Twitter: dal nuovo al vecchio look con un componente aggiuntivo

Gioxx  —  12/09/2019 — Leave a comment

Qualcuno diceva che non è bello ciò che è bello, ma è bello ciò che piace. Non esiste un bello assoluto, la bellezza spesso è relativa. Evidentemente vale la medesima cosa per chi ha deciso di sviluppare un componente aggiuntivo per Mozilla Firefox e Google Chrome che riporta il design di Twitter a quello di qualche tempo fa, in epoca pre-mille modifiche alle quali ho personalmente fatto il callo. A me Twitter piaceva navigarlo con il design precedente ma anche con l’ultimo arrivato (mi scoccia di tanto in tanto dovergli solo rimettere a posto alcune personalizzazioni di visualizzazioni, ma quello è altro discorso).

GoodTwitter nasce proprio con questo scopo, bloccare il tempo per Twitter. Contenuti aggiornati ma design fermo a mesi fa. Se anche tu vuoi entrare a far pare di questa famiglia puoi scegliere il componente aggiuntivo nella versione adatta al tuo browser e installarlo direttamente qui di seguito:

GoodTwitter
GoodTwitter
Developer: Zusor
Price: Free
GoodTwitter
GoodTwitter
Developer: Zusor
Price: Free

Attenzione però perché non tutto “il vecchio è meglio per non nuocere”, ci sono alcune limitazioni tecniche impattanti che potrebbero rovinare la tua esperienza sul noto Social Network dei cinguettatori seriali, tutte raccolte all’interno di un documento disponibile su GitHub all’indirizzo github.com/ZusorCode/GoodTwitter/blob/master/troubleshooting.md.

A te la scelta se continuare con la pillola rossa o quella blu.


fonte: thenextweb.com/basics/2019/07/25/twitter-old-design-chrome-firefox
× Le pillole del Dr.Mario

Pillole

Le pillole sono articoli di veloce lettura dedicati a notizie, script o qualsiasi altra cosa possa essere "divorata e messa in pratica" con poco. Uno spazio del blog riservato ai post "a bruciapelo"!
Gioxx's Wall Se hai correzioni o suggerimenti puoi lasciare un commento nell'apposita area qui di seguito o contattarmi privatamente.
Ti è piaciuto l'articolo? Offrimi un caffè! Satispay / PayPal / Buy Me A Coffee / Patreon
Condividi l'articolo con i tuoi contatti: