Windows 7 e i problemi di loop di Windows Update

Gioxx  —  22/09/2017 — 2 Comments

Non è certo una novità, tutt’altro, è storia già passata riguardante un problema già risolto, ma che ricompare su client mai “trattati” prima. Parlo dell’eterna lotta tra l’attesa (troppo prolungata) e la necessità di sottoporre una macchina Windows 7 a regolare installazione di aggiornamenti tramite Windows Update, quelli dell’era pre-rilasci di pacchetti complessivi (qualità e sicurezza mensili).

Ci sono 3 Knowledge Base ufficiali che ci mettono una pezza (3172605, 3102810 e 3020369), ma intorno a loro c’è una serie di operazioni da eseguire che qualcuno ha ben pensato di automatizzare, per evitare possibili danni da distrazioni o mano da principianti. Per chi invece è abituato a lavorare su determinati moduli del SO, l’automatizzazione rende tutto molto più veloce e facilmente replicabile.

Windows 7 e i problemi di loop su Windows Update

Uno dei membri della community di Microsoft ha spiegato nel dettaglio il problema, realizzando e pubblicando l’automatizzazione della quale ti ho parlato poco sopra. Disponibile per Windows a 32 e 64 bit, puoi saperne di più dando un’occhiata qui: answers.microsoft.com/en-us/windows/wiki/windows_7-update/fix-windows-7-update-stuck-on-checking-for-updates/ad6cfeef-232a-49b4-a57b-39978eea6630

Why this problem occurs
Inside Windows Update, there is a small piece of software called an agent. The agent contacts Microsoft’s servers and downloads any available updates.

In order to function properly, the agent on your computer must be the same version as the one on Microsoft’s servers, otherwise your computer will not be able to communicate with the servers. Several months ago, Microsoft updated its servers, causing any Windows 7 machines with the old agent to fail when trying to connect. This incompatibility between computer and server causes Windows Update to get stuck.

Solution
To fix this problem, you need to update your agent so that it can communicate with servers again. There are several updates that need to be installed, so I have written a friendly wizard you can run to install them.

Trovi entrambi i pacchetti al link che ti ho fornito sopra, ma ne ho caricato una copia verificata e funzionante anche sul mio spazio box.com: app.box.com/s/nwps5eoihqy0ujeeoc5qy2dg3n6n3nm7.

Quello che devi fare è semplicemente scaricare il pacchetto ZIP relativo alla tua architettura di sistema (x86 o x64), quindi eseguire il batch wizard_32.bat (o wizard_64.bat). A quel punto segui le (poche) istruzioni a video, il batch penserà a tutto, compreso il riavvio e conseguente esecuzione dello stesso per terminare l’opera. Provato più volte e su più PC, funziona bene e mantiene le promesse. Al termine dell’esecuzione potrai aprire Windows Update e notare che, in pochi minuti, saltano fuori i veri quantitativi di fix da installare sul sistema (e ne troverai degli altri dopo i primi riavvii).

Un altro di quei tool da avere sempre a portata di mano, su cartella Cloud o su una più classica memoria USB.

Buon lavoro!

Pillole

Le pillole sono articoli di veloce lettura dedicati a notizie, script o qualsiasi altra cosa possa essere "divorata e messa in pratica" con poco. Uno spazio del blog riservato ai post "a bruciapelo"!
Condividi l'articolo con i tuoi contatti:
  • xain

    Ciao, io avevo provato anche questo (ma solo su VM) e funzionava bene. Se posso ti lascio il link ( http://wu.krelay.de/en/ )

  • Ciao, ho dato un’occhiata e ovviamente è lo stesso identico metodo, spiegato bene nel dettaglio (per chi vuole portarlo a termine manualmente), e mi sono ricordato di essermi appoggiato proprio a questo sito web in passato per risolvere l’anomalia. Il software pubblicato però sulla community di Microsoft risulta essere più semplice e veloce da utilizzare, motivo per il quale l’ho suggerito! ;-)