JSAUX OmniCase Pro: USB-C Storage Docking Station

| |

Ovvero: come porto in giro un hub e i cavi necessari al collegamento al PC così da poter sfruttare facilmente le periferiche esterne. Nella mia versione, l’OmniCase Pro di JSAUX integra il vero e proprio hub (o docking station), un cavo USB-C to USB-C, uno USB-C to Lightning (quello per iPhone, così ci capiamo meglio), un paio di adattatori e la graffetta che ti permette di espellere il carrello SIM di smartphone e tablet di attuale generazione.

JSAUX OmniCase Pro: USB-C Storage Docking Station

JSAUX OmniCase Pro

Progetto KickStarter al quale ho contribuito, svoltosi nel corso del 2020/21, aveva un obiettivo di 5000 dollari e ne ha invece raggiunti un totale di 176.200 grazie a 2034 sostenitori. Io possedevo già degli oggetti equivalenti che usavo sia con il laptop aziendale che con il MacBook, ma ho voluto comunque buttarmi su questa iniziativa e finanziare qualcosa di leggermente diverso da quanto ero abituato a vedere.

Se lavoro da casa ho la postazione con il mio monitor HP 27FH IPS FHD da 27”, la WebCam (Logitech C920S HD Pro) la tastiera (che fa parte del kit Logitech MK235 del quale non uso praticamente mai il mouse) e il mio mai troppo amato Logitech MX Anywhere 3, pretendo quindi di tenere chiuso il monitor del laptop e gestire tutto come se mi trovassi in ufficio. Se sono invece altrove, mi sono ritrovato a sfruttare l’hub anche solo per facilitarmi il collegamento di più periferiche USB o la lettura delle memorie SD (e non solo) e l’alimentazione passante, insomma, diciamo che non era certo una novità per me. Perché allora pagare per l’ennesimo prodotto dello stesso tipo?

Perché l’OmniCase Pro è un pelo meno compatto di altri (e tu probabilmente crederai che questo possa essere un difetto) ma riscalda parecchio meno anche quando si trova sotto stress (ed eccolo quel vantaggio spanne avanti alla concorrenza), ma anche perché grazie a un’idea banale ma funzionale possiede uno scomparto per cavi e adattatori, magnetico, che si collega al corpo principale della Docking Station / Hub e che ti permette di trasportare facilmente ciò che ti torna certamente utile (come il cavo USB-C to USB-C che ti permette di collegare l’Hub al PC e fargli passare l’alimentazione se colleghi tramite ulteriore cavo USB-C OmniCase Pro alla presa a muro).

Si, ci hai visto giusto (sei attento), c’è uno scomparto vuoto che potrebbe contenere una microSIM nel caso in cui tu abbia necessità di portarla in giro (per inserirla in eventuali smartphone / router portatili) senza perderla in chissà quale tasca o altro.

Cosa ci puoi collegare

La rete cablata (l’attacco RJ45 è Gigabit), l’alimentazione passante (fino a 100W, più che sufficiente per il mio HP EliteBook 830 G5 o il mio MacBook 13″ del 2019), un televisore o qualsiasi altro monitor esterno grazie alla porta HDMI 4K, due dispositivi USB (le porte sono entrambe di tipo A, terza generazione). Ci puoi leggere anche la scheda SD / microSD della fotocamera, della GoPro, del drone o di qualsiasi altro tuo giocattolo. L’ho alimentato sia con l’alimentatore originale del MacBook (generalmente rimane sempre attaccato alla ciabatta elettrica della scrivania di casa) che con il RAMPOW USB-C da 61W, in ambo i casi ho utilizzato i sempre validi cavi USB-C di Amazon (in alternativa al 3 metri c'è anche quello da 1,8m, più gestibile).

Per il PC è tutto assolutamente trasparente, non ci sono driver, non c’è nessuna complicazione. Se colleghi OmniCase Pro al tuo PC, qualsiasi periferica connessa all’OmniCase Pro verrà vista dal tuo PC come fosse direttamente connessa. L’alimentazione passante verrà vista come se ci fosse l’alimentatore connesso al laptop (o, cosa che fino a ora non ho riportato, tablet nel caso tu voglia utilizzare questo prodotto per espandere le potenzialità di un iPad o equivalente).

Esiste una lista certificata di compatibilità che ti consiglio di tenere d’occhio nel caso in cui tu stia valutando di cercare un OmniCase Pro sul mercato (anche perché via KickStarter è tutto terminato da tempo):

JSAUX OmniCase Pro: USB-C Storage Docking Station 11

In linea generale tieni però presente che si tratta di un prodotto potenzialmente compatibile con molto più hardware rispetto a quanto dichiarato poco sopra.

OmniCase Pro di JSAUX in conclusione

Valutazione finale: 4

Un hub che ha soddisfatto ogni mia aspettativa e che mi ha permesso di tenere un accessorio sempre a portata di mano nella borsa del MacBook quando viaggio, senza quindi stare lì a staccare il mio ICZI che può stare comodamente appoggiato alla scrivania di casa con tutte le sue connessioni.

A questo si aggiunge il mancato surriscaldamento che – soprattutto nella stagione estiva – può mettere in difficoltà questo tipo di accessorio (e non è affatto da sottovalutare). Comodi (anche se pochi) i cavi / adattatori a disposizione (ma comprendo che si tratta di un compromesso legato allo spazio a disposizione), certamente gradita la presenza di una piccola borsetta con chiusura a strappo per portare più comodamente l’OmniCase Pro (ma attenzione proprio allo strappo, è un pelo delicato, più di quanto ti aspetteresti).

In caso di dubbi o domande – come già sai – sono a tua disposizione, lascia un tuo commento (inerente questo articolo) qui di seguito! :-)

#StaySafe

Disclaimer (per un mondo più pulito)

Gli articoli che appartengono al tag "Banco Prova" o "Banco Prova Console" raccontano la mia personale esperienza con prodotti generalmente forniti da chi li realizza. In alcuni casi il prodotto descritto rimane a me, in altri viene restituito. In altri casi ancora sono io ad acquistarlo e decidere di pubblicare un articolo in seguito, solo per il piacere di farlo e di condividere con te le mie opinioni.
Ogni articolo rispetta -come sempre- i miei standard: nessuna marchetta, solo il mio parere, riporto i fatti, a prescindere dal giudizio finale.
Se vuoi leggere le altre recensioni del Banco Prova fai clic qui (o qui per quello "Console").

Prodotto: ho partecipato alla raccolta fondi su KickStarter e ho scelto di finanziare la versione Pro di OmniCase.

Gioxx's Wall

Se hai correzioni o suggerimenti puoi lasciare un commento nell'apposita area qui di seguito o contattarmi privatamente.
Ti è piaciuto l'articolo? Offrimi un caffè! Satispay / PayPal / Buy Me A Coffee / Patreon

Condividi l'articolo con i tuoi contatti: