Sky Online diventa Now TV. Tutto quello che c’è da sapere

| |

Oggi è il giorno. In concomitanza con il mio onomastico (becera scusa per pretendere gli auguri, lo so), Sky Online smette di esistere dopo un paio di anni (circa) di onorato servizio. Al suo posto ecco Now TV: nuove offerte, nuova interfaccia, un totale svecchiamento e arricchimento di quanto già a disposizione di chi è cliente Sky ma senza l’impianto satellitare, l’utente che è in grado in un solo clic di accedere ai contenuti preferiti tramite una moltitudine di dispositivi.

Sky Online diventa Now TV, cosa cambia?

Lo scopo del gioco? Oltre l’interfaccia e i contenuti c’è sicuramente quella promessa protagonista della prima conferenza stampa in Italia per il lancio del servizio firmato Sky: l’alta definizione. Ancora ricordo bene l’insistente domanda che risuonava nella mia testa e in quella degli altri, in seguito posta e rimandata a data da destinarsi. Non era certo tutta colpa di Sky, la connettività in Italia non è certo uno di quei punti a favore della nostra nazione, non eravamo pronti e non lo siamo poi tanto neanche ora, ma ci stiamo avvicinando velocemente alla meta, almeno per tante città (continuando a lasciare indietro le periferie). Si parte con il rodaggio, un periodo di test che servirà ad assestare piattaforma e utilizzatori, per poi passare (finalmente) a qualcosa più ricco di un “più della Standard Definition, quasi HD, ma in realtà no“.

Arriverà una nuova applicazione per smartphone (fino a oggi assente ingiustificata), si parla di una possibile apertura verso AppleTV e -spero- anche Chromecast, tutte le altre piattaforme sono ovviamente confermate, hanno sempre funzionato bene e continueranno a farlo, nuovo look anche per il Set Top Box ufficiale, che ovviamente cambierà il suo logo principale.

Sky Online diventa Now TV, cosa cambia? 1

Nulla cambia invece nella modalità di fruizione dei contenuti, la piattaforma continuerà a basarsi sull’acquisto di ticket mensili (con rinnovo automatico e possibilità di opt-out in qualsiasi momento) anche se una -non banale- modifica interesserà la separazione delle aree di interesse e corrispettivo economico.

Se fino a oggi sono esistiti l’intrattenimento, il cinema e in corsa lo sport (quest’ultimo fatturato in maniera differente, per singolo evento o stagione), Now TV proporrà il nuovo ticket “Serie TV“. Il costo è ancora una volta di 9,99€/mese, il doppio se si pensa che fino a ora il ticket Intrattenimento ha sempre incluso show e serie TV. Come giustificare questo aumento? Con un potenziamento del bouquet live e on demand dei canali disponibili, che vedranno l’inserimento in lista di Fox Animation, History, Nat Geo Wild, Eurosport 1 ed Eurosport 2 (i precedenti, ovviamente confermati, erano Sky Uno, Fox Life, MTV, Disney Channel, Disney Junior, Nick Jr e Sky TG 24). Lo stesso vale per il nuovo ticket Serie TV, che parte immediatamente alla grande con ogni nuova serie trasmessa dal colosso di Murdoch e una moltitudine di cofanetti interi che sul satellite hanno dato origine a Sky Box Sets (5€/mese in più per chi non ha HD + pacchetto Famiglia, nda), tanto per capirci.

Sky Online diventa Now TV, cosa cambia? 3

Il Cinema continuerà a rimanere tale perché già al pari dell’offerta satellitare (quasi). Tutta la videoteca On Demand, tutte le novità, 8 canali live e sempre visibili, 500 titoli (oltre 1000 quelli del satellite), 15 contenuti nuovi ogni mese. Il suo prezzo non cambia.

Sky Online diventa Now TV, cosa cambia? 2

Per lo Sport c’è un work in progress. Continuerà a essere disponibile il singolo evento a pagamento e si affiancherà a un ticket Calcio da 19,99€/mese che includerà le fasi finali dell’attuale Europeo, c’è però dell’altro che bolle in pentola, toccherà attendere per saperne di più.

Cosa cambia per l’abbonato? E il nuovo cliente?

Nulla, questa credo sia la parte migliore dell’aggiornamento. Chi è già abbonato a paga mensilmente il vecchio ticket Intrattenimento, continuerà a pagare 9,99€/mese e si ritroverà l’arricchimento dell’offerta a prezzo ridotto, il tutto fino a quando non staccherà il pagamento ricorsivo.

Per il nuovo cliente le cose partono diversamente, cercando però di offrire una scelta che predilige la sottoscrizione di almeno un paio di ticket. 9,99€/mese per il pacchetto singolo, 14,99€/mese per due e 19,99€/mese per tre pacchetti. Il prezzo del Set Top Box di Sky non varia per chi non lo ha ancora acquistato: 49,99€ con 3 mesi di pacchetto inclusi a vostra scelta, dovrete scegliere tra Intrattenimento, Serie TV e Cinema. Ogni prezzo dovrebbe includere anche il futuro aggiornamento riguardante l’alta definizione, senza ulteriore obolo (il che non sarebbe affatto male).

Per tutti coloro che sottoscriveranno oggi la nuova offerta di Now TV, ci saranno due settimane di fruizione gratuita dei contenuti di Intrattenimento, Serie TV e Cinema per potersi ambientare, conoscere la piattaforma e padroneggiarla. Tutti i vecchi clienti e possessori del box Sky Online riceveranno un aggiornamento che li porterà sulla nuova interfaccia.

Personalmente sono molto curioso di provare la nuova interfaccia, ne approfitterò giusto questo fine settimana.

×

Attenzione

Sky Online diventa Now TV. Tutto quello che c'è da sapere 1Questo post è stato scritto più di 5 mesi fa, potrebbe non essere aggiornato. Per qualsiasi dubbio ti invito a lasciare un commento per chiedere ulteriori informazioni! :-)

Gioxx's Wall

Se hai correzioni o suggerimenti puoi lasciare un commento nell'apposita area qui di seguito o contattarmi privatamente.
Ti è piaciuto l'articolo? Offrimi un caffè! Satispay / PayPal / Buy Me A Coffee / Patreon

Condividi l'articolo con i tuoi contatti: