OS X: mettere a tacere le notifiche per i compleanni

Gioxx  —  01/04/2015 — Leave a comment

Sia chiaro, voglio bene a tutti eh (ma forse o no, e chissenefrega direte voi) ma le notifiche dei compleanni che OS X mostra ogni volta che si risveglia dal letargo il proprio MacBook diventano sempre più insopportabili, ogni inesorabile giorno (soprattutto considerando che il mestiere viene svolto già egregiamente dal vostro smartphone e magari dal tablet). A nulla serve entrare nell’applicazione Calendario e togliere il segno di spunta in corrispondenza di “Compleanni” perché anche se questi non verranno più mostrati nei giorni che compongono la settimana, comunque vi sorbirete le notifiche in avvio di sistema. Tutto ciò perché -probabilmente- non conoscete una seconda opzione da andare a spuntare per evitare che il fastidio si protragga oltre.

Fate un singolo clic sul calendario dei Compleanni e subito dopo un CMD+I per richiamare le informazioni (comando più che comune in OS X). A questo punto noterete questa simpatica opzione forse prima sconosciuta:

Schermata 2015-03-31 alle 19.47.49

È proprio quel “Ignora avvisi” a fare la differenza. Una volta spuntato (confermate con OK la vostra modifica) non verrete più disturbati dagli avvisi a video di chi compirà gli anni nei prossimi giorni (e in quello corrente).

×

Attenzione

Questo post è stato scritto più di 5 mesi fa, potrebbe non essere aggiornato. Per qualsiasi dubbio ti invito a lasciare un commento per chiedere ulteriori informazioni! :-)

×

Pillole

Le pillole sono articoli di veloce lettura dedicati a notizie, script o qualsiasi altra cosa possa essere "divorata e messa in pratica" con poco. Uno spazio del blog riservato ai post "a bruciapelo"!
Condividi l'articolo con i tuoi contatti: