iPhone, iOS 4 e problemi con le autoradio non di serie

| |

Le discussioni ormai abbondano e al posto dei problemi e dei dubbi rimangono solo le certezze. Con l’avvento di iOS 4 (quindi anche con l’ultimo firmware 4.1 disponibile e probabilmente con il prossimo 4.2 attualmente in beta) Apple ha evidentemente cambiato qualcosa nella gestione della musica tramite connessione USB, la più utilizzata dalle autoradio attuali (e non solo) che permettono di pilotare l’iPod o l’iPhone e godersi la propria libreria musicale comodamente seduti in automobile.

iPhone, iOS 4 e problemi con le autoradio non di serie 1

I lettori abituali di Gioxx’s Wall dovrebbero ricordarsi di un (neanche tanto) vecchio articolo dove parlavo proprio dei primissimi problemi generati dal firmware 4 appena installato, riguardavano un messaggio di errore per accessorio non compatibile quando l’iPhone veniva collegato all’autoradio (la mia Alpine W407BT), qui c’è l’articolo completo.

Con il firmware 4.1 le cose sono cambiate, ma in peggio. Una volta connesso via USB il proprio dispositivo, parte la riproduzione decisamente disturbata del flusso audio. Si finisce per ascoltare canzoni con quel retrogusto di antico, come se un vecchio vinile venisse attraversato dalla puntina che incappa in polvere ed imperfezioni della superficie, che salta, che “sa di guasto” …

Ho già provato a fare diverse ricerche sul web, ho trovato “qualcosa” a tal proposito:

e una notizia su iSpazio uscita il mese scorso (me l’ero persa evidentemente) dove hanno finalmente pubblicato un articolo nato evidentemente dalle voci dei protagonisti, di coloro che riscontrano il mio stesso problema con le più disparate case produttrici di autoradio che dichiarano “iPod / iPhone compatibleun hardware che sfortunatamente ha smesso di essere realmente compatibile con i dispositivi di Cupertino, almeno per il momento.

Proprio nei primi giorni di settembre ho chiamato la sede di Alpine Italia (a Milano, Trezzano sul Naviglio per la precisione, poco distante dalla sede H3G) e ho parlato con un tecnico del loro reparto supporto che ha scaricato ogni colpa su Apple e sulla mancata consegnaper tempodelle modifiche apportate ad iOS 4, impossibile quindi per il reparto di sviluppo preparare patch e aggiornamenti di firmware ad-hoc per i prodotti in vendita. Mi ha inoltre specificato che la nella stessa situazione si trovano altri produttori come Pioneer, Sony, JVC, ecc.

Ho ringraziato per le informazioni e chiesto una data ipotetica per il rilascio di un eventuale firmware che potesse correggere definitivamente il problema. Immagino che la risposta sia intuibile da chiunque abbia letto fin qui: nessuno ha date certe, nessuno sa se Apple consegnerà il proprio codice in mano a loro, nessuno offre garanzie sulla compatibilità con iOS 4, tutto invece invariato per chi ancora monta un firmware 3 (qualunque esso sia).

Che poi mi chiedo: ma il firmware non è pubblico per gli sviluppatori? Cosa c’è di nascosto che non permette ai produttori hardware di rendere perfettamente compatibili i loro prodotti con quelli Apple? Spero che passi di qui uno sviluppatore per provare a dare una risposta …

×

Attenzione

iPhone, iOS 4 e problemi con le autoradio non di serie 2Questo post è stato scritto più di 5 mesi fa, potrebbe non essere aggiornato. Per qualsiasi dubbio ti invito a lasciare un commento per chiedere ulteriori informazioni! :-)

Gioxx's Wall

Se hai correzioni o suggerimenti puoi lasciare un commento nell'apposita area qui di seguito o contattarmi privatamente.
Ti è piaciuto l'articolo? Offrimi un caffè! Satispay / PayPal / Buy Me A Coffee / Patreon

Condividi l'articolo con i tuoi contatti: