Vodafone e configurazioni MMS

| |

Problema: l’azienda mi ha fornito (ormai diverso tempo fa) un Nokia N70 da poter utilizzare per chiamare colleghi e clienti, contratto business con Vodafone e tutta una serie di servizi offerti dal carrier. Precedentemente eravamo clienti TIM ed il Nokia N70 aveva scaricato e installato tutte le configurazioni della nota compagnia italiana (MMS, WAP, Mail, GPRS). Ieri sera un collega mi ha inviato un MMS, impossibile da scaricare correttamente con il telefono mal configurato. I puntamenti dovevano quindi essere modificati.

Vodafone e configurazioni MMS 1

Risoluzione: serve ovviamente configurare i corretti punti di accesso –come già segnalato– per sfruttare al meglio quello che offre il carrier telefonico. Esiste il vecchio metodo manuale (trova le configurazioni e replicale sul telefono a mano) o ci si può affidare ai servizi offerti dal sito web ufficiale dell’azienda.

Utente non registrato?

Semplice. Si registra un nuovo account fornendo i propri dettagli (nome, cognome, ecc.) e associando il proprio numero di telefono a prescindere dal fatto che si sia stipulato un contratto Business o Ricaricabile. Così facendo si potranno controllare i tabulati telefonici con relativi costi sostenuti, accedere ad una serie di applicativi e benefit messi a disposizione da Vodafone e tanto altro ancora.

La pagina di registrazione si trova all’indirizzo (con la speranza che non lo cambino):

pettyurl.com/buf

Prosegui quindi la lettura del prossimo paragrafo.

Utente registrato?

E’ immediatamente possibile inserire i propri dati nella home page di Vodafone.it e andare a selezionare poi la voce “Configurare il tuo telefono“:

vodafone.it/190/trilogy/jsp/dispatcher.do?ty_key=config_phone&tk=HPPrivati,P7A

Nel caso in cui non ci si sia autenticati correttamente, il sito proporrà “il bivio” tra utenza Business o Ricaricabile, inutile dire che occorrerebbe specificare correttamente il tipo di contratto scelto e stipulato con Vodafone, le configurazioni potrebbero differenziare (eventualmente correggetemi su questo fronte, sarebbe inutile se non fosse così no?). Si passa poi al modello di telefonino da configurare, infine il numero di telefono al quale inviare il SMS auto-installante / configurante (basta confermare il proprio numero che viene inserito automaticamente nel campo).

Tempo due minuti ed arriverà un doppio SMS. Nel primo viene specificato il codice PIN per l’apertura del secondo che contiene la configurazione già pronta da installare. Aprire quindi quest’ultimo, digitare il PIN ottenuto e selezionando la voce Opzioni (sul cellulare ovviamente) scegliere “Salva” per far si che il telefono inserisca –nelle impostazioni di Connessione e nei Punti di accesso– i giusti dati.

Il gioco è fatto.

L'articolo potrebbe non essere aggiornato

Questo post è stato scritto più di 5 mesi fa, potrebbe non essere aggiornato. Per qualsiasi dubbio ti invito a lasciare un commento per chiedere ulteriori informazioni! :-)

Vodafone e configurazioni MMS 2 GWall

Se hai correzioni o suggerimenti puoi lasciare un commento nell'apposita area qui di seguito o contattarmi privatamente.
Ti è piaciuto l'articolo? Offrimi un caffè! Puoi usare Satispay, PayPal, Buy Me A Coffee o Patreon :-)

Condividi l'articolo con i tuoi contatti:
Subscribe
Notify of
guest

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments