HP 255 G6: pulizia del sistema e Booking.com (?)

| |

Ho preparato un HP 255 G6, portatile di fascia medio-bassa dalle buone prestazioni nella sua configurazione con 8 GB di RAM e un M.2 SSD da 256 GB (processore APU AMD A6-9220). La pulizia, solitamente riservata al sistema operativo installato e personalizzato dal vendor, è stata pressoché nulla, c’è solo una piccola osservazione riguardo degli strani link che possono cambiare da modello a modello.

HP 255 G6: pulizia del sistema e Booking.com (?)

Nel mio specifico caso, dopo aver rimosso “Dropbox 25 GB” (una promozione per ottenere gratuitamente 25 GB di spazio sul noto Cloud Storage per 12 mesi, nda) e McAfee (la suite di protezione che ormai credo si possa trovare in bundle anche con i cereali che mangi a colazione), mi sono ritrovato davanti a un pannello di applicazioni installate piuttosto pulito (considerando ciò che necessitano i software di HP e le patch già presenti su Windows):

HP 255 G6: pulizia del sistema e Booking.com (?) 1

Ho scelto di mantenere in vita il Power Media Player di CyberLink solo per un’esigenza del proprietario del PC, ma ho installato ugualmente il VLC (si sa mai, quello legge qualsiasi cosa).

Ciò che però ha attratto la mia attenzione è stata un’applicazione (apparente) di Booking.com, il noto portale di comparazione prezzi per viaggi e alloggi per le vacanze (e non solo). Credendo si trattasse di una applicazione universale per Windows, ho cercato di disinstallarla semplicemente facendo clic con il tasto destro e selezionando l’apposita voce. Questo passaggio però continuava a portarmi nel pannello applicazioni installate di Windows (quello in immagine poco sopra), all’interno del quale non compariva nessun riferimento a Booking.com.

Ho quindi cercato la corrispondenza con l’eseguibile al quale faceva riferimento, scoprendo che in realtà si trattava di un collegamento internet gestito da un’applicazione di HP già presente sul sistema. Ho trovato un riferimento a questo tipo di comportamento sul forum della community degli utilizzatori: h30434.www3.hp.com/t5/Notebook-Software-and-How-To-Questions/Removing-pre-installed-software/m-p/5597725/highlight/true#M205967.

Per chi non vuole aprire la galleria immagini poco sopra:

  • Tasto destro sull’applicazione Booking.com nel menu di Start → AltroApri percorso file. Si arriva al collegamento di Booking.com.
  • Facendo clic con il tasto destro su questo collegamento e selezionando ancora Apri percorso file, si arriva alla cartella dell’eseguibile HP, il WizLink.exe.

Ciò vuol dire che non c’è nulla di realmente installato. Potrai semplicemente cancellare il collegamento a Booking.com dal primo percorso trovato (menu Windows → Altro → Apri percorso file, nda).

Immagino che su altri modelli dello stesso vendor il collegamento di turno possa cambiare e non portare a Booking.com, ma la sostanza resta la medesima, puoi operare direttamente dal menu di Start e tornare al tuo lavoro.

L'articolo potrebbe non essere aggiornato

Questo post è stato scritto più di 5 mesi fa, potrebbe non essere aggiornato. Per qualsiasi dubbio ti invito a lasciare un commento per chiedere ulteriori informazioni! :-)

Pillole

Le pillole sono articoli di veloce lettura dedicati a notizie, script o qualsiasi altra cosa possa essere "divorata e messa in pratica" con poco. Uno spazio del blog riservato agli articoli "a bruciapelo"!
Se vuoi leggere le altre pillole fai clic qui.

Gioxx's Wall

Se hai correzioni o suggerimenti puoi lasciare un commento nell'apposita area qui di seguito o contattarmi privatamente.
Ti è piaciuto l'articolo? Offrimi un caffè! Satispay / PayPal / Buy Me A Coffee / Patreon

Condividi l'articolo con i tuoi contatti:
Subscribe
Notify of
guest

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments