Letture per il weekend

Letture per il weekend: tra un lamento (del mattino) e l’altro

Young girl silhouette

In ritardo, lo so. Dato che la settimana scorsa la rassegna è andata a farsi benedire quella di questa settimana è chiaramente un pelo più ricca. Spero che i collegamenti proposti possano piacerti e – come sempre – ti invito a utilizzare l’area commenti per iniziare a discuterne e alimentare … Leggi tutto

Letture per il weekend: da domani è “tana libera (quasi) tutti”

Letture per il weekend: da domani è "tana libera (quasi) tutti"

Da domani in tutta Italia il “rischio calcolato” del Governo permetterà a ogni cittadino sano di uscire di casa rispettando le regole e adottando il buon senso comune (cosa assai rara nelle masse) senza più munirsi di autocertificazione e potendo raggiungere ogni luogo della regione in cui ci si trova … Leggi tutto

Letture per il weekend: ti senti pronto per la “fase due”?

Letture per il weekend: ti senti pronto per la "fase due"?

Avrei dovuto pubblicare prima questo articolo e ne sono consapevole, voglio raccogliere ulteriori link potenzialmente interessanti sulla falsa riga di quanto discusso e visto nell’ultima rassegnadi qualche sabato fa (Letture per il weekend: di Privacy violata, #INPSDown e #Zoom sotto la lente di ingrandimento) e approfittare del fine settimana per … Leggi tutto

Letture per il weekend: di Privacy violata, #INPSDown e #Zoom sotto la lente di ingrandimento

Letture per il weekend: 27

Settimana particolarmente interessante sotto ogni punto di vista. Ho voluto focalizzare l’attenzione su alcune macro aree che sono diverse dalle solite letture, doveroso considerando cosa è accaduto con i dati dei cittadini italiani e il sito dell’INPS (qui un thread davvero niente male su Twitter) che probabilmente non ci rimetterà … Leggi tutto

Letture per il weekend: STATE A CASA

Siamo una massa di coglioni 6

Non c’è bisogno di commentare ulteriormente. Fai il tuo dovere, facciamolo tutti, ne usciremo. Ultime novità L’analisi dei numeri del Coronavirus, fatta bene: l’utilizzo di uno strumento come PowerBI di Microsoft e i dati messi a disposizione dal Governo permettono di seguire nel dettaglio contagi, sintomi, terapie intensive e – … Leggi tutto