Windows 7: Login automatico all’avvio del sistema

| |

registry-tutorial1-regeditNon voglio sapere né quando né come né perché vi possa servire una soluzione simile ma in ogni caso sappiate che è facilmente applicabile sia per macchine in dominio che per macchine fuori dominio. Indubbiamente utile quando si tratta di dover far partire un PC non presidiato e che non debba costringervi ogni volta ad alzarvi dalla scrivania per andare chissà dove solo per un CTRL + ALT + CANC seguito dalla solita procedura di inserimento password e colpo di invio.

Il modo migliore per arrivare all’obbiettivo è passare dal registro di sistema (Regedit).

Start / Esegui / Regedit, quindi navigate fino a:

HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\WindowsNT\CurrentVersion\Winlogon

A questo punto occorrerà modificare (o creare nel caso in cui non esistessero, valore Stringa – REG_SZ):

  • DefaultUserName: il nome utente da utilizzare.
  • DefaultPassword: la password in chiaro dell’utente (si lo so, è in chiaro).
  • AutoAdminLogon: deve passare da 0 a 1 (va a 0 automaticamente quando si modifica DefaultPassword).
  • DefaultDomainName: specificate il dominio al quale dovrà connettersi l’utente oppure il nome della macchina locale (se di utente locale si tratta).

Prima di chiudere il registro assicuratevi di verificare che esistano le chiavi “AutoLogonCount” e “AutoLogonChecked“, cancellatele entrambe, non servono se dovete far connettere automaticamente l’utente ad ogni accensione del PC.

×

Attenzione

Windows 7: Login automatico all'avvio del sistema 1Questo post è stato scritto più di 5 mesi fa, potrebbe non essere aggiornato. Per qualsiasi dubbio ti invito a lasciare un commento per chiedere ulteriori informazioni! :-)

Gioxx's Wall

Se hai correzioni o suggerimenti puoi lasciare un commento nell'apposita area qui di seguito o contattarmi privatamente.
Ti è piaciuto l'articolo? Offrimi un caffè! Satispay / PayPal / Buy Me A Coffee / Patreon

Condividi l'articolo con i tuoi contatti: