiugno

    http://www.avvocatiacquavivacassano.it/sentenze/cassazione_17041_2002.htm

    La sentenza mi sembra riguardi un problema abbastanza diverso da quello relativo al contatore difettoso installato nel pc.

    Riassumendo, la cassazione afferma che il gestore deve addebitare i consumi in base a quanto risulta dal SUO contatore centrale e il consumatore può chiedere che esibisca tale documentazione.
    Se il gestore la fornisce ed essa risulta compatibile con l’importo della bolletta, il consumatore può comunque contestare il malfunzionamento del contatore centrale DEL GESTORE (non del contatore che il gestore gli ha eventualmente fornito e attraverso il quale verifica il suo traffico, come nel caso di Tre per l’adsm) e il gestore è tenuto a dimostrare che esso funziona correttamente in primo luogo fornendo la propria documentazione relativa al consumo addebitato.

    Nel caso di specie il gestore non ha fornito tale documentazione, non ha cioè dimostrato se quel consumo era stato effettuato e se tale consumo corrispondesse al dato in bolletta.
    Per questo motivo è bastata una semplice prova a carattere presuntivo da parte del consumatore.

    Quindi credo che questa sentenza possa essere utile per l’utente FEDERICA (6/12/2007), che, a suo dire, ha avuto un problema esattamente di questo tipo, e per tutti quegli utenti che contestano non il malfunzionamento del contatore installato nel pc ma connessioni gprs fantasma o mancata corrispondenza tra dato in bolletta e REALE traffico effettuato.

    Per quanto riguarda il contatore che fornisce dati errati Tre resta nel torto, ma non mi pare che questa sentenza possa dare man forte in questo senso, pur essendo utile per altre problematiche emerse in questa pagina.

  • ottogiugno

    http://www.avvocatiacquavivacassano.it/sentenze/cassazione_17041_2002.htm

    La sentenza mi sembra riguardi un problema abbastanza diverso da quello

    relativo al contatore difettoso installato nel pc.

    Riassumendo, la cassazione afferma che il gestore deve addebitare i consumi in

    base a quanto risulta dal SUO contatore centrale e il consumatore può chiedere

    che esibisca tale documentazione.
    Se il gestore la fornisce ed essa risulta compatibile con l’importo della

    bolletta, il consumatore può comunque contestare il malfunzionamento del

    contatore centrale DEL GESTORE (non del contatore che il gestore gli ha

    eventualmente fornito e attraverso il quale verifica il suo traffico, come nel

    caso di Tre per l’adsm) e il gestore è tenuto a dimostrare che esso funziona

    correttamente in primo luogo fornendo la propria documentazione relativa al

    consumo addebitato.

    Nel caso di specie il gestore non ha fornito tale documentazione, non ha cioè

    dimostrato se quel consumo era stato effettuato e se tale consumo

    corrispondesse al dato in bolletta.
    Per questo motivo è bastata una semplice prova a carattere presuntivo da parte

    del consumatore.

    Quindi credo che questa sentenza possa essere utile per l’utente FEDERICA

    (6/12/2007), che, a suo dire, ha avuto un problema esattamente di questo tipo,

    e per tutti quegli utenti che contestano non il malfunzionamento del contatore

    installato nel pc ma connessioni gprs fantasma o mancata corrispondenza tra

    dato in bolletta e REALE traffico effettuato.

    Per quanto riguarda il contatore che fornisce dati errati Tre resta nel torto,

    ma non mi pare che questa sentenza possa dare man forte in questo senso, pur

    essendo utile per altre problematiche emerse in questa pagina.

  • ottogiugno

    La sentenza mi sembra riguardi un problema abbastanza diverso da quello relativo al contatore difettoso installato nel pc.

    Riassumendo, la cassazione afferma che il gestore deve addebitare i consumi in base a quanto risulta dal SUO contatore centrale e il consumatore può chiedere che esibisca tale documentazione.
    Se il gestore la fornisce ed essa risulta compatibile con l’importo della bolletta, il consumatore può comunque contestare il malfunzionamento del contatore centrale DEL GESTORE (non del contatore che il gestore gli ha eventualmente fornito e attraverso il quale verifica il suo traffico, come nel caso di Tre per l’adsm) e il gestore è tenuto a dimostrare che esso funziona correttamente in primo luogo fornendo la propria documentazione relativa al consumo addebitato.

    Nel caso di specie il gestore non ha fornito tale documentazione, non ha cioè dimostrato se quel consumo era stato effettuato e se tale consumo corrispondesse al dato in bolletta.
    Per questo motivo è bastata una semplice prova a carattere presuntivo da parte del consumatore.

    Quindi credo che questa sentenza possa essere utile per l’utente FEDERICA (6/12/2007), che, a suo dire, ha avuto un problema esattamente di questo tipo, e per tutti quegli utenti che contestano non il malfunzionamento del contatore installato nel pc ma connessioni gprs fantasma o mancata corrispondenza tra dato in bolletta e REALE traffico effettuato.

    Per quanto riguarda il contatore che fornisce dati errati Tre resta nel torto, ma non mi pare che questa sentenza possa dare man forte in questo senso, pur essendo utile per altre problematiche emerse in questa pagina.

  • ottogiugno
  • maurizio (cataldo)

    Cari amici e compagni di sventura,

    sono stato contattato anche io dall’avv. Bellifemine.

    Volevo avvisarvi che ho passato gli estremi della sentenza della cassazione ad una mia amica magistrato, appena mi fa sapere qualcosa vi informo.
    Nel frattempo attendo l’arrivo della f(r)attura di TRE.

    Saluti a tutti

    PS. ottogiugno, spero che ci siamo capiti una volta per tutte! SCHERZO!!!
    credimi, non avevo la benchè minima intenzione di mancarti di rispetto.

    Saluti

  • ottogiugno

    Per avere il testo della sentenza basta cercare su google questo:

    “2 dicembre 2002, n. 17041”

    Esattamente com’è virgolettato, è il primo risultato.

  • faustere

    Buonasera a tutti.
    Finalmente, si è riusciti a trovare qualcosa di utile.
    A questo punto devo dire, dopo aver letto la sentenza, di sentirmi sollevato poichè nel chiedere infinite volte, con raccomandate, la bolletta trasparente la 3 non mi ha dato nessuna risposta.
    A questo punto devo dedurre che la 3 non sappia dimostrarmi il traffico dati in eccesso che mi ha contestato.
    Se non erro la sentenza parla di errore di cacolo di contatori.
    Non potrebbe essere la stessa cosa anche per noi?
    Non potrebbe essere successo una simile cosa come narra la sentenza?
    Un abbraccio a tutti voi, distinti saluti signori miei.

  • ottogiugno

    @faustere
    Potrebbe essere, il problema è che è risaputo e accertato che il software installato nel pc con il terminale non funziona o comunque dà risultati che non corrispondono al reale traffico dati effettuato. E’ questa presumibilmente la reale responsabilità di Tre di cui deve rendere conto.

    Dal tuo punto di vista non contesteresti il malfunzionamento del software, ma del loro contatore centrale che calcolerebbe un traffico dati diverso da quello che ti risulta nelle statistiche.

    Oppure potrebbe essere la somma delle due cose: software fornito da Tre che funziona male, e loro contatore centrale altrettanto malfunzionante che quindi “gonfia” erroneamente le bollette, e starebbe a loro dimostrare che il contatore centrale funziona correttamente (e ciò significherebbe ammettere che le statistiche del software fornito con il terminale non funziona).
    Si tratterebbe quindi di contestare una (potenziale) irregolarità ulteriore del loro contatore centrale in aggiunta al malfunzionamento del software fornito con il terminale.

    Ma finora mi pare che il problema sia stato posto nei seguenti termini: ho sforato perchè il software fornito con il terminale mi diceva che ero ancora in soglia. Se è questo ciò che si contesta a Tre, allora quella sentenza ci dice poco o niente di utile secondo me.

  • ottogiugno

    Oppure si potrebbe dire: Tre, dimostrami e documentami che il tuo contatore centrale funziona correttamente e che io ho effettivamente realizzato quel traffico dati.
    Le possibilità sarebbero due:

    1. Tre riesce a dimostrare e documentare che il loro contatore centrale funziona e che quello riportato in bolletta è effettivamente il traffico che ho effettuato;

    2. Tre non riesce a dimostrare che il contatore centrale funziona correttamente, e allora (a prescindere da una verifica del malfunzionamento del software fornito con il terminale) si verifica una situazione molto simile alla fattispecie della sentenza citata (con conseguente possibilità di una semplice prova a carattere presuntivo per negare la veridicità di quanto addebitato).

    Nel caso in cui si verificasse l’ipotesi sub 1 bisognerebbe vedere se e come si possa far valere il fatto che il software fornito con il terminale non funziona. Sta tutto lì il problema.

  • Piero

    Ciao a tutti,
    avete visto che sul sito della Tre, alla pagina info costi, al logo son spuntate le corna??? Che sia un segnale inviato dagli dèi…?

  • Piero

    Scusate se sono ancora io, ma volevo chiedervi un vostro parere. Ho rintracciato il sito ufficiale della Littizzetto (http://www.lucianalittizzetto.it/). Che ne pensate se ci mettessimo tutti d’accordo per inviarle una email per metterla al corrente dei regali di Natale che abbiamo ricevuto dalla Tre?

  • Piero: accendi il cervello un attimino e prova a pensare cosa la Littizzetto può fare per te. Tu sei un utente / cliente non soddisfatto dei servizi messi a disposizione da 3 (tanti in questo post sono del tuo stesso parere), lei è una comica che viene pagata per fare uno spot con la formula del “io ti pago, tu esegui”.

    Anche ammesso e non concesso che altri ti facciano compagnia in questa azione di mail bombing (sarebbe considerata tale) cosa ci risolvi? Non credo che sia direttamente Luciana a leggere la posta, quasi certamente c’è dietro il gestore del sito che filtra la posta da girare poi a lei.

    Risultato? Zero.

    P.S. Sia chiaro che qualsiasi altro commento intento ad organizzare un’azione simile sarà filtrato. Io odio la censura ma non voglio che spuntino fuori azioni illegali nei confronti di gente che non c’entra assolutamente nulla.

  • Piero

    per Gioxx: Rispetto il tuo parere. Io non intendevo un’azione di mail bombing. Io intendevo solo UNA email firmata da molti. Comunque se io fossi la Littizzatto e leggessi che faccio uno spot ” con la formula del “io ti pago, tu esegui””, probabilmente mi sentirei non poco offesa perchè tu mi consideri solamente un’ ingorda di denaro e non abbia un cervello (e non credo che la Littizzetto abbia proprio bisogno del denaro della Tre. Inoltre se qualcosa c’è da censurare forse sono proprio espressioni offensive come “accendere il cervello”. Queste raccomandazioni ognuno conviene tenersele per se’ se no si rischia solo di fare brutta figura. Io ho solo chiesto in modo garbato un parere. E comunque basta. Non parliamone più se la cosa prude così tanto.

  • ottogiugno

    @Piero
    Effettivamente se (come sembra) il problema verrà portato a Mi Manda Raitre, la Littizzetto o chi per lei si preoccuperà sicuramente del danno alla sua immagine che questo comporterà.
    La tua idea non mi pare così temeraria.

  • Ivano

    Ciao, avete idea di quando poi “Mi Manda Raitre” tratterà il caso?

  • Claudio

    Ciao a tutti!! parlando con dei miei amici (italiani) che lavorano a Bruxelles in enti della commissione europea, mi è stato suggerito di fare porre a conoscenza tali fatti alle organizzazioni di difesa del consumatore a livello europeo! un po’ come è successo con la storia delle ricariche telefoniche, è bastata una singola richiesta, per poi convocare l’autority nazionale per le dovute spiegazioni!! che ne pensate?? vi posso assicurare che su queste questioni a livello europeo sono molto attenti e sensibile anche per il fatto che la 3 opera in altri paesi della CEE!!

    Claudio

  • Claudio

    dimenticavo proprio in questi giorni è stata emanata una nuova direttiva europea sulla difesa dei consumatori.

  • maurizio

    Salve a tutti,

    Ho fatto leggere la sentenza “2 dicembre 2002, n. 17041″ ad una amica magistrato e secondo lei non risulta utile per contestare il meccanismo
    di quasi truffa con il quale TRE tenta di spillarci migliaia di euro.

    E’ importante osservare che anche secondo lei questo meccanismo è al
    limite (se non oltre) del legale, ripeto: pretendere di fare pagare 19€ per i
    primi 5GB e 2500€ i secondi 5Gb SENZA la presenza di un meccanismo
    che avverta del baratro in cui si sta per cadere è ASSOLUTAMENTE discutibile.

    Ci sono altre novità assai importanti ma vi informarò non appena avrò documentazione scritta.

    Saluti

  • armando

    ciao a tutti..mi sento in famiglia con voi.
    se avessi sottomano quella …..della Littizzetto la soffocherei con una mano!!!
    Testimonial della 3..di una banda a delinquere!!
    Anch’io come tanti di voi avevo bisogno di una connessione internet non da terzomondo (56K)..ma purtroppo qua nel nordest nonostante il prelievo fiscale da paese nordico abbiamo i servizi da terzo mondo…nonostante la mia attività sia in una zona industriale!!!!!(ma l’adsl non si sa che sia !!)
    beh finalmente dopo avere valutato parecchie proposte tra cui anche una società che dava servizi wireless ho optato per la 3 con il modem della momo,facendo il contratto per 19 euro mensili e 5 giga alla settimana.
    Tutto bene per 2 mesi fino a quando 10 giorni fa sono ripiombato nell’incubo:internet non funziona più!!
    Pensando a problemi del modem con il nuovo internet explorer chiamo un tecnico che mi conferma che il problema forse è del modem..chiamo la 3….e sapete che mi hanno detto???servizio internet sospeso per eccesso di traffico dati!!!!
    Sono caduto dalle nuvole anche perchè il contatore di sto …zzo di modem segnava solo 4 gigadal 1 al 30 novembre..per loro avevo superato la soglia di 2 giga e mezzo in una settimana…
    ahimè che devo fare..capisco che ci possano essere differenze ma di cosi tanto…al telefono l’ufficio amministartivo della 3 mi ha detto che ho circa 3700 € e sto aspettando la bolletta…ma non intendo pagare..non è giusto..chi mi sa aiutare..nessuno ha chiamato striscia la notizia ..lo farei io volentieri se qualcuno mi da una mano..ciao e grazie a tutti

  • ottogiugno

    @Armando
    Il contatore non funziona e Tre dovrà rispondere di questo quando verrà posto il problema a Mi Manda Raitre (a proposito, a che punto sono le trattative con la trasmissione? Non si è più sentito nulla…).
    Hai utilizzato programmi p2p tipo emule o utorrent? Oppure Mirc?
    Sarebbe molto utile saperlo.

    A questo proposito invito TUTTI coloro che lamentano bollette oltre i mille euro di fare presente senza timore se hanno utilizzato o meno software p2p, in modo da inquadrare meglio la situazione.

  • Ivano

    Sentite questa xkè è nuova….controllate anche voi…. Come già detto nei post precedenti ho 2 abbonamenti, uno business e uno customer. Oggi stesso controllo il dettaglio traffico effettuato (come faccio ogni giorno più volte al giorno) e oggi mi accorgo che dal sito è comaparso un addebito di 4,17€….vado a controllare e compare una voce: ” +393939989*** (il mio numero….) SMS SMS televoto/premium 1 4.166667 0.0 Inviato” tra l’altro di ieri alle 16 circa quando manco per sogno ero connesso, la pennetta era staccata completamente pc spento…. Domani chiederò ai signori della tre in cosa consiste questa ennesima buffonata, mi rendo conto che rispetto a certe cifre è nulla però se diventasse una cosa cumulativa capite bene che diventa una cifra….. A voi è mai comparsa tale voce?

  • Ivano

    Ecco cosa mi ha risposto stamane la 3:

    Gentile Cliente,

    a seguito della sua richiesta la informiamo che la voce SMS PREMIUM si riferisce ad un servizio informativo via sms attivato sulla sua utenza.
    La invitiamo pertanto ad indicarci il numero telefonico dal quale riceve gli stessi al fine di poterle fornire la stringa per la disattivazione.

    Siamo a disposizione per eventuali comunicazioni al numero 139* o all’indirizzo e-mail ServizioAziende@tre.it

    Roberto
    Servizio Clienti Aziende 3

  • Piero

    Sarebbe interessante sapere con quale criterio la Tre blocca le sim. A me l’hanno bloccata a circa 2300 euro, ad Armando (di cui sopra), 3700 euro. Sarebbe utile, inoltre, che chi si sta lodevolmente dando da fare per interpellare Mi manda Rai tre, ci tenesse informati dell’andamento della situazione.
    Grazie

  • Ivano

    Io rimango sempre più allibito di come TRE si sta comportando, è una cosa impossibile…ora pure i servizi sms al modico costo di 5€ al messaggio….servizio mai richiesto!! Siamo alla pura invenzione pur di spillare soldi….fatemi sapere se a voi è mai successo.

  • armando

    @ottogiugno
    si ho usato programmi p2p e anche e mule, anzi più precisamente 2 mesi emule e il mese incriminato ho usato bit torrent mettendo in entrambi i casi limitazioni all’upload..solo 3 a 1kB/s..ma ritorno sempre a quel software incluso nel modem…ho sempre visualizzato il traffico in up e download contempoarneamente..per cui mi sentivo in una botte di ferro avendo impostato limiti ben al di sotto della soglia (4giga alla settimana quindi 16 giga) . Ho capito che il traffico è inteso settimanalmente ma il contatore (di cui ho stampato fortunatamente la videata) segna 4 giga in tutto il mese di novembre…e a me è stato contestato di avere superato di 2 giga e mezzo la soglia solo nell’ultima settimana!!!quindi quella settimana avrei fatto 7 giga e mezzo di traffico!!! boh!
    non ho cosi le mani in pasta come voi nella gestione del pc..quindi trovo assurdo installare altri programmi di controllo del traffico dati per verificare se il software datomi da 3 con il modem è esatto o meno.
    io ho installato il modem secondo la procedura..ho rispettato i limiti e adesso col cazzo che pago.
    Anche se la regola è paga veneto polenton ( non è una considerazione politica ma un modo colorito di dire un proverbio che ha del vero..)stavolta no pago niente.
    se sbaglio si ma mi considero veramente vittima come tanti di un sopruso beloe e buono.
    Ne approfitto per ringraziare gioxx dello spazio che ci da e il dott Sergio Bellifemine che gentilmente mi ha risposto con cortesia e professionalità al cellulare e il quale aspetta le nostre email con tanto di nome cognome e dati…perchè siamo tanti e stavolta faremo un bel casino con tutti i mezzi possibili.
    ciao a tutti

  • Ivano

    Ragazzi, a me sa che qua Emule e soci non c’entrano quasi un piffero….a parte i casi di downolad sfrenato secondo me è come diceva “il pentito” della 3 ti mandano le fatture pazze a caso sperando che la gente paghi e amen….nel mio piccolo quei 5€ per un sms mai visto e mai richiesto, e considerare che io controllo ogni giorno dal sito e sto attento a 1000 cose tra luci, rete 3g etc. soprattutto dopo aver letto questo blog. E’ davvero una cosa vergognosa!!

  • antonella

    Dopo 2 mesi di utilizzo (dellH3g) mi è stato bloccato il modem.Ho telefonato alla 3 per chiedere la motivazione di tale blocco e la telefonista mi ha detto che mi avrebbe fatto chiamare dall’ufficio preposto perchè loro non potevano dare queste informazioni(o non sapevano…mah!!!!)Fatto sta che a distanza di un mese e mezzo non ho ricevuto nessun contatto ma in compenso mi è arrivata la fattura di € 8795,87…ebbene si!!!!! Ho chiamato un tecnico che mi ha detto che senza un certo flag da mettere in fase di installazione non si riceve nessun avvertimento nè sulla portata della mia “navigazione” e neanche se mi sto appoggiando ad un operatore diverso dalla 3.Questo al momento dell’acquisto del prodotto mi era stato detto che era automatico(quindi non sapevo di dover flaggare niente)Ho riletto il contratto e le istruzioni di installazione e in nessun posto c’è scritto cò. Ho contattato la carta si per bloccare il pagamento e sto facendo la lettera di contestazione perchè per fortuna la fattura è in pagamento a gennaio, ma non mi hanno neanche fatto parlare con l’ufficio dispute poichè sono già al corrente di tutta la situazione (ovvero truffa)!!!!! Credo che non siamo soli e speriamo che questo ladrocinio autorizzato cessi a nostro favore…..un’ultima domanda mi sorge spontanea con che criterio a me hanno bloccato il modem alla cifra di €8795.87 ad altri a 2300,3700 e la signorina che mi ha risposto al numero verde della carta si( tra l’altro molto gentile e disponibile) mi ha detto che avevano una contestazione di 30.000 euro…si la cifra la state leggendo bene!!!!!!
    Vi saluto e vi aggiornerò se ci saranno delle novità. Antonella

  • tangoristo

    é inutile impostare blocchi sul contatore del modem,perchè non è che il contatore del modem sia impreciso,il fatto è che se non avviene una disconnessione corretta attraverso il software,il file di log con la conta dei dati scambiati non si aggiorna………..per esempio crash del pc ecc…il contatore del modem,al massimo puo essere usato per fare riferimento alla sessione in corso.ma nemmeno li ci metterei le mani sul fuoco….

  • armando

    antonella..30000€??????????????
    se mi capita devo fare un mutuo e trasferirmi con la famiglia negli uffici della 3!!
    ma dove siamo capitati????
    tangoristo ma se il software del modem è cosi…”volubile” a crash e altre menate varie penso lo siano anche altri programmi relativi al traffico dei dati…forse dovevo usare carta e penna e darci dentro di somma….

  • tangoristo

    L’unico modo per controllare il traffico è l’info costi sul sito della tre……..e basta.

  • Andrea

    Scusate, ma come fate a raggiungere certi livelli di traffico senza utilizzare p2p o emule, con una normale connessione è pressoché impossibile. Personalmente ho un contratto di 5g alla settimana da 6 mesi e forse non consumo 5g nemmeno in un mese. Questa connessione a mio parere è utile per chi non è raggiunto da ADSL e per la mobilità ma non per file di scambio, e questo non significa regalare soldi alla 3, ma sfruttare adeguatamente la connessione.
    Auguri a tutti

  • gaetano

    @antonella
    hai fatto benissimo a bloccare anche il rid della tua carta di credito ti consiglio vivamente di spedire (raccomandata a/r) una letterta di messa in mora alla tre, la troverai al post 7 12 2007, ovviamente modificala in base ai tuoi dati. Successivamente hai bisogno di compilare due appositi moduli (modulo ug per il tentativo di conciliazione obbligatorio ed il modulo D per la segnalazione all’autorità competente [autorità per le garanzie nelle telecomunicazioni] dell’anomalia [la possiamo tranquillamente chiamere truffa!!].
    per qualsiasi chiarimento o problematica il mio indirizzo email è dmgaetano75@libero.it puoi anche chiamare come la maggior parte di noi lo studio legale Bellifemmine post 10/12.
    intanto quello che posso dirti è di tenete duro!! alla fine vedrai ne usciremo sicuramente da vincitori!! :-)

  • gaetano

    alla fine vedrai ne usciremo sicuramente da vincitori!! :-) anche perchè……..
    Non arrenderti mai, perché quando pensi che sia tutto finito, è il momento in cui tutto ha inizio. Vero gioxx?

  • gaetano: verissimo ;)

  • antonella

    Ciao Gaetano, sei stato gentilissimo!!!! Venerdì ho un appuntamento anche col difensore civico, vi farò sapere cosa mi ha consigliato e detto. Ormai l’ho presa veramente di punta…..

  • massimo

    Ciao, ragazzi. Anch’io fresco fresco di contratto 5Gb mese (dal 23 novembre2007) ed ovviamente tremo all’idea della prima bolletta…anche se nell’info costi non ho trovato sorprese, salvo che non mi fa vedere la situazione della giornata di 8 dicembre 2007 (mi da sempre errore). Non vorrei che mi si inchiapp********o proprio sul traffico di quel giorno. Comunque, 2 domande: aggiornamenti software per il modem Adsm usb momo dove si trovano, se ci sono? e il momo modem funziona con altri operatori, secondo voi. Premetto che il modem l’ho acquistato a 199 euro e quindi posso disdire in ogni momento il contratto con la 3.

  • Ivano

    @massimo
    fai un controllo per mese non per ciascun giorno, così vedi anche il traffico del giorno incriminato no?

    Io ho inviato un altra mail per farmi togliere quell’ SMS PREMIUM del cavolo ma ancora nn mi hanno risposto….poi bella la buffonata del “LE SAI TUTTE” un modo ridicolo di non pagare il servizio assistenza e far fare quel lavoro agli utenti in cambio di nn so quali benefici…..uno di questi geni mi ha risposto…”in effetti è strano che ti sia stato addebitato però vedrai che ti contatteranno e sistemeranno la faccenda….” (bella iniezione di fiducia….) a me non scoccia tanto per 5€ ma se diventa uno pseudo abbonamento da 5€/sms periodico….. Poi davvero vorrei sapere quale informazione vale tanti soldi…..

  • studio legale bellifemine

    buona sera a tutti
    sto continuando la mia ricerca legislativa riguardo al caso che vi interesa tutti ed ho trovato alcune delibere dell’autorità per le garanzie nelle comunicazioni interessanti.
    Ma come ben sapete il lavoro di studio di tutte queste leggi e leggine richiede un pò di tempo.
    Intanto vi spiego un pò di procedura da fare subito.
    1) bloccare i pagamenti delle fatture
    2) inviare racc. a/r come quella postata da gaetano (che l’ha fatta da solo ma l’ha fatta bene)
    3) scaricare dal seguente indirizzo i modelli da compilare per ilT.O.C. presso il corecon (Ad oggi i Co.Re.Com. abilitati sono quelli dell’Abruzzo, Basilicata, Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Toscana, Umbria, Val d’Aosta, Veneto, Provincia autonoma di Trento) http://www.agcom.it/documenti/formulario_UG.pdf
    per ciò che concerne i fondamenti giuridici nei prossimi giorni posterò alcuni riferimenti.
    Se alcuni di Voi hanno già preso contatti con altri legali fate in modo di metterci in contatto così da poter affrontare la situazione tutti insieme e poter fare fronte comune.
    Per come la penso io il T.O.C. potete affrontarlo da soli evitando spese legali inutili per tale motivo posterò come su scritto qualche motivazione tecnica a vostro vantaggio.
    In relazione al prosieguo della battaglia che, personalmente, ho intenzione di far diventare molto pubblica (striscia la notizia e mi manda raitre) è assolutamente necessario fare fronte comune voi tutti e tutti i legali attivati.
    Invito le persone che mi hanno contatto e che fossero ancora interesate a mettersi in contatto nuovamente per fare il punto della situazione.
    Appena avrò i nominativi di tutte le persone che vorranno farsi rappresentare da me invierò una racc. alla H3G a nome di tutti contestando il truffaldino comportamento ed il poco trasparente comportamento commerciale.
    Inoltre nei prossimi giorni (sicuramente dopo le feste) prenderò contatti personalmente con il “collaboratore di giustizia” di cui si parla nei precedenti post…….altro non dico…..

  • studio legale bellifemine

    dimenticavo……per chi volesse avere un colloquio de visu ho studio a Bologna ed a Saluzzo (CN)…..

  • faustere

    Chiedo scusa ma a chi bisogna spedire il mod. TOC?
    Io che sono a Milano?

  • studio legale bellifemine

    devi informarti per avere l’indirizzo del core.com di milano….per inviare la racc. a/r il modello TOC lo depositi a mano presso gli uffici dello stesso.
    fatene una copia per farvi apporre il timbro di depositato.
    P.S. nel bloccare i pagamenti delle super fatture in ogni caso autorizzate il pagamento di €. 19.00 afavore della tre al fine di evitare la risoluzione del contratto e l’applicazione nei vostri confronti della penale per recesso anticipato.

  • Roberto

    Salve a tutti,
    è la prima volta che scrivo in questo blog, e ne aprofitto per fare i complimenti all’ideatore, e per esprimere la mia solidarietà al club delle fatture impossibili, sperando di non entrarne mai a far parte.
    Ho attivato l’offerta 3 a 19 euro al mese x 5 gb (con modem honda) 4 giorni fa e per ora devo dire che quasi tutto procede in maniera ineccepibile (ho bloccato la possibilità di roaming e non uso tool p2p).
    Si, “quasi tutto”, perchè non riesco ad entrare nel 133 online. Ci ho provato x almeno 3 o 4 volte al giorno, in ore differenti, ma quando inserisco il mio numero e la pwd ke mi hanno spedito via sms ritorna per 2 volte sempre il solito messsaggio:
    “Siamo spiacenti. Si è verificato un errore durante l’operazione richiesta.”
    Qualcuno ha qualche consiglio da darmi per risolvere questo problema o dovrò chiamare il 139 e sperare nella divina provvidenza?
    Grazie in anticipo.

  • studio legale bellifemine

    x roberto
    il problema relativo all’accesso nel sito per verificare il dettaglio dei consumi è un problema comune a quasi tutti, se non tutti, pertanto, se riesci a parlare con qualcuno della tre che riesce a darti spiegazioni ritengo tu sarai molto fortunato

  • Claudio

    SALVE A TUTTI!!!

    HO RICEVUTO UNA CORTESE CHIAMATA DALLA 3!!!! DICENDOMI….PER NOI IL CONTEGGIO E’ TUTTO REGOLARE!!!DOPODICHE’ HO RICHIESTO IL DETTAGLIO E MI E’ STATO DETTO CHE DEVO FORMULARE UNA NUOVA RICHIESTA VIA FAX!!! ASSURDO!!!

  • faustere

    Sempre gentilissimo e disponibilissimo dott. Bellifemine.
    La ringrazio e buona serata.

  • blackiby

    @ Roberto
    La cosa principale è che tu riesca ad entrare nell’area clienti 133 e poi nell’info costi per sapere quanto traffico hai consumato e quanto te ne resta. Non so tu cosa debba fare nel 133 on line ma se è per il traffico effettuato non ti serve a molto entrarci. La cosa importante è che tu controlli l’INFO COSTI per “sperare” di non avere “regali di Natale” dalla Tre. Saluti.

  • Roberto

    @blackiby
    Si scusa, avevo scritto male io, non riesco proprio ad entrare nella sezione “Mio profilo” dell'”area Clienti 133″. Così stanco del problema,oggi ho chiamato il servizio clienti. Mi ha risposto un operatore dicendomi che effettivamente c’era un problema nella loro configurazione del server per quanto riguarda il mio profilo e che avrebbero sistemato, ma che non sapeva bene in quanto tempo. mi suggeriva solo di provare di tanto in tanto.
    Ora ho controllato ed effettivamente qualcosa è cambiato: invece che ripetere l’errore 2 volte (su due righe uguali), me lo riporta solo una.
    Riproverò, “magari” è solo questione di tempo.

    @ studio legale bellifemine
    Ma per legge il contratto è invalidabile, dato che va contro il decreto Bersani per le liberalizzazioni che definisce che salta l’obbligo per gli utenti di restare fedeli agli operatori di telefonia e di reti televisive e di comunicazione elettronica, indipendentemente dalla tecnologia utilizzata: i contratti di adesione stipulati con tali operatori devono prevedere la facoltà del contraente di recedere dal contratto e di trasferire l’utenza in qualsiasi momento e senza spese non giustificate da costi dell’operatore?

  • paga

    Sto seguendo con interesse le vostre vicende.
    Il dubbio che ho è questo: con l’opzione “solo 3g” si disattiva anche l’eventuale traffico Gprs in roaming? Oppure comunque rischi sempre di pagare (moltissimo!) per il traffico in roaming?

    Grazie ed in bocca al lupo per le vostre vertenze…Se andrete davvero da “Mi Manda RaiTre” allora quelli della Tre non potrannno che venirvi incontro!

  • LA MIGLIOR DIFESA E’ L’ATTACCO

    Anche io sono incappato nella truffa 3
    Le omissioni del rivenditore, l’offensivo servizio clienti spilla soldi, le bollette truffa e parliamo chiaro…anche la velocitá e stabilitá della connessione fanno parecchio desiderare.
    Comunque trovo francamente inutile conciliare con la Tre…dato che é latitante nelle risposte, io passo alle minacce e alle conseguenti azioni.
    Se non mi rimborsano i soldi che mi hanno rubato ho giá pronta una bella campagna virale che li danneggerà per una cifra almeno 1000 volte la cifra che loro mi hanno sottratto. Sono pronto anche a dare volantini di fronte ai maggiori negozi Tre di Milano nei giorni di massima affluenza sotto le feste.
    La servitù della gleba é finita da tempo e la plutarchia la Tre (almeno in Italia) non se la puó permettere.

  • Angelo

    Fermo restante che qualsiasi azione mirata a screditare Tre ritengo sia meritata, per il tuo interesse è necessario che tu segua i canali obbligatori che la legge prevede al fine di tutelare i tuoi interessi e non passare dalla parte del torto.
    In effetti il termine conciliazione lo vedo un po inappropriato giacchè sembra implicito che io utente fregato debba essere disposto a scendere ad un compromesso, quando la mia posizione in tale sede sarà una e sola: NON SPILLERò UN CENTESIMO OLTRE QUANTO DOVUTO PER QUELLO CHE HO COSCENTEMENTE RICHIESTO.
    I legali di Tre potranno anche piangere sbattendo la testa contro il pavimento in quanto l’unica cosa che POTRANNO E DOVRANNO fare è conciliare la loro posizione con la nostra.
    Angelo

  • ottogiugno

    @Roberto
    La cifra da pagare in caso di recesso non è una penale, ma un rimborso alla Tre per il comodato del terminale. In pratica Tre dà il terminale in comodato d’uso per 2 anni, ma se l’utente disdice prima del tempo è tenuto a rimborsare Tre per il terminale che a questo punto è usato e perde di valore.
    Sembra una stupidaggine, e probabilmente lo è… ma in questo modo Tre raggira abilmente il divieto di porre la penale esclusivamente per il recesso “travestendola” da rimborso spese per l’usura del terminale (che come logica, comunque, non fa una grinza).
    E infatti questo onere non è previsto (e il recesso quindi risulta libero in qualsiasi momento) nel caso in cui il terminale venga acquistato e non preso in comodato d’uso.

    @Paga
    Sì, impostando la funzione “3G Solo” il traffico dati viene limitato soltanto alla rete 3G. Personalmente non ho mai avuto problemi di switch o di fatturazioni di connessioni gprs impostando quella funzione.

  • Max

    @Paga

    solo una precisazione che penso sia importante
    Anche io ho ricevuto e collegato il Modem Onda MH600HS e tutto funziona regolarmente- Ho settato su Manuale rete 3 ITA e su “solo 3G” e spero di non avere sorprese. Non ho avuto ancora la prima bolletta.
    Pero’ ho scoperto che “solo 3 G” non ha a che vedere con la 3 ma vuol dire solo 3° generazione- in pratica potrebbe anche collegarsi con TIM 3G o anche WIND 3G – Per essere sicuri bisogna selezionare la rete “3 ITA” e accertarsi che esca 3 ITA sulla finestra SW in alto di fianco alla rete UMTS- Probabilmente un chiarimento inutile per chi lo sa.

  • ottogiugno

    @Max
    Non credo che possa collegarsi ad una rete 3G non H3G se imposti (o lasci impostato) l’APN di Tre.

  • Andrea

    Una volta impostato 3G significa che la connessione è solo UMTS/HSDPA, non vi è possibilità di rooming in UMTS ma solo verso GPRS, quindi o funziona con 3 o non funziona. (Dichiarazioni ricevute da un tecnico ONDA).

  • Claudio

    Ciao a tutti!!

    una domanda…vorrei effettuare il pagamento della parte non eccedente il traffico non documentato della fattura ovvero i famosi 19 euro!! il problema è che avendo bloccato il pagamento non posso effetturlo!! qualcuno ha le coordinate postali o bancarie della 3!! non voglio essere considerato inadempiente, ma allo stesso tempo non voglio pagare 900 e passa euro di bolletta di traffico “non ducumentato”!! qualcuno ha tali coordinate? sapete come posso fare tale pagamento!!

    grazie

    Claudio

  • Claudio

    dimenticavo ……

    BUON NATALE A TUTTI!!!!!!!

  • Ivano

    Ciao Claudio, se leggi più sopra l’avvocato diceva di andare in banca e far sbloccare il prelievo da parte di H3G solo per quei 19€, credo in banca te lo lascino fare….ciao

  • Luigi

    In banca non e’ possibile pagare parzialmente un RID (addebito automatico), ma solo respingerlo. E’ invece possibile fare un bonifico, (le coordinate purtroppo le ho in ufficio) ma se invii la richiesta a “servizioclienti@tre.it” te le mandano subito.
    Io ho fatto cosi’ per entrambe le bollette ultramilleurenarie (pagando di fatto canone + iva, ma non mi so spiegare perche’ mi hanno comunque bloccato l’utenza ingiungendomi di pagare e minacciando di passare la pratica a una societa’ di recupero crediti ancora prima che si apra un contenzioso?)
    Secondo voi questo comportamento puo’ essere una buona causa di rescissione dal contratto?
    Ciao e Auguri di buone feste a tutti! (Tre esclusa?) :-)

  • Claudio

    Ciao luigi! innanzitutto grazie! ti sarei grato se riuscissi ad inviarmele al seguente indirizzo mail clros976@hotmail.com ho provato a chiedere alla 3 le coordinate ma non me le hanno date in quanto mi chiedevano i riferimenti personali che non ho voluto fornire! penso comunque che se inviamo una raccomandata in cui neghiamo il consenso alla privacy non possono fornire alla società di recupero credito alcun dato personale, penso che farò questo dopo aver effettuato il pagamento del giusto dovuto!!!

    Grazie

    Claudio

  • giok

    Ciao, anch’io sono cascato in questa trappola: il mio problema (per il momento!!) non è la maxi fattura (la prima che mi è arrivata è ok), ma semplicemente che la connessione va da schifo, e si sconnette ogni 10 sec (in alcune fasce orarie… in altre va bene per ore), indipendentemente dalla copertura… Io ho un ONDA H600: qualcun altro mi conferma lo stesso problema? O può essere un problema del modem difettoso??
    Grazie per ogni feedback e in bocca al lupo per le varie cause… spero di non entrare a far parte del gruppo! :-X

  • cool7it

    Anchio, come voi tutti, sono vittima di questo servizio in contratto business e ben 3 usim dati. L’agente tre di zona che ci ha proposto l’articolo lo ha presentato come flat con disponibilità di 30 giga al mese, che, per una questione di authority, sarebbero diventati 20 nel 2008. Sicuri di ciò abbiamo, siamo più soci, tenuto in considerazione la soglia mensile e non settimanale, risultato? due giorni fa ci avvisano che una delle usim aveva superato abbondantemente i 1.700 euro. Inutile che illustri le ore passate a chiamare il servizio 139 per avere chiarimenti, e la continua promessa che ci sarebbe arrivato il dettaglio delle chiamate da ogni operatore del call-center, ma nulla, se non alla fine la scoperta che una scheda nella prima settimana aveva un extra di 499,00 euro, l’altra 380,00 euro in una settimana, 1770,00 euro in un’altra, e nell’ultima dava solo errore senza alcuna cifra. La fattura ancora non è stata emessa, ma dubito che con queste cifre saremo propensi al pagamento, anche perchè giudico immorale da parte di tre avvisare, per un prodotto di 19 euro, che ci siano spese aggiuntive quando queste superano abbondantemente 200 volte il costo del prodotto stesso!!! inoltre la bufala più grande e che un giga di traffico, che rientri in quelli previsti, venga conteggiato a meno di un euro, e circa 500,00 euro fuori dalla soglia, e non stiamo parlando di traffico su altri operatori, ma sempre e comunque su linee della tre!!! cosè? una multa per chi eccede? un modo per non tenere occupate le linee oltre il traffico previsto? allora perchè semplicemente il collegamento non si interrompe al raggiungimento del limite previsto?
    Un’ultima considerazione, dato che l’affarino è portatile, con il conseguente utilizzo su diversi PC, come faccio a conteggiare con esattezza il traffico generato? per non parlare poi di blocchi del sistema operativo e l’eterna diatriba sull’impossibilità di poter correttamente quantificare la quantità di dati in traffico, con 10 programmi che conteggiano il download otterremo 10 risultati differenti…
    Per ora credo che ci muoveremo come tutti voi, e spero presto che una qualche trasmissione televisiva si occupi della nostra problematica, visto che, oramai, senza la presenza di una telecamera non si ottiene granchè..

  • Ronnie

    Ciao a tutti,

    è la prima volta che scrivo in questo blog, ecco la mia ancora breve esperienza:

    Causa digital divide (mancata copertura asdl a 17 km da Torino!), ho sottoscritto 10 giorni fa un contratto tre.dati utenza privata con modem MOMOdesign (i 5GB a 19 euro/mese), pero’ PRIMA di leggere questo blog…

    Devo dire che avevo valutato autonomamente le offerte dei gestori, trovando quella della tre piu’ conveniente per i miei utilizzi (traffico web regolare, mail personale, accesso VPN all’azienda per scaricare le mail in remoto; 5GB/mese mi sembrano piu’ sufficienti per questo scopo). In piu’, visto che Tre era già nata in UMTS, mi dava sulla carta piu’ garanzie per le infrastrutture di rete e mi sono autoconvinto.

    Stasera, incrociando su google ADSM e P2P ho iniziato a leggere il blog di Gioxx con incredulità sempre piu’ crescente, per finire con la sensazione di esessere stato “acchiappato” nella rete…

    Avendo letto la clausola del roaming e avendo il dubbio che “solo 3G” potesse significare anche roaming 3G su TIM o Vodafone quindi non solo in GPRS/EDGE), avevo subito contattato il servizio3 con la domanda:

    “come posso impedire al modem di andare in roaming su altro operatore? attualmente ho impostato “solo 3G”, ma non credo sia sufficiente”

    e la risposta scritta del servizio Clienti 3 è stata (quoto testualmente):

    “per impedire al modem di andare in roaming su altro operatore, basta impostare la modalità “Solo 3G” in quanto, il roaming con altri gestori è limitato alla rete GPRS. ”

    Bene – mi sono detto – tranquillizzato dalla risposta. Per essere ancora piu’ sicuro ho selezionato anche la rete manualmente su 3.

    Magari provo qualche P2P per consumare i GB che pago (ho un traffico normale di 30/40 MB giorno, per cui ci scapperebbe piu’ di qualcosina in P2P), ed è da qui che è nata la mia ricerca su google…

    Ma ora, ma leggendo tutti i Vs. post non sono piu’ tranquillo, e so già che vivro’ con la paranoia dell’arrivo della prima fattura….

    Ho scaricato le info costi come consigliato nel blog e per ora tutto collima (contatore su PC e contatore su WEB), ma sono già entrato nell’ordine di idee di di controllare tutti i giorni le info costi e stamparle, sperando di non doverle utilizzare mai.

    Alcuni note tecniche che vorrei condividere:
    La mia connessione HSDPA cade sovente in fallback su UMTS.

    In HSDPA la velocità non supera quasi mai i 300-400 kbit/s con picchi rari maxdi 700-800 kbit/s, altro che 7.2 Mega (sarà che il segnale a casa mia arriva al 30-40%), ma in umts comunque raggiungo i picchi di 384 kbit/s (100% della banda umts).

    Rispetto alla mia vecchia linea analogica è comunque un salto epocale, e nel complesso posso dirmi fino ad ora moderatamente soddisfatto (i fantomatici 7.2 MBit/s mi stanno un po qui…)

    Un saluto e in bocca al lupo a quelli che hanno contenziosi aperti.
    Ronnie

  • andrea p

    @ronnie

    uso la 3 adsm card da 13 mesi; dove c’e’ copertura 3 funziona benissimo.
    dove non c’e’ copertura 3 non funziona. non permette roaming in umts.
    ho disabilitato il roaming in gprs (costosissimo).

    in 13 mesi non ho mai avuto probelmi di fatturazione.

    in sintesi il servzio DOVE c’e’ COPERTURA 3 è OTTIMO (pensa che sotto c’e’ anche un IP statico). scarico, in funzione della velocità permessa dal sito: in qualche caso arrivo a 140kB/sec, che è veloce.

    (non lavoro per 3; sono solo contento del servizio)
    andrea

  • claudio

    @ andrea

    anch’io fondamentalmente sono contento del servizio in se stesso, anche a me funzione bene, il problema fondamentale è che si è impossibilitati al controllo del consumo nonchè la spropositata fattura che ho ricevuto!
    Ti auguro di non riceverne mai come la mia!!!

  • 8iondo

    Ciao a tutti.. confermo che la 3 ci marcia di brutto, e prova sistematicamente ad imbrogliare con la prima fattura il povero ignaro consumatore. L’ho verificato di prima persona (hanno provato a chiedrmi 4000euro, ah ah ah, ke simpatici!) e tramite altri amici; Per questo chi decidesse di aderire DEVE prima verificare che la soglia del 5024Mb sia presente nell’area fai da te, e così è al sicuro;

    Per questo motivo e per non sforare mai la soglia, ho creato un programmino JAVA (info139) semplice semplice ma davvero CAZZUTO che, configurando nome utente e password VERIFICA DIRETTAMENTE DAL SITO 3, in mainera silente, i MByte disponibili e nel caso in cui questi siano inferiori ad un valore (configurabile) disconnette il pc dalla connessione con H3G.

    In questo modo lascio tranquillamente il mio pc a scaricare e per esempio a 300 Mb dalla fine, si disconnette automaticamente. Fico no!?! Ogni settimana sfrutto (quasi) il 100% dei mega disponibili. Dico quasi perché nemmeno in questo caso ci si può fidare della 3, che non aggiorna i dati sul sito proprio in tempo reale (per questo meglio mettere un limite un po’ più alto di 0, tipo 300Mb). inoltre, l’avrete notato,a volte non si riesce a collegarsi al sito della 3 per vedere la soglia (guarda un po’ di solito succede si sabato, che infami!). In tal caso il programma prova per 10 volte e poi disconnette lo stesso per sicurezza. In tal modo la 3 non dovrebbe poterci fregare! Io uso il programma da 6 mesi e tutto è ok.

    Se qualcuno lo vuole, mi scriva a 8iondo@libero.it, chiaramente non mi prendo alcuna responabilità: io l’ho fatto ad esclusivo uso personale, però visto che potrebbe essere utile….

    Ciao!

    PS: colore che affermano che con questa connessione il p2p non va, l’hanno mai provato?!?!?!?!? si la rete è nattata e quindi c’è sempre un problema del tipo id basso, ma con uTorrent va benissimo!! basta mettere limite upload 10/13Kbps e molti files a scaricare contemporaneamente (es: 8), ed è una bomba (relativamente): media download 70kbps, max 150kbps; da adsl normale insomma.

  • studio legale bellifemine

    buon anno a tutti……nel caso in cui nella vostra regione non sia attivo il Core.com per il T.O.C. dovete rivolgevi presso la camera di commercio della vostra città e chiedere informazioni sull’organo che si occupa della materia (rif. Art. 141, c. 2 e 3 del codice del consumo (D.Lgs. n°. 206 del 6/9/2005)

  • max

    Salve a tutti,
    solo un breve commento per dirvi che ho stipulato il contratto con 3 in Novembre- Ho settato tutto come da specifica e ho monitorato i consumi prima giornalmente, poi settimanalmente e adesso in modo random.
    Per ora tutto ok, ho ricevuto la prima fattura ed e’ in linea con quanto concordato, cioe’ 19E x il modem Onda piu’ 19 Euro di consumo.
    No problem , speri che proceda cosi’.
    Comunque uso il collegamento solo per lavoro, non raggiungo lontanamente i 5G a settimana previsti.
    Ciao

  • Angelo

    Ciao 8iondo,
    molto interessante la tua trovata …
    In realtà ti scrivo perchè sono curioso di sapere come hai gestito e risolto la faccenda dei 4000 euro che ti hanno chiesto inizialmente.
    E’ forse bastato ridere loro in faccia dicendo che quello che hai trovato sul conto è stato uno scherzo divertente? :-)
    Un saluto,
    Angelo

  • studio legale bellifemine

    FONDAMENTI GIURIDICI DA INSERIRE NEL MODELLO U.G. PER IL T.O.C.:

    H3g non ha mai ottemperato a quanto stabilito dal proprio regolamento all’art. 15.6 15.7 venendo meno anche a quanto stabilito agli art. 7, 123 e 124del D. Lgs. 193/2003. Nella realtà dei fatti il contatore messo a disposizione dei clienti sul portale della H3g risulta quasi sempre inaccessibile per la seguente motivazione: Siamo spiacenti. Si è verificato un errore durante l’operazione richiesta.
    Inoltre H3g non ha ottemperato a quanto stabilito dal proprio regolamento all’art. 18.4 relativo alla sospensione in via cautelativa del servizio e comunicazione al cliente circa il traffico anomalo rispetto al pregresso.
    H3g anche nel caso di nuovo cliente, quindi senza parametri di traffico pregressi, visto il contratto sottoscritto (€.19,00 iva inclusa per 5 gb/settimanali o mensili) avrebbe dovuto in ogni caso mettersi in contatto per informare l’utente del superamento della soglia.

  • Luca

    mi sono letto tutto, e adesso ho paura, è dal gennaio del 2007 (PCMCIA HONDA)che sono connesso con la tre contratto con PIVA e a marzo del 2007 ho anche sottoscritto il 2° abb con la ricezione del modem USB E220, e a dicembre il 28 per l’esattezza mi faccio la mia solita consultazione (info costi) e tutto OK residuo ca 1,5 GB e allora tranquillo passano neanche 5 minuti e aggiorno la pagina (non era scaduta ancora la sessione) e sorpresa “TRAFFICO RESIDUO 0” “PANICO” stacco tutto chiamo il 139 e … “ci dispiace al momento i terminali non funzionano , richiami più tardi” tutto staccato un buco allo stomaco e dopo un’oretta richiamo , stessa tiritera, “al momento non ci è possibile rilevare il traffico su nessuna delle sue utenze” allora a quel punto chiedo come fare per poter navigare in sicurezza di non andare in EXTRA SOGLIA, e loro ” provi a richiamare più tardi” .Bene adesso sto con la “SPADA DI DAMOCLE” sulla testa che minacciosa attente la fattura di dicembre .Intanto mi sono documentato appena mi arriva la fattura probabilmente scriverò ancora su questo blog, grazie per l’ospitalità.Comunque ho fatto una bella raccomandata alla tre per portare a conoscenza e sfogarmi che il metodo di rilevazione del traffico del sistema e una schifezza!…. attendiamo alla prossima. Eppure l’avevo avuto un’avviso che il sistema era fallato, una domenica avevo trafficato per almeno 1,2 GB e staccato il tutto poi il lunedì mattina vado a verificare online “infocosti” e la pagina mi diceva traffico residuo 5120 MB (ho pensato “hi hi” non se ne sono accorti) allora chiamo il 139 e chiedo “mi date il traffico sulla mia utenza ?” e loro “a disponibile tutto il traffico cioè 5120 MB” ( ho pensato ma allora non se ne sono accorti davvero) e finisce la, dopo neanche 1/2 ora rifaccio l’info costi ed eccoli la i miei 1200MB consumati , pensate erano passate più di 12 ore !!!!.Purtroppo ho sottovalutato la cosa e adesso ….. speriamo bene, occhio ragazzi il 139 legge quello che l’info costi ci da online e il delta fra realtà e traffico rilevato supera molte ore in alcuni casi!!!!.Scusate ma ho scritto come se parlassi , mi sa pure male, speriamo che ci siamo capiti ciao a tutti, ora per davvero.

  • Luigi

    Per 8iondo:
    In realta’ sono curioso anch’io di sapere come si e’ risolta la faccenda della tua megabolletta….

    Saluti a tutti intanto!

  • Luca

    Per 8iondo:
    In realta’ sono curioso anch’io di sapere come si e’ risolta la faccenda della tua megabolletta….

    Saluti a tutti intanto!

  • Xange

    Ciao
    E’ da qualche giorno che non riesco a visualizzare i dettagli del traffico da info soglie dell’area clienti. Succede anche a voi, ho vogliono la solita chiamata al 133 per scalare dei soldi?

  • Lavinia

    Ciao a tutti! Vi scrivo per comunicarvi che anche io faccio parte della tribù di quelli a cui sono arrivate le mega fatture della tre (per il presunto extra soglia a ottobre mi hanno addebitato 1.300 euro e … attenzione attenzione … per novembre 2.250)!!! In realtà sono contentissima di aver trovato questo sito! Almeno non sono l’unica che si trova in questa situazione spiacevolissima! Ho letto con somma gioia che c’è un avvocato che se ne occupa e che forse la cosa verrà pubblicizzata a mi manda raitre!! Ho visto la raccomandata che mandato Gaetano e credo che lunedì mattina la manderò anche io.
    Io sono riuscita a parlare con il 133 e ad avere il “tabulato” del traffico. Beh è assolutamente inutile! C’è scritto solo il giorno, l’ora, la durata della sessione, l’operatore e il costo! Nessuna indicazione dei mega scaricati!
    Vi confermo che il contatore del programma è assolutamente inutile e inattendibile! La statistica di ottobre non l’ho salvata, perchè – visto che avevo usato solo 2 gb- mai mi sarebbe venuto in mente che me ne potevano addebitare 7!, ma quella di novembre ce l’ho! A me risultano 2,5 gb utilizati… a loro ben 9!!!!!
    Saluti a tutti! Per qualsiasi azione da intraprendere, prendete in considerazione anche me!!!!!! (laviniabarberini@hotmail.com)

  • Fabio Onofrietto

    ciao a tutti…
    oltre a tutti i problemi di copertura io ho anche uno strano peoblema: (access violation N…….) cosa significa? Aiutatemi, non mi fido per niente.
    Forse mi da questo problema perchè ho installato il programmino dell’onda su entrambi i miei pc, ma la commessa della tre mi aveva assicurato che si poteva fare tranquillamente… ciao
    Potete rispondermi sulla mia e_mail fabio@latoa.it

  • Fabio

    ciao, il pc mi si collega in hsdpa ma subito dopo la linea passa a umts.
    posso stare tranquillo???

  • Lucia

    salve a tutti,
    è normale che la mia velocita di download è di 65 Kbps e upload di 150 kbps? Mi sembra un pò lentino, con l’adsl stavo a 600/800 kbps.
    grazie

  • alberto

    x fabio
    si normale, è contemplato nei 19euro/mese (sopra questo arg è stato trattato)
    occhio però a non finire su rete hsdpa/umts di altri operatori

  • ottogiugno

    @Lucia
    Direi di no. la velocità di download dovrebbe essere intorno ai 100 kb/sec con punte di 120-140.
    Sicura di non essere sotto copertura umts e non hsdpa?

  • Marco

    Buongiorno a tutti,
    anche io sono nel club, ho acquistato “Momo” e adesso sono abbastanza in ansia dopo aver letto questo blog.
    Sono di Lucca ma abito a Roma per lavoro, la copertura sembra buona ma non riesco a controllare il traffico poichè ormai da piu’ di 10 giorni sul sito di 3 non riesco a registrami per avere la password e accedere al servizio.
    Ho scritto due mail di cui una sola ha avuto risposta, al solito molto gentile, in cui si dice che il problema è di tipo tecnico e 3 sta “lavorando” per risolvere il problema.

  • alberto

    Ciao a tutti, dopo aver letto questo blog ho inviato una mail a tre che vorrei leggeste. Invito tutti QUELLI CHE COME ME HANNO PAURA DI RICEVERE UNA BOLLETTA MEGA a mandare questa stessa mail a servizioclienti@tre.it mi raccomando, quello che sta succedendo è inverosimile. Facciamoci sentire.

    o sottoscritto XXXX, titolare di abbonamento Tre.Dati, n. Usim3 XXXX
    stipulato in data 27/12/07 per la fruitura del servizio adsm di tre Vi sottopongo la presente come segnalazione dei gravi disservizi ed inadempienze da parte di H3g spa nei miei confronti.

    1- Impossibilità di accedere all’area clienti di tre (in particolare la sezione denominata il mio profilo).
    Dal XXX ad oggi 14/1/08 l’area del sito dedicata all’assistenza clienti e alla gestione e controllo del proprio traffico non è mai stata accessibile, considerando la tipologia di prodotto acquistato e alla necessità di operare un continuo controllo sia delle soglie di traffico sia delle voci che andranno a comporre la fattura bimestrale (eventuale roaming), ritengo indispensabile che tre si impegni a mantenere in condizioni di efficienza il proprio portale web.
    Ritengo offensivo e vessatorio nei miei confronti che H3g mi abbia costretto a DECINE di tentativi di accesso al giorno al sito http://www.tre.it per vedere se il servizio fosse ripristinato, che mi abbia costretto ( a mie spese) a dover ricorrere ad altre soluzioni per l’accesso ad internet (indispensabile alla mia professione), che mi abbia costretto a rinunciare alla fruizione del servizio acquistato (pur pagando 19 euro al mese) per paura del roaming, che mi abbia costretto a telefonare e mie spese al 133 per ben XXX volte senza ottenere alcuna risposta.

    In conclusione:
    -CHIEDO A TRE CHE SI IMPEGNI A BLOCCARMI IMMEDIATAMENTE LA POSSIBILITA’ DI ROAMING SU ALTRE RETI A PAGAMENTO AL DI FUORI DI QUELLA DENOMINATA 3ITA: HSDPA DI TRE COMPRESA NEL PREZZO DI 19EURO AL MESE IN QUANTO TRE NON FORNISCE AI SUOI UTENTI UNO STRUMENTO ADEGUATO PER IL CONTROLLO DI TALE ROAMING.

    -CHIEDO A TRE CHE MI BLOCCHI IMMEDIATAMENTE LA USIM 3 NEL CASO IN CUI LA MIA UTENZA SUPERI IL LIMITE DI 5GB MENSILI COMPRESI NEL PREZZO DI 19EURO AL MESE IN QUANTO L’ACCESSO ALL’INTERFACCIA WEB DI TRE E’ QUASI SEMPRE FUORI USO E COMUNQUE INADEGUATA AD UN CONTROLLO DI TALE SFORAMENTO.

    -VI INVITO AD UNA RISPOSTA SCRITTA A QUESTA MIA PRESENTE E AL RIPRISTINO IMMEDIATO DEI SERVIZI WEB (seppur insufficienti) PER IL CONTROLLO DEL MIO TRAFFICO. In caso contrario la mia prossima comunicazione sarà per mezzo di raccomandata alla vostra sede legale , mi vedrò inoltre costretto a coinvolgere un legale o un’associazione di consumatori e senz’altro l’organismo a garanzia delle telecomunicazioni.
    Distinti Saluti

    ALBERTOPRADERIO@ALICE.IT PER EVENTUALI CONTATTI

  • Marco

    Grazie Alberto,
    io l’ho mandata, meglio avere qualche cosa di scritto nel caso di contestazioni dal sollevare.
    Comunque veramente siamo allo sbando , su tutti i fronti.. tutti bravi a fare marketing, vendere e proporre, poi dopo che hai fatto il tuo dovere di consumatore cala il silenzio …
    Marco

  • Gianni

    anche io ho aquistato la pennetta adsm Momo design dai primi di dicembre….
    onestamente non effettuo molto traffico all’incirca 200/300 mega mensili…

    Leggendo questo preziosissimo forum onestamente sono andato un po in tensione… in realtà pur abitando a roma vedo che il segnale hdspa non e molto stabile (anzi a dir la verita navigo quasi sempre in umts)…..

    Non funzionando ormai da giorni il 133 online per controllare il mio profilo e quindi la tariffazione mi sono apprestato a telefonare all’operatore (33 centesimi al minuto… GRRRRRRRR)…. per fortuna ho constato che ho navigato sempre sotto copertura…… pero vorrei sapere dato che qui probabilmente anzi sicuramente ne sapete piu di quelli al centro servizi se c’era la possibiltà di bloccare la pennetta se va fuori copertura….

    Grazie

  • alberto

    ciao, mi sono preso la libertà di segnalare questo blog alle seguenti associazioni di consumatori:
    adiconsum
    acu
    adoc
    anuit
    assoutenti
    codacons
    codici
    confconsumatori
    ctcu
    federconsumatori
    casa del consumatore
    mdc
    unc
    credo sia interessante per loro dare un’occhiata.
    ciao, spero di aver fatto cosa gradita

  • claudio

    @ alberto

    ti suggerisco di inviare non via email ma via fax con la dizione raccomandata via fax …. così ha valenza legale.

  • Mauro

    Ciao a tutti,volevo segnalare una cosa un po’strana.Da un po’ di tempo a questa parte (circa un paio di settimane) la mia zona non ha più la copertura come quando avevo stipulato il contratto di abbonamento.Prima avevo da tre anche quattro barre di copertura del segnale e quasi sempre in hsdpa.Adesso da una barra massima a nessuna con molteplici no service,con quindi l’impossibilità di usufruire completamente del servizio di abbonamento sottoscritto.Non è che la tre in questo modo vuole impedire a noi utenti di sforare il limite sottoscritto?No copertura no party
    Buona notte

  • Ho letto molti vostri commenti e ritengo utile quanto il titolare del Blog sta facendo. Chi vi scrive è il responsabile nuove tecnologie dell’Adiconsum.
    Ovviamente abiano relazioni constanti con H3g (ultimamente abbiamo fatto causa per le penali del comodato e ottenuto un accordo a vantaggio dei consumatori) e cerchiamo di sollevare i problemi. Occorre dire che H3g si è sempre dimostrata disponibile. UN IMMEDIATO CONSIGLIO: CHI HA PROBLEMI FACCIA IMMEDIATAMENTE RECLAMO, PAGHI SEMBRE LE FATTURE DEFALCANDO QUANTO SI CONTESTA E DOCUMENTi LA DETRAZIONE PER RACCOMANDATA (ALTRIMENTI SI DIVENTA MOROSI E TUTTO SI COMPLICA), SE IL RECLAMO NON SODDISFA UTILIZZARE IMMEDIATAMENTE LA CONCILIAZIONE DA FARE CON UN’ASOCIAZIONE CONSUMATORI (TROVATE NOTIZIE SU http://www.tre.it) CHE FA OTTENERE CON CERTEZZA DEI RISULTATI.
    Chiedo inoltre di inviare ad Adiconsum tutte le problematiche riscontrate con 3 dati alla mia mail m.vergari@adiconsum.it , in tal modo potremo sollevare il problema e trovare soluzioni. Grazie

  • aldo

    come tutti voi ho preso in comodatu d’uso la momo design. gradirei sapere se effettivamente il programma per contriollare i dati scaricati non è attnedibile. se cosi fosse chiederò un recessione del contratto

    aldo

  • Mauro: grazie per l’intervento, ho voluto inserirlo in testa al mio post affinché tutti possano eventualmente segnalarti i problemi con le bollette di tre.

  • alberto

    aggiornamento per malfunzionamenti area clienti 133
    la tre mi ha oggi comunicato (dopo la mail che ho qui pubblicato) che:
    sono in corso alcuni lavori di aggiornamento dell’Area Clienti 133, volti a garantire a tutti i clienti un servizio sempre piu’ innovativo.
    L’accesso all’Area Clienti 133 del sito tre.it, potra’ pertanto essere difficoltoso o impossibile sino al 17 gennaio 2008.
    speriamo bene, anche grazie ai toni distensivi del sig. vergari di adiconsum ho la speranza che tre si decida a sistemare le cose….

  • Luigi

    Solo per un saluto e un grosso ringraziamento a Gioxx che continua ad ospitarci in questo suo spazio che sta diventando davvero preziosissimo.
    Sono stato uno dei primi a scontrarmi con questo problema (fine luglio), e la cortesia di Gioxx mi ha permesso di condividere il problema (e non e’ poco)non facendomi/ci sentire solo, e anzi sentendoci un po’ piu’ forti avendo catalizzato l’attenzione anche di professionisti competenti che stanno seguendo il caso dal punto di vista legale.
    A chi dovesse incontrare questo blog solo ora, riconoscendosi nel medesimo problema, invito certamente a lasciare una traccia del proprio caso ma anche ad investire un po’ di tempo a leggerlo dall’inizio poiche’ tocca quasi la totalita’ degli argomenti, e molti suggerimenti sono gia’ stati espressi.
    Ancora saluti a tutti e a presto.

  • giovanni

    ciao gente vedo che siamo in tanti ad essere s/contenti, personalmente disdico il contratto appena posso….. non mi conviene pagare penali senza usufruire il servizio. Con la sezione infocosti che non funzionava nei mesi di luglio e agosto credo, mi sono visto arrivate senza darmi appunto la possibilità di verificare il dettaglio sul sito della 3 ita ben 170 e 530 euri….. ditemi voi, mi hanno impacchettato ben bene. Cmq per farla breve mi volevano fare uno sconticino che ho rifiutato, problemi loro non colpa mia, ho pagato ma il 07.02.08 ho l’udienza davanti al giudice conciliatore, speriamo bene. Mi fate sapere se qualcun’altro e nella mia solita situazione? ciao a tutto il blog

  • aldo

    ragazzi mi indicate se c’è un programmino per controllare i dati scaricati? no0n vorrei ritrovarmi a pagare bollette esagerate.
    grazie

  • claudio

    @ giovanni

    Ciao Giovanni, in bocca al lupo per l’udienza!! ti sarei grato se puoi tenerci informati sul risultato!! grazie

  • Daniel

    Ho acquistato la card adsm di tre con 5 G di traffico settimanale, oggi 17 gennaio 2008 ho ricevuto una telefonata da un’operatore di TRE che mi avvertiva del fatto che dal 01 gennaio al 13 gennaio ho un extra traffico dati che ammonta a circa 2.000 euro. Il programma installato nel PC mi dice che non ho superato le soglie. Leggendo il vostro Forum ho capito in quali errori (truffa!!) sono incappato, non intendo pagare tale somma per un problema che il loro programma mi ha creato. Ho fatto richiesta dei tabulati ma da quello che ho letto dovrò difendermi andando davanti ad un giudice. Grazie per aver organizzato questo forum, e se possibile ditemi i passi che dovrò fare per far rispettare i miei diritti. Daniel

  • alberto

    andate a vedere l’area 133, da oggi si può vedere tutto il dettaglio del traffico effettuato, non male

  • mario

    Buongiorno a tutti,
    chiedo cortesemente se nell’impostazione internet basta semplicemente spuntare nell’APN “H3G” e bloccare la connessione con altri provider . Nel navigare c’è la possibilità di andare in roaming o GPRS senza saperlo ? e pagare bollette salatissime. Ho una USB – Momo designe 7.2 mb su notebook Hp – Vista.
    grazie

  • claudio

    Ciao!! io non riesco ancora ad accedere all’area clienti!!!

  • armando

    ciao ragazzi..
    allora vi tengo aggiornati della mia situazione (avevo fatto un intervento il 17/12/2007) ringraziando anticipatamente Gioxx, l’avvocato Bellifemine e Claudio di Udine che mi ha passato le coordinate bancarie della tre.
    Riassumo velocemente (non uso un linguaggio ufficiale!!)
    -faccio il contratto 5giga/settimana per 19€ mese (con partita iva) a settembre 2007 con il modem momo
    -tutto ok per le prime 2 bollette..nessuna sorpresa
    -inizio dicembre 2007 internet non mi funziona più
    -dopo vari tentativi per riassettare il pc (pensando alle più vare ipotesi) vado in negozio 3 durante le feste natalizie (e mentre aspetto il mio turno mi diletto a vedere la littizzetto sui monitor al plasma del negozio…e penso :già faceva schifo come donna e pensa te come testimonial..)il commesso gentilmente prova il modem e verifica il suo corretto funzionamento con un’altra sim..dopo una telefonata al servizio clienti il commesso mi dice testuali parole: ti hanno bloccato la tua sim per eccesso di traffico dati, devi chiamare domani il 139 in orari ufficio per parlare con gli uffici amministrativi…a momenti mi accascio sulle vetrinette facendo suonare gli allarmi…e penso: da un mese non utilizzo più internet e neache sapevo il perchè.
    -il giorno seguente dopo vari tentativi per parlare un operatore a momenti rischio un incidente in auto….l’operatore mi conferma la sim bloccata e mi passa l’ufficio amministrativo…la signorina mi dice che ho sforato per circa 3700 euro nonostante il mio modem segna nel mese di novembre 4 giga appena. Mi conferma che se voglio riattivare internet devo dare una cauzione di 300€ (?????). Naturalmente non riesco a sillabare niente se non ..vedrò che fare..
    -entra in gioco gioxx e il suo blog
    -tento di verificare il mio traffico dati in internet ..risposta:numero di telefono non attivo
    -richiamo il 139 e mi dicono di richiedere la password (fax del 20/12/2007)
    ad oggi nessuna risposta
    -3 giorni fa è arrivata la bolletta…sentite:3550 euro circa ma sono fortunato..sconto di 905 euro..quindi totale2621…..ma su quale base è stato fatto lo sconto..???forse sono tentativi di rimediare in modo grottesco alle lamentele in forma di raccomandate e varie che alla tre stanno arrivando da tutti noi e da tutta italia???
    -e siamo ad oggi…stanno per partire le raccomandate da parte mia , ho bloccato il rid e ..pure la carta di credito cosi non cado più in tentazione..

    scusate la lunghezza..e a resto

  • gloria

    Ciao a tutti,
    sono capitata su questo blog per puro caso tramite motori di ricerca, stavo appunto cercando info su queste benedette connessioni della 3.
    diciamo che leggendo qua e là un paio di messaggi m’è preso un colpo, con la sfiga che mi perseguita immagino che prima o poi arriverà anche a me una di quelle simpatiche bollettine mega salate, ma spero proprio di no!
    ho stipulato verso natale il contratto per i “famosi” 5Gb mensili a 19 euro ed avendo come computer un Mac ho riscontrato subito problemi nella compatibilità del modem.
    ho sudato 7 camice (e pure 4-5 mutande e 7-8 jeans!!) per riuscire a connettermi e finalmente ce l’ho fatta. devo dire che effettivamente è molto veloce, anche se non rimane sempre connesso in hsdpa.
    il mio problema attuale è che aprendo l’ONDA connection manager e cliccando “cronologia” non mi appare nulla! eppure ho navigato parecchio finora, quindi ora mi viene il panico.
    sono ripassata anche al negozio della 3 per chiedere come fare per avere i dati aggiornati ma le competenze di chi lavora in quel tipo di negozi fanno ridere.. mi hanno semplicemente detto che non lo sanno e che devo contattare la 3 direttamente on line. mah…
    ora, sono andata sul sito ma mi dice che devo registrarmi per poter accedere all’area clienti e devo farlo inserendo il numero di telefono + la mail.
    fatto questo mi è arrivata una pass provvisoria via mail, sono ritornata sul sito, ho cercato di effettuare l’accesso ma mi dice che ..”A causa di un disservizio tecnico temporaneo non è possibile modificare la password. Ci scusiamo per il disagio stiamo lavorando per ripristinare il servizio al più presto.
    La password utilizzata è temporanea e valida solo ai fini della registrazione..”
    e sotto i campi da compilare con vecchia e nuova password, ho tentato ma niente.

    Cosa devo fare per vedere sto benedetto traffico dati?
    se qualcuno può aiutarmi per favore mi contatti, grazie!
    lucille_@libero.it

    ps: questo blog è di grossa utilità, spero che serva per poter aiutare tanti consumatori che puntualmente vengono presi per il c…. dagli operatori (in questo caso la 3 ma credetemi gli altri non sono da meno, parlo per esperienze dirette!)

  • j0eSca

    Ciao a tutti,
    premtto che sono u informatico di professione e con i capelli bianchi.
    Consiglio quindi di:
    A – Leggere semprer BENE prima di frimare cosa state acquistando
    B – Spuntare “Connetti solo via UMTS) in modo da non generare MAI trafico GPRS
    C -Stipulare il contratto in comodato con una carta di Credito ed appoggiarvi quindi automaticamente i pagamenti bimensili.
    D – Dopo un mese bloccare la carta di crerdito (furto, caduta nel cesso, magiata dal cane ..etc etc)
    E – A tal punto la banca vi darà una nuova carta di credito.
    F – Tre non avrà più modo di appoggiare il pagamento sul vostro conto corrente tramite la vacchia carta di credito e vi manderà i bollettini postali bimensili richiedendovi un FAX con la nuova carta di credito
    G – A tal punto NON date ovviamente a Tre il FAX e attendete il bollettino con l’importo da pagare; se tale impoto sarà di 19×2=38 Euro ..pagatelo. ALtrimenti potrete sempre decidere cosa fare.

    Premetto che tale modalità di pagamento è quella che ho da 18 mesi …. con una vecchia card HSPA UMTS di Tre in comodato per 24 mesi e non ho mai avuto NESSUN problema di traffico, pagamenti o downtime del servizio che reputo ottimo.

    Spero di esserevi stato d’aiuto.

    Ciao
    J0eSca

  • j0eSca

    Ah dimenticavo di dirVi che il totale del traffico considerato dal Contratto di Tre è quello scaricato+quello uplodato ….
    State attenti quindi … a CHI scarica da Voi!

    Ciao
    j0eSca

  • alberto

    X GLORIA
    prova ad accedere all’area clienti di tre direttamente da “info costi”http://www.tre.it/selfcare/areaclienti133/4552_infoCosti_ITA_HTML.xsl e non da il mio profilo, quello non funziona, puoi vedere il dettaglio del tuo traffico aggiornato al giorno precedente, mentre se visualizzi le soglie puoi vedere il traffico aggiornato al minuto.
    X JOESCA, GENIALE! farò cosi

  • gloria

    Alberto, grazie dell’info, ma il problema è proprio quello, ho provato fin dall’inizio ad accedere da là, ma appunto mi richiede la pass, che io non ho!
    perchè 3 non me la manda
    devo per forza chiamare il 133? o 139? quale diavolo di numero è?
    preciso che io sono utente 3 SOLO per questo contratto, per la navigazione, non ho un telefonino 3 nè uso loro come operatori! quindi sono poco informata su numeri, call center etc.

  • alberto

    gloria,
    io sono riuscito ad accedere con la password temporanea che mi hanno inviato, anche io non ho il telefonino tre..

  • claudio

    Ciao a tutti!! prossimamente invierò un’ulteriore raccomandata indirizzata all’Autorità garante della concorrenza. A mio avviso si ravvisa una pratica commerciale scorretta e dunque censurabile dall’autorità secondo il decreto legislativo 146/07.
    Spero che scriviate in tanti con la speranza che succeda qualcosa di concreto.

    L’indirizzo è:

    Autorita’ garante della concorrenza e del mercato
    Piazza G.Verdi 6/a
    00198 Roma

    Claudio

  • leonardo

    Io ho due schede ADSM TRE con addebito su carta e gli addebiti degli ultimi due bimestri sono assurdi! Sono assolutamente sicuro che non mi sono connesso GPRS e non ho sforato il limite. Mi è stato detto che verrò contattato ma non ci credo!

  • gloria

    @alberto, non so che dire, non mi fanno entrare!
    ritenterò per la milionesima volta..boh
    tra l’altro stasera ho chiamato il 133, sono riuscita a parlare con un’operatrice che mi diceva “ma lei lo vede il suo traffico dati..” e bla bla bla.. e mentre le ribadivo che non è vero (caxxo, ma ci sono o ci fanno?? se ti chiamo apposta evidentemente è perchè ho questo problema! bah che gente) .. mi è caduta STRANAMENTE la linea… ma andassero a quel paese.
    ora sono veramente incavoltata e giuro che scateno un putiferio.

  • alberto

    @gloria…inondali di email anche se il consiglio è quello della raccomandata con ricevuta di ritorno (vedi mio post del 14/1/08), la raccomandata ha valore legale. Vai fino in fondo, è un tuo diritto il dettaglio del tuo traffico…
    io vedo una cosa del genere:
    20/01/2008 21:53:29 Internet sotto copertura 3 Internet Rete 3 7 KB 0.0 0.0 Inviato
    20/01/2008 21:43:46 Internet sotto copertura 3 Internet Rete 3 1025 KB 0.0 0.0 Inviato
    20/01/2008 21:13:46 Internet sotto copertura 3 Internet Rete 3 708 KB 0.0 0.0 Inviato
    20/01/2008 20:48:29 Internet sotto copertura 3 Internet Rete 3 1025 KB 0.0 0.0 Inviato
    gli 0.0 che vedi sono gli euro

    mentre con la visualizzazione delle soglie posso vedere questo:

    Traffico dati
    Effettuato560.10MB
    Rimanente4560.25MB
    Totale Soglia5120.35MB

  • gloria

    @alberto
    sono riuscita incredibilmente a vedere il mio traffico, dopo ripetute prove..
    ma siamo sicuri che siano aggiornati bene?i dubbi sono leciti a questo punto.
    ah, una cosa -colpa mia che non ho chiesto subito- ma il traffico viene calcolato dal primo all’ultimo giorno del mese o, per esempio, io che ho stipulato il contratto il 24 dicembre mi viene calcolato fino al 24 gennaio, cioè tra 3 giorni?

  • alberto

    @gloria, non ho ancora capito nemmeno io, ho stipulato il contratto il 27dic, quindi ho il tuo stesso problema per il calcolo…vedremo, sul fatto che siano aggiornati bene, chi può dirlo, sembra di si anche se i dubbi sono leciti come dici tu, io tengo sotto controllo quotidianamente e mi tocco i co….ni :-)

  • Paolo

    ok io ho attivato il 18.01.2008 tre.dati con comodato d’uso del modem Onda ADSM USB 3.6
    gentilmente qualcuno di voi puo’ fornirmi questo chiarimento ?
    la luce del modem quando passa da rete Tre a GPRS cambia colore ? o devo sempre tenere d’occhio il software per verificare la rete a cui sono connesso ? sarebbe un bello sbattimento….ovviamente ho bloccato su 3g come consigliato da tutti voi…

    per il resto confermo che non è chiaro nè quando inizia il fantomatico mese (se dal 1 o dal momento dell’attivazione) nè è per me possibile verificare info costi in quanto non posso modificare la password provvisoria che mi hanno mandato…

  • Mario

    Modem Momo design:
    Led verde ( I ) – ( alimentazione) oK
    Led Blu ( W ) – Luce fissa – HSDPA – UMTS
    Led ? ( G ) – Luce spenta – GPRS
    led Blu ( D ) – Luce blu lampeggiante

    Vorrei capire la differenza di ogni led menzionato

  • Sonny Rey aka __AnGeL__

    mmmm se con 3 succede come con tim, vodafone e tutti gli altri… allora i 30 gg iniziano a decorrere dal momento in cui vi viene attivata l’offerta/prodotto/come-volete-chiamarlo-voi…

    quindi se viene attivato il 2 gennaio… scade il 2 febbraio ecc… ;-)

    ciao!

  • ottogiugno

    Io ho l’offerta business, con 5 gb settimanali che iniziano a decorrere alle 0.00 delle domenica e scadono alle 23.59 del sabato.

  • Buongiorno.. mi chiamo Davide , ho sottoscritto un abbonamento con H3G riguardante l’offerta Dati.. per intenderci quella che costava 18 euro al mese…
    Utilizzo questo servizio da quando sono uscite queste schede.. ora con la versione nuova hdspa e prima con la versione umts… è sempre filato tutto liscio finche’ a settembre mi è arrivata da pagare una fattura di 4719,37 euro. Quel giorno dopo essermi ripreso dal principio di infarto contattai immediatamente il servizio clienti 3 sia via mail che via telefonica, l’operatore molto gentile mi tenne al telefono circa 40 minuti verificando pagina per pagina le oltre 500 che erano riferite alla mia bolletta e mi disse alla fine che non c’era traccia di quella cifra e che SI TRATTAVA DI UN ERRORE; Mi disse inoltre che sarei stato contattato nel più breve tempo possibile dal loro ufficio crediti per sistemare la cosa… Passa il tempo e non mi chiamava nessuno… provai a ricontattare il servizio clienti e mi dissero che non dipendeva da loro ma dall’ufficio crediti.. io chiesi il numero dell’ufficio crediti ma mi risposero che non mi potevano dare alcun numero e l’unica soluzione era aspettare… passati altri 15 giorni provai a richiamare ma la risposta era la solita.. il problema nacque quando l’importo mi venne messo in detrazione dalla carta di credito american express (avevo l’addebito sulla carta) ho dovuto sospendere l’importo dalla carta per contestazione (cosa non facile).. l’american express ha richiesto alla h3g dei chiarimenti sul fatto e dopo 7 settimane l’h3g ha risposto che io devo quei soldi quindi l’american express me li ha addebitati ORA io mi ritrovo a 5 mesi da quella fattura con:
    1 – la carta di credito bloccata
    2 – una possibile causa con american express visto che ho dovuto bloccare la rid in banca (non avendo tutti i fondi per pagare quella cifra ingiusta)
    3 – un problema che mi si ripercuote su tutto il sistema finanziario visto che sarò segnalato come cattivo pagatore
    4 – con una situazione con H3g che non so assolutamente come gestire che questi hanno già preso soldi dalla mia carta che non gli erano dovuti
    Vorrei chiedere a lei cosa ne pensa di tutto questo…
    Saluti Davide

  • Sergio: nel caso di 3 è diverso. Tutto inizia il primo giorno del mese e scade l’ultimo.

    Davide: il tuo caso è delicatissimo. Se leggi buona parte dei messaggi che precedono il tuo scoprirai che ci si sta muovendo per interpellare associazioni dei consumatori, avvocati e 3 Italia che deve chiarire parecchie cose con la clientela. Il consiglio è comunque quello di trovare un buon avvocato al quale spiegare tutto e cominciare (con tanta fatica, lo so) una causa contro 3 (un peccato che tu non abbia registrato quella chiamata fatta al call center!).

  • claudio

    Ciao a tutti!!! dopo aver letto il post ho preso contatti con il sig. Vergari. Personalmente penso che mi abbia dato una risposta assolutamento poco credibile. Penso inoltre che non aprirò alcun conteziose tutelato con la sua associazione, sinceramento non mi fido di chi abbia preso accordi con la tre stessa. Vi invito ancora a segnalare i casi all’autorità antitrust (anche via email l’indirizzo è antitrust@agcm.it), per probabile violazione del Decreto Legislativo 146/07, in quanto pratica commerciale scorretta dovuta alla poca trasparenza ed al comportamento tenuto dalla H3g nei rapporti successivi alla firma del contratto.

    un saluto a tutti

    Claudio

  • blackiby

    Il primo mese dura di meno ma si hanno a disposizione sempre tutti e 5 i giga. Infatti io ho stipulato il contratto l’8 ottobre e ho potuto utilizzare i 5Gb di ottobre fino al 31. Dal primo Novembre il contatore si è azzerato di nuovo e avevo 5Gb nuovi da sfruttare per quel mese….Saluti.

  • riksilv

    scusate lungi da me prendere le parti o difendere h3g ma una cosa e’ fuori dubbio: io ho da quasi 2 anni una data card con i 5giga a settimana e posso garantire che mai in nessuna bolletta ho avuto sfori e non mi sono mai arrivate bollette stratosferiche nonostante faccia molto uso del download e poi non ho capito questa faccenda delle luci verde rossa azzurra blu. Durante la connessione ci sono 2 tipi di luci blu per segnalare la copertura umts e rossa per la non connessione e stop mai altra luce ho visto in computer. Grazie e a presto

  • riksilv: i nuovi modem riportano svariati luci a seconda della connettività che si prende in quel momento. Per i problemi delle bollette principalmente si parla dei 5 GB mensili e i problemi sono legati quasi sempre all’utilizzo errato della connessione (peer2peer in primis).

    Ciao :)

  • gloria

    comunque al di là di tutto, noto che ci sia anche molta “ignoranza” in tema, non parlo in particolare di chi scrive su questo blog, ma in generale. io conosco delle persone che hanno attivato questi tipi di servizi senza nemmeno sapere che cos’è un GB… insomma senza avere determinate informazioni riguardo i sistemi di “conteggio” dei dati, dando per scontato che dopo aver stipulato il il loro bel contrattino avrebbero potuto navigare illimitatamente e godere delle risorse del web come alice nel paese delle meraviglie!
    quando invece alla fine gira che ti rigira, come i “pro”, ci sono sempre parecchi “contro”, con qualunque operatore.
    io in questi giorni sto navigando apparentemente avendo tutto sotto controllo, vedo sul sito della 3 nell’area clienti il mio traffico costantemente aggiornato in tempo reale e durante le connessioni il collegamento è sempre verso 3ITA, mai TIM o Vodafone o altri..
    per ora posso solo dire “che dio me la mandi buona!” :-)
    ma tengo d’occhio questo blog, e soprattutto chi ha avuto problemi si faccia avanti davvero con tutti i mezzi che ha, non è giusto che siano sempre i consumatori a farne le spese!

  • gloria

    ps: io i p2p non li utilizzo, oltre che a essere quasi del tutto illegali (io sono la prima a dire che non mi va di buttare troppi soldi in cd etc!!! però la realtà è quella..) davvero vi fanno correre il rischio d trovarvi in situazioni poco piacevoli, non ne vale la pena!

  • Paolo

    soglia traffico.

    dall’info costi del sito TRE sono a 100 MB
    dal programma fornito con il modem a 147 MB

    c’è una discreta differenza come potete vedere….

  • Natale

    Allora!!
    Io sono in prova del modem honda di 3 e nella mia zona,c’è copertura hdspa.
    Allora, ho letto molte critiche e come esperto nel settore informatico,vi posso fare notare alcune cose.
    Innanzitutto…..
    Con il modem honda 3, esiste la possibilità di impostare la rete alla quale connettersi, in modo da evitare traffico gprs, che probabilmente è così costoso per il semplice fatto che la 3 può offrire questo servizio solo con propri ponti radio.
    Molti miei clienti (sono un centro informatico e non 3) hanno avuto problemi di connessioni a prezzi spaventosi, ma prima di urlare alla fregatura, dovrebbero informarsi un pò su come stanno le cose.
    Molti, usavano programmi tipo emule e naturalmente, non hanno calcolato che bisogna oltre a quello che scarichiamo, bisogna calcolare quello che scaricano gli altri da noi.
    Poi si chiedevano perchè certe tariffe!
    Ho avuto un contratto telefonico con p.i. e mi sono trovato abbastanza bene adesso stò provando anche questo sistema e gentilmente, la tre mi ha dato 7 giorni il modem in prova.
    Naturalmente, oltre ai dati ricevuti, calcolo anche quelli trasmessi!!!
    Ho controllato anke prima la copertura del servizio che per adesso è 24 ore su 24 in adsm…
    Volevo solo precisare quello e inoltre far notare che a volte è la nostra disinformazione a farci pagare.
    Buona giornata a tutti!

  • Claudio

    @ natale

    Caro natale,

    la critica riguarda essenzialmente problematiche contrattuali ed in secondo luogo tecniche!, mi spiego, nel mio caso non ho mai potuto verificare il traffico da contatore centrale!! ti sembra questo corretto?? oltretutto il contatore intrinseco al modem mi indicava soglia al di sotto dei 5 GB base mensile, su cosa dunque avrei dovuto fare affidamento??
    Se poi vai ad analizzare il contratto fino in fondo, le clausole ben esposte in contratto affermano che all’art. 18.4 relativo alla sospensione in via cautelativa del servizio e comunicazione al cliente circa il traffico anomalo rispetto al pregresso, clausola mai rispettata dovevano dunque avvertire i clienti sullo sforamento della soglia!! leggiti anche gli articoli 15.6, 15.7, per non parlare di alcuni post lasciati tempo a dietro!! ti ricordo ancora che non tutti sfortunatamente siamo tecnici … dunque vale la regola della normale diligenza.

    buon lavoro

    Claudio

  • mario

    Modem : Momo design
    Led verde ( I ) – ( alimentazione) oK
    Led Blu ( W ) – Luce fissa – HSDPA – UMTS ( 7.2 mb – 0.384 mb)
    Led ( G ) – Luce spenta – Quando accesa connessione a – GPRS
    led Blu ( D ) – Luce blu lampeggiante – scarico dati
    Spero che la prima bolletta sia di € 19.00+19.00+14.62 (bolli di stato).
    Verificato nella pagina 3 sia le soglie e risultano effettuate che le connessioni su copertura 3.
    Nelle opzioni di connessione alla 3 verificare queste normali procedure:
    1 – GPRS massimo 1 mb
    2 – EDGE – HSPDA prima soglia all’80% seconda 90%
    Verificare quando si naviga che la connessione sia sempre in W o H mai in G
    Nel sito della tre, logarsi numero telefonico e password. Area Clienti – Info costi – data di prima connessione fino al giorno corrente. Verificare sempre anche le soglie complessive sempre su info costi.Ciao a tutti.

  • gaetano

    @ davide
    ciao davide anche io come te ho dovuto fare causa alla mia carta di credito perchè ho avuto il tuo stesso problema… contattami al mio indirizzo email ti do i dettagli per la lettera A/R da inviare alla carta di credito ed alla banca..
    devi poi assolutamente avvertire il tuo corecom e scaricarti il modulo ug…
    ed infine mandare una segnalazione alla redazione di striscia la notizia, le iene, ed mi manda rai tre… il mio indirizzo email è : dmgaetano75@libero.it

  • alberto

    ma adesso sta cavolo di area clienti 133 non funziona ancora!!!!!!!!!!!!!E’ INCREDIBILE!!!!!!!!!!!!!

  • gloria

    sono due giorni che non riesco ad accedervi, ho chiamato pure il call center e mi hanno detto che anche loro non possono guardare il traffico perchè stanno aggiornando tutto, ma è assurdo, io che posso visualizzare le mie soglie solo da lì come faccio? non posso usufruire del servizio di connessione a sto punto! dato che mi ricordo avere avuto ancora poche centinaia di Mb disponibili… non mi fido a navigare, non vorrei sforare!
    ma ditemi voi… tutto quello che paghiamo con un servizio cos “efficente”….

  • claudio

    CONFERMO NEMMENO IO RIESCO + AD ACCEDERE ALL’INFOCOSTI!!!

  • claudio

    Ciao a tutti!!! vi allego un link dove è possibile effettuare formale segnalazione all’autorità delle garanzie delle comunicazini. Ilformulario è stato predisposto per agevolare la presentazione da parte degli utenti di denunce riguardo alla violazione delle norme del settore da parte degli operatori di telecomunicazioni oppure per segnalare problematiche attinenti il rapporto contrattuale. L’Autorità, in base alle denunce, può verificare, attraverso un procedimento, la violazione da parte
    dell’operatore delle norme di settore che tutelano gli interessi dei consumatori e degli utenti. Attraverso le denunce e le segnalazioni di problematiche l’Autorità vigila costantemente sui comportamenti degli operatori.
    Dunque vi suggerisco di scaricare il modulo D e inviare tramite fax o raccomandata. Allego link:

    http://www.agcom.it/operatori/denuncia_servizi.htm#00

    Claudio

  • claudio

    …. dimenticavo tale segnalazione può essere fatta anche da chi pur non avendo ricevuto alcuna fattura esorbitante, intenda comunque tutelarsi da possibili disservizi quali ad esempio l’impossibilità di verificare il consumo,contatore inaffidabile, servizio clienti 133 a pagamento ecc… ecc…

  • gloria

    nemmeno oggi va il servizio 133 online… assurdo.
    assurdo è anche il fatto che per parlare con un operatore si debba pagare quando tutti gli altri gestori mettono a disposizione il call center gratis!
    ad ogni modo, l’altro giorno ho visto la mia prima fattura online, relativa mi pare dal 24 dic 07 al 31) con un paio di voci riguardanti costi vari (ora non potendola vedere non ricordo bene…) e il tutto ammonta a circa 50 euro o poco più, qualcuno mi sa spiegare a cosa diavolo si riferiscono quei costi, spuntati così dal nulla??
    meno male che erano solo 19 euro al mese…. se iniziamo così…. me ne aspetto delle belle!
    tra l’altro la prima volta che sono andata al negozio 3 per stipulare il contratto mi hanno detto che la prima fattura sì sarebbe stata “gonfiata” perchè conteggiati i primi 4 mesi, e che mi sarebbe stata calcolata (di 76 euro) non alla scadenza del primo mese ma appunto ai 4 mesi…. dopo qualche giorno un’altra commessa del negozio mi ha detto che all’inizio mi mandano i bollettini poi in seguito gli addebiti sulla carta di credito.
    ora non ci capisco più niente!

  • Piero

    E’ da due giorni che neanch’io riesco ad accedere all’info costi. Anzi, mentre sto scrivendo, non riesco nemmeno ad accedere al sito della Tre!!! E’ serietà questa?

  • gloria

    direi di no.

    grazie claudio per la segnalazione!

  • Xange

    @ gloria direi che la tua fattura è esatta, ci sono da pagare 14€ e spicci una tantum sulla prima bolleta, 19+19+14 sei già a 52
    Ciao

  • ottogiugno

    E ovviamente quando decidono di effettuare questi fantomatici “lavori di manutenzione”? Alla fine del mese/fine della settimana, in modo da impedire sia agli utenti business che ai privati di verificare il traffico residuo. Non si poteva cominciare il 4 di febbraio, in modo da ridurre i disagi al minimo? Certo che no.

  • Xange

    Esatto ottogiugno, sembra più che stanno facendo la manutenzione ad una casa e non ad un sito web
    Ciao

  • gloria

    @Xange: sì la mia fattura è corretta, sempre che arrivi così e non ulteriormente gonfiata.
    solamente non accedendo al sito non ricordavo più le voci e mi era sorto il dubbio.
    certo che con queste tasse, spese e oneri vari questo contratto si rivela alla fine non molto vantaggioso.
    è assurdo poi che manchi una certa chiarezza, non possono limitarsi a dire “navighi gratis a 19 euro al mese”… se poi gira che ti rigira ti fanno sborsare ancora soldi per questo e per quello, ce n’è sempre una!
    ma i consumatori non vengono tutelati in questo caso? i contratti sono stipulati veramente male.

    comunque ad ora, da domenica, ancora non si riesce ad accedere all’area 133 per i costi ecc… scandaloso.
    ma che razza di aggiornamenti stanno facendo?? nemmeno la NASA li fa così…

  • ottogiugno

    Io riesco ad accedere ad info soglie per gli utenti business dalle 18 di oggi.
    Ma il contatore è fermo da qualche ora.

  • gloria

    niente ancora…

  • LA MIGLIOR DIFESA E’ L’ATTACCO

    Io ho avuto illuminati confronti con H3G e ho analizzato molte cose riguardo l’accesso alle informazioni per la gestione del traffico. Ci sono svariati elementi che servono proprio a disincentivare se non a bloccare il cliente che vuole accedere a queste informazioni.

    Dieci giorni fa durante una telefonata con un operatore del servizio clienti (quelli che vengono scomodati quando tutti gli altri falliscono) per la risoluzione della mia pratica, questo ammise che ci fossero dei problemi (solo nella registrazione) da un paio di settimane…mentre era vero che il problema relativo all’accesso si protraeva ormai da mesi.

    Ora alla fine di interminabili telefonate da cui l’unica cosa che si evince è che loro si ritengono in una botte di ferro e che al massimo per non sentirti starnazzare ti offrono uno “sconto cortesia” pari al max a un terzo dell’ammontare in cambio di una tua firma che sancisce che loro non hanno colpa ma che sono “tanto buoni” dal ridarti 1/3 dei soldi che ti hanno sottratto indebitamente e basta che dichiari che non proseguirai in nessuna sede il reclamo. Quando ho letto quel documento ho capito che con H3G non si può conciliare. Comunque se non fosse per l’incazzatura e per i soldi e se non fossi io vittima di cotanta deficenza e malafede direi che queste telefonate sono esilaranti.

    Io ho parlato solo con persone con problemi cognitivi immersi nella più completa ignoranza, o in alternativa straffottenti irrascibili autoritari. Insomma la TRE prima ve la fa poi si erige a giudice, testimone e giurato…
    Una azienda vergognosa a cui nei prossimi mesi dedicherò un bel sito con tutte le testimonianze e articoli che informino i consumatori su cosa vanno incontro nel malaugurato giorno in cui decidono di sottoscrivere un contratto con TRE anche perché al massimo dopo aver speso soldi e tempo riavrete forse solo l’ammontare della cifra sottratta. Ma tutto il resto? e soprattutto l’ingiustizia??? Chi vi ripaga. Per colpire me bastano 1000 euro…per colpire e rimettere in riga una azienda come TRE servono 10000000 euro.
    RAGAZZI MANDATE I MODULI AL CORECOM E AGCOM quando ne avranno tanti saranno costretti a sanzionare TRE con una bella multona.

  • gloria

    Solo una multona? io li farei chiudere e basta, queste sono vere e proprie truffe, c’è da vergognarsi.
    Una cosa che poi non capisco sono le penali che bisogna pagare se si sceglie di recidere il contratto! se non sbaglio dall’anno scorso sono state abolite con il decreto Bersani, come mai gli operatori le fanno ancora pagare? se io decidessi di recidere oggi stesso il contratto con 3 domani, dopo un mese e mezzo solamente, cosa devo fare per non pagare la penale?
    immagino ci sia dietro tutto un iter burocratico infinito…
    Ad ogni modo la pubblicità negativa che sto facendo all’ H3G in giro in questo momento è enorme, almeno quello per adesso…

  • ottogiugno

    @gloria
    La cifra da pagare in caso di recesso non è una penale, ma un rimborso alla Tre per il comodato del terminale. In pratica Tre dà il terminale in comodato d’uso per 2 anni, ma se l’utente disdice prima del tempo è tenuto a rimborsare Tre per il terminale che a questo punto è usato e perde di valore.
    Sembra una stupidaggine, e probabilmente lo è… ma in questo modo Tre raggira abilmente il divieto di porre la penale esclusivamente per il recesso “travestendola” da rimborso spese per l’usura del terminale (che come logica, comunque, non fa una grinza).
    E infatti questo onere non è previsto (e il recesso quindi risulta libero in qualsiasi momento) nel caso in cui il terminale venga acquistato e non preso in comodato d’uso.

  • alberto

    Ho mandato la seguente mail a tre. Fatelo anche voi!!!

    Vi sottopongo la presente come segnalazione dei gravi disservizi ed inadempienze da parte di H3g spa nei miei confronti.

    Dopo aver funzionato per qualche giorno, l’area clienti 133 è tornata offline. E’ ormai inaccessibile da giorni. Per la precisione è inaccessibile da domenica 27 gennaio , oggi lo è ancora 31 gennaio 2008.

    VI RICORDO CHE L’AREA CLIENTI 133 E’ L’UNICO STRUMENTO CHE NOI CONSUMATORI DEL VOSTRO SERVIZIO “ADSM” POSSIAMO UTILIZZARE PER TENERE SOTTO CONTROLLO IL TRAFFICO EFFETTUATO E QUINDI EVITARE I COSTOSISSIMI SFORAMENTI. VI RICORDO CHE NON POTER UTILIZZARE TALE SERVIZIO (SOPRATTUTTO A FINE MESE) COSTITUISCE UNA EVIDENTE INADEMPIENZA DA PARTE DELLA VOSTRA AZIENDA.

    Vi chiedo una risposta scritta a questa mia presente. Vorrei conoscere i dettagli dei problemi tecnici di cui soffre il vostro sito.
    Faccio inoltre presente che non intendo pagare nessuno sforamento di traffico in quanto non ho nessun modo di verificarne l’eventuale esistenza.

  • ottogiugno

    Io vedo l’info costi, ma i dati che sono riportati non sono attendibili.
    Ho scaricato un file da 350 mb nel primo pomeriggio, e ne ha scalati soltanto 12.

  • claudio

    Ciao a tutti!! innanzitutto vi ribadisco l’importanza di innoltrare le segnalazioni che ho postato in precedenza!!! oggi ho inviato la seguente raccomandata via fax!! vi invito a leggere la carta servizi della H3g!!!! vi allego link

    http://www.tre.it/vendite/img1/Selfcare/nuova_carta_servizi.htm

    Spett.le H3g S.p.a.
    Fax 800179600
    e.p.c.

    Co.re.com
    Fax xxxxxxxxxxx

    Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni
    Direzione Tutela dei Consumatori
    Ufficio gestione segnalazione e vigilanza
    Fax 0817507581 – 0817507683

    Garante per la Protezione dei dati Personali
    Fax 0669677785

    A.D.U.C.
    Associazione Diritti Consumatori
    Fax 0552302452

    Mi Manda RAI TRE
    Fax 063735379

    Ministero delle Comunicazioni
    Fax 0654440014

    Autorità Garante della Concorrenza di Mercato
    Fax 0685821345

    Oggetto: 4° avviso RECLAMO – RACCOMANDATA VIA FAX –

    Spett.le H3g S.p.A.

    Dopo la ricezione di Vostra fattura numero xxxxxxxx emessa il 15/11/2007 di xxxx,xx euro ed in relazione alle mie raccomandate inviate il 07/12/2007 reclamo fatturazione, 14/12/2007 messa in mora secondo avviso, 28/12/2007 effettuato pagamento e negato consenso privacy dove chiedevo altresì come previsto dall’articolo 7 della Dlgs 196/03 gli estremi del titolare e responsabile del trattamento dati personali, non ho ricevuto alcuna risposta a tutt’oggi.

    Vi comunico inoltre che solamente a fine gennaio sono riuscito a visualizzare il traffico internet generato, ma NON quello contestato e comunque a tutt’oggi non ho avuto alcun dettaglio o utile risposta in merito. Comunico ancora che già da alcuni giorni il vostro sito e servizio infocosti non è accessibile e dunque non è visualizzabile il consumo, e dunque di non essere in grado di poter verificare il traffico utilizzato.

    Tale Vostro comportamento, oltre a causare violazione del vostro regolamento agli articoli 15.6 15.7 e 18.4, nonché al Dlgs 193/03, trasgredisce anche alle Vostra carta dei servizi all’art. 4 art. 8 e articolo 9 e seguenti. Voglio ancora precisare che tale Vostro disservizio, come già a tanti consumatori sia accaduto può provocare grave danno soprattutto in considerazione che il contratto prevede spese aggiuntive altissime per ogni megabyte di scambio per sforamento della soglia dei primi 5 GB (19 euro base mensile). Cordiali saluti.

    xxxxxx lì 31gennaio 2008

  • Myke

    Ciao a tutti ,
    a seguito dell’impossibilità di accedere alla sezioni infocosti di questi giorni , pure adesso nn riesco ancora ad entrarvi mi messaggia SIAMO SPIACENTI , SI E’ VERIFICATO UN ERRORE NELL OPERAZIONE RICHIESTA , ho inviato via mail
    a servizioclienti@tre.it col testo citato qualche post + su da Alberto.
    Appena dopo ho ricevuto la loro risposta che segue :

    in merito alla sua segnalazione le chiediamo di fornirci i seguenti dettagli:
    – messaggio di errore che riceve all’accesso
    – user name e pass word di accesso
    La informiamo che in data 31/01/2008 abbiamo tentato di contattarla telefonicamente, senza successo.
    La invitiamo pertanto a fornirci un recapito alternativo dove contattarla per effettuare un tentativo di reset pass word.
    Siamo a disposizione per eventuali comunicazioni al numero 133 o all’indirizzo e-mail: Servizioclienti@tre.it .
    ————————————-
    Avevo effettivamente cambiato nr. di telef. l’ho già modificato su mio profilo…
    Ma secondo voi non è strano che a causa di questo problema di questi gg. x accedere ad infocosti mi richiedano un “reset pass word” ????

    Ciao Myke

  • alberto

    Invece a me hanno risposto cosi:

    in merito alla sua email, le comunichiamo che siamo a conoscenza del disservizio da lei descritto e che i nostri tecnici sono già all’opera per risolverlo nel più breve tempo possibile.

    Le comunichiamo, inoltre, che, da verifiche effettuate, alla data del 26/01/08 i suoi consumi erano di 1,71 Gb e che tali consumi non risultano variati alla data del 31/01/08.

    Qualora il disservizio dovesse protrarsi la invitiamo a consultare i consumi effettuati contattando il Servizio Clienti tramite la mail servizioclienti@tre.it o tramite il 133.

    Siamo a disposizione per eventuali comunicazioni al numero 133 o all’indirizzo e-mail Servizioclienti@tre.it

    Cordiali saluti,

    E’ evidente che non sanno nemmeno quanto consumiamo. Io in quei giorni di traffico ne ho generato. ma loro…non lo vedono:-))
    pazzesco

  • ottogiugno

    Hanno detto la stessa cosa a me ieri quando ho chiamato il 139.
    Pur essendo sicuro di aver scaricato nei giorni scorsi dati per almeno 1 gb, mi hanno detto che non ho consumato più di un centinaio di mb.
    Probabilmente il loro sistema è in tilt, l’importante è che quello che si vede nel sito (che ora è ritornato inaccessibile) sia il dato cui fanno effettivamente riferimento al momento del conteggio.

  • Myke

    Quindi il problema che c’è x accedere alla sezione INFOCOSTI , è un problema tecnico di Tre , non un problema legato al singolo utente .
    Non capisco come mai loro mi hanno scritto di volere la mia UserName + Psw (mio post di ieri) …?
    Spero che sto problema lo risolvano….

  • ottogiugno

    @Myke
    Probabilmente se gli hai detto che non riuscivi ad entrare vorranno fare una prova ridandoti un’altra password perchè chi ti ha risposto crede che il problema legato a quello e perchè è facile che in situazioni di normale funzionamento della pagina infocosti la prima verifica da fare sia, appunto, quella sui dati di accesso.
    Ma evidentemente il problema è di altro tipo, visto che praticamente nessuno riesce ad accedere alla pagina, come mi hanno confermato stamattina al 139.
    Comunque, il 139 non si paga, mentre il 133 sì.

  • Myke

    Un’ultimo chiarimento ..
    Chiamando il 133 , non mi propone alcuna opzione x parlare con un operatore..
    Come si fa a parlare con un operatore ?

    Scusate e grazie
    Myke

  • LA MIGLIOR DIFESA E’ L’ATTACCO

    E´sempre più chiara la volontà di impedire l’accesso per evitare che la gente possa controllare il proprio traffico.

    Ma vogliamo parlare oltretutto della qualità della connessione???
    Io sono a Milano vicino al ripetitore (poche scuse da disperati del callcenter) e ho fatto dei test in diverse ore del giorno e della settimana. Il burst più alto é 1,5 megabit ma questo solo per pochi secondi, infatti con semplici download la velocità crolla e più a lungo dura il flusso dei dati e più crolla.
    Addirittura con il P2P a parte i problemi di NAT la rete incomincia a rallentare e non instrada più il traffico.

    E`chiaro che questi fanno del pesante traffic shaping a danno degli abbonamenti FLAT.

  • LA MIGLIOR DIFESA E’ L’ATTACCO

    @Myke

    la sequenza é 1 – 5 – 9

    naturalmente per scoprirlo dovevi fare come feci io: cercare su internet, e allo stesso modo per avere l’email…perchè sul sito non compare volutamente (compare solo sulle bollette…peccato non averle ricevute)

  • vincenzo capasso

    ho pagato l’ultima fattura di E 61,20 a questo fax 800179600 sul cell ho ricaricato 20 euro e mi hatto tolto la linea e nn posso telefonare il mio numero di cell è 392 53 45 809 il secondo numero di cell è 392 52 34 653 x sn 2 cell della 3 distinti saluti capasso vincenzo

  • vincenzo capasso

    ho pagato le 2 fatture di euro 61,20 ke avevo in sospeso xke nn mi era arrivata nessuna fattura.I miei numeri di cell sn 392 53 45 809 392 52 34 653.HO mandato un fax al numero 800179600 il numero del konto korrente ke mi hanno dato gli operatori e 34 91 11 64 sui 2 cell ho fatto 2 ricarike di 20 euro e km mai mi hanno tolto la linea ?aspetto vostre risposte.cordiali saluti da capasso vincenzo

  • Myke

    Bene , finalmente sono riuscito a parlare con un operatore al quale ho raccontato la mia impossibilità di accedere al INFOCOSTI con user e psw.
    Gli ho spiegato che riesco ad entrare nella sezione IL MIO PROFILO , ma non in quella INFOCOSTI.
    Lui cortesemente mi ha confermato che se accade così non sussiste problema di password , ma sussiste unicamente il problema tecnico (a noi noto da giorni) del loro sito. Bene quindi non è necessario effettuare un reset della psw!
    Mi ha assicurato che che stano eseguendo dei lavori tecnici e tra domani 2/2 max dopodomani 3/2 sarà tutto risolto.
    Mi ha detto che x avere le mie soglie di consumo + dettagli di traffico va inviato un fax al 800-179 – 60 allegando il solito doc. di identità…!!! Mamma mia che disagio!!! E’come complicare le cose + semplici di questo mondo.
    Ma non possono scrivermele via mail..??
    Comunque aspettiamo che risolvano sti loro problemi tecnici del sito.
    Myke

  • ottogiugno

    @Myke
    Ora la pagina info costi riesco a visualizzarla correttamente.
    Per avere il dettaglio del traffico visibile sul sito la procedura è esattamente quella che ti hanno indicato, e la possibilità di vedere tutto nel tuo profilo potrai averla solo dopo la data di emissione della prossima fattura.

  • Myke

    Io niente di niente…… solito messaggio che restituisce il sito tentando di entrare nell’ InfoCosti =
    Siamo spiacenti. Si è verificato un errore durante l’operazione richiesta.

    Mahhhhh
    Myke

  • Mauro

    Buona sera!
    il 10 di gennaio ho sottoscritto un abbonamento 3 dati! con il modem onda quello da 19 euro per intenderci!
    allora probblemi di connessione nessuno il modem funziona è la tre che fa schifo, ad ora non sono riuscito a visualizzare il traffico del mese di gennaio, il 133 mi dice che ho consumato 1128.81 mb e che me ne restano 3991.53mb azzerati a oggi!ho chiesto se era tutta connessione hspda e mi hanno detto di si!
    il programma del modem mi segna 1115081.27 dati KB,non sono un esperto informatico ma tale cifra corrisponde a 1128.81mb (ma il traffico non doveva essere in gb?) confermo che emule non funziona con la connesione del modem onda (almeno a me!) domenica scorsa ho guardato in strimming milan -genoa e ho notato che mi hanno ciucciato parecchi byte e kb (non distinguo!) ma anche questi sono programmi P2P?
    in attesa della prima fattura mi tocco e navigo con la vodafone!sino a che non sono sicuro che tutto sia ok!
    garzie a chi mi risponde e buon fine settimana(escluso alla tre!)

  • ottogiugno

    Ieri sera alle 20 ho spento il pc e sono uscito, la pagina info costi mi dava ancora disponibili 980 mb.
    Ho appena acceso il pc e di mb disponibili ne ho soltanto 260 fino a stasera a mezzanotte (ho un contratto business settimanale) sperando che durante il giorno non continui a scendere insensatamente, dato che ora sono connesso con una dialup flat che fortunatamente ho mantenuto.
    Quindi ora come ora non solo non è affidabile il contatore del software di connessione, ma nemmeno la pagina info costi.
    Qualcuno saprebbe consigliarmi un buon software di monitoraggio dati in ingresso e in uscita per windows e per linux?

  • ottogiugno

    Ok credo di aver trovato il programma che fa al caso nostro.
    Si chiama Net Meter e monitora il traffico dati in entrata e in uscita dando precisi report giornalieri, settimanali e mensili con possibilità di avvisare quando si raggiunge un traffico limite.
    In pratica fa quello che dovrebbe fare il software di Tre.
    Si può scaricare da qui: http://www.metal-machine.de/readerror/ ed è freeware.

  • gloria

    Confermo che anche a me l’operatore due giorni fa ha detto che questo problema si sarebbe risolto il 3/4 febbraio ma ha sottolineato che fosse solo una data indicativa (ovvero che il ripristino sarebbe avvenuto o prima o anche dopo…)

    ad ogni modo io ora riesco a visualizzare le soglie on line, però come per molti di voi noto che non è aggiornata nel moso esatto! ieri sera ho navigato un po’, consumando ad occhio circa 60 Mb eppure in questo momento mi visualizza Traffico dati effettuato: 0,00 Mb!
    naturalmente mi aspetto a questo punto un bel casino, dato che ad un giorno circa dalla scadenza del mese di gennaio, l’operatrice telefonica del cll center mi ha detto che avevo 140 Mb ancora disponibili…. in realtà presumo che secondo i loro conteggi (che a questo punto non sono uguali a quello che visualizziamo noi) abbia addirittura sforato con le soglie.
    Ho avuto qualche piccolo problema anche con altri gestori in passato, quando ho provato a navigare in gprs con il telefonino collegato tramite cavetto al pc, nel senso che anche lì effettivamente le soglie ed il traffico non sono aggiornati proprio in tempo reale ma almeno quando “sforavo”, automaticamente non potevo più accedere al servizio.
    Basterebbe anche una soluzione così, appena superi i 5 Gb ti impediscono di connetterti e così si evitano bollette milionarie…

    Ma una cosa non ho capito ancora, a chi è arrivata una fattura da 2000 euro (o più) gliel’hanno decurtati dalla carta di credito/conto subito?? Giusto per prepararmi eventualmente alla botta.

  • ottogiugno

    Rinnovo il consiglio di scaricare ed installare Net Meter: http://www.metal-machine.de/readerror/

    Info costi continua a scendere inesorabilmente da stamattina al ritmo di 20 mb ogni mezz’ora.
    E non sono nemmeno connesso con la chiavetta Tre. Probabilmente prima delle 24 di stasera avrò già sforato.

  • gloria

    Ci sono utenti che usano il modem 3 su un sistema Mac?
    io avendolo trovo ancora più difficoltà… tra le altre cose, quando mi connetto con la 3 vedo che si apre la casellina delle connessioni internet (chi usa Mac capisce!) e appare quella impostata per connettersi con la linea tradizionale di casa (un 56k per intenderci, con il pop di libero)… non capisco, è alquanto strano! non vorrei che si connettesse al pop col numero della 3…

  • ottogiugno

    Altri 20 mb nel giro di meno di un’ora. Sono a quota 180.
    Ha scalato 80 mb di traffico a chiavetta scollegata.
    Il 139 mi ha detto che i server si stanno aggiornando con gap di più di 24 ore tra traffico effettuato e traffico riportato in info costi.
    Dunque sono previsti sforamenti di massa tra gli utenti business questa settimana.

    Da ieri sera alle 20 a stamattina alle nove mi ha scalato 800 mb di traffico dati con il terminale scollegato e computer spento.

    Mi sono collegato soltanto stamattina alle nove per 5 minuti e subito scollegato per passare alla connessione dial up 56k di infostrada dopo aver visto che il traffico era diminuito drasticamente rispetto a ieri sera (ripeto, computer spento per tutta la notte).
    Mentre scrivo sono stati scalati altri 9 megabyte. Siamo a quota 171 residui.
    Vi terrò aggiornati di questo count down verso lo sforamento.

  • ottogiugno

    Venerdì 1/2/08 ore 20.00: traffico residuo 980 mb.
    Sabato 2/2/08 ore 9.00: traffico residuo 260 mb.
    Sabato 2/2/08 ore 11.39: traffico residuo 171.63 mb.
    Sabato 2/2/08 ore 11.59: traffico residuo 58.66 mb.

    Dalle ore 20 di venerdì 1/2/2008 alle ore 9 di sabato 2/2/2008 il computer era spento.
    Alle ore 9 mi sono connesso tramite terminale 3 per 2 minuti o poco più.
    Dopo le ore 9 sono sempre stato connesso con dial up di infostrada a 56k.

  • ottogiugno

    Ore 14.00: traffico disponibile 55.66 mb.

    Sembra essersi stabilizzato su questo valore, visto che dalle 12 non ci sono state variazioni sostanziali.
    Verificherò nuovamente alle 16.

    Comunque dal 139 mi hanno detto che l’aggiornamento server è stato quasi ultimato, ma ci sono ancora problemi di accesso al dettaglio traffico (non alle informazioni sulle soglie, che ora a quanto pare sono accessibili e in via di aggiornamento definitivo).

  • ottogiugno

    Ore 16.30: traffico disponibile 54.66 mb.

    Rinnovo il consiglio di scaricare ed installare Net Meter per tenere sotto controllo l’utilizzo della banda:
    http://www.metal-machine.de/readerror/

  • Mauro

    Vorrei sapere se qualcuno ha notizie precise di quando verrà ripristinata l’area clienti, per potere controllare la soglia, in quanto sono ormai parecchi giorni che è inaccessibile.Grazie
    Mauro

  • LA MIGLIOR DIFESA E’ L’ATTACCO

    C’é chi può dire quando il servizio area clienti era inacessibile
    negli ultimi mesi?

    Possiamo fare una lista dei giorni?
    Mi aiutate ?!

  • ottogiugno

    Scusate, ma adesso voi non riuscite ad entrare? Provate a svuotare tutti i dati temporanei del browser, cookies e quant’altro.
    Io entro regolarmente da venerdì.

    ——————————
    Scaricate e installate Net Meter per tenere sotto la soglia H3G:
    http://www.ilsoftware.it/querydl.asp?ID=641

  • ottogiugno

    Qualche screenshot direttamente dal mio desktop per vedere come si presenta NetMeter:
    Finestra principale delle statistiche

    Storico del report settimanale (è possibile vedere lo storico anche del report mensile e giornaliero).

    Finestrella a scomparsa con traffico dati in corso.

    ——————————
    Scaricate e installate Net Meter per tenere sotto controllo la soglia H3G:
    http://www.ilsoftware.it/querydl.asp?ID=641

  • Michelasso

    Ciao,
    sono appena arrivato nel blog, sono cliente tre.dati da fine dicembre e ho alcuni punti da sottoporre:

    @Gloria:

    Io ho il Mac con Leopard. Modem Onda. Se per “casellina” intendi l’icona del telefono nella barra in alto, non preoccuparti. Che sia un analogico o un HSDPA restano comunque modem. E poi è il programma Onda Connection Manager che gestisce le connessioni.

    Eliminare il traffico GPRS:

    personalmente ho configurato Onda Connection Manager manualmente, in modo tale che utilizzi solo la H3G Ita. Questo, SE il programma funziona, dovrebbe disconnettere ogni connessione NON TRE, e quindi GPRS (ricordiamoci che il GPRS c’è solo in roaming fuori dal network Tre).

    INFOSOGLIE:

    Quel sito mi fa impazzire. Per controllare il traffico utilizzo tre metodi:

    – Cronologia di Onda Connection Manager. Ha iniziato a funzionare da quando lo ho installato in Inglese su Leopard (OSX). A me risulta affidabile al 99%
    – SurplusMeter per OSX. Da gli stessi risultati (più o meno) della cronologia di cui sopra.
    – InfoSoglie di tre.it. Spesso funziona, e mi da risultati equivalenti ai due metodi precedenti. Un po’ inferiore il traffico, devo dire. Ma questa settimana (inizio febbraio 2008) sembra impazzito. Non conteggia. In questo momento mi segna 0MB di traffico effettuato.

    Qualcuno mi sa dire se quel stramaledetto sito InfoSoglie è affidabile? Non avendo ancora ricevuto alcuna fattura non so se quanto riportato nel web corrisponde poi al cartaceo. Traffico GPRS non ne risultava (e ci mancherebbe. Ho l’antenna 3 sotto casa, praticamente), ma le soglie ballerine mi lasciano sospettoso. C’è un modo per avere la cronologia dalla tre del traffico effettivamente consumato? Mi fa alquanto girare che diano solo le informazioni della settimana corrente. Perchè se secondo loro sforassi, voglio bloccare i pagamenti.

    Devo dire che ho il contratto Tre da 3 anni anche per il celllare e non ho mai avuto problemi. Solo che da quanto si legge in giro con la connessione internet non c’è da stare molto tranquilli.

  • ottogiugno

    @Michelasso
    Info costi normalmente funziona, ma ci sono utenti che non sono mai riusciti ad entrarci per problemi di password.
    Quindi se comunque riesci ad entrare, non è il tuo caso.
    Il problema è stato, appunto, la seconda metà di gennaio quando si è presentato il pesante disservizio della irraggiungibilità della pagina relativa al consumo effettuato.
    Fino a quel momento, comunque, il servizio almeno per me è sempre stato affidabile, nel senso che il consumo era conteggiato correttamente e con gap di aggiornamenti non superiori a 10 minuti.

    ——————————
    Scaricate e installate Net Meter per tenere sotto controllo la soglia H3G:
    http://www.ilsoftware.it/querydl.asp?ID=641

  • Mauro

    Confermo che ad oggi ore 13.19 l’area clienti non riesco a raggiungerla,appare sempre ala solita scritta:si è verificato un errore ecc….
    Ho provato a mandare una email al servizio clienti, se mi rispondono vi farò sapere.
    P.S.Ottogiugno,ho provato pure a cancellare i file temp e relativi coockies, niente da fare,grazie per il consiglio ,net meter gia installato.
    Ciao

  • ottogiugno

    Per la cronaca, stamattina ho chiamato il 139 e mi hanno detto che ho sforato di 30 mb (quindi una quindicina di euro di traffico extrasoglia).
    Hanno aperto una pratica riguardo il problema e mi devono richiamare domani, soprattutto riguardo al fatto che ieri sera alle 23.59 mi dava ancora 53.66 mb disponibili, e alle 0.00 il contatore si è normalmente azzerato ridandomi i soliti 5120 mb settimanali.
    Confido poco in una soluzione a mio vantaggio della vicenda, ma vista la cifra non eccessiva non mi preoccupo più di tanto.
    Tra l’altro pur essendomi possibile accedere alla pagina info costi, il contatore segna ancora 5120 mb disponibili, ma in realtà ho scaricato dati per almeno 700 mb stamattina (come confermatomi da Net Meter).
    Quindi i problemi non sono ancora risolti.

    ——————————
    Scaricate e installate Net Meter per tenere sotto controllo la soglia H3G:
    http://www.ilsoftware.it/querydl.asp?ID=641

  • LA MIGLIOR DIFESA E’ L’ATTACCO

    @ottogiugno
    “Info costi normalmente funziona, ma ci sono utenti che non sono mai riusciti ad entrarci per problemi di password.”

    Questo é vero perché per mesi l’attivazione della password non funzionava.
    l’unico modo era farsi dare la password direttamente dall’operatore.

    Dopo di che é anche vero l’accesso per molti è ad intermittenza…non é una questione di cookies…amettono loro stessi che non funziona…ma “stranamente” non ti rimborsano per il continuano disservizio

  • gloria

    @Michelasso: ok, grazie, mi hai tolto il dubbio al 99,9% (ma qui non si sa mai, le sorprese sono dietro l’angolo)
    in effetti stamane sono riuscita ad accedere all’info costi del serv clienti online e vedere le mie soglie, mi dava circa già 500Mb effettuati (e secondo i miei calcoli più o meno è così) quindi deduco che non può collegarsi con altri numeri, come ho pensato…
    solo che dal pomeriggio ad ora è tornata nuovamente inaccessibile quella parte del sito, che noia!
    come voi non ho bene aggiornate le soglie al momento, evidentemente sono ancora in fase di aggiornamento… ieri sera dopo aver navigato parecchio mi risultavano ancora tutti e 5Gb disponibili…
    chissà fino a quando dovremo sostenere tutto ciò!

  • Xange

    Ciao usate tutti i programmi che volete per regolarvi sul vostro traffico ma attenzione il traffico che fa testo è solo quello che risulta dal loro sito. A me dopo tre e-mail hanno mandato le soglie via sms, 3 e-mail forse perchè a loro piace questo numero dato che alla prima mi hanno risposto di chiamare il 4334 cosa che non posso fare con la mia datacard, e alla seconda hanno risposto che il bonus della card auguri mi sarà accreditato a giorni. Questo per dire come H3G tratta i propri clienti e l’incapacità degli operatori che hanno. A proposito fate attenzione ai messaggi publicitari che mandano sui cellulari, LI ACCREDITANO ALL’UTENTE e dal dettagllio del traffico visibile dal loro sito non figurano in quanto c’è scritto “viene visualizzato solo il traffico in entrata che concorre all’eventuale raggiungimento delle soglie previste dai piani.” Me ne sono reso conto perchè conoscevo bene il mio credito e non ho fatto telefonate ne sms ne collegamenti ad internet e dopo il loro messaggio il credito era diminuito.
    Ciao

  • Xange

    Ho sbagliato volevo dire li addebitano all’utente non accreditano

  • LA MIGLIOR DIFESA E’ L’ATTACCO

    @xange

    questo potrebbe spiegare perché su mio conto di dicembre compare magicamente un pacchetto addebitato per poi tornare di nuovo a 0(ossia compreso nella soglia)

    bene …mi chiedo dove ho firmato per autorizzarli ad addebitarmi questi sms.

  • francesco

    Ciao a tutti

    Ho un problema con la card pcmcia di un cliente. La card è l’onda adsm. Installo il software seguendo la guida passo passo. Dalle periferiche di windows swmbra che sia tutto a posto ma lancaindo il programma della 3 mi appare il seguente errore:
    Exception EOLeE in Module DLL_NETCARD_R:DLL at 00046b36

    Successivamente mi appare un errore EAccess Violation.

    Ho provato a disistallare tutti gli altri modem compreso il bluetoth e l’activesync. Grazie per l’aiuto

  • maurizio

    @ ottogiugno

    se H3g bloccasse regolarmente il traffico quando la soglia viene superata di pochi Mb, corrispondenti a poche decine di euro, NESSUNO si lamenterebbe.
    Pagare 30 o 40 € in più per una vista o, come nella stragrande maggioranza dei casi, per un malfunzionamento del sistema H3g, si può al limite accettare.

    Il problema è che SENZA alcun dubbio H3G è in grado di bloccare il traffico definibile anomalo ma DELIBERATAMENTE non lo fa. Le POCHE volte che sono riuscito a consultare il contatore sul loro sito web questi veniva aggiornato abbastanza rapidamente, ovvero con passi discreti di massimo 20-30 Mb, ne consegue che i loro server sono aggiornati con rapidità fornendo loro i mezzi per bloccare tempestivamente il traffico anomalo.

    Per regolarmento interno H3g ha facoltà (ma purtroppo non l’obbligo) di bloccare il traffico anomalo. Nel mio caso per ben 18 mesi ho consumato sempre MENO del traffico di soglia, ragionevolmente si può definire quindi anomalo un traffico che corrisponde ad un costo del doppio o, al limite del triplo, del costo dell’abbonamento (19€ iva compresa). H3G mi ha avvisato, ma senza bloccare il traffico, quando a detta loro la soglia era stata varcata per oltre 5Gb, corrispondenti a 2500€!!!!!

    Questa è senza dubbio una truffa!

    La fattura è arrivata ma l’ho anche immediatamente messa in mora, ho scritto a Corecom, AGCOM, e a tutte le associazioni di consumatori e pagherò solo se dopo tutto l’iter processuale (che farò durare in più a lungo possibile) un giudice avrà il coraggio di dare ragione a H3g, la quale vi ricordo pretende di fare pagare 2500€/5Gb… ASSURDO!

    Un consiglio a chi vuole stipulare un contratto dati con H3g
    – rifiutatevi di pagare tramite RID, ma pretendete di pagare mensilmente via bonifico bancario o bollettino postale.
    – verificate sempre i dati della fattura e pagate regolarmente quello che commercialmente è corretto pagare. Evitate di non pagare niente.
    – rifiutate di pagare il traffico extra-soglia perchè il sistema messo in piedi da H3G è studiato apposta per derubarvi di MIGLIAIA DI EURO!

  • Ronnie

    Ciao sono titolare di una USIM ricaricabile xxxx e di un contratto dati privato (ADSM 5GB/mese momo design) yyyy.

    La usim ricaricabile xxxx è registrata sul sito, e avevo anche associato la gestione della usim dati yyyy.

    Dico AVEVO perchè negli ultimi giorni, non riuscendo piu’ ad accedere all’infio costi della sola usim dati dati i continui errori e “siamo spiacenti”, ho avuto la pessima idea di togliere l’associazione per tentare di sbloccare il meccanismo infernale.

    Risultato: non riesco piu’ ad associare la seconda USIM dati yyyy perchè mi dice che la “USIM non è registrata nell’area Clienti”.
    Ma se cerco di registrare da sola la seconda USIM yyy al sito, mi dice che “la usim risulta già registrata”…. ovvero NON posso piu’ accedere all’area info costi per verificare i miei consumi di traffico internet.

    Ho provato a telefonare al 133 e non sapevano nulla, mi hanno detto di chiamare il 411133, che ho poi scoperto essere un messaggio promozionale….e basta.

    Ho messo una domanda su “3 mi risponde” e in effetti mi hanno risposto… sì, con la risposta preconfezionata
    ” tutte le informazioni relative alle configurazioni e alle impostazioni tecniche del suo terminale sono gratuitamente e direttamente consultabili sul videofonino, accedendo bla bla bla….”

    Qualcuno fra voi ha già avuto questo problema e l’ha risolto?
    So che questo è un blog e non un forum, e chiedo scusa a Gioxx, ma in queste condizioni e con quello che si legge sul blog, non mi fido piu’ ad utilizzare internet mobile senza poter controllare i costi.

    Grazie per l’ospitalità
    Ronnie

  • giovanni

    Rieccomi gente, come vi avevo accennato oggi ho avuto il tentativo di conciliazione con il legale della tre, vi racconto com’è andata;
    oggi alle 09:15 arrivo al corecom toscana e entrando nonn c’era nessuno, saluto gli impiegati e chiedo informazioni sentendomi rispondere che devo attendere (alle 09:15 era fissato l’orario di presentazione), bene, attendo fino alle 09:35 ed arrivano due donne, indovinate chi erano ….. ma certo il funzinario conciliatore ed il legale della tre.
    Gente io personalmente sentendoli chiamarsi per nome mi sono un po’ messo sulla difensiva, si conoscevano e bene direi.
    Io non ho conciliato e pensate che il mio “PROBLEMA” e di soli € 700 , considerate che a suo tempo nel mese di agosto scorso, mi offrivano uno sconto di € 280 mentre oggi dopo l’offerta iniziale di € 200 , l’avvocato della tre mi hà offerto ben € 450 per concludere.
    Io non ho accettato, è un soppruso il comportamento della tre che si impossessa dei soldi senza dar peso alle nostre lamentele.
    Altracosa e l’arma della minaccia, farci passare da cattivi pagatori per non pagare un disservizio non dipeso da noi?, sarebbero da mettere sotto anche i signori delle carte di credito.
    Consiglio di non andare al corecom come pecore, in bocca al lupo andate inc@zz@ti…… facciamo valere i nostri diritti!!!

  • giovanni

    dimenticavo GRAZIE GIOXX !!!! ;D

  • Claudio

    Grazie Giovanni per l’informazione!!! e grazie anche a Gioxx per lo spazio!!! anch’io non scenderò assolutamente a nessun compromesso!!! comunque ricordo ancora a tutti come ho già fatto in precedenza l’importanza di effettuare la segnalazione all’agcom!!! valida anche per chi non avesse ancora ricevuto alcuna fattura esorbitante ma volesse sia tutelarsi che segnalare disservizi!! non è possibile a mio avviso scendere a compromessi con chi oltre a non rispettare il proprio regolamento abbia infranto anche la propria carta dei servizi!!!

    Ciao a tutti!!

  • fabri

    abbonato a tre.dati da gennaio 2007 a 9 euri al mese per 11 mesi
    aumento a 19 euri da novembre 2007 per altri 12 mesi
    connesso alla rete tre da venezia fino alla fine di dicembre 2007 addebiti regolari
    ai primi di gennaio presto ad un’amico di San Mauro Pascoli (FC) la Fast Mobile Card della Novatel
    spiego all’amico di collegarsi solo con lucetta blu(rete tre) ed abilito il software in dotazione a connettersi solo con rete Umts
    l’amico dopo alcuni gironi mi riferisce che si sta regolarmente collegando con rete tre (luce blu)
    oggi per curiosità controllo l’info costi-soglie sul sito tre ed ecco la sorpresa…traffico dati gennaio e febbraio uguale a zero…dubbio?… vado a visulizzare il dettaglio costi e partono le bestemmie…vedo infinito traffico in roaming con altro operatore dall’inizio di gennaio fino a ieri per un totale da fatturare di euri 1.300 + IVA!!!!!
    chiamo immediatamente l’amico e faccio un’altra prova, connessione 3ita luce blu…in sequenza provo a contattare tre al 133 ma nessun operatore lavora di sabato e mando una mail chiedendo info in merito…lunedi blocchero’ il pagamento tramite carta di credito delle fatture che verranno emesse da tre…per spedire la raccomandata a/r (messa in mora) mi consigliate di aspettare la fattura che verrà emessa il 15/03/08 con scadenza 15/04/08?
    il 15/02/08 mi verrà addebitata sulla carta di credito la fattura emessa a gennaio pari ad euro 38.60…corro il rischio che mi addebitano un acconto della prossima? vi terro’ informati…saluti fabri

  • maurizio

    @ Fabri
    Io ho atteso la fattura di oltre 2000€, ho pagato il normale traffico fonia e il canone dati, ho richiesto a H3g via A/R che emettessero una nuova fattura PRIVA del traffico extra-soglia, ho avvertito via A/R tutte le associazioni di consumatori, AGCom, Corecom, Adconsum eccetera (leggi il blog e le trovi tutte elencate con tanto di indirizzI), ho inviato email a Le Iene, Mi manda RaiTre, Staffelli di Striscia, ho avvisato H3g che se non si risolverà la situazione cambierò operatore per tutte le mie utenze fonia e dati… infatti sto aspettando una visita con un operatore Vodafone, purtroppo questi DELINQUENTI capiscono solo una cosa: la perdita del profitto.

    Ciao

  • Lupo Alberto

    Ma qualcuno richiedendo la lettura del traffico, con documento d’identità etc etc….l’ha mai ricevuta?

    Mi sembra di no!

    Nessuno ha mai detto “ho ricevuto la lettura e ho visto che…..”
    Molto strano…..

    Per i nuovi malcapitati con bollette esorbitanti, 7 utili comandamenti:

    1-non perdete tempo con il call center, fanno finta di stupirsi, sembra che siete i primi a cui capita il fattaccio, e dopo lunghe e infinite telefonate non avete risolto niente. Scrivete le contestazioni a mezzo raccomandata.Carta canta,verbo vola.
    2- Pagate con bonifico il canone dovuto. Contestate SOLO il traffico oltre soglia.
    3 – bloccate sim e restituite modem, Tim con 30 e vodafone con 20euro dà 100
    /150 ore mensili a stessa velocità, con una scheda ricaricabile (e lì non rischi) oltre al fatto che non sei legato per 24 mesi con un contratto.
    4- Nel club dei malcapitati sappiate che abbiamo finanzieri e poliziotti…..che gli stanno facendo un cuuuuuuuuulo alla H-strunz’….
    5-Tornate a dormire tranquilli, i primi soci del club, con bollette da 5’000,10’000,18’000 hanno già perso abbastanza tempo e ricevuto in cambio notti insonni grazie agli H-strunz’.
    6-Impariamo a diffidare e a non firmare contratti scritti piccoli piccoli e che legano mesi e mesi con penali se recedi.
    7- parliamone con più gente possibile di questa storia: primo per evitare che altra gente perda tempo e soldi per colpa degli H-strunz’, secondo che di conseguenza gli H-strunz’ subiranno un danno economico fuori misura, non avendo volontariamente risolto il broblema in un anno dopo centinaia di contestazioni….. e per loro sarà la peggior condanna. Ah Ah AH!!!
    Mi sento cattivo stamani !!!

    Altro che la Littizzetto, gli servirà la madonnina di Lourdes per trovare nuovi clienti.

    P.S. evitiamo gli addebiti mensili su carta di credito, quelli non li blocchi, loro li pigliano e poi te devi rivalerti contro la Visa o Cartasì (e lì sei fritto).
    Quelli sul conto corrente invece li blocchi anche il guorno stesso dell’addebito senza problemi.

  • Claudio

    @ fabri!!!

    di consiglio di compilare ed inviare immediatamente segnalazione all’agcom scarica e compila il modulo ed invialo via fax, devi inidcare che H3g non ha mai ottemperato a quanto stabilito dal proprio regolamento all’art. 15.6 15.7 venendo meno anche a quanto stabilito agli art. 7, 123 e 124del D. Lgs. 193/2003. nonchè il mancato rispetto della carta servizi emanata dalla 3 stessa. ti suggerisco anche di inviare raccomandata (anche via fax) negando il consenso alla privacy. Ad ogni modo leggiti un po’ di post precedenti troverai utili informazioni.

    allego linck:

    http://www.agcom.it/operatori/denuncia_servizi.htm#00

    Claudio

  • LA MIGLIOR DIFESA E’ L’ATTACCO

    niente non ce la fanno proprio..é più forte di loro
    qualsiasi cosa debbano fare la devono fare con i piedi:

    chiedo le coordinate bancarie per pagare una bolletta(dato che ho saggiamente bloccato l’addebito) prima di liberarmi definitivamente di loro.

    Nulla, mi danno un codice IBAN con tutti i dati mischiati :

    loro dicono : 07601 03200 000034911164 H IT39

    un codice IBAN si scrive così: IT39 H 07601 03200 000034911164

    babbi di min***!!

    ma uno che abbia fatto le scuole dell’obbligo almeno tra i dirigenti c’è???

  • giovanni

    lupo, personalmente a me li hanno spediti dopo che ho speso + di € 50 di traffico voce che io non faccio (ho parlato solo con vari operatori), non si sà ma cade spesso la linea quando riesci a contattarli e comunque uno ti riferisce una cosa mentre un’altro la cosa opposta;
    Dal corecom, oltre a scoprire che si conoscono bene chiamandosi per nome (avvocato tre e dirigente della regione) ho scoperto anche che quando si chiama la tre per reclami non vengono addebitati i costi di chiamata (io li ho pagati).
    Gente non accettate regalini, tendono a conciliare riconoscendo un bonus dal principio con il 50% per poi arrivare al il 70% di quei soldi che ingiustamente si sono appropriati con il ricatto di far passare per cattivo pagatore.
    Se tutti, passando obbligatoriamente dal corecom e non trovandoci d’accordo li portiamo davanti al giudice di pace otterremo tutto il capitale che ingiustamente si sono trattenuti!
    Ripeto non accettate regalini, il “BONUS” lo rendono man mano con l’addebito delle successive fatture, i nostri soldi li hanno presi subito!

  • gabriele

    ciao a tutti, a giugno ho acquistato adsm 3 3.6 mb/s comodato per 3 anni, 19 euro al mese.con il portatile hp, funziona bene.
    Poi due mesi fa ho acquistato il nuvo portatile acer, ma ho scoperto che non ha il slot pmcia, ma express. Per due mesi ho cercato l’adattore da pmcia a express, ma sono costosi! Più per cambiare il modem, dovrei pagare 250 euro per penale, ma vaff……
    E alla fine ho trovato dall’america, l’express card AT&T e l’ho modificato, inserito la scheda 3. FUNZIONA PERFETTAMENTE E MOLTO PIU’ VELOCE DI ADSM 3 3.6 MB!!!!
    Quindi ora potrei vendere adsm 3, ma non saprei se si può o no….
    Grazie della risposta.
    Gabriele

  • Alex

    Ciao a tutti..un anno fà ho fatto un abbonamento 3 dati,quello dei 5gb mensili per 19 euro .Mi SEMBRAVA la scelta migliore..vista anche la scarsa copertura degli altri operatori nella mia zona..e i 19 euro comunque,al momento,era l’offerta migliore.Il problema è venuto quando nel mese di settembre mi è arrivata la fattura di 2.600euro!!!subito ho bloccato il mio RID bancario lasciandoli a bocca asciutta.Ho scritto diverse mail all’assistenza clienti..e diversi fax..rispondendo alle loro lettere..dove scrivevo che volevo vedere i tabulati che mi chiarissero tale cifra…perchè sò per certo che ho navigato solo in copertura 3ITA e non ho superato i 5gb.Ebbene..da ottobre fino alla scorsa settimama,dunque per 4mesi non ho mai avuto risposta,se non avvisi di pagamento.L’unica cosa è stata quella di sospendermi il servizio (che per me è fondamentale visto che lavoro in internet avendo un sito e-commerce)per più di una settimana..con tutti i disagi e la perdita di soldi che ho avuto!Morale della favola…oltre ad aver perso giorni di lavoro..ho dovuto pure pagare i 2600 euro per non incorrere in sanzioni successive che avrebbero fatto lievitare il conto..e finire nel libro nero di chi non paga!Cosa assulutamente da evitare per una persona titolare di un negozio come me.Ora sto cercando di vedere come fare per recuperare quei soldi(la vedo moltoooo dura).Mi vien male a pensare che con quei 2600 euro mi sarei pagato alice per i prossimi 10 anni…proprio ora che la mia zona è coperta da adsl.MAI PIU 3 IN VITA MIA!SE HAI 3 SI VEDE……SI PERCHè TI SVUOTA IL CONTO BANCARIO!SONO SOLO DEI LADRI CHE NON OFFRONO PROMOZIONI MA TRUFFE LEGALIZZATE.
    Alex

  • Alex

    Ciao a tutti..un anno fà ho fatto un abbonamento 3 dati,quello dei 5gb mensili per 19 euro .Mi SEMBRAVA la scelta migliore..vista anche la scarsa copertura degli altri operatori nella mia zona..e i 19 euro comunque,al momento,era l’offerta migliore.Il problema è venuto quando nel mese di settembre mi è arrivata la fattura di 2.600euro!!!subito ho bloccato il mio RID bancario lasciandoli a bocca asciutta.Ho scritto diverse mail all’assistenza clienti..e diversi fax..rispondendo alle loro lettere..dove scrivevo che volevo vedere i tabulati che mi chiarissero tale cifra…perchè sò per certo che ho navigato solo in copertura 3ITA e non ho superato i 5gb.Ebbene..da ottobre fino alla scorsa settimama,dunque per 4mesi non ho mai avuto risposta,se non avvisi di pagamento.L’unica cosa è stata quella di sospendermi il servizio (che per me è fondamentale visto che lavoro in internet avendo un sito e-commerce)per più di una settimana..con tutti i disagi e la perdita di soldi che ho avuto!Morale della favola…oltre ad aver perso giorni di lavoro..ho dovuto pure pagare i 2600 euro per non incorrere in sanzioni successive che avrebbero fatto lievitare il conto..e finire nel libro nero di chi non paga!Cosa assulutamente da evitare per una persona titolare di un negozio come me.Ora sto cercando di vedere come fare per recuperare quei soldi(la vedo moltoooo dura).Mi vien male a pensare che con quei 2600 euro mi sarei pagato alice per i prossimi 10 anni…proprio ora che la mia zona è coperta da adsl.MAI PIU 3 IN VITA MIA!SE HAI 3 SI VEDE……SI PERCHè TI SVUOTA IL CONTO BANCARIO!SONO SOLO DEI LADRI CHE NON OFFRONO PROMOZIONI MA TRUFFE LEGALIZZATE.
    Alex

    http://www.alexfactory.it

  • emix

    e’ arrivata la 3 bolletta tutto ok 38,60 nessun problema anche stavolta
    io pero’ nn scarico e scarico ogni ettimana il traffico dal sito ….

  • Claudio

    ciao a tutti!!!

    il 7 marzo sono convocato al co.re.com!! ovviamente non scenderò a compromessi!!! oltretutto già da qualche giorno mi barba ad ogni regolamento mi hanno interrotto il servizio!!

    vi farò sapere come andrà a finire

  • Claudio

    @ ALEX E TUTTI

    DIMENTICAVO…se sospendono il servizio, ed avete pagato anche parzialmente, agcom HA PREDISPOSTO UN MODELLO IL FORMULARIO GU5, per la segnalazione in quanto è ESPLICITAMENTE VIETATO DAL REGOLAMENTO.

    VI ALLEGO LINK

    http://www.agcom.it/operatori/operatori_utenti.htm

  • MANUEL FOSSALUZZA

    CIAO A TUTTI… IO SONO ENTRATO IERI NEL CLUB DELLE BOLLETTE TRE …
    LA MIA E’ DI SOLI 4.607 EURO MA ME NE ASPETTO UN’ALTRA 2 O 3 VOLTE SUPERIORE…. MI SONO AVVALSO DELLA COLLABORAZIONE DELL’ADUSBEF DI CAGLIARI. CONTESTANDO IMMEDIATAMENTE IL FATTO…
    IO SONO UN CLIENTE 3 DAL NOVEMBRE 2004 E HO SEMPRE USATO DILIGENTEMENTE LA SCHEDA PCMCIA (VECCHIA ADSM) CONNETTENDOMI SEMPRE SOLO CON LOG. BLOCCATO SU UMTS E SOLO CON 3…LUCE BLU!
    DICIAMO CHE I PRIMI 2 ANNI CAUSA IMPEGNI LA USAVO SOLO SALTUARIAMENTE… QUINDI BOLLETTE DICIAMO TRANQUILLE ANCHE SE ERANO A VOLTE STRANE E NON CAPIVI EFFETTIVAMENTE QUELLO CHE PAGAVO…
    POI ANCHE IO DOPO AVER RICEVUTO COMUNICAZIONE DELL’OFFERTA CHE AUMENTAVANO LA SOGLIA DI 5 GB AL MESE CON LO STESSO PREZZO ,
    HO INIZIATO NELLE VACANZE DI NATALE A FARCI DI TUTTO ANCHE IO… MA TENENDO SEMPRE D’OCCHIO
    IL TRAFFICO CHE NON SUPERASSE I 5 GB AL MESE E DI ESSERE SEMPRE SU BANDA UMTS 3.
    A ME SEMBRA INGIUSTO CHE UN UTENTE DEVE INCOMBERE IN QUESTE TRAPPOLE INCONTROLLABILI E NONOSTANTE UNO CERCA DI FARE ATTENZIONE NON RIESCIE A FARLO PERCHE IL MODELLO DI MODEM E IL PROGRAMMA USATO TI FA CREDERE CHE SEI NEL GIUSTO E INVECE PER LA 3 NON E’ COSI….
    MA ALLORA DOVEVO FARE IL VEGGENTE ?
    MI SAREI ASPETTATO DA VOSTRA SIGNORIA 3 … CON TUTTI I SOLDI AVUTI
    DAL SUO CLIENTE , UN TRATTAMENTO DIVERSO E PIU DI FIDUCIA..
    L’INFARTO CHE MI E PRESO QUANDO HO VISTO LA BOLLETTA E DOVUTO RACCONTARE IN FAMIGLIA L’ACCADUTO… NON HA PREZZO.
    CMQ NON POSSONO VENDERE UN CONTRATTO PER 19 EURO MENSILI DA STUDENTE E POI RECAPITARTI BOLLETTE DA 6- 10000 EURI E PIU..
    NESSUNO UTENTO E’ MAESTRO MA SE TI DANNO UN SERVIZIO CHE PAGO…
    DEVO ESSERE IN GRADO DI CONTROLLARLO E EVENTUALMENTE DI BLOCCARE
    IL TUTTO..
    MI SENTO BEFFATO..

    CIAO MANUEL

  • Trilly

    Un momento…ci sono anche io!!!
    voglio entrare anche io nella grande famiglia “se hai 3 si vede…xche ti girano”..
    Ho un abbonamento 3 dati (quello da 5 giga e 19 euro x intenderci)
    alla prima fattura ho “solo” 4 giga di sforamento della soglia, per un totale di circa 2400 EURI di fattura…non so se ne sarò degna…viste le cifre che girano!!!
    Inutile dire che il contatore del moddem segna un traffico di 3 giga scarsi…che il 133 on line è inaccessibile da tempo immemore…
    Morale:mi sono fidata del modem….ovvero…mi sono dovuta fidare..x forza.
    E poi ho scoperto il fattaccio.
    Ho pagato tramite bonifico il canone.
    Ho inviato il fax e la raccomandata(meglio abbondare…) di reclamo in cui contestavo il pagamento del traffico eccedente la soglia.
    La mia sim(ovviamente)è disattiva (anzi…il 133 on line non mi riconosce neanche più come utente!!!!)
    Ed ora!!!????

  • maurizio

    Sul contratto che si firma con H3g ci sono informazioni importantissime che vengono delegate al sito internet.

    Per esempio:
    – Se la soglia di 5 Gb riguarda il mese o la settimana
    – il costo del traffico extra soglia
    – il traffico realizzato
    – eccetera…
    in effetti il contratto che si firma è alquanto scarso di questo tipo di informazioni ma pieno zeppo di cavilli scritti piccolissimo e SOPRATTUTTO, ripeto, farcitissimo di clausole e specifiche rimandano al sito internet.

    CONSIDERATO che il sito internet è spesso non funzionante credo proprio che il contratto sia impugnabile in quanto un asse fondamentale del contratto stesso, le possibilità del reperimento delle informazioni che a tutti gli effetti lo compongono, sono indubbiamente disattese.

    Non vedo l’ora di guardare negli occhi l’avvocato di H3g…

  • fabri

    considerato che il servizio “3 mi risponde” alla richiesta di fornirmi le coordinate bancarie per effettuare un bonifico alla H3g mi risponde in questo modo “in riferimento alla sua mail del 13/02/2008, la informiamo che, per obblighi di legge e a tutela della sua privacy, e’ necessario effettuare l’autenticazione del titolare del contratto telefonico.
    La invitiamo a contattarci telefonicamente al numero 133” cosa che ovviamente non ho fatto per gli eccessivi costi del servizio e per le difficoltà di parlare con un operatore…

    un amico incappato nella stessa truffa mi ha fornito questo Iban:

    IT46P0542801602000000021708

    il nr. è esatto???

    saluti grazie

    fabrizio

  • Trilly

    ciao a tutti,
    dopo il fax, la raccomandata…nessuno da 3 mi degna di risposta.
    A questo punto pensavo intanto di compilare il modulo del tentativo di conciliazione…tanto non credo che questo comporti nessuna complicazione.
    voi che ne dite???
    C.

  • gloria

    una domanda: ma chi ha l’addebito sulla carta di credito non riesce a scoprire a quanto ammonta la fattura, prima che gli vengano decurtati i soldi e quindi a bloccare l’operazione? questa cosa non capisco. Nel senso, arriva prima la fattura e poi l’addebito?
    io ho stupulato il contratto con questa modalità infatti. nel sito all’info costi per la prima fattura mi riporta così:
    Data emissione: 15.01.08
    Data scadenza: 14.02.08
    Periodo fatturato: 24/12/2007 – 31/12/2007

    la fattura, di 58 euro (regolare, da quanto ho capito), ancora non mi è arrivata, e dalle operazioni della carta di credito non risulta ancora nessun movimento con questa voce…
    quando dovrò aspettarmi sta benedetta fattura, e l’addebito??
    da una parte ti dicono una cosa, da un altra un’altra ancora….

    è meglio che a questo punto, come suggeriva qualcuno tempo fa, faccio bloccare la carta e mi faccio mandare i bollettini? che nel malaugurato caso m’arrivasse una mega cifra eviterei di pagare con c.credito..

    nel frattempo, sto anche facendo degli screenshot della pagina info costi, per visualizzare il conteggio delle soglie residue calcolate in tempo reale da loro, non conta forse, ma almeno “testimonia” che non le supero!

  • Lupo Alberto

    Trilly si entra nel Club dei “3’ncazzati” superando i 50 euro al mese di bolletta, oltre tale cifra sono davvero soldi buttati, quindi ti arriverà la tessera GOLD anche a te a casa.

  • Trilly

    ok ok…alla tessera gold ci tengo.
    Ieri sono venuta a sapere che finchè non mi arriva la fattura nessun reclamo viene preso in considerazione…ed intanto il servizio è inattivo!!!
    Ora io mi domando e dico:
    – con che criterio mi è stata disattivata l’utenza, se la fattura non è stata emessa e dunque fino ad ora non ho mancato nessun pagamento?!!??
    – come si giustificherà il fatto che dai primi di febbraio fino a fine marzo(quando arriverà la fattura) non ho potuto usufruire del servizio che sto provvedendo comunque a pagare tramite bonifico??!!??
    – Una volta arrivata la fattura farò il reclamo, il blocco rid(già fatto), il tentativo di conciliazione e tutto il resto e poi??!! Qualcuno è già arrivato x caso al capolinea di questa faccenda??!!
    C.

  • Dan

    salve, 2 mesi fa ho preso il modem momo design con la scheda 3 dati, mi trovo benissimo, ma ho un problema, penso che manca l’aggiornamento dei driver o che ne so.. praticamente il computer per entrare in standby mi chiede ogni volta di chiudere il programa “3” del modem, per poter effetuare lo standby o ibernazione;
    ho una scheda madre della asus P5E3 DELUXE WIFI e video Sapphire 3870, e diciamo che mi sta molto comodo il sistema standby “S3” che praticamente con un solo secondo mi spegne completamente il computer (trane la RAM), e lo riaccende lo stesso molto veloce in un paio di secondi; per non dire piu che se dovessi far uso dell telecomando per spegnere il PC dopo aver visto un film la sera bisogna sempre scendere dal leto per chiudere prima sto benedetto programa del modem “tre”… qualcuno a gia provato a risolvere il problema?

  • Luigi

    Dopo le megabollette contestate di cui ho comunque sempre pagato con bonifico solo il canone, mi hanno sospeso lo stesso il servizio (non rispondendo alle mie raccomandate di messa in mora), e oggi mi arriva il sollecito di pagamento da una societa’ di recupero crediti, la Advancixxx tradxx. di Bergamo.
    Secondo voi fino a dove si spingeranno per il recupero dell’indebito credito?
    Possono aver trasferito a una societa’ di recupero pure essendo in piedi una messa in mora?

  • Tony

    Io invece gli ultimi giorni di gennaio ho voluto provare il mulo. Volevo tenere un occhio sul contatore e uno al sito 3… Forse devo avere un problema al secondo occhio perchè non sono mai riuscito a vedere il loro valore. il 3 febbraio, vedendo il contatore onda a 5253486 ho telefonato e dopo ripetuti tentativi mi hanno detto che per gennaio non ero fuori soglia e, udite udite, a febbraio avrei sforato di 7 giga per un totale di 12. 12 GIGA in 3 GIORNI! Avevo una bomba tra le mani e non lo sapevo! Avevo, appunto, perchè adesso non esisto più neanche come utente. Ho chiesto per telefono il dettaglio del traffico che tra l’altro non è un dettaglio ma le semplici date e ore di connessione-disconnessione: dovevo mandare richiesta con allegato fotocopia documento fronte-retro… qualcuno ha visto la mia risposta?
    Secondo voi, è possibile in 40 ore totali generare un traffico di 12 Giga, 300 Mega all’ora, 5 Mega al minuto? Considerando tra l’altro che la velocità massima dovrebbe essere almeno il doppio visto che spesso e volentieri si addormenta.

  • Dan

    per fortuna ancora non mi sono arrivate bollete strane, visto che sono solo 2 mesi che ho fatto l’abbonamento, ci sarebbe invece un’altra cosa.. fra qualche mese intendo mettere il modem “momo” in machina per poter ascoltare cosi le “WEB RADIO” sul pc da auto, da come ne ho sentito parlare, sembra che pure impostando il modem su: “SOLO 3G” si connette anche su altri operatori
    per intendersi, selezionando “solo 3g” secondo me non si risolve il problema di roaming, — verro, non va piu in GPRS di TRE o di altri operatori questo si.. ma se in una zona manca la copertura tre invece e disponibile la copertura 3G di TIM? si collega ugualmente, xche con “solo 3g” il modem capisce trafico a 348Kb/sec con tutte le reti che hanno un accordo roaming e cio’e riesce a connetersi…. sono sempre piu convinto di aver fatto la scelta sbagliata con la TRE.. :( non so.. forse sto dicendo bale per mancanza di documentazione riguardo.. dittemi la vostra, grazie

  • Alan

    Salve a tutti io ho il solito contratto da 5Gb e 19 € e facendola breve mi è arrivata una bolletta da 1360 €! Non ho pagato nemmeno una bolletta bloccando immediatamente la carta Si, Mi sono rivolto all’ ADOC di Ravenna e ho patteggiato per una cifra di 280 € (pur sapendo di essere stato truffato da H3g) ottenendo però la risoluzione del contratto senza ulteriori penali.
    Sono comunque passato anche Io per il calvario del call center e devo ancora ricevere una fott**a risposta sia delle mail che ho mandato al fantomatico servizio clienti, che dei fax e delle raccomandate….se becco la Littizzetto sulle strisce pedonali la STIRO!!!e poi faccio retro per vedere come è venuta Nè!

  • Trilly

    x lupo alberto:
    Ma tu a che punto sei del “calvario”???
    Io sono ferma che aspetto la fattura, qualcuno dice che alla fine si patteggia con sconto del 70%…poi Alan chiude a 280 con revoca del contratto…
    Mi sembra il mercato degli “H-strunz”insomma…

  • emix

    ragazzi ma qualcuno ha le coordinate bancarie giuste di 3?
    grazie!

  • ottogiugno

    @Tony
    Con emule il problema non è tanto il download, ma l’upload.
    In 40 ore, 5 mb al minuto sono anche pochi se l’upload andava a palla.
    Grosso errore usare emule con questa connessione!

  • emix

    confermo con emule si rischia in una settimana scarinando un non nulla ho fatto 1,5gb di traffico pauroso…. scusate ma le cc bancarie di tre non esistono ? nessuno le conosce?

  • Tony

    @ottogiugno
    scusa ma in effetti non sono stato molto preciso. Allora, intanto stiamo parlando di 3 e dico 3 giorni e non una settimana. Le ore totali di connessione erano 40,13 Il mulo l’ho settato con il limite di 20KB in upload che lui tiene sempre e costantemente senza superarlo. in download con id basso quando si sveglia, dopo essere stato in coda, al massimo va al 50-60% dell’upload… diciamo 12KB ma ad esagerare. quindi, sempre esagerando, mettiamo che abbia fatto traffico per 32KB che per 60 secondi, per 60 minuti, per 40 ore arrivo alla ragguardevole cifra di 4,6 GB. A questo devo aggiungere il normale consumo di aggiornamenti antivirus, mail e siti vari. Quindi i 5Giga e 253Mb che ho nel contatore dell’onda (l’ho ancora congelato davanti ai miei occhi) mi sta benissimo.
    Devo aggiungere, a conforto dei miei calcoli, la semplice constatazione dei valori che mi da la pagina delle statistiche del mulo… Non so se la conoscete: ultra dettagliata: medie giornaliere, settimanali, mensili, istantaneee di upload e download. Medie delle velocità, server, utenti, …..
    Dal primo febbraio al 3 febbraio mi dà 3.2 GB di upload cumulato e 1,3GB di download cumulato.
    A questo punto, mancano all’appello la bellezza di quasi 7 GIGA!!!!
    Sono 13 mesi che uso la asdm consumando molto meno senza problemi.
    La mia conclusione è che 3 quando ti avvicini alla soglia del burrone, ti dà la spintarella, una bella spintarella, ne sono sicuro. Perchè, non avete sentito parlare delle decine e decine di bollette da migliaia di euro per telefonate a telefoni satellitari? Di sms truffa, …. A pensare male si fa peccato ma spesso ci si prende.
    Proviamo ad impegnarci tutti ad indagare, quelli che possono, forse scopriremo qualcosa di interessante.

  • Lumoxy

    Salve a tutti!
    Mi unisco anche io alla famiglia dei “se hai 3 si vede perchè ti girano”…
    A differenza della maggior parte di voi io ho sottoscritto un altro tipo di abbonamento: cellulare hsdpa in comodato d’uso e piano tariffario zero5 (che per chi non lo sapesse “regala” 1 Gb di traffico dati) a 29 euro al mese.
    Le prime bollette tutto ok, mai sforato, pagavo solo le telefonate e gli sms a 12 centesimi fissi, tutto perfetto.

    Arriviamo a ottobre 2007, mese in cui secondo loro inizio a scaricare il mondo… così mi arriva una bollettina di € 1.1475,00 tutto di traffico oltre il Gb gratuito.

    Io ho sempre utilizzato un contatore tipo DU METER visto che la H3G non da nessun tipo di dispositivo per controllare il traffico se non il sito al quale, non so perchè, ma io non riesco mai ad accedere.
    La mia carta ovviamente respinge l’addebito così iniziano ad arrivarmi sms e lettera di sollecito. Così inizia il solito valzer delle mail, con le quali però rispondono in modo pressochè inutile: si colleghi via wap al sito bla bla bla. Piccolo particolare: servizio sospeso quindi non potevo navigare nemmeno col wap.

    Aspetto, qualcosa si muoverà.

    Mi chiamano dall’amministrazione e mi dicono che c’è una fatturina in sospeso… io spiego al ragioniere il tutto e lui mi consiglia di fare il fax per sospendere la pratica (?).
    Lo faccio e chiedo ESPLICITAMENTE che mi venga mandato il mio bel tabulato con tutto il traffico dati (fino a questo punto ero convinta che avessero fatto i calcoli senza considerare il piano tariffario zero5 e quindi mi era stato calcolato il traffico a consumo a 2 centesimi a kb).

    Come risposta mi arriva un sms: per avere le informazioni da lei richieste si colleghi via wap al sito….

    ma allora lo fate apposta??? me l’avete DISATTIVATOOOOO!!! altro fax, altro sms uguale. Passo allora alla mail cattiva, dove poco gentilmente spiego la questione.
    Oggi, dopo quasi una settimana, il buon Riccardo del servizio clienti 3 mi manda un file in excel che dovrebbe essere il mio tabulato… IN EXCEL? con tutti i dati inseriti a mano (visto che non esistono formule)… il file è piuttosto strano, le date e l’ora di connessione coincidono, la durata anche, ma la quantità di kb scaricati no…

    Ma la cosa ancora più strana è che la bolletta successiva riguardante i mesi di novembre e dicembre è di 75 euro… importo molto più basso anche delle altre bollette… l’uso fatto del cellulare come modem è pressochè identico, anzi, direi che in dicembre l’ho STRAUSATO… com’è possibile ciò?

    E come posso fare io ora a dimostrare che non ho effettuato il traffico sostenuto da loro? gli preparo un file in excel e gli dico: guardate, c’è qualcosa che non va, a me risulta che sono stata dentro il Gb previsto?
    E’ possibile che i tabulati siano in excel???

    GRAZIE

    Lucia

  • Lumoxy

    ehm… la bolletta è di 1.475,00 mi è scappato un uno in più! :-)

  • Ciao a tutti, ringrazio Vincenzo per avermi fatto conoscere questo blog.
    Anziche’ riscrivere la mia pessima esperienza con il software del modem momodesign md e piano tariffario tre dati di tre h3g problemi, vi chiedo di visitare la mia recensione ‘con tanto di prova fotografica sul malfunzionamento del contatore del momo e confronto con il traffico segnalato sul sito tre info costi :

    http://www.ciao.it/Tre_3__Opinione_928933

    e sul forum :

    http://www.mondo3.com/forum/piano-tariffario-dati-h3g-3-modem-momodesign-card-t29130.html

    Grazie

    Non fermiamoci.

  • Giuseppe

    Non capisco davvero perché nessuno li fermi!
    Ma dobbiamo incatenarci e fare lo sciopero della fame presso la sede di Trezzano sul Naviglio?
    Ho fatto la conciliazione a Novembre, ho pagato 1.000 (si avete letto bene MILLE) euro per mettere a tacere tutto e liberarmi di H3G per sempre. Nonostante tutto ho già dovuto mandare molti fax alla società recupero crediti che continua a “rompere” con telefonate e raccomandate minacciando . Ricevo ogni settimana mail di utenti che hanno avuto lo stesso problema con H3G e ADSM card. Adesso vedo che pure al corecom sono diventati s****i e ti tocca pagare cifre assurde o non accettare la conciliazione infilandosi in un vespaio ancora più fitto.
    BASTA ! BASTAAAAAAAAAAA!

  • Claudio

    io ho la convocazione il 7 marzo presso il co.re.com.

    NON SCENDERO’ A NESSUN COMPROMESSO!!!!

    AD OGNI MODO I FONDAMENTI GIURIDICI E CONTRATTUALI SONO MOLTO FORTI E A FAVORE DEI CONSUMATORI A MIO AVVISO C’E’ POCO DA TEMERE!!! VI TERRO’ INFORMATI. NEL FRATTEMPO EFFETTUATE LA SEGNALAZIONE ALL’AGCOM COME VI HO SEGNALATO IN PRECEDENZA. AD OGNI MODO SPERO CHE QUALCHE REDAZIONE SI PRENDA A CARICO LA NOSTRA SEGNALAZIONE PER RENDERE PUBBLICO IL TUTTO.

    SALUTI

    CLAUDIO

  • Ronluis

    Ciao a tutti!
    anche io rientro in questa grande sventura..
    Vi scrivo per dirvi che a me, a differenza di molti, dopo una raccomandata con in copia un avvocato (senza recarmi per il momento al Corecom) mi ha subito telefonato un certo Gr…. del servizio aziende 3 dicendomi:

    1- se voglio il dettaglio chiamate della fattura contestata devo inviare un fax con fotocopia della carta d’identità (seno non ha veridicità giudirica)

    2 – questo dettaglio traffico dati che riceverò sarà, già a detta dell’operatore,
    niente di esaustivo perchè tutti gli upload in background non vengono rilevati (però giustamente facciamoli “pesare” nella fattura!!!)

    3 – accusa tutti noi incappati in questa storia di aver usato il mulo e di non poter gestire, nè con antivirus nè con spyware (che a detta sua ce ne vorrebbero almeno 3), i cosiddetti dealer che svilupperebbero un traffico in background che non si può controllare

    Chiudendo la telefonata dicendomi che lui perseguirà tutti i controlli del caso e di invitarmi a farmi veder il pc da un tecnico per verificare la presenza di cosiddetti dealer, a me non rimane sempre più l’amaro in bocca davanti a queste spregiudicate storie che leggo in queste 200 pagine di forum:

    – la qualità del software dato in dotazione (che già a detta dell’operatore non rileva questi fantastici dealer) e che quindi non dà alcuna veridicità ai limiti settati (fatto tra le altre cose già da voi segnalato)

    – la pessima chiarezza fornita nel servizio
    io ho insistito sul fatto che la compagnia non può arrivare dopo due mesi a darmi delle cifre astronomiche senza neppure degnarsi di mandarmi una mail di alert prima
    in più, sottolineato più volte all’operatore, è corretto neppure segnalare tra le avvertenze che si potrebbe essere vittima di questi dealer?!?!

    Purtroppo non avendo una conoscenza così approfondita sui dealer vi chiederei cosa sono e come possono essere rilevati.

    La questione è veramente indignosa (dovrei aver un pc della CIA e una laurea in ingenieria informatica per poter gestire il loro valido software) ho già sentito molte persone e reputo necessaria una class action.
    Teniamoci in contatto.
    Vi lascio la mia mail ronluis@libero.it
    Scrivetemi
    Luigi

  • ottogiugno

    @Ronluis
    I DIALER, (non dealer) sono dei programmini che si installano in background nel sistema quando si incappa per sbaglio o meno in siti “civetta” che ti fanno scaricare piccoli programmini per accedere a qualche servizio, più o meno truffaldinamente (tipici sono i siti da cui si scaricano suonerie per cellulare).
    In genere questi applicativi vanno a modificare le impostazioni di connessione impostando chiamate verso numeri a pagamento (199 o simili).
    Erano un bel problema fino ad un anno fa, ma ormai anche il più scarso degli antivirus e dei firewall lo rileva.
    Evitare raggiri di questo tipo è abbastanza semplice, quindi. Basta un po’ di attenzione e qualche precauzione che prescinde da conoscenze informatiche oltre la media.

    Tutto questo, secondo me, ha ben poco a che vedere con il traffico dati generato sotto rete h3G, perchè se si trattasse di un dialer a loro dovrebbe risultare una chiamata per la connessione ad un altro numero, il che non ha senso visto che si tratta di una sim solo dati.
    Quindi direi che il problema è sempre quello: il traffico dati in uscita generato da emule (del quale ancora una volta sconsiglio vivamente l’uso) che è praticamente incontrollabile affidandosi al programmino fornito da Tre.

    ——————————
    Scaricate e installate Net Meter per tenere sotto controllo la soglia H3G:
    http://www.ilsoftware.it/querydl.asp?ID=641

  • Ciao a tutti o sottoscritto proprio il 18 febbraio un contratto tre dati in quanto nella mia zona non esiste l’adsl, beh che dire leggendo questo blog al quale faccio i complimenti a gioxx e a tutti quelli che si muovono per far conoscenza di quello che succede ai consumatori che senza questo blog e altri non sarebbero a conoscenza.

    Ho installato il modem momo-design o settato dopo aver letto su questo blog su solo 3g e mi sembra di aver capito che sè sullo schermo appare 3 ITA si è connessi all’operatore giusto.

    Ho già fatto tesoro di queste preziose informazioni e naturalmente non userò emule da qui ma lo farò dalla vecchia 56k, ho lasciato il modem acceso per ben 3/4 ore e usando DU METER sembra che scarichi solo quando navigo se sto fermo rimane fermo anche il contatore e la luce blu della
    connessione LED 4.

    A proposito i per Leggere i LED esiste sull’aiuto del software un appendice dove spiega le lucine, praticamente il LED 2 luce blu (parlo del software per il momo-design) non deve mai illuminarsi altrimenti si va in GPRS,
    Ho notato subito una differenza di calcolo sul software e quello di DU METER quello della momo dice 250 MB quello di DU-METER 333 MB….

    Non riseco però a registrarmi al sito dell’area clienti della 3 per vedere i loro dati non mi fa registrare non cè verso, ho contattato loro con email e mi hanno risposto con la solita email preconfezionata che mi dicono…

    “In riferimento alla password la informiamo che, per obblighi di legge e a tutela della sua privacy, e’ necessario effettuare l’autenticazione del titolare del contratto telefonico, la invitiamo, pertanto, a contattare il Servizio Clienti 3” ecc. ecc…

    Scusate per il post lungo ma non ho capito una cosa le tariffe vengono calcolate dal giorno del contratto esempio dal 18 febbraio al 17 marzo oppure per mese intero?

    ho un piccolo blog anchio dove prossimamente metterò in risalto questo blog con permesso di gioxxx e per portare alla luce sempre più queste vicende un saluto a tutti e un in bocca al lupo chi deve affrontare queste bollette enormi..

    Sono sintonizzato vedremo quando arriva la fattura…

  • Ciao Fabrysound, il consumo dei 5gb e’ mensile (dal 1 al 31) per il primo mese pagherai una frazione del mese.
    Se ti va ti autorizzo a segnalare e pubblicizzare la mia recensione qui :
    http://www.ciao.it/Tre_3__Opinione_928933

    e il mio(e altri fregati) forum :

    http://www.mondo3.com/forum/piano-tariffario-dati-h3g-3-modem-momodesign-card-t29130.html

    Statt’accuort’

  • lidia

    BENISSIMO ,VEDO CHE A DISTANZA DI UN ANNO O FORSE PIU NEMMENO LE PIU INC……TE FRA LE VITTIME DELLA TRE SONO RIUSCITE A USCIRE DALLA TRAPPOLA DELLA CONCILIAZIONE.
    A QUESTO AIUTANO I MEDIA,NN SO A CHE PUNTO E’ LA PREPARAZIONE DI UN EVENTUALE PUNTATA DI MI MANDA RAI TRE O DI STRISCIA SULLA MEGA TRUFFA IN QUESTIONE.,IO HO MANDATO UNA MAIL A ENTRAMBI.
    IO SO SOLO CHE NN MI RIVOLGERO’ A UN ASSOCIAZIONE CONSUMATORI E NN ACCETTERO’ NESSUNA CONCILIAZIONE ,TROVERO’ UN AVVOCATO E
    E GIURO QUI IN QUESTO MOMENTO CHE QUEI 1039 EURO DI FATTURA PER UNA SETTIMANA DI TRAFFICO,LI PAGHERO A LUI E NN ALLA TRE.
    PER RASSICURARE QUALCUNO POSSO DIRVI CHE NN SO NEMMENO COSA SIANO I PROGRAMMI DI FILE SHARING E OVVIAMENTE NN CONOSCO EMULE,
    MA VOGLIO ANCHE DISILLUDERE QUELLI CHE FINORA NN HANNO AVUTO BEGHE CON LA TRE O FATTURE NORMALI.
    SO PER CERTO CHE LA TRE SCEGLIE LE SUE VITTIME E CERTO FRA QUESTE NN TROVEREMO MAI TECNICI DI INFORMATICA E NN PERCHE LORO SONO PIU ESPERTI MA PERCHE LA CAUTELA TIPICA DI CHI IMBROGLIA SCEGLIE PERSONE
    CHE NN POSSONO DIFENDERSI E NN SANNO IN QUALE MODO USCIRE DA QUESTA SITUAZIONE
    STATE SICURI E’ STATO PROGRAMMATO UN MODEM CHE DISORIENTA TUTTI
    ANCHE QUELLI CHE PRENDONO NOTA DEI FILE SCARICATI.
    MA SOLO PERCHE I DATI SCARICATI VENGONO INVENTATI AL MOMENTO!!

    SAPETE PERCHE NN SI PUO ACCEDERE AL SITO E NN VI DANNO IL DETTAGLIO DEL TRAFFICO DATI?NEMENO SE LO CHIEDETE VIA FAX?

    PERCHE NN ESISTE E’ UNA PURA INVENZIONE
    COSI COME E’ UN INVENZIONE QUANDO TI DICONO CHE NAVIGHI FUORI COPERTURA

    VOLETE PROVARE?
    HO TRE PC DUE PORTATILI E UNO FISSO
    PROVATE A NAVIGARE PRIMA CON UNO E POI CON L’ALTRO,O NELLO STESSO ISTANTE CON TUTTI E DUE
    UNO VI DARA LA RETE HSDPA
    L’ALTRO VI DIRA CHE NN CE RETE
    E L’ALTRO NN DARA NESSUNA INFORMAZIONE
    E’ UNA TRUFFA PENSATA NEI MINIMI PARTICOLARI CHE COLPISCE MOLTE
    PERSONE MA NN TUTTE
    ,QUESTO SOLO PER DIMOSTRARE CHE SE A QUALCUNO NN E’ SUCCESSO NIENTE E NN SONO ARRIVATE MEGA BOLLETTE SI VUOL DIRE CHE LA TRUFFA NN ESISTE.

    PROPONGO UNA LAUTA MANCIA A QUEL TECNICO CHE SCOPRE CHE IL RILAVAMENTO DELLA RETE SUL MODEM ADSM USB O SU ALTRI E’ FASULLO COSI COME IL CONTATORE DATI
    E LA COSA NN DOVREBBE FINIRE ALL’ ASSOCIAZIONE CONSUMATORI MA DAVANTI ALLA GUARDIA DI FINANZA CHE DOVREBBE SOSPENDERE LA VENDITA DI QUESTI PRODOTTI E AVVIARE INDAGINI SUGLI ILLECITI DELLA COMPAGNIA TELEFONICA IN QUESTIONE.,PER CONTINUE VIOLAZIONI AI DIRITTI DEL CONSUMATORE.

    IO MI TROVO IN SARDEGNA SO CHE ESISTE UNA SENTERNZA CHE CONSENTE DI ARRIVARE DIRETTAMENTE DAL GUIDICE SENZA PREVENTIVI TENTATIVI DI CONCILIAZIONE,PRENDERO QUESTA STRADA GRAZIE A TUTTI CIAO

  • Giuseppe

    Ronluis quando ti ricapita di parlare con quel signore del servizio aziende di H3G digli da parte mia che quella dei dialer è una ca**ata ENORME. Questo tizio è più fuori del contatore dati della card che forniscono.
    Basta! Bastaaaaaaaaaaa!

  • giovanni

    x lidia, ciao prima di fare cose affrettate leggi il blog.
    Cmq per portare al giudice di pace la S_tre_S bisogna passare dal corecom della tua zona.
    Io personalmente non ho accettato la conciliazione, per vari motivi che ho già descritto, io rispetto alle cifre che sto vedendo in questi giorni, mi sento di essere “fortunato” , ho sborsato solo 700€ , tanti fastidi e telefonate.
    X TUTTI in una clausola del contratto S_tre_S, riporta che in caso di contatto per controversie, le chiamate effettuate non saranno addebitate, inoltre per GARANTIRE il cliente e prevista una risposta immediata, pena il pagamento all’utente del servizio di un risarcimento.
    Fai la richiesta di conciliazione te stessa e in caso il corecom non ti risponde entro 30 giorni >avvocato senza passare dal via e poi direttamente dal giudice di pace……………..
    come ho già scritto tendono a farti riconoscere il traffico che hai fatto per farti alla fine una proposta che può arrivare fino al 70% del debbito che hai contratto con tre.
    Se conosci bene un avvocato le spese di istruttoria pratica si aggirano ……. non sta a me dirlo, cmq sono basse. In bocca al lupo a tutti e……… CON S_tre_S SENTI DI VOLARE (ti alleggeriscono bene)

  • lidia

    per giovanni

    ciao grazie per il tuo commento
    ma forse nn hai capito
    io ho navigato una settimana soltanto dopo l’attivazione senza scaricare nulla e poi mi hanno bloccato la scheda,ho quindi un servizio che praticamente nn ho quasi usato e non potro’ mai piu utilizzare,seconto te dovrei pagare il 70%
    di 1039 euro?no nn ci siamo proprio
    nn ho consumato nemmeno due giga ne sono certa,ho navigato sempre in umts, e nn dovrei pagare nemmeno quei 20 euro previsti perche nn ho consumato 5 giga
    secondo te dovrei conciliare? noooooo
    trovero un tecnico che analizza questo modem e l’applicazione,come e’stata fatta ,vedrai che prima o poi li incastro,ho degli amici tecnici che producono software…. e poi tutte le buffonate dei dialer? pensano che siano tutti cosi ignoranti?la verita e che sono tati creati apposta per essere manomessi …..ti faro sapere…ciao intanto se ce’ qualcuno della sardegna che e’ coinvolto in questa tragedia!!! vorrei incontrarlo ho un piano strategico…rispondetemi

  • Ciao Lidia e Giovanni (e gli altri migliaia di utenti presenti ,passati…………..e futuri),
    stasera anziche’ guardare sanremo sono stato 3 ore sul codice civile (legge 206/2005).

    Lo troviamo un avvocato coi controutenti h3g(ce sto pur e io!!) che ci faccia giustizia ?.

    diversi sono i punti contestabili (non sono un avvocato pero’….non mi voglio arrendere)

    Ragazzi basterebbe vincere una causa e…….MI RACCOMANDO…….divulgare la notizia e le motivazioni per fare un beeeeeeeeeeeeeeeeeeeep cosi’ all’h3g.

    STAY TUNED……..

  • vercingetorix

    http://www.aduc.it/dyn/osservatoriolegale/art/singolo.php?id=210366
    Ragazzi e’ inutile dire che ho il vostro stesso problema…………………
    Ormai mi sono rotto i beep di questa Azienda che nn ha meglio da fare che truffare poveri co….ni che si sono fidati (gravissimo errore).
    Vi rimando a questo indirizzo ci sono delle notizie utilie e interessanti che riguardano il nostro problema.
    Vi saluto un in bocca al lupo a tutti………..e speriamo che crepi.

  • Grazie 3000, vercingetorix. gia’ linkato

  • Dan

    Attenzione.. ho appena avuto conferma da un operatore 3 che il traffico visibile con info costi è solo quello che..come dice la scritta sotto le info… “Traffico inviato e ricevuto: viene visualizzato solo il traffico in entrata che contribuisce all’eventuale raggiungimento della soglia prevista per il piano tariffario. ” a mia domanda ” quindi il traffico che non è sotto copertura 3 non è visualizzabile in info costi???.. lui mi ha risposto di si… quindi la spiegazione del fatto che quacuno controllando sempre in info costi e non vedendo nulla.. si ritrovi poi bollette astronomiche sta proprio nel fatto che il traffico effettuato non sotto copertura 3 non è visionabile da info costi…ma solo o come referente aziendale con Company Pin ( almeno nel mio caso di contratto con P.Iva.) o quando ti arriva la fattura!!
    risulta anche a voi??
    che ansia…
    ma uno mika può vivere così!?!?!?

  • Mario

    Nella mia proposta di abbonamento 3 Business trovo che ho sottoscritto per un piano tariffario ‘Tre.Dati’ con ADSM Card ‘InUse’ e a seguire i miei dati.
    Dopodichè, nelle note, è stato aggiunto: ADSM CARD 9€ PER UTENZA + 7,5€/MESE CON 5 GB /MESE COMPRESI.
    Non trovo da nessuna parte che, superata la soglia, ogni ulteriore MB costerà 0.5€ … sono così anche i vostri?
    Nel contratto si fà sempre riferimento ai ‘Piani Tariffari’ e nel Regolamento Fast Mobile Card e ADSM Card al capitolo ‘2. Definizioni’ si descrive che il piano tariffario è quello prescelto dal cliente e sottoscritto nella proposta di abbonamento.

  • giovanni

    X lidia…… Io dico che per poter portare davanti dal giudice di pace le carte, quindi la tre, devi per forza passare dal corecom.
    Io ci sono già passato, non ho conciliato, tramite mia sorella ( avvocato ) ho presentato il malloppo di carte in tribunale.

  • filippo

    7.545,75€ dal 15/12/2007 al 31/12/2007. non sono esperto di internet e affini ma neanche il venditore del modem momo design visto che non mi ha detto che i 5Gb sono in entrata e uscita. Solo ieri ho bloccato il pagamento della carta di credito. Mi sono rivolto al codacons fatemi sapere se è già in atto una azione congiunta . in mia conoscenza altri 2 casi di cui 1 sempre con lo stesso venditore ( genio).. grazie Filippo

  • x Giovanni : Per cortesia ,aggiornaci sull’esito e motivazioni dal Giudice di Pace (in bocca al lupo).

    Ciao

  • Trilly

    Questa non l’avevo mai sentita…
    sono bloccata con la mia contestazione del traffico extra soglia xche mi ha detto l’operatrice che devo comunque attendere la fattura…Mah??!!).
    Così ho inviato una mail al 133 (da NON CLIENTE, in quanto nonostante abbia un contratto x 23 mesi…la mia utenza è INESISTENTE al sito), chiedendo spiegazioni.Mi rispondono:”Le confermiamo quanto detto con la telefonata del 13 Febbraio….”.MA SIAMO PAZZI???Io spedisco raccomandate, documenti, mail, fax…lettere…tutto x iscritto e loro mettono a verbale una telefonata??
    E se avesse risposto mia nonna ???E se mi avessero detto che avevo vinto un viaggio premio????Chi documenta la conversazione??
    questi sono PAZZI.
    Continuo a pagare il mio canone….in attesa della fattura da 2400 EURI!

  • lidia

    ciao a tutti vorrei far notare quello che e’ sotto gli occhi di tutti ma ancora viene ignorato come problema principale, e cioe’,

    perche mai ci costringono a pagare una tariffa a consumo
    quando nel contratto e’ scritto abbonamento?????

    perche mai ci si perde in mille discussioni sul conteggio del traffico dati,sui programmi p2p che succhiano risorse,su modem che nn segnalano l’esatta condizione della rete,che fanno salire i costi ….e’ logico che internet costa
    ma non e’ per questo che si sottoscrivono gli abbonamenti’?????

    e allora perche per la 3 mi vende un modem che viaggia su alte velocita,e poi dichiara che ho navigato in gprs?

    perche il venditore assicura che la copertura e’ totale e il modem segnala rete 3 ita hsda o umts e dice che ero fuori rete????

    perche i dati che io ho registrato pur nn avendo progammi di file sharing
    mi indicano una esagerata sproporzione di dati in uscita?QUALCUNO FORSE HA PROVATO A PRELEVARE I MIEI FILE?

    ma voi sapete che esiste da sempre la possibilita di connettersi in remoto al
    computer client da parte di ogni operatore e di prendere pieno controllo del nostro computer’?si possono persino modificare le impostazioni delle nosrte applicazioni,compresa l’impostazione per navigare soltanto sulla rete 3 ita!!!!!

    il mio modem e il mio computer oggi sono stati visti da un
    tecnico

    il software autoinstallante del modem onda mt600hs contiene un pacchetto di installazione che consente con i numeri identificativi e dei valori impostati nel software di avere l’autorizzazione per accedere al computer con la tecnologia telnet
    e il parametro ansi,scusate nn ho ancora capito tutto di quello che ha detto,mi ha solo detto che e’ una tecnologia che esiste da tanto e usano i server delle aziende di telecomuicazioni.
    il sistema operativo vista richiede l’autorizzazione come amministratore e quindi e’piu sicuro
    ma se qualcuno ha visitato la pagina di tre shop per installare questo modem si consiglia di disattivare la protezione di controllo dei privilegi diamministratore,un consiglio veramente
    abominevole in cui molte persone potrebbero cadere nn sapendo che in questo modo gli si da l’autorizzzione a infilarsi nel nostro computer!!!!!

    state sicuri scopriro’ ancora qualcos’altro se qualcuno volesse aiutarmi in questa impresa….si faccia avanti
    CIAOO

  • maurizio

    IMPORTANTE 1 !

    Un’ulteriore chicca, emersa a seguito di una conversazione con un mio collega, è che H3G pretende di fare valere il proprio sistema di misura del traffico effettuato SENZA ESIBIRE LA CERTIFICAZIONE DEL SISTEMA DI MISURAZIONE!!!

    Ogni distributore, di carburante, latte, acqua e di prodotti in genere, DEVE usare sistema di misura del prodotto erogato che sia CERTIFICATO. Tale certificazione è severamente regolamentata e qualsiasi importo è contestabile se è stato misurato con sistemi NON CERTIFICATI!

    RIPETO:
    Cercate di non oltrepassare la soglia ma se cio accade
    NON PAGATE IL TRAFFICO extra soglia ma pagate il normale abbonamento.

    =======================================

    IMPORTANTE 2 !

    Nel caso in cui le controversie arrivino alle aule del tribunale sarà necessario per ognuno di noi testimoniare la propria esperienza per avvalorare e rinforzare le tesi di ognuno nelle confronto con H3G.

    LANCIO UNA PROPOSTA:

    Chi si rende disponibile per testimoniare in favore di uno di noi malcapitati CONTRO H3G si proponga al blog con un proprio recapito.

    Io ci sono: Maurizio 335 8258087

    L’avv. Bellifemine si era proposto tempo fa, non sarebbe male se volesse coordinarci in una specie di Class Action.

  • Claudio

    Sono d’accordo con Maurizio…. il 7 saro’ al co.re.com …. a breve vi posterò tutti i riferimenti giuridici contro la H3g …credetemi sono tanti!!!!

    potete contattarmi al mio indirizzo mail

    clros976@hotmail.com

  • Lumoxy

    Salve a tutti,
    altra puntata della mia battaglia contro la 3!
    Dopo aver mandato la messa in mora via raccomandata A/R (anticipata via Fax), oggi mi chiama Fede del servizio clienti…
    Mi dice che ha ricevuto la raccomandata e mi spiega alcune cose:
    il mio traffico extrasoglia è probabilmente causato da:
    – emule (non lo uso, non ce l’ho nemmeno installato sul pc, e gliel’ho detto)
    – messenger
    – aggiornamenti automatici di windows, antivirus ecc ecc

    ok, dico io, ma io tutto questo lo faccio TUTTI I MESI, mulo a parte, com’è che sono in ottobre ho sforato di 700 Mb?

    non lo sa… non se lo sa spiegare, ma di certo è quella la causa.
    Ammette che il sito spesso non funziona, ma cmq loro danno la possibilità di scaricare il FAST MOBILE MODEM che ha pure un bel contatore che però non conta i kb generati dall’utilizzo dei suddetti programmi…
    le faccio sapere che io per necessità devo usare il modem bluetooth del mio cellulare, e non usb, preso apposta perchè aveva questa funzionalità, funzionalità non supportata dal sofware in questione.
    Quindi le ho dovuto spiegare che per questi motivi:
    1. devo usare l’accesso remoto per connettermi
    2. devo usare un altro contatore che GUARDA CASO non ha evidenziato lo sforamento.

    cosa mi risponde? EH LO SO, MA NON E’ ATTENDIBILE PER NOI!

    quindi?

    lei ha la facoltà di farmi uno sconto, se ci fossero i presupposti, MA non ci sono, quindi devo pagare tutta la bolletta: € 1.475,00!!!

    Quindi per forza di cose devo ricorrere alla conciliazione!

    Ora ho bisogno di voi, se potete:

    io sono residente in sardegna, ma per motivi di lavoro vivo in trentino da 6 anni quasi… a quale CORECOM devo rivolgermi? c’è la possibilità di fare il tutto a trento, o devo andare a cagliari????

    GRAZIE

    Lucy

  • lidia

    ciao sono disponibile all’iniziativa per azione congiunta

    altea lidia 389 9944682 oristano

  • lidia

    per lucy
    credo che sia meglio che ti rechi nella zona dove abiti attualmente,anche per verificare la copertura di rete se hai bisogno di qualcosa in sardegna chiamami… sono a tua disposizione anche magari per un avvocato in comune
    ciao

  • Lumoxy
  • Testimonianza ? ok il mio n° 3286729164 . Roma sito e prove fotografica(ne ho altre) : http://www.ciao.it/Tre_3__Opinione_928933

  • NOVITA’ :

    ho appena creato una discussione per legali -avvocati-tecnici e chiunque possa apportare (sentenze, ecc) notizie utili.

    Avvisate i Vs. avvocati.

    http://www.mondo3.com/forum/info-legali-dati-h3g-class-action-t29349.html

    Non mollate mai!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • Ronluis

    Ciao a tutti!

    Vi aggiorno sulla mia situazione. Dopo aver chiarito gli strani discorsi che l’operatore mi aveva fatto sui dialer ed antivirus/spyware (mi sembra di capire che ogni operatore cerchi di inventare qualche scusante sui questi presunti costi visto che la veridicità dei dati che loro forniscono non è affatto fondata), mi ha richiamato dicendomi che mi invierà il fatidico dettaglio traffico (anche se leggendo sopra chi l’ha ricevuto non ha ottenuto alcuna delucidazione sul traffico dati effettuato).
    Quindi vi chiedo, in base alle vostre esperienze, mi conviene rivolgermi ad un associazione dei consumatori tipo Adiconsum oppure andare al Corecom di Milano? Avete un contatto del Corecom perchè non riesco a mettermi in contatto..

    Ringrazio Giuseppe per la sua mobilitazione in merito, ora scriverò anche io a Beppe Grillo e ritengo doverosa una class action in merito.
    Vi lascio la mia mail ronluis@libero.it
    Contate su di me
    Stay tuned
    Luigi

  • Ti dico cio’ che so io, ma tu informati ancora

    Se vai ad una associazione di consum. :

    1 se non e’ aderente alla ‘conciliazione paritaria’ ti puo’ solo consigliare

    2 se invece e’ aderente alla conc. provera’ prima a farvi mettere d’accordo(penso una riduzione max del 70 % della bolletta)

    dopodiche’ c’e’ il co.re.com regionale (gratuito, ma solo con un arbitro)

    dopo il giudice di pace (con un tuo legale se l’importo e’ sotto i 2500 € all’incirca) o tribunale

    se puoi dai un’occhiata alla legge 206/2005 (o lo fara’ il tuo legale)

    Facci sapere

  • Lumoxy

    x Ronluis

    io il tabulato col traffico dati sono riuscita a riceverlo, ma risulta quello che hanno fatturato, ossia uno sforamento di oltre 700 Mb… cosa impossibile!!! Ma come mi ha detto la signorina del Servizio Clienti, i kb scaricati con certi programmi (messenger, emule, ecc) non vengono “visti” dal software che loro forniscono! Quindi CI MARCIANO SU QUESTA COSA!!! Io ad esempio uso quasi esclusivamente il messenger, quindi non potrò mai tener sotto controllo il traffico effettuato. A meno che non utilizzo un sofware da me autofornito, ma che agli occhi della H3G non è attendibile!!! Infatti il mio software si è fermato a 800 Mb circa… mah…
    Lucy

  • Claudio

    @ Ronluis

    assolutamente co.re.com

  • alfredo

    pure a me è successo lo stesso. Blocco della scheda e fattura da 1200 euro. Impossbilità a moniotorare la propria soglia, impossibilità a capire quando si va in gprs, servizio clienti 3 degno del KGB

  • Ronluis

    Grazie mille! andrò subito a compilare il foglio UG!
    Ma voi avete già recesso dal contratto riconsegnando il modem o state aspettando prima l’esito della procedura di conciliazione? Visto che hanno disabilitato l’utenza mi sembra doveroso non pagare nessuna penalità per il recesso anticipato anche se non espresso nel contratto. Cosa ne pensate? ci sono norme in merito?
    Grazie

    Luigi

  • Claudio

    @ Ronluis

    mi hanno disattivato l’utenza anche a me!! ho aperto la controversia, ed ho inviato il modulo GU5, per la riattivazione in quanto questo è un loro abuso!!!!

    vai al sito dell agcom ci sono tutti i riferimenti…non mi hanno riattivato l’utenza a tutt’oggi … chiederò i danni!!!

  • filippo

    Ciao a tutti i soci del TRE Club sono riuscito a far pubblicare sul giorale “Il Treviso” di domani l’articolo con la mia storia ..Ma è proprio così difficilie fare una class action? tiriamo fuori i nostri numeri … Ciao a tutti ,, filippofiglioli@libero.it.. socio di maggioranza 7.545,75 euro..

  • Emiliano

    TRAFFICO IN GPRS ?
    Ho acquistato una momo con contratto Business (5 giga alla settimana), devo ricevere la prima bolletta e a leggere quello che scrivete mi vengono i brividi, anche perchè in casa non ho poco segnale, varia dal 9 al 13%; quindi ho voluto fare una prova. Ho coperto la Momo con la stagnola per togliere tutto il segnale(premettendo che settato SOLO 3G) e quando il segnale va sullo 0% dopo poco arriva la scritta NO SERVICE, sapete cosa succede??
    Nella finestra STATISTICHE DATI “utilizzo questo mese” nella sezione GPRS/EDGE inizia a salire (avendo impostato il flusso su di 1 MB);
    ripeto: senza che vada la linea su altre reti!!!
    ùAvete delle risposte a questo quesito, grazie ciao

  • ottogiugno

    @Emiliano
    Non fare affidamento al software fornito con la chiavetta perchè non è assolutamente attendibile.
    Se l’hai settata su 3g solo e appare la scritta NO SERVICE significa che non c’è segnale umts e quindi non è possibile la connessione in quanto il roaming in gprs è inibito.

  • giovanni

    X TUTTI !!!! non fidatevi del giudice conciliatore, ripeto quando ci sono stato io si conoscevano bene e si chiamavano per nome! se non fosse stato x mia sorella (avvocato) credo sarei cascato nelle grinfie del legale tre. Vi costringono con un bel rigirio e farvi ammettere che avete effettuato quel traffico e vi concedono il regalino del BONUS (i nostri soldi) da consumare fra due o tre anni. Il 22 aprile sono davanti al giudice di pace, non ho accettato il regalo. Spero di farglielo io il regalo…… io ci starei all’azione congiunta, credo però di essere leggermente avanti a voi, cmq la mia e mail e r.giovanni2@virgilio.it

    P.s.
    x lucy (Lumoxy)……. Fede chi ti ha contattato aveva mica accento sardo ed era una donna? se la risposta e SI, e lo stesso operatore che ha contattato me, dialogando con lei mi riconosceva un disagio provocato da TRE e mi faceva un forte sconto….. non ho accettato era settembre scorso. Dopo tempo mi arriva l’email con il dettaglio traffico che non corrispondein alcuni punti dei calcoli (foglio di lavoro exel) che cmq io non posso confrontare con quello del sito e la cosa balorda applicando l’iva sul totale del dettaglio non arrivo alla cifra che mi hanno fatto pagare in fattura! Succede anche questo

  • Paolo_85

    Ciao a tutti, per caso qualcuno di voi ha cambiato portatile prendendone uno nuovo sprovvisto di porta pcmcia,ma avendo già acquistato un card pcmcia della tre? M’interessa sapere se qualcuno in questa situazione ha trovato una soluzione economica o sia riuscito a farsi sostituire la pcmcia con una express..

  • alfredo

    io ho inviato la segnalazione a REPORT di RAI3 ed invito tutti voi a farlo. Inoltre invito tutti quanti a mandare un email tipo catena di Sant’Antonio a tutti i propri conoscenti con l’invito a girarla il più possibile. Alla fine non ci sarà Littizzetto che tenga, in fondo chi sottoscrive queste opzioni tariffarie già naviga in web e quindi e suscettibile di consigli. Bisogna mettere 3 in ginocchio. Poi spenda pure milioni in pubblicità per provare il contrario

  • Ciao alfredo, ho seguito il tuo consiglio, ho scritto anche io a REPORT di RAI 3.

    Ragazzi…………ora tocca anche a voi.

    http://www.ciao.it/Tre_3__Opinione_928933

    Non molliamo mai !!!!!!!!!!!!!!!

  • LA MIGLIOR DIFESA E’ L’ATTACCO

    @Lumoxy

    ” mi ha detto la signorina del Servizio Clienti, i kb scaricati con certi programmi (messenger, emule, ecc) non vengono “visti” dal software che loro forniscono! ”

    bene fatti mettere per iscritto questa cosa…
    è una balla colossale e il fatto che l’operatrice ti abbia detto tale cosa é ammissione di essere una emerita ignorante.

  • Piero

    E’ da domenica che volevo controllare le soglie ma a tutt’ora (martedì) non è possibile entrare perchè ” L’area clienti del sito Tre è momentaneamente non disponibile. Stiamo lavorando per migliorarla ed arricchirla con nuovi servizi.
    Ti invitiamo a riprovare più tardi.” Che vergognosi! Non ho mai visto un sito più indecente di questo. Io ero programmatore e se mi fossi comportato così, con questi tempi così lunghi a risolvere i problemi, mi avrebbero sicuramente amputato quelle due cose che fanno l’orgoglio di noi maschi. Delle due l’una: o alla Tre hanno programmatori incompetenti (e allora cosa aspettano a mandarli via a calci in culo?) o la cosa è voluta: non è possibile altra spiegazione a questo ignobile comportamento che si protrae da mesi. Puah!
    Auguri.

  • gloria

    certo, chissà come mai a fine/inizio mese il sistema online del servizio clienti va in tilt….
    chissà come eh!!!!

  • Claudio

    Ciao a tutti!!!

    venerdì sarò al co.re.com, qualcuno mi può dare qualche consiglio, suggerimento, riferimento??

    grazie

    clros976@hotmail.com

  • filippo

    Buongiorno Soci, ormai sono quasi famoso i giornali parlano di me!ieri è uscito il servizio sul” IL TREVISO” mercoledi uscirà altro servizio sulla “Tribuna di Treviso” … contattate anche voi dei giornali e dite che siamo in tanti i SOCI di h3g.. anche questo è un modo per farsi sentire, i vari programmi come striscia, mi manda rai3, report sono pieni di richieste di denuncia di ogni tipo quindi non risponderanno tanto presto!! Ciao a tutti.. filippofiglioli@libero.it

  • MARCO

    AMICI QUESTA è UNA LETTERA RICEVUTA DA COPIARE-INCOLLARE ED INVIARE AI PROPRI CONOSCENTI TIPO CATENA DI SANT’ANTONIO

    DA INOLTRARE A QUANTI PIU’ CONOSCENTI POSSIBILI (ad almeno 10 persone)

    Caro amico

    ti invito a girare questa email a qunate più persone possibili in quanto è l’unica forma di difesa per i singoli cittadini dalle truffe legalizzate dei grandi operatori telefonici.

    NON sottoscrivete in alcun modo abbonamenti con il gestore 3 (H3G) per navigare in rete a tariffa flat. Tali contratti nascondono gravi insidie e di fronte a prospettate spese limitate, tipo 19 euro al mese, vi troverete a dover pagare anche bollette di 1-2-3 ed anche di 4000 euro (ripeto QUATTROMILA EURO!!!). Questo perché il traffico da voi visualizzato sul sito non è quello dichiarato sulla fattura, inoltre ogni volta che sarete in roaming, cosa frequente con 3, pagherete 2 euro per ogni 1000 KB scaricati. Per cui giungere a tali cifre è particolarmente facile.

    Se non ti fidi vai al sito https://gioxx.org/2007/07/04/offerta-3-adsm-hsdpa-h3g/#comment-23178 e leggi i commenti postati

    GRAZIE

    INOLTRA QUESTA EMAIL A QUANTE PIU’ PERSONE POSSIBILI

  • ottogiugno

    @MARCO
    Io tralascerei il discorso sul roaming, perchè la tariffa è scritta nel contratto e anche nel sito quindi di per sè questo aspetto non è irregolare.
    Piuttosto sottolineerei il discorso del software fornito assolutamente inattendibile per quanto riguarda la misurazione del traffico e l’impossibilità di avere un riscontro preciso del consumo attraverso il sito.

  • filippo

    x Marco, sui miei due contratti firmati non c’è scritto nulla del genere .Sulla scatola del modem momo design c’è scritto:” dove non è presente la copertura HSDPA, la MD@ card puo comunque essere utilizzata, con diversa velocità di navigazione, in modalità UMTS di 3 o GPRS di altri operatori. Per costi e info visita il sito i negozi 3 o consulente comm.le 3.” Scusami Marco ma prima di firmare il contratto in un negozio autorizzato 3 non dovrebbero spiegarmi anche questo? o prima chiedo se mi fanno vedere il sito? Questa per me è poca trasparenza nel contratto….

  • ottogiugno

    @Filippo
    Sicuramente è poca trasparenza, ma si tratta di una condizione generale del contratto che, a norma di legge, il consumatore può agevolmente verificare.
    Bisognerebbe, con l’aiuto di un legale, vedere se questa clausola si può far rientrare nelle clausole vessatorie disciplinate sia dal codice civile che dal più specifico codice del consumo. Se così fosse allora si tratterebbe addirittura di una clausola inefficace.
    Però credo che alla Tre abbiano dei consulenti legali che sanno il fatto loro, e se hanno scritto in questo modo significa che hanno la certezza che quella clausola sia semplicemente una condizione generale del contratto che non necessariamente deve essere presente nel contratto-documento.
    Ripeto, sicuramente però sarebbe stato più trasparente indicare chiaramente nel contratto-documento e non de relato le tariffe per la connessione in roaming.

  • filippo

    Se avessi la possibilità di parlare con uno degli Inviati di Striscia qualcuno di Voi sarebbe disposto a incontrarlo? Sto aspettando che una persona lo contatti, se andrà in porto vi farò sapere come e quando..

  • Disponibile X STRISCIA

    NOVITA’ OPERATIVE : http://www.ciao.it/Tre_3__Opinione_928933

    All’ opera !!!!!

  • filippo

    Ciao Soci dopo l’articolo sulla Tribuna di Treviso di ieri oggi è arrivata in redazione la segnalazione di una persona con fattura di € 1000,00 si metterà in contatto con me questa sera .. Vorrei sapere quanti sono i Soci nel Veneto, Friuli e regioni limitrofe ..grazie filippofiglioli@libero.it

  • manfredi

    ciao a tutti ,ho fatto un piano 3 dati da 19 euro al mese e 5 giga a settimana ,che uso con il pc del lavoro.
    non uso i programmi per scaricare la musica pure perchè sul pc ho documenti di lavoro.
    Mi dicono che ho sforato di 2 gigabite il traffico.
    dato che non riuscivo a contattare la tre ho chiamato il numeroi verde ,e mi hanno detto di fare la denuncia di disconoscimento del traffico e di inviare la denuncia e una richiesta per il dettaglio del traffico al fax che mi hanno dato.
    si parla di un importo ancora ipotetico di ca. 900 euro ,io ho staccato la chgiavetta usb momo .
    sapete dirmi ora come devo muovermi e cosa devo fare?
    il tecnico mi ha detto che è plausibile che abbiano usato la mia conessione a internet tramite pc ,perchè tenevo il collegamento wifi attacato ,pensando che si trattava di conessione senza fili e quindi serviva il wifi.
    grazie per l’eventuale aiuto.
    manfredi

  • manfredi

    ps. una paio di domande ai più esperti ,a quanto ho capito il contatore della momo non vale nulla?
    quanto traffico si può generare con msn e con la sala riunioni virtuale di office?
    e con la trasmissione di dati via e-mailcon scarico e carico delle mail.
    sapete se è vero che non sono rilevati gli aggiornamenti ai software e l’aggiunta dei componenti aggiuntivi di office ?

    ancora grazie

  • ottogiugno

    @Manfredi
    A me gli aggiornamenti di windows me li conteggia eccome! Direi che tutto il traffico dati generato viene conteggiato, senza nessuna esclusione.
    Nel tuo caso specifico se hai lasciato il wi fi acceso probabilmente qualcuno si è collegato in rete sfruttando la tua connessione, ma per fare questo avresti dovuto settare la connessione come condivisa da connessioni di rete.
    A questo proposito, il computer dove era attiva la chiavetta faceva parte di una rete locale wi fi?

  • Gianluca

    Buon giorno anche io sono allarmato perchè H3G mi ha bloccato l’ADSM MOMO con 5GB settimanali perchè ho sforato e dice che sono a 1600€ di costi è dall’ 8 febbraio che ce l’ho e in un mese ho fatto 2600 MB secondo il contatore della chiavetta . ora ho staccato tutto e dovrò vedere come fare

  • ottogiugno

    @Gianluca
    Hai usate emule, torrent o software simili?

  • filippo

    @ Gianluca
    Benvenuto nel Club più esclusivo d’Italia altro che Billionaire!!!!!!!!

  • ottogiugno

    Se fate caso al mio post del 2 febbraio relativo ai problemi di aggiornamento della pagina infocosti che aveva determinato uno sforamento di una 30 di mb oltre la soglia, volevo segnalarvi che dopo aver fatto presente il problema al call center e aver espresso la chiara pretesa che tale traffico extra soglia non mi venisse conteggiato (per i motivi spiegati nei miei post di allora) devo ammettere con una certa sorpresa che effettivamente non mi è stato conteggiato nella fattura riferita al mese di febbraio.
    In ogni caso sto per regalare alla mia ragazza una data card con sim dati per poter navigare dal portatile, ma per precauzione mi sono affidato a wind e alla sua offerta Mega 1500 che prevede 500 mb al mese per otto euro mensili, addebitati su ricaricabile.
    Sarà pure un pugno sullo stomaco rispetto a 19 euro per 5 gb al mese, ma almeno stiamo sicuri da spiecevoli imprevisti.

  • MANUEL FOSSALUZZA

    CIAO A TUTTI… SONO MANUEL…
    AVEVO GIA SCRITTO DI ESSERE ENTRATO NEL CLUB BOLLETTE PAZZE DI SE HAI TRE SI VEDE XCHE TI GIRANO! VEDI MIO POST DEL 14 FEBB.07

    MI ERO RECATO ALL’ADUSBEF DI CAGLIARI E CON UN LEGALE CONTESTATO FATTURA E CHIESTO SPIEGAZIONI O TABULATI…

    ORA MI HANNO RISPOSTO CHE DEI 4607 EURO CHE DOVREI PAGARE MI FANNO UNO SCONTO DEL 60% ARRIVANDO COSI A 1800 CIRCA….
    MA IO SONO DECISO A NON SCENDERE A PATTI CON QUESTI BASTARDI XCHE
    MI SENTO TRUFFATO E INOLTRE SONO CURIOSO DI VEDERE LA PROSSIMA E ULTIMA FATTURA GENN-FEBB.07….

    INOLTRE SONO CONVINTO CHE CON UN PO DI CORAGGIO E BUON LEGALE SI PUO DIMOSTRARE CHE LORO HANNO FATTO CASINO CON LE RETI UMTS MISCELANDO LE LINEE DATI AZIENDALI CON QUELLE PRIVATI MANDANDO IN TILT I MODEM E SCHEDE IN NOSTRO POSSESSO CHE HANNO FATTO ROAMMING E SFORATO SENZA NOSTRO CONTROLLO… POI LORO NON HANNO UN CONTATTORE CERTIFICATO E IO UTENTE HO UN MISERO CONTATTORE CHE LORO GIUDICANO INATTENDIBILE… SUL SITO NON E POSSIBILE VISIONARE IL TRAFFICO E DA SEMPRE ERRORE…

    INSOMMA E’ UNA TRUFFA… E SE LORO NON CI HANNO MESSO IN CONDIZIONI DI GESTIRE E CONTROLLARE LA COSA NON E’ COLPA NOSTRA…

    INOLTRE SUL CONTRATTO MIO DI 3 ANNI FA NON E’ SPIEGATO CON VOCI COME DYALER E PROGRAMMI PER AGGIORNAMENTI ANTIVIRUS NON ERANO AMMESI E CONTABILIZZATI IN DIVERSO MODO…

    IO HO IN MANO UNA FATTURA DELL’ANNO SCORSO DOVE LA TRE MI INVITAVA A USUFRUIRE DEL NUOVO TRAFFICO DI 5GB MENSILI ANZICHE I 25MB AL GIORNO
    AL SOLITO PREZZO DI 19 EURO MENSILE E SPECIFICAVA DI TAFFICO INTERNET…
    E AVREBBE DOVUTO SCRIVERE SE ERA CONTABILIZZATO IN MODO DIVERSO TUTTO QUELLO CHE SI POTEVA E NON POTEVA FARE….

    ORA BASTERA TROVARE UN GIUSTO GIUDICE DI PACE IMPARZIALE PER FAR CADERE TUTTO IL LORO CASTELLO IN ARIA!

    CAPITO TRE ! ORA

    CMQ SCRIVIAMO TUTTI A STRISCIA E REPORT E MI MANDA RAI TRE…..
    COSI LA COSA DIVENTA PUBBLICA A LIVELLO NAZIONALE…
    E ALLORA VEDRETE CHE LA 3 TIRERA’ I REMI IN BARCA….
    E SCAPPERA VIA…

    LA 3ITALIA E’ ACHE NOTA CON H3G E’ DI PRPRIETA CINESE HUCTCHINSON WAMPOA….

    SALUTI

    FOSSALUZZA MANUEL

  • filippo

    @ TUTTI!!!!!!!
    Questo è il numero della segreteria telefonica di Mi Manda Rai 3
    06 3728802 io ho appena lasciato il mess.. vi invito a lasciarne uno almeno domani si ritrovano non uno o due ma 100 richieste di aiuto..!!!! FATELO !!!!!

  • gloria

    @ottogiugno secondo me la vodafone fa un’offerta ancora migliore, 100 ore al mese (quindi qui si calcolano le ore e non il traffico in Mb/Gb con l’incubo di non sforare!) mi pare a 30 euro/mese con la ricaricabile, senza vincolo dell’addebito in carta cred/ cc
    ho un’amica che ha appena stipulato un contratto in questa modalità con loro, vedo un po’ come le va poi casomai passo anche io a Vodafone, che tra l’altro è il mio operatore telefonico attuale e forse avrei dovuto farlo prima, altro che Hg3.

  • filippo

    @ Gloria pensa che prima di andare in un negozio 3 ero stato in uno vodafone….Morale 7500€…

  • alfredo

    Io ho l’impressione che in realtà rubino in piena regola, ne più ne meno di Fiorani alla banca di lodi dove inventava spese inesistenti per i clienti. La 3 è una multinazionale, se ne FOTTE di noialtri. 1000 euro sono pari a 4 anni di contratto pagato normalmente. Ci tengono per le palle! Basta derubare tranquillamente, in modo scientifico, non più dell’ 5% dei clienti per assicurarsi entrate straordinarie e senza far pesare troppo sull’opinione pubblica il fattaccio. Bastano qualche mese e qualche campagna pubblicitaria per far passare tutto, non dimentichiamo che sono cinesi ed aspettano comodamente sulla riva del fiume che i nostri cadaveri passino come pesci putrefatti.

  • filippo

    Ho appena visto la nuova pubblicità della h3g in televisione…
    ti offrono per una settimana un telefonino e una chiave MOMODESIGN…..
    @Alfredo se fissiamo una data e in quel giorno telefoniamo o scriviamo tutti assieme ad un giornale o trasmissione, penso che la cosa diventi di carattere NAZIONALE e non la singola lotta al corecom locale, nell’attesa che i cinesi ci mollino le Palle!!!!
    Credo che ognuno di noi abbia le palle per fare una telefonata o una mail ( ne ho appena mandata una al direttore di Repubblica a nome di tutti) forse la cestinerà ma se ne trova 100 è obbligato a leggerne UNA!!!!!

  • ottogiugno

    @gloria
    Alla fine ho sottoscritto la 50 ore di wind.
    50 ore di connessione a 9 euro al mese, meglio anche di vodafone!

  • Claudio

    Ciao a tutti!!

    dunque il 7 sono andato al co.re.com!!

    NON SI E’ PRESENTATO NESSUNO DELLA TRE!!!!

    comunque, il giorno prima mi hanno telefonato proponendomi di eliminare tutto il traffico in eccesso!! io ho rilanciato che il mio consenso era solamente se:

    a) la tariffa diventasse flat o non oltre i 5 gb, ovvero avere una garanzia degli addebiti e dunque togliere la vessatorietà delle clausole

    b) recesso del contratto

    RISPOSTA:

    per a) mi è stato detto che tecnicamente impossibile, per b) solo con applicazione delle penali per recesso anticipato e che mi venivano in contro divedendole a metà

    NON HO ACCETTATO!!! ORA ATTENDO UN LORO NUOVA MOSSA!!!

    comunque al co.re.com pur non essendo un avvocato mi sono preparato nei migliori dei modi e vi lascio un posto del mio “Memorandum” ovvero dei punti critici che avrei trattato con il loro avvocato se me ne avessero dato la possibilità

    1. NULLITA’ CONTRATTO: Art. 1341 1342

    La società non ha adempiuto agli articoli 1341 e 1342 del codice civile, in quanto non ha fornito alcuna copia e non ha informato preventivamente sulle condizioni generali di contratto, rilasciando solamente copia contrattuale senze preoccuparsi che il cliente abbia preso conoscenza del regolamento, e non ha nemmeno esposto le clausole vessatorie.

    2. LEGGE 40/2007 “DECRETO BERSANI SULLE LIBERALIZZAZIONI”

    La Società, tramite contratto di comodato d’uso, ha imposto ai consumatori la sottoscrizione di un contratto vincolante per 24 mesi, con l’applicazioni di pesanti penali a carico del cliente. Ricordando che il contratto in Frode alla legge 1344 codice civile.

    3. VIOLAZIONE PRIVACY: Dlgs 196/03 art. 13

    La società non ha reso un’informativa completa al cliente all’atto della raccolta dei dati, non indicando nemmeno i soggetti o le categorie di soggetti che possono venire a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati.

    4. DLGS 193/03: art. 7, 123, 124. riferimento regolamento contrattuale art. 15.6 e 15.7

    La società non ha mai reso disponibili nel periodo di riferimento i l’accesso al contatore centrale per poter verificare i consumi di riferimento violando così il principio di correttezza (art 1375 c.c.).

    5. ART. 1375 CODICE CIVILE

    La società, ha violato la conduzione del contratto secondo buona fede (1337, 1358, 1366, 1460), quando sul piano del complessivo assetto di interessi sottostanti all’esecuzione contrattuale il dovere della società di cooperare alla realizzazione dell’interesse del consumatore. Violando anche la Buona nell’esecuzione del contrtto violando il generale obbligo di solidarietà (art. 2 Costituzione), che impone a di agire in modo da preservare gli interessi della controparte. Tale regola, ribadita all’articolo 18.4 del contratto, la Società opportunisticamente non ha contattato l’utente e o sospeso l’utenza in caso di sforamento dell’extra soglia, esponendo in tal modo i clienti ad addebiti vessatori, anche in riferimento dell’impossibilità di visionare il traffico generato ed il mal funzionamento del contatore interno al modem-momo.

    6. ART 1469 BIS CODICE CIVILE – CLAUSOLE VESSATORIE NEL CONTRATTO FRA PROFESSIONISTA E CONSUMATORE

    La società, non permettere di recedere al contratto nel caso in cui il prezzo finale sia eccessivamente eccessivo rispetto al convenuto.

    7. Il vessatorio sistema improntato dalla Società, determina uno squilibrio contrattuale i danni del consumatore in quanto la consapevolezza del tipo di collegamento che si sta effettuando risulta affidata esclusivamente alla cognizione del gestore. Tale meccanismo è, inoltre contrario a quanto previsto dall’ art. 60 comma 2 del codice delle comunicazioni quale dispone: “ le imprese designate soggette agli obblighi previsti dagli articoli 54, 55, 57, 59 comma 2 prestazioni e i servizi specifici di cui all’allegato n.4, parte A, in modo che gli abbonati possano sorvegliare le proprie spese ed evitare una cessazione ingiustificata del servizio”

    8. CONTROVERSIA PRESSO CO.RE.COM

    L’operatore pur essendo stata aperta la controversia presso il Co.re.com Friuli Venezia Giulia, ed i pagamenti essendo effettuati entro i termini tranne per la parte contestata e MAI documentata ha sospeso l’utenza. Dopo mia richiesta alla Società e all’ Autorità per le Garanzie delle comunicazioni inoltrata tramite modello GU5 non ha mai provveduto alla riattivazione dell’utenza, come previsto all’art. 25.8 del contratto sia dal regolamento dell’Autorità stessa.

    9. NON RISPETTO DELLA CARTA SERVIZI

    Violazione dell art.4 al punto 4 “trasparenza dei Prezzi”, art. 8 Irregolarie funzionamento del Servizio, Art. 9 Addebiti e Reclami, art. 11 “Calcolo e documentazione del traffico, art.15 Informazioni ai Clienti (sevizio assistenza a pagamento), Art. 24 Indennizzi.

    un saluto a tutti

  • Claudio

    …. ci sono ancora altre cose ….

  • Stefano

    Ciao mi chiamo Stefano e sono di Roma, purtroppo anche io sono cascato nella rete di TRE, ed utilizzando il mio MOMODESIGN a 5Gb al mese ed i loro strumenti di verifica traffico (quando esistevano perchè il sito non mi ha mai fatto accedere all’area “fai da te” per problemi tecnici) mi sono visto recapitare una fattura relativa a Nov.-Dic. 2007 DI €2190, sono trasecolato e grazie a questo blog ho mandato una lettera di diffida a TRE ed in copia ad Adiconsum Aduc e AGCOM. Ora chiedo a Claudio o qualcun altro se può dirmi come si arriva a coinvolgere il Co.Re.Com. Fino ad ora ho solo ricevuto una telefonata da TRE che mi proponeva uno sconto del 40% per venirmi incontro, ma da allora non ho ricevuto più notizie.

  • maurizio

    PER Stefano (12:42:57) :

    Per contattare il CoReCom esiste un modulo da compilare ed inviare vedi in internet, poi sono loro che ti chiamano.

  • Plios

    Per Claudio,
    Hai detto che il 7 marzo non si sono presentati al corecom e quindi adesso che succede?

  • GIORGIO

    anche io abbonato 3 € 2400 circa ancora da arrivarmi la fattura..io credo che la strada migliore sia bloccare il rid e pagare solo il fisso e attivare il procedimento x non pagare il resto inviando tutte le raccomandate,fax e quanto possibile finora non le ha pagate nessuno queste cifre esorbitanti!! poi si vedrà!! io sto aspettando di vedere qualcuno che ha finito una controversia con 3 come è andata?? P.S. OTTIMO SITO!!

  • ottogiugno

    @Giorgio
    Ovviamente nessuno di quelli che partecipano a questa lunga pagina di commenti ha pagato le bollette da 1000 o 2000 euro. Ma penso che molti le abbiano pagate altrimenti 3 non continuerebbe imperterrita con questa politica.

  • mario

    Perchè non proporre a striscia la notizia il caso ?

    Credo che la tre deve obbligatoriamente rispondere in TV delle esorbitanti fatture inviate agli ignari clienti.

  • Andrea

    Ciao, scusate una domanda: ma il software del modem momo design della 3, è affidabile? Mi spiego meglio, ho impostato il blocco solo su rete 3G per evitare il roaming costosissimo, ma all’improvviso, il contatore è schizzato a 200 MB scaricati in gprs (da un momento all’altro!). Ho controllato sul sito della Tre ma non è presente questo traffico anomalo. Ma a questo punto di chi mi devo fidare? Del contatore (impazzito da un momento all’altro) o del sito 3? Grazie.

  • Ronluis

    @Andrea
    Per me non ti devi fidare di nessuno in quanto nè la Casa Produttrice nè la Compagnia Telefonica certificano l’affidabilità del software MOMO.
    Pensa un po’..
    nel dettaglio traffico che mi hanno inviato, in data 17 gennaio alle 12:00 AM mi hanno addebitato 1200 €!! cosa impossibile perchè io ero al lavoro a festeggiare con i colleghi e il pc a casa era spento..
    Ormai non c’è più nulla da stupirsi, basta leggere i centinaia di post precedenti..

  • ottogiugno

    @Andrea
    Il settaggio su 3G Solo è sicuro e affidabile.
    Ciò che non è affidabile è il software che conteggia il traffico dati.
    A questo proposito ti consiglio di affidarti a Netmeter, che ho descritto anche con degli screenshot il 3 febbraio.

  • filippo

    @ Tutti
    Lancio una sfida… il giorno 16/03/2008 inauguriamo il 3DAY e tutti inviamo una e-mail a: mi manda rai 3, striscia, report e al mitico Beppe Grillo, TUTTI !!!!!!!! Aspetto adesioni.. filippofiglioli@libero.it

  • Andrea

    @ottogiugno
    Ok… Infatti controllando la pagina InfoCosti dal sito della Tre non trovo addebiti per traffico gprs, nonostante il contatore li segnali. Purtroppo non posso controllare la fattura on-line (e verificare i reali addebiti) perchè ancora non mi è arrivata la prima bolletta. Comunque non sono ancora tranquillo al 100% questo servizio mi da l’idea di essere molto precario (e sopratutto pericoloso) nonostante mi sia abbonato da pochi giorni… Speriamo di non avere brutte sorprese, cercherò di prendere tutte le precauzioni possibili. Grazie a tutti per le tante info.

  • ottogiugno

    @Andrea
    Se hai impostato su 3G solo e usi netmeter sei al sicuro, fidati.

  • GIORGIO

    ciao confermo netmeter è proprio ottimo!! dai che facciamo il 3day diamo man forte a filippo!! forza ragazzi!!

  • @ filippo

    che fai ? mi rubi le idee ??? ….scherzo, ma sulla mia recensione ( http://www.ciao.it/Tre_3__Opinione_928933 )l’ho proposto e conta pure sulla mia presenza su Roma.

    V3DAY

  • GIORGIO

    @filippo

    ho provato a inviarti la imail ma ritorna indietro….w il3day!! ne hai un’altra? mettila qui! ciao!

  • Ronluis

    News dalla tre!

    avendo due fatture da 2000 euro totali che ho già contestato, il sign. Gian… della tre dopo essersi allibito che avevo già compilato moduli per il Corecom e che avevo un avvocato al seguito mi ha ritelefonato mandandomi una “proposta transattiva” in cui io dicevo che non l’accettavo se non con la presente clausola:

    a)nel caso in cui il traffico avesse superato di un euro la soglia mi avrebbero segnalato immediatamente l’anomalia pena nullità del pagamento extra

    ma lui ha detto che è impossibile ed insisteva che la fatturazione sarebbe diventata da 2000 a 38 euro.
    Apro poi il file pdf e che trovo.. niente!! solo cacchiate per intimorire noi poveri consumatori..

    W il 3DAY!

  • gloria

    qualcuno sa dirmi se in questi giorni ci sono problemi di rete? non riesco a connettermi da stamattina.. sulla finestrella del “connection manager” del modem adsm della Onda mi appaiono tutte le icone tranne che la scritta “PC” vicino all’icona della batteria, meglio appare solo la “C”..
    ho chiamato l’assistenza della Onda ma dicono che è già stato riscontrato quel problema ed è relativo alla rete dell’operatore, non al modem stesso.

    come se non bastassero le noie… anche questo ora!

    ma uno che deve fà?

  • claudio

    @ plios

    ora sono libero di agire in via giudiziaria!! in piu’ non so se vi sia qualche sorta di sanzione o quantaltro….

    comunque….. ieri mi hanno contattato nuovamente, dopo una lunga discussione al telefono (dove hanno cercato di farmi ammettere il consumo), hanno desistito e mi hanno detto che chiudono il contratto senza penali ecc…

    staremo a vedere posso ritenere il tutto chiuso solo se vedo carta scritta…

    vi aggiornerò

    Claudio

  • Gianluca

    E’ successo anche a me la stessa cosa!!!
    SONO DEI LADRI AUTORIZZATI!!
    2.400 euro di bolletta e scheda bloccata.
    caso strano che le quote della bolletta sono le stesse per tutti.
    2000, 2400 .. insomma si inventano un traffico che non è mai esistito.
    Aiutami Claudio .. devo esporre anche io denuncia.
    Oggi ho telefonato al 139 ( a pagamento :((( ) e mi hanno detto di mandare un fax che anche quello vale come reclamo.

    Quello che è successo è che come al solito , ti dicono di richiamare e poi non richiamano. Ho chiamato di nuovo e il fax dicono sia ancora da digitalizzare e se non è arrivato mi chiamano loro.

    Stanno prendendo tempo per farmi pagare la fattura di 2400 euro INVENTATA DI SANA PIANTA.
    Peccato , per loro che sul mio conto c’è di meno attualmente e quindi il pagamento non avverrà e li denuncerò .

    Mettiamoci d’accordo tutti e facciamo una protesta generale.
    Grillo, striscia , opinione pubblica , associazioni consumatori,

    Li dobbiamo fare neri!!

    potete contattarmi su skype : watanab3
    il contatto watanab3 cercatelo e ci mettiamo d’accordo li come procedere tutti assieme.
    Sono di roma.
    Ciao

  • GIORGIO

    @ronluis

    Iauu!! che notizia!! complimenti!! ma non ho capito….se hai accettato la proposta della 3? e il file pdf cosa centra? da quando sei con la fattura da € 2000?
    Hai accettato i € 38 ? dai spiegaci i dettagli!!
    Giorgio € 2400……da dare…..FORSE!!

  • Gianluca

    Sto per iscrivermi anche io al co.re.com e chiedere all’ADUC
    1. la riattivazione del servizio
    2. la riduzione a 0 del traffico (secondo me inventato datoche non sono uscito dalla rete 3 e non sono andato sotto i 5 giga a settimana)
    3. una volta avuti i primi 2 punti , chiedo anche la disdetta immediata senza penali.

    Ciao

  • Ronluis

    @GIORGIO
    No non ho accettato!Perchè comunque anche se la fattura è sparita (a detta loro perchè io carte scritte in merito non ne ho ancora ricevute) chi me lo assicura che tra due mesi me ne ritrovo un’altra di tale importo (magari anche superiore?).
    Io aspetto il Corecom sperando di vederLi e di arrivare ad una soluzione come quella di Claudio. Quando avrò la carta che dice che posso recedere senza penali sarò a posto! Mi raccomando tutti a mandar mail domenica!

  • @ gianluca. sono di roma. che si fa domenica ? e se facciamo le magliette con foto del contatore + foto fattura (magliette con stampa da stirarci su) e ci si da appuntamento d’avanti al negozio tre di stazione termini ?

    eventulmente si puo ‘ rimandare per organizzarci bene

    cmq io ci sono

  • Gianluca

    Volentieri Giuseppe ma
    per prima cosa
    io sono indietro rispetto a voi.
    Sono fresco fresco di fregatura.
    Ora sto bloccando il pagamento,
    poi mi iscrivo al corecom pure io e poi tramite avvocato voglio denunciarli per danni.
    Oltretutto da quando ho scoperto la truffa sono 3 giorni che non faccio altro che stare qui ad indagare e a telefonare a dei manigoldi di un centralino che non si sa come sia stato istruito cosi’.
    Peggio dei storici 144…
    Prendono tempo , si passano le telefonate e poi rispondono con un
    “lo faremo… ci faremo sentire..” o cose simili.
    Quindi come seconda cosa direi che
    DEVO STACCARE da questa cosa.
    Sto partendo per un fine settimana di relax.
    Domenica torno in serata.
    Se si può facciamolo domenica sera e se no è meglio la settimana prossima
    SABATO MATTINA.
    INTANTO SCRIVETE A GRILLO.
    sono contrario all’uso del suo blog come panacea di tutti i mali però
    se serve per l’opinione pubblica benvenga.
    Ciao
    e a presto.
    vado subito a bloccare il pagamento.
    Non gli do nemmeno i 19 euro di comodato d’uso .
    Blocco tutto.
    ciao

  • filippo

    @ TUTTI I SOCI
    VI ricordo che il 3DAY è per domenica 16/03/08.. Mi auguro che TUTTI, ma proprio TUTTI mandino e-mail a: Striscia, Report, Mi Manda RAI3, Grillo,… Vorrei cercare di fare un censimento di quante persone sono cadute nella rete della 3.. Mi serve per fare un articolo su un quotidiano locale (Treviso) che ha già fatto degli articoli e che vuole darci ancora spazio..
    Per il 3DAY direi di scrivere una mail con oggetto FATTURA ANOMALA H3G,la cifra della fattura, la città, la totale mancanza di trasparenza della h3g, seguita a discrezione dalla breve storia personale. Filippo Socio onorario € 7.545,75 dal 15/12/07 al23/12/07….

  • gloria

    io finora ho ricevuto solo la prima fattura, che pare essere regolare, quindi effettivamente non ho un reclamo vero e proprio da fare (ANCORA…. e mi auguro non succeda), ho avuto “solamente” qualche impiccio riguardo disservizi on line e la mal funzionalità del modem… perciò non saprei quale tipo di messaggio via mail mandare a tutte quelle trasmissioni che si occupano di queste storiacce, ma se mi date un input le recapito volentieri, anzi li sommergo. qualcuno si sfinirà di ricevere mail di proteste e darà spazio anche ai consumatori della hg3 no?!

  • GIORGIO

    @ronluis

    Iauu!! che notizia!! complimenti!! ma non ho capito….se hai accettato la proposta della 3? e il file pdf cosa centra? da quando sei con la fattura da € 2000? 2400…
    Hai accettato i € 38 ? dai spiegaci i dettagli!!
    Giorgio € 2400……da dare…..FORSE!!

  • GIORGIO

    @ronluis

    Ma x domenica mi dici dove inviare le imail hai gli indirizzi?
    Grazie! w il 3day!!!!

  • devo irngraziare pubblicamente Gioxx e tutti quelli che contribuiscono a questa discussione : state facendo un vero e proprio servizio pubblico, in attesa che quelli che dovrebbero farlo di mestiere si accorgano di questo preoccupante fenomeno !!

    domenica scorsa, dopo aver ricevuto una telefonata da parte di tre, in seguito ad una mia richiesta di info , mi sono convinto a stipulare una tre.dati. Dopo aver guardato un po’ in rete (gli “abelinati” come me in rete ci guardano DOPO e non PRIMA, ovviamente!) ho trovato questa discussione, e mi sono molto spaventato,. Dopo qualche ricerca per conto mio , ho un amico con la tre.dati, ho scoperto che , anche se i costi del roaming sono ben pubblicizzati, il roaming non e’ affatto sotto il controllo dell’utente ! (come daltronde piu’ volte anche voi avete sostenuto…) . Pertanto il giorno dopo ho mandato racc. A/R (attenzione! il servizio clienti afferma che solo quelle alla C.P. 133 di Cinecitta’ “sono valide”) annullando tutto. Ora spero che non mi mandino neppure il modem (che in ogni caso non ritirero’).
    Ho bloccato anche l’addebito in carta di credito , ma con mia sorpresa ho scoperto che DE FACTO non e’ bloccabile…

    Vabbe’ questa e’ la mia esperienza, un grazie a tutti per avermi , spero, evitato le vostre traversie.

    Non siamo sudditi, ma clienti, e sarebbe ora che i nostri politicastri dedicassero piu’ attenzione ai nostri diritti anziche’ a quelli delle multinazionali !

    ciao a tutti

    clo

  • Ronluis

    @GIORGIO
    Leggi il post di Filippo del 12.03
    Scriviamo tutti una mail a mi manda rai tre, report, striscia, Beppe Grillo.
    Stay tuned!
    W il V3DAY! Don’t miss it!

  • filippo

    @ TUTTI I SOCI
    Questi sono gli indirizzi:
    http://www.striscialanotizia.it seleziona SOS GABIBBO, seleziona telefonia, seleziona SEGNALAZIONI..oppure la mail gabibbo@mediaset.it
    mimandaraitre@rai.it oppure il sito e seglalazione
    http://www.report.rai.it vai su scrivi
    http://www.beppegrillo.it in fondo alla pagina seleziona scrivi…
    IMPORTANTE aiutatemi a fare il censimento!!!!
    Ieri sono andato sul sito della VIP che fà pubblicità per la H3G, volevo scriverle che la nuova pubblicità con l’offerta di provare il modem momo design per una settimana è azzeccata!!!!!!…..minimo ti arrivano 2000€!!!!!!
    filippofiglioli@libero.it

  • GIORGIO

    @ filippo

    Ciao Filippo ho provato a mandarti delle mail ma mi ritornano indietro!! delivery cmq ho inviato a tutti la mi ai-mail HG3 sono curioso di sapere cosa succederà!!
    è proprio ora di fargli un c…..così!!

  • @ottogiugno

    ho settato su “3G Solo” come letto qui nel blog ed in altri forum e come da te consigliato ma dal traffico dati del modem mi sono usciti 6mb di traffico gprs
    nonostante appaia sempre 3 ITA sulla schermata, staremo a vedere quando arriva la prima fattura se mi conteggiano sti 6mb (e speriamo sia solo quello) anche il settaggio su 3g solo non è più affidabile oppure il software del modem momo e completamente inattendibile.

    Uso per conteggiare il traffico du meter anche perchè non mi hanno fatto ancora registrare all’area clienti della tre, mi ha contattato un operatore per mandarmi la password via email ma nulla, arriva solo il contatto del servizio clienti con la loro risposta preconfezionata.

    Dall’area clienti è possibile visionare anche l’eventuale traffico in roaming oppure si vede solo il traffico dati?

    Un saluto
    fabrysound

  • filippo

    @GIORGIO
    Prova su filippofiglioli@alice.it
    Ieri sera mi ha chiamato la giornalista che si occupa del mio caso hanno intenzione di andare avanti con gli articoli….

  • maurizio

    A novembre sono stato chiamato dall’amministrazione per aver oltrepassato la soglia. Fattura di oltre 2200 €
    Ho contestato la fattura, perchè mi hanno avvisato solo dopo che la soglia è stata oltrepassata di oltre 115 volte il valore del canone (19€/mese per 5 Gb) quando è ragionevole considerare anomalo un traffico che oltrepassi 2 o 3 volte il canone mensile.

    Non esiste certificazione sul sistema di calcolo del Mb erogati quando la certificazione è obbligatoria per legge, prova ne sia la stessa questione sollevata, per esempio, per gli erogatori di latte crudo. Naturalmente cio vale per qualsiasi eoragazione, dall’elettricità, il gas, la benzina e gasolio, TUTTI PRODOTTI CARISSIMI MA NON QUANTO 2500€ per 5 GB di extrasoglia!!!!!!!!!!

    Ho mandato un lettera di messa in mora della fattura avvisando contestualmente le assocazioni dei consumatori, il garante per le telecomunicazioni e compagnia bella.

    Ho inviato richiesta di conciliazione al CoReCom e la scorsa settimana sono stato convocato per il 24 aprile.

    Ieri quei DELINQUENTI DI TRE mi hanno staccato l’utenza, pur avendo io adempiuto a tutti i doveri di legge riguardo le dispute e i relativi tentativi di concilazione.

    Oggi ho verificato che l’account della scheda dati NON ESISTE PIU’ e non posso controllare alcunchè, non posso NEANCHE CHIEDERE UNA COPIA DEL MIO CONTRATTO!!!!! INCREDIBILE!!!! Ho provato a chiamare in tutti i modi ma al massimo ottengo una vocina registrata che dice: “lei deve pagare…”

    La colpa non la do ai FARABUTTI di H3G, a loro darei la galera, ma la colpa è tutta del garante e delle authorities della comunicazioni…

    ITALIA, FAI SCHIFO E DA ITALIANO MI VERGOGNO!!!!

  • GIORGIO

    @ Filippo
    Ho provato anche con questa i-mail nuova ma niente,mi ritorna indietro!
    cmq ho inviato le mail che dicevi abesso VEDREMO!!
    Prova tu ad inviarmi qualcosa fi.giorgio@tiscali.it Ciao!

  • filippo

    @ Giorgio
    Spero che anche gli altri Soci abbiano aderito al 3DAY di oggi…

  • plios

    Ho aderito al 3 DAY ho inviiato lettere a tutti, mi raccomando uscite dal torpore e fatelo anche voi. Più saremo e più riusciremo a portare nei giusti toni questa vicenda che ci scombussola ormai da parecchi mesi.

  • Ronluis

    Ho aderito anche io al V3DAY vi sollecito tutti a farlo! Non lamentiamoci solamente ma passiamo ai fatti! L’unione fa la forza!

  • @Gianluca

    Ti capisco benissimo, prenditi un po’ di relax …per ripartire con un grande sprint. mi girano pure i….. che c’e’ la loro ‘bella’ testimonil con Fazio in tv. Ma diamo tempo al tempo……..

    Ciao

  • Gianluca

    @Giuseppe75
    Sono appena tornato dal week end fuori roma e sono più incazzato che mai.
    Adesso mando le mail a striscia,beppe,rai3 e quanti altri .
    Poi domani vado direttamente nei loro uffici di cinecittà.
    Inoltre sto bloccando la carta di credito per far si che non riescano a prelevare nemmeno la prima fattura di 112 euro.
    Loro sanno benissimo che la carta di credito (o la rifai) o non si blocca il pagamento.
    Sarebbe da denunciare anche l’assistenza 139 e 133.
    Possibile che questi possano fare come gli pare e mettere 2000 euro a tutti i clienti ??
    Anche io sono sicuro di non aver fatto roaming TIM perchè mi ha sempre dato RETE 3G.
    Poi appena gli dici che non pagherai e che ti rivolegerai alle associazioni ti dicono che hanno controllato e che “per mia fortuna è solo rete 3 il traffico. niente roaming” quindi ” mi fanno uno sconto da 2400 a 200 circa ”
    cifra che avevo suggerito io.. (guarda caso).
    PAZZI , LADRI !!!

    Niente gli do 0 e anzi li denuncio per danni perchè non ho potuto utilizzare il collegamento per TOT giorni.

    Si inventano le bollette, si inventano il roaming e si inventano che superi i 3 giga.
    Il centralino si inventa reparti di attivazione (che non esistono) amministrazione e ti dice di mandare fax perchè non vuole denuncie per raccomandata.
    OK. DOMANI VADO DENTRO GLI UFFICI E LI FACCIO A PEZZI STI STR…

    Ora passo alle maniere forti e cominciamo con scrivere agli indirizzi segnalati da filippo : striscia , grillo etc etc..
    ADERISCO AL V3DAY..

    Io voglio anche un rimborso per il tempo perso.
    Ci devono rimborsare loro . non noi.

  • GIORGIO

    @ a tutti i soci

    Ciao ragazzi! e allora avete fatto il vostro dovere? mandato le i-mail dove si doveva? qualcuno ha visto o sentito qualcosa? altrimenti si può rifare!!
    Fate sapere a tutti se c’è qualche novità!! soprattutto se buona!!!

  • filippo

    @TUTTI I SOCI
    Per favore ognuno nella sua città dovrebbe in qualche modo cercare di sapere quante persone sono coinvolte in questa storia, dopo tiriamo le somme …
    FILIPPO …

  • Gianluca

    Io l’ho fatto ieri sera:
    striscia, report, mimandarai3, beppegrillo,

    Adesso ho bloccato la carta e fatta rimettere un’altra cosi’ i pagamenti mi devono arrivare per bollettino postale al limite.

    Poi mi iscrivo ad associazione consumatori e tramite avvocato mando la raccomandata.

    credo che nel pomeriggio o al massimo domani mattina faccio una capatina al loro centralino 139 che sta in cinecittà.

    Vediamo un pò se fanno ancora di questi scherzi.
    Diciamo che l’iniziativa tecnicamente è buona ma loro devono avvertirti quando vai in romaing (ossia o si scollega o ti chiede se vuoi andare in roaming) e bloccare l’addebito quando superi la soglia dei 100 euro non quando superi quella dei 2000 euro (ci marciano un pò troppo).

    Poi devono anche fornire dei metodi sicuri per controllare il traffico.
    Io ancora non accedo all’area 139 fai da te.
    Dice che il mio numero di cellulare 3 non esiste !!!!

    Questi sono dei ladri, confermo e sottoscrivo
    e non avranno nemmeno i 19 euro di canone dal sottoscritto.

    Peccato però perchè la rete mi serve in giro.
    Inoltre ad oggi il mio MOMO è ancora bloccato . Vi pare giusto?
    Decreto Bersani invalidato .. perchè?
    2 anni di abbonamento con penale di recesso (non si può fare)
    Bloccato il servizio per contenzioso ma malgrado tutto canone pagato lo stesso a fine mese (non si può fare).

    LI ODIO E ME LA PAGHERANNO.

    La mia mail a cui potete scrivermi è f.gianluca@email.it
    il contatto su skype : watanab3.

    Sono di roma e mi hanno detto che mi hanno bloccato il collegamento per un traffico pari a 2400 euro.
    la fattura di 2400 euro ancora deve arrivarmi e se mi arriva non hanno il modo di incassarla automaticamente .
    Intanto andiamo a vedere se la devono incassare e poi il resto.
    Questo per le statistiche di Filippo . Aggiungine 1 sopra i 2000.
    Mandami una mail o contattami su skype.

    Ciao

  • filippo

    @Gianluca
    Un consiglio paga il canone mensile il bollo e le altre tasse, e disconosci l’importo in eccesso è un passaggio che abbiamo fatto un pò tutti, così tu sei in regola con le dovute tasse e il resto come si dice dalle tue parti VADANO A PIGLIARSELA N’TER…….!!!!
    Rivolgiti ass consumatori e al Corecom …. Io non sprecherei tempo a Cinecittà tanto ti dicono che dipende tutto da Milano..
    Mi hanno bloccato tutto a gennaio per traffico anomalo €2.200,00
    a metà febbraio erano diventati €7.545,75, e ancora tutto tace!!!!
    FILIPPO

  • Lidia

    Scusatel’ignoranza ma 5gbyte a quante ore corrispondono più o meno… tralasciando il fatto di scaricare film e mp3???

    Grazie

  • Gianluca

    Io ho bloccato tutto perchè cosi’ quando mi arriverà da pagare non possono prendere in automatico sul mio conto perchè non hanno l’accesso.
    Appena arriva da loro che non ho pagato la prima rata , li faccio parlare direttamente con l’associazione consumatori e con il mio avvocato.
    Potrò pure scegliere come pagare no?
    E i bollettini postali non vanno bene?

    Poi è da vedere QUANTO devo pagare . di certo non la loro cifra proposta .
    Poi tra l’altro volevano farmi una ratealazzazione.
    come a dire che quando vogliono i soldi loro pur di averli il metodo di pagamento sono disposti a cambiarlo … che mer.e !

    non capisco però perchè nel tuo caso, se ti hanno bloccato l’accesso ,
    a febbraio l’importo è arrivato e addirittura più alto dei precedenti.
    :O

    ps: io per esperienza di piccolo impr. le strade le provo tutte così sono certo di centrare il risultato. questo mio metodo non mi ha mai portato a fallimenti.
    purtroppo questa volta mi sono fidato del consiglio di un amico quando ho comprato la scheda 3 usim senza indagare ulteriormente. Ho sbagliato ma adesso rimedio.

  • ottogiugno

    @Lidia
    E’ molto difficile da quantificare.
    Se non scarichi file pesanti direi che in un’ora di navigazione (non di semplice connessione) non ti vanno via più di una trentina di megabyte, e 1 gigabyte sono 1000 megabyte.
    Fai un po’ tu il conto.

  • Gianluca

    @filippo: ma come è andata a finire per te?
    Mi sto rivolgendo ad associazione consumatori e co.re.com.
    Da subito .
    Quali sono le tempistiche? io mi iscrivo attraverso il loro sito.
    ciao.
    contattami alla mail : f.gianluca (at) email.it

    ciao

  • Gianluca

    Ragazzi ho controllato attravero il pc manager 3 (il programmino di connessione).
    Mi da il limite a circa 1 giga.. altrochè 5gb.
    la signorina del 139 mi aveva detto che mi hanno bloccato il collegamento perchè ho superato il margine 5 giga il 10 febbraio e dopo la mia protesta mi ha messo in attesa per poi dirmi
    “buone notizie . il suo traffico non è gprs ma solo 3 . solo che ha superato i 5giga”.. apparte il fatto che per arrivare a 2400 euro di traffico 3 ce ne vuole.
    Dovrei aver superato la soglia 3 di altri 15 giga secondo me no?.
    Ma anche il programmino non mente.
    sto sotto il primo giga e risulta appunto bloccato a marzo (0 byte scaricati).

    A questo punto li cito per danni.
    Non posso nemmeno vedere il mio traffico sul sito perchè dice che la mia utenza (= N.scheda usim) non esiste.

    non ci sono più parole.
    Ero sicuro di essere andato sotto i 5 giga e di non essere andato in gprs.
    ora ho le prove e sfido qualsiasi legale a non darmi un rimborso anche per i danni avuti.
    Se hanno fornito questo di strumento per controllare , io sono sotto il primo giga nei primi 10 giorni di febbraio , data in cui il mio collegamento è stato sospeso.

    Domani(oggi) mi sentono

  • gloria

    per un problema che ancora devo capire da dove proviene, probabilmente il modem difettoso, non riesco a collegarmi dal 14 marzo.
    con la linea di rete fissa mi sono connessa per vedere le soglie al sito dell’info costi (che ora, tanto per cambiare, NON è accessibile) e mi visualizzava 867 Mb, sempre il 14 marzo, ancora disponibili (ho una foto-screenshot che lo dimostra).
    qualche ora fa sono riuscita ad accedere all’info costi e visualizzava 600 e poco più Mb!
    ma com’è possibile se io non utilizzo il modem da giorni….???
    ladri infami

  • Gianluca

    @Gloria: il problema è che, contravvenendo ad ogni regola del mercato, hanno bloccato la linea anche a te per il semplice motivo che : ti sta arrivando anche a te una superbolletta!!

    Chiamali e te lo diranno sicuramente.
    Qui si deve fare una denuncia di massa come suggeritomi.

    le bollette sono inventate e questa la gravità della cosa.

  • ottogiugno

    @Gloria
    Leggi cosa è capitato a me il 2 febbraio.
    Il fatto che non riesci a connetterti potrebbe comunque essere un problema di celle, non necessariamente ti hanno disattivato la linea.

  • filippo

    @ A TUTTI !!!!!
    Oggi è arrivata la replica del Direttore Relazioni Esterne di h3g all’articolo fatto pubblicare la settimana scorsa, in poche parole siamo incompetenti, abbiamo usato programmi di file condivisi, e che sul sito il cliente trova tutte le imformazioni necessarie per l’uso del Modem,inoltre è possibile verificare ogni momento i consumi effettuati!!!!!!!!
    Adesso io Vi chiedo se Voi incompetenti come me, volete replicare a questo Signore chiamando la redazione del giornale, chiamo io la giornalista e le chiedo se è disposta a parlare con ognuno di VOI (incompetenti) da qualsiasi parte d’Italia vi trovate..
    Al TRIO MEDUSA avevano dato dei CULATTONI E RACCOMANDATI,
    meglio loro!!!!!!!!!!
    Mandatemi la VS email che vi giro la Replica della TRE..
    filippofiglioli@libero.it filippofiglioli@alice.it
    p.s. per replicare alla TRE dobbiamo fare entro domenica perchè il MERCOLEDI’ esce il giornale…
    FILIPPO

  • lidia

    informazioni per tutti i truffati dalla h3g.
    la tre naviga in roaming anche con la rete umts e quindi anche in presenza di copertura totale della rete
    .
    ho prove schiaccianti,catturando la schermata del desktop ho ottenuto prove del pannello dell’applicazione del modem con rete tre umts roaming,e GARANTISCO CHE TUTTO ERA IMPOSTATO SU RETE SOLO TREG E PREDEFINITO OPERATORE TRE,PER CUI SE VI ACCORGETE CHE LA VOSTRA SCHEDA DATI METTENDOLA IN UN NORMALE TELEFONINO PRENDE UN ALTRO OPERATORE PUR ESSENDO IN PRESENZA DI TOTALE COPERTURA TRE ,LA VOSTRA SCHEDA POTREBBE ESSERE TRUCCATA!!!! IO LA PORTERO ‘ALLA POLIZIA POSTALE…

  • filippo

    @Antonella
    Dove sei finita? anzi come è finita ? il 18/12/07 avevi delle cifre da URLOO!!
    Fatti viva Filippo

  • filippo

    @Lidia
    Sei disposta a dire la tua sul giornale visto che sei UNA INCOMPETENTE come noi a detta del Direttore Relazioni Esterne della TRE
    Filippo

  • ottogiugno

    @Filippo
    Bisogna stare molto attenti nel ribattere a Tre, perchè è molto facile farsi prendere dalla foga e perdere le staffe.
    Innanzitutto bisogna partire dalle questioni chiaramente irregolari e alle quali Tre non può controbattere:

    1. il contatore fornito con la chiavetta/scheda/terminale è totalmente inaffidabile per stessa ammissione del call center. Nella fattispecie non è in grado di fornire un riscontro attendibile sul traffico dati effettuato e a nulla vale la precisazione nel contratto che le statistiche fornite dal software siano semplicemente “indicative”. Infatti se l’approssimazione è in difetto di 1 gigabyte su 5 disponibili non si può certo parlare di riscontro “indicativo”, ma di vero e proprio malfunzionamento. Per non parlare poi di notifiche di traffico gprs (anche se non conteggiato in bolletta) assolutamente inesistente.

    2. inaccessibilità del sito. Fate presente che a fine marzo/primi di febbraio il sito è stato totalmente inaccessibile per almeno una settimana. Non essendo affidabile il software fornito con il terminale, il sito è l’unico strumento per verificare il proprio traffico dati visto che nemmeno chiamando il call center (a pagamento o meno) era possibile conoscerlo dato che gli operatori non erano in grado di entrare nel dettaglio traffico dell’utente.

    3. moltissimi utenti non possono verificare il traffico dati perchè sono arbitrariamente esclusi dalla possibilità di registrarsi al sito. Questo è gravissimo.

  • filippo

    @ottogiugno
    se mi invii il tuo indirizzo mail ti giro l’articolo e vediamo se possiamo ribattere..
    Altra cosa che hanno detto nella replica è che LORO avvertono i clienti quando c’è traffico ANOMALO, peccato che lo fanno quando superi i 1000€..

  • filippo

    @ TUTTI
    questo è l’indirizzo e-mail della redazione della Tribuna di Treviso se ritenete di dover dire la Vostra ituoiconsumi@tribunaditreviso.it

  • Roberto

    Salve a tutti,
    Vi segnalo che ormai da settimane quando vado a controllare le soglie sul sito 3 succede che dopo aver immesso numero e pwd mi da il classico messaggio di errore in rosso che il servizio non è disponibile.
    A quel punto, se clicco di nuovo su “info e costi” mi si apre la mia sezione info e costi regolare con le soglie aggiornate.
    Per cui invito, chi dovesse comparire tale errore, a riprovare a cliccare lo stesso, magari il mio non è un caso isolato.

  • Andrea

    @ Roberto

    Si anche io ho notato questa cosa, lo fa già da una decina di giorni…comunque ricliccandoci sul menu alla sinistra funziona…mah…

  • Myke

    Ciao a tutti ,
    se può servire , suggerisco il software PDF-CREATOR che trasforma in file .pdf , tutti i documenti word-excell, comprese le pagine internet.
    Utlizzo da tempo questo software , conservo tutte le videate di InfoSoglie + Dettaglio consumi salvate come pdf.
    Li tendo in caso di problemi….Lo suggerisco , in alternativa a scattare delle foto per immortalare le pagine delle soglie raggiunte e i dettagli di consumo.
    Ho letto qua sul blog di persone che per poter avere prova dei dati del sito , hanno scattato fotografie.
    Questo soft. è comodo , in rete lo si trova freeware e se ne trovano anche altri simili.

  • gloria

    @ottogiugno: avevo già letto il tuo intervento del 2/02 infatti quando mi sono accorta dell’anomalia nel conteggio soglie mi sono ricordata di quanto letto qui…
    @gianluca: non possono avermi disattivato la linea… così senza motivo??? e una comunicazione no ?? io ripeto, non ho ancora ricevuto alcuna bolletta salata! quindi allo stato dei fatti non ho preso determinati provvedimenti, ancora.. appunto.
    ma ho riscontrato molte anomalie, questo sì, ecco perchè mi preoccupo.
    attendo, nell ansia! anche se obiettivamente so di non aver sforato con le soglie, almeno da quanto ho potuto calcolare finora, dopo 2 mesi di attivazione del contratto.
    però, vedendo questo “strano” decurtamento di Mb dal mio traffico, dal momento che non ho utilizzato il servizio, qualcosa mi puzza.

    e comunque ho notato pure che è vero anche il fatto che pur impostando la connessione su “SOLO UMTS” si connette ad altri operatori, in gprs (mi pare)
    me ne sono accorta un paio di settimane fa, per fortuna sono stati circa 5-6 secondi dove mi appariva la scritta “Vodafone” dopodichè si è sconnesso da solo.

    Oggi al negozio 3 dove ho acquistato il modem la commessa ha chiamato davanti a me un centro assistenza e hanno detto la stessa cosa che hanno detto a me, che sono stati riscontrati problemi sulla rete nel nord italia, e che entro domani o venerdì dovrebbero risolversi (dovrebbero… AH AH AH… mah)
    Qualcosa mi dice che non utilizzerò più quel benedetto modem da qui in avanti.
    A questo punto recido il contratto, butto quei 200 euro di “penale” e chi s’è visto s’è visto. mortacci loro!

  • ottogiugno

    @Gloria
    Se chiami il call center te lo verificano loro se hai sforato oppure no.
    Per quanto riguarda il roaming… è davvero molto strano, chiedi verifica anche di questo poichè se la chiavetta (è una momodesign, giusto?) andasse comunque in roaming tu riusciresti a connetterti in gprs.

    Io sono connesso 12 ore al giorno e non ho mai avuto problemi, impostando il terminale su 3G Solo e SALVANDO L’OPZIONE SULLA SIM, non sulla memoria locale (operazione che si può eseguire sempre attraverso il software di connessione, nella sezione “generale”).
    I problemi alla rete nel nord Italia sono veri. Io abito al nord est e nelle scorse settimane ci sono stati tre giorni di mancanza totale di copertura, per i quali ho chiesto uno storno nella fattura.
    Se poi la chiavetta è danneggiata hai diritto di fartela sostituire. Nel negozio Tre dovrebbero darti tutte le informazioni in merito. Se hai la possibilità di provare un altro terminale nella zona dove abiti lo verifichi subito.
    Basta anche un semplice cellulare umts per fare la verifica se c’è o meno la copertura. Se la copertura 3 c’è e non è in corso l’aggiornamento della rete (chiedi al call center!) allora è il terminale danneggiato e te lo DEVONO sostituire (chiedi informazioni in merito sempre al call center).

    Per tenere sotto controllo il traffico dati, ancora una volta, consiglio Net Meter (vedi mio post del 3 febbraio per screenshot e link).

    @Myke
    Ancora meglio sarebbe usare OpenOffice al posto di Microsoft Office (che costa una follia).
    OpenOffice è gratuito e in italiano e la possibilità di salvare in pdf qualsiasi documento ce l’ha di default, senza “stampanti virtuali” o altre cose astruse.

  • Stringalove

    io ho battuto tutti i record con il modem momo design….5400 euro di bolletta…con la conciliazione 1800 euro a rate… l’indicatore d’utilizzo non è per niente chiaro….sicuramente io non ho calcolato per niente bene la quota in giga settimanale , ma sta di fatto che l’errore lo sto pagando in maniera esagerata…state attenti…meglio una prepagata che una connessione aziendale!!!

  • Ho scritto una guida alla configurazione e all’uso di NetMeter con connessione HSDPA/UMTS di Tre.

    Eccola:
    http://ottogiugno.googlepages.com/netmetertre

    Spero che a qualcuno possa essere utile.

  • Moni

    Ciao a tutti…anche io ho avuto la “bella” sorpresa dalla H3G 1.050 € di bolletta, con la conciliazione devo pagare 300 €!!!!

    STATE ATTENTI!!!

    n.b. cmq ora la Tre ha inserito nella area clienti del sito la possibilità di verificare i kb consumati (dovrebbero essere aggiornati in tempo reale) ma non fidatevi!!!

  • Gianluca

    @Tutti: Rispondo a tutti perchè ci sono delle imprecisioni secondo me anche fra di noi.
    1. Il programma se da 1 giga di traffico 3 non possono addebitarti oltre i 19 euro perchè IL LORO programma non funziona
    2. se non ho accesso al sito 3 è UN LORO disservizio non mio
    3. se mi hanno messo un valore di 2400 euro aggiuntivo è un furto (= reato) e vanno denunciati per truffa aggravata a delinquere
    4. non notificare il blocco del collegamento in nessuna maniera, ne il superamento della soglia (amesso che venga superata), non dirti che vai in roaming dandoti la possibilità di interrompere il collegamento quando succede è raggiro ( = reato)
    5. non dare informazioni sul dettaglio traffico dopo raccomandate e fax è anch’esso un disservizio grave
    6. tentare di abbassare la bolletta dai 2000 e oltre ai 200/300 è tentata corruzione ( = reato ).
    7. non rispondere alle nostre proteste e non dare spiegazioni è contro il decreto bersani e anticostituzionale.

    Detto questo passo alle maniere forti:
    Avvocato e denuncia legale/penale.
    In contemporanea : associazioni consumatori e compromesso ma come ultimissima analisi non come prima come volete fare voi (mi sembra).

    Ciao
    Gianluca
    Entro fine settimana chiudo la pratica e poi vedremo come andrà a finire.
    La mia mail è f.gianluca@email.it –> scrivetemi lì.

    Il mio contatto skype invece è : watanab3
    Messenger: jfg71@msn.com

  • @Gianluca
    Ai punti 3 e 4, se vogliamo essere precisi, è meglio parlare semplicemente di truffa o, eventualmente, di indebito arricchimento (il raggiro è solo uno degli elementi della truffa).
    La mancata trasparenza e comunicazione con il cliente è un illecito contrattuale, fortemente tutelato dal Codice del Consumo.

    —————————————–
    Ecco una guida all’utilizzo di NetMeter per tenere sotto controllo il proprio traffico dati con connessione HSDPA/UMTS di Tre:
    http://ottogiugno.googlepages.com/netmetertre

  • Ehm… scusate. Ovviamente intendevo dire che la trasparenza è fortemente tutelata dal Codice del Consumo, non certo la mancata trasparenza…
    ;-)

    —————————————–
    Ecco una guida all’utilizzo di NetMeter per tenere sotto controllo il proprio traffico dati con connessione HSDPA/UMTS di Tre:
    http://ottogiugno.googlepages.com/netmetertre

  • Andrea

    @ ottogiugno

    Bravo ottogiugno, io già lo usavo Netmeter ma credo che la guida così chiara possa essere utile a molti. Ottimo lavoro!

  • filippo

    @ottogiugno
    Hai letto la replica della h3g ? che ne dici?
    filippo

  • @filippo
    Scusami, ne ho preso visione soltanto adesso.
    E’ una risposta molto diplomatica, ma contiene diverse imprecisioni.
    La prima parte è ineccepibile. Quando fa gli esempi concreti di a cosa corrispondano 5 GB e il discorso sul file sharing non accusa nessuno, ma propone una possibile causa di un traffico dati oltre 5 GB e, a voler essere obiettivi, direi che in questi commenti il 99% dei casi di sforamento sono dovuti all’uso di software p2p.
    Il problema ovviamente è un altro, ovvero l’impossibilità di avere un riscontro chiaro ed effettivo del traffico dati generato!
    Ed è su questo punto che la risposta del direttore relazioni esterne di 3 può essere contestata.

    Dice che l’utente può verificare in qualsiasi momento il proprio traffico dati. Ciò non è vero. Tantissimi utenti non riescono a registrarsi per motivi ignoti, e quindi non possono verificare il proprio traffico dati.

    Poi dice che 3 informa gli utenti i quali hanno realizzato un volume di traffico anomalo, ma non dice “quando” questi utenti vengono avvisati (dopo 2000 euro di traffico extra soglia? Direi che è molto più che anomalo).

    Non fa menzione del software fornito con il terminale. Ma è ovvio che un utente farà riferimento principalmente a questo e non al sito, e anzi vi farà riferimento in via esclusiva se al sito proprio non può accedervi.

    Direi che sono questi i punti sui quali si può replicare.

  • filippo

    @ Tutti
    Ciao Soci questa sera ho parlato con Moreno Morello di Striscia mi ha detto che è tempestato di queste richieste riguardante anche le altre due grosse Compagnie telefoniche ma Striscia non prende più in considerazione i casi di telefonia in generele almeno che non ci siano delle prove schiaccianti e lampanti nei confronti della Compagnia.. Mi ha suggerito di fare smuovere le associazioni consumatori e provare con Mi Manda rai3..
    Soci di Roma ASSALTATE LA RAI!!!!!!!!
    Filippo

  • Luigi

    Ragazzi TREffati, bisogna contarci!
    Parlando con Filippo, che e’ riuscito piu’ di altri a muovere sui media l’interesse su questa vicenda, abbiamo pensato che, anche per dare forza a successivi articoli o iniziative, sia necessario sapere in quanti siamo, magari da dove, e quanto sia stato “spillato” a ciascuno.
    Non costa nulla, direi che una mail con i dati essenziali (Nome, citta’, cifra, disponibilita’ ad essere contattati o no) si potrebbe inviarla a Filippo (filippofiglioli@libero.it o filippofiglioli@alice.it) o a me (luigi.bruso@poste.it). Io e Filippo siamo di Treviso, metteremo insieme la lista.
    Ciao a tutti

  • filippo

    @ottogiugno
    @tutti
    Sarebbe opportuno che nel frattempo venissero inviate delle email alla redazione della TRIBUNA di TREVISO da tutta Italia per far capire al Signor Direttore R.E. che non è tutto così chiaro come ha replicato.
    A questo punto solo UNITI possiamo avere VOCE!!!!
    Filippo

  • Gianluca

    Ragazzi vi aggiorno a tutti.
    Ho fatto richiesta tramite fax + doc.identita’ del traffico dati.
    Ho l’abbonamento business .
    quindi 5 giga settimanali.
    Il programmino di utilizzo conessione MOMO DESIGN mi da 1 giga per i primi 10 giorni di febbraio.
    Non ho accesso al sito http://www.tre.it/business perchè mi dice che il mio numero di cell.usim è inesistente.
    Non posso controllare il traffico ma i dati in possesso mi danno ragione (< 1 giga di traffico settimanale).
    Non ho avuto comunicazione del traffico superato e del taglio del collegamento.
    Sto pagando 19 euro un servizio che non utilizzo da circa 40 giorni.

    la prossima settimana il mio legale personale gli scrive e li denuncia.

    Non so come iscrivermi ad associazioni aduc , co.re.com, sportelloconsumatori.

    Se qualcuno sa come fare me lo puo’ dire ma io sono sempre intenzionato a denuciarli per danni e tentata estorsione.

    So che h3g ha soldi da spendere e quindi le mie querele gli fanno un baffo ma credo di spuntarla . non solo per avere i 2400 a 0 come giusto (da dati in possesso) ma anche un rimborso del danno avuto.

    Buona Pasqua a tutti.
    Gianluca

  • GIORGIO

    @ Filippo
    Ciao sono Giorgio manda tu la mia i-mail al giornale xche io non ci sono riuscito mi ritorna indietro delivery……

    Salve! sono Giorgio Filippini ho un abbonamento business da € 20+iva al mese
    mi hanno tel.dalla tre che la prossima fattura sarà di € 2400,c’è una mancanza
    di trasparenza sul misuratore fornito dalla tre segna solo il traffico
    ricevuto e non il totale come ci conteggia la tre!! inoltre il sito con i dati
    del traffico è spesso inattivo o non si visualizza,loro dicono che stanno
    facendo degli aggiornamenti(da tre mesi)UN’INGIUSTIZIA!! POTREBBERO AVVISARE
    PRIMA!! O NO??? Giorgio Verona tel 339/5882400

  • filippo

    @ TUTTI
    La Tribuna ci dà spazio per mercoledì se volete inviare una mail
    questo è l’ind: ituoiconsumi@tribunaditreviso.it

  • filippo

    @ ottogiugno
    Se ci sei batti un colpo … ho bisogno di una tua consulenza o se puoi inviare una mail, con le imprecisioni da te riscontrate alla replica della h3g, alla redazione del giornale
    Grazie

  • maurizio

    @ filippo

    ituoiconsumi@tribunaditreviso.it

    è sbagliato.

    Da gmail quando si invia un messaggio si ottiene sempre la seguente risposta:

    ————————————————
    This is an automatically generated Delivery Status Notification

    Delivery to the following recipient failed permanently:

    ituoiconsumi@tribunaditreviso.it

    ————————————————

    L’unico indirizzo che ho trovato (ricerca rapida) è:

    tribunatv@tribunatreviso.it

    Saluti

  • @filippo
    Io non ho mai avuto problemi con la fatturazione del mio traffico dati, quindi non avrebbe molto senso che scrivessi una mail di protesta.
    Se vuoi fare riferimento al mio commento del 20 marzo per possibili spunti di una tua replica (o di una replica collettiva a più firme) fai pure.
    Se poi vuoi mandarmi una bozza della replica che intendi inviare magari posso dargli un’occhiata e darti qualche consiglio qualora fossi interessato.

  • —————————————–
    Ecco una guida all’utilizzo di NetMeter per tenere sotto controllo il proprio traffico dati con connessione HSDPA/UMTS di Tre:
    http://ottogiugno.googlepages.com/netmetertre

  • GIORGIO

    @ Tutti i soci
    Qualcuno mi può dare le ccordinate bancarie della 3 oppure dirmi dove trovarle?
    Grazie! e Auguri di Buona Pasqua a tutti!!

  • filippo

    @ Maurizio
    Quella è la mail che si trova sul giornale … comunque va bene anche la seconda, la giornalista me le ha inviate tutte e due..
    @Giorgio
    Banca Popolare di Bergamo-Credito Varesino sede di Milano via Manzoni,7
    05428 01602 000000021708

  • GIORGIO

    @ Maurizio
    Buona pasqua! grazie x le coordinate sono di seguito cab,abi e c.c.?
    Scusa se chiedo ma x caso non hai l’iban bancario? Grazie ancora Giorgio.

  • filippo

    @ Giorgio
    Ciao Giorgio queste sono le coord che ho sul mio bonifico l’iban se vai in banca lo trovano loro..
    Buona Pasqua ..Filippo

  • Piero

    @Filippo
    Se Morello di Striscia dice che la redazione è subissata da lamentele di Treffati e company, non è forse questa una prova “schiacciante” che qualcosa non va?. Lo dice il buon senso. Ma, specialmente qui in Italia, si sa, il buon senso lo hanno scaricato nel water. Vale più un misero pezzo di carta redatto da qualche azzeccagarbugli che si arricchisce grazie alle disgrazie altrui, piuttosto che la testimonianza di numerose persone coinvolte in qualche disavventura.
    Solidarietà a tutti i Treffati e Buona Pasqua a tutti.

  • gloria

    @ottogiugno
    ho constatato che effettivamente il problema rete sussiste, in quanto due giorni fa ero a casa (anche io abito nel nord est) e ancora non riuscivo a collegarmi, mentre ora mi trovo a roma e il modem si connette senza problemi!
    però sono rimasta 10 giorni (poi vediamo se quando torno a casa stasera il problema rimane…) senza poter usufruire del servizio, che sto comunque continuando a pagare!
    quindi come devo procedere ora? chiedo uno “sconto” in bolletta?
    tra l’altro il programma Net Meter lo trovo molto utile… se solo potessi usarlo!
    Ho un Mac e noto che non esiste la versione per i sistemi operativi dei computer Apple.

  • filippo

    @ Piero
    Sono pienamente d’accordo con te!!!! però è anche vero che solo in questo forum siamo una cinquantina di persone con lo stesso problema e non si riesce a fare un’esposto collettivo o chiamalo come vuoi perchè comunque in Italia siamo buoni a lamentarci e mai a tirare fuori le PALLE!!!!!!! scuasate il termine….
    Comunque dopo il 14 di Aprile tutto cambierà non ci saranno più crisi la giustizia trionferà ci sarà più lavoro e soldi per tutti!!! questo l’ho sentito per radio oggi…..
    Non si sa mai che ………..

  • maurizio

    Net Meter

    E’ un programma che gira in ambiente Microsoft sul computer.

    Si da il caso che esistano dei router WiFi in grado di accettare schede PCMCIA-HSxPA contenenti la sim dati, comodissimi per dotarsi di una rete domestica o small business intergrata con l’accesso ad internet.
    In questo caso come fai? Semplicemente in questo caso NetMeter non serve a niente.

    Net Meter serve per CERCARE di non farsi fregare dalla H3G,

    ma COMUNQUE

    se H3G dichiara un traffico di 10 Gb ed il tuo NetMeter ne misura 3GB chi ha ragione? Il problema è chiaro e NetMeter non è la soluzione ma una specie di paraurti per un incidente in cui la colpa è sempre e comunque TUA (almeno secondo H3G).

    Torno a sottolineare il fatto che il misuratore dei Gb erogati deve essere certificato secondo le leggi italiane, le stessi leggi che devono seguire gli erogatori di benzina, gas, energia elettrica e che in un disputa legale RISULTA A CARICO DI H3G DIMOSTRARE di possedere un contatore certificato che sia verificabile dall’ente certificatore dal punto di vista dell’attendibilità e SEMPRE consultabile dal consumatore, proprio come avviene per il proprio contatore dell’ENEL, della benzina al distributore, eccetera.

    Non meniamo il can per l’aia, il problema è tutto qui, NetMeter va bene ma è un pagliativo, se vogliamo condurre seriamente un battaglia contro di H3G dobbiamo assolutamente EVITARE di perdere di vista gli aspetti truffaldini alla base della disputa:
    – Certificazione del misuratore dei Gb erogati
    – Notifica PUNTUALE al cliente della variazione del costo al Gb extra-soglia, non si parla di pochi euro ma di MIGLIAIA di euro QUINDI non è ragionevole che il cliente non abbia la consapevolezza in tempo reale del costo che sta affrontando.
    – validità di un contratto che delega al sito internet al consultabilità di aspetti FONDAMENTALI del contratto stesso, sito spesso non consultabile per problemi tecnici
    – … e si accettano suggerimenti

    Questi punti devono essere tenuti ben presenti in un confronto con i legali di H3G, per questo sono utili a tutti e vi incoraggio a rifletterci su e ad ampliarli.

    Buona Giornata

    PS. Per quanto mi riguarda sto annullando tutti i contratti con H3G, passo a TIM per la fonia dei cellulari e per internet mi copro con altri operatori. Spero che i danni che chiederò a H3G mi permettano di ripargare un impianto per il collegamento satellitare ad internet!

  • maurizio

    A proposito della certificazione dell’erogatore:

    Cercate informazioni sui siti delle camere di commercio, esistono gli uffici per le attività inspettive e Servizio Metrico, Uffici preposti alla gestione dei contenziosi.

    Per esempio dal sito della Camera di Commercio di Firenze:

    Concessione della conformità metrologica

    La verifica prima degli strumenti metrici diversi da quelli CE, oltre che dai funzionari del Servizio Ispettivo della Camera di Commercio di Firenze, può essere effettuata da fabbricanti metrici ai quali sia stata rilasciata, dalla Camera di Commercio, la “concessione di conformità metrologica”.

    La concessione di conformità metrologica (D.M. 179 / 28.03.2000) è rilasciata dalla Camera di Commercio ai fabbricanti metrici che operino in sistema di garanzia della qualità della produzione e consente loro di poter autocertificare gli strumenti prodotti, purché diversi da quelli di tipo CE, e conformi ai Decreti di ammissione alla verifica emessi dal Ministero delle Attivita’ Produttive – Direzione Generale per l’Armonizzazione e Tutela del Mercato – Ufficio D3 – Roma.

    La concessione di conformità metrologica è soggetta a rinnovo annuale e può essere sospesa o revocata se vengono meno i requisiti richiesti.

    Link Regolamento recante norme di attuazione della legge 29 luglio 1991, n. 236, in materia di pesi e misure.:
    http://www.fi.camcom.it/download.asp?ln=&idtema=1&file=Informazioni%2FFiles%2F535%2F%2E%2E%2F%2E%2E%2Fvisinf%2Easp%3FIDInfo%3D1420

  • maurizio

    Ancora a proposito di certificazione dell’erogatore:

    Verificazione prima
    Gli strumenti metrici, prima della loro immissione in uso, vanno sottoposti a controllo per accertare che presentino i requisiti formali e metrologici previsti dai relativi Decreti ministeriali di ammissione o dai Certificati di approvazione CE al tipo; la verifica è estesa anche alle eventuali unità funzionali collegate agli strumenti metrici in catena metrologica per accertare che siano compatibili con quanto stabilito dalla vigente normativa.

    Chiamiamo “verifica prima nazionale” quella che fa riferimento ai Decreti Ministeriali di ammissione mentre “verifica prima CE” quella che fa riferimento ai Certificati di Approvazione CE rilasciati da appositi Organismi Comunitari.

    La verificazione prima viene effettuata dai funzionari del Servizio Metrico della C.C.I.A.A. presso gli stabilimenti dei fabbricanti ovvero sul luogo di esercizio, quando ne ricorra la necessità; ultimamente con il D.M. 179/2000 sono stati autorizzati ad effettuarla anche i fabbricanti che lavorino in regime di “concessione di conformità metrologica” o di “controllo della qualità della produzione”.

    La verificazione prima può essere richiesta solo dalle ditte che rivestano la qualifica di “fabbricanti metrici”.

    La verificazione prima degli strumenti va richiesta all’Ufficio Attività Ispettive – Servizio Metrico della C.C.I.A.A. di Firenze inviando o presentando la seguente documentazione:

    richiesta di verifica, riportante gli estremi dell’utente ed il luogo della verifica;

    attestazione del versamento sul cc/p 351502, intestato alla Camera di Commercio di Firenze, piazza dei Giudici, 3, del diritto camerale di verifica (codice causale 8930) (€ 5 se la verifica da effettuare è in Firenze; € 8 se fuori Firenze);

    distinta degli strumenti presentati alla verifica.

    N.B. in caso di strumenti elettronici la distinta deve riportare la dichiarazione che:

    1. lo strumento è conforme al modello ammesso a verifica con D.M. n° …. del ….;

    2. lo strumento non consente l’alterazione dei dati riguardanti le transazioni commerciali a meno di rimozione dei bolli metrici e/o di interventi dolosi;

    3. lo strumento non consente di riprogrammare le sue caratteristiche metrologiche a meno di rimozione dei bolli metrici o di interventi dolosi.

  • maurizio

    Per Gli Studi Legali che volessero interessarsi a condurre una Class Action contro
    di H3G:

    Mi rendo disponibile per consulenza tecnica per competenze informatiche e normative specifiche da affiancare, a supporto e suffragio delle azioni legali.

  • maurizio

    —– IMPORTANTE ——–

    Esiste un servizio governativo di vigilanza sui prezzi ed è contattabile
    al numero verde: 800955959

    Io ho chiamato, lasciato le mie generalità e la mia denuncia per il
    comportamento truffaldino di H3G.
    La persona che mi ha risposto è stata molto gentile, disponibile e chiara.

    FATE ANCHE VOI UNA SEGNALAZIONE AL NUMERO VERDE 800955959

    e visitate il sito
    http://www.osservaprezzi.it/

  • @Maurizio
    NetMeter non è affatto un palliativo (non “pagliativo” come dici tu…) ma è uno strumento decisamente utile per poter valutare con certezza l’effettivo utilizzo della banda.
    Se poi Tre conteggiasse erratamente il traffico dati (ma non è questo il punto, visto che praticamente tutto il problema ruota attorno alla non attendibilità del software fornito con il terminale e l’irraggiungibilità della pagina info costi) allora sarebbe completamente un altro paio di maniche.
    Si tratterebbe di contestare a Tre di avere strumenti di rilevazione errati, quanto invece il problema accertato è quello di non avere modo di controllare il proprio traffico dati in maniera precisa.

    Per il discorso della condivisione del terminale in una rete domestica… ma l’hai provato il software? Ti da la possibilità di conteggiare il traffico dati escludendo quello su rete locale, quindi non cambia nulla.
    E se ancora ci fossero problemi si può provare un altro software come DLUL Meter Free, che funziona praticamente allo stesso modo e consente di monitorare il traffico dati solo del modem hsdpa e non della rete domestica.

    Io continuo a consigliarlo, molti mi hanno ringraziato del consiglio e credo che tutti qui dovrebbero almeno provarlo: http://ottogiugno.googlepages.com/netmetertre

    E tenete conto che ho perso una mattinata per scrivere questa guida, pensando di aver reso un servizio utile.

    @gloria
    Nelle scorse settimane ho avuto anch’io problemi di inutilizzabilità del terminale per una questione di rete irraggiungibile.
    Ho chiamato il call center e ho chiesto lo storno dalla fattura di una cifra corrispondente ai giorni di inaccessibilità o al massimo di uno sconto cortesia. Devo ancora ricevere la fattura e non ti so dire se mi sia stato applicato o meno.
    Però tieni conto che avevo anche chiesto che mi venissero stornati i 35 euro di traffico extrasoglia conteggiati ai primi di febbraio, quando il sito e la pagina infocosti era irraggiungibile, e quelli me li hanno effettivamente tolti.

  • maurizio

    @ ottogiugno

    Non mi sembra che sia possibile usare programmi come NetMeter o affini se la scheda Hsdpa viene inserita direttamente su di un router WiFi (esempio linksys wrt54g3g). Hai ragione quando scrivi che non sono un palliativo (ops. “pagliativo” affrettato) ma quei sistemi funzionano solo se la scheda viene inserita in un computer che funziona da gateway per una rete domestica o per una piccola azienda.
    Mi sbaglio?

    Mi fa piacere se il tuo rapporto con H3G non sia problematico quanto il mio, ma credo che il tono generale dei posts qui dentro sia di individui che hanno la mia stessa sfortuna. A novembre, quando mi hanno chiamato per aver varcato la soglia dell’inferno, il sito era spesso non funzionante per problemi tecnici, ma di riconoscere il problema non se ne parla se non in termini di elemosina, altro che storni. Forse a te li storni di 35€fanno perchè sperano di prenderli a noi.

    Io vorrei che si potesse realizzare una azione comune di chi si sente truffato, una Class Action all’italiana, tu ci staresti?

  • @maurizio
    Non avendo un router hsdpa non ti so dire se esista la possibilità di monitorare comunque il traffico dati della rete.
    Ovvio che software come questo nascono per l’utenza domestica, per chi deve gestire reti aziendali ci saranno altri strumenti che ovviamente non conosco non avendone la competenza.
    Certo è che per chi fa un utilizzo, appunto, domestico o con un solo pc (o più pc collegati in una rete aziendale e non attraverso un router) NetMeter è più che sufficiente.
    Sarebbe interessante sapere quanti qui usano la connessione 3 attraverso scheda pcmcia inserita in un router hsdpa e non direttamente nel pc… penso che la maggior parte la usi su un singolo computer (dove netmeter funziona perfettamente).
    Poi magari mi sbaglio.

  • @Maurizio
    Per quanto riguarda la class action è ovvio che riconosco l’esistenza del problema, ma non avendo finora mai ricevuto un danno da Tre non avrei alcun titolo per parteciparvi.

  • goghicche

    Un saluto a tutti, mi dispiace per i problemi che avete con la Tre, Io non mi sono mai fidato, e quindi regolarmente verifico “la disponibilità” di dati direttamente sul sito della Tre, e quando non riesco a verificarlo (spesso a fine mese!!) per i noti problemi, mando una mail al servizio clienti, in cui li avverto che un’eventuale sforamento del traffico non mi dovrà essere addebitato, in quanto l’unico “contatore” che vale è il loro, ma sono impossibilitato a consultarlo.
    Il problema del roaming l’ho risolto con il router della Linksys su citato, che consente l’impostazione delle sole reti 3g, vi confermo inoltre che Netmeter funziona, ovviamente il conteggio e relativo al pc su cui è installato, quindi bisogna sommarlo a quello di altri pc componenti la rete.

    Saluti.

  • maurizio

    @ottogiugno

    Per la mia esperienza quelli che usano Hsdpa e il router WiFi sono 6 su 7. Certamente non rappresenta una media ma è un modo pratico, semplice ed economico per farsi una rete WiFi collegata ad internet.

    Continuo a sostenere che non è comunque commercialmente accettabile che una azienda ti proponga un canone di 19€/mese per 5Gb e pretenda 2500€/5Gb se viene varcata una soglia dalla controllabilità dubbia.

  • @maurizio
    Allora vorrà dire che la mia guida è destinata a quell’unico utente su sette che usa la connessione hsdpa di Tre direttamente sul pc e non attraverso un router hsdpa, che ti devo dire.

  • Luigi

    Domani esce un nuovo articolo sulla Tribuna di Treviso sulla questione TREffaldina.
    Sotto a chi tocca, per chi vuole cominciare a fare qualcosa in piu’ anche questo e’ un sistema.
    Piu’ se ne parla meglio e’.
    Contattate la redazione :
    tribunatv@tribunatreviso.it
    Stanno dando spazio a questo problema, approfittiamone.

  • maurizio

    —– IMPORTANTE ——–

    Esiste un servizio governativo di vigilanza sui prezzi ed è contattabile
    al numero verde: 800955959

    Io ho chiamato, lasciato le mie generalità e la mia denuncia per il
    comportamento truffaldino di H3G.
    La persona che mi ha risposto è stata molto gentile, disponibile e chiara.

    FATE ANCHE VOI UNA SEGNALAZIONE AL NUMERO VERDE 800955959

    e visitate il sito
    http://www.osservaprezzi.it/

    @ ottogiugno

    La tua guida ma non assolve H3G dall’abuso operato ai danni dei consumatori, inoltre continui a spostare il problema:
    hai la coscienza del consumatore o l’indole schiacciasassi della multinazionale?

  • @Maurizio
    Guarda, io confido nel buon senso di chi legge per quanto riguarda l’interpretazione dei miei interventi.
    Seguo questi commenti da ottobre del 2007, non ho mai difeso Tre nè ho mai tentato di assolverla. Anzi, ho più volte dimostrato tutto il mio disappunto riguardo la sua politica ma sempre cercando di essere il più obiettivo possibile.

    E’ ovvio che chi si è già trovato tra le mani bollette da mille o duemila euro se ne fa poco di un programma per monitorare il traffico dati, ma qui ci sono anche molti utenti che semplicemente hanno constatato il problema (come il sottoscritto) e cercano un modo per evitare lo spiacevole inconveniente dello sforamento.

    Per chi non usa la connessione di Tre con un router, NetMeter (http://ottogiugno.googlepages.com/netmetertre) o programmi simili come il già citato DLUL Meter Free sono probabilmente gli unici strumenti per avere un riscontro preciso del proprio traffico dati.

    Voi che avete ricevuto le bollette astronomiche avete tutte le ragioni per continuare la strada della class action, ma credo sia doveroso da parte di tutti informare i nuovi utenti Tre e quelli che fortunatamente non hanno mai avuto problemi di sforamento in merito agli strumenti che possono sfruttare per mettersi al riparo.
    Tutto qui.

  • Jamie

    Bravo ottogiugno, giusto. Non tutti abbiamo ancora ricevuto bollette di 4000 euro, quindi ogni strumento atto ad evitarle è ben accetto e meritevole di attenzione. Se poi volete farci dire che anche chi non utilizza l’abbonamento (ovvero a fine mese ha effettuato traffico pari a zero) si ritroverà in bolletta 3000/4000 euro allora è un altro discorso e il blog perde tutta la sua utilità. Detto questo sono chiaramente solidale al 100% con chi si sente truffato e spero chiaramente di non dovermi trovare nella stessa situazione.

  • Giorgio

    @Ottogiugno

    Ciao ho la precisa senzazzione che tu non prenda la parte di nessuno (3 o clienti)
    mà che a parte l’aiuto che dai nell’uso del programma di monitoraggio,non capisca che 3 non sta facendo delle fatture normali…..
    anche perche gli strumenti che ci ha fornito;misuratore della chiavetta(momo) e controllo soglie dal sito non funzionano come dovrebbe essere!!!
    Allora tu prendi la tua parte e lascia che tutti gli sforati dicano le loro ragioni che sono delle sacrosante ragioni dai 100€ in su!! potrebbero avvisare prima? a loro gli strumenti non mancano! o se la ridono degli acquirenti che passano dai 20€ ai 2000€….
    Mà chissà c’è ancora tanto da imparare ma la 3 non ci insegnerà + nulla Questo è sicuro!!! Giorgio.

  • Sheila Orlandi

    quando accedo al blog, l’ultimo post che riesco a leggere, risale al 35 marzo. che succede?

  • a me la situazione sembra molto chiara : da una parte c’e’ tre che specula su una situazione anomala, non so quanto cercata (roaming, sw gestione modem, link a sito , soglie non realtime ecc…), e dall’altra parte il pubblico che si arrabatta come puo’ (mugugni, cause, ecc…) anche per la durata del contratto.
    ottogiugno ha dato un’arma in piu’ a chi la vuole usare : certo non puo’ “coprire” le mancanze altrui, ma a me personalmente fa molto comodo il “programmino”.
    che lui la pensi come vuole, e’ stato generoso, ha perso tempo e a me ha fatto un favore.
    onore al merito !

    ciao e tutti
    clo

  • Mi fanno molto piacere i ringraziamenti che ho ricevuto sia qui che via email, e vi ringrazio a mia volta tutti.

    Ieri sera c’era un commento (andato perso con la migrazione del blog ad altro server) che però mi ha molto amareggiato.
    A scanso di equivoci tengo a precisare alcune cose: non sono in nessun modo legato a H3g (non sono quindi nè un rivenditore, nè un dipendente H3g).

    Non ho mai preso le difese di H3g, anzi ho cercato di dare una mano fornendo ad esempio un parare su una sentenza (per quel poco che ne so) poi confermata da uno degli avvocati coinvolti. Ho anche offerto la mia disponibilità via email per dare una mano a chi voleva controbattere alla risposta pubblicata sulla Tribuna di Treviso del responsabile relazioni esterne di H3g consigliando non tanto un approccio “sanguigno” (che anzi sarebbe controproducente) ma puntando l’attenzione su quegli aspetti verso i quali difficilmente H3g può difendersi.

    Se poi solo perchè n