Thunderbird & WebMail: configurare la posta di Libero sul client Mozilla

Gioxx  —  16/11/2011 — 38 Comments
Aggiornamento 18/08/2014 08:30
Durante questi pochi giorni di ferie ho avuto modo di leggere le ultime notizie dai feed di blog e siti web che seguo. Nicola ha riportato nel giorno di ferragosto la lieta novella riguardante il fatto che Libero abbia finalmente deciso di smettere di tenere blindati i propri server di posta permettendo di fatto di accedere alla propria casella di posta elettronica anche da connessioni non Libero / Wind. Trovate articolo e dati di configurazione all’URL koolinus.net/blog/2014/08/inviare-e-scaricare-la-posta-con-libero-it-aggiornamento-agosto-2014, non servono più work-around! :-)
Aggiornamento 06/09/2012 12:12
Tanti di voi segnalano problemi con la nuova versione di Thunderbird ed il componente aggiuntivo WebMail.So bene che TB 15 sembra aver perso la capacità di utilizzare l’estensione per scaricare la vostra posta ma sfortunatamente non posso farci nulla. Ne stiamo discutendo nel forum di Mozilla Italia all’indirizzo forum.mozillaitalia.org/index.php?topic=56137.0, in attesa che l’autore rilasci la nuova versione. Portate pazienza!
Aggiornamento 02/02/2012 17.00
Alcuni utenti mi segnalano l’impossibilità di spedire messaggi di posta attraverso il componente Libero di WebMail. In pratica funziona correttamente la ricezione ma per l’invio non basta una “spinta” alla configurazione come suggerito nel mio articolo. Per aggirare il problema si potrà utilizzare il server SMTP del proprio provider, che in ogni caso accetterà connessioni e spedizioni di posta provenienti dalla vostra connessione casalinga (o dell’ufficio, ndr).Per fare questo basterà semplicemente andare ad aggiungere (se non è stato precedentemente fatto) il server alla lista di quelli disponibili per l’invio di posta, ed in seguito assegnarlo all’account di Libero configurato nel vostro Thunderbird. Da Strumenti / Impostazioni account andate alla voce “Server in uscita (SMTP)”, quindi “Aggiungi“. A questo punto qui andrà specificato il server SMTP messo a disposizione del vostro provider, tipicamente disponibile come voce di contratto o sul sito web ufficiale dell’azienda (nell’esempio qui di seguito io uso quello di GMail):Ed infine andare a ritoccare il server SMTP utilizzato dal vostro account Libero, semplicemente evidenziando il nome dell’account e modificando la scelta, come da immagine qui di seguito:Così facendo non dovreste più riscontrare alcun problema nell’inviare la posta elettronica.

Qualche giorno fa un utente del forum di MozillaItalia ha fatto presente una difficoltà nell’utilizzo dell’estensione WebMail per Thunderbird. Quest’ultimo come forse saprete completa autonomamente i server di entrata e uscita della posta rendendo di fatto impossibile (o per lo meno poco accessibile) modificare la configurazione che permette di allacciarsi ad una casella di posta nata per non essere gestita da un client da una connessione “non riconosciuta” (vedi Libero con reti che non siano le sue).

Proprio di Libero si parla. WebMail ha tra i suoi moduli aggiuntivi proprio quello per scaricare la posta dal noto provider italiano di connettività e servizi. Nonostante il componente aggiuntivo (con relativo modulo) non siano compatibili con le ultime versioni di Thunderbird, basta molto poco per poterli installare, il metodo più semplice e veloce è installare “Add-on Compatibility Reporter” (che abiliterà l’installazione di componenti aggiuntivi non compatibili in modo nativo con la vostra release di Thunderbird).

Salto completamente la procedura relativa all’installazione del componente aggiuntivo (eventualmente questo thread è a vostra disposizione) e vi guido passo-passo alla configurazione.

Il tutto è stato testato con successo su Earlybird versione 10.0a2, la versione non ancora stabile del client di posta Mozilla.

Blocca l’analisi!

I dati di base sono chiaramente prevedibili ed estremamente semplici, basterà inserire il vostro nome completo, l’indirizzo email completo di dominio e la password:

WebMail Libero su Thunderbird: si comincia a configurare

Quindi occorre procedere e bloccare l’analisi autonoma di Thunderbird (selezionando Configurazione manuale in basso nella finestra), così che si possa mettere mano ai dati di connessione, riportando il server locale come POP3 e SMTP con porte standard, come suggerito nella pagina ufficiale dell’estensione (webmail.mozdev.org/serversettings.html)!

Libero: configurazione manuale del server di posta

La configurazione è terminata, è possibile fare clic su Crea un account e accettare il fatto che il server locale non abbia alcun tipo di cifratura.

WebMail: cifratura mancante, procedere come da figura

E ora, buona lettura!

Verrà configurata la casella di posta passando da WebMail anziché dal normale server POP3 di Libero, una connessione alla loro posta elettronica via client, ma senza la necessità di una loro connessione alla base.

WebMail: Libero configurata e pronta per la lettura

Buon lavoro! :-)

ATTENZIONE: Questo post è stato scritto più di 5 mesi fa, potrebbe non essere aggiornato. Per qualsiasi dubbio ti invito a lasciare un commento per chiedere ulteriori informazioni! :)

  • milla

    Yuhuuu… Funziona alla grande! Non riuscivo a rassegnarmi di dovermi adattare alla sola versione online, sono ancora legata al modello di lettura posta sul pc. Immensa gratitudine, grazie!!!!

  • milla

    ;(( sono sempre io… ritratto: – funziona solo dopo molto tempo che è stato avviato thunderbird.

    All’inizio mi dice che la password non è corretta. Dopo circa mezz’ora o un pò di tempo insomma, riesce a scaricare. Il problema è che non sempre resto attaccata al pc per il tempo necessario a thunderbird per “sintonizzarsi”… vabbè, torno a rassegnarmi.
    Grazie comunque.

  • @ milla:
    in realtà non c’è bisogno di “sintonizzare” alcunché. Ancora oggi tengo un profilo di test su Thunderbird che va a scaricare la posta elettronica da Libero in modo corretto ed istantaneo, questo tuo problema non è quindi “diffuso” … ed è anche strano!

  • milla

    @ Gioxx:
    Grazie Gioxx , ma non sono stata molto precisa, provo di rimediare…
    La finestra dice esattamente:
    – Invio del nome utente non riuscito. Il server di posta localhost ha risposto: libero.it is a unsupported domain.

    non si trattava di password, perdono.

  • @ milla:
    Domanda semplice: il componente aggiuntivo di Libero per WebMail lo hai installato? Dall’errore che mi proponi sembra che non sia gestito dall’estensione!

  • milla

    I componenti aggiuntivi sono:
    – add-on compatibility reporter 1.0.2
    (messaggio visualizzato: “Il controllo di compatibilità dei componenti aggiuntivi è disattivato. Potrebbero essere presenti dei componenti aggiuntivi non compatibili”)
    – webmail 1.4.6
    – webmail – libero 0.9.7 (“webmail – Libero non è compatibile con Mozilla Thunderbird 9.0.1)

    mi sa che la cosa sia un pò più complicata di come avevo iniziato a raccontare ;(

  • @ milla:
    è presto detto. Il componente di Libero è stato disattivato perché “non compatibile con Thunderbird 9.0.1”, come dovresti leggere da sola ;-)

    Scarica ed installa questo componente di Libero modificato per funzionare anche con Thunderbird 9.0.1:

    http://s000.tinyupload.com/index.php?file_id=06322872233227327256

  • milla

    Gioxx… a me la fronte: bacio!!!!
    Funzionaaaaa!
    Che pazienza che hai, oltre alla bravura…

    GRAZIE di cuore ;)

  • @ milla:
    di nulla :-)

  • Gianluca

    Fatto tutto, la ricezione funzione perfettamente, per la posta in uscita mi dice inserire password e mi da il messaggio connessione su localhost non riuscita

  • @ Gianluca:
    prova a inserire il server SMTP del tuo provider, non ci saranno problemi a far passare la posta in uscita ;-)

  • ciro89to

    @ Gioxx:
    Thunderbird failed to find the settings for your email account…

    =( perchè continua a dirmi questo se user e password sono corretti?? ho seguito tutti i passi…

  • @ ciro89to:
    hai dato un’occhiata anche ai commenti di questo articolo? Magari qualcuno potrebbe tornarti utile. Sono assolutamente certo che la procedura sopra spiegata funzioni perché ho dovuto utilizzare la casella Libero di test proprio ieri pomeriggio e ho avviato il mio Thunderbird configurato come da articolo.

    L’unico problema l’ho riscontrato con l’invio della posta elettronica (e non con la ricezione quindi) e ho risolto impostando come SMTP quello del mio provider internet. Devo sicuramente aggiornare l’articolo in merito ma confermo che NON ci sono problemi in ricezione e NON ci sono problemi di autenticazione username / password.

  • ciro89to

    @ Gioxx:
    Si ho letto tutto quanto ed ho installato il plugin che hai passato a milla perchè anche a me l’altro non andava…

    unica cosa che non ho capito: nella configurazione, l’autenticazione è da mettere come mostri tu “normale” o lasciamo quella che abbiamo già?

    grazie lo stesso…complimenti per il blog!

  • @ ciro89to:
    segui esattamente quanto scritto, non è difficile :)

  • ciro89to

    Finalmente!!!
    Sei grandioso!!

  • Fede

    ciao Gioxx, ho scaricato thunderbird 10, ho installato add-on compatibility Reporter 1.0.3 e web mail libero 0.9.8b, poi ho fatto come hai detto te: nella configurazione manuale ho selezionato in entrata POP3, e l’ho nominato localhost, porta 110, SSL nessuna e autenticazione normale. In uscita il nome server è localhost, porta 25, SSL nessuna e autenticazione normale. Nel nome utente ho inserito il mio indirizzo mail, ho selezionato crea account, ho spuntato “sono consapevole dei rischi” e mi dice che la password o il nome utente sono errati! dove ho sbagliato?

  • @ Fede:
    a leggerla così dal tuo commento sembra che non manchi nulla, ma è evidente che non è così. Ho nuovamente testato la ricezione della posta elettronica tramite WebMail e il componente di Libero ma tutto funziona perfettamente.

    Sicuro di aver seguito alla lettera quanto riportato qui sopra? Sicuro che il componente risulti abilitato e non sia stato disattivato perché non compatibile?

    Hai già letto i vari commenti per verificare che il tuo problema non sia stato già discusso e risolto? ;-)

  • Fede

    sì, ho già letto tutti i commenti, ma come faccio a vedere se il componente è abilitato e compatibile?

  • @ Fede:
    vai nei componenti aggiuntivi di Thunderbird da “Strumenti”, se hai difficoltà nell’utilizzo dell’applicativo rivolgi la tua domanda sul forum di Mozilla Italia, qui siamo fuori argomento ;)

  • Fede

    @ Gioxx:
    è attivo e contrassegnato come compatibile dallo sviluppatore!

  • @ Fede:
    allora in teoria non c’è nulla che vada, registrati e inserisci il problema in questa discussione già aperta sul forum di Mozilla Italia:

    http://forum.mozillaitalia.org/index.php?topic=52274.0

    Così ne discutiamo nello specifico e cerchiamo di individuare l’errore ;-)

  • martino

    Ciao Gioxx
    prima di tutto i miei complimenti per il lavoro che fai per tutti noi. il mio problema è un po’ diverso da quello degli altri interventi. quando ho attivato il tutto il computer ha scaricato la posta presente sul server di Libero (quindi il sistema funziona); una parte delle mail si legge correttamente ma una gran parte visualizza questo messaggio:

    function changeError(objid,docpage)
    { docpage.getElementById(objid).innerHTML="Sessione non valida. Riconnettersi.";}
    function updateMsgErr()
    { // works
    if (navigator.family == "ie4"){
    top.main_Win.document.all['msgerr'].innerHTML = "eecco un esempio"; }
    if (navigator.family == "opera" || navigator.family == "gecko"){
    top.main_Win.getElementById('msgerr').innerHTML = "ltro eecco un esempio";}
    alert("go.. johnnie go..");
    top.main_Win.document.getElementById('msgerr').innerHTML='fottiti'; }
    function cFrame(){
    //document.write ('');
    document.write ('');
    ad_url = "http://"+location.hostname+"/ad.shtml";
    document.writeln('');
    }

    document.write (cFrame());

    cosa vuol dire? cosa posso fare?
    thanks in advance, come si dice!
    a presto
    martino

  • @ martino:
    grazie per i complimenti, non ho fatto o scritto niente di inarrivabile con qualche minuto di smanettamento “fai-da-te” ;-p

    Andiamo al problema: per come lo descrivi sembra molto un errore di installazione, gli errori che ti compaiono infatti sono frutto di un errato processo della stessa. Potrei suggerirti di partire con una situazione “pulita”?

    Prova a disinstallare sia WebMail che il componente di Libero, quindi prova a reinstallare la prima, riavviare il client, quindi la seconda e riavviarlo ancora, poi configurerai il tutto se necessario (in realtà i dati dovrebbero essere rimasti nel tuo profilo senza cancellarsi). Verifica che ora funzioni correttamente!

    In caso contrario potrebbe essere necessario lavorare su un nuovo profilo privo di errori! ;)

  • Nicola Sitta

    Anchio ho risolto il problema utilizzando il tuo componente aggiuntivo per Libero!
    Grazie!!!
    Nicola Sitta

  • @ Nicola Sitta:
    ottimo :)

  • massimiliano

    Ciao, mi chiamo Massimiliano.

    Mi piacerebbe aggiungere un account libero a Thundebird 14, l’ultima versione.

    Ho la connessione adsl a teletu.

    sei in grado di aiutarmi?

    Consigliami pure per mail.

    Grazie.

    massimiliano.russano@libero.it

  • @ massimiliano:
    mi dispiace ma non faccio assistenza tecnica privata via posta elettronica. Se vuoi configurare un account di Libero su Thunderbird puoi seguire l’articolo che trovi ad inizio pagina, funziona anche se tu provieni da connessione TeleTu :-)

  • emergenzabirra

    anch’io ho account di posta libero e adsl con alice, con l’estensione “libero webmail” tutto bene in ricezione della posta da libero fino a quando non ho aggiornato a thunderbird 15: mi è ritornato il messaggio “Sending of username did not succeed. Mail server localhost responded: libero.it is a unsupported domain”…stessa cosa inserendo sul pop3 127.0.0.1 al posto di localhost..

    come posso fare?

  • @ emergenzabirra:
    occorre attendere un aggiornamento del componente aggiuntivo che (spero) arriverà entro breve, ammesso che lo sviluppatore ce la faccia! ;)

  • Nicola Sitta

    @ Gioxx:
    Ecco, ci risiamo! Ho appena aggiornato Thunderbird e non mi scarica più la posta… “libero is a unsupported domain”!!
    Resto anch’io in attesa dell’aggiornamento del componente aggiuntivo…

  • @ Nicola Sitta:
    hai letto il mio ultimo commento prima del tuo? ;-)
    Bisogna attendere un aggiornamento del componente aggiuntivo!

  • Ciao,

    ho la Thunderbird 16.0.1, WebMail 1.5.1 e Libero 0.9.8e e scarico perfettamente la posta da due account Libero senza problemi.

    Purtroppo non ho salvato l’estensione Libero 0.9.8e e adesso che ho necessità di installare sopra un nuovo PC, non trovo un link valido per eseguire nuovamente il download.

    Qualche consiglio? Grazie!

  • @ Emanuele:
    sfortunatamente sono riuscito a reperire una versione custom di WebMail che risolve alcuni problemi con gli ultimi Thunderbird ma non del componente aggiuntivo di Libero in versione “e”. So che hai scritto anche nel forum di Mozilla Italia e spero che qualcuno ne abbia conservato una copia.

    In caso contrario continuiamo la discussione di la perché “in un certo senso” possiamo recuperare l’installazione dell’estensione da un PC funzionante e trasferirla sul PC che manca all’appello. Ci vuole un attimo di pazienza e accortezza ma è fattibile ;-)

  • Pingback: Programma di posta valido x Gestione + account()

  • Giuseppe

    ciao Giovanni…gentilmente ti volevo chiedere se ad oggi si riesce a scaricare la webmail di libero con Thunderbird, impostando tutto come da guida mi riporta l’errore che allego nella foto…. nome utente o password errata… allego anche altre 2 slide di configurazione… GRAZIE
    magari ci sono dei blocchi e non ne sono al corrente

  • Ciao Giuseppe,
    l’ultimo aggiornamento di questo articolo rimandava sul forum di Mozilla Italia perché sembrava ci fossero dei malfunzionamenti tra Thunderbird e l’estensione di Libero per WebMail. Sfortunatamente da allora ho mollato la questione e non ho più riprovato. Dammi tempo per fare un nuovo test di funzionamento, aggiornerò l’articolo e te tramite un altro commento ;-)

  • Ti confermo il problema. Ho scaricato e provato diversi aggiornamenti amatoriali del componente di Libero senza però avere successo, pare proprio che il supporto (soprattutto da quando hanno introdotto la nuova WebMail) sia andato a farsi benedire, mi dispiace :-(