Archives For Grafica

Che si tratti di testo e non, talvolta ti può capitare di dover o voler mettere in evidenza un particolare all’interno di un’immagine che stai caricando sul blog, o magari inserendo all’interno di un documento che intendi condividere con qualcuno a cui spiegare una determinata cosa. Per fare ciò utilizzando GIMP, c’è un metodo abbastanza rapido che richiede solo qualche passaggio e un nuovo livello da applicare all’immagine che stai lavorando. Ti spiego rapidamente come fare.

macOS: Gimp 2.10 (non ufficiale)

Le immagini e il video che vedrai fanno riferimento a McGimp su macOS (che ho usato durante la stesura dell’articolo e la registrazione del monitor), ma nulla cambia rispetto alla versione ufficiale che utilizzi abitualmente sulla tua macchina Windows.

Evidenziare un particolare

Do per scontato che tu abbia già scelto il colore che utilizzerai per evidenziare il particolare che ti interessa sull’immagine in lavorazione (in caso contrario fai clic sul colore primario nella colonna di sinistra, e modifica la tua scelta puntando il colore con il mouse o inserendo manualmente il codice HEX che desideri), io ho scelto molto banalmente un giallo pieno, non in stile evidenziatore (#ffff00).

Fatto ciò, utilizza lo strumento di selezione dell’area e raccogli al suo interno ciò che vuoi mettere in evidenza. Fai ora clic con il tasto destro su quest’area e applica un nuovo livello all’immagine, quindi trascina il colore primario al suo interno; questa operazione applicherà un colore all’area che coprirà anche il testo posto sotto. Ora, assicurandoti che il livello sia ancora selezionato, fai clic sul menu Modalità (nella colonna di destra, in alto) e scegli la voce Moltiplica. Questo ti permetterà di riportare nuovamente in primo piano il testo che avevi precedentemente coperto, lasciando però che quell’area rimanga evidenziata, che poi è esattamente (spero) ciò che volevi ottenere come risultato.

Per rendere la spiegazione più semplice, ho catturato il mio monitor durante l’operazione di preparazione di un’immagine che mi serviva inserire all’interno di un articolo del blog (quello dedicato al Mi Band 3, che ti consiglio di leggere se non lo hai ancora fatto!), realizzando così un video che ho caricato sul mio canale YouTube, te lo mostro qui di seguito:

L’operazione è davvero molto semplice e veloce, inutile dire che allo stesso nuovo livello immagine potrai aggiungere ulteriori aree da mettere in evidenza (non serve assolutamente creare più livelli) all’interno della stessa immagine in lavorazione. In caso di dubbi puoi sempre usare l’area commenti qui di seguito, io ringrazio a mia volta chi il metodo l’ha spiegato pubblicamente (in lingua originale, inglese), dal quale ho tratto la versione localizzata sul mio blog.


fonte: gimplearn.net/viewtopic.php/Highlighting-an-image-text-in-GIMP?t=49

×

Pillole

Le pillole sono articoli di veloce lettura dedicati a notizie, script o qualsiasi altra cosa possa essere "divorata e messa in pratica" con poco. Uno spazio del blog riservato ai post "a bruciapelo"!
Condividi l'articolo con i tuoi contatti:

Un logo tutto mio

Gioxx  —  12/03/2018 — Leave a comment

È lì in bella vista già da un po’, anche se non tutti lo hanno ancora notato, perché tanti lettori mi seguono via feed RSS, forse anche tu che stai leggendomi in questo preciso istante, eppure c’è, ed è tutto mio, cucito addosso per mettere in evidenza quello che forse è il segno più distintivo del mio essere digitale, quell’iniziale del nome che si trasforma in un interruttore, perché di tecnologia mi circondo, parlo, vivo. È la mia passione, ne ho fatto un lavoro che mi dà grandi soddisfazioni nonostante i tanti alti e bassi comuni a chiunque debba affrontare le otto e più ore lavorative nel quotidiano.

Gioxx’s Wall si è rifatto il trucco (no, il template non c’entra nulla, a quello sono ancora fedele), e il nuovo logo a me piace tantissimo.

Un logo tutto mio

Il verde è da sempre il mio colore preferito, il font è minimale, pulito, elegante, riporta il titolo dato tanti anni fa al blog da un caro amico ormai scomparso, al quale ogni tanto il mio pensiero va sperando che lo raggiunga lassù tra le nuvole (ciao Giuliano), non serve altro. Cambia così l’identità, la favicon del sito, ma anche il suo richiamo sui Social Network e chissà su quanta altra roba ancora che andrà messa a posto nel tempo (e sicuramente dimenticherò qualche briciola per strada, mi sembra ovvio). Roberto ha saputo cogliere la sfida, vincendola e modellando qualcosa di personale e unico.

A lui va il mio più grande grazie per questo bellissimo regalo, a te va il suo sito web, al quale puoi certamente dare un’occhiata nel caso in cui servisse una spuntatina anche ai tuoi progetti ;-)

Buon inizio settimana a tutti!


P.S. Probabilmente oggi ti aspettavi il solito articolo dedicato al Banco Prova. Non temere, arriva alle 14:30 ;-)

Condividi l'articolo con i tuoi contatti:

Per il padrone sono semplicemente un muro, per chi legge sono uno strumento più o meno valido che talvolta può tornare utile per risolvere problemi apparentemente insormontabili, rognosi. Sono un blog, un software dal motore di base da poco aggiornato alla versione 3.0, un vanto per i miei programmatori, una manna dal cielo per i miei utilizzatori. Dal 2007 servo fedelmente il mio unico (per il momento) autore, oggi ho osato chiedere quello che da tanto tempo desideravo: un nuovo vestito.

Gioxx's Wall - Nuovo template: Standard Theme

La costante voglia di rimanere minimalista, con pochi colori, leggermente differenti dalla vecchia accoppiata blu / gialla che possedevo. Un’organizzazione più lineare, elegante, chiara, un carattere forse più leggibile. Un piccolo investimento economico, poca fatica per riportare ciò che c’era di modificato nel precedente template eliminando (con la scusa …) ciò che non era più vitale.

C’è ancora tanto da fare volendo, la base di partenza però è ottima: Standard Theme.

Spazio ora a nuovi articoli (il mio autore ne ha lasciato diversi a metà nelle bozze, spero che prima o poi deciderà di terminarli e pubblicarli) e correzioni / modifiche che spero i lettori vorranno lasciare nella mia area commenti, nuova di pacca!

Con affetto, il blog di Gioxx :-)

Condividi l'articolo con i tuoi contatti: