RealVNC 4 ed il servizio resistente

| |

RealVNC 4 ed il servizio resistente 1No, non lo faccio apposta a parlare di sistemi *VNC ultimamente, è che capitano problemi quotidianamente e uso (ormai dovreste saperlo) il blog come blocco appunti per avere dei promemoria sempre disponibili un domani, nel caso in cui dovessi dimenticarmi la soluzione ai problemi risolti e necessitassi di perdere poco tempo per cercarla nuovamente sulla rete :P

Problematica: su una macchina è stato disinstallato RealVNC4 (apparentemente in modo corretto) ed è ora presente un UltraVNC che non funziona affatto bene, questo perché collegandosi alla macchina dovrebbe richiedere le credenziali di dominio (autenticazione tramite MS-LOGON quindi) ma in realtà propone il solo campo password, chiaramente lasciando “spiazzato” chi si collega e non sa che password inserire.

Dopo qualche test ho scoperto l’arcano mistero, più semplice di quello che avevo inizialmente previsto ma infame al punto giusto da non venire in mente immediatamente …

Nonostante l’installazione di UltraVNC fosse stata fatta correttamente e fosse presente “uvnc_server” tra i servizi della macchina, RealVNC4 aveva “lasciato a marcire” il suo winvnc.exe che prevaleva sull’ultimo arrivato. Risultato? La password richiesta era quella impostata nel vecchio VNC. Ecco la schermata dei servizi:

RealVNC 4 ed il servizio resistente 2clicca sull’immagine per ingrandire

Dopo aver disabilitato il servizio tutto è tornato alla normalità. Ecco perché ho prontamente cercato la sintassi per eliminare un servizio direttamente da DOS, questo è il documento:

theeldergeek.com/add_a_service_in_windows_xp.htm

e questo il risultato dalla finestra DOS chiaramente lanciata in modalità amministrativa:

Microsoft Windows XP [Versione 5.1.2600]
(C) Copyright 1985-2001 Microsoft Corp.

C:\WINDOWS\system32>sc delete WinVNC4
[SC] DeleteService SUCCESS

C:\WINDOWS\system32>

Visibile anche a video dato che viene immediatamente dato errore sul servizio che si stava osservando:

RealVNC 4 ed il servizio resistente 3clicca sull’immagine per ingrandire

Potete ora tornare al vostro lavoro senza imprecare ulteriormente, il problema è risolto e non necessita di alcun riavvio per permettervi il collegamento ad UltraVNC Server :-)

Cheers.

L'articolo potrebbe non essere aggiornato

Questo post è stato scritto più di 5 mesi fa, potrebbe non essere aggiornato. Per qualsiasi dubbio ti invito a lasciare un commento per chiedere ulteriori informazioni! :-)

Gioxx's Wall

Se hai correzioni o suggerimenti puoi lasciare un commento nell'apposita area qui di seguito o contattarmi privatamente.
Ti è piaciuto l'articolo? Offrimi un caffè! Satispay / PayPal / Buy Me A Coffee / Patreon

Condividi l'articolo con i tuoi contatti:
Subscribe
Notify of
guest

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments