Tag Archive - Mozilla Firefox

Firefox: check compatibilità estensioni all’avvio (di una nuova release)

Pillole

Le pillole sono articoli di veloce lettura dedicati a notizie, script o qualsiasi altra cosa possa essere "divorata e messa in pratica" con poco. Uno spazio del blog riservato ai post "a bruciapelo"!

Quarto appuntamento con le modifiche nell’about:config di Firefox che potranno sicuramente tornarvi utili (appuntamento per le 10:30 di ogni sabato mattina di questo mese). Torniamo a parlare di componenti aggiuntivi e più precisamente del controllo che viene fatto partire automaticamente ogni volta che installate una nuova versione di Firefox, quello che si occupa di andare a verificare che tutti i vostri componenti aggiuntivi siano validi per lavorare con quella specifica versione del browser.

mozilla-dinosaur_wallpaper_1920x1200

Alcuni dei componenti aggiuntivi che voi utilizziate potrebbero non esserlo nell’immediato e magari potrebbero ricevere un aggiornamento nelle ore successive al rilascio del software Mozilla. In questo caso evitando il controllo l’estensione non verrà disattivata e voi non dovrete correre a riattivarla in seguito (consiglio valido anche per tutte quelle estensioni che -anche se non aggiornate- continuano a funzionare correttamente nel tempo e nelle versioni di Firefox).

Andate in about:config e -una volta accettate le condizioni- fate clic con il tasto destro in un’area bianca e create un nuovo valore Booleano da chiamare:

extensions.checkCompatibility

Impostando sin da subito il suo valore a false per disattivare il controllo della compatibilità estensioni in fase di avvio di una nuova release di Firefox appena installata.

Rapido e semplice, la modifica è immediata :-)

Attenzione però: nel caso in cui il vostro browser mostri strani comportamenti rispetto al solito il mio consiglio è quello di andare immediatamente a disattivare quelle estensioni non più esplicitamente compatibili con la versione di Firefox in uso, potrebbero essere proprio loro la colpa del malfunzionamento ;-)

In caso di problemi -come sempre- l’area commenti è a vostra disposizione (ammesso che si tratti di qualcosa di relativo all’articolo, ovviamente), altrimenti vi aspettiamo sul forum di Mozilla Italia!

Firefox: rimuovere le animazioni di Panorama (gruppi di schede)

Pillole

Le pillole sono articoli di veloce lettura dedicati a notizie, script o qualsiasi altra cosa possa essere "divorata e messa in pratica" con poco. Uno spazio del blog riservato ai post "a bruciapelo"!

Terzo appuntamento con le modifiche nell’about:config di Firefox che potranno sicuramente tornarvi utili (appuntamento per le 10:30 di ogni sabato mattina di questo mese). Sapete di cosa si parla quando si cita “Panorama“? Si tratta della funzionalità di Firefox che vi permette di raggruppare più schede sotto uno stesso contenitore, così da separare più ambienti di lavoro pur mantenendo una sola finestra del browser aperta. Se ne parla molto chiaramente nella documentazione che lo staff di Mozilla Italia vi propone ufficialmente su Support Mozilla: support.mozilla.org/it/kb/informazioni-su-gruppi-di-schede.

mozilla-dinosaur_wallpaper_1920x1200

I gruppi di schede sono soggetti a diverse animazioni che di default vi verranno proposte dal browser. Animazioni durante il trascinamento di una singola tab, all’apertura di un intero gruppo, durante lo spostamento di uno di questi nell’area di lavoro globale, insomma, una marea di effetti grafici di sicuro impatto ma probabilmente per voi inutili e sui quali si può risparmiare qualche piccolo frammento di RAM della macchina che permette al browser di funzionare.

Andate in about:config e -una volta accettate le condizioni- cercate questi 3 riferimenti:

browser.tabs.animate
browser.panorama.animate_zoom
browser.fullscreen.animateUp

Portando i primi due valori booleani su “False” (per rimuovere le animazioni durante lo spostamento di una singola tab e durante la modifica dello grandezza di un’area di lavoro in Panorama) e a “0” l’ultimo valore intero (per evitare di vedere l’animazione all’apertura di un gruppo di schede a tutto schermo).

Rapido e semplice, la modifica è immediata :-)

In caso di problemi -come sempre- l’area commenti è a vostra disposizione (ammesso che si tratti di qualcosa di relativo all’articolo, ovviamente), altrimenti vi aspettiamo sul forum di Mozilla Italia!

Firefox: basta alle attese nell’installazione delle estensioni

Pillole

Le pillole sono articoli di veloce lettura dedicati a notizie, script o qualsiasi altra cosa possa essere "divorata e messa in pratica" con poco. Uno spazio del blog riservato ai post "a bruciapelo"!

Secondo appuntamento con le modifiche nell’about:config di Firefox che potranno sicuramente tornarvi utili (appuntamento per le 10:30 di ogni sabato mattina di questo mese). Stavolta tocca ai componenti aggiuntivi e all’attesa che vi viene imposta da Firefox per la loro installazione. Realizzata per permettervi di aggiungere al browser solo componenti aggiuntivi dei quali realmente vi fidate (e per i quali avete richiesto esplicita installazione) grazie al delay che dovrebbe concedervi di ridare un’occhiata a provenienza, scopo e URL di installazione, potrebbe non essere così gradito agli utilizzatori più esperti che vorrebbero farne a meno.

mozilla-dinosaur_wallpaper_1920x1200

Andate in about:config e -una volta accettate le condizioni- cercate:

security.dialog_enable_delay

Tempo installazione Addon Firefox

Portando il suo valore a 0 (rispetto al 1000 che solitamente trovate di default) per disattivare il conto alla rovescia e rendere immediatamente cliccabile l’Installa.

Rapido e semplice, la modifica è immediata :-)

In caso di problemi -come sempre- l’area commenti è a vostra disposizione (ammesso che si tratti di qualcosa di relativo all’articolo, ovviamente), altrimenti vi aspettiamo sul forum di Mozilla Italia!

Firefox: un controllo ortografico ovunque, basta abilitarlo

Pillole

Le pillole sono articoli di veloce lettura dedicati a notizie, script o qualsiasi altra cosa possa essere "divorata e messa in pratica" con poco. Uno spazio del blog riservato ai post "a bruciapelo"!

Prima di cinque rapide pillole che da qui alla fine del mese (appuntamento per le 10:30 di ogni sabato mattina) vi accompagneranno alla scoperta di alcune modifiche nell’about:config di Firefox che potranno sicuramente tornarvi utili. Si parte con il controllo ortografico, sempre importante per evitare banali errori dovuti magari alla rapidità della scrittura su tastiera o ad una qualsiasi distrazione proveniente dall’esterno.

mozilla-dinosaur_wallpaper_1920x1200

Solitamente questa funzione è “riservata” ai box di testo come un editor del blog piuttosto che il corpo di una mail che state preparando in GMail, eppure la funzione è attivabile anche in ogni singola text-box che trovate nei siti web, dal modulo di registrazione alla barra di ricerca di Google.it!

Andate in about:config e -una volta accettate le condizioni- cercate:

layout.spellcheckDefault

Controllo Ortografico Firefox

Portando il suo valore a 2 per attivare il controllo ortografico ovunque. A proposito di controllo ortografico, sapete che anch’esso ha degli stili modificabili? Se proprio non sopportate la classica linea ondulata rossa che sottolinea l’errore potete sempre decidere di passare a quella punteggiata o all’unica rossa senza alcuna ondulazione. Vi basterà fare clic con il tasto destro in un’area bianca dell’about:config e creare un nuovo valore intero da chiamare:

ui.SpellCheckerUnderlineStyle

al quale assegnare:

  • 0: nessuna segnalazione sotto l’errore (esiste, ma non capisco a cosa mai possa servire).
  • 1: punteggiatura fine (una linea fatta di molti puntini parecchio vicini tra loro).
  • 2: punteggiatura spessa (una linea fatta di “-” posti sotto l’errore).
  • 3: una linea unica rossa (quella che personalmente preferisco).
  • 4: una doppia linea rossa.
  • 5: la classica segnalazione ondulata utilizzata di default.

Rapido e semplice, la modifica è immediata :-)

In caso di problemi -come sempre- l’area commenti è a vostra disposizione (ammesso che si tratti di qualcosa di relativo all’articolo, ovviamente), altrimenti vi aspettiamo sul forum di Mozilla Italia!

Firefox: occhio alle estensioni installate

larry_inv-firefoxIl ricordo di eXtenZilla è ancora vivo nonostante il progetto sia ufficialmente terminato nel 2013 dopo quasi 9 anni di vita. Nato nel 2005 da una costola di Mozilla Italia è servito a fornire a voi tutti componenti aggiuntivi per Firefox (e non solo) in italiano, con un forum di supporto e documentazione sempre aggiornata per cercare di guidarvi passo-passo alla personalizzazione del vostro browser o a collaborare per mettere sul fuoco sempre più carne.

AMO (addons.mozilla.org) è cresciuto tanto nel frattempo, così come altri progetti internazionali che sono in grado di garantire quel lavoro che un tempo era solo di eXtenZilla nella nostra penisola. Negli stessi anni Firefox si è diffuso parecchio e come ogni software ad alta diffusione attrae l’attenzione di sviluppatori (fortunatamente non molti) che vogliono trarne un profitto in maniera poco ortodossa. Sono nate estensioni malevole che aprono finestre pubblicitarie indesiderate o fanno comparire banner all’interno di pagine che in realtà non ne contengono. Sono anni che sviluppo e mantengo liste Adblock e leggo report su report di questo tipo (diciamo che posso vantare una certa esperienza in merito). Ne ho parlato, ne ho scritto (e lo faccio tutt’ora), sfortunatamente però le vittime non accennano a diminuire. Bisogna fare attenzione ragazzi, molta attenzione. Quando installate software gratuiti che promettono di farvi conquistare il mondo a colpi di clic spesso non fate caso a quelle piccole caselle spuntate dove si dice “Accetti di installare anche il componente Ti Metto Pubblicità Ovunque” o cose simili, non le togliete, andate avanti fino alla fine ed ecco servito il problema per il quale poi correre a lamentarsi (è un po’ come mettere volutamente le mani sul fuoco e poi piangere per essersi scottati).

C’è uno strumento utile che ho trovato per puro caso e che spero potrà essere tenuto aggiornato (anche grazie alla collaborazione degli utilizzatori, sia chiaro) per permetterci di essere sempre informati su estensioni potenzialmente dannose per la vostra installazione di Firefox, si chiama Extension Defender e lo trovate su extensiondefender.com.

screenshot-www extensiondefender com 2015-02-02 08-54-04

Sito web minimalista, un database ancora scarno (e in realtà è meglio, basta che non sia per colpa di chi deve mantenerlo), nomi e collegamenti diretti alle estensioni che non dovete installare perché contengono adware o simili. La parte relativa al database di Chrome è decisamente più nutrita e potete fare una nuova segnalazione in maniera decisamente più semplice rispetto a Firefox ma è comunque possibile farcela (un paio di passaggi in più, nulla di che). L’idea è sicuramente valida, la risorsa può e dovrebbe fungere da gateway per la consapevolezza dell’utilizzatore affinché non faccia un errore banale e assolutamente evitabile. Utile anche per capire -una volta diventati vittime- come tirarsi fuori dai guai in autonomia.

Esistono alternative valide che voi sappiate? Se si, non esitate a parlarne nei commenti ;-)

Page 1 of 3612345»...Last »