WordPress: ShortPixel Image Optimizer

| |

Ricordi l’articolo dedicato all’ottimizzazione delle immagini del tuo WordPress? (se non lo ricordi, dagli un’occhiata adesso!). Sono stato contattato poco dopo da Alex Florescu, fa parte del team di ShortPixel, sito web e nome del prodotto che ho avuto modo di provare su questa installazione WordPress (Gioxx’s Wall).

È questo prodotto che si occupa dell’ottimizzazione delle immagini al posto tuo, che le recupera, modifica e ricarica sostituendo le originali decisamente più esose di spazio e spesso ricche di informazioni non utili ai fini del tuo articolo, mettendo al riparo lo spazio disco e la banda che sarà necessario utilizzare per fornire i contenuti ai tuoi lettori, il tutto aggiungendo un ulteriore strato di sicurezza, tenendo un backup delle immagini originali (che potrai poi cancellare quando sarai sicuro che tutto è a posto, nulla di perso). Ti racconto com’è andata :-)

WordPress: ShortPixel Image Optimizer

Installazione, attivazione, registrazione al sito web per ottenere la chiave API personale e collegare il blog al servizio, senza la quale non lo si potrà utilizzare. Se ti registri utilizzando questo collegamento, otterrai 100 ottimizzazioni in più rispetto al piano base (andando così a 200, altrimenti ne avrai solo 100 gratuite al mese, altrimenti dovrai scegliere le offerte premium). Il plugin funziona in maniera assolutamente intuitiva, permetterà una ottimizzazione in bulk (tutte le immagini, un processo di ottimizzazione unico che dura dall’inizio alla fine) oppure una selezione di ciò che ti interessa, in maniera decisamente più specifica. Ti proporrà infatti una colonna nuova all’interno della schermata Media, dalla quale potrai lanciare ogni singola ottimizzazione, dell’immagine principale così come dei rimpicciolimenti (thumbnails):

WordPress: ShortPixel Image Optimizer 10

Io ho scelto di effettuare un unico processo escludendo solo i rimpicciolimenti (per il momento), per capire che tipo di lavoro ho fatto fino ad oggi, scegliendo immagini già parzialmente ottimizzate, mai esagerate troppo oltre la risoluzione massima che posso ospitare io nel corpo articolo del blog. Ho atteso circa 6 ore per far digerire al servizio circa 3700 immagini, e pensa che su questa installazione ho meno di duemila articoli (fai i tuoi conti: su fuorigio.co, cavia del mio precedente articolo, ce ne sono 4400, che fanno uso di circa 23000 immagini!).

Per poter far avanzare il processo di ottimizzazione, sarà necessario tenere attiva una tab del proprio browser, puntata (come prevedibile) all’indirizzo dell’area amministrativa del plugin di ShortPixel, la quale ti mostrerà sempre l’ultima immagine ottimizzata (a rotazione) con relativa percentuale di spazio salvato su disco. Potrai ovviamente chiudere questa tab, ma il processo si fermerà fino a quando non ci tornerai su. La tua “prima volta” sarà completamente guidata, sarà infatti ShortPixel a dirti quante immagini ha trovato nella tua installazione WordPress e quante potrà quindi ottimizzarne, tu dovrai solo scegliere qualche impostazione e capire se vuoi (o no) includere le thumbnails. Sei pronto? Fai partire il bulk! Ora porta pazienza (tanta) e se puoi lascia una finestra del tuo browser preferito aperta, anche ridotta a icona, poco importa, l’importante è che quella sessione venga tenuta viva. Ti accorgerai del lavoro in background di ShortPixel perché un’icona del software si piazzerà nella barra amministrativa del tuo WordPress, facendo comparire inoltre una gif di “loading” sopra di essa.

Ho terminato!

Bravo, ora che hai terminato il processo di ottimizzazione potrai vederne le relative statistiche, renderti conto dello spazio che sei riuscito a salvare di quello a te riservato, quanta banda risparmierai da ora in poi, traducendola in tempi più rapidi nel caricamento della pagina web sui browser dei tuoi lettori, importantissimo ai fini del SEO ma soprattutto a quelli della pazienza del visitatore, che potrà così accedere ai tuoi contenuti immediatamente, senza rinunciare a nulla!

WordPress: ShortPixel Image Optimizer 9

Ricorda che in questo momento hai ancora una cartella di backup all’interno della quale ShortPixel ha salvato tutte le tue immagini in originale, potrai sempre decidere di fare pulizia dopo qualche tempo, quando sarai sicuro e in pace con te stesso (ommioddio, non voglio perdere le mie immagini!) ;-)

ShortPixel è un ottimo plugin che può sostituire quello realizzato da TinyPNG (con buona pace della vostra anima e della poca pazienza nei confronti dei bug non ancora chiusi, ne so qualcosa, soprattutto perché credono che l’anomalia da me segnalata possa essere settata come “risolta” nel loro forum di supporto, vabè). Sono molto inferiori le ottimizzazioni gratuite mensili, ma il servizio sembra essere decisamente più robusto e ben funzionante, in scioltezza, senza troppi pensieri per la testa (è una scatola chiusa che fa il mestiere che promette). Sono rimasto estremamente soddisfatto e ringrazio Alex per avermi proposto questo test. Il plugin, ovviamente, è disponibile nel repository ufficiale di WordPress.org:

ShortPixel Image Optimizer
ShortPixel Image Optimizer
Developer: ShortPixel
Price: Free

Prima di concludere, ti ricordo che utilizzando questo collegamento potrai ottenere 100 ottimizzazioni mensili in più, gratuite, stai pensando di dargli una possibilità? Faresti bene :-)

L'articolo potrebbe non essere aggiornato

Questo post è stato scritto più di 5 mesi fa, potrebbe non essere aggiornato. Per qualsiasi dubbio ti invito a lasciare un commento per chiedere ulteriori informazioni! :-)

Disclaimer (per un mondo più pulito)

Gli articoli che appartengono al tag "Banco Prova" o "Banco Prova Console" raccontano la mia personale esperienza con prodotti generalmente forniti da chi li realizza. In alcuni casi il prodotto descritto rimane a me, in altri viene restituito. In altri casi ancora sono io ad acquistarlo e decidere di pubblicare un articolo in seguito, solo per il piacere di farlo e di condividere con te le mie opinioni.
Ogni articolo rispetta -come sempre- i miei standard: nessuna marchetta, solo il mio parere, riporto i fatti, a prescindere dal giudizio finale.
Se vuoi leggere le altre recensioni del Banco Prova fai clic qui (o qui per quello "Console").

Prodotto: tutti i crediti ottimizzazione utili ai fini del test, sono stati forniti da ShortPixel.

Gioxx's Wall

Se hai correzioni o suggerimenti puoi lasciare un commento nell'apposita area qui di seguito o contattarmi privatamente.
Ti è piaciuto l'articolo? Offrimi un caffè! Satispay / PayPal / Buy Me A Coffee / Patreon

Condividi l'articolo con i tuoi contatti: