Asus: conoscere e rimuovere i Crapware

| |

Se c’è una cosa che odio profondamente, è la folta presenza di software preinstallati sulle macchine che ciascuno di noi può trovare nelle catene di grande distribuzione o nei negozi specializzati sparsi per la propria città. Ci sono accordi tra i produttori / assemblatori di hardware e aziende di sviluppo che non fanno altro che danneggiare l’utente finale, propinandogli una serie di crapware assolutamente inutili, che occupano spazio su disco e memoria RAM nel caso in cui vengano lasciati in avvio automatico.

Per capirci:

Per crapware si intende, in gergo informatico un software di scarso valore fornito come bundle preinstallato su un PC; in una accezione più generale si include anche il software fornito con componenti elettronici ed installato assieme ai driver. La definizione di crapware è in realtà molto vaga e dipende dalle preferenze dell’utente.

it.wikipedia.org/wiki/Crapware

Asus: conoscere e rimuovere i Crapware 1

Tra le tante, ASUS non fa eccezione alcuna per la quantità di software inutile o facilmente sostituibile che sono riuscito a trovare su una delle loro ultime macchine (questa, per capirci). Ho preparato il PC cercando di pulire quanto più possibile l’installazione di default del sistema. Voglio quindi dedicare questo articolo al riconoscimento delle applicazioni disinstallabili spiegandovi brevemente il perché.

Esperienze precedenti

Prima di intraprendere la selvaggia disinstallazione di software, occorrerebbe sempre informarsi riguardo ciò che vorremmo togliere di mezzo. In questi casi (come in tanti altri) Google aiuta parecchio, fornendo risultati validi (a patto di iniziare una ricerca fatta di termini validi). Facendo riferimento al mio caso specifico ho trovato due buoni riferimenti di partenza che mi hanno aiutato a capire cosa potevo toccare e cosa no:

Partendo da questa base, mi è poi bastato fare qualche altra veloce ricerca riguardante il software non catalogato dai due precedenti collegamenti, e scegliere quindi il da farsi per consegnare una macchina sufficientemente pulita.

Cosa ho rimosso

Trattandosi di un portatile dedicato prevalentemente al lavoro e alla navigazione (roba molto standard quindi) ho rimosso tutta la parte “Gamepark” (Asus Games, ndr) relativa al gioco. E’ facilmente individuabile in quanto il produttore del software è sempre lo stesso: Oberon Media Inc. Da Start / Pannello di Controllo / Programmi-Disinstalla un programma potrete facilmente procedere con le disinstallazioni una dopo l’altra.

Ho preferito poi rimuovere Nuance PDF Reader e inserire il solito Adobe Reader, questo solo ed esclusivamente per questione di abitudine dell’utilizzatore finale. Nonostante il visualizzatore caricato di default fosse già valido, qui sta a voi decidere cosa dare in mano all’utente finale, quello che più è abituato ad utilizzare affinché non abbia problemi durante il primo utilizzo.

Da qui in poi è tutto un software ASUS, direttamente sviluppato dalla casa o custom preso e personalizzato da terze parti:

  • ASUS FancyStart
  • ASUS Screensaver
  • ASUS SmartLogon
  • ASUS Vibe Fun Center
  • ASUS WebStorage
  • Syncables Desktop SE (trovate informazioni direttamente qui: syncables.com/en/consumer-products/syncables-desktop)

Il perché –almeno nel mio caso– è presto detto (in ordine di citazione del software come qui sopra): non serve personalizzare la schermata di avvio del computer al boot, non serve uno screensaver personalizzato dall’azienda, non serve effettuare l’autenticazione tramite riconoscimento facciale (almeno fino a quando non sarà nettamente migliorata), non serve vedere contenuti multimediali a pagamento dal catalogo Asus, non serve tenere dati in cloud (fino a 2 GB con l’account gratuito di Asus) ed infine non serve avere un software in grado di migrare i dati da un precedente computer, solo ed esclusivamente perché si partiva da zero.

Vuoi per dubbio, vuoi perché ci potrebbe essere una necessità futura, ho deciso di non andare a toccare nient’altro facente parte della suite software data in dotazione con la macchina.

Un colpo di spugna anche al registro

Prima di concludere date un’occhiata al registro di sistema, sotto la HKEY Local Machine troverete in esecuzione (Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Run, ndr) un “Setwallpaper” che punterà a “c:\programdata\SetWallpaper.cmd“, chiaramente eliminabile ;-)

Se avete altri suggerimenti l’area commenti è a vostra totale disposizione. E ricordate di fare il backup della macchina prima di consegnarla, questo tipo di PC non viene fornito con i DVD di ripristino!

L'articolo potrebbe non essere aggiornato

Questo post è stato scritto più di 5 mesi fa, potrebbe non essere aggiornato. Per qualsiasi dubbio ti invito a lasciare un commento per chiedere ulteriori informazioni! :-)

Gioxx's Wall

Se hai correzioni o suggerimenti puoi lasciare un commento nell'apposita area qui di seguito o contattarmi privatamente.
Ti è piaciuto l'articolo? Offrimi un caffè! Satispay / PayPal / Buy Me A Coffee / Patreon

Condividi l'articolo con i tuoi contatti:
Subscribe
Notify of
guest

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

38 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
miki64
miki64
17/11/2011 10:31

Concordo con te, Gioxx: odio il ciarpame anche io!
Io sono un maniaco per eliminarlo tutto e subito (del resto elimino subito anche i file di Windows che non mi interessano, tipo certi sfondi o certi font o certi scrrensaver… lo spazio non è mai troppo!).
La cosa che mi fa incavolare è che almeno i produttori mettessero software di qualità, open source o freeware, macché: schifezze astruse di produttori sconosciuti!
C’erano una volta i prodotti Ulead, Ahead (Nero)e tanti altri che funzionavano bene ed era un piacere utilizzarli perché altrimenti si dovevano acquistare a parte… Adesso no, tutte schifezze mangia-spazio e magari poi davvero “blindate” da sradicare sulle varie macchine (leggasi Norton o Microsoft Office).
In vita mia, l’unico software che ho lasciato è il Recovery Solution III trovato sul mio Samsung N 120 (grazie, pseudotecnico: è davvero un ottimo netbook!), molto facile da utilizzare anche se avevo pronte soluzioni alternative (Acronis True Image e Paragon Driver Backup).

Odio il crapware, non sopporto i file inutili di sistema, odio le toolbar ed odio i componenti aggiuntivi che si installano da soli!

Simone 1979
Simone 1979
Reply to  miki64
19/12/2013 20:53

A chi lo dici… comunque vorrei dire una cosa: l’unico modo per ottenere un PC veramente pulito è quello di formattarlo completamente e reinstallare il sistema operativo. Successivamente bisognerà reinstallare anche i driver delle componenti del PC. L’ho fatto diverse volte e i PC risultanti sono stati delle vere saette (in termini di prestazioni).

gabriele
gabriele
19/11/2011 00:45

Finora c’è stato uno solo tra i portatili che ho comprato che era completamente “crapware free”, ed è il mio caro Samsung X460: il DVD di ripristino offre infatti la possibilità di scegliere cosa installare, permettendo quindi all’utente di crearsi un sistema ad hoc con le sole cose desiderate. Ho apprezzato molto :)
Peccato solo che l’OS era un certo Vista… :(

Francesco
Francesco
22/04/2012 18:28

ho cercato di rimuovere i giuochi Oberon ma si cancella anche un fie necessario ed esplora risorse tanto che non riesco più a guardare foto o scorrere documenti “esplora risorse ha smesso di funzionare ” come mai? cosa devo fare? per non avere problemi ho reinstallato tutti i giochi ed ora tutto è ok .. ma voglio togliere un pò di programmi inutili.Mi aiutate? Grazie

Francesco
Francesco
23/04/2012 15:37

@ Gioxx:
Grazie per la tua cortese risposta. il problema con esplora risorse che ha smesso di funzionare si è ripresentato non appena ho disinstallato (dal pannello controllo) i giochi Oberon. ho reinstallato tutto ed ora va di nuovo bene. credo che togliendo oberon si tolga o si corrompa un file necessario ad esplora risorse. Hai suggerimenti in merito?grazie di nuovo

Francesco
Francesco
24/04/2012 08:22

per uso comune allego quello che mi ha postato l’assistenza ASUS che ad onor del vero è stata veloce e gentile nel rispondere, potrebbe essere di aiuto ad altri:
quote
Gentile Cliente

grazie per aver contattato il Supporto Help Desk

per lavorare sulle partizioni dovrebbe utilizzare un software adatto tipo partition magic,per ridurre la D: a vantaggio della C:.
per quanto riguarda i programmi oberon ,li disinstalli accedendo al pc in modalità provvisoria ,premendo F8 all,avvio.quindi disinstalli anche il software asus webstorage ,che le causerebbe il problema di esplora risorse.

Cogliamo l’occasione per porgere cordiali Saluti
unquote

I miei migliori saluti e grazie

Francesco

michele
michele
22/09/2012 07:31

@ Francesco:
devi rimuovere ASUS WebStorage che va in conflitto. esperienza personale.anche io ho rimosso i giochi e ho avuto il tuo stesso problema.all inizio tramide un programma o disabilitato asus web storage poi l ho cancellato,cosi ho risolto con esplora risorse ecc ma mi erano sparite le icone cosi ho dovuto reinstallare alcuni programmi asus. adesso tutto è perfetto e senza giochi demo.

Stefano
Stefano
26/06/2013 15:01

@ Gioxx:
Ciao,innanzi tutto grazie per questo articolo.

Io ho disinstallato tutto quello che hai consigliato e non ho avuto problemi, però non sono riuscito a togliere le cose che mi premeva eliminare ossia quelle fastidiosissime animazioni Asus che occupano metà schermo ogni volta che alzi o abbassi il volume o metti e togli l’alimentatore. Come devo fare?

Mario Castelli
Mario Castelli
02/08/2014 11:55

Scusatemi so che non c’entra niente ma avrei un grosso problema, ho ripristinato il pc ai dati di fabbrica, vabbè ho fatto tutto il dovuto per vedere se internet riuscisse a partire…Praticamente quando ho acceso il pc ho premuto su esc e ho sbirciato unpo di impostazioni che erano preinstallate li e non mi ricordo cosa ho toccato, questo mi ha causato un grosso danno, quando voglio andare su internet il pc rileva problema ssl dicendomi che qualcuno si è infiltrato nella sua rete e sta copiando dati, questo non è possibile perche ho un antivirus che mi avrebbe esclusivamente avvisato, insomma tutte le pagine che iniziano con http: me le da con errore!!! Vi prego ditemi cosa devo fare

Mario Castelli
Mario Castelli
Reply to  Giovanni
04/08/2014 21:45

Grazie ma non mi è servito a niente, mi si era intromesso un mittente esterno nella rete e ho dovuto resettarla…Poi mi son comprato un pc nuovo speriamo che su questo non mi vengano tali problemi!

trackback
Asus: pulire l’installazione di fabbrica di uno Zenbook | Gioxx's Wall
07/10/2014 09:30

[…] non vi state sbagliando e non state neanche vivendo un Déjà vu, ho già messo insieme la parola Asus e Crapware / Bloatware o più semplicemente il d0ver fare pulizia di una macchina nata già stanca, Asus non […]

fabio
fabio
30/11/2014 17:16

Che cazzo ma ho disinstallato asus webstorage e ora mi è sapirito tutto!!! mi è rimasta solo la pagina di internet

Luca
Luca
12/12/2014 13:51

Sto provando a disinstallare Asus Facility Start, ma senza esito. E’ da un paio di giorno che appena acceso il PC, si apre una finestra di Windows Installer che tenta di aggiornare il programma in questione: tempo rimanente oltre i 200 minuti!
Dopo qualche istante l’antivirus disattiva il procedimento, riconoscendolo come malware.
Il problema si potrebbe risolvere rimuovendo Facility start, ma dal pannello di controllo non me lo fa disinstallare, dicendo che ci sono problemicon il Package d windows installer. Come posso eliminare questo fastidioso sconveniente ed evitare che ad ogni avvio esca fuori questa finestra di windows Installer in automatico??

Mary
Mary
Reply to  Luca
16/12/2014 11:06

Ciao Luca!
Se riesci a risolvere il problema poi potresti scrivere qui come fare ?! Perché succede anche a me… Grazie !!!

Mary

Federica
Federica
23/01/2015 20:58

Grazie!!! Mi hai seriamente svoltato il pc :D :D :D

Andrea Bettazza
Andrea Bettazza
24/01/2015 12:40

ormai da qualche mese ogni volta che accendo il mio asus, abbastanza vecchiotto, mi fa la richiesta per installare asus fancystart e ho provato 1000 volte e non me lo fa scaricare e non voglio e per toglierla devo terminare attività. Come faccio a eliminarla del tutto? grazie in anticipo

Andrea Bettazza
Andrea Bettazza
Reply to  Giovanni
25/01/2015 15:01

Non l’avevo vista, grazie mille!!

Gloria
Gloria
16/03/2015 11:10

Ciao ragazzi, ho bisogno di aiuto!!!! Da qualche gg il mio ASUS Notebook N53SV Series mi da che ASUS VIBE 2.0 ha smesso di funzionare…che faccio lo disinstallo?

Gloria
Gloria
Reply to  Giovanni
17/03/2015 19:37

Grazie Giovanni, gentilissimo, avevo paura che fosse qualche applicazione grafica a me sconosciuta -_-
L’ho formattato da poco, e rifare un’altra formattazione dopo che c’ho messo almeno 3gg a reinstallare tutti i programmi che mi servono sarebbe stata una tragedia!!!

Roberto
Roberto
21/10/2015 16:09

Ciao, ho un X53S…ho disinstallato tutti i giochi della Oberon e anche la Bing bar….da quel momento il computer è instabile…si blocca a caso !!! ho formattato e ho fatto la controprova eliminando sempre solo i giochi e la bingbar ed effettivamente il computer crasha a caso…. ho quindi riformattato e funziona ma mi rimane pieno di simpatici programmini inutili !!!

vincenzo berenato
vincenzo berenato
07/02/2016 12:13

Ciao, nel 2011 ho acquistato un notebook asus, l’ X53S e a parte il poco felice inizio col tentativo di installare l’antivirus Avast che lo mandò letteralmente in blocco, dopo un po di tempo iniziò un problema molto fastidioso che praticamente mi ha tenuto fermo per molto tempo sull’utilizzo di tale macchina che non fosse la semplice navigazione in web ed era l’esplora risorse che smetteva di funzionare, dapprima sporadicamente, poi sempre più spesso fino a rendermi impossibile anche la semplice operazione di visionare i documenti scaricati e altro ancora
e da allora, ricerca dopo ricerca ho trovato per caso un sito dove si consigliava di rimuovere il programma preinstallato “Asus web storage”, fatto questo il problema è risolto, ma dico io, ci voleva tanto, in fabbrica lo sanno di questi inconvenieti?

Graziano
Graziano
07/05/2016 10:18

Ciao Giovanni, ho da poco un Asus X556UF e ogni volta, prima di utilizzarlo mi costringe a dei noiosi passaggi iniziali:
sia quando lo accendo sia quando lo riapro dopo un periodo di “sleep”, mi appare inizialmente una bella foto a schermo intero propostami random da Asus. Poi, dopo un click sull’immagine, mi appare la schermata blu con il mio nome e il tasto login (volutamente senza password) e finalmente, dopo un altro click si apre il mio desktop ma giá con il menu start aperto (non so se in win10 si chiama ancora cosi) che poi con un ultimo click chiudo. Solo a questo punto posso iniziare ad utilizzarlo.
C’é un modo per eliminare questi passaggi e far partire la macchina direttamente con la schermata del desktop?

miki64
miki64
02/12/2017 22:24

Stavo pensando che forse anziché perdere tempo con disinstallazione, programmi di disinstallazione, programmi per il registro e altre cose del genere, dopo l’immissione dell’accettazione della licenza è più facile installare Refresh Windows Tool https://go.microsoft.com/fwlink/?LinkID=817236 e dopo un paio di clic si installa effettivamente un Windows vergine dello stesso tipo (32 o 64 bit, Home o Professional) ma senza crapware, app indesiderate, driver fallati e col numero di licenza del vecchio sostituto. L’unica controindicazione è che si scaricano oltre 3 Gb di sistema operativo “fresco fresco” (i driver si recuperano subito, comunque).