WebPerTe: grazie.

| |

Non c’è poi molto da ponderare partendo dal titolo. Insomma … sento di voler e dover spezzare una grossa lancia in favore dei ragazzi di WebPerTe, nonostante alcuni pareri poco convincenti trovati qua & la in giro per la rete, fortunatamente molti pochi.

WebPerTe: grazie. 1

Inutile dire che a WebPerTe ci sono arrivato tramite Andrea. Ho deciso inizialmente di spostare il mio sito web personale in quanto “sacrificabile” nel caso in cui WebPerTe non fosse stata realmente all’altezza di quanto promesso ma fortunatamente tutti i dubbi sono stati fugati in breve. Il sito è stato spostato il 19 dicembre dello scorso anno (cazzarola, non ricordavo così tanto!) e fino ad oggi non ha dato alcun problema fatta eccezione per un paio di down o rallentamenti SQL tornati comunque a funzionare correttamente nel giro di pochi minuti (si parla al massimo di 20, tanto per dire).

Giusto il 10 luglio scorso ho deciso di portare sugli stessi lidi evercommerce.it, novello sito web (già precedentemente esistente a livello posta / servizi annessi ma con zero interfaccia utente) che ho deciso di prendere “in cura” per l’agenzia dove lavora Ilaria, tirandolo su da zero.

Sia durante la fase di preparazione documentazione per il trasferimento (da Hosting Solutions, ndr) che durante i primi passi sul nuovo server con posta elettronica da rimettere velocemente in piedi, WordPress da migrare con relativi permessi e aggiornamenti di puntamenti SQL / configurazioni varie (precedentemente caricato nel mio spazio /dev per la lavorazione ;)) sono stati assolutamente impeccabili, veloci e precisi, sia via telefono che ticket di supporto aperti tramite il Plesk.

Il dominio (con tutti i servizi annessi) ora “cammina da solo” in tranquillità, sperando che continui così a lungo, per il momento io mi limito a ringraziare davvero il lavoro di chi è dietro WebPerTe, non è mai facile trovare gente così preparata e disponibile di questi tempi, a meno che non si vada a parlare di grosse aziende del settore che per un’offerta hosting simile a quella attuale utilizzata (Linux Plus) generalmente chiedono “qualcosa in più” (tanto per rimanere sul generico).

Consigliato quindi? Potete scommetterci ;)

×

Attenzione

WebPerTe: grazie. 2Questo post è stato scritto più di 5 mesi fa, potrebbe non essere aggiornato. Per qualsiasi dubbio ti invito a lasciare un commento per chiedere ulteriori informazioni! :-)

Gioxx's Wall

Se hai correzioni o suggerimenti puoi lasciare un commento nell'apposita area qui di seguito o contattarmi privatamente.
Ti è piaciuto l'articolo? Offrimi un caffè! Satispay / PayPal / Buy Me A Coffee / Patreon

Condividi l'articolo con i tuoi contatti: