Archives For Trakt

Sono stato un fiero utilizzatore di Gomiso per tanti anni, o almeno lo sono stato per l’intero periodo di funzionamento della loro applicazione su iOS. Ne ho sempre fatto un utilizzo forse sbagliato, l’ho sempre tenuto come un tabellone personale per segnare episodi visti e da vedere, ben poco a che fare con la forte impronta sociale che i creatori avevano realmente dato allo strumento (sono onesto), eppure ha sempre svolto egregiamente il suo mestiere. Con l’arrivo di iOS 7 l’applicazione ha cominciato ad andare sempre più spesso in crash e non ha più ricevuto aggiornamenti.

Trakt è esattamente ciò che ho sempre desiderato e permette di tenere traccia di ogni episodio e ogni serie televisiva vista senza la necessità di condividere alcunché con il grande pubblico, il tutto senza farmi sentire in colpa! :-)

Lo utilizzo da qualche mese ormai e ne sono parecchio soddisfatto, mi accontento di poter tracciare il tutto tramite una delle applicazioni messe a disposizione per iOS ma il servizio è raggiungibile tramite molte altre applicazioni su tutti i sistemi operativi mobili più utilizzati (iOS, Android e Windows Phone, ndr) e software di terze parti come Xbox Media Center o Plex. Inutile dire che il primo citato apre le porte a più piattaforme hardware opportunamente preparate o già compatibili, Apple TV compresa (fino alla sua seconda versione, sulla quale è possibile effettuare il jailbreak).

Come già detto io mi limito ad una semplice applicazione universale per iPhone e iPad che è stata anche portata su sistemi Android. Si chiama Traktato, è gratuita e fa solo ed esclusivamente ciò che ci si aspetta: data una serie televisiva posso specificare se ho visto un episodio, la stessa applicazione mi dirà il titolo del successivo e le stagioni che ho già visto o che dovrò ancora vedere (con tutti i titoli e i numeri di episodio, ndr). Chiaramente visitando il sito web ufficiale del servizio si potrà accedere a molte più informazioni e curiosità, tutte cose assolutamente non necessarie ai fini di ciò che vi può interessare fare ovviamente, ma è pur sempre qualcosa in più.

Traktato è solo una delle applicazioni che potete sfruttare, Trakt.tv mette a disposizione degli sviluppatori le proprie API, nessuno vi vieta di creare il vostro sito web, servizio o applicazione per appoggiarvi e sfruttare il gigantesco database televisivo, o magari decidere di cambiare applicazione da un giorno all’altro pur mantenendo tutto il vostro storico, molto comodo anche se rende “single point of failure” proprio il sito web di trakt.tv (speriamo bene, almeno stavolta!).

E voi, che servizio o applicazione avete scelto per tenere traccia delle vostre serie televisive preferite? :-)

Condividi l'articolo con i tuoi contatti: