Backup WordPress: file e DB

| |

Backup Wordpress: file e DB 1Ne parlavo giusto qualche giorno fa con Stefano su facebook, quello che molti utenti non fanno mai è un backup completo dei file contenuti nella cartella WordPress sul loro spazio web. Ci si limita generalmente a fare un backup del database, magari attraverso un plugin che gestisce tutto automaticamente, ma nulla più.

Per sopperire a questa mancanza basta un piccolo script associato ad una stringa da eseguire via DOS o dal solito “Start / Esegui“. Nel caso in cui pensiate possa trattarsi di “fatica inutile” potrei farvi cambiare idea fornendo ancora una volta “la pappa pronta”, con script e metodi di salvataggio dati automatici.

NcFTPGet: prendi tutto e scappa!

NcFTP è il nome di un client FTP da riga di comando particolarmente comodo, veloce, facile da utilizzare attraverso una moltitudine di comandi già pronti ad effettuare operazioni altrimenti lunghe e noiose quando fatte da zero a mano. Un suo “script precompilato” (per modo di dire) è NcFTPGet, permette di fare (immaginate un pò …) il GET di una intera cartella o di un gruppo di cartelle, proprio come WordPress lascia nel proprio spazio web.

Lanciando il programma nel modo adatto (passandogli in pasto nome utente e password dell’account ftp, cartella di destinazione su PC locale e cartella remota dalla quale far partire il GET in modo poi ricorsivo) è possibile effettuare una copia esatta dei file del blog.

Questa è la “stringa magica” :P

ncftpget -R -u USERNAME -p PASSWORD FTP.SITO.IT C:\backup /sito.it/

Dove:

  • -R: “Recursive mode; copy whole directory trees.” copia quindi i file e le cartelle ricorsivamente fino a quando termineranno (partendo da A arriverà a C passando da B se questa è sottocartella di A e C è sottocartella di B, ndr), lo si lascia invariato.
  • USERNAME: da sostituire con il nome utente che serve per entrare nello spazio FTP
  • PASSWORD: da sostituire con la password assegnata al nome utente sopra specificato
  • FTP.SITO.IT: da sostituire con l’indirizzo IP o con il dominio del proprio spazio FTP
  • C:\backup: da sostituire con la cartella locale sul proprio PC dove si vuole salvare il contenuto dello spazio FTP
  • /sito.it/: da sostituire con la cartella remota dalla quale far partire il backup. Nel caso di sistemi Linux Based è molto probabile che quella cartella sia /home/dominio.it/…

Se la stringa viene inserita in un batch file tutto diventa più comodo ed immediato, senza considerare che sarà possibile fissare un’operazione pianificata della quale parlerò nel prossimo paragrafo.

Curiosità: se nella stringa di esecuzione date in pasto una directory remota come quella sopra descritta (/sito.it/), nella cartella locale scelta il programma riporterà anche “sito.it” e non immediatamente il contenuto della root. Indicando quindi come directory locale “C:\” otterrete “C:\sito.it“.

E’ possibile trovare il set di file già pronti per essere utilizzati nell’area download di GxWare:

downloads.gxware.org/index.php?dir=articoli/blogbackup

Inutile dire che creando una nuova schedulazione attraverso l’apposito strumento integrato in Windows (Start / Programmi / Accessori / Utilità di sistema / Operazioni Pianificate) è possibile automatizzare ulteriormente il processo magari impostandolo per un backup completo ogni 15 o 30 giorni.

Ricordate inoltre che sarebbe bene installare e configurare correttamente il plugin WP-DB-Backup per un salvataggio dati settimanale rigorosamente automatico del vostro database SQL, comodamente recapitato in mailbox (o conservato sullo spazio FTP, dipende dai “gusti”)

Buon backup :)

×

Attenzione

Backup Wordpress: file e DB 2Questo post è stato scritto più di 5 mesi fa, potrebbe non essere aggiornato. Per qualsiasi dubbio ti invito a lasciare un commento per chiedere ulteriori informazioni! :-)

Gioxx's Wall

Se hai correzioni o suggerimenti puoi lasciare un commento nell'apposita area qui di seguito o contattarmi privatamente.
Ti è piaciuto l'articolo? Offrimi un caffè! Satispay / PayPal / Buy Me A Coffee / Patreon

Condividi l'articolo con i tuoi contatti: