AVM FRITZ!Powerline 530E Set

| |

Tutto parte, ancora una volta, da una necessità: non ho potuto cablare tutta casa durante i lavori (problemi di spazio nei tubi, ahimé). In alcuni casi mi sono dovuto accontentare della (fortunatamente perfetta) ricezione del segnale WiFi in ogni stanza, ho pensato che potesse tornare utile applicare ancora una volta la soluzione Powerline, perché non chiamare in causa AVM e testare un diverso prodotto rispetto all’ultima volta (qui l’articolo sul set FRITZ!Powerline 1240E WLAN)?

Perché diverso? Semplice: se all’impossibilità di cablaggio unisci il fatto che in particolari condizioni si ha a disposizione una sola presa di corrente, capisci bene che quella diventa assolutamente irrinunciabile, non la si può perdere a causa di un adattatore Powerline, ecco perché oggi ti parlo del set FRITZ!Powerline 530E.

AVM FRITZ!Powerline 530E Set

Il set FRITZ!Powerline 530E è costituito (come avrai capito) da due adattatori Powerline con tecnologia FRITZ! di AVM, solita qualità (eccelsa) nella costruzione, nei dettagli, persino nel package, che è molto semplice da aprire ma anche da rimettere tutto a posto nel caso in cui tu voglia vendere in un secondo momento il prodotto, tanto per fare un esempio al quale tanti di noi sono abituati quando si cambiano i progetti nella quotidianità. Lo stesso contiene, oltre gli adattatori, anche due cavi di rete flat, occupano quindi meno spazio rispetto allo standard. La particolarità? Restituiscono “il favore“, occupando la presa di corrente del proprio impianto di casa ma restituendo una presa a loro volta, sfruttabile come passante.

Cosa c’è sapere? Assolutamente nulla. Non esiste configurazione, il che permette a questo set di essere alla portata (reale) di qualsiasi utilizzatore, anche di quello completamente a digiuno di tecnicismi o esperienza pregressa, mai visto un “Plug&Play” così ben funzionante. Ti occorrerà collegare il primo adattatore alla presa di corrente e quindi al router tramite uno dei due cavi di rete che trovi nella scatola (o magari uno già tuo e precedentemente montato), il secondo dovrai montarlo dove ti serve, io l’ho montato nel ripostiglio di casa dove ho riservato un piccolo spazio allo chassis in versione molto ridotta del mio media-server casalingo, fino a oggi connesso alla rete di casa senza fili, ora finalmente anche via cavo per ottenere maggiore stabilità e velocità.

IP, maschera e DNS arrivano direttamente dal router, gli adattatori Powerline spariscono, come non esistessero, come se ci fosse un lungo cavo direttamente collegato tra le parti, niente di più liscio, niente di più “in discesa” (o come direbbe quel poco di Romagnolo che è in me, in scioltezza, con un fil di gas). Giusto il tempo di fissare l’indirizzo IP tra le reservation (non richiesto, sono io che sono abituato a stabilire gli IP di casa) e il gioco è fatto. Ho eseguito tutti i test necessari per la rete locale, qualità streaming ottima verso il televisore e le altre periferiche. Connessione a internet senza un problema, download dalle reti Torrent o ed2k idem. Ho eseguito poi dei test di velocità tramite Fast.com, il tool di Netflix. Il primo risultato riporta la velocità raggiunta dalla scheda WiFi, la seconda dall’adattatore Powerline di destinazione, il risultato parla da solo.

Ovviamente questo non è il prodotto adatto a te se stai cercando qualcosa che possa contemporaneamente collegare a rete cablata un dispositivo e generare un rilancio del segnale WiFi, ma potrei suggerirti di alzare il tiro e dare un’occhiata alla serie 546E.

Il FRITZ!Powerline 530E Set ha un prezzo che si aggira intorno ai 75€, ed è disponibile anche su Amazon. Trattandosi di un prodotto già ben funzionante, allo stato attuale il set FRITZ!Powerline 530E non sfrutta le ultime tecnologie Powerline di AVM, stabilendo la sua velocità massima in LAN sui 500Mbit/s, di tutto rispetto a assolutamente sufficienti per espandere in maniera semplice la propria rete di casa, posso ritenermi assolutamente soddisfatto del risultato, davvero.

Esistono certamente alternative più economiche che possono fare al caso tuo se vuoi scendere a patti con il rapporto qualità/prezzo più basso, come al solito. Prima di concludere, ti invito come sempre a proporre le tue soluzioni alternative o i tuoi consigli nell’area commenti, sei sempre il benvenuto :-)

L'articolo potrebbe non essere aggiornato

Questo post è stato scritto più di 5 mesi fa, potrebbe non essere aggiornato. Per qualsiasi dubbio ti invito a lasciare un commento per chiedere ulteriori informazioni! :-)

Disclaimer (per un mondo più pulito)

Gli articoli che appartengono al tag "Banco Prova" raccontano la mia personale esperienza con prodotti generalmente forniti da chi li realizza. In alcuni casi il prodotto descritto rimane a me, in altri viene restituito. In altri casi ancora sono io ad acquistarlo e decidere di pubblicare un articolo in seguito, solo per il piacere di farlo e di condividere con te le mie opinioni.
Ogni articolo rispetta -come sempre- i miei standard: nessuna marchetta, solo il mio parere, riporto i fatti, a prescindere dal giudizio finale.
Se vuoi leggere le altre recensioni del Banco Prova fai clic qui.

Prodotto: fornito da AVM. Tornato all'ovile al termine del (prolungato) test.

Gioxx's Wall

Se hai correzioni o suggerimenti puoi lasciare un commento nell'apposita area qui di seguito o contattarmi privatamente.
Ti è piaciuto l'articolo? Offrimi un caffè! Satispay / PayPal / Buy Me A Coffee / Patreon

Condividi l'articolo con i tuoi contatti:
Subscribe
Notify of
guest

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
trackback
AVM FRITZ!Powerline 1220E Set - Gioxx's Wall
08/03/2017 09:30

[…] mia rete casalinga avevo già installato due Powerline AVM, quelli della serie 530E, di cui ti avevo parlato qualche tempo fa. Ottimo prodotto e affidabilità nel tempo, senza dubbio alcuno. Per questo motivo ho voluto […]