PsExec: aggirare l’accesso negato sui sistemi remoti

| |

Quando si prova a eseguire un comando con utente e password da remoto la risposta è un “Access Denied” nonostante la bontà delle credenziali passate con il solito “-u -p”? Il problema è noto ed è decisamente seccante quando si parte da un’utenza non amministrativa sul dominio.

SysInternalsAggirarlo è sufficientemente semplice. A partire da Windows Vista Microsoft ha introdotto il CMDKey che permette di gestire le credenziali di accesso salvate nel sistema: technet.microsoft.com/en-us/library/cc754243%28v=ws.10%29.aspx.

Partendo da questo presupposto si potrà utilizzare questo trucco che ho reperito sul forum di SysInternals:

forum.sysinternals.com/psexec-access-denied-when-using-explicit-logon_topic17497_post90220.html#90220

Il risultato, “eleganza della soluzione” a parte, funziona perfettamente. In un batch (o in un VBScript che presto pubblicherò sul blog) richiamare il CMDKey per salvare temporaneamente le chiavi di accesso al sistema per poi lanciare l’operazione in PsExec e cancellarle come nulla fosse è un attimo.

E anche questa è andata.

L'articolo potrebbe non essere aggiornato

Questo post è stato scritto più di 5 mesi fa, potrebbe non essere aggiornato. Per qualsiasi dubbio ti invito a lasciare un commento per chiedere ulteriori informazioni! :-)

Gioxx's Wall

Se hai correzioni o suggerimenti puoi lasciare un commento nell'apposita area qui di seguito o contattarmi privatamente.
Ti è piaciuto l'articolo? Offrimi un caffè! Satispay / PayPal / Buy Me A Coffee / Patreon

Condividi l'articolo con i tuoi contatti:
Subscribe
Notify of
guest

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments