Avast acquisisce I don’t care about cookies

| |

Dear “I don’t care about cookies” users,
After exactly 10 years of maintaining this project and dealing with cookie/GDPR pop-ups on my own, I am proud and happy to say that Avast – a famous and trustworthy IT company known for the wide range of products that help secure our digital experience, has recognized its value!
Avast offered to acquire the project so that we can help each other in creating even better products and I decided to accept the offer: “I don’t care about cookies” is now officially a member of Avast family 🙂
I will keep working on the project and the extension will remain free to use. Donations are not needed anymore to keep the project going, of course. A big, big ♥ THANK YOU ♥ to all the donors, translators and everyone else who helped keeping the project alive over the years!
Stay tuned for more excited news in the future!

Le acquisizioni, anche (soprattutto) da parte di “grandi giocatori” con disponibilità economiche mica da ridere sono all’ordine del giorno e non sempre fanno male al mercato, non necessariamente almeno. La novità è stata annunciata da David stesso nel sito web dell’estensione / lista seppur in maniera un pelo nascosta (l’URL per arrivare all’annuncio è i-dont-care-about-cookies.eu/whats-new/acquisition), senza ancora farne parola nella home page del progetto.

Io in passato mi ero affidato ai filtri sviluppati da David ma ho deciso successivamente di passare a un altro tipo di estensione (anzi due, te ne ho parlato nell’articolo Accettare cookie automaticamente: un paio di proposte) e ancora oggi sto testando la migliore per poterla adottare su tutti i browser che sono solito utilizzare per lavoro o per diletto. Il mio vuole essere un in bocca al lupo per chi ha per primo (vado a memoria) portato sui nostri browser una risposta concreta al mai troppo maledetto popup di accettazione cookie che grosso modo nessuno sopporta sul serio (anche se è giusto difendere i nostri diritti ed evitare di essere profilati in maniera barbara, su questo non ci piove), con la speranza che un’azienda commerciale come Avast non dimentichi che si tratta pur sempre di qualcosa nato dal basso e che si è posto come risposta aperta per tutti coloro che hanno chiesto aiuto a gran voce.

Un grazie anche a Claudio che mi ha fatto conoscere la novità (credo che sia stata mostrata a chi ancora utilizza l’estensione).

#StaySafe


Immagine di copertina Christina Branco on Unsplash
Avast acquisisce I don't care about cookies 1 GWall

Se hai correzioni o suggerimenti puoi lasciare un commento nell'apposita area qui di seguito o contattarmi privatamente.
Ti è piaciuto l'articolo? Offrimi un caffè! Puoi usare Satispay, PayPal, Buy Me A Coffee o Patreon :-)

Condividi l'articolo con i tuoi contatti:
Subscribe
Notify of
guest

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

1 Commento
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments