ServiceDesk: Could not reserve enough space for object heap

| |

Quello nel titolo è un errore che potresti ritrovarti di fronte se lanci lo script di aggiornamento di ServiceDesk manualmente. Spiego meglio: lanciando con il classico doppio clic l’Update Manager potresti ritrovarti davanti al nulla più completo, una finestra che si apre solo per un secondo e che si richiude subito dopo. Per questo motivo apri un prompt dei comandi, ti sposti nella cartella di Manage Engine e quindi nella relativa scripts in bin, lanciando il UpdMgr.bat per arrivare a questo:

Error occurred during initialization of VM
Could not reserve enough space for object heap
Could not create the Java virtual machine.

ServiceDesk: Could not reserve enough space for object heap

Non sei tu il problema, sono io!” (cit.). Sì perché è proprio così, apparentemente la macchina non ha sufficienti risorse da riservare all’Update Manager per le sue operazioni. Per questo motivo rimani fermo al palo a meno di andare a mettere mano a quella richiesta di risorse che si trova all’interno dello script batch (C:\ManageEngine\ServiceDesk\bin\scripts\UpdMgr.bat), e più precisamente in questa istruzioni che occupa (a oggi) la penultima riga del file:

"%JAVA_HOME%\bin\java" -Xmx2512m %JAVA_OPTS% -Dtier-type=BE -Djava.library.path=.\lib\native -Dtier-id=BE1 com.adventnet.tools.update.installer.UpdateManager -u conf %*

Da quanto imparato e provato sul campo, ti basterà andare a variare la memoria richiesta per l’ambiente virtuale (JVM), portando quel -Xmx2512m a –Xmx512m, trasformando quindi l’istruzione in qualcosa di molto simile (se non identico) a questo:

"%JAVA_HOME%\bin\java" -Xmx512m %JAVA_OPTS% -Dtier-type=BE -Djava.library.path=.\lib\native -Dtier-id=BE1 com.adventnet.tools.update.installer.UpdateManager -u conf %*

Come discusso su stackoverflow.com/questions/4401396/could-not-reserve-enough-space-for-object-heap, il parametro -XX:MaxHeapSize=512m può essere accorciato nel più conciso -Xmx512m, all’interno del quale tu puoi tranquillamente variare il valore dei megabyte messi a disposizione della JVM, per evitare di ottenere l’errore riportato in apertura articolo. Io mi sono fermato a 512 MB messi a disposizione del processo, e sono più che sufficienti per eseguire l’Update Manager, ho poi modificato nuovamente il batch e riportato il valore al suo stato originale (nel frattempo ci sarà modo di riavviare la macchina e scaricarla un po’).

Buon lavoro.

×

Attenzione

ServiceDesk: Could not reserve enough space for object heap 1Questo post è stato scritto più di 5 mesi fa, potrebbe non essere aggiornato. Per qualsiasi dubbio ti invito a lasciare un commento per chiedere ulteriori informazioni! :-)

×

Pillole

Le pillole sono articoli di veloce lettura dedicati a notizie, script o qualsiasi altra cosa possa essere "divorata e messa in pratica" con poco.

Uno spazio del blog riservato ai post "a bruciapelo"!

Gioxx's Wall

Se hai correzioni o suggerimenti puoi lasciare un commento nell'apposita area qui di seguito o contattarmi privatamente.
Ti è piaciuto l'articolo? Offrimi un caffè! Satispay / PayPal / Buy Me A Coffee / Patreon

Condividi l'articolo con i tuoi contatti: