macOS: Pock è la Touch Bar che sarebbe sempre dovuta essere

| |

Vi presentiamo la nuova Touch Bar“, “Al rogo Apple! Non serve a nulla!“.
Abbiamo rimosso la Touch Bar“, “Maledetta Apple! Perché torni indietro?!?

Io un po’ ce li vedo gli eterni indecisi, quelli che non prendono mai di buon occhio le novità introdotte dalle grandi compagnie tecnologiche ma che poi – quando queste tornano sui propri passi ammettendo magari di aver preso una cantonata – urlano nuovamente allo scandalo perché “allora si poteva evitare“.

Tutto si può evitare nella vita, ma generalmente – almeno nella ricerca tecnologica – si può davvero parlare di futuro quando si azzardano decisioni difficili, spesso “disruptive” rispetto al passato. Siamo per caso ancora qui a parlare di Floppy Disk, chiavette USB e masterizzatori quando viviamo nell’epoca del “Cloud” (inteso come computer di altri)? Ecco, per chi ancora possiede un MacBook con Touch Bar (e ne sono stati venduti tanti) forse Pock è la risposta all’utilizzo medio-scarso di quell’idea ormai archiviata da Apple.

Pock

macOS: Pock è la Touch Bar che sarebbe sempre dovuta essere 3

Me l’ha fatto conoscere qualcuno ma non ricordo chi (chiunque tu sia, grazie, palesati nei commenti se ti va!) e da quando l’ho installato ho finalmente dato un senso alla Touch Bar del MacBook (e so benissimo che mi dirai che è preziosa in programmi come Photoshop o Final Cut, ma devi anche pensare a quante volte usi altro sul tuo macOS). Pock carica nella Touch Bar una serie di widget che ti permettono di ottenere facilmente informazioni direttamente catturate dal sistema o dalle applicazioni.

macOS: Pock è la Touch Bar che sarebbe sempre dovuta essere 1macOS: Pock è la Touch Bar che sarebbe sempre dovuta essere 2

Il progetto è completamente open source, ospitato su GitHub all’indirizzo github.com/pock/pock. Una volta concesse le giuste autorizzazioni (tanto la procedura è guidata e avviene post-installazione e primo avvio dell’applicazione, come sempre) potrai personalizzare il contenuto della Touch Bar nella solita maniera che sei già abituato a conoscere (se hai personalizzato almeno una volta la Touch Bar utilizzando i comandi messi a disposizione da Apple):

macOS: Pock è la Touch Bar che sarebbe sempre dovuta essere 7

Considera che per la natura “aperta” del progetto, chiunque può contribuire allo sviluppo principale del programma o – più semplicemente – dei widget a disposizione degli utilizzatori, prova a dare un’occhiata a pock.app/docs per approfondire la questione. Altro grande punto a favore (che non incide sulla già ottima qualità del prodotto): lo sviluppatore principale di Pock è italiano, github.com/pigigaldi :-)

#StaySafe

Gioxx's Wall

Se hai correzioni o suggerimenti puoi lasciare un commento nell'apposita area qui di seguito o contattarmi privatamente.
Ti è piaciuto l'articolo? Offrimi un caffè! Satispay / PayPal / Buy Me A Coffee / Patreon

Condividi l'articolo con i tuoi contatti:
Subscribe
Notify of
guest

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

4 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Andrea M.
Andrea M.
04/05/2022 09:36

Eccomi! Te l’ho sicuramente suggerito su 🌐

Emanuele
Emanuele
04/05/2022 10:20

Devo ancora trovare un senso a quella barra. Praticamente me ne dimentico.