PDFSam Basic: strumenti offline per modificare PDF

Gioxx  —  02/09/2017 — Leave a comment

Parlare di PDF e di come li si può modificare, è un’attività che in questi lidi è abbastanza normale. Le alternative (gratuite e non) ai software professionali di Adobe esistono da sempre, e alcune sono particolarmente efficaci. Se però a te basta poco per essere un ragazzo felice (non battere le mani, non c’è bisogno), allora PDFSam è un altro di quei software da tenere a portata di clic, nella solita cartella delle utility che di tanto in tanto viene “disturbata“.

PDFSam Basic: strumenti offline per modificare PDF

Merge, Split ed estrazione di pagine ben specifiche possono essere eseguite nel giro di qualche movimento di mouse. Puoi unire diversi PDF, crearne uno ex-novo prendendo porzioni da più file, puoi ruotare pagine scansionate e inviate via mail nel caso in cui tu le abbia messe nel “verso sbagliato“.

Un software italiano pensato e sviluppato per più sistemi, macOS compreso (ed è anche questa la sua forza), gratuito in versione Basic, disponibile per il download all’indirizzo pdfsam.org/download-pdfsam-basic.

La sua versione professionale, a pagamento, non prevede invece OS alternativi a Windows (qui i dettagli).

Se su macOS è facile copiare l’eseguibile nella cartella Applicazioni (tiene tutto al suo interno), su Windows (parlo di PDFSam Basic) puoi scegliere di non installare alcunché, scaricando il file ZIP ed estraendo / posizionando la cartella contenente l’eseguibile dove preferisci, è completamente portable. In alternativa, se non puoi scaricare alcunché da web, puoi sempre passare dal sito web sejda.com, che fa parte della stessa famiglia!

Archiviamo anche questa, e buon weekend! :-)

Pillole

Le pillole sono articoli di veloce lettura dedicati a notizie, script o qualsiasi altra cosa possa essere "divorata e messa in pratica" con poco. Uno spazio del blog riservato ai post "a bruciapelo"!
Condividi l'articolo con i tuoi contatti: