4 settimane per 4 app: Truecaller

Gioxx  —  18/06/2016 — 1 Comment

4 settimane per 4 app: TruecallerDi cosa si tratta?

4 settimane per 4 app (#4WeekendApps) è la classica iniziativa a tempo che ti propone un articolo leggero, adatto al sabato, alle tue letture da viaggio, senza l’abuso di quel povero neurone messo sotto torchio durante i giorni feriali passati in ufficio (o altrove, ma pur sempre #PerLavoro!).

Perché Android? Perché è il sistema operativo che utilizza il mio smartphone personale, che sfrutto principalmente, perché lo preferisco spesso a iOS. Questo non vuol dire che le applicazioni di cui ti parlo esistono solo su Play Store (anzi, tutto il contrario), vuol solo dire che riferimenti e immagini sono stati catturati da Android, #Gomblottoh!

Oggi vi parlo di: Truecaller

Dai su, su, non puoi non conoscere quest’applicazione, chiudi questa pagina del browser e passa avanti, sono certo che io non ti debba insegnare nulla. Non la conosci? Poco male, la stai per conoscere. Si tratta di un’applicazione disponibile per Android e iOS che ti permette di identificare facilmente chiamate da parte di seccatori, call center, operatori che stanno per farti un’offerta che non potrai rifiutare, tutto ciò che di peggio c’è in giro, con il massimo rispetto per coloro che devono svolgerlo questo dannato mestiere (spesso gente che ha una cultura ben superiore alla media, un vero spreco).

L’applicazione è gratuita, ma è ricca di banner pubblicitari abbastanza insopportabili, io ormai non ci faccio più caso e mi interesso esclusivamente alla risoluzione numero di telefono → di chi si tratta. Lo trovi su Play Store e App Store:

Funzionamento piuttosto semplice se –come me– vuoi evitare di sostituire l’applicazione Dialer predefinita (quella che effettua e riceve le telefonate, per farla semplice), cosa che Truecaller propone ma dalla quale sto ben lontano (è più lento rispetto al Dialer di Android puro, e poi ricordati che c’è la pubblicità indesiderata). Avviata la prima volta (e identificato il tuo numero di telefono) resterà avviato in background e si farà notare solo quando ti arriverà una nuova chiamata, mostrando un popup che tenterà di riconoscere chi si cela dietro un numero apparentemente sconosciuto. Nel caso in cui quel nome non compaia, potrai sempre rispondere, rifiutare qualsivoglia offerta e segnalare (al termine della conversazione) ogni dettaglio riguardo l’interlocutore appena accompagnato alla porta, così da aiutare chiunque altro utilizzi il programma, dato che anche Truecaller basa molto sulla community, cosa che succede ad esempio con Waze, ben più importante, ben più conosciuto.

Tra le altre possibilità, potrai bloccare numeri sicuramente indesiderati (perché pubblicamente presenti in liste ad-hoc o segnalati da moltissimi utenti) senza alcuna fatica, lasciando operare l’applicazione, lasciandole mettere in blocco automatico quella lista che, tra l’altro, viene continuamente verificata e aggiornata (riceverai una notifica push ogni volta che sarà disponibile un update, nda), io ho preferito evitare perché “non si sa mai“, in passato quei call-center hanno proposto anche roba che mi è tornata utile, Forex escluso (una piaga, davvero). Se invece l’intenzione è quella di cercare un numero che non si conosce (magari un’attività, la filiale delle Poste più vicina all’ufficio o chissà cos’altro), basterà chiedere a Truecaller di trovare maggiori informazioni basandosi su un nome completo, una parte, un piccolo dettaglio. Otterrai molti risultati, in diversi casi anche inutili, ma io spesso ho fatto centro senza neanche aprire il browser o le Pagine Gialle / Bianche.

Lo avrai capito, Truecaller è sicuramente una buona applicazione che, nonostante le pubblicità infilate ovunque, svolge il suo mestiere in silenzio, mostrandosi solo quando necessario (a tal proposito, il popup che compare a video è spostabile in qualsiasi parte del monitor, spesso infatti si fissa dove non dovrebbe, nda). Si può farne a meno, ma perché non sfruttarlo vista la validità e il folto database a disposizione?

Al solito: per suggerimenti, commenti e alternative (credo ce ne siano diverse, sarei curioso di sapere se ne hai provate altre e se le hai ritenute valide), l’area commenti è a tua totale disposizione.

Buon fine settimana ;-)

Ah scusa, quasi dimenticavo, se stai cercando qualcosa di simile (anche se alla lontana) per il numero di telefono di casa, avevo scritto un articolo sul Registro Pubblico delle Opposizioni qualche tempo fa:

Registro Pubblico delle Opposizioni: come funziona?

ATTENZIONE: Questo post è stato scritto più di 5 mesi fa, potrebbe non essere aggiornato. Per qualsiasi dubbio ti invito a lasciare un commento per chiedere ulteriori informazioni! :)

Condividi l'articolo con i tuoi contatti: