Letture per il weekend: nuove tariffe ATM a Milano e falle di sicurezza dall’estero

| |

Non sono sparito, in realtà ho dovuto portare a termine un progetto importante del quale ti racconterò qualcosa nei prossimi giorni (sperando di riuscire a buttare giù qualche riga proprio in questo fine settimana). Ore di sonno da recuperare, stress accumulato ma tanta gioia e belle cose da ricordare per gli anni a venire. Queste sono le letture alle quali ho dato un’occhiata e che penso (spero) possano interessarti, è quasi tempo di vacanza e mi auguro che tu abbia già in programma qualcosa per ricaricare le batterie per affrontare al meglio il nuovo anno lavorativo. Buongiorno!

Letture per il weekend: 1

Ultime novità

  • ATM Milano, il nuovo Sistema Tariffario Integrato del Bacino di Mobilità, lo STIBM: (ITA) chiaramente dedicato agli amici di Milano, la città che ha adottato me e Ilaria, un collegamento diretto al nuovo sito web sviluppato e pubblicato per spiegare al meglio ciò che cambia con il nuovo sistema tariffario ATM (per mezzi di superficie e non), questo entra in vigore da lunedì 15 luglio e i biglietti precedentemente acquistati possono essere consumati nel giro di 90gg a partire dal 15/7, occhio quindi a non perdere di vista la data.
  • Bollette luce e gas online dal 1° luglio: tutti i consumi consultabili sul web: (ITA) liberamente accessibile da chiunque abbia uno SPID, il portale dei consumi permette di tenere d’occhio – scusa la ripetizione – i consumi che vengono generati dalle proprie abitazioni per ciò che riguarda elettricità e gas. Io ho avuto modo di darci un’occhiata la scorsa settimana, il portale funziona ma è molto lento e di strada da fare ce n’è ancora tanta evidentemente, eppure è un primo passo in avanti per una digitalizzazione dei dati che ci appartengono, per una più semplice e immediata consultazione.

Privacy e Sicurezza

Dai un’occhiata anche a …

  • iThemes Security Setup Guide 2019: (ENG) una guida aggiornata in formato PDF che ti spiega come configurare al meglio il noto plugin di sicurezza per WordPress, con opzioni dedicate a tutti e quelle specificatamente pensate e disponibili solo per i clienti paganti (PRO). Ti ho già parlato di iThemes Security in passato (Proteggere WordPress da login non autorizzati), continuo a utilizzarlo e sono soddisfatto del suo operato.
  • Child Theme Generator: (ENG) uno strumento facile da utilizzare anche per coloro che non masticano particolarmente l’argomento. Modificare il tema del proprio sito web creato con WordPress è pratica assai sconsigliata, creare un tema figlio è invece la strada più corretta. Per farlo puoi cercare il tema che ti interessa all’interno del catalogo messo a disposizione, ottenendo i file di partenza che dovrai utilizzare per la tua installazione.

immagine di copertina: unsplash.com / author: Heather Ford

L'articolo potrebbe non essere aggiornato

Questo post è stato scritto più di 5 mesi fa, potrebbe non essere aggiornato. Per qualsiasi dubbio ti invito a lasciare un commento per chiedere ulteriori informazioni! :-)

Letture per il weekend: nuove tariffe ATM a Milano e falle di sicurezza dall'estero 5 GWall

Se hai correzioni o suggerimenti puoi lasciare un commento nell'apposita area qui di seguito o contattarmi privatamente.
Ti è piaciuto l'articolo? Offrimi un caffè! Puoi usare Satispay, PayPal, Buy Me A Coffee o Patreon :-)

Condividi l'articolo con i tuoi contatti:
Subscribe
Notify of
guest

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments