Windows 8 Upgrade: cancellare i file di installazione

Gioxx  —  01/09/2013 — Leave a comment

Il mai troppo amato Windows 8 per Desktop e Notebook integra da sempre (almeno per coloro che decidono di fare upgrade da una versione precedente del sistema operativo) la possibilità di andare a rimuovere i file di installazione del sistema nel caso in cui decidiate di non tornare più indietro, rendendo Windows 8 il sistema operativo definitivo della vostra macchina. L’operazione poterà circa 7 GB di spazio libero in più sul vostro disco, nel caso in cui abbiate un disco SSD non eccessivamente grande questo potrebbe aiutarvi parecchio.

Per andare a rimuovere quei file vi basterà lanciare una pulizia disco (da Computer basterà fare clic con il tasto destro sull’unità contenente Windows, tipicamente C:, e dalle Proprietà fare clic sul pulsante Pulizia disco nella tab Generale), individuare la voce ad-hoc e selezionarla prima di lanciare la pulizia:

L’operazione potrebbe durare qualche minuto, soprattutto se avete selezionato molte voci tra quelle disponibili.

ATTENZIONE: Questo post è stato scritto più di 5 mesi fa, potrebbe non essere aggiornato. Per qualsiasi dubbio ti invito a lasciare un commento per chiedere ulteriori informazioni! :)

Pillole

Le pillole sono articoli di veloce lettura dedicati a notizie, script o qualsiasi altra cosa possa essere "divorata e messa in pratica" con poco. Uno spazio del blog riservato ai post "a bruciapelo"!
Condividi l'articolo con i tuoi contatti: