Google Stadia chiude. Vedi forse una faccia stupita?

| |

A message about Stadia and our long term streaming strategy

For many years, Google has invested across multiple aspects of the gaming industry. We help developers build and distribute gaming apps on Google Play and Google Play Games. Gaming creators are reaching audiences around the world on YouTube through videos, live streaming and Shorts. And our cloud streaming technology delivers immersive gameplay at massive scale.
A few years ago, we also launched a consumer gaming service, Stadia. And while Stadia’s approach to streaming games for consumers was built on a strong technology foundation, it hasn’t gained the traction with users that we expected so we’ve made the difficult decision to begin winding down our Stadia streaming service.

blog.google/products/stadia/message-on-stadia-streaming-strategy

Vorrei tanto poterti dire che sono stupito dell’annuncio ma mentirei spudoratamente, preferisco – con buona pace di Andrea – buttarla un pelo più in caciara semplificata come Killed by Google sa fare da sempre: “Another one bites the dust in 4 months“.

Stadia gaming controller in the office
Photo by Ryland Dean on Unsplash

3 anni di vita, è questo il traguardo raggiunto da un progetto che ha certamente fatto bene al settore e che ha permesso evidentemente a Google di misurarsi con qualcosa che avrebbe potuto gestire nettamente meglio, magari abbassando un po’ le aspettative considerato un modello di business non esattamente così schiacciante rispetto ai competitor e a chi la voce grossa può permettersi di farla grazie all’esperienza maturata “in battaglia“, “sul campo” (qui c’è il tweet di Gabriele che sento di condividere moltissimo).

Due le cose che penso possano fare realmente male (per modo di dire):

  • il fatto che solo lo scorso luglio chiunque ha provato a mettere a tacere quelle voci di corridoio che continuavano a susseguirsi sicure della segnata sorte del servizio, account ufficiale compreso (e fa ancora più sorridere amaramente vedere oggi queste due cose messe vicino, classico tweet invecchiato male).
  • Dipendenti e partner del programma tenuti all’oscuro di tutto fino alla pubblicazione dell’annuncio ufficiale, scoprendolo così allo stesso modo di qualsiasi giocatore o semplice utente della rete (e qui ci sono un paio di articoli pubblicati da Everyeye.it se ti possono interessare: go.gioxx.org/9mhfy e go.gioxx.org/u1j21).

Io non ho mai avuto un rapporto idilliaco con il progetto, non lo avevo mai nascosto a dirla tutta (leggi: Google Stadia: lo hai provato? Cosa ne pensi?), eppure sono dispiaciuto per quanto accaduto, non fosse anche solo per i grandi investimenti da parte delle aziende terze che hanno scelto di approdare sulla piattaforma di Mountain View (e ce ne sono alcuni che erano proprio in procinto di lanciare i propri titoli su Stadia entro brevissimo!).

Quello che Google ha già annunciato e messo in piedi (in attesa di vedere il fuoco oltre la cortina di fumo) è una pagina ufficiale di domande e risposte all’interno della quale è chiaramente messo nero su bianco che i clienti verranno rimborsati dei loro acquisti, hardware e software, e questa è certamente una mossa importante e doverosa da parte di un’azienda che ha deciso di staccare la spina alla sua creatura.

L’URL che forse stai cercando è questo: support.google.com/stadia/answer/12790109.

Il controller, ammesso tu faccia parte della schiera dei clienti Google Stadia, rimarrà solo un polveroso ricordo su una scrivania o dentro uno scatolone, a meno che Google non decida di sbloccarlo ufficialmente, cosa per il momento non annunciata.

Rest in peace Stadia, thanks for all the fish.

#StaySafe

Google Stadia chiude. Vedi forse una faccia stupita? 1 GWall

Se hai correzioni o suggerimenti puoi lasciare un commento nell'apposita area qui di seguito o contattarmi privatamente.
Ti è piaciuto l'articolo? Offrimi un caffè! Puoi usare Satispay, PayPal, Buy Me A Coffee o Patreon :-)

Condividi l'articolo con i tuoi contatti:
Subscribe
Notify of
guest

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments