Microsoft presenta Kinect, il gioco prende vita!

| |

Microsoft presenta Kinect, il gioco prende vita! 1Ore 4.00 (italiane) del 14 giugno 2010, Los Angeles, E3, Galen Center: Microsoft da spettacolo. Archiviato Natal ecco che il nome definitivo del progetto e del futuro oggetto del desiderio di tanti videogiocatori nel mondo prende vita: Kinect.

Tra uno spettacolo del Cirque Du Soleil e un nome forse scappato prima del previsto (Kinect è spuntato fuori durante la presentazione della nuova Xbox 360 “Slim”) Microsoft “ha fatto il botto” con le due succulente novità che tutti gli x360-gamers stavano aspettando.

La nuova Xbox 360

Scocca nera in onore della prima versione realizzata dall’azienda di Redmond, una forma che richiama per la prima volta una X (se messa in verticale, ovviamente), 250 GB di capienza nell’hard disk, modulo WiFi integrato (finalmente!), 100% compatibile con la tecnologia Kinect.

Insieme alla nuova console ci sarà una sfilza di giochi che sfrutteranno al massimo la nuova tecnologia presentata (grazie ai ragazzi di XboxWay):

  • Kinectimals: addestrare e giocare con 20 differenti razze di animali tra cui gatti, leoni, leopardi e tigri;
  • Joyride: racing game che vi permetterà di controllare il vostro veicolo con un volante immaginario che dovrete “tenere ben stretto tra le vostre mani“, tra un’evoluzione e un’altra;
  • Kinect Sports: come per Wii Sports anche Kinect offrirà alcuni famosi sport tra i quali la boxe, il bowling, il beach volley, il track & field, il calcio e il ping-pong. Mimando le azioni reali per calciare la palla o dare un pugno sarà possibile controllare il proprio avatar;
  • Kinect Adventures: river raft e corsa ad ostacoli fino a quattro giocatori. Sul canotto il proprio avatar ed il partner collegato (un secondo giocatore) dovranno spingere in direzioni diverse e saltando guadagneranno punti extra nelle aree speciali.
  • Dance Central: sviluppato da MTV Games, permetterà di ballare sulle note dei pezzi musicali che il giocatore preferisce, il modo migliore per portare in casa Dance Dance Revolution e simili;
  • Per finire, i personaggi Disney e di Star Wars saranno futuri protagonisti in alcuni giochi in fase di sviluppo presso Microsoft, in collaborazione con LucasArts e Disney Interactive Studios.

Kinect è ora realtà

Dal greco “kinesis” (movimento) e “connect” (c’è forse bisogno di spiegarlo?) nasce Kinect.

Microsoft presenta Kinect, il gioco prende vita! 2

“Per molte persone il controller è una barriera. Abbiamo pensato di creare un nuovo tipo di controllo dove tutti possono inserirsi e giocare, senza dover leggere le istruzioni o imparare complicati sistemi di controllo. “

Kudo Tsunoda, direttore creativo divisione entertainment di Microsoft

Videocamera e microfono, riconoscimento facciale e vocale: il giocatore potrà così facilmente accedere alla console, giocare o mettere in pausa un film, una canzone. Muovendo le mani si potranno esplorare i menu che siamo soliti vedere quando viene caricata la propria Dashboard. Pronunciando “Spegniti” la console eseguirà immediatamente il comando, sembrerà quasi di avere la potenza di un Alì Babà e del suo “Apriti Sesamo“! ;-)

A questo punto non resta che attendere la conferenza stampa Microsoft prevista per le 18.00 per le 19.30 di oggi (ora italiana), visibile anche in streaming su Xbox.com. Vi invito inoltre a seguire le notizie riportate con poca differita sul blog XboxWay.com, che ha creato un’apposita sezione dedicata all’E3 2010.

Edit: grazie a Andrea scopro che l’ora locale per la conferenza stampa di Microsoft corrisponde alle 19.30.

L'articolo potrebbe non essere aggiornato

Questo post è stato scritto più di 5 mesi fa, potrebbe non essere aggiornato. Per qualsiasi dubbio ti invito a lasciare un commento per chiedere ulteriori informazioni! :-)

Gioxx's Wall

Se hai correzioni o suggerimenti puoi lasciare un commento nell'apposita area qui di seguito o contattarmi privatamente.
Ti è piaciuto l'articolo? Offrimi un caffè! Satispay / PayPal / Buy Me A Coffee / Patreon

Condividi l'articolo con i tuoi contatti: