Auguri, anche se in ritardo

| |

Che poi a pensare male si potrebbe anche dire che il ritardo è una delle mie ragioni di vita, ma vi assicuro che così non è, non per mio volere almeno (suona molto come “single per scelta altrui“, me ne rendo conto).

Qualcuno dice che non sto “spostando l’asse terrestre” ed è impossibile non dargli torto, ma è altrettanto impossibile non impazzire stando dietro alle mille variabili costituite dall’acquisto e ristrutturazione di un appartamento. È uno degli step più importanti che ha caratterizzato il vecchio anno, si protrarrà inevitabilmente nel nuovo: la firma, la fine del trasloco e i nuovi mobili, l’abbandono del vecchio appartamento che ci ha ospitato negli ultimi 5 anni, i miei primi 30 anni di vita e un obiettivo importante raggiunto (il secondo è invece fallito, slittato al neonato 2016 se non addirittura al prossimo anno).

Auguri, anche se in ritardo

Sono successe molte cose nel 2015, episodi belli che si sono alternati ad altri che probabilmente ho già dimenticato o che dimenticherò entro breve perché meno interessanti o graditi. Si volta pagina, si va avanti, non ci si ferma mai. Certezze che vedono dubbi sull’altro piatto della bilancia e cercano di pesare sempre più per mantenere l’ago della bilancia dal giusto lato. Muso duro e paura allo stesso tempo, tanto ancora da imparare, tanto imparato e messo al sicuro, per futuri utilizzi. Ho conosciuto tanta gente nuova, stretto nuove amicizie, allacciato nuovi rapporti di collaborazione, confermato vecchi compagni di viaggio e abbandonato altri, rimasti alla deriva.

Siete tanti, mi piacerebbe salutare tutti e augurarvi un meraviglioso anno, lo faccio collettivamente utilizzando questo articolo, spero possiate leggerlo.

Intanto Jetpack ha mandato la solita mail riepilogativa per invitarmi a dare un’occhiata al report annuale del blog, che metto anche a disposizione dei più curiosi, con qualche statistica riguardo un anno ricco di pubblicazioni rispetto al precedente: jetpack.me/annual-report/3298488/2015. La speranza, ovviamente, è quella di poter fare sempre meglio, ma tutto dipenderà dal tempo libero a disposizione da dedicare a questo mio progetto, arrivato ormai al suo decimo anno di vita (senza considerare quello che è stato GxWare negli anni precedenti!).

Torno presto, promesso, intanto auguri a voi tutti!

L'articolo potrebbe non essere aggiornato

Questo post è stato scritto più di 5 mesi fa, potrebbe non essere aggiornato. Per qualsiasi dubbio ti invito a lasciare un commento per chiedere ulteriori informazioni! :-)

Gioxx's Wall

Se hai correzioni o suggerimenti puoi lasciare un commento nell'apposita area qui di seguito o contattarmi privatamente.
Ti è piaciuto l'articolo? Offrimi un caffè! Satispay / PayPal / Buy Me A Coffee / Patreon

Condividi l'articolo con i tuoi contatti: