Epson EH-TW480: giocare “in grande”!

| |

Il titolo in effetti parla da solo… il mese scorso ho avuto modo di partecipare ad un piccolo torneo di Fifa 12 organizzato da Epson, realizzato per mettere alla prova soprattutto il loro nuovo proiettore casalingo TW480, un piccolo ma potente proiettore HD Ready che vi permette di godere appieno dell’esperienza di gioco (e non solo) a “tutto muro“. Il difetto più grande riscontrato ancora prima di scendere nei dettagli? Non è certo adatto a tutte le tasche, scopriamo insieme tutti i pro ed i contro di questo oggetto …

Epson EH-TW480: giocare "in grande"! 1

Al solito: unboxing e scheda tecnica le lascio a siti web specializzati o fissati con la prima parte della messa in produzione di un nuovo giocattolo, io cerco di focalizzarmi su quello che è stato il mio test.

Per i più curiosi c’è la pagina ufficiale del prodotto disponibile all’indirizzo: epson.it/Videoproiettori/Epson-EH-TW480.

Ora, nonostante la facilità di montaggio del proiettore in se (attenzione ad avere un cavo HDMI pronto che nella scatola NON viene fornito, ndr), ho faticato non poco per collocarlo nella giusta maniera in salotto, questo perché il muro scelto per la prova non mi ha consentito un semplice posizionamento vicino alla console, poco male, questi sono problemi secondari che dovrete comunque mettere in conto a meno che non vogliate montare il proiettore sul soffitto, forse la migliore scelta tra quelle possibili, soprattutto se avete a che fare con appartamenti piccoli, soluzione (credo) particolarmente presente sul territorio.

Una volta posizionato ed individuata la porzione di muro da dedicargli ho potuto mettere a fuoco e allineare l’immagine direttamente dal proiettore (correzione trapezoidale, ndr), impiendo un totale di 5 minuti, una buona media per chi in passato (e talvolta ancora oggi) litiga con i proiettori in azienda quando non collaborano con le impostazioni desiderate! L’immagine è molto nitida anche se perde qualità quando c’è un rapido cambio di frame a video, lo noterete spesso e volentieri con alcuni film piuttosto che con un gioco di corsa, di calcio o peggio ancora di FPS. E’ indubbiamente un difetto “difficile da individuare“, ma l’occhio più scrupoloso e petulante riuscirà a notarlo e fare storie :-)

Tra le (poche) pecche c’è anche il riscaldamento prodotto, occhio quindi a non avvicinarlo troppo ad altri elementi che potrebbero risentirne. Nei pro trovate invece la qualità e la luminosità di una lampada davvero molto valida che -a dire del produttore- assicura una durata di 5000 ore, valore non banale e apprezzabile ammesso che sia veritiero a regimi più o meno sostenuti! ;-)

Un altro consiglio è, dovendo saltare a piè pari il vostro televisore, quello di collegare al proiettore un set di casse degno che possa quindi permettervi di ascoltare un suono più profondo e di qualità, inutile dire che l’altoparlante integrato da 2Watt è come se non esistesse, peggio ancora se volete godervi a tutto schermo un film d’azione, quelli in cui ogni 3×2 sparano una pallottola proprio dietro la vostra testa!

Di certo si tratta di un’esperienza ben diversa dal solito, per la prima volta mi sono davvero goduto ciascuno di quegli 80″ virtuali a muro che mi hanno fatto sentire al centro dell’azione, sia essa di gioco o film, avere in test il prodotto durante gli Europei ha costituito un vantaggio non da poco! La fatica è stata indubbiamente ripagata ma resto tutto bloccato riguardo il dettaglio immediatamente discusso ad inizio articolo (penso alle tasche dei consumatori, le nostre tasche): per potervi portare a casa un nuovo TW480 saranno necessari dai (circa) 500 ai 604 euro di listino Epson, con un possibile risparmio grazie a fornitori terzi (basta una semplice ricerca nei motori di ricerca appositi, ndr). Un investimento che oggi va ad impattare contro una continua “spending review” (va così tanto di moda) che vede impegnata la famiglia, la quale metterà al primo posto le reali necessità più che questi oggetti sicuramente belli e potenti ma costosi e forse inutili per la quotidianità.

La cosa curiosa prima di chiudere è questa: chi spiega ad Epson che offrire un risparmio di 20 centesimi potrebbe non essere sufficiente? :-)

Epson EH-TW480: giocare "in grande"! 2
EH-TW480: Risparmio di ben 20 centesimi sul sito web

In ogni caso grazie per la disponibilità, il proiettore può ora passare in nuove mani!

La regia vi ha gentilmente offerto i consigli per gli acquisti:

Avete appena letto un post nato grazie alla collaborazione con aziende terze. Vi ricordo che le mie recensioni sono oggettive, in nessun modo contenenti baggianate gratuite solo perché qualcuno mi offre il gadget di ultima generazione o investe in questo piccolo blog. Leggete come sempre con fiducia, non mi risparmio per nessuno! ;)

L'articolo potrebbe non essere aggiornato

Questo post è stato scritto più di 5 mesi fa, potrebbe non essere aggiornato. Per qualsiasi dubbio ti invito a lasciare un commento per chiedere ulteriori informazioni! :-)

Disclaimer (per un mondo più pulito)

Gli articoli che appartengono al tag "Banco Prova" o "Banco Prova Console" raccontano la mia personale esperienza con prodotti generalmente forniti da chi li realizza. In alcuni casi il prodotto descritto rimane a me, in altri viene restituito. In altri casi ancora sono io ad acquistarlo e decidere di pubblicare un articolo in seguito, solo per il piacere di farlo e di condividere con te le mie opinioni.
Ogni articolo rispetta -come sempre- i miei standard: nessuna marchetta, solo il mio parere, riporto i fatti, a prescindere dal giudizio finale.
Se vuoi leggere le altre recensioni del Banco Prova fai clic qui (o qui per quello "Console").

Gioxx's Wall

Se hai correzioni o suggerimenti puoi lasciare un commento nell'apposita area qui di seguito o contattarmi privatamente.
Ti è piaciuto l'articolo? Offrimi un caffè! Satispay / PayPal / Buy Me A Coffee / Patreon

Condividi l'articolo con i tuoi contatti: