Pubblicità causata da malware, estensioni o plugin di terze parti

Gioxx  —  28/08/2014 — Leave a comment

Pubblicità causata da malware, estensioni o plugin di terze partiLa pubblicità e i popup che invadono la vostra sessione di navigazione possono essere causati da estensioni provenienti da adware (software apparentemente gratuiti che installano sulla macchina programmi pubblicitari di terze parti) o plugin dalle medesime caratteristiche. In casi come questi X Files e più in generale Adblock Plus non sono adatti a risolvere o tamponare il problema. Se sei arrivato a leggere questo articolo per puro caso, buon per te, puoi imparare qualcosa di nuovo sul girare alla larga da software potenzialmente dannosi, se invece l’autore di X Files ti ha inviato questo preciso collegamento è possibile che abbia valutato che sulla tua macchina ci possa essere un software di terze parti come descritto ad inizio articolo.

Per cortesia fai un controllo di tutte le estensioni e i plugin installati e se necessario disattivali uno ad uno fino a scoprire quale di questi sta causando questo disagio durante l’utilizzo del browser (qualunque esso sia, nonostante io sviluppi X Files esclusivamente su Mozilla Firefox), dovresti riavviarlo ogni volta che fai una modifica (disattivazione o disinstallazione di plugin o estensione) così da essere sicuro che tu abbia disabilitato quella giusta ;-) Ricordati che il tuo antivirus difficilmente riconoscerà un’estensione o un plugin di Firefox come malevolo.

Ti raccomando in ogni caso una scansione del tuo PC tramite tool appositi alla ricerca di eventuali altre infezioni, l’operazione è molto semplice e richiederà l’installazione / aggiornamento di uno dei seguenti software (al termine del loro aggiornamento potrai lanciare una scansione completa del sistema):

Inoltre, per prevenire ulteriori problemi in futuro, la prossima volta che installerai un’estensione o un plugin ti consiglio caldamente di verificare che il sito web sia affidabile e sicuro. Questo ti permetterà di risparmiare tempo e pazienza che diversamente ti servirebbero per effettuare una nuova pulizia del sistema. È bene ricordarsi poi che durante l’installazione di software gratuito (nella maggior parte dei casi) scaricato da internet va sempre scelta la modalità di installazione “Avanzata” avendo cura in seguito di togliere tutti i segni di spunta in corrispondenza di richieste per l’installazione di ulteriore software di terze parti, estensioni, widget o toolbar che promettono faville o simili e che invece finiscono per invadere con delle schifezze il vostro Windows.

Se dovessero servire, informazioni aggiuntive sul problema sono presenti all’interno di questa specifica documentazione su Mozilla Support.


Articolo nato dall’originale presente su easylist.github.io/2013/03/09/ads-caused-by-malware-or-adware-extensions-or-plugins.html.

ATTENZIONE: Questo post è stato scritto più di 5 mesi fa, potrebbe non essere aggiornato. Per qualsiasi dubbio ti invito a lasciare un commento per chiedere ulteriori informazioni! :)

Condividi l'articolo con i tuoi contatti: