Sticky Notes Backup & Restore, ora per Windows 10

Gioxx  —  08/05/2017 — Leave a comment

Te lo ricordi quel vecchio articolo riguardante il backup e il restore delle note di Windows? No? Beh, tutto normale dai, roba vecchia :-)

Da qualche tempo (sembrerebbe in concomitanza con l’Anniversary Update del sistema operativo di Redmond) Sticky Notes è diventata un’applicazione ufficialmente disponibile nello Store di Microsoft, puoi quindi toglierla e rimetterla un po’ come ti pare, la scelta è tua. Ciò che cambia è il metodo di tenere il backup (ed effettuare il restore) delle tue note, ho quindi dovuto metterci una pezza.

Sticky Notes Backup & Restore, ora per Windows 10

Sì perché, contrariamente al passato, il nuovo percorso di un’applicazione installata dallo store cambia, motivo per il quale non è più possibile lavorare con il vecchio percorso ancora utilizzato da Windows 7 e 8. La nuova cartella all’interno della quale trovi i file dell’applicazione (e le tue note) è questa:

%LOCALAPPDATA%\Packages\Microsoft.MicrosoftStickyNotes_8wekyb3d8bbwe

Altra modifica è costituita dal fatto che le note non vengono tenute in un solo file facilmente esportabile, ma sparse. Poco male, basta una piccola modifica allo script e dare in pasto quei file a 7Zip, nella sua versione a riga di comando, la più leggera, facilmente trasportabile (o integrabile) e immediata. Il resto delle operazioni rimane sempre lo stesso: si chiude il processo di Sticky Notes, si fa il backup (o il restore) ed ecco servito il risultato, potrai ora riaprire Sticky Notes come nulla fosse mai successo.

Sticky Notes Backup & Restore, ora per Windows 10 2

Puoi scaricare gratuitamente l’applicazione all’indirizzo shortn.cf/StickyNotesBackupRestoreWin10. Il codice è sempre aperto, puoi banalmente scompattare l’eseguibile e vedere com’è fatto, se sei curioso :-)

grazie a: thewindowsclub.com/tips-to-use-format-sticky-notes-in-windows-7

ATTENZIONE: Questo post è stato scritto più di 5 mesi fa, potrebbe non essere aggiornato. Per qualsiasi dubbio ti invito a lasciare un commento per chiedere ulteriori informazioni! :)

Condividi l'articolo con i tuoi contatti: