eVeryride è il car sharing 2.0

| |

Magari non sarò riuscito ad andare in SMAU per conoscerli, ma questi ragazzi meritano particolare attenzione perché hanno offerto in Italia quella che nella realtà dei fatti è un’aggregazione di tutti i nostri servizi di Car Sharing in una sola piccola grande applicazione: eVeryride, la comodità del poter avere un’auto sempre e ovunque finalmente unita a quella del poter utilizzare un solo software.

https://twitter.com/eVeryride_App/status/593206325766660096

eVeryride è giovane ed inesperto, figlio dell’instabilità procurata dai database e / o dalle API di quei servizi ai quali si appoggia (Car2Go, enjoy, Twist, ecc.) ma assolutamente promettente come un campione in fasce che presto crescerà, con la speranza che possa maturare in tempi brevi per tenere vivo l’interesse e l’utilizzo da parte della comunità. Io ho provato l’applicazione, l’ho messa sotto stress, mal sopportata durante i crash (segnalati) e adorata quando ho avuto necessità di capire in pochi secondi a chi avrei affidato le mie abbondanti natiche per essere trasportate a destinazione.

eVeryride è il car sharing 2.0

L’applicazione è gratuita, disponibile ovviamente per le tre piattaforme principali: iOS, Android e Windows Phone. È immediatamente fruibile (una volta effettuati i login ai singoli servizi tramite le impostazioni del programma), in grado di localizzarvi tramite GPS e proporvi attraverso icone ben riconoscibili ciò che vi circonda e che avrete deciso di farvi mostrare (oltre le vetture potrete infatti visualizzare i parcheggi dedicati, le pompe di benzina convenzionate, ecc.), include inoltre le notizie sul mondo del car sharing e quella via d’uscita che fa molto “ultima spiaggia” nel caso in cui non riusciate a trovare alcun mezzo di trasporto “self-service”: la chiamata (o il messaggio) per prenotare un taxi!

Contrariamente a Car2Go che permette effettivamente di sfruttare il proprio servizio tramite API (il login verrà quindi effettuato su una pagina di Car2Go la quale confermerà il collegamento ad eVeryride), Twist ed enjoy richiederanno l’inserimento delle vostre credenziali tramite l’applicazione protagonista di questo articolo, c’è quindi da tirare fuori la fiducia ed utilizzarla perché dubito che da qui a breve ci si adeguerà a quanto già fatto dai tedeschi di Moovel.

eVeryride è il car sharing 2.0 1
The app was not found in the store. :-(
eVeryride è il car sharing 2.0 2
The app was not found in the store. :-(

Avrete comunque bisogno delle singole applicazioni perché sono quelle che vi permetteranno di aprire gli sportelli dell’automobile e questa è una delle caratteristiche che non avete a disposizione in eVeryride, anche se ovviamente la parte più importante in un software come questo è quello della visualizzazione e prenotazione del mezzo. L’esperienza più negativa l’ho vissuta con Twist, eVeryride è in grado di prenotare un mezzo che prima di quattordici tentativi tra apri-chiudi e anche un paio di imprecazioni non è visibile sulla mappa dell’applicazione del terzo operatore di car-sharing milanese. È indubbiamente un problema di quest’ultimo operatore e del fatto che l’opzione di apertura automobile sia entrata da poco a far parte della loro app ufficiale, un problema che infatti non si presenta con Car2Go ed enjoy. Con il tempo il problema quasi certamente sparirà, non è stato comunque semplice (soprattutto perché Twist necessita di conferma chiusura del mezzo tramite applicazione, cosa abbastanza inutile considerando che termino il noleggio tramite il touch montato nell’abitacolo dell’auto, ma tant’è).

Nel complesso eVeryride è un buon prodotto con ampi margini di miglioramento, può e deve crescere grazie all’utilizzo ed al feedback della sua utenza, correte ad installarlo milanesi, questa è un’ottima arma a nostra disposizione :-)

L'articolo potrebbe non essere aggiornato

Questo post è stato scritto più di 5 mesi fa, potrebbe non essere aggiornato. Per qualsiasi dubbio ti invito a lasciare un commento per chiedere ulteriori informazioni! :-)

Milano Real Life (MRL)

MRL: Milano Real Life

È il nome di una raccolta di articoli pubblicati sul mio blog, raccontano la vita di un "perfetto nessuno" che ha deciso di spostare abitudini e quotidianità in una differente città rispetto a quella di origine.
Alla scoperta della caotica capitale lombarda mai tanto amata e odiata allo stesso tempo, per chi è nato qui e ancora oggi continua a viverci per volere o necessità, per le centinaia di persone che invece vengono da fuori e vedono Milano come una piacevole alternativa o una costrizione imposta dalla propria vita lavorativa.
La rubrica "leggera" di approfondimento alla quale però non fare l'abitudine, non siamo mica così affidabili da queste parti!
Se vuoi leggere gli altri articoli dedicati alla "vita milanese" fai clic qui.

Disclaimer (per un mondo più pulito)

Gli articoli che appartengono al tag "Banco Prova" raccontano la mia personale esperienza con prodotti generalmente forniti da chi li realizza. In alcuni casi il prodotto descritto rimane a me, in altri viene restituito. In altri casi ancora sono io ad acquistarlo e decidere di pubblicare un articolo in seguito, solo per il piacere di farlo e di condividere con te le mie opinioni.
Ogni articolo rispetta -come sempre- i miei standard: nessuna marchetta, solo il mio parere, riporto i fatti, a prescindere dal giudizio finale.
Se vuoi leggere le altre recensioni del Banco Prova fai clic qui.

Gioxx's Wall

Se hai correzioni o suggerimenti puoi lasciare un commento nell'apposita area qui di seguito o contattarmi privatamente.
Ti è piaciuto l'articolo? Offrimi un caffè! Satispay / PayPal / Buy Me A Coffee / Patreon

Condividi l'articolo con i tuoi contatti:
Subscribe
Notify of
guest

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

4 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
emiliano
emiliano
18/05/2015 12:08

Ti segnalo che ho sviluppato molto prima l’app Bat Sharing che al momento è la più utilizzata.
Riguardo la sicurezza a differenza delle altre app uscite dopo, il telefono dialoga direttamente con i providers senza avere un “server in the middle”. Quindi in Bat Sharing i dati sensibili come username e password non passano sui nostri server. Questo per noi è il modo migliore per assicurare la sicurezza di tali dati e dei nostri utenti.

Lorenzo Polentes
Lorenzo Polentes
Reply to  emiliano
20/05/2015 16:39

Ciao Giovanni,

ti ringrazio molto a nome di tutto il team di eVeryride per l’articolo molto dettagliato e curato.

Ci teniamo ad indicarti come a differenza di quanto da te indicato, i dati che gli utenti sono tenuti ad inserire su eVeryride per effettuare le prenotazioni, in realtá vengono direzionati direttamente ai fornitori dei servizi stessi, senza alcun tipo di storicizzazione durante il processo.

eVeryride, cioé, non vede in alcun modo questi dati che vengono scambiati.

Inoltre, differentemente da quanto indicato da emiliano qui sopra, eVeryride é stata la prima applicazione a fornire un servizio completo agli utenti, dando la possibilitá di immettere la propria destinazione e comparare cosí i mezzi con stime di tempi e costi, oltre ad essere l’unica disponibile su tutte le piattaforme (compresa Windows Phone).

Ti rinnovo dunque i miei ringraziamenti,

Lorenzo Polentes

Per un contatto diretto:

nome.cognome@everyride.it