Letture per il weekend: dalla Russia che è capace di “staccare Internet” ai consigli per la sicurezza dei tuoi dati firmati Mozilla

| |

Ti senti un pelo pieno e al posto dei piedi per camminare stai usando la pancia per rotolare? Tutto nella norma. Il Natale è da poco passato e con lui hai già salutato anche S. Stefano e i rimasugli vari che ti avranno accompagnato almeno fino a ieri, flatulenze comprese. Resisti, manca ancora l’ultimo dell’anno e le bevute obbligatorie con amici e parenti (parenti? Hai detto parenti? Sei serio? Ma non si era detto che bastava solo il Natale?) condite da interminabili catene di S. Antonio su WhatsApp e auguri “a te e famiglia” come non ci fosse un domani, per dare il giusto benvenuto al 2020 e terminare così il decennio.

Happy New Year
Photo by Danil Aksenov

Ultime novità

  • Russia successfully disconnected from the internet: (ENG) quando pensi che la Cina possa essere la sola e unica ad avere quel firewall e quelle regole particolarmente restrittive sull’accesso a Internet, ecco che arrivano i test riusciti e sponsorizzati in pompa magna dalla terra sovietica. La Russia è capace – in caso di necessità spacciata per “sicurezza nazionale” – di isolarsi completamente dalla Internet globalmente riconosciuta e da noi sfruttata.
  • Gmail può inviare messaggi email come allegati: (ITA) per la serie “meglio tardi che mai“, arriva nel servizio di posta Google una caratteristica base che in Outlook esiste dalla notte dei tempi, la possibilità di allegare a un’email una diversa email salvata (tipicamente in formato EML, NdA) in maniera semplice e veloce, senza più la necessità di salvare prima il file EML per poi trascinarlo dove serve.
  • Smart home: Amazon, Apple, Google e Zigbee preparano lo standard definitivo: (ITA) la casa è sempre più smart, il mercato è conteso da giocatori importanti che però non ignorano l’esistenza di quegli standard che nel tempo si sono andati rapidamente a creare, un’alleanza è certamente la migliore via per il successo comune.

Privacy e Sicurezza

  • How password managers work: (ENG) che differenza c’è tra password di accesso e password di criptazione? E perché dovrei fidarmi di un Password Manager? Una rapida analisi.
  • Firefox ha due modi per mettere al sicuro il tuo shopping natalizio: (ITA) Natale è passato, è vero, ma la protezione offerta da Firefox contro il tracciamento della tua navigazione resta. Se ne parla in questo articolo localizzato anche in italiano.
  • Ecco come puoi proteggere la tua identità digitale: (ITA) reti pubbliche ad accesso libero, applicazioni non aggiornate e accesso agli account non tenuto sufficientemente sicuro, ci sono tanti modi per violare e prendere possesso dei tuoi dati, sul blog di Mozilla trovi alcuni utili consigli per tenerli al sicuro.
  • Improving Cybersecurity at Home: (ENG) chiamalo prontuario o un po’ come ti pare, è una lista di punti chiave che possono aiutarti a rendere più sicuro il luogo in cui custodisci i tuoi dati (e come li custodisci, perché si parla di backup e di criptazione), la connessione utilizzata, l’attenzione da metterci quando si fa un “banale clic“, consigli utili anche per chi è meno esperto.
  • Facebook, esposti online i dati di 267 milioni di utenti: (ITA) non è una novità e non per questo fa meno scalpore o dà meno fastidio a chi la gruviera firmata Zuckerberg continua a utilizzarla quotidianamente. Quindi ci risiamo, alcuni importanti dati di una notevole mole di utenti (in special modo americani) è rimasta pubblicamente esposta e a disposizione di criminali che potrebbero potenzialmente utilizzarla per attacchi mirati. Occhi bene aperti (e già che ci sei, perché utilizzi ancora l’account Facebook?).

Dai un’occhiata anche a …

  • 50 anni dopo “la prima volta”: (ITA) non credere fermamente nella possibilità di convivere tutti insieme a prescindere dal colore della pelle, dell’orientamento sessuale e della religione non è qualcosa di molto distante dalla realtà, affatto, c’è quella moda secondo la quale bisogna colpire forte laddove fa più male, sta poi a te non farti abbattere e continuare a camminare a testa alta, perché non c’è assolutamente nulla di cui ti devi vergognare. Questo articolo di Alessio è l’esempio perfetto di quanto una mamma dice il giusto, alcuni uomini sono tali più di altri (idioti, aggiungerei).
  • Al via il Bonus TV per prepararsi allo switch-off del 2022: (ITA) per chi ha un reddito familiare pari o inferiore ai 20.000€/anno è stato reso disponibile il bonus per la sostituzione del televisore o del decoder digitale terrestre prima che lo standard venga sostituito nel 2022 (da DVB-T2 con HEVC main 10). Se il tuo ISEE parla chiaro ti consiglio di dare un’occhiata a tutto il necessario per procedere quanto prima.
  • Come verificare se c’è un problema con i servizi Apple: (ITA) Apple rende ufficiali gli stati di disponibilità per ciascun servizio o piattaforma pubblica tenuta online dalla società di Cupertino, così da facilitarti il compito e capire se ad avere un particolare problema in un determinato momento è il tuo dispositivo o qualcosa di ben più grande e non dipendente dalla tua volontà o connettività di casa.
×

Attenzione

Letture per il weekend: dalla Russia che è capace di "staccare Internet" ai consigli per la sicurezza dei tuoi dati firmati Mozilla 4Questo post è stato scritto più di 5 mesi fa, potrebbe non essere aggiornato. Per qualsiasi dubbio ti invito a lasciare un commento per chiedere ulteriori informazioni! :-)

Gioxx's Wall

Se hai correzioni o suggerimenti puoi lasciare un commento nell'apposita area qui di seguito o contattarmi privatamente.
Ti è piaciuto l'articolo? Offrimi un caffè! Satispay / PayPal / Buy Me A Coffee / Patreon

Condividi l'articolo con i tuoi contatti: