Office 16.0.13127.20408 e i problemi di rollback

| |

Non stai sognando, se fai parte della schiera degli assidui lettori di questo blog starai provando quella sensazione di déjà vu dovuta al fatto che ho già toccato l’argomento in passato, era il 2017 (Office 16.0.8229.2073 (1706): problemi di rollback), di nuove versioni di Office ne sono state rilasciate molte altre e speravo di non dover più avere a che fare con un rollback, e invece. La versione 16.0.13127.20408 parrebbe soffrire alcuni rallentamenti nell’elaborazione di file Excel mediamente (o più) complessi, impiegando tutti i core del processore ma senza realmente spingere come potrebbero. Il tutto è stato più volte testato e infine appurato tornando alla precedente versione di Office rispetto a quella attualmente rilasciata nel Canale Semestrale Enterprise (Anteprima).

OS X: da Microsoft Office 2011 a 2016, cosa disinstallare

Non starò a tediarti con quanto già spiegato nel vecchio articolo, a quanto pare la storia non cambia e mi sono ritrovato a combattere contro un popup che non riesco a scavalcare, l’amministratore (cioè io) ha deciso che quella è la versione giusta da avere a bordo della macchina, e così realmente è se non fosse che manualmente avrei voluto fare un test senza stare lì a disinstallare Office e riavviare Windows.

Office 16.0.13127.20408 e i problemi di rollback

A nulla sono valsi i suggerimenti trovati in Tech Community di Microsoft o su fonti alternative (un esempio lo trovi qui), tutta roba che conosco a memoria visti gli ormai tanti anni di esperienza con Office 365 e il metodo di distribuzione in Click2Run, saltiamo quindi alla parte che mi ha permesso di mettere temporaneamente da parte il problema in attesa che Microsoft analizzi la segnalazione e mi dica cosa diamine sta accadendo e come intendono risolverlo.

Salta piccola scimmia, salta!

La scimmia è il mio Office aggiornato e che nella teoria vuole poter rimanere sul giusto ramo che lo obbliga a tenere quella versione installata. L’invito a saltare è invece il mio che sono a quel punto andato a cambiare il tipo di Canale adottato per far sì che questo tornasse un pelo indietro non tanto nel tempo quanto proprio nella versione. Il Canale Semestrale Enterprise non “Anteprima” è infatti attualmente fermo alla versione 16.0.12527.21104 dello scorso febbraio (2002), contro l’attuale 16.0.13127.20408 di agosto (2008), pur essendo supportata fino al 14 settembre del prossimo anno, tutto minuziosamente riportato nella solita pagina riepilogativa di Microsoft che puoi raggiungere all’indirizzo docs.microsoft.com/it-it/officeupdates/update-history-microsoft365-apps-by-date.

È per questo motivo che sono andato nel Registro di Sistema e ho cambiato le carte in tavola:

Computer\HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Policies\Microsoft\office\16.0\common\officeupdate

Qui dentro troverai il valore updatebranch che riporta il ramo d’aggiornamento al quale fare capo, dovrai modificarlo in SemiAnnual per selezionare il semestrale enterprise non d’anteprima. C’è poi il valore enableautomaticupdates che ti permetterà (se portato a 0) di bloccare la ricerca e l’installazione automatica degli aggiornamenti di Office in futuro, non modificarlo adesso.

Potrai sempre modificare questo valore tramite un Prompt dei comandi lanciato come amministratore locale o di dominio, semplicemente eseguendo il comando:

REG ADD HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\Policies\Microsoft\Office\16.0\common\officeupdate /v enableautomaticupdates /t REG_DWORD /d 0 /f

Fatto ciò potrai chiudere il Registro di Sistema, aprire una qualsiasi applicazione legata a Office e andare a cercare aggiornamenti in maniera forzata. Salvo errori quell’Office si accorgerà della presenza di un aggiornamento che inizierà a scaricare mentre tu potrai continuare a lavorare. Quando pronto ti verrà notificata la necessità di chiudere le applicazioni aperte e al termine noterai finalmente la differenza:

Ora sì che potrai finalmente bloccare gli aggiornamenti fino a quando non verrà trovata soluzione al problema e potrai quindi tornare a occupare il giusto canale di aggiornamento (quello più adatto alle tue esigenze). Ti ricordo che la lista dei canali di aggiornamento possibili di Microsoft Office si trova all’indirizzo docs.microsoft.com/it-it/deployoffice/office-deployment-tool-configuration-options#channel-attribute-part-of-updates-element.

#StaySafe

Gioxx's Wall

Se hai correzioni o suggerimenti puoi lasciare un commento nell'apposita area qui di seguito o contattarmi privatamente.
Ti è piaciuto l'articolo? Offrimi un caffè! Satispay / PayPal / Buy Me A Coffee / Patreon

Condividi l'articolo con i tuoi contatti: